Nuove ricette

Cavolfiore arrosto intero

Cavolfiore arrosto intero

Cavolfiore glorioso. Il nuovo cavolo? Forse. La nuova quinoa? Forse. Oppure potrebbe essere che questa verdura superstar ha superato la fase di tendenza alimentare ed è qui per restare?

Mangiare sano dovrebbe comunque essere delizioso.

Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per altri fantastici articoli e ricette gustose e salutari.

Con un profilo nutriente e ipocalorico, l'ortaggio un tempo noto come "blando" ha assunto uno dei ruoli più versatili nel mondo del cibo. Dal purè alla torrefazione, alla cottura al forno e altro ancora, puoi gustare il cavolfiore praticamente con qualsiasi cosa tenendo sotto controllo le calorie.

Innanzitutto, iniziamo con le basi: la torrefazione. Anche se potresti aver già imparato a arrostire le cimette, questo intero cavolfiore arrosto è altrettanto facile e incredibilmente delizioso. Puoi condire questo piatto in tanti modi, ma qui assume un profilo di sapore mediterraneo.

La ricetta:

  • 1 testa di cavolfiore, le foglie rimosse
  • 1 ½ cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 ½ cucchiaio di basilico fresco, tritato grossolanamente
  • 4 olive
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • Un pizzico di sale e pepe kosher a piacere

Passo 1: Preriscaldare il forno a 400° e foderare una teglia da forno bordata con un foglio di alluminio. Mentre il forno si sta preriscaldando, mettete l'olio d'oliva, le olive e il basilico in un robot da cucina e frullate per qualche secondo fino a quando le olive e il basilico saranno tritati.

Passo 2: Appoggiare il cavolfiore sulla teglia e ricoprire l'intero cavolfiore con la miscela di olio d'oliva aiutandosi con un pennello.

Passaggio 3: Arrostire per 30 minuti, quindi sfornare e coprire con parmigiano grattugiato fresco. Rimetti il ​​cavolfiore in forno e arrostiscilo per altri 15 minuti o finché i bordi non saranno dorati e l'interno sarà tenero se infilzato con un coltello. Cospargere con sale e pepe, tagliare a spicchi per un lato o a metà per un piatto principale.

Per la ricetta base, condire il cavolfiore con olio d'oliva, sale e pepe e sminuzzare il parmigiano. Arrostire per 45 minuti.

Fare: 4 porzioni Porzioni: 1/4 cavolfiore CALORIE 98; GRASSO 6,8 g (sat 1,1 g, mono 4,6 g, poli 0,7 g); PROTEINA 3g; CARB 8 g; FIBRA 3g; COL 1 mg; FERRO DA STIRO 1 mg; SODIO 154mg; CALC 49 mg


Cavolfiore arrosto intero

Il cavolfiore arrosto intero è il contorno perfetto, è super facile e ha un ottimo sapore. Puoi preparare questa intera ricetta di cavolfiore arrosto nella tua friggitrice ad aria, pentola istantanea o forno e, sebbene ogni metodo sia leggermente diverso, hanno tutti un sapore incredibilmente delizioso.

Adoro questo contorno con le mie braciole di maiale Keto con condimento Ranch fatto in casa. Impariamo come preparare il miglior contorno di cavolfiore arrosto intero per te e la tua famiglia.


Riepilogo della ricetta

  • 1 cavolfiore a testa piccola
  • 1 ½ cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 ½ cucchiaino di paprika affumicata
  • 1 ¼ cucchiaini di sale marino
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • ½ limone, spremuto

Preriscaldare il forno a 375 gradi F (190 gradi C).

Tagliare le foglie grandi dal cavolfiore. Taglia il gambo in modo che il cavolfiore possa stare piatto in un forno olandese.

Macinare i semi di finocchio con un mortaio e un pestello. Mescolare la paprika affumicata, il sale, il pepe e l'aglio in polvere. Sbattere in olio d'oliva per formare una pasta. Strofinare la pasta su tutto il cavolfiore. Spruzzare il succo di limone dappertutto.

Cuocere in forno preriscaldato, coperto, finché sono teneri, circa 30 minuti. Scoprire e irrorare con i succhi che si sono accumulati alla base. Continuare a cuocere, scoperto, fino a quando la parte superiore è dorata e il centro si sente completamente tenero quando viene forato con un coltello da cucina, circa 15 minuti.


Cavolfiore Jerk intero arrosto

  • senza alcol
  • senza uova
  • senza lattosio
  • senza pesce
  • senza arachidi
  • vegetariano
  • senza crostacei
  • vegano
  • pescatarian
  • senza glutine
  • senza noci
  • senza carne di maiale
  • senza soia
  • senza frumento
  • senza carne rossa
  • febbre alta
  • Calorie 346
  • Grasso 25,0 g (38,4%)
  • Saturi 2,9 g (14,6%)
  • Carboidrati 30,0 g (10,0%)
  • Fibra 8,4 g (33,5%)
  • Zuccheri 14,6 g
  • Proteine ​​7,5 g (15,1%)
  • Sodio 985,9 mg (41,1%)

Ingredienti

Per il cavolfiore:

cavolfiore a testa grande (circa 3 libbre), foglie rimosse

Per la glassa jerk:

olio di Cile, fatto in casa o acquistato in negozio

foglie di timo fresco o 1/2 cucchiaio essiccato

foglie di alloro essiccate o fresche

peperoncino rosso fresco moderatamente piccante, tipo Fresno, con gambo

scalogno, mondato e tritato grossolanamente

grande spicchio d'aglio, sbucciato

scalogno piccolo, tritato grossolanamente

Scotch bonnet o habanero chile, con gambo

Zenzero con una noce da 1 pollice, sbucciato e affettato finemente contro il grano

noce moscata appena grattugiata o 1/8 di cucchiaino di terra

Istruzioni

Arrostire il cavolfiore:

Imposta una griglia del forno a circa 10 pollici dalla griglia. Preriscaldare il forno a 375°F.

Taglia la base del cavolfiore in modo che possa rimanere piatto. Capovolgi il cavolfiore con la base rivolta verso l'alto e taglia una "X" profonda nella base, fermandoti quando raggiungi i gambi delle cimette. Questo aiuta il nucleo e la base a cuocere alla stessa velocità del resto della testa.

Strofinare il cavolfiore con l'olio d'oliva, quindi condire il cavolfiore con il sale. Metti il ​​cavolfiore in una padella grande e pesante (da 11 a 13 pollici funziona meglio) e arrostisci per ammorbidire il cavolfiore (andrà dal bianco al color crema), da 30 a 35 minuti. Versare 1/2 tazza d'acqua direttamente nella padella e continuare a arrostire finché l'acqua non è evaporata e il cavolfiore ha delle chiazze di un marrone dorato chiaro ed è abbastanza tenero da poter essere facilmente trafitto con la punta di un coltello affilato, da 20 a 25 minuti in più .

Prepara la glassa jerk:

Mentre il cavolfiore sta arrostendo, unire gli ingredienti per la glassa, compresa la scorza finemente grattugiata e il succo del lime, nel frullatore e frullare ad alta velocità fino a ottenere un composto omogeneo, circa 1 minuto.

Prepara il piatto:

Quando il cavolfiore sarà tenero, toglietelo dal forno e preriscaldate il grill. Usa una spatola flessibile per strofinare la parte superiore e i lati del cavolfiore (non trascurare i lati inferiori!) Con il composto frullato.

Grigliare il cavolfiore, irrorandolo dopo 5 minuti con i succhi che si sono accumulati nella padella e facendo del proprio meglio per ottenere quel liquido saporito in tutti i suoi angoli e fessure, fino a quando la parte superiore non presenta macchie di salmerino nero, da 10 a 12 minuti. Servire caldo o tiepido.

Note sulla ricetta

Dal libro Il tavolo di tutti di Gregory Gourdet e JJ Goode. Copyright © 2021 di Gregory Gourdet e JJ Goode. Pubblicato da Harper Wave, un'impronta di HarperCollins Publishers. Ristampato per autorizzazione.


Cavolfiore intero arrosto

Questo è probabilmente il modo più glorificante per preparare e servire il cavolfiore arrosto: cotto intero, dorato e croccante all'esterno, amorevolmente sciolto e morbido all'interno, un vero centrotavola!

È uno dei modi più amati per preparare e servire il cavolfiore e ha quel potere spettacolare quando arriva in tavola. Ecco perché ho scelto di inserirlo nel libro di cucina ma Cavolfiore (pagina 62).

Questa è tutta l'acqua di cui hai bisogno per cuocere a vapore un intero cavolfiore. Foto di: Assaf Ambram

Il cavolfiore intero arrosto al forno è stato reso famoso negli Stati Uniti grazie allo chef Alon Shaya, premiato da James Beard (presente nel libro di ricette food52 Genius), ed è considerato un piatto caratteristico dello chef Eyal Shany, che lo serve nei suoi ristoranti Miznon a Melbourne, Parigi, Vienna, New York e Tel Aviv.

Per quanto semplice sia questa ricetta, ci sono alcune cose che dovresti notare. Se dovessi prendere un cavolfiore intero e metterlo semplicemente in un forno caldo, l'interno rimarrà duro e croccante, e lo vorrai tenero e scolpito.

Ed è così che apparirà dopo 13 minuti di vapore. Foto di: Assaf Ambram

Per questo comincio cuocendo a vapore il cavolfiore per ammorbidire parzialmente la sua struttura fibrosa. Solo allora passa all'interno di un forno caldo per arrostire, diventando straordinariamente croccante e dorato all'esterno, tenero e succoso all'interno.

Perché faccio a vapore e non a bollire?
Alcune ricette richiedono di bollire un cavolfiore intero in una pentola piena d'acqua, ma per me non è il modo migliore per intenerirlo.

Una volta che il cavolfiore viene aggiunto alla pentola, l'acqua ha bisogno di un po' di tempo per recuperare il calore e tornare a sobbollire, e le sostanze nutritive delle cimette si riversano nell'acqua durante il lungo tempo di cottura.

Lo stesso vale per le cimette sbollentate (ma in misura minore). Inoltre, l'ebollizione può facilmente portare a un cavolfiore troppo cotto e senza acqua, e questa non è mai una buona cosa.

Lascia riposare i cauli per 10 minuti dopo la cottura a vapore. Foto di: Assaf Ambram

Il metodo dell'albero
La mia soluzione? Metti in piedi il cavolfiore, come un albero! Questa è una tecnica che ho sviluppato per la prima volta per i broccoli e funziona ancora meglio con il fratello bianco perlato.

Quando metti il ​​cavolfiore in una pentola, devi solo aggiungere circa 4 cm (2,5 pollici) per cuocere l'intera testa! Una volta che la pentola è coperta e l'acqua raggiunge il bollore, il calore del vapore acqueo penetra nelle cimette, facendo crollare le loro pareti cellulari e rendendole più tenere. Anche il gambo principale del cavolfiore si ammorbidisce nel processo (non preoccuparti, non brucerà).

Una volta cotto a vapore, non resta che ungerlo abbondantemente e metterlo in forno molto caldo per arrostire, proprio come si arrostirebbe una tagliata di manzo pregiata.

Quindi passare su una teglia, massaggiare con olio d'oliva e sale e infornare! Foto di: Assaf Ambram

Notare che:
Anche se la maggior parte delle ricette di cavolfiore arrosto vuole che tu tagli via i gambi esterni della corona, qui sono più che benvenuti: diventano croccanti nel forno, proprio come le patatine di cavolo.

Questa ricetta è la migliore durante l'alta stagione del cavolfiore – autunno/inverno/primavera. Se hai motivo di credere che il cavolfiore non sarà privo di insetti all'interno, suddividilo in cimette, pulisci, cuoci a vapore e poi arrostiscilo.


Mettere la griglia in posizione centrale e preriscaldare il forno a 220°C.

Oliare leggermente una teglia che si adatti al cavolfiore. Eliminate le foglie esterne del cavolfiore. Taglia via la base del gambo in modo che il cavolfiore possa rimanere piatto, quindi taglia una croce nella sua base.

Versare 2 cucchiai di olio d'oliva sopra il cavolfiore e cospargere con 1/2 cucchiaino di sale.

Cuocere il cavolfiore finché sono teneri, circa un'ora (a seconda delle dimensioni). Controllare perforando il cavolfiore con un coltellino, che dovrebbe passare facilmente. Trasferire in un piatto da portata.

Per il condimento

Sbattere insieme il succo di limone, la senape, i capperi, il prezzemolo e il restante 1/2 cucchiaino di sale in una piccola ciotola, quindi frullare con 1/4 di tazza di olio d'oliva rimanente.

Condire il cavolfiore con il condimento e presentare il cavolfiore intero, con un coltello da burro e un cucchiaio da portata per tagliare e servire in tavola.


1. Portare a bollore una pentola capiente con acqua leggermente salata, aggiungere con cura il cavolfiore (meglio usare delle forchette per immergerlo nell'acqua) e cuocere per circa 5-7 minuti, a seconda della grandezza.

2. Nel frattempo, sciogliere il burro e aggiungere tutte le spezie. Mescolare bene.

3. Togli il cavolfiore dall'acqua e lascia raffreddare quanto basta per essere maneggiato. Metti il ​​cavolfiore su una teglia con il gambo rivolto verso l'alto. Prendi metà della tua miscela di burro speziato e assicurati di coprire il cavolfiore nel miglior modo possibile. Ci sono molti spazi vuoti intorno allo stelo, quindi presta molta attenzione a quelle aree in modo che anche i tuoi condimenti e la miscela possano entrare in quelle aree.

4. Ora gira il cavolfiore e, usando un pennello da cucina, spennella il burro speziato rimasto su tutto il cavolfiore in modo uniforme.

5. Cuocere a 400 ° F per circa 30 minuti. Servire caldo.


Cavolfiore arrosto intero

Una testa di cavolfiore arrostita intera e portata in tavola non tagliata costituisce un contorno sorprendente, simile a un centrotavola. Sbollentarlo in acqua molto salata prima della tostatura assicura che la verdura sia condita al suo interno e riduce il tempo di tostatura. I tempi di cottura sono per un cavolfiore da 2 libbre, quelli più grandi hanno trattenuto più acqua e hanno impiegato più tempo per arrostire. Per servire più persone, cucina due libbre da 2 libbre anziché una testa di dimensioni enormi. Ci piace servito così com'è, ma è anche delizioso condito con tahini, Sriracha o una miscela di entrambi.


Formaggio di cavolfiore alla senape

Un'accurata interpretazione di un classico. Serve quattro.

50 g di lenticchie puy
1 cavolfiore grande, separato in cimette di 4 cm
2 cucchiai di ghee
2 scalogni di banana, pelati e tagliati a dadini fini
1½ cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di curry in polvere
1 cucchiaino di senape in polvere
2 peperoncini verdi, privati ​​dei semi e finemente tagliati a dadini
1 cucchiaino di semi di senape nera
200 ml di panna doppia
90 g di cheddar stagionato, grattugiato
15 g di parmigiano, grattugiato
Sale
15 g di pangrattato panko
5 g di prezzemolo, tritato finemente

Riscaldare il forno a 180°C/350F/gas mark 4. Versare le lenticchie in una piccola padella piena di acqua bollente e cuocere a fuoco lento per 18 minuti, finché sono al dente. Scolare, rinfrescare e lasciare sgocciolare.

Cuocere il cavolfiore in acqua bollente per cinque minuti, finché non si ammorbidisce, togliere e mettere da parte.

Sciogliere il burro chiarificato in una casseruola rotonda di 24 cm a fuoco medio e far rosolare lo scalogno per otto minuti, finché non diventa morbido e dorato. Aggiungere il cumino, il curry e la senape in polvere e il peperoncino e cuocere per cinque minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungere i semi di senape, cuocere per un minuto, quindi incorporare la panna, 80 g di cheddar, tutto il parmigiano e mezzo cucchiaino di sale. Fate sobbollire per un minuto o due, in modo che la salsa si addensi leggermente, quindi aggiungete le lenticchie e il cavolfiore. Mescolate dolcemente, fate sobbollire ancora per un minuto, poi togliete dal fuoco.

In una piccola ciotola, mescolare il panko, il cheddar rimanente e il prezzemolo. Cospargere il cavolfiore, quindi cuocere per otto minuti, finché non bolle e caldo. Rosolare sotto una griglia alta per due o quattro minuti, fino a quando la parte superiore è dorata e croccante (attenzione che non si bruci). Sfornare, lasciare raffreddare leggermente e servire.


Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 180 ° C. Unire la noce moscata, l'aglio e la senape con 2 cucchiai di olio d'oliva e condire a piacere con sale e pepe.
  2. Pulisci il cavolfiore da eventuali foglie esterne e taglia il gambo in modo che sia piatto, quindi taglia una croce profonda alla base del gambo. Adagiate il cavolfiore su una teglia unta e spennellatelo con il composto di senape. Coprire con un foglio e cuocere per circa 1 ora finché sono teneri.
  3. Nel frattempo, unire il pangrattato e il parmigiano insieme ai restanti 2 cucchiai di olio d'oliva. Scoprite il cavolfiore e cospargetelo con il pangrattato condito. Accendete il forno a 200°C e cuocete per altri 15-20 minuti finché il cavolfiore non sarà dorato.
  4. Spargere le mandorle a lamelle e il prezzemolo sul cavolfiore, quindi tagliare e servire con spicchi di limone.

Appunti

Nutrizione per porzione:

Energia 1661kJ/ 397Cal
Grassi totali 28,6 g
Grassi saturi 4,7 g
Proteine ​​15,1 g
Carboidrati 25,8 g
Fibra 8,2 g
Sodio 1175mg


Guarda il video: Ինչպես տապակել ծաղկակաղամբ,որ ունենա յուրահատուկ համ (Gennaio 2022).