Nuove ricette

Polpa di tacchino in salsa di burro e rosmarino

Polpa di tacchino in salsa di burro e rosmarino

Tagliamo la polpa di tacchino a filetti sottili. Condire con sale e pepe macinato.

In una padella fate sciogliere il burro e aggiungete i filetti di carne. Lasciar dorare la carne, avendo cura di girarla da un lato all'altro. Trasferire la carne in un piatto e coprire per tenerla al caldo.

Nella padella con il burro in cui ho rosolato la carne, aggiungete i fili di rosmarino (li ho aggiunti interi ma potete tagliarli a pezzetti se volete), l'aglio e il peperoncino tagliato a fettine sottili e il prezzemolo tritato finemente. Lasciar sobbollire per qualche minuto, quindi bagnare con il vino e lasciare che il sugo si riduca della metà. Aggiustare di sale e pepe.

Per servire, adagiate i pezzi di carne su un piatto, irrorateli con la salsa sopra e... buon appetito!

Possiamo accompagnare la bistecca con un contorno o... più semplicemente... con un'insalata. E sicuramente un bicchiere di vino!


Tappeto erboso di tacchino

tappeto erboso di tacchino da: petto di tacchino, polpa di tacchino, pancetta, uova, cipollotti, burro, brandy, rosmarino, peperoni, zucchine, noce moscata, aglio, sale, pepe, semi di lino.

Ingrediente:

  • 1 kg di filetti di petto di tacchino
  • 500 g di polpa di tacchino disossata
  • 250 g di fettine sottili di pancetta
  • 2 uova
  • 1 collegamento cipolla verde
  • 50 g di burro
  • 40 ml di brandy
  • 1 rametto di rosmarino piccolo
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperoncino rosso
  • 2 zucchine
  • Noce moscata grattugiata
  • aglio
  • sale
  • Pepe
  • 2 cucchiai di semi di lino

Metodo di preparazione:

Tagliare a listarelle il petto di tacchino lavato. Cospargere con sale e pepe. Sbucciare e lavare le verdure. Sciogliere il burro in padella e soffriggere la cipolla tritata finemente. Quando si ammorbidisce, togli la padella dal fuoco e lascia raffreddare la cipolla. Passate le cosce di tacchino nel tritacarne.

Mescolare la carne macinata, la cipolla indurita, 1 uovo crudo, il rosmarino tritato finemente, l'aglio pulito e schiacciato, il brandy, la noce moscata, sale e pepe a piacere. Omogeneizzare la composizione. Lessare un uovo sodo, pulirlo e tritarlo. Nella composizione della carne incorporare l'uovo sodo ei peperoni puliti, lavati e tagliati a dadini.

Lavate le zucchine e tagliatele a fettine sottili e lunghe. Ungete di burro e foderate con semi di lino in una tortiera, poi adagiate trasversalmente le fette di zucca e la pancetta. Metti uno strato della composizione di carne al centro della forma.

Proseguire con le striscioline di petto di tacchino, disposte nel senso della lunghezza. Sovrapporre un nuovo strato di carne macinata e così via fino ad esaurimento degli ingredienti. Coprire il tutto con la pancetta, le fettine di zucchina e i semi di lino e premere leggermente.

Cuocere la terrina per 1 ora, in forno preriscaldato, a fuoco medio oa bagnomaria. Lasciar raffreddare nella forma per 12 ore, quindi capovolgere la terrina su un piatto e tagliarla a fette.


Petto di pollo in salsa di burro e aglio

Una appetitosa bistecca, petto di pollo in salsa di burro e aglio viene preparata velocemente in padella e può essere servita con una porzione di patate novelle.

Ingredienti per petto di pollo in salsa di burro e aglio

4 spicchi d'aglio, schiacciati

100 ml di vino bianco o brodo di pollo

rametti di rosmarino, a piacere

Preparazione - Petto di pollo in salsa di burro e aglio

Condire i pezzi di pollo con sale e pepe a piacere. Arrostirli in padella, nell'olio bollente, per 5-6 minuti per lato. Trasferire su un piatto. Sciogliere 2 cucchiai di burro in padella. Soffriggere l'aglio per 30 secondi con origano, timo, sale e pepe a piacere.

Versare il vino o il brodo di pollo e unire al burro rimasto. Mescolare bene fino a completo scioglimento. Aggiungere i rametti di rosmarino. Capovolgere il pollo nella padella, irrorarlo di tanto in tanto con la salsa e tenerlo premuto finché non si infilza facilmente con una forchetta.


