Nuove ricette

Aperture invernali a Chicago da celebrare

Aperture invernali a Chicago da celebrare

L'inverno potrebbe essere stato brutale, ma ci ha regalato alcuni fantastici nuovi ristoranti?

Tra una serie di nuove aperture questo inverno, IO Urban Roofscape offre cocktail e cibo premurosi in un ambiente chic.

Quest'anno l'inverno si rifiuta di lasciarsi andare. Dai un'occhiata ad alcuni dei nuovi arrivati ​​sulla scena di Chicago e lascia che ti scaldino.

IO Urban Roofscape – Se stai cercando di essere trasportato dal gelido clima di Chicago, IO Urban Roofscape è il posto dove andare. Non confonderlo con un club di tagliabiscotti, però; Lo chef Riley Huddleston ha messo molta cura nel suo menu e nel suo programma di bevande. Gusta le lecca-lecca di agnello e le capesante scottate alla perfezione con uno degli interessanti e ben bilanciati cocktail preparati dallo chef.

SideDoor - Se sei un carnivoro orgoglioso, ma non nella scena soffocante delle steakhouse, SideDoor merita un'occhiata. Approfittando delle sale da pranzo per lo più inutilizzate nel Lawry's The Prime Rib, i tocchi eccentrici e moderni si mescolano con l'arredamento tradizionale per creare un'atmosfera più informale rispetto al ristorante principale. Lo chef Victor Newgren prende sul serio la sua carne, offrendo tagli di prima qualità in stile salumeria. Da non perdere il panino al pastrami affumicato in casa e il programma di bevande ben curato non ti lascerà assetato.

ANDARE - Situato all'angolo di Grand & Ogden, come indica il nome, G&O è un luogo accogliente dove tenersi al caldo mentre l'inverno si avvicina. Un piccolo menu offre una serie di piatti interessanti, come l'agnello al pesto di aneto alla griglia o le uova scotch con chorizo. I tartufi, tra cui una Milk Stout per la mano sinistra, costituiscono una deliziosa conclusione di un pasto e le birre alla spina in piccoli lotti sono un punto culminante del menu delle bevande.

Mercadito Counter – Anche se non è ancora aperto, Mercadito Counter è sicuramente uno da non perdere. Lo chef Patricio Sandoval sta prendendo il suo stile culinario creativo e creando una gastronomia messicana. Cerca piatti tradizionali con un tocco americano divertente, come l'hot dog Mole Q e il Gordita Slider. I cocktail in fusti saranno un'aggiunta bizzarra al tuo pasto. Potrai anche portare a casa piatti già pronti come tamales e salumi specializzati, proprio come una rosticceria.


Cose da fare a Chicago

Situata lungo le rive del lago Michigan, Chicago, la città più grande dell'Illinois e la terza più grande degli Stati Uniti, offre una ricchezza di esperienze artistiche, musicali, storiche e architettoniche. Gli amanti della cultura possono passeggiare nel Millennium Park e nel Loop per ammirare l'arte all'aperto (incluso l'iconico "Bean"), visitare musei di livello mondiale come l'Art Institute of Chicago o fare una crociera sul fiume Chicago per vedere le gemme moderne. Per incontrare la gente del posto, compra un biglietto per una partita, ascolta del blues o del jazz dal vivo (entrambi hanno radici profonde a Chicago) in un club o ridi delle commedie al Second City, dove molti dei migliori comici hanno lanciato la loro carriera.

Quando visitare

Dopo essere stata rinchiusa per tutto l'inverno, Chicago è pronta per festeggiare quando esce il sole (a volte a maggio). I momenti salienti dell'estate includono l'annuale Taste of Chicago, il Chicago Blues Festival, il Midsommarfest di Andersonville e il Chicago Air and Water Show. In alternativa, l'autunno porta meno folla e un clima più vivace, perfetto per esplorare i quartieri a piedi e guardare gli alberi che cambiano colore lungo le pittoresche strade del quartiere.

Muoversi

La Chicago Transit Authority (CTA) è la tua migliore amica quando viaggi per Chicago. Vedrai molti riferimenti a "the Loop", i binari del treno sopraelevati che definiscono l'area del centro della città. Da lì, le linee ferroviarie (sia sotterranee che sopraelevate) partono per l'aeroporto e per i vicini sobborghi. Il CTA dispone anche di una solida rete di linee di autobus che rendono facilmente accessibili tutti gli angoli della città. The Loop stesso è molto percorribile, e se sei lì in pieno inverno e le tue dita dei piedi sono congelate, chiamare un taxi è un gioco da ragazzi.

Consigli per i viaggiatori

Il posto migliore per un hot dog alla brace di Chicago dopo l'orario di chiusura del bar (02:00) è il Weiner's Circle a Lincoln Park. Il cane viene servito con un sottaceto, spicchi di pomodoro, cipolle tritate, peperoni dolci, sale di sedano e un contorno di grande impertinenza dal contraltare. Se sai cosa è bene per te, non chiedere mai del ketchup: Chicago è una città di senape.


19 Dos e Don'squot dai professionisti per un matrimonio invernale da sogno

Queste idee per matrimoni invernali approvate da esperti ti aiuteranno a evitare qualsiasi intoppo stagionale.

Non lasciare che nessuno ti dica il contrario: un matrimonio invernale è sicuramente un'esperienza magica e memorabile, poiché gli stili di abbigliamento stagionali e il clima festivo (ciao, neve!) possono fornirti splendide foto di matrimonio che ricorderai per sempre. Pianificare il matrimonio invernale perfetto, anche con l'aiuto di una lista di controllo per il matrimonio, può sicuramente comportare alcuni problemi, poiché il tempo, i trasporti e la sede possono avere sfide specifiche per la stagione che sicuramente vorrai affrontare mente mentre stai riempiendo quel raccoglitore di nozze.

Per aiutarti a superare quei frustranti ostacoli alla pianificazione del matrimonio, abbiamo parlato con una manciata di pianificatori esperti di tutte le cose da fare, da non fare e delle idee per matrimoni invernali a cui vale la pena prestare attenzione. Di seguito sono riportati 20 consigli utili che ogni sposa invernale vorrà tenere a portata di mano.


LA VOCE DELLA COMMUNITY GAY, LESBICA, BI, TRANS E QUEER DI CHICAGO DAL 1985

Questo articolo è stato condiviso 786 volte da lunedì 3 maggio 2021

—Red Sauce Sundays at The Smith (thesmithrestaurant.com/location/chicago/&: The Smith— una brasserie americana casual situata nell'area del River North di Chicago— si distingue, tra le altre cose, ospitando "Red Sauce Sundays ." A partire dalle 17:00 ogni settimana, questo pasto di massimo comfort include una cena con parmigiana di pollo per due (Cesar salad, parm di pollo, rigatoni "a la vodka," focaccia all'aglio e parmigiano e biscotti arcobaleno) a soli $45. Inoltre, goditi il ​​Chianti a metà prezzo al bicchiere, caraffa o caraffa grande.

