Nuove ricette

11 cose che non sapevi sugli alimenti integrali

11 cose che non sapevi sugli alimenti integrali

Lo ami o lo odi, Whole Foods Market è diventato uno dei negozi di alimentari più conosciuti e rivoluzionari d'America. Ma anche se ti rifiuti di acquistare cibo altrove, scommettiamo che ci sono alcune cose che non sapevi su questa catena follemente popolare.

11 cose che non sapevi sugli alimenti integrali (presentazione)

Come la maggior parte delle aziende, Whole Foods ha iniziato in piccolo. È stata un'idea dei fondatori John Mackey e Renee Lawson, che nel 1978 hanno preso in prestito $ 45.000 per aprire un negozio di alimenti naturali ad Austin. L'hanno chiamato SaferWay, una parodia del famoso marchio di supermercati Safeway. Nel 1980 si sono fusi con un negozio di alimenti naturali chiamato Clarksville Natural Grocery, e il primo Whole Foods Market è stato aperto il 20 settembre 1980.

I prossimi decenni sono una storia di rapida espansione e di crescente influenza culturale. Se Whole Foods abbia ispirato l'attuale movimento verso un consumo di cibi più sani e meno lavorati o se ne stia semplicemente appoggiando le spalle, è oggetto di dibattito, ma non si può negare che l'azienda svolga un ruolo importante nell'attuale conversazione su ciò che mettiamo nel nostro corpo. Sono stati il ​​primo droghiere biologico certificato a livello nazionale nel paese; tutta la loro carne è priva di antibiotici e ormoni e il benessere degli animali è una priorità assoluta; i loro prodotti 365 a marchio privato sono privi di aromi artificiali, coloranti, dolcificanti, conservanti e grassi idrogenati; e quasi 4.800 prodotti venduti a Whole Foods sono verificati dal progetto Non-GMO.

Whole Foods è arrivata sicuramente al momento giusto, e oggi ci sono circa 420 sedi, con un fatturato di $ 12,9 miliardi (e un reddito netto di $ 551 milioni) nel 2013. John Mackey è ancora con l'azienda come CEO ed è oggi uno dei più voci influenti nel movimento del cibo biologico. Una società Fortune 500, è anche il 30esimo rivenditore più produttivo del paese in termini di entrate. In qualsiasi modo lo tagli, è chiaro che Whole Foods è su un rotolo. Continua a leggere per 11 cose che potresti non sapere sull'azienda.

I fondatori sono stati costretti a vivere nel primo negozio


Poco dopo l'apertura di SaferWay, Mackey e Lawson sono stati sfrattati dalla loro casa perché vi conservavano prodotti alimentari. Per risparmiare, decisero di vivere nel negozio, che non aveva la doccia perché era adibito a uso commerciale. Si lavavano usando un tubo della doccia attaccato alla lavastoviglie.

Il primo negozio è stato completamente distrutto un anno dopo l'apertura


Il 25 maggio 1981, un anno dopo l'apertura del primo Whole Foods, fu completamente distrutto quando l'alluvione più dannosa degli ultimi 70 anni colpì Austin. Inventario e attrezzature per un valore di quattrocentomila dollari andarono in rovina e la compagnia non aveva alcuna assicurazione. Ma clienti, vicini, membri dello staff, investitori, venditori e persino creditori si sono lanciati per aiutare a rimettere in piedi il negozio, che ha riaperto meno di un mese dopo.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


13 cose che probabilmente non sapevi su Whole Foods

  • Whole Foods è nato come un piccolo negozio chiamato SaferWay.
  • L'azienda ha un'enfasi sulla beneficenza e sulla restituzione.
  • Il negozio ha vietato i sacchetti di plastica nel 2008.
  • Gli utenti di Amazon Prime ottengono uno sconto su Whole Foods.

Che tu ami Whole Foods o che non abbia mai messo piede al supermercato, non si può negare l'influenza della catena sul panorama del cibo biologico.

Da come l'azienda è iniziata al motivo dietro la sua politica “open stipendio”, ecco 13 fatti su Whole Foods.


Guarda il video: 11 COSE che NON SAPEVI su GTA 5 ITA (Dicembre 2021).