Bistecca di tacchinoCarne di tacchino al forno al profumo di rosmarino e limone è una ricetta molto semplice e molto buona. La carne è tenera, gustosa e saporita.

Lo prepareremo ogni volta che ne avremo l'opportunità, nonostante il fatto che ci voglia molto tempo per prepararlo. & # 8220Il segreto & # 8221 di questa bistecca è il burro aromatico messo sotto la pelle del tacchino e cotto a bassa temperatura.

Con questa ricetta ho aspettato i miei amici Andreea e Stefan il pranzo della domenica. Stefan cucina straordinariamente bene e mi ha piacevolmente sorpreso ogni volta che ci ha chiamato a cena. Non so come sia venuto fuori che eravamo entrambi appassionati di cucina. I pianeti si sarebbero allineati, perché siamo nati lo stesso giorno.

L'idea è che questa volta l'ho impressionato e mi ha detto che non ha mangiato un tacchino migliore di questo.

Mi piace la carne di tacchino. Si dice che sia migliore e più sano del pollo. C'è stato un tempo in cui cucinavo molto con la carne di tacchino comprata dai contadini. Ad un certo punto avevamo anche una piccola fattoria con 200 polli e 50 tacchini. Abbiamo provato ad allevare uccelli solo con cereali e verdure, ma molti non sono durati, o almeno così ci ha detto chi se ne prendeva cura. La nostra fattoria era abbastanza lontana da casa e non avevamo il controllo totale su ciò che accadeva lì. Non credo ne siano morti così tanti, so per certo che uno di loro li ha presi o per autoconsumo o per venderli, ma non ho potuto dirgli nulla perché non potevamo provarlo e non avremmo trovarono comunque qualcun altro che andasse a dar loro da mangiare la mattina, che di giorno li lasciasse passeggiare in giardino e la sera li mettesse nella casa costruita per loro.

Ma, alla fine, gran parte di questo uccello è stato cucinato e le ricette di pollo o tacchino sono pubblicate qui.

Sul blog trovi tante ricette preparate con la carne di tacchino e perché al bambino questa carne piaceva da piccolo, e io cercavo di cucinare apposta per lui tutto quello che voleva e gli piaceva.

Eccolo come fare la bistecca di tacchino al profumo di limone e rosmarino & # 8211 elenco degli ingredienti e della preparazione presentati passo passo.

INGREDIENTE:

3 cosce di tacchino
120-150 g di burro
2 rametti grandi di rosmarino
buccia grattugiata di 1 limone grande
sale
Pepe
1 peperone
2 cipolle medie

Per il vassoio:
1 bicchiere di vino
200 ml di olio
4-5 spicchi d'aglio
3 rametti di rosmarino Maricele
qualche grano di pepe

Per la guarnizione:
500 g di funghi porcini
carota

Strofinare il burro con il rosmarino tritato finemente, la buccia delle lamie, un po' di pepe macinato e un pizzico di sale.

Proviamo a mettere la crema di burro sotto la pelle sulle cosce, poi la incolliamo il più possibile alla carne.

Mettiamo le cosce in padella, versiamo il vino e l'olio fino a raggiungere la metà delle cosce. Gettiamo tra loro spicchi d'aglio, pepe in grani, fettine di peperone verde e cipolla tagliati in 6 o 8, e cospargiamo con aghi di rosmarino, sale e pepe sulle cosce. Nella foto qui sotto noterete la differenza di colore tra la polpa di tacchino che abbiamo coltivato e quelle commerciali che sono molto più bianche.

Coprite la teglia con la pellicola e mettetela in forno preriscaldato a 170°C per un'ora e 20 minuti, avendo cura di cospargere le cosce con il sugo nella teglia per 20-25 minuti. Trascorso questo intervallo, aggiungere i funghi e le carote tagliate a listarelle sottili, girare le cosce, lasciarle coperte fino a quando la carne inizia a staccarsi dall'osso.

Quando la carne inizia a staccarsi dall'osso, prendi la carta stagnola e lasciala in forno finché non sarà ben dorata da entrambi i lati.

Questa bistecca è super gustosa.

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che la proverai anche tu.

Mi trovate anche sul canale You Tube, con ricette molto semplici, facili da preparare.


