Nuove ricette

Ricetta dei pancake al latticello gonfiabili

Ricetta dei pancake al latticello gonfiabili

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Pancakes
  • Pancake al latticello

Questi deliziosi e soffici pancake al latticello sono perfetti con pancetta croccante e sciroppo d'acero per la colazione.


Midlothian, Scozia, Regno Unito

13 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 1

  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di latticello
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di burro fuso o olio vegetale
  • quanto basta di farina autolievitante
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • un filo di olio vegetale per friggere

MetodoPreparazione:5min ›Cottura:10min ›Pronto in:15min

  1. Sbatti insieme gli ingredienti umidi.
  2. Aggiungere gradualmente sale, zucchero e farina autolievitante quanto basta per ottenere una pastella più densa della doppia panna.
  3. Lascia riposare mentre riscaldi una padella a fuoco medio-alto e spennella leggermente con olio vegetale.
  4. Versare abbastanza pastella nella padella per la dimensione richiesta del pancake, quindi girare con cura una volta che la parte inferiore è rosolata.
  5. Servire con pancetta croccante e sciroppo d'acero, o gelato e frutta, oppure fare dei mini e servire come dolci blinis con salsa al mascarpone e toffee o scaglie di cioccolato.

Pancake come fare

Dimentica i flop con la nostra raccolta di video di Pancake! Ti mostreremo come preparare di tutto, dai tradizionali pancake alle crepes salate e altro ancora. Guarda ora!

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(1)

Recensioni in inglese (1)

Questi sono ottimi pancake. Ho usato circa 1 tazza di farina autolievitante per rendere la pastella della giusta consistenza. Se non hai il latticello usa tutto il latte e una spruzzata di aceto bianco o succo di limone. Lascia riposare un po' e sarà buono come il latticello.-12 febbraio 2015


Riepilogo della ricetta

  • 1 ¾ tazze di farina per tutti gli usi
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • ¼ cucchiaino di sale
  • 1 uovo, leggermente sbattuto
  • 1 ½ tazza di latticello o latte acido*
  • 3 cucchiai di olio vegetale
  • Burro (facoltativo)
  • Sciroppo d'acero o miele

Setacciare la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola capiente. (Questo assicura la distribuzione equa dei lieviti: lievito e soda.) In un'altra ciotola unire l'uovo, il latticello e l'olio.

Aggiungere il composto di uova tutto in una volta al composto di farina. Mescolare solo fino a quando l'impasto non si inumidisce dovrebbe essere leggermente grumoso. Avvertenza: l'eccessiva miscelazione produce frittelle dure.

Versare 1/4 di tazza di pastella su una piastra calda e leggermente unta. Cuocere a fuoco medio 1-2 minuti per lato o fino a doratura. Capovolgi quando la parte superiore è frizzante e i bordi sembrano leggermente asciutti.


La strada per i pancake al latticello perfetti da zero

Non avevo mai preparato i pancake al latticello prima, ma ero determinato a padroneggiare la ricetta del pancake al latticello perfetto perché volevo preparare quelle pile spesse di pancake soffici e leggeri che hai nei commensali. Ero convinto che tutti stessero usando un mix di pancake in scatola ed è così che hanno ottenuto pancake perfetti ogni volta. In realtà sono abbastanza sicuro che la maggior parte dei commensali usi un box mix, tuttavia, non fa per me.

Dio benedica i poveri porcellini d'India a cui ho provveduto perché, indipendentemente dal risultato, li hanno mangiati. Ma senza il mio pubblico affamato e la richiesta di colazioni "più grandi e più audaci", non avrei mai creato Red Velvet Pancakes con glassa di formaggio cremoso, Churro Waffles e Cinnamon Roll Pancakes.

Dove tutto è iniziato, però, è stata questa semplice e umile ricetta per soffici pancake al latticello.


