Nuove ricette

Crostata con prugne e noci

Crostata con prugne e noci

Lavate le prugne e privatele dei semi, poi tagliatele a cubetti e mescolate con lo zucchero. Alcune prugne si fermano anche per la decorazione.

Filtrare con un frullatore, mescolare con lo zucchero e la cannella e far sobbollire a fuoco medio per ridurre lo sciroppo. Quindi lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparate l'impasto.

Con l'impastatrice impastate la farina con il tuorlo d'uovo, un pizzico di sale e lo zucchero. Versate gradualmente l'acqua, in modo da formare un impasto più sodo, leggermente sabbioso e non appiccicoso.

L'impasto viene avvolto in un foglio di carta alimentare e refrigerato per 20-30 minuti.

Quando la pasta di prugne si sarà raffreddata, mescolatela al pangrattato dei biscotti.

Stendiamo l'impasto a forma di crostata unta con un po' di burro, ma fermiamo anche un po' di impasto per la decorazione.

La nostra forma di crostata ha dimensioni 13/35 cm e ha la base staccabile.

Distribuire la composizione di prugne sull'impasto.

Stendiamo l'impasto fermo sul tavolo infarinato e da esso ritagliamo forme con sorrisi, utilizzando delle apposite formine.

Mettiamo le forme con i sorrisi sopra la composizione di prugne e sotto di esse posizioniamo le fette di prugna.

Infornare la crostata con prugne e noci per 25-30 minuti, in forno preriscaldato a 180 gradi.

Lasciarlo raffreddare, spolverarlo di zucchero e tagliarlo in modo tale che ogni porzione contenga una forma di impasto con un sorriso.


Prugne al forno con noci e miele

Un altro dolce autunnale facilissimo da preparare e un abbinamento semplice ma d'effetto. Le prugne sono una delizia anche in autunno e possiamo usarle sia nel cibo, ma soprattutto per i dolci. Questa è più una moda passeggera e un'idea di cosa puoi fare se hai delle prugne in casa, delle noci vaganti e del miele. Ho avuto noci fresche da mia madre, prese da un mercato di Tulcea. Sono andati a Bucarest dove ho trovato subito un uso per loro. Ve lo presento qui sotto.

ingredienti
(per 16 pezzi)

8 prugne dolci intere
16 noci metà
16 cucchiaini di miele
scaglie di cocco per la decorazione

Tempo di preparazione: 20 minuti

Lavate le prugne e tagliatele a metà. Rimuovere i semi con le dita, un coltellino o un cucchiaino.

Per ogni pezzo di questo dolce occorrono mezza prugna, mezza noce e ca. un cucchiaino di miele.

Disponete le prugne con le noci in una teglia foderata con carta da forno.

Mettere la teglia nel forno preriscaldato a 200 gradi e conservare le prugne a ca. 10-12 minuti. Stiamo attenti a non disintegrarsi perché diventerà molto morbido.

Quando sono pronte, le mettiamo su un piatto e decoriamo con scaglie di cocco. Se vogliamo versiamo anche un po' di miele.


Gnocchi con prugne e noci

Tempo di preparazione: 01:30 min
Il costo degli ingredienti per 7-8 porzioni: 30 Lei
Ingrediente: 50 g di arachidi, 50 g di noci intere, 200 g di farina, 1 kg di patate, 1 kg di prugne, 100 g di zucchero, 4 uova, 4-5 cucchiai di semolino, 5-6 cucchiai di pangrattato 70 g, 2-3 cucchiai di zucchero di canna

Ti invitiamo a guardare di seguito la nostra video ricetta per gnocchi con prugne e noci:

Metodo di preparazione: Lavate bene e lessate le patate con la buccia per circa 30-40 minuti. In una padella far rosolare 50 g di noci intere e poi tritarle finemente. Mescolare le noci tritate con il pangrattato e lo zucchero di canna. Dopo aver lessato le patate, lasciarle raffreddare un po' e poi sbucciarle. Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Quindi impastare con semola, farina e zucchero. Della crosta ottenuta, schiacciate piccole quantità nel palmo in modo da potervi mettere al centro una prugna con un quarto di noce e un po' di zucchero. Chiudete bene il guscio e poi lessatelo in acqua bollente. Lasciare bollire per altri 5-6 minuti dopo che gli gnocchi salgono in superficie. Passate bene gli gnocchi nel pangrattato non appena li avrete tolti dal bollore. Servire caldo con panna acida, yogurt o marmellata. Ti auguriamo buon appetito e aumentiamo la tua ricetta di cucina per gnocchi con prugne e noci.


Biscotti glassati con prugne (noci)

passo 1. Strofinare i tuorli d'uovo sodo con il burro, aggiungere la panna acida, la farina e il bicarbonato. Amalgamare bene il tutto. Se si attacca alle mani, cospargere di farina. L'impasto viene lasciato raffreddare per 2-3 ore.

passo 2. Il ripieno si può preparare in due modi: - si lessano le prugne nel vino con lo zucchero - si scottano le prugne con acqua calda. Ho scelto la prima opzione, utilizzando le prugne snocciolate. Friggere 2 noci in forno. Farcire le prugne con le noci. Mettere in una ciotola e versarvi sopra 2 bicchieri di vino rosso e un bicchiere di zucchero. Far bollire per circa 20-25 minuti, raffreddare e scolare.

passaggio 3. Stendere l'impasto con la pasta sfoglia in una sfoglia sottile.

passaggio 4. Taglia dei cerchi. Avvolgere le prugne nei cerchi di pasta e disporle nella teglia foderata con carta da forno, con il "nodo" rivolto verso il basso.

passaggio 5. Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi, per circa 15-20 minuti, fino a doratura. Attento! Dorano abbastanza velocemente! Lasciar raffreddare.

passaggio 6. Preparare la glassa: -3 cucchiai di panna -3 cucchiai di zucchero -70 g di burro -3 cucchiai di cacao (la quantità di cacao può variare a seconda della densità della glassa) Mettere tutto a fuoco basso, mescolando continuamente, fino a far sciogliere lo zucchero senza portare farlo bollire. Quando si sarà amalgamato, aggiungete 3 cucchiai di cacao (la quantità di cacao può variare a seconda della densità della glassa) e mescolate bene. P.S. Di solito preparo una doppia porzione di glassa.

passaggio 7. Immergete i biscotti nella glassa e scolateli, poi metteteli in frigorifero fino a quando la glassa non si sarà solidificata.

passaggio 8. Poiché sono rimaste molte prugne, ho sciolto a bagnomaria 90 g di cioccolato con 50 g di burro e ho "bagnato" le prugne in questa composizione. Lasciar solidificare su un piatto.

passaggio 9. Oppure potete fare una crema dal 35% di panna dolce e zucchero per ricoprire le prugne ben disposte in una ciotola.


Crostata di prugne

L'estate è la stagione della frutta e il dolce che vi propongo, la crostata di prugne, sarà un dolce gustoso e facile da preparare. Occorrono: 300 g di farina, 150 g di burro, 100 g di zucchero a velo, per l'impasto e 1 kg di prugne, 25 g di mandorle, 25 g di noci, 3 cucchiai di semola, 3 cucchiai di zucchero, 40 g di burro.

L'impasto è molto facile da preparare: impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crosta non molto dura. Tenere l'impasto al freddo per mezz'ora, durante la quale lavare le prugne, togliere i semi e tagliarle in quarti o metà. Togliete l'impasto dal frigo e stendetelo su un piatto su cui avrete cosparso di farina. L'impasto non deve essere sottile, per non rompersi. Quando è pronto, prendi una teglia speciale per crostate, ungi la teglia con il burro e posiziona l'impasto nella forma. Cospargere di semola, aggiungere le prugne, cospargere con le noci e le mandorle tritate. Mettici sopra lo zucchero e i pezzi di burro. Se hai ancora l'impasto, puoi metterci sopra delle strisce strette di impasto.

Mettere la crostata nel forno preriscaldato e tenere per circa 40 minuti. Servite freddo e se volete potete spolverizzarlo con zucchero a velo.

Commenti

  • Luiz
    in questo momento sto mangiando una crostata fatta secondo la ricetta sopra. è delizioso. Lo consiglio con fiducia. buon appetito)

Aggiungi un commento

Altri articoli TopFeminin

  • Acconciature da evitare

Alcune acconciature non ci avvantaggiano e ci invecchiano ulteriormente o ci danno un aspetto sgradevole.

Per un sorriso irresistibile devi assicurarti che i tuoi denti vengano prima di tutto

Le ciglia piene di volume donano agli occhi un bagliore speciale e per avere occhi ben sagomati

La stragrande maggioranza degli alimenti contiene additivi pericolosi noti come E-s. Le e-mail possono causare malattie

I concorsi di bellezza più famosi, a livello mondiale, quest'anno: Miss Mondo 2007, Miss Universo

Spathiphyllum o giglio della pace è un fiore originario dell'America centrale che di solito fiorisce in primavera


Torta di prugne

1. Per l'impasto: Mescolare farina e zucchero. Mettere il burro, schiacciandolo con le dita. Aggiungere 5 cucchiai di uova sbattute e l'essenza di vaniglia, mescolando bene fino ad ottenere un impasto sodo. Livellatelo un po', poi dividetelo in due, un pezzo più grande per la base della torta e uno più piccolo per la superficie. Lisciare ogni pezzo di pasta in un cerchio. Piegare ogni pezzo nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero per un'ora.