Vi racconto la ricetta della polpa di tacchino al forno:

  • -1 3 kg di polpa di tacchino
  • -3 cucchiai di sale (25 g di sale per kg di carne)
  • -1 cucchiaino di timo grattugiato
  • -mezzo cucchiaino di pepe macinato
  • -1 cucchiaino di paprika
  • -mezzo cucchiaino di paprika piccante
  • -1 testa d'aglio
  • -1 cipolla
  • -1 carota
  • -1 limone
  1. La polpa viene macinata e il tulle ben pulito, lavato e poi unto con la miscela di spezie. L'ideale è stare al freddo tutta la notte, o almeno 2 ore, perché i sapori entrino nella carne. In una casseruola con coperchio mettete sotto le cipolle affettate, le carote affettate, l'aglio e le fettine di limone. Mettere la polpa e mettere l'acqua, per essere circa 2 dita di acqua.
  2. Mettere in forno, coperto, per l'inizio, per 20 minuti, alzare la fiamma al massimo, quindi lasciare il calore giusto, a 170-180 gradi, per 2 ore. Di tanto in tanto, cospargere la polpa con il sugo della padella.
  3. Dopo 2 ore, controllate che sia ben penetrato, togliete il coperchio e lasciate rosolare velocemente per 10-15 minuti.
  4. Sfornate e lasciate riposare per 15 minuti, poi servite.

Un menù semplice, gustoso, classico e tanto goloso, adatto ad un pranzo in famiglia.


Curcan Wellington Ingrediente:

  • 1-1,5 kg. petto di tacchino, intero
  • 100 grammi di mirtilli disidratati
  • 1 cipollotto o una piccola cipolla rossa
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1-2 rametti di timo fresco o 1/2 cucchiaino di timo secco
  • 2 rametti di rosmarino
  • 500 grammi di funghi champignon
  • 25-30 grammi di funghi disidratati
  • 30 grammi di burro
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di pepe
  • 400 grammi di pasta sfoglia cruda
  • 1 o
  • sale e pepe
  • per la salsa: 2 punte di ala di tacchino o 1 collo e testa, o 1 gamba & # 8211 in una parola, alcune frattaglie di tacchino, 1 carota, 1 cipolla grande, 1 pezzo di sedano come 1 uovo piccolo o 2 coste di sedano, 2 alloro, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di olio d'oliva, 1 litro di brodo di pollo scremato, 2 cucchiai di salsa di orchidee, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 1 cucchiaino di miele, sale e pepe

Wellington Turchia Preparazione:

Innanzitutto voglio dare a Caesar quello che si merita, la ricetta appartiene a Jamie Oliver e in proporzione al & #8230 diciamo 75%, l'ho seguita, modificando piccoli dettagli sia sulla lista degli ingredienti (per esempio ho usato metà la quantità di impasto consigliata e si è rivelata sufficiente, ho usato i mirtilli disidratati al posto della marmellata di mirtilli rossi, ecc.) così come il metodo di preparazione. Il risultato è pura follia, ve lo consiglio e vi dico con la mano sul cuore che vale la pena provarci.

Preparazione della carne di tacchino:

1. Il pezzo di petto di tacchino viene adagiato sul piano di lavoro e srotolato con un coltello in modo da ottenere un pezzo il più uniforme possibile nello spessore. Coprire infine la carne con un foglio di plastica resistente e battere con un martello da carne (il foglio serve per non rompere la carne e allo stesso tempo per non far saltare i pezzi per tutta la cucina), appiattendola ad uno spessore di 2 -3 cm. La carne così preparata viene condita con sale, pepe, timo e rosmarino tritato (foto 1).

2. Disporre i mirtilli disidratati al centro del pezzo di carne il più compatto possibile (figura 2).

3. Arrotolare la carne con all'interno i mirtilli rossi e fissarli con degli stuzzicadenti ed eventualmente legarli con filo da cucina. Condire la superficie con sale, pepe, rosmarino e timo tritato (foto 3).

4. Scaldare una padella capiente e aggiungere 1 cucchiaio di olio d'oliva all'olio caldo, far rosolare velocemente, a fuoco vivo, l'involtino preparato come già descritto (foto 4).

5. Una volta rosolato, posizionare il rotolo in una teglia adatta al forno e coprire bene con un foglio di alluminio e mettere il rotolo in forno preriscaldato a 190 gradi Celsius per 30-40 minuti, finché uno stuzzicadenti non entra facilmente nella carne e si liberano i succhi limpidi (foto 5).

