Nuove ricette

Cestini ripieni di crema di formaggio

Cestini ripieni di crema di formaggio

Apriamo le sfoglie. Prendiamo un foglio che uniamo con olio o burro fuso. Mettiamo sopra, ungendo separatamente ogni foglio, 4 fogli di torta. Tagliamo dei quadrati di circa 10/10 cm con i quali rivestiamo la forma dei muffin. Mettere in forno e tenerlo per 2-3 minuti fino a quando non diventa leggermente marrone.

Fateli raffreddare nella forma, poi estraeteli e farciteli con la crema di formaggio.

Decorare con foglie di prezzemolo verde.


Mini crostate con Telemea e formaggio al sesamo

Pasta Sfoglia Se usate la pasta surgelata fatela scongelare per una notte, poi stendetela in una sfoglia sul piano di lavoro infarinato, se usate la pasta fresca stendetela direttamente con il mattarello in una sfoglia. Con l'aiuto di un coltello dividete l'impasto in 4 strisce larghe 8 cm ciascuna Grattugiate la telemea o tritatela con una forchetta. Se usate il formaggio dolce mescolatelo con l'essenza di vaniglia e un cucchiaino di zucchero, poi stendetelo per tutta la lunghezza della striscia di pasta sfoglia, se usate la telemea salata cospargetela semplice, non mischiata a niente.

Stendere con cura ogni striscia di pasta, premere leggermente con le mani, quindi tagliare la pasta in pezzi di circa 2-3 cm. In una teglia unta con un po' di burro adagiare i pezzi di mini tortini. Ungere con l'uovo sbattuto poi cospargere di semi di sesamo superiore.

Preriscaldare il forno a 180 gradi e cuocere la teglia per circa 25 minuti fino a quando non saranno ben dorati su tutti i lati.


Cestini ripieni di crema di anacardi

Teneri cestini di farina d'avena, finissima crema di anacardi al profumo di cipollotto e aneto, un abbinamento assolutamente delizioso e un antipasto che attira l'attenzione a ogni pasto. Questi cestini hanno riscosso molto successo tra i nostri amici e sono stati tra i primi antipasti a scomparire dai piatti.

Puoi anche fare la crema di mandorle o una miscela di anacardi e mandorle.

Ingredienti e preparazione per cestini ripieni di crema di anacardi:

Da questi ingredienti sono usciti 16 cestini ripieni.

Ingredienti per i cestini di avena:

  • 500 g di farina d'avena parzialmente macinata
  • 150 ml di olio di oliva o di girasole
  • 220 ml di acqua
  • Sale

Ingredienti per la crema di anacardi:

  • 200 gr di anacardi idratati durante la notte
  • 3 cucchiai di fiocchi di lievito inattivo
  • Succo di mezzo limone o a piacere
  • 100 ml di acqua
  • 2-3 rametti di cipolle verdi
  • 1/2 link di aneto fresco
  • Sale qb

La cosa è semplice come può essere. Per i cestini, macinare leggermente i fiocchi d'avena e mescolarli velocemente al resto degli ingredienti. Ho disposto la composizione ottenuta in 16 forme di muffin unte con poco olio. Ho infornato i cestini per 25-30 minuti fino a quando non fossero leggermente dorati sui bordi.

Nel frattempo ho preparato la crema di anacardi. Ho messo gli anacardi idratati e un po' d'acqua nella caraffa del frullatore. Ho mescolato fino ad ottenere una crema fine, poi ho aggiunto il resto dell'acqua, il succo di limone e le scaglie di lievito. Ho mescolato ancora una volta in modo che tutti gli ingredienti fossero ben omogenei, poi ho trasferito la crema di formaggio in una ciotola. Ho tritato i cipollotti e l'aneto e li ho incorporati alla crema. Il sale viene aggiunto a piacere. Se pensi di aver bisogno di più limone, spremere un po' più di succo.

Quando i cestini erano pronti, li ho tolti dagli stampini e li ho lasciati raffreddare. Li ho farciti e serviti con pomodorini e germogli.

Se volete riempire i cestini da servire il giorno dopo, ricordate che si ammorbidiranno un po'.


Se vuoi essere sempre aggiornato su altri post, segui il nostrodailyfood su facebook, instagram o iscriviti alla newsletter per ricevere via e-mail il seguente articolo.