E la mia recensione? La cena, dall'inizio alla fine, è stata abbastanza appagante, in più di un modo. L'insalata era deliziosa (e non ci sono le acciughe, per chi fosse preoccupato) i rigatoni avevano la giusta cremosità la parmigiana di pollo era allo stesso tempo tenera e croccante—e un po' piccante e l'arcobaleno "cookies& #34 (che sembrano più delle mini-torte) ha mostrato una bella combinazione di sapori.

—Prince & Knight: Tale of the Shadow King (www.amazon.com/Prince-Knight-Tale-Shadow-King/dp/1499811217&: Scritto da Daniel Haack e illustrato da Stevie Lewis, Tale of the Shadow King &# 40, che continua la serie Prince & Knight, l'ultimo lavoro della collaborazione di GLAAD con Little Bee Books, si concentra sui personaggi del titolo felicemente sposati mentre affrontano il malvagio Shadow King.

—Frankly Organic Vodka (franklyvodka.com/&: Non lasciare che la frase "organic vodka" ti spaventi. Francamente, un marchio pluripremiato, offre diverse varietà lisce e deliziose—originale, pompelmo, fragola, mela e melograno—che ravvivano abbastanza bene i cocktail. Puoi anche mangiarlo da solo sul ghiaccio, ma ci sono 21 ricette "come la sangria di mele" su https://franklyvodka.com/recipes/.

—PATHWater (drinkpathwater.com/&: Ti piace l'acqua in bottiglia, ma odi i rifiuti prodotti dalle bottiglie di plastica? Bene, dai un'occhiata a PATHWater, che offre diverse varietà di acqua (purificata, frizzante e quella alcalina molto trendy) in bottiglie di alluminio riciclabili e riutilizzabili.

Questo articolo è stato condiviso 786 volte da lunedì 3 maggio 2021

Windy City Media Group non approva né concorda necessariamente con le opinioni pubblicate di seguito.
Si prega di non inviare lettere all'editore qui. Sii anche civile nel tuo dialogo.
Se hai bisogno di essere cattivo, sappi che più a lungo rimani su questa pagina, più ci aiuti.

WINDY CITY TIMES 2019 Guida ai regali per le feste, prima parte, seconda parte 2019-11-27
- Senti il ​​calore Sappiamo tutti che il vortice polare potrebbe tornare prima della lettera, quindi preparati con i calzini e i guanti Heat Holders (vari prezzi HeatHolders.com). Le calze, sviluppate appositamente con filato acrilico simile al cashmere, .

Cinque cose da trovare: TeaPotBrew, "The GayBCs" e altro 2019-10-29
- —TeaPotBrew Bakery: Situato nel South Loop/Prairie District, questo panificio "401802 S. Wabash St. 312-966-6001" offre dozzine di tè, deliziosi panini/pasticcini e il personale più cordiale che potresti incontrare incontrare. Anche .

Cinque cose che vale la pena trovare: Pride, Carol's Cookies, Kimpton Grey e altro ancora 2019-06-18
- —The Queeriodic Table: A Celebration of LGBTQ+ Culture: il libro di Harriet Dyer (a prendere sulla tavola periodica, ovviamente) contiene un glossario sul gergo corrente e le definizioni di una cronologia condensata di eventi queer dal 1000 a.C. .

Cinque vale la pena trovare: libro sulle emozioni, Studio tre e altro 2019-03-03
- —La verità su Aaron: questo libro sulla defunta stella del football/condannato per omicidio Aaron Hernandez, scritto dal fratello Jonathan, è un resoconto completo dell'infanzia a volte brutale che Aaron ha avuto. Tra .

Cinque vale la pena trovare, bevande, auto Show e altro 2019-02-04
- Sodastream Fizzi One Touch (Sodastream.com): Questo produttore di soda frizzante ecologico ha ricevuto tonnellate di recensioni positive— e ci sono diverse ragioni per questo. È assolutamente facile da usare, c'è un cliente di prim'ordine.

Cinque cose da trovare: regali dell'ultimo minuto 2018-12-19
- —tinyB Chocolate (https://www.tinybchocolate.com/): I cioccolatini peccaminosi di piccole dimensioni—che sono ottimi riempitivi di calze—sono il segno distintivo di questa azienda. Tra la cascata di sapori ci sono cioccolato fondente e granelli di caffè brasiliano.

'Spettacolo unico per le vacanze' fino al 9 dicembre 2018-12-07
- Fino al 9 dicembre, il One of a Kind Holiday Show tornerà al settimo piano di The Mart, 222 W. Merchandise Mart Plaza. Più di 600 artisti indipendenti provenienti da tutto il Nord America e oltre sono .

GUIDA AI REGALI PER LE VACANZE DI WINDY CITY TIMES 2018 Seconda parte 2018-12-05
- Esame di Ross Diana Ross mette il suo tocco indelebile su classici delle vacanze come "The Christmas Song", "Winter Wonderland" e la canzone del titolo sul CD Wonderful Christmastime—a raccolta di registrazioni natalizie di Diana Ross che erano .

WINDY CITY TIMES 2018 GUIDA AI REGALI PER LE VACANZE 2018-11-28
- Rebel yell Come molti sanno, il 50° anniversario dei disordini di Stonewall è il prossimo anno, e questa fantastica maglietta "Rebel" disegnata dallo sceneggiatore premio Oscar Dustin Lance Black segna l'occasione in .

Cinque cose da trovare: film inquietanti, Skydeck e altro 2018-11-27
- "What Haunts Us: questo documentario nominato agli Emmy" che esamina il motivo per cui molti ragazzi che si sono diplomati alla Porter-Gaud School di Charleston, nella Carolina del Sud, si sono suicidati dopo essere diventati adulti, ti perseguiteranno. La regista Paige Goldberg.

La campagna locale Always Andersonville Pledge inizia il programma festivo 24 novembre 2018-11-16
- CHICAGO ྰ novembre 2018): Oltre 100 attività commerciali di Andersonville sono presenti nella programmazione festiva della Camera di Commercio di Andersonville (ACC) in questa stagione con un programma completo di negozi, ristoranti e divertimenti.

Cinque cose da trovare: Glamping, AIDS Run & Walk e altro 2018-09-19
- —Glamping at The Gwen (https://www.thegwenchicago.com/rooms-suites/glamping/): Il tempo sta finendo per godersi l'esperienza glamping nell'esclusivo hotel The Gwen di River North, sulla spiaggia privata terrazza del Gwen Lux.