Ricetta dei pancake al latticello

Questi pancake al latticello sono morbidi, spessi, soffici e teneri, tutto ciò che dovrebbe essere un buon pancake. Preparali per il brunch questo fine settimana pieni di sciroppo d'acero e dei tuoi condimenti preferiti.

Attrezzatura per questa ricetta

  • 1½ Coppe | 375ml Latticello
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 2 tazze | 250 g di farina
  • 3 cucchiai | 40 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • ½ cucchiaini di sale
  • ¼ Coppa | 55 g di burro
  1. In una piccola ciotola mescolate il latticello, le uova e la vaniglia.
  2. In una ciotola più grande unire la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale.
  3. Versare gli ingredienti umidi nella ciotola con gli ingredienti secchi insieme alla tazza ¼ di burro fuso. Piegare insieme fino a quando combinato.
  4. Scaldare una padella a fuoco medio-basso e aggiungere un cucchiaio di burro.
  5. Versare circa ½ tazza di pastella per pancake nella padella e cuocere per qualche minuto fino a quando le bolle iniziano a comparire sulla parte superiore. Girare e cuocere ancora per qualche minuto fino a cottura ultimata.
  6. Ripeti con il resto della pastella rimanente.
  7. Servite i pancake riempiti con sciroppo d'acero e i vostri condimenti preferiti.

lunedì 26 aprile 2021

Questi sono i migliori pancake. Ho mangiato in un paio di ristoranti nella zona di New Orleans ed erano buoni come la tua ricetta. Ho cercato di trovare una ricetta che corrispondesse alla morbidezza e al gusto del sapore di vaniglia. La tua ricetta lo è! Grazie per aver condiviso questa deliziosa ricetta. Ottima ricetta.

lunedì 12 aprile 2021

La pastella era troppo densa e si è diffusa molto poco da sola. Aveva ancora un buon sapore ma difficile da cucinare fino in fondo. Proverò la ricetta un'altra volta.

domenica 11 aprile 2021

Grazie per aver condiviso questa ricetta! I miei bambini lo adorano. Ho già provato la tua torta di carote ed è assolutamente deliziosa.


Pancakes classici al latticello

Tutti amano i pancake e avere una grande ricetta classica per pancake è un must! Quindi sono qui non solo per condividere con voi la mia classica ricetta per i pancake al latticello, ma anche i miei migliori consigli per ottenere quei pancake perfettamente rotondi, dorati all'esterno, leggeri e soffici all'interno e deliziosamente aromatizzati ogni volta!

Siamo una famiglia amante dei pancake e se li prepariamo per colazione la domenica mattina o per la salamoia il mercoledì sera, ne abbiamo abbastanza. I pancake sono probabilmente il pasto più richiesto in casa nostra.

Questa classica ricetta per pancake al latticello è così facile e veloce da preparare con pochi ingredienti. Tutto ciò di cui hai bisogno è una ciotola, una piastra, una frusta, un mestolo e una spatola.

C'è molto di più nella ricetta oltre agli ingredienti che li rendono così incredibili! Ecco i miei migliori consigli e trucchi per ottenere sempre pancake perfetti:

  • BURRO DI LATTE: Il latticello è essenziale perché l'acido in esso contenuto reagisce con i lieviti per dare alle frittelle maggiore altezza e tenerezza. Aggiunge anche una grande ricchezza, sapore piccante e burroso. Questi pancake non saranno gli stessi senza il latticello, ma se non hai il latticello, puoi sostituirli con 1/2 tazza di panna acida e 1/2 tazza di latte OPPURE 2/3 di tazza di yogurt e 1/3 di tazza di latte per ogni tazza di burro di latte.
  • LIEVITORI: Sia il lievito in polvere che il bicarbonato di sodio creano il sollevamento ideale e una consistenza leggera e soffice senza sopraffare i pancake con il gusto. Puoi avere uno senza l'altro in questa ricetta.
  • ZUCCHERO: Lo zucchero è la chiave per la consistenza marrone dorata all'esterno e per il gusto leggermente dolce in tutto. Ci piace che i nostri pancake siano abbastanza dolci da poter essere mangiati da soli pur essendo in grado di gestire un generoso filo di sciroppo d'acero, ma il vero motivo per cui uso 1/4 di tazza di zucchero è per dare ai pancake quei bordi croccanti e dorati che tutti noi desiderio.
  • GRIGLIA: Una grande piastra o una padella in ghisa è l'ideale per cucinare i pancake perché distribuisce il calore in modo uniforme, ma puoi sicuramente usare una padella antiaderente se necessario.
  • FRUSTA: Usa una frusta per mescolare la pastella e non mescolarla troppo. Gli ingredienti devono essere ben amalgamati ma presentare ancora grumi. L'eccessiva miscelazione farà indurire il glutine con il risultato di frittelle dure.
  • RIPOSO: Lascia riposare la pastella per 5 minuti mentre riscaldi la piastra per dare agli ingredienti la possibilità di svilupparsi. Vedrai la consistenza della pastella cambiare in questi 5 minuti da una consistenza più densa e grumosa a leggermente gonfia e più liscia.
  • CALORE: La temperatura della piastra deve essere medio-bassa. Questo varia per ogni intervallo di cottura, quindi gioca con un po' di pastella prima per testare il calore prima di iniziare a cuocere tutti i pancake. Se la padella è troppo calda, brucerai l'esterno e la pastella sarà ancora cruda al centro. Se la temperatura è troppo bassa, otterrai quell'esterno o i bordi croccanti che sono la chiave per un pancake perfetto. E potrebbe essere necessario aumentare o diminuire leggermente il calore tra un lotto e l'altro mentre la piastra rimane accesa per cuocere tutta la pastella.
  • SPRAY: Non usare il burro sulla piastra poiché brucerà alla temperatura necessaria per cuocere correttamente i pancake, il che darebbe ai pancake un sapore di bruciato non molto gustoso. Invece, usa uno spray all'olio di colza neutro o strofina un po' di colza o olio vegetale in modo uniforme sulla piastra tra ogni lotto.
  • NOTIZIA IN ANTICIPO: Consiglio di utilizzare un impasto per biscotti grande o una paletta per gelato (4 cucchiai) per versare l'impasto sulla piastra. Riempi la paletta con la pastella e poi lasciala cadere sulla piastra in un punto e lasciala stendere da sola in un cerchio, usando il retro della paletta per stenderla leggermente a forma di cerchio, se necessario.
  • SPAZIO: Non sovraffollare i pancake sulla piastra poiché hanno bisogno di spazio per gonfiarsi mentre cuociono e avrai bisogno di molto spazio per girarli correttamente.
  • SPATOLA: Usa una grande spatola di gomma per girare i pancake. Una spatola flessibile sembra controllare meglio i pancake e li rende più facili da girare.
  • FLIP: Quando si tratta di girare i pancake, fallo e basta! Don ci pensa troppo. Usa i primi per esercitarti e poi sii fiducioso. Volete girare ogni pancake quando la parte superiore inizia a formare diverse bolle e appare appena fissata attorno ai bordi ma ancora cruda al centro. Dai un'occhiata al fondo del pancake prima di girarlo sollevando il bordo con la spatola per assicurarti che sia ben dorato. Posiziona delicatamente la spatola fino in fondo al pancake e dai una rapida girata. Se parte della pastella schizza al di fuori della forma circolare del pancake, non preoccuparti, spingilo rapidamente indietro verso il pancake per riformare il cerchio o lascialo stare e taglialo una volta che il pancake ha finito di cuocere. I pancake dovrebbero impiegare 2-3 minuti per lato.
  • TENERE CALDO: Per mantenere i pancake cotti al caldo mentre cucini il resto della pastella, scalda il forno a 250° e metti i pancake cotti su una teglia nel forno caldo fino al momento di servire.
  • CONGELARE: Per congelare i pancake avanzati, lasciali raffreddare completamente, impilali tra fogli di carta da forno e riponili in un sacchetto di plastica richiudibile nel congelatore. Quando sono pronte, basta lasciarle scongelare e scaldare contemporaneamente in una tostiera o in un forno per toast per pochi minuti ciascuna.

