Nuove ricette

Panini gelato al cioccolato e nocciole

Panini gelato al cioccolato e nocciole

Preparare un bagno di ghiaccio riempiendo una ciotola capiente con cubetti di ghiaccio e 1-2 tazze d'acqua. Mettere una ciotola media dotata di un colino fine all'interno del bagno di ghiaccio.

In una casseruola media, unire il latte, la panna, la vaniglia, lo zucchero e il sale. Mettere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, finché il composto non è caldo e inizia a bollire, circa 5 minuti.

In una ciotola media, sbatti insieme i tuorli d'uovo fino a che liscio. Sbattere con cura 1/2 del composto di latte caldo nei tuorli, 1 mestolo alla volta, fino a quando il composto di uova non si sarà riscaldato. Sbattere nuovamente il composto di uova e latte nella casseruola. Cuocere il composto a fuoco medio, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, finché il composto non è abbastanza denso da ricoprire il dorso del cucchiaio e registra circa 175 gradi su un termometro a lettura istantanea, da 5 a 7 minuti. Fare attenzione a non far bollire la miscela.

Filtrare immediatamente la miscela attraverso il colino fine nel bagno di ghiaccio preparato. Incorporare la crema di nocciole al cioccolato e mescolare per alcuni minuti fino a quando non si sarà sciolta. Non preoccuparti se la crema spalmabile al cioccolato e nocciole non si scioglie completamente. Raffreddare la crema nel bagno di ghiaccio fino a raggiungere la temperatura ambiente, mescolando spesso. Premere l'involucro di plastica contro la superficie della crema pasticcera e conservare in frigorifero fino a quando non si raffredda, circa 4 ore o fino a 1 giorno.

Versare il composto freddo in una gelatiera. Congelare secondo le indicazioni del produttore. Trasferire il gelato in un contenitore ermetico, premere la pellicola trasparente contro la superficie del gelato e congelare finché non è solido e il sapore è maturo, almeno 2 ore.


Panini gelato al cioccolato e nocciole - Ricette


Quindi sono tornato con un altro post di San Valentino semi riluttante (proprio come l'anno scorso), dico semi perché sono stato super entusiasta di questa idea per alcune settimane, ma mi ci è voluto un po' per ottenere in giro per realizzarlo, oltre al fatto che ho anche avuto alcuni contrattempi di cottura, totalmente colpa mia se il mio cervello è stato davvero spaziale di recente è andato a pieno regime con il turbo.

Sono andato in città per le cose dolci per i pasticcini e potrei aver inventato per sbaglio troppe ricette dolci per quest'anno già ho un debole per i dolci, ok? Non giudicarmi! Mi scuso se stai ancora lottando con la tua dieta, ma lo sai. tutto con moderazione giusto? Cioccolato e gelato dovrebbero essere sempre l'eccezione!

Ad ogni modo, so di aver preparato dei panini con il gelato dell'omino di pan di zenzero per i dolci (di cui ero un po' ossessionato) ma non ho potuto resistere a farli di nuovo e . Ho aggiunto i lamponi, questo rende l'intera cosa abbastanza festosa, giusto? Sarei andato completamente fuori e li avrei fatti a forma di cuore ma non ho un cutter a forma di cuore. né voglio davvero uno dopo questo post, quindi stiamo andando per il. approccio sottile! Questi sono più un panino gelato "ti amo uomo" che un panino gelato "ti prego sii mio qui" è un panino gelato sottosopra!





Per la pasta frolla alla nocciola
115g/4oz/ ½ tazza di burro/margarina
65 g/3 once di zucchero musovado chiaro
170 g/6 once di farina normale
60 g di nocciole tritate (tostate o crude)

Avrai anche bisogno
Gelato
Lamponi liofilizzati
Cioccolato fondente

Per prima cosa preparate la pasta frolla.
Preriscaldare il forno 160C/325F/Gas 3
Misurare tutto il burro, lo zucchero e la farina in una ciotola e strofinare insieme con la punta delle dita per creare una consistenza simile al pangrattato.
Incorporare le nocciole tritate quindi impastare delicatamente per unire e formare un impasto.
Stendere l'impasto su una superficie leggermente infarinata a uno spessore di circa 0,5 cm e ritagliare dei cerchi di 2-2 pollici. Riprendete fino ad esaurimento dell'impasto. Disponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete in forno preriscaldato per 15 minuti o fino a quando non saranno leggermente dorati sui bordi. Lasciar raffreddare su una gratella.