Cinque cose da trovare: Shrimp House, Public Art, 30 Under 30 Awards 2018-06-06
- —The Original Island Shrimp House (http://www.originalislandshrimphouse.com/): Lo sapevi che la Giornata Nazionale dell'Aragosta è il 15 giugno? Bene, uno dei posti dove puoi celebrarlo è The Original Island Shrimp House nella periferia di Palos Park. .

Five Worth Finding, libri, Phluid Project, ristoranti 2018-04-11
Speciale per l'edizione online di Windy City Times - 'Given Up for You: in questo onesto libro di memorie della University of Wisconsin Press, Erin O. White condivide la sua fame di amore, sia religioso che secolare. Lesbica, ha trascorso del tempo con la fidanzata e nella cresima cattolica.

Cinque cose da trovare: l'edizione (per lo più) di San Valentino 2018-02-06
Speciale per l'edizione online di Windy City Times - —The Bouqs Company (Bouqs.com): Questa azienda consegna fiori freschi da fattorie ecologiche e sostenibili in tutto il mondo a domicilio a livello nazionale. I Bouq di San Valentino sono disponibili in una varietà di formati.


Copyright e copia 2021 Windy City Media Group. Tutti i diritti riservati.
Ristampa solo su autorizzazione. I PDF per i numeri arretrati sono scaricabili da
i nostri archivi on line. Le copie singole dei numeri arretrati in formato cartaceo sono
disponibile per $ 4 per numero, più vecchio di un mese per $ 6 se disponibile,
tramite assegno all'indirizzo postale indicato di seguito.

L'affrancatura di ritorno deve accompagnare tutti i manoscritti, i disegni e
fotografie inviate se devono essere restituite, e no
la responsabilità può essere assunta per materiale non richiesto.
Tutti i diritti su lettere, opere d'arte e foto inviate a Nightspots
(Chicago GLBT Nightlife News) e Windy City Times (a Chicago
Saranno trattate notizie e pubblicazioni su gay e lesbiche
come incondizionatamente assegnato a fini di pubblicazione e come tale,
soggetto a modifica e commento. Le opinioni espresse dal
editorialisti, fumettisti, scrittori di lettere e commentatori sono
propri e non riflettono necessariamente la posizione dei Nightspot
(Chicago GLBT Nightlife News) e Windy City Times (un gay di Chicago,
Pubblicazione di notizie e articoli su lesbiche, bisessuali e transgender).

L'aspetto di un nome, un'immagine o una foto di una persona o di un gruppo in
Locali notturni (notizie sulla vita notturna GLBT di Chicago) e Windy City Times
(una notizia e caratteristica di Chicago per gay, lesbiche, bisessuali e transgender
pubblicazione) non indica l'orientamento sessuale di tale
individui o gruppi. Mentre incoraggiamo i lettori a sostenere il
inserzionisti che rendono possibile questo giornale, Nightspots (Chicago
Notizie sulla vita notturna GLBT) e Windy City Times (un gay, lesbica di Chicago)
Pubblicazione di notizie e funzionalità) non si assume alcuna responsabilità per
eventuali reclami o promozioni pubblicitarie.


Festeggiando con Timpano!

È di nuovo tempo di Timpano! Se sei un lettore assiduo del mio blog, sai che ho già presentato Timpano alcune volte nel corso dei miei quasi sette anni qui su Proud Italian Cook. Non posso farci niente, è un pasto così celebrativo, come fare i ravioli fatti in casa.

Non lo faccio spesso, ma quando lo faccio è per una celebrazione o un'occasione speciale.

Molti anni fa ho visto il film Big Night, che tra l'altro penso sia uno dei migliori film “foodie” mai realizzati, due fratelli possiedono un ristorante che non sta andando molto bene, quindi cercano di impressionare gli ospiti lì fare un timpano.

Stanley Tucci è nel film e l'attuale ricetta del Timpano proviene dalla sua famiglia personale. Per me il momento clou del film è stata la scena di Timpano. Rimarrà per sempre impresso nella mia mente, ecco una clip di You Tube, e nel momento in cui l'ho visto ho capito che avrei preparato questo pasto spettacolare.

Fare un timpano è un grande evento ma in realtà è composto da ingredienti molto comuni, niente di straordinario, ma la presentazione è straordinaria e sicuramente degna di una celebrazione!

Quando fai il timpano scoprirai che tutto sta nell'usare la padella giusta che per caso è fatta di smalti, devi avere una padella della misura e della forma giusta per contenere tre chili di pasta, provolone, uova, polpette, Salame genovese, salsa e formaggio grattugiato e deve essere abbastanza profondo da poter fare diversi strati prima che si avvolga bene nell'impasto e quando lo sformate finemente, c'è una bella forma a cupola, ecco 8217s quello che uso. Questa ricetta sfama almeno 16 persone!

Non ho intenzione di prenderti in giro, è un atto d'amore, ma non è quello che facciamo tutti per le occasioni speciali, diamo il massimo. Quello che mi piace davvero della realizzazione di Timpano è che tutto può essere preparato in anticipo. Faccio tutto il sugo e le polpette una settimana prima e le metto in freezer fino al giorno prima, poi un paio di giorni prima della festa faccio bollire e sbuccio le uova sode, taglio a dadini il provolone e il salame genovese, e mi assicuro Ho un sacco di formaggio romano grattugiato.

Negli anni ho adattato un po' la ricetta, non faccio il ragù pesante che la ricetta originale prevede, personalmente non credo che ce ne sia bisogno, c'è così tanta carne che va comunque negli strati, per me una bella marinara leggera fatta con olio d'oliva, basilico fresco, aglio e buon pomodoro San Marzano va benissimo, ovviamente faccio sempre molta salsa in più perché vorrai metterne un po' su ogni pezzo.

La ricetta ti dà le quantità esatte di formaggio, salame e polpette che dovresti usare ma io metto sempre in più, l'unica cosa che faccio esattamente è la quantità di uova sode. Pubblicherò il link alla ricetta originale alla fine di questo post.

Non posso dirti quanto amo questo impasto, ogni volta esce perfetto. Lo preparo la sera prima, lo avvolgo bene nella pellicola e poi lo metto in frigorifero, basta portarlo a temperatura ambiente prima di iniziare ad arrotolarlo. Sii paziente quando arrotolalo, lascialo riposare, poi arrotolalo, deve essere sottile, dovresti essere in grado di vedere il contatore che passa attraverso l'impasto.

Il cerchio di pasta deve essere abbastanza grande da coprire la ciotola come nella foto sopra perché una volta che inizi ad aggiungere tutti gli ingredienti i lati si alzeranno un po', inoltre ne avrai bisogno abbastanza per poter coprire e avvolgere tutti gli ingredienti all'interno.

Poi inizia tutta la stratificazione! Vedi l'immagine in basso della padella? guarda il bordo, puoi vedere il disegno della padella che viene fuori, ecco quanto deve essere sottile il tuo impasto altrimenti il ​​tuo timpano sarà troppo pesante e croccante e non lo vuoi!

A strati fino in cima, quasi fatto con il ripieno!

Aggiungere l'ultimo strato di salsa e un filo di uova sbattute su tutta la superficie per sigillare il tutto.

Avvolgilo, taglialo e mettilo in forno!

Il mio consiglio è di leggere, leggere, leggere la ricetta, l'ho anche stampata e messo in evidenza i passaggi importanti per non dimenticarmi, a un certo punto devi toglierla dal forno e metterci la stagnola sopra e poi rimontare in, se dimentichi questo passaggio con la lamina può rovinare tutto, il mio povero amico l'ha fatto una volta, quindi per favore usa un timer e fai attenzione quando suona.

Ogni forno è diverso ma il timpano deve risultare dorato con una temperatura interna di 120 gradi.

Quando lo sformi non puoi semplicemente tagliarlo, un passaggio molto importante è farlo riposare, ripeto, lascia riposare! Se non lo fai, avrai un pasticcio gloppy, e sarebbe così triste dopo tutto quel lavoro. Vai a versarti da bere e unisciti ai tuoi ospiti, dagli un'oretta, credimi sarà ancora caldo.

Quindi sarai in grado di tagliarlo a spicchi affilati e puliti per tutti, vedi com'è bello e sottile quell'impasto?

Potresti chiederti cosa servire con il Timpano, beh visto che è estate ho deciso di fare un piatto di verdure grigliate e una bella grande insalata italiana, questo è 8217, è tutto ciò di cui hai bisogno, fidati di me.

Taglia i tuoi spicchi che sono ben tenuti insieme e versaci sopra la marinara calda, sei pronto per scavare!

Se sei abbastanza fortunato, potrebbe esserci un pezzo avanzato per il giorno successivo…

Abbiamo avuto molto da festeggiare, con un sacco di duro lavoro e resistenza mia figlia ha ricevuto il suo certificato di formazione come insegnante di yoga, era anche il compleanno di mio figlio e mia nipote e un buon amico di famiglia hanno appena completato un triathlon. Siamo molto orgogliosi di tutti loro, lavorano molto duramente ma sanno sicuramente come festeggiare!

Ecco un link alla ricetta originale, all'interno di quella ricetta troverai un altro link al ragù della Famiglia Tucci.


Fairbanks, Alaska

Aurora boreale su Fairbanks (Foto: Beth Ruggiero-York)

Fairbanks, in Alaska, si trova a meno di 200 miglia a sud del Circolo Polare Artico. È la perfetta fuga invernale per chiunque stia, letteralmente, cercando di fuggire dal mondo reale. Durante i mesi invernali, Fairbanks riceve meno di quattro ore di sole al giorno. Ma ciò che crea è un'avventura epica senza fine nel cielo. Non solo ogni costellazione diventa visibile, ma anche la Via Lattea e l'aurora boreale. E in alcune notti, gli spettatori possono persino vedere la Via Lattea e l'aurora boreale allo stesso tempo.

Sleddog a Fairbanks (Foto: takeshi82)

Oltre alla gloria del cielo notturno, un viaggio invernale a Fairbanks offre al viaggiatore anche una buona dose di avventura. Temperature sotto lo zero, tempeste di neve titaniche e persino l'occasionale orso serpeggiante, se stai cercando di sentirti come se stessi vivendo all'interno di un film d'avventura, questo è il viaggio che fa per te.

Ma ciò che la maggior parte delle persone afferma è che hanno formato alcuni dei loro legami più stretti durante il loro periodo in Alaska. Dopotutto, quando fuori è buio e sotto lo zero, tutti hanno bisogno di contare gli uni sugli altri. Durante le ore di luce del giorno, le attrazioni popolari includono slitte trainate da cani e visite turistiche.


Condividere Tutte le opzioni di condivisione per: Cinque kit pasti divertenti da provare a Chicago

L'hotspot vietnamita HaiSous ha nuovi kit pasto da provare. HaiSous [Foto Ufficiale]

Sempre più commensali si stanno affidando ai kit pasto durante la pandemia come alternativa al tradizionale asporto. Ciò offre ai consumatori una maggiore flessibilità, consentendo loro di gustare un pasto adeguatamente riscaldato alla fine di una lunga giornata. I proprietari di ristoranti inizialmente erano preoccupati per il formato per alcuni motivi. C'è la sensazione che i consumatori non accetterebbero di fare alcun lavoro in cucina, anche qualcosa di semplice come zappare il cibo nel microonde.

Instagram ha alleviato questa preoccupazione, mostrando clienti felici che pubblicano foto giubilanti delle loro tecniche di placcatura. Oltre a ciò, i kit pasto forniscono un modo conveniente per nutrire una famiglia.

Di seguito è riportato un elenco di alcuni dei kit pasto più importanti disponibili a Chicago. Assicurati di agire in fretta: molti hanno una disponibilità limitata. Questo elenco verrà aggiornato periodicamente.

Conosci un kit degno da aggiungere alla lista? E-mail [email protected] con suggerimenti utilizzando la riga dell'oggetto "Kit pasti".

8 aprile

Piazza Logan: Il faro di quartiere Lula Cafe offre un kit di pasta yia yia fai-da-te con tutto il necessario per preparare a casa il piatto di bucatini feta e cannella. Il kit è progettato per servire due. Ordina tramite Tock.

Pilsen: Il ristorante vietnamita decorato HaiSous è su un rotolo di kit pasto con due nuove presentazioni. Un kit di pollo pho per due include brodo, pollo tirato, spaghetti di riso, un mix di erbe vietnamite e condimenti come cipolla sottaceto, hoisin e sambal. I cuochi casalinghi che cercano di allungarsi possono preparare i propri involtini di pesce fritto con il kit fritto intero, che include lattuga, erbe aromatiche, salsa nước chấm, salsa chili, scalogno fritto, spaghetti di riso.

Città Ovest: Il pasticciere Genie Kwon ha rapidamente accumulato un seguito al Kasama, il ristorante e panificio filippino che gestisce con il marito Tim Flores. Ora i suoi numerosi fan possono ordinare il suo caratteristico impasto per biscotti con gocce di cioccolato come kit per affettare e cuocere che include anche carta pergamena per rivestire le teglie. Ordina tramite Tock.

Parco di vimini: Il ristorante vietnamita Phodega offre kit pho in modo che i clienti possano assemblare gli ingredienti a casa. Ogni kit per due include brodo di pollo o di manzo, noodles, carne e verdure. Ordina tramite Cash Drop.

Hinsdale: Altamura Pizza, situata nella periferia ovest di Chicago, è specializzata in pizze take-and-bake con crosta di pasta italiana importata, secondo il Tribuna. Le opzioni di menu includono pizze sia rosse che bianche, come l'Ortolana (melanzane, peperoni gialli, cipolle rosse, capperi, provola) e la Verdura Bianca con Salsiccia (cavolo, salsiccia italiana, mozzarella intera). Effettua ordini online.

10 marzo

Lincoln Park: Alinea, il ristorante con tre stelle Michelin di fama mondiale, ha introdotto una linea di torte salate fatte in casa che il personale spedisce negli Stati Uniti continentali. pasticcio di manzo con costolette di manzo con salsa di funghi selvatici, o semplicemente ordina un pacchetto di tutti e tre. Le torte vengono consegnate entro uno o tre giorni dall'acquisto e verranno inviate tramite il servizio UPS Two-Day. Ordina tramite Tock.

Centro storico/Wrigleyville: La pizzeria Happy Camper ha kit di dessert per coloro che preferiscono saltare direttamente ai dolci. Un kit per pizza da dessert fai da te include impasto per pizza, granelli, mini marshmallow, Nutella, cracker graham e istruzioni. C'è anche un kit di sei o 12 palline di pasta per biscotti progettate per la cottura in casa. Ordina tramite DoorDash.

Anello sud: Manny's, icona della gastronomia ebraica di lunga data di Chicago, sta entrando nello spirito della stagione con un "Lucky Kit" del giorno di San Patrizio che serve da quattro a sei persone. Include due libbre di carne in scatola affettata, otto frittelle di patate, due libbre di pane di segale, 10 fette di cavolo bollito, una bottiglia di senape e due sottaceti interi kosher (per i commensali per litigare o condividere a malincuore). Gli articoli sono disponibili anche à la carte. Ordina tramite Tock o Dwell Social

Anello sud: Il ristorante italiano Victory Tap ha due kit per la cena a casa. Le opzioni includono un kit per pizza con impasto e salsa per due torte da 12 pollici, oltre a formaggio e peperoni opzionali e un kit per ravioli (12) con una scelta di ripieno di carne, ripieno di formaggio o metà di ciascuno. Ordina tramite consegna prima.

Villaggio ucraino: Heritage Restaurant e Caviar Bar vende un kit di ostriche "We Got This" con due dozzine di ostriche di Chesapeake Bay con salsa cocktail di barbabietola, giardinera e limone. I principianti potrebbero optare per lo "Starter Pack", che include anche un coltello per ostriche, un guanto per sgusciare e un asciugamano. Ordina tramite Tock.

Evanston: Il ristorante suburbano Oceanique offre un kit pasto incentrato sulla bistecca con un filet mignon Prime da 7 a 8 once crudo (marinato con pepe nero e aglio). I contorni preparati includono un'insalata di barbabietole, patate montate al basilico e un pot de creme al cioccolato (nocciole, caramello al caramello). Ordina tramite Tock.

3 marzo

IL CAPPIO - Il panificio del centro Sugar Bliss offre una divertente distrazione culinaria con il suo kit Let's Decorate Cupcakes At Home. La confezione include nove cupcake al cioccolato e alla vaniglia, una selezione di glassa alla vaniglia, al cioccolato e alla fragola, una varietà di granelli e una pratica sac a poche. Ordina tramite Tock.

FIUME NORD — Travelle, il ristorante all'interno dell'hotel Langham, ha tre kit di pasta da acquistare per i commensali. Ci sono gli gnocchi di kabocha, il risotto all'astice e le reginette al ragù di maiale. Ordina tramite Tock.

FIUME NORD — Il braccio di vendita al dettaglio di Siena Tavern, Siena Scratch Kitchen, ha in serbo alcuni divertenti kit di pizza e pasta. I kit per la pizza includono pasta, mozzarella, salsa di crema di pomodoro o parmigiano e peperoni bruciati o condimento ai funghi tartufati. I kit di pasta sono tutti incentrati sulle opzioni: i clienti possono scegliere tra gnocchi, orecchiette, spaghetti, gemelli o salsa chitarra come crema di parmigiano, salsa di vodka, pomodoro, crema di peperoncino e limone o crema di aragosta piccante e una bottiglia di vino della casa rosso o bianco .

FIUME NORD — Il ristorante giapponese Sushi-san di Lettuce Entertain You Enterprises ha lanciato un kit fai-da-te per due che offre ai commensali la possibilità di mettere alla prova le proprie abilità con maki, uramaki e futomaki. I kit includono tonno rosso spagnolo, hamachi giapponese e salmone atlantico, insieme a verdure, contorni e salse, un makisu (un tappetino di bambù per arrotolare il maki) e un video didattico dello chef Kaze Chan. Gli ordini devono essere effettuati entro le 17:00. il giorno prima del ritiro. Ordina tramite Tock.

FIUME NORD — Il ristorante fusion indo-latino Vermilion presenta un paio di kit di condimento da cucinare a casa per abbellire la cena a casa. I kit di aragosta portoghese e bistecca Tandoori vengono forniti con i condimenti necessari e semplici istruzioni di cottura: i clienti devono solo fornire le proteine.

ANELLO OVEST — Jinsei Motto, il sushi spot all'interno della CH Distillery, opta per un'esperienza di sushi fai-da-te con i suoi kit di rotoli a mano. Ogni kit include tonno piccante, tako piccante (polpo), gamberi piccanti, salmone, avocado, cetriolo, riso e alghe per il confezionamento. Ordina tramite Tock.

24 febbraio

AROUND TOWN — L'app Chowbus con sede a Chicago, che fornisce cibo e generi alimentari da ristoranti asiatici locali, ha lanciato una collaborazione di kit pasto con la società asiatica di salse e spezie Omsom, secondo un rappresentante. Le opzioni includono bulgogi piccante coreano (maiale o pollo), insalata cinese di gamberi mala e insalata cinese di pollo e cetrioli. I kit includono un pacchetto iniziale di Omsom, ingredienti per i pasti e una ricetta progettata per essere completata in 30 minuti. Ordina tramite il nuovo servizio di alimentari di Chowbus.

LINCOLN PARK — Quality Crab & Oyster Bah sta vendendo un giocoso kit per bollire i frutti di mare in stile New Orleans che include gamberi giganti, salsiccia andouille, patate rosse e pannocchie. Il tutto impiega circa 45 minuti a bollire in forno e alimenta da due a tre persone. Ordina tramite Tock.

LOGAN SQUARE — Il moderno ristorante messicano Dos Urban Cantina ha una vasta selezione di kit e opzioni per riscaldare la casa. I kit di taco per due o quattro sono disponibili con carnitas, carne asada, pesce in stile Baja, pollo verde o verdure grigliate, altri articoli includono kit di pozole con contorni ben confezionati, diverse zuppe vegane surgelate e tamal azteca, descritta come "lasagna messicana" (tortillas di mais, fagioli neri, poblanos, salsa di pomodoro, formaggio Chihuahua).

PORTAGE PARK — Il team di Community Tavern ha creato un kit pasto ispirato alla cena del vino per uno, due o quattro con una bottiglia di Donna Laura 'Ali' Rosso 2018. I kit da tre portate includono panzanella al prosciutto d'anatra, tagliatelle con spalla di maiale ragù e brie cheesecake sono freddi con le istruzioni per il riscaldamento e il montaggio. Ordina tramite Upserve.

RIVER NORTH — L'esclusivo ristorante del centro RPM Italian ha uno speciale kit per i pasti e un corso di cucina in programma: i commensali possono imparare a preparare le lasagne a coste corte per due con lo chef Chef Christian Fantoni alle 19:00. il 12 marzo. Il pasto include anche un'insalata italiana con salumi e peperoni, pane all'aglio tartufato, budino al cioccolato e una bottiglia di Montepulciano d'Abruzzo. Ordina tramite Tock.

THE LOOP — The Palm prende di mira gli appassionati di bistecche con una selezione di kit fai da te. I clienti possono scegliere tra due costolette Prime da 18 once, filetti tagliati al centro da 9 once o strisce Prime New York da 14 once, tutte accompagnate da patate gratinate e asparagi. Ciascuno viene fornito con le istruzioni di cottura.

17 febbraio

INTORNO ALLA CITTÀ — Il pop-up filippino-americano Boonie Foods ha un divertente paio di kit pasto che vengono forniti con un video didattico di cucina del fondatore e chef Joseph Fontelera (Arami). Le opzioni attuali includono adobo tuyo (pancetta di maiale caramellata su riso) e pinakbet (verdure miste saltate con pasta di gamberi). Il personale consegnerà agli acquirenti kit di ingredienti predosati. Order online through the Boonie Foods website.

ANDERSONVILLE — Bongo Room is selling bake-at-home brunch kits that include a “reconstructed” biscuits and gravy pot pie, breakfast strata, and breakfast bread pudding that serve two to four. Patrons can pick up kits at the Andersonville restaurant on weekends and must place orders 24 hours in advance for the strata and bread pudding. Order online through the Bongo Room website.

EDGEWATER — Sauce and Bread Kitchen gets into the kit game with several fun options including a ramen kit for two that includes tonkotsu or vegetarian broth, fresh noodles, smoked ham, an egg (for poaching in the stock) and other toppings. There’s also a grits kit (3-Sisters Farm grits, pimiento cheese spread, hot sauce, chicken stock) and a “Foccacia-yeah” pizza kit (pre-prepared dough, ragu, Tempesta nduja, chilis, queso). Order online via Square.

Sauce and Bread Kitchen’s Foccacia-yea pizza kit Sauce and Bread Kitchen [Official Photo]

FULTON MARKET — El Che Bar has launched a monthly subscription box (starting at $70 per month) for meat fans. It features a rotating selection of USDA-prime, dry-aged cuts including center-cut filets, beef ribeyes, tira de asado short ribs, and more, along with deluxe add-ons like sauces and sides. All boxes come with recipes and tips. Order online via Table22.

LINCOLN PARK — Old Pueblo Cantina features take-and-bake versions of its signature cheese crisps, with several kits that include ingredients and instructions. Customers can choose varieties like Queso (longhorn cheddar, chihuahua, cotija) and spicy chorizo (longhorn cheddar, chihuahua, chorizo, escabeche, cotija). There’s also a simple taco kit and a choice of protein (steak, chicken, ground beef, sweet potato, al pastor, or crispy rock shrimp) to go with rice, beans, esquites, guacamole, and six flour tortillas. Order via Toast.

LOGAN SQUARE — Chicagoans can try and replicate Middle Brow Bungalow’s critically acclaimed pizzas at home with a selection of a la carte kits. Customers can order dough balls (each is enough for a 12-inch pie) with an added “base kit” (two pizzas worth of semolina, 00 flour for stretching), along with 8 ounces of red sauce, and cheeses including fresh mozzarella and parmesan. Toppings are also in the mix, with options like white anchovies, uncured pepperoni, and La Quercia prosciutto. Cooking instructions and tips are available online and kit items are sold via Toast. Cooked, heated pizzas are also available.

RIVER NORTH — Osteria Via Stato has created two pasta kits along with straightforward recipes from chef David DiGregorio for diners to cook and eat at home. Patrons can try ricotta cavatelli with mushrooms and brown butter (pre-cooked ricotta cavatelli, wild mushrooms, parmesan broth, pecorino) and penne with pulled chicken (pre-cooked penne, fresh mozzarella, tomato cream sauce, basil). Order via Tock.

RIVER NORTH — New York export the Smith has expanded its collection of “heat and eat” items to the Chicago market. Menu items include a rosemary chicken dinner for two (kale and quinoa salad, spinach, potatoes, chocolate chip cookies) and braised beef short ribs for two (caesar salad, burrata, grits, Brussels sprouts, chocolate chip cookies). A la carte items like crab cakes and macaroni and cheese are also available. Order through the Smith at Home website.

WICKER PARK — Taquizo has a five different taco kits that all include corn tortillas made on-site, limes, and onion with cilantro or habanero-pickled onion packed separately. Customers can choose from barbacoa, carne asada, cochinita pibil, al pastor, and chicken with mole from chef Yanitzin Sanchez (Mas, Sabor Saveur, Mercado Cocina). Order via Toast.

WICKER PARK — Tortello offers a number of pasta kits for two perfectly suited to an easy meal. Options include a “handmade with love” tortelli meal kit (Puglian burrata, sage, toasted hazelnuts, balsamic, aged parmigiano), a ragout meal kit (one pound of pasta, Slagel Farms beef ragu, parmigiano), and more. Order via Tock.

February 10

FULTON MARKET — What’s more romantic than a TV dinner? Marvin’s Fuel & Food is leaning into nostalgia with a set of three heat and serve dinners inspired by the meals found in a supermarket’s frozen section. They’ve got meatloaf, enchiladas, and lasagna. This fun idea is available for pickup.

GOLD COAST — Somerset, the glitzy restaurant inside the Viceroy Hotel Chicago helmed by chef Stephen Gillanders (S.K.Y.), aims to give Valentine’s Day diners an approachable DIY meal with a selection of a la carte kits for two. Items include a version of Gillanders’ famed lobster dumplings with kosho butter sauce and tobiko soft herbs a risotto kit with wild mushroom mix, herb tea, and grated cheese and braised short rib with crispy potatoes. Each kit comes with a handy recipe card. Order via Tock.

LINCOLN PARK — Diners looking for a unique option for the heart-themed holiday can impress with an at-home Valentine’s Weekend Home Fondue Experience from Geja’s Cafe. Patrons can choose from 16 protein packages like Prince Geja’s Combination (beef tenderloin, chicken, white shrimp, scallops, lobster tail), while the restaurant provides the necessary fondue equipment. Kits also come with Swiss gruyere fondue breads, fruits, and vegetables for dipping and a dark Belgium chocolate fondue for dessert. Meals are individually portioned.

LINCOLN PARK — Lettuce Entertain You Enterprises’ sister spots Summer House Santa Monica and Stella Barra Pizzeria are offering a do-it-yourself date night kit for two ($65.95). It includes a Summer House salad with 11 topping options, a build-your-own pizza kit (dough, mozzarella, marinara, flour, pepperoni, shaved mushrooms), and two sugar cookies with sprinkles and pre-prepped piping bags of royal icing.

LOGAN SQUARE — Flat & Point offers its four-course Valentine’s Day menu for couples ($100-$145) two ways: as a cold kit or a hot meal. Those who opt for the kit will get simple cooking instructions along with everything needed for dishes including beet and bacon salad, goat cheese mezzaluna with winter pesto, and smoked pork shank cassoulet. Order via Tock.

LOGAN SQUARE — The team at Table, Donkey, and Stick know love may be best expressed through gooey cheese, and is thus featuring a Valentine’s Day Raclette Feast for two ($85). Kits include a cheese and charcuterie plate, marinated beets and chocolate (honey, juniper, elderflower), and traditional Raclette melting cheese with instructions for proper melting and the usual fixings of fingerling potato, pearl onion, and gherkins.

NORTH CENTER — Italian restaurant Tuscan Hen aims to provide some at-home V-Day fun with a live virtual cooking class scheduled for 5 p.m. di domenica. The class comes with a meal kit for two ($65) that includes bruschetta with goat cheese and slow-roasted cherry tomatoes, ricotta gnocchi with pesto and shrimp, and mini chocolate raspberry cake wiht Chambord whipped cream. Order via Square.

RIVER NORTH — GT Prime Steakhouse embraces V-Day tradition with a meal for two ($135). Patrons can expect a pair of 6-ounce filets mignons with red wine bordelaise, creamed spinach, “French-style” mashed potatoes, focaccia, and a dark chocolate hazelnut tart. Kits include cooking and reheating instructions. Order via Tock.

WEST LOOP — Downtown sushi palace Momotaro proffers a pair of Valentine’s Day kits for two that both come with reheating instructions. The Cupid’s Plate ($140) includes hamachi crudo, citrus-sancho glazed chicken wings with gyoza filling, and wasabi-crusted Kakuni beef short ribs (kabocha puree, maitake). The Fishing for Love dinner ($95) features 12 pieces of nigiri, a Momomaki roll (spicy octopus, big eye tuna), and a negi hamachi roll (yellowtail, Tokyo scallion). Order via Tock.


Illinois Hosting February Events To Celebrate Black Businesses In Honor Of Black History Month

CHICAGO (CBS) — The State of Illinois is hosting a series of events to celebrate Black History Month, and celebrate contributions Black businesses have made to the state’s economy.

The Illinois Department of Commerce and Economic Opportunity and the Department of Central Management Services are teaming up with the Chicago Urban League and other community groups to host several programs focused on boosting Black- and minority-owned businesses.

“National Black History Month is an opportunity for all of us to seek a deeper understanding of Black history and experiences, laying the groundwork for more progress toward equity and freedom the rest of the year,” Gov. JB Pritzker said in a statement.

During February, the state will host a series of events on topics including: COVID-19 relief, access to capital, branding, grant applications, and a special panel focused on diversifying international trade.

Central Management Service’s Business Enterprise Program (BEP) also will participate in several events and offer training and technical assistance to business owners to assist them with certification options.

Upcoming events being hosted by DCEO, CMS, and its partners include the following.


Winter Solstice Traditions: Rituals for a Simple Celebration

Early nightfall. Crisp mornings. The sharp silhouette of leaf-bare branches. Orion marching across the evening sky. These are some familiar signs of winter. We often speak of turning inward during these darker months, becoming quiet and introspective, staying home more often, sleeping longer. Yet there’s another side to winter that contrasts with our natural inclination to rest and contemplate—a side that insists we shop til we drop, eat and drink more than we care to, and rush around busy airports. Regardless of our spiritual or cultural heritage, if we live in North America today there’s a good chance we find ourselves caught up, perhaps involuntarily or out of habit, in a commercial swirl known as “the holidays” that leaves us depleted in more ways than one.

Perhaps this year, with some preparation and planning, we can plant the seeds for a more intuitive, simpler, and natural holiday season. Winter solstice, which takes place in late December, can be a profound way to tune into the magic and beauty of the season. For people throughout the ages—from the ancient Egyptians and Celts to the Hopi—midwinter has been a significant time of ritual, reflection, and renewal. Creating a meaningful celebration of winter solstice, either in place of or in addition to other holiday activities, can help us cultivate a deeper connection to nature and family and all the things that matter most to us. Winter can become a time of feeding the spirit and nurturing the soul, not just emptying our bank account and fraying our nerves.

Pre-Christmas celebrations

While we don’t know how long people have been celebrating the solstice, we know that ancient cultures built huge stone structures designed to align perfectly with the sun at specific times, such as dawn or high noon. And some ancient peoples performed sacred rituals and made offerings when the sun dipped below the horizon to ensure its daily return, especially during the darkest days.

Many of the traditions now associated with Christmas are believed to have originated centuries earlier with nature-based communities and indigenous peoples. For example, the idea of Santa Claus may have come from the story of the first shamans who were said to climb high into the upper worlds and return with gifts of wisdom and prophecies, postulates Tony Van Renterghem in When Santa Was a Shaman (Llewellyn, 1995). The word “yule” may derive from an Anglo-Saxon term that means “wheel,” and in pagan Scandinavia, village people sat around bonfires of burning yule logs throughout the night while drinking mead and listening to the stories of minstrel-poets.