Mentre la carne è in forno, si prepara il patè di funghi, che, in effetti, è così gustoso che è perfetto per mangiarlo semplicemente.

1. Mettere i funghi disidratati in una ciotola e coprire con acqua calda (foto 1)

2. Dopo 10 minuti, scaldare 1 cucchiaio di olio d'oliva in una padella e aggiungere la cipolla rossa o l'insalata tritata finemente e l'aglio schiacciato, insieme a un pizzico di sale aggiunto dall'inizio (foto 2).

3. Non appena la cipolla diventa traslucida, aggiungere i funghi tritati e i funghi e i funghi reidratati (foto 3). Fate attenzione a non buttare via il liquido in cui i funghi si sono reidratati, ha un aroma eccezionale, filtrate con questo colino quest'acqua colorata di marrone per trattenere eventuali impurità che saranno rimaste sul fondo della ciotola, quindi aggiungetela sopra il funghi che si induriscono in padella (foto 3)

4. Friggi i funghi finché non hai liquido e iniziano a prendere una tinta dorata sui bordi, circa 25 minuti. Quindi aggiungere il burro, mescolare velocemente, condire con sale, pepe e 1 cucchiaino di rosmarino tritato e togliere la padella dal fuoco. (foto 4)

5. Aggiungere il pangrattato e con il frullatore a immersione trasformare i funghi in una purea fine (foto 5).

Lasciar raffreddare la bistecca di tacchino fuori dal forno e la purea di funghi.

Sul piano di lavoro spolverato con un po' di farina, stendere la pasta sfoglia in una piccola sfoglia rettangolare, di circa 40 & # 21550 cm. Dividere l'impasto in due parti che rappresentano 1/3 e 2/3 della sfoglia (una di 16-17 x 40 cm. E l'altra di 25-28 x 40 cm.).

Wellington Turchia Assemblea:

1. Sulla sfoglia più stretta, disporre in uno strato uniforme 1/3 del patè di funghi, lasciando 2 cm liberi. tutto intorno. Adagiateci sopra il rotolo di carne refrigerata (foto 1).

2. Coprire il rotolo con il restante patè di funghi (foto 2).

3. Adagiate sul rotolo la sfoglia più grande (spalmatela un po' con il mattarello se non copre tutto) e attaccate la marinata con l'uovo sbattuto. Ungete la superficie della pasta con l'uovo sbattuto e bucherellatela con una forchetta da un posto all'altro, quindi trasferite con cura, con una spatola larga, su una teglia adatta al forno (foto 3).

Preparato in questo modo, il tacchino Wellington può essere messo subito in forno oppure può essere conservato in frigorifero anche tutta la notte, e sarà ultimato prima di servire.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi Celsius per 50-60 minuti, fino a quando non saranno ben dorati, quindi trasferire su un piatto e lasciare raffreddare per 15 minuti prima di affettare.

Servire caldo, con la guarnizione e la salsa che preferisci.

Per la salsa: scaldare l'olio d'oliva in una pentola e rosolare i pezzi di tacchino su tutti i lati. Aggiungere la farina e mescolare abbastanza brevemente per assorbire il grasso nella pentola. Aggiungere immediatamente la zuppa di pollo calda e sgrassata. Aggiungere le verdure, l'alloro e il rosmarino. Aggiungete un pizzico di sale e acqua calda fino a coprire bene il tutto e fate sobbollire per due ore, riempiendo di tanto in tanto il livello del liquido nella pentola con acqua calda. Dopo due ore, il liquido non si riempie, si lascia diminuire fino alla consistenza desiderata (non troppo densa, perché non proprio elegante). Filtrare la salsa e aggiungere la salsa di orchidee, l'aceto balsamico, il miele e sale e pepe a piacere. Portare a bollore e servire con la bistecca (è un vero sugo, dal gusto ricco e delizioso).