I classici pancake serviti caldi con burro e vero sciroppo d'acero sono sicuramente difficili da battere.

Denso e soffice con una consistenza leggera e tenera e così pieno di sapore. Ti lasceranno così soddisfatto ma volendo sempre di più

Che si tratti di colazione, brunch o cena, questi pancake sono sempre vincenti! Adoriamo servirli insieme a pancetta al forno e una varietà di frutta fresca. Se vogliamo davvero renderlo un banchetto, strapazzerò delle uova per accompagnarli. E per renderli ancora più speciali, a volte metto delle gocce di cioccolato e della panna montata per guarnirli. Festa della frittella!

Cerco di tenerne sempre una scorta in frigorifero e/o nel congelatore perché se tutto il resto fallisce, i pancake non lo faranno mai. Per riscaldarli, li tosto semplicemente in un tostapane o in un tostapane per pochi minuti e hanno un sapore fantastico!

Li metto anche nei pranzi dei bambini che sono sempre i preferiti! Li mangeranno così come sono senza burro o sciroppo aggiunti.

Spero che tu e la tua famiglia godiate questi deliziosi pancake quanto noi. Sono semplicemente i migliori!


I due piselli e il loro ricettario per baccelli:

Prima, però, una breve parola su questo libro di cucina. ?

È sempre un giorno speciale quando uno dei miei amici blogger pubblica un libro di cucina che puoi tenere in mano con le tue stesse mani. Ma devo dire che la mia buona amica, Maria (dal blog, Two Peas & Their Pod), ha colpito completamente il parco con il suo bellissimo libro di debutto — Two Peas & Their Pod Cookbook: Favorite Recipes from Our Family Cucina.

In linea con il tema del suo blog, il nuovo libro di cucina di Maria è pieno di 115 ricette preferite dalla famiglia che sono fresche, saporite e legittime da realizzare durante le settimane intense. Dalle loro famiglie preferite di tutti i giorni (incluse alcune fantastiche opzioni vegetariane), alle idee divertenti e facili da intrattenere, a un delizioso capitolo pieno delle famose ricette di biscotti di Maria, ai consigli di cucina e altro ancora — la mia copia del libro è già dog- Eared con tante nuove ricette e idee da provare. Quindi, se stai cercando una nuova ispirazione per questa stagione, sono certo che questo è uno che piacerebbe anche a tutti voi.

I più grandi complimenti e grazie a Maria, suo marito Josh e i loro due piselli dolci Caleb e Maxwell per aver condiviso la loro cucina di famiglia con tutti noi. E per aver condiviso con tutti noi la ricetta del pancake preferita della loro famiglia, è un custode!


Pancake soffici al latticello

In tutti gli anni in cui li ho fatti, non ci siamo mai stancati di loro. Sono i pancake più soffici e gustosi e si uniscono in un attimo. E i condimenti li rendono molto più buoni!

Ingredienti

  • 2 tazze di latticello
  • 2 tazze di farina per tutti gli usi
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • ½ cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • ½ cucchiaini di sale
  • ½ cucchiaini di Cannella
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di burro

Preparazione

Scaldare una padella antiaderente da 12 pollici a fuoco medio (nella parte bassa del mezzo). Vuoi che si scaldi per circa 5 minuti.

Sbattere la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato di sodio, il sale e la cannella in una ciotola media. In un'altra ciotola sbatti il ​​latticello, l'uovo e il burro fuso fino a quando non si saranno amalgamati.

Fai un pozzo al centro degli ingredienti secchi e versaci sopra il composto di latte, sbattendo o mescolando delicatamente per unire. Va bene che rimangano alcuni grumi. Non vuoi mescolare troppo: vuoi che sia leggero, arioso e sciolto.

Aggiungere 1 cucchiaino di olio e un po' di burro nella padella riscaldata e stendere con un pennello da cucina per coprire la superficie. Per raccogliere la pastella nella padella, mi piace usare la mia paletta per biscotti da ¼ di tazza. Sarai in grado di inserire 3 pancake nella tua padella. Quando rilasci l'impasto dalla paletta nella padella, appiattisci delicatamente ogni pancake in modo da stendere un po' l'impasto. Cuocere finché non si riesce a far scivolare una spatola sottile sotto il pancake e controllare che sia ben dorato, circa 1 minuto e mezzo. Girare e cuocere finché anche l'altro lato non sarà dorato, 1-1 ½ minuti. Servire subito o tenere in caldo in forno su una grande gratella appoggiata su una teglia.

Appunti:
• Adoriamo il burro Better Than Honey, che è in questa foto, e le bacche fresche.

• Puoi aggiungere tazza di mini gocce di cioccolato semidolci alla pastella e poi guarnire i tuoi pancake con fragole e panna montata fresca (un grande favorito!).

• Per i pancake ai mirtilli, aggiungo mirtilli freschi o congelati a ogni pancake dopo aver versato l'impasto nella padella. Dopo aver steso la pastella, premo delicatamente circa 8 mirtilli nella pastella per pancake cruda, cuocio per un minuto e poi capovolgo per terminare la cottura dall'altro lato.


Pancake al latticello Truckstop

Non dirigerti verso l'autostrada per prendere un'alta pila di pancake al latticello. Queste sono torte soffici facili e veloci che puoi impilare a casa il sabato mattina.

Ingredienti

  • 2 tazze di farina per tutti gli usi
  • ¼ tazze di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • ½ cucchiaini di sale
  • 2 tazze di latticello
  • 4 cucchiai di burro
  • 2 uova grandi intere
  • 1 cucchiaino Vaniglia
  • ¼ tazze di Latte

Preparazione

Unire gli ingredienti secchi in una ciotola capiente.

Sciogliere il burro e separare le uova. In una ciotola media, sbattere gli albumi fino a formare picchi rigidi. Quindi incorporare il burro, i tuorli e la vaniglia con la frusta. Quindi incorporare il latticello.

Mescolare gli ingredienti umidi negli ingredienti secchi fino a quando non sono appena combinati. Aggiungere il latte se necessario fino a quando la pastella raggiunge la consistenza desiderata.

Versare la pastella su una piastra calda imburrata usando circa 1/4 di tazza di pastella per ogni pancake. Capovolgi quando iniziano a formarsi delle bolle sopra.

Altre ricette da Clarkitect

Bruschette Hamburger

Torte Di Noci

Trova Clarkitect altrove sul web.

11 commenti

Devi essere loggato per pubblicare un commento.

Tina il 25.03.2018

Questa ricetta sicuramente non mi ha deluso. In realtà hanno il sapore di pancake da camionista. Non comprerò mai più un mix di pancake in scatola in cui aggiungi uova e olio / acqua. Non hanno affatto un sapore di latticello come questi. Ho preso tutti i miei pancake avanzati e li ho congelati. Hanno lo stesso sapore di quando li avevo appena tolti dalla piastra. Non comprerò mai più quelli surgelati già pronti. Neanche quelli che compri hanno il sapore di latticello. Realizzarli da zero vale tutto il tempo speso su di loro! AMO questi pancake!

StarvingGradStudent il 27.03.2011

Questi stasera li ho provati. Molto bene.

Brit il 12.5.2010

Papavero il 16.10.2010

Finalmente ho trovato LA ricetta del pancake!! Grazie. Questa è senza dubbio la migliore ricetta di pancake di SEMPRE!! Come suggerisce il nome, sono proprio come i pancake dei camionisti. DELIZIOSO.