2. Preriscaldare il forno a 200 gradi. Prendete il pezzo di pasta più grande e adagiatelo nella teglia, facendolo passare attraverso i bordi della teglia. Mettete in frigo mentre preparate il ripieno.

3. Metti la composta o la marmellata in una ciotola e aggiungi lo zucchero, mescolando. Tagliate a metà le prugne e privatele dei semi, quindi aggiungetele sulla marmellata, mescolando ancora. Mettere il ripieno nella tortiera, sopra l'impasto, e stendere i bordi dell'impasto con l'uovo sbattuto rimasto.

4. Rimuovi il secondo pezzo di impasto dal frigorifero e posizionalo sopra la torta. Incollate i bordi della pasta sopra quelli della base e togliete la pasta in eccesso. Ungete con l'uovo e tagliate un po' la pasta. Infornare per 20 minuti, poi abbassare la fiamma e cuocere per altri 20-25 minuti. Servire con panna montata o gelato.

Per l'impasto:
200 g di farina
50 g di zucchero a velo
75 g di burro, freddo
2 uova, sbattute
una goccia di essenza di vaniglia
Per il ripieno:
2 cucchiai di composta/confettura di prugne
2 cucchiai di zucchero di canna
1 kg di prugne mature


ANTIPASTI

I biscotti con mandorle e mirtilli rossi sono buoni solo con un caffè o un tè preferito. Sono croccanti, buonissime e sincere, a me piace inzupparle nel caffè.

Uova ripiene di pancetta croccante

Le uova ripiene sono il piatto che non manca mai sulla tavola dei rumeni durante le feste o in qualsiasi occasione speciale. Perché volevo proporre a.

Patatine al forno

Sei invitato! Ho preparato delle patatine al forno, croccanti e gustose, per chi di voi ama sgranocchiare qualcosa su pellicola, noia o.

Mela al forno con noci e prugne magiun

Hai provato la mela al forno con gherigli di noce e magiun di prugne? In caso contrario, sappi che le tue papille gustative ti delizieranno al massimo. Vale la pena provare anche questa ricetta.

Banana Bread vegano o a digiuno

Banana Bread vegano o a digiuno credo sia una delle ricette più attese degli ultimi tempi. Il Banana Bread è in realtà una torta alle banane senza zuccheri aggiunti.

Involtini con hummus e formaggio

Questi involtini con hummus e fettine di formaggio sono veloci da realizzare, facili da realizzare e molto gustosi. Di solito per una tale ricetta puoi sceglierne alcuni.

Controllare con verdure e formaggio

Questa torta con verdure e formaggio può essere uno spuntino o anche un pasto principale (colazione/pranzo/cena) con verdure fresche. È una ricetta che non vorrai.

Bastoncini con fichi e anacardi

Cosa fai per avere più energia? Faccio dei bastoncini crudi con fichi e anacardi a casa e li servo quando ho bisogno di una sferzata di energia o.

Biscotti al cioccolato e cocco

Biscotti al cioccolato e cocco: soffici e deliziosi che non vorresti condividere con nessuno!

Frittelle con zucchine e parmigiano

Finora avete provato le frittelle salate con zucchine, parmigiano, aneto e cipolle?

Cercare
A proposito di me

Ciao, sono Nicoletta! Questo blog parla di cibo semplice, benessere e uno stile di vita equilibrato.
DIRITTO D'AUTORE

Copyright 2016 & # 8211 2021. Tutti i diritti riservati. È vietato copiare, riprodurre in tutto o in parte i contenuti di questo sito (immagini, testi, ricette, ecc.) senza il consenso del titolare.


Crostata di biscotto con marmellata di prugne e noci

La ricetta di oggi è di Cristina (famiglia MyBabyFood) ed è la sua prima ricetta sul blog e sull'applicazione. Cristina è meravigliosa, così come il piatto che propone oggi. speriamo che sia di vostro gusto la ricetta della crostata.