Richard Heinberg, author of Celebrate the Solstice: Honoring the Earth’s Seasonal Rhythms through Festival and Ceremony (Quest Books, 1993) describes the solstices as “times of danger and opportunity times for special alertness and aliveness.” In Iran, families often kept fires burning all night to assist the battle between the light and dark forces. In ancient Rome, where it was called Dies Natalis Invicti Solis, or the Birthday of the Unconquered Sun, masters even celebrated as equals with their slaves. Throughout history, celebrating the solstice has been a way to renew our connection with each other and with the numinous through acts of goodwill, special rituals, and heightened awareness.

Make your own rituals

“Solstice” comes from two Latin words: sol meaning "sun" and sistere meaning “to stand still” because it appeared as though the sun and moon had stopped moving across the sky. This longest night of the year, followed by a renewal of the sun, demonstrates the cyclical order of the cosmos. In this way, celebrating the solstice can be a beautiful remembrance that our lives are part of a larger order, always changing, always renewing.

In Celebrate the Solstice, Heinberg writes that “wisdom consists in knowing one’s place in any given cycle, and what kinds of action (or restraint of action) are appropriate for that phase.” Attuning our senses to the subtle changes and cycles of the seasons might help us attune more lovingly to the subtle changes and cycles in ourselves. By performing simple rituals with personal meaning to celebrate the solstice, these rituals will serve as touchstones to help us cultivate an attitude of receptiveness and appreciation that will carry us through the holiday season with more ease.

A good starting point might be to make a promise this winter to spend more time listening, watching, and honoring the slower, quieter rhythm of the season. On the solstice, visit a place outdoors that’s special to you—a trail you can walk or a field you can lie down in, a hillside or mountain perch that provides the perfect view, or even the roof of your apartment building or a quiet place on the edge of your yard. Consider watching the sun rise or set from your little patch of the world. Write a poem. Make a list of loving wishes for friends, family, coworkers—even people you don’t know that well. Build a shrine of nature’s found objects. Light a candle. Reflect on your aspirations for the coming months. Throw the I Ching. Say a prayer. Sing an original song.

Sharing food, an important part of any celebration, is particularly meaningful during the solstice, as it represents faith in the return of the sun and the harvest. Maybe you’d like to prepare a simple meal from organic winter vegetables to share with friends or family, or cook a dinner to enjoy in the welcome solitude of your own company.

Silence is another beautiful way to celebrate the shortest day of midwinter. Reflect the stillness of the day by cultivating stillness in yourself. Consider honoring the threshold of solstice with an hour of intentional silence for you and your household.

New traditions

Creating a new tradition that brings more peace and heart to your holidays could also bring you closer to family and friends. Sharing a ritual founded on love of nature, on respect for the always renewing cycles of life, and on faith in the future has a way of bringing out the best in people. If you’d like to start your own, consider these suggestions found at CircleSanctuary.org. You might make a wreath with evergreens collected by loved ones on a walk through the woods. Evergreens, it’s said, symbolize the continuity of life, protection, and prosperity. Or build a circle of candlelight, one for each participant, and then blow them out and sit together in the darkness for a few moments offering gratitude before lighting one central, larger candle to symbolize your unity over the coming year. Ring a collection of bells at sunrise and sunset or offer seeds to winter birds and other outdoor creatures.

If you have children in your life, you might organize some special activities to share with them, such as identifying winter plants and animals with a field guide on a short walk or drawing pictures of winter scenes in your neighborhood. Try writing an acrostic poem in which you use “solstice” as the root word and use each of its letters as the beginning of a line in the poem. Or watch together from a warm window as the sun sets and give thanks for both the darkness and the light.


Giardiniera (the Americanized pronunciation is something like jar-dinyair) is an Italian word that means roughly “from the garden.” It is a condiment made from fresh vegetables, chopped into small bits and used to top sandwiches and other foods. Technically it is a relish, but it is not at all like an American sweet pickle relish. And there are two basic versions: Italian-style, packed in vinegar, and Chicago-style packed in oil.

There is no single recipe for giardiniera. The exact ingredients and method vary from house to house and bottler to bottler, and it can be made from mild to hot with infinite grades in between.

In Chicago giardinera is extremely popular and can be found in all the hundreds of restaurants that serve Italian Beef Sandwiches and Italian Sausage Sandwiches where it is practically a required topping. It is in every grocery, and a jar of giardiniera can be found in the door of every Italian American fridge in Chicago.

In New Orleans it is used to top muffuletta sandwiches and on nachos at sports stadia. It can also be used on meatball sandwiches, mortadella, bologna, and practically any other sandwich. Some folks serve it straight with antipasto, straight as a salad, on a salad, in soups or in sauces. Rachael Ray puts it on pasta, and I know of people who use it on scrambled eggs.

There are basically two styles. This recipe is the Italian fresh from the garden version which is a simple jar of chopped fresh veggies with oil, vinegar, and salt. The other style is the shelf stable version like the process used for commercial giardiniera. It is made by salting the veggies aggressively overnight, rinsing, soaking in vinegar, rinsing, packing in oil with oregano, and sterile bottling with heat.

Think of giardiniera as more of a topping than a relish. Relish is too confining a term for this adaptable condiment. Below is my homemade recipe, heavily influenced by a recipe taught to me by my sister-in-law Theresa Tortorello. She is an accomplished Italian American home cook who learned her recipes at the aprons of her immigrant family’s women. She makes a large quantity of her Italian-style giardiniera in August using the bounty of her garden.

A popular commercial Chicago brand, Dell’Alpe, is simply serrano peppers, celery, green olives, and spices. First they pickle everything in salt and vinegar, drain, submerge the pickled veggies in oil, and heat pasteurize to prevent botulism. The people who make Marconi brand and the giardiniera for the Portillos restaurants, famous for Chicago Hot Dogs and Italian Beef Sandwiches, use the same ingredients but they add cauliflower and carrots. Pagliaci adds capers. Some kick it up with hot peppers.

Theresa and I like lotsa stuff in it. I add onions, garlic, sweet bell peppers, zucchini, and fennel bulbs. You can increase or decrease ingredients to your taste. If you can’t find fennel bulbs, skip them. Want more garlic, go for it. Love pain, add Scotch bonnets. I recommend you start with my recipe and then, after aging it a few days, you can add more ingredients if you wish. My recipe is more Italian-style. It uses vinegar to make sure it is low enough in pH (acidic) to discourage microbial growth. It can be stored in the fridge for several weeks. Packing in oil is risky because botulism loves this environment, and scrubbing the veggies is just not good enough to pasteurize them .


Guarda il video: Stati Uniti Chicago (Dicembre 2021).