Cestini di formaggio e uova con maionese

Ho scritto sul mio blog su come si possono fare cestini primaverili con cipolle verdi. Oggi vi proporrò cestini con cipolle rosse e uova ripiene di maionese.

Mi piace preparare questa colazione. Per i cestini uso le cipolle rosse, che gli danno quella sfumatura rosa, specifica per gli alberi in fiore. Li decoro anche con verdure colorate.

Per i cestini:
Preriscaldare il forno.

Le sfoglie di pasta sfoglia vengono tagliate a quadretti e unte con un filo d'olio, piegate e adagiate in una teglia con degli stampini da muffin in cui ho messo anche la carta da forno. Infornare alla giusta temperatura fino a doratura.

Nel frattempo grattugiare il formaggio in una ciotola e mescolarlo bene con il burro, lo yogurt, la cipolla tritata finemente e un pizzico di sale. Dalle cipolle rosse, la crema otterrà una bella sfumatura di rosa.

Quando i cestini saranno dorati sui bordi, sfornateli, lasciateli raffreddare, quindi farciteli con la crema di formaggio. Li ho decorati con fettine di cetriolo e peperone rosso.

Per le uova ripiene:
Fate bollire le uova e dal momento in cui iniziano a bollire, lasciate riposare per 10 minuti.

Preparare la maionese: mescolare in una ciotola il tuorlo di un uovo crudo, il tuorlo di un uovo sodo con un po' di sale, succo di limone. Versare lentamente l'olio, mescolando continuamente. È pronto quando si ottiene una maionese cremosa e fine. L'albume rimasto dell'uovo sodo verrà utilizzato insieme agli altri per la farcitura.

Le uova sode vengono tagliate a metà e svuotate dal tuorlo in una ciotola.
Strofinare i tuorli con sale, pepe, 2 cucchiaini colmi di senape e 2 cucchiaini di maionese. Con questa composizione riempiamo gli albumi e li mettiamo bene su un piatto.

Facciamo la salsa con: 2 cucchiaini di maionese, un cucchiaino di aceto e diluitela con un po' d'acqua. Mescolando molto bene con un mini frullatore a immersione, è diventato schiumoso. Versare la salsa sulle uova e decorare con le olive tritate.


Cestini ripieni di crema di formaggio - Ricette

Cestini di patate ripieni di funghi


Ingrediente:
Per i cestini:
- 4 patate
- 150 g di formaggio
- 2 tuorli d'uovo
- 50 g di burro
- sale.
Per il ripieno:
- 7-8 funghi
- un mazzetto di cipolle verdi
- marare
- un cucchiaio di olio
- sale
- Pepe

Metodo di preparazione:
Sbucciare una zucca, grattugiarla e tagliarla a cubetti. Metterli a bollire in acqua fino a quando non saranno completamente morbidi. Quindi scolare bene. Aggiungere i tuorli, 100 g di formaggio grattugiato, il burro e il sale e mescolare bene con il mixer o il frullatore. La purea risultante viene lasciata raffreddare.

Tagliare i funghi a pezzetti. così come cipolle verdi e aneto. In una padella, in olio bollente, mettete i funghi e i cipollotti a rassodare. A cottura ultimata (circa 6-7 minuti) aggiungere sale, pepe e aneto tritato finemente.

Infornare una teglia con carta da forno. La purea raffreddata viene posta in un cono per la decorazione. Formate con cura i cestini. Se si staccano un po', non preoccupatevi, è perché la composizione è troppo morbida, ma si può aggiustare. Nel forno caldo, mettere a fuoco basso per 10 minuti. Ora è il momento di apportare piccole modifiche ai cestini se non sembrano esattamente come dovrebbero. Sopra si è formata una crosticina, quindi, aiutandovi con le mani, mettete i cestini nella posizione iniziale.
Riempire con la composizione di funghi precedentemente preparata. Cospargete sopra il resto del formaggio grattugiato.

Cuocere ancora per 20 minuti a fuoco basso.

Nonostante siano un po' meticolosi, sono degli antipasti/contorni sfiziosi ed efficaci. Ne vale la pena.
Buon appetito!

Una giornata deliziosa,
Cami


Quiche senza crosta di carne

7. Quiche senza buccia di Lorena

La tua famiglia adorerà questa quiche, che ha un sapore praticamente salutare su un Egg McMuffin.

Presenta la classica combinazione di pancetta, uova e formaggio e utilizza una miscela di uova intere e albumi per una versione più leggera. Cambia la panna con il tuo latte alimentare preferito per renderlo ancora migliore per te.

8. Mini quiche senza crosta

Foto: cucinerà per gli amici

Pulisci il piatto da portata e cuoci invece queste mini quiche. La colazione per eccellenza, perfetta per una mattinata impegnativa, per sfamare tutta la famiglia o per gustare tanti brunch fatti in casa.

Puoi cambiare i sapori e rendere amichevole metà del gruppo con verdure e l'altra metà con carne, pancetta, prosciutto o salsicce di tacchino. Metti il ​​formaggio su entrambi i lati, perché. formaggio.

9. Quiche senza crosta di avocado e pancetta

Con pezzi croccanti di pancetta e avocado al forno cremoso all'interno, questa quiche senza crosta ci ricorda un club sandwich.

Aggiungete la mozzarella e avrete una colazione che praticamente si scioglie in bocca. Risparmia spazio: vorrai secondi.

10. Quiche senza funghi e funghi

Per una colazione gustosa e salata, non puoi sbagliare con questa combinazione di crema di funghi e pancetta.

Aggiungere timo, prezzemolo e paprika per rinfrescarlo e dargli una leggera botta. L'olio d'oliva e una miscela di uova intere e albumi illuminano la ciotola. E poiché non usa formaggio, latte o panna, gli amici senza latticini saranno felici.

Undici. Quiche pentola a pressione senza guscio

Questa quiche leggera e soffice può essere un ottimo spuntino o un pasto elegante se abbinata a un contorno di insalata. Ci vuole un po 'più di altre ricette in questo elenco, ma ne varrà la pena (promettiamo).

La cosa bella di questo piatto è che il granchio si veste bene con sapori diversi. Puoi sostituire il formaggio di capra o la feta con il parmigiano, puoi scambiare i broccoli con lo scalogno o puoi usare le erbe italiane al posto delle erbe di Provenza.

Tipo professionale:Quando lo rendi keto-friendly, cambia l'imitazione della polpa di granchio con un vero granchio: l'imitazione è più ricca di carboidrati.


Noci ripiene di crema al cioccolato

Il gusto dell'infanzia in una torta tenera e golosa. Ho ancora quella vecchia forma, è "eredità" di mia suocera.

Se provi la mia ricetta di Noci ripiene di crema al cioccolato, non vedo l'ora di rivederti e dirmi quanto ti è piaciuto.

  • 4 uova
  • 200 g di zucchero a velo
  • 200 g di burro 82% di grassi)
  • 800 g di farina (circa)
  • una bustina di ammonio per dolci
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 300 g di burro 82% di grassi
  • 150 g cioccolato 50% cacao
  • 8 cucchiai di latte
  • 8 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 tuorli (facoltativo)
  • 1/2 bottiglia esenta rom
  • 5 cucchiai di noci tritate

Metodo di preparazione
Ci è voluto:
In una ciotola sbattete le uova con il sale, poi aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare finché non si scioglie.
Aggiungere il burro morbido, l'ammoniaca spenta nel succo di limone, l'essenza di vaniglia e mescolare per altri 1-2 minuti.
Lasciate da parte l'impastatrice e iniziate ad aggiungere gradualmente la farina. Impastare, velocemente, a mano fino ad incorporare il tutto. Otterremo un impasto adatto, duro e facile da modellare. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e mettete in frigo per 25-30 minuti.
Dall'impasto formiamo delle palline che mettiamo in una forma ben riscaldata sul fuoco e le cuociamo a fuoco basso per 1-2 minuti.
Crema:
In un pentolino scaldare il latte e aggiungere i pezzi di cioccolato frantumato.
Mescolare fino a quando il cioccolato non si scioglie, quindi mettere da parte la padella e lasciare raffreddare.
Mescolare il burro morbido e aggiungere lo zucchero a velo.
Mettere uno per uno il cioccolato fuso e raffreddato e i tuorli. Mescolare fino a che liscio.
Aromatizzate con essenza di rum.
Aiutandovi con una spatola aggiungete le noci tritate e lasciate raffreddare la crema fino a quando non si sarà un po' indurita. Con questa crema riempiamo i gusci di noce, poi li incolliamo a due a due. Il giorno dopo sono solo buoni da mangiare. DE-LI-CIU!
Di seguito allego alcune foto della preparazione.
Se ti piace la ricetta, per favore lasciami un commento (la sezione commenti è sotto). In questo modo premi il mio lavoro :). Puoi condividere su Facebook o altri social network. Ti bacio e ti aspetto nella mia cucina!
Possa esserti utile!
Ricorda, ogni giorno ti aspetto su la mia pagina facebookcon deliziose ricette per farti ispirare.
Se vuoi, puoi unirti al gruppo "Chicche dalle nostre cucine"cucinare e consultarsi insieme.
Qui puoi trovare altre ricette DULC IURI.


Preriscaldate il forno a 170°C e poi preparate l'impasto. Per questo occorre una ciotola di media grandezza, nella quale unire il burro a temperatura ambiente e la crema di formaggio dolce. Quando i due sono diventati una pasta, aggiungere la farina. Continuare a mescolare fino ad ottenere una composizione omogenea, quindi mettere in frigo per qualche ora (si può lasciare per tutta la notte).

Aiutandovi con le mani e un tritatutto di legno foderato con un po' di farina, modellate l'impasto e poi pressatelo in coppette di mini tartine o mini muffin. Infornare per 15-20 minuti e poi farcire le mini crostate con i frutti di bosco.


Ingredienti necessari melanzane ripiene di formaggio:

  • 1 melanzana (2 porzioni, aumentare le quantità in base alle porzioni desiderate)
  • 100 gr di formaggio dolce
  • 2 cucchiai di yogurt
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d'aglio
  • qualche rametto di prezzemolo
  • sare, origano
  • olio d'oliva

Laviamo le melanzane e, senza sbucciarle o tagliare i gambi, le tagliamo in due metà. Tagliare il torsolo delle melanzane a metà come mostrato in foto, metterle in una padella e ungerle con olio d'oliva. Cospargere di sale e origano sulle metà unte d'olio e mettere la teglia da forno per circa 30 minuti, fino a quando le melanzane saranno cotte e dorate.

Cuocere il peperone kapia sulla griglia, sbucciarlo e tagliarlo a cubetti. Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Preparare la crema di formaggio dolce: mescolare il formaggio con lo yogurt, l'aglio, il peperone al forno, un cucchiaio di olio d'oliva e il prezzemolo verde tritato. Mescolare per amalgamare bene. Chi preferisce un gusto piccante può aggiungere pepe macinato o peperoncino tritato.

Togliete dal forno le melanzane rosolate e con un cucchiaio adagiatevi sopra la crema di formaggio. Cuocendo le melanzane o ammollate e lasciate lo spazio necessario per essere riempite di crema. Alla fine, premiamo con il dorso del cucchiaio in modo da poterli riempire bene. Dopo averli farciti con la panna, rimettere la teglia in forno per ca. 10-15 minuti. alla fine guarnite le melanzane ripiene di prezzemolo fresco o origano.


Ricetta Maria Pop: Cestini con cetrioli, crema di formaggio, prosciutto e crema di cavolfiore

1. Mettere il cavolfiore in una pentola da 3 litri insieme a un pizzico di sale. In parallelo, prepariamo una maionese di senape di Digione con tuorlo d'uovo e olio d'oliva, mettendo lentamente un po' di umpic.

2. Ci servono 200g di pasta sfoglia, che tagliamo a triangolo e quadrato, sul triangolo mettiamo il sesamo nero e premiamo un po' per far entrare la pasta sfoglia e la mettiamo in forno a 160° per 10 minuti

3. Tagliare il cetriolo a cubetti e togliere il cavolfiore lessato, tagliarlo a metà a cubetti grandi e metterlo a metà in un frullatore e fare una pasta. Metterli sopra la maionese e mescolare, aggiungere l'aneto tritato finemente e il peperoncino tagliato a dadini e aggiungere un pizzico di sale e un pizzico di pepe. E li mettiamo in cucchiai di porcellana.

4. Sfornare la pasta sfoglia e lasciarla raffreddare, quindi aggiungere i cucchiaini con la punta fino alla base del cucchiaio.

5. Aggiungi i cetrioli tagliati a dadini nei cestini, aggiungi il formaggio elegante e fai una rosa di prosciutto.

6. Mettili insieme sul piatto con uno spazio tra di loro. Sono pronto a servire.

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e Società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.