Hai bisogno:

  • 200 g di farina 650
  • 70 g di burro freddo (di frigo)
  • 1 uovo piccolo (tenere un po' e unto alla fine prima di infornare)
  • facoltativo 1-2 lg di acqua o latte freddo, quanto basta per legare l'impasto.
  • Marmellata di prugne senza zucchero & # 8211 la quantità che scegli, a seconda di quanto ripieno vuoi
  • NOCCIOLINE

Come ho proceduto:

  • Ho grattugiato il burro freddo sulla farina e ho formato un impasto sabbioso con le dita. Ho poi aggiunto l'uovo e 1 lg di acqua e ho formato una palla che ho lasciato in frigo per 30 minuti.
  • Dopo aver modellato la pasta frolla, ne ho fatta una piccola rotonda. Ho conservato parte dell'impasto per la decorazione sopra. Metto la marmellata di prugne senza zucchero, le noci tagliate al coltello. Ho decorato con il resto dell'impasto e ho infornato per circa 30 minuti a 180 gradi.
  • Una volta raffreddato, l'ho spolverato con scaglie di cocco macinato. Buon appetito!"

Dott. nutrizione pediatrica Hadmaș Roxana

Specialista in Nutrizione e Dietetica, Nutrizione Clinica e di Comunità, Dottorando in Scienze Mediche, indirizzo Pediatria


Crostata di prugne e crema di noci

Quale dovrebbe essere il sapore autentico dell'autunno se non quello delle prugne! In più, anche il gusto delle noci fa il suo posto e ne esce una crostata assolutamente speciale e facile da realizzare. Propongo di goderci il fatto di avere abitudini sane per tutti!

  1. In una ciotola capiente, mescolare tutti gli ingredienti, quindi impastare fino a formare una palla di pasta. Stendere sul bancone, cui mettiamo un filo d'olio, poi stendere la pasta su un mattarello e metterla nella teglia. Lo premiamo bene, lo puntiamo da un posto all'altro con una forchetta, quindi ci mettiamo sopra una teglia.
  2. Metti 1 tazza di fagioli o riso sopra la teglia (il peso di questi grani eviterà che l'impasto si gonfi). Cuocere l'impasto in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti con i grani, togliere i grani e cuocere per altri 5 minuti. Togliere l'impasto dal forno e lasciarlo raffreddare (nella teglia).
  1. Eliminate i semi di prugna, quindi tagliateli in 4. In una ciotola capiente, mescolate le prugne con le spezie, l'amido, il sale e l'estratto di vaniglia e lasciate riposare per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, spalmare la crema di noci sulla pasta frolla, aggiungere le prugne e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. Togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare la crostata nella teglia. Possiamo servire la crostata con una coppetta di gelato alla vaniglia.


Crostata con noci, nocciole, prugne e uva

AutoreCucina Ancutsa Difficoltà Intermedio

Una deliziosa crostata come un tramonto di tardo autunno, con pasta croccante, una crema composta da noci aromatiche, anacardi e nocciole, decorata con prugne e uva.

Ingrediente:

Metodo di preparazione:

In una ciotola capiente mettete la farina, il burro freddo tagliato a dadini e un pizzico di sale e mescolate e schiacciate con le dita o con un utensile per impastare. Aggiungere il dolcificante, il tuorlo e l'acqua fredda per legare l'impasto (mi sono serviti 80 ml). Otterrete un impasto friabile, che trasferite in superficie spolverato di farina e impastate poco.
Puoi usare un utensile per impastare, quindi assicurati di non impastare troppo l'impasto.
Lasciar raffreddare per mezz'ora.

Tritare le noci e le nocciole con un coltello, quindi macinarle in un macinino da caffè per ottenere un composto più fine.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e il dolcificante. Quando la meringa sarà soda, aggiungete l'acqua di fiori di rose, mescolate e mettete da parte.

A parte, strofinare il burro con i tuorli.

Questa volta aggiungete ½ della meringa, ½ della quantità di noci e nocciole tritate, poi il resto della meringa, il resto delle noci e nocciole. Mescolare leggermente con una spatola per assicurarsi di mantenere la composizione ariosa e allo stesso tempo incorporare bene la meringa. Questa volta non hai bisogno di farina, considerando la proporzione di noci utilizzate.

Stendete l'impasto in una sfoglia sottile e trasferitelo in una tortiera con carta da forno, aiutandovi con una frusta. Togliete la pasta in eccesso con un coltello, potete farne delle decorazioni, ma questa volta l'ho conservata per un'altra ricetta.
Bucherellate la pasta, da un posto all'altro, con una forchetta.

Versate la crema di noci sull'impasto e livellate bene.
Lavare le prugne e l'uva, tagliare le prugne a fettine sottili e disporre la frutta a piacere.
Spolverare di zucchero per una bella lucentezza.

Mettere la teglia nel forno preriscaldato, prima per 30 minuti a fuoco basso, a cuocere bene all'interno (tenendo conto che prima non l'ho fatta alla cieca, ma completamente), poi 10 minuti a fuoco medio, a dorare.