Dae7 il 10.11.2010

OH mio questi sono grrrrreat. Li ho fatti PI volte e ogni volta sono migliori =o) RAVES da tutta la famiglia.


Quindi, parliamo della chiave per preparare soffici pancake al latticello. Mentre gli ingredienti sono molto importanti, molto di fare una soffice ricetta per pancake al latticello ha a che fare con le procedure. Poiché i pancake dovrebbero essere leggeri e soffici, devi agire in questo modo quando mescoli la pastella.

La chiave per soffici pancake al latticello non è setacciare né mescolare eccessivamente. L'impasto deve risultare grosso ma un po' liquido. Quei piccoli pezzi di farina nella pastella per pancake al latticello fatta in casa sono ciò che li aiuterà a gonfiarsi. Quindi sì, i pezzi sono buoni!


Pancake al latticello

Leggeri e soffici, questi classici pancake al latticello sono desiderosi di assorbire le pozze di burro fuso e sciroppo d'acero necessarie per la colazione dei (vostri) nostri sogni. La pastella non potrebbe essere più semplice da preparare e se sei come noi, metti una padella di pancetta nel forno per essere pronta non appena il primo lotto di pancake si stacca dalla piastra.

Vuoi ridurre i carboidrati e le calorie in questa ricetta? Sostituisci la nostra alternativa allo zucchero da forno King Arthur con lo zucchero richiesto. Vedi come in "suggerimenti" di seguito.

Ingredienti

  • 2 tazze (241 g) di farina per tutti gli usi non sbiancata di Re Artù
  • 3 cucchiai (35 g) di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 uovo grande
  • 2 tazze (454 g) di latticello
  • 2 cucchiai (28 g) di burro fuso o 2 cucchiai (25 g) di olio vegetale
  • 1 1/2 cucchiaini di estratto di vaniglia, facoltativo

Istruzioni

In una grande ciotola, sbatti insieme la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale.

In una ciotola separata o in un grande misurino, sbatti insieme l'uovo, il latticello, il burro o l'olio e la vaniglia.

Versare gli ingredienti umidi negli ingredienti secchi, mescolando per unire. Mescolare fino a quando il composto è abbastanza liscio alcuni piccoli grumi sono OK.

Lasciar riposare la pastella, scoperta, per 15 minuti.

Perfeziona la tua tecnica

Come fare i pancake soffici

Mentre la pastella riposa, scalda una padella grande a fuoco medio o preriscalda una piastra a 350 ° F, finché la superficie è abbastanza calda da permettere a una goccia d'acqua di scivolare su di essa. Ungere leggermente la padella con burro o olio vegetale.

Versare l'impasto, 1/4 di tazza alla volta, sulla superficie calda, uno scone e una paletta per muffin funzionano bene qui.

Cuocere i pancake sul primo lato finché non si formano delle bolle sulla parte superiore e il fondo è marrone, circa 1 o 2 minuti. Capovolgi e cuoci finché il fondo non diventa marrone, 1 o 2 minuti in più.

Servire subito, o tenere brevemente in forno caldo.

I pancake avanzati possono essere congelati lo stesso giorno in cui sono stati preparati e riscaldati in un forno a 250 ° F.

I consigli dei nostri fornai

Ecco un modo semplice per ridurre i carboidrati e le calorie in questa ricetta: sostituire King Arthur Baking Sugar Alternative, tazza per tazza, per lo zucchero richiesto. Assicurati di sostituire in base al volume (non al peso) e segui le istruzioni di miscelazione come scritto. Poiché la nostra alternativa allo zucchero da forno cuoce e dora più rapidamente, inizia a controllare la cottura a tre quarti del tempo di cottura suggerito.


Guarda il video: Palacsintahegy a farsangi búcsúért! Palacsinta a nagymama receptje szerint (Dicembre 2021).