Tritare tutte le spezie, compreso l'aglio. Lavare, asciugare e condire la carne con sale, pepe e olio d'oliva. Scaldare bene la padella, unire due cucchiai di burro e friggere la carne di tacchino a fuoco medio-alto. Lasciare sul fuoco per due o tre minuti. Dopo aver girato la carne per la prima volta (deve essere rossastra, giallo dorato tendente al marrone), aggiungere due cucchiai di olio d'oliva e le erbe aromatiche tritate. Con un cucchiaio versare la salsa sulla carne. Dopo altri due o tre minuti, trasferisci la carne in un piatto. Versare il vino nella padella e far scongelare tutto il grasso caramellato. Lasciare evaporare l'alcol per mezzo minuto. Quando la salsa si sarà addensata, spegnete il fuoco. Aggiungere la pasta di tartufo, assaggiare e aggiustare di sale e pepe se necessario.

Tagliare la carne a belle fette, obliquamente sulla fibra. Mettere la salsa nei piatti, adagiare bene la carne sopra, decorare con qualche foglia di lattuga e cospargere con un po' di sale marino (io ho usato un sale nero per contrasto).

Metti un bicchiere di vino rosso secco accanto al piatto!

Se volete provare un'altra ricetta simile, vi consiglio un filetto di maiale con salsa al tartufo. Hai la ricetta QUI.


Burro aromatizzato con aglio e prezzemolo verde, salsa al limone & #8211 Maitre D & #8217Hotel

Burro aromatizzato con aglio e prezzemolo verde, salsa al limone & #8211 Maitre D & #8217Hotel. Ricetta burro aromatizzato naturale con verdure e aglio. Come fare il burro aromatizzato per grigliate, bistecche, salse, bistecche, baguette o verdure grigliate? Rotolo di burro aromatizzato fatto in casa e conservato in freezer o in frigorifero.

Questo burro aromatizzato all'aglio e prezzemolo verde è molto facile da preparare ed è molto utile in cucina. Da esso si ricavano delle fettine che vengono adagiate su bistecche di manzo calde, su altre carni alla griglia o su semplici verdure cotte al vapore o saltate.

Inoltre con questo burro aromatico ungete (prima di infornare) le carni più deboli (petto di pollo, braciola) o farcite diverse pietanze: involtini di carne, crostini per antipasto o pollo a Kiev (petto impanato ripieno di burro) & # 8211 guarda la ricetta qui.

Maitre D & # 8217Il burro o la salsa aromatizzati all'hotel vengono solitamente preparati senza aglio. Per quanto riguarda le spezie utilizzate: ognuno può preparare il burro aromatizzato secondo la propria fantasia. Forse l'opzione più comune è con aglio e prezzemolo. Puoi anche aggiungere scorza di limone grattugiata, pepe rosa, scaglie di peperoncino, ecc. Oana ha fatto qualcosa del genere per alcune cosce di tacchino & # 8211 ricetta qui.

Ho mangiato per la prima volta il burro aromatizzato all'aglio e prezzemolo a Vienna nel 1984. Ero affascinato dai profumi e dai sapori della mia carne alla griglia dal piccolo tondo di burro posto sopra. Eccezionale! Avevo 12 anni e ricordo perfettamente queste cose. È stato allora che ho scoperto come fare il burro spalmabile che non si indurisce in frigoriferoguarda la ricetta qui

Perché resiste bene in freezer, ho sempre a portata di mano un pacchetto (rotolo) di burro aromatizzato. Vi do la ricetta per un bastoncino di ca. 250 g da cui fuoriescono ca. 15-20 fette di burro aormat con aglio e prezzemolo verde.


Polpa di tacchino al limone e rosmarino al forno

Lessare le cosce di tacchino nella pentola a pressione per 30 minuti.

uno dei limoni viene spremuto e il succo di limone viene versato sull'aglio schiacciato.

Il peperoncino viene schiacciato e posto sopra l'aglio,

così sono le foglie di rosmarino.

Condire con pepe.

Le cosce di tacchino bollite vengono passate attraverso questa miscela.

Mettere in un piatto resistente al calore, versandoci sopra il resto della miscela di aglio.

Adagiate sopra le cosce il secondo limone affettato (se necessario usate il terzo),

e mettete la pirofila in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.

Togliere la pirofila dal forno, mettere da parte le fettine di limone e rimettere in forno per altri 10 minuti a dorare.

Può essere servito con un contorno di riso o qualsiasi altro contorno tu voglia.

Cosa ne pensate di questa ricetta? Lasciaci un commento per dirci come è andata a finire o se hai bisogno di ulteriori indicazioni.


Video: FESA DI TACCHINO in crema di latte e parmigiano, con contorno di asparagi (Ottobre 2021).