Una volta che i tuoi biscotti saranno freddi, prendi la tua vaschetta di gelato e fai scorrere un coltello lungo tutto il bordo. Capovolgere il gelato e schiacciare i lati fino a quando il gelato non fuoriesce. Girare il gelato su un lato e affettare il gelato di circa ½ - ¾ di un pollice di spessore. Ritagliare il gelato con il tagliabiscotti e posizionarlo sui biscotti, cospargere alcuni pezzi di lampone liofilizzato sopra il gelato, quindi aggiungere il biscotto superiore e schiacciarlo delicatamente. Ripeti questo processo e poi rimettili nel congelatore per farli indurire.
Una volta che i biscotti si saranno induriti, sciogliere il cioccolato e metterlo da parte per farlo raffreddare leggermente, dovrai solo lasciarlo riposare qualche minuto, solo per ridurre al minimo lo scioglimento del gelato. Immergi i tuoi panini gelato nel cioccolato e cospargili con pezzi di lampone liofilizzati, ripeti fino a quando tutti i tuoi panini sono immersi, quindi rimettili nel congelatore.

Puoi conservarli nel congelatore fino a un mese, ma fidati che non dureranno così a lungo!


Ingredienti

Fai i biscotti

Passo 1

Sbattere il cacao in polvere, il sale, il lievito e 2½ tazze di farina in una ciotola media. Usando un mixer elettrico a velocità medio-alta, sbattere il burro, lo zucchero di canna e lo zucchero semolato in una ciotola grande fino a quando non diventa chiaro e spumoso, circa 4 minuti. Ridurre la velocità del mixer a media e aggiungere le uova e la vaniglia sbattere fino a renderle molto spumose, circa 30 secondi. Riduci la velocità al minimo e aggiungi gradualmente gli ingredienti secchi, sbattendo fino a quando non saranno combinati (usa una spatola grande per incorporare gli ingredienti secchi sul fondo della ciotola). Dividere l'impasto a metà e avvolgere ciascuno nella plastica, premendo verso il basso per formare dei dischi spessi mezzo pollice. Raffreddare fino a quando non si ferma, almeno 2 ore.

Passo 2

Preriscaldare il forno a 350°. Lasciare riposare 1 disco di pasta a temperatura ambiente finché non si ammorbidisce leggermente, circa 5 minuti. Stendete su un foglio di carta da forno leggermente infarinato in un rettangolo grande ⅛" spesso (circa 16x12"), spolverando con altra farina se necessario. Usa un coltello e un righello (la precisione è la chiave) per tagliare in rettangoli di 4x1½ pollici, quindi usa una spatola di metallo sottile per trasferire i rettangoli su una teglia foderata di pergamena, distanziati di 1 pollice l'uno dall'altro. (Se in qualsiasi momento l'impasto diventa troppo morbido e appiccicoso, far scorrere l'impasto con la pergamena su una teglia e raffreddare fino a quando non diventa solido.)

Passaggio 3

Raffreddare l'impasto sulla teglia mentre si ripete il processo con il secondo disco di pasta. Dovresti finire con 30 cookie in totale. Salva gli scarti per un altro uso o scartali. Bucherellate i biscotti in più punti con una forchetta. Cuocere, ruotando le teglie dalla parte anteriore a quella posteriore e dall'alto verso il basso a metà, finché i bordi non sono ben saldi, 12–15 minuti. Fate raffreddare su teglie. Girare metà dei biscotti.

Prepara il gelato

Passaggio 4

Rivesti una teglia da 13x9", preferibilmente con i lati diritti, con 2 strati di pellicola trasparente, lasciando diversi pollici di sporgenza su tutti i lati e mettili nel congelatore. Rimuovere entrambe le pinte del primo gusto di gelato dai contenitori (basta staccare il contenitore se è di carta o utilizzare una spatola di gomma per aiutare a far scorrere il gelato intatto se il contenitore è di plastica). Tagliare il gelato in pezzi da 2 pollici e metterlo in una ciotola capiente. Lasciare riposare fino a quando non si è leggermente ammorbidito, circa 5 minuti, quindi mescolare con un cucchiaio di legno o una spatola di gomma grande fino a ottenere la consistenza di una pastella densa. Versare il gelato in una teglia ben fredda e livellare in uno strato uniforme con una piccola spatola sfalsata. Congelare scoperto finché non si ferma, 15-20 minuti.

Passaggio 5

Ripetere il processo di ammorbidimento con entrambe le pinte del secondo gusto.

Passaggio 6

Raschiare il secondo gusto sul primo strato e livellare, stendendo il gelato fino ai bordi e livellando il più possibile la superficie. Coprire con pellicola trasparente e congelare finché il gelato non diventa duro, almeno 8 ore.

Assemblea

Passaggio 7

Togliere il gelato dal congelatore, scartare e capovolgere su un tagliere rimuovere la teglia e staccare la plastica. Taglia i lati del blocco di gelato per creare un rettangolo pulito e dai bordi dritti che misuri 12x7½ "(sì, c'è di nuovo quel righello). Lavorando velocemente in modo che il gelato non si sciolga, taglia il blocco longitudinalmente in 5 file uguali e poi trasversalmente in terzi in modo da avere 15 pezzi che misurano circa 4x1½" Lavorando con 1 mattonella di gelato alla volta, usa una spatola di metallo sottile su cui appoggiare un biscotto con il lato piatto rivolto verso l'alto e sopra con un biscotto con il lato destro rivolto verso l'alto. Trasferisci i panini su una teglia bordata posta nel congelatore mentre lavori. Congela i panini finché il gelato non è duro, circa 2 ore. Coprire la teglia con pellicola trasparente e congelare almeno altre 8 ore per far ammorbidire i biscotti.

Passaggio 8

Fai in anticipo: L'impasto può essere preparato con 2 giorni di anticipo e tenerlo al fresco. I biscotti possono essere cotti 1 settimana prima di trasferirli in un sacchetto di plastica richiudibile e congelarli. Il gelato a strati può essere preparato 1 settimana prima e conservato congelato in padella. I panini possono essere assemblati 5 giorni prima da conservare congelati.

Come valuteresti i panini con biscotto gelato al cioccolato?

Questo è un bel progetto! Attenzione: questa ricetta è semplice ma non facile. L'impasto di pasta frolla al cioccolato è appiccicoso e delicato, soprattutto se li fai in estate. Usa un raschietto da banco per aiutare a spostare l'impasto tagliato e non avrai a che fare con forme schiacciate. Stendete abbondante farina sul lato inferiore dell'impasto prima di stenderlo e saranno più facili da trasferire. I biscotti non si sono ammorbiditi affatto dopo il montaggio e lo stoccaggio: si sono congelati ed erano un dolore da mordere. Riproverò sicuramente questa ricetta, con qualche accorgimento. Ho usato un intero 48 once. vaschetta di gelato e ancora poteva fare solo 14 panini (con abbastanza biscotti avanzati per altri 4 o 5 panini). Ridurrei la ricetta dell'impasto o aumenterei il gelato necessario. Proverò a rotolare i biscotti ancora più sottili, il che può aiutare i biscotti ad ammorbidirsi durante la conservazione. Grazie per la ricetta Chiara!

Anche se i miei panini al gelato non sono risultati *abbastanza* perfetti come quelli di Claire nel video, sembravano fantastici e il mio 12 anni senza glutine era così entusiasta di avere un panino con gelato come tutti i bambini a 7-Eleven . Ho usato la farina cup4cup GF e ha funzionato molto bene con la ricetta. Ho avuto solo il tempo di far raffreddare l'impasto in freezer per 30 minuti. Il periodo di raffreddamento del frigorifero di 2 ore consigliato è davvero un must.

Recentemente ho fatto un barbecue estivo e ho deciso di prepararli come dessert a sorpresa. Sono stati un enorme successo e tutti li hanno amati. Alla fine ho comprato un bel po' di buon gelato alla vaniglia e l'ho aromatizzato da solo. Metà dei panini erano lavanda e vaniglia ai mirtilli, l'altra metà era acero di whisky e cioccolato. Entrambi sono stati vincitori! Il mio gruppo di amici ha molte restrizioni dietetiche, quindi ho apportato modifiche alla ricetta (Senza glutine, Senza latte di mucca, Senza uova): Bob's Red Mill 1-4-1 Farina da forno, uova di lino, equilibrio della terra (burro sub). È comunque venuto benissimo e ha ricevuto molti complimenti. Davvero felice di aver trovato questa ricetta.


Istruzioni

  1. Preparare il Burro di Nocciole Fatto in Casa: Preriscaldare il forno a 350°F. Foderare la teglia con carta da forno o un tappetino in silicone. Metti le nocciole crude sulla padella e tosta per 10-15 minuti, o fino a quando il profumo e le bucce iniziano appena a rompersi.
  2. Trasferire le nocciole calde al centro di un canovaccio da cucina pulito e grande. Afferra le estremità dell'asciugamano per chiuderle e lascia raffreddare le nocciole per 5-10 minuti. Usa le mani per arrotolare e strofinare le nocciole all'interno dell'asciugamano per rimuovere la pelle. Se necessario, tosta le nocciole più ostinate nel forno per altri 3-5 minuti per aiutare a sciogliere la pelle.
  3. Trasferire le nocciole nella ciotola di un robot da cucina grande. Lavorare per 3-5 minuti, raschiando i lati della ciotola con una spatola ogni pochi minuti, o fino a ottenere un burro molto cremoso e liscio. Risulterà asciutto, denso e friabile nei primi minuti di lavorazione. Quando l'olio delle nocciole viene rilasciato, si trasformerà in un burro di noci sfuse. Mettere da parte mentre si prepara la base del gelato.
  4. Preparare la Base Gelato: Sbattere insieme i tuorli e lo zucchero semolato in una ciotola media fino a ottenere un composto denso e di colore giallo pallido. Sbattere il latte intero e la panna. Trasferire il composto in una casseruola media. Mettere sul fuoco medio-basso, mescolando spesso con un cucchiaio di legno e aggiustando la fiamma se necessario, fino a quando il composto non si sarà addensato. Il composto è pronto quando ricopre il dorso del cucchiaio e si mantiene quando si strofina con un dito. Trasferire immediatamente il composto di gelato in una ciotola capiente. Aggiungere l'estratto di vaniglia, il sale e il burro di nocciole e frullare fino a quando non saranno ben amalgamati. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Filtrare il composto attraverso un colino a maglie fini in un contenitore capiente e adatto al frigorifero. Coprire e conservare in frigorifero almeno 12 ore.
  5. Montare la miscela di gelato in una gelatiera secondo le istruzioni del produttore. Quando il gelato ha quasi finito di mantecare, unire il cioccolato e il burro in una piccola ciotola adatta al microonde. Forno a microonde in incrementi di 15 secondi, mescolando tra ciascuno, fino a quando il cioccolato e il burro si sono sciolti completamente e la miscela è liscia. Raschiare il cioccolato in un piccolo sacchetto di plastica e sigillare, spremendo l'aria in eccesso. Il cioccolato dovrebbe essere caldo (se necessario, mettere la busta chiusa in una ciotola di acqua tiepida mentre il gelato finisce di mantecare) durante questo processo.
  6. Negli ultimi minuti di mantecazione, praticare un foro molto piccolo nell'angolo inferiore del sacchetto di plastica e versare il cioccolato a filo sottile nel gelato mentre si sta mantecando. Trasferire il gelato in un contenitore ermetico e coprire la superficie del gelato con carta da forno o pellicola trasparente. Congela il gelato per almeno 4-6 ore, o finché non è abbastanza solido da poter essere raccolto.

Ingredienti

Gelato al cioccolato

  • 1 tazza Nocciole.
  • 1 tazza latte di cocco.
  • 1/4 di tazza sciroppo di malto di riso.
  • 2 cucchiai cacao crudo in polvere.

Biscotti Alla Nocciola

  • 1/2 tazza nocciole (preparate la sera prima).
  • 3 cucchiai olio d'oliva.
  • 1 cucchiaio stevia granulata.
  • 1 cucchiaio vaniglia in polvere.
  • 1 tazza pasto di mandorle.
  • pizzico sale.
  • 1 uovo (sbattuto leggermente).

Ricetta Facile Del Gelato Al Cioccolato Alla Nocciola

L'ora legale urla il gelato, ma ovviamente ora che sono a base vegetale, il gelato normale è un no. Sì, ora ci sono gelati vegani che puoi acquistare al negozio, ma sono carichi di grassi e zuccheri, che mentre a base vegetale non sono SANI. Qual è l'obiettivo di essere a base vegetale WHOLE FOOD! Questa crema &ldquonice&rdquo ispirata alla Nutella non ha zangolatura e non richiede una macchina speciale e solo un buon frullatore ad alta velocità!

Mettere a bagno le nocciole e frullare separatamente

Ho visto questa ricetta del Dr. Fuhrman, ma dopo averla fatta ho dovuto adattarla. Il mio motore Vitamix ha iniziato a emettere odore di bruciato, quindi non va bene! Ho cambiato l'ordine in cui vengono aggiunti gli ingredienti e ho anche messo a bagno le nocciole per un po', invece di buttare tutto in una volta. Dopo aver aggiunto le banane congelate, tieni il frullatore al minimo per un po', in modo che si spezzi senza che il motore si scaldi. Quindi aumentare gradualmente la velocità, utilizzando lo stantuffo (se si dispone di un Vitamix) per spingere gli ingredienti verso il basso. Oppure fermati e usa una spatola per spingere verso il basso gli ingredienti secondo necessità.

Congelare i pezzi di banana in anticipo

Le banane congelate sono la base salutare e per questo si chiama crema &ldquonice&rdquo perché è buona e salutare per il tuo corpo!

Per prima cosa, vorrai avere delle banane congelate pronte. Questa è davvero l'unica preparazione anticipata che dovrai fare prima del tempo. Assicurati di scegliere banane mature che stanno già iniziando a dorare all'esterno e saranno molto più dolci! Sbucciare le banane, spezzarle in pezzi (almeno terzi), metterle in una busta con chiusura lampo e congelarle per tutta la notte.

Una volta provata questa ricetta, vorrai tenere sempre a portata di mano una grande scorta di banane congelate! Inoltre, puoi utilizzare banane, datteri e latte congelati come base di qualsiasi ricetta di crema &ldquonice&rdquo, come la chiama il Dr. Fuhrman. Puoi aggiungere qualsiasi altro frutto per insaporire: bacche, ciliegie, pesche, mango e il cielo è il limite delle combinazioni!

Puoi anche usare diversi tipi di frutta secca, come anacardi, noci pecan, macadamia, ma mi piacciono molto le nocciole perché è un po' come un gelato alla Nutella!

Questo post contiene link di affiliazione per tua comodità. Se fai clic su un link ed effettui un acquisto, potrei ricevere una piccola commissione senza costi aggiuntivi per te. È ciò che mantiene attivo e funzionante questo sito Web e consiglio solo i prodotti che amo!

Assicurati che le tue nocciole non siano andate a male

L'altro mio consiglio, e questo è importante, è assicurarsi che le nocciole siano fresche. Se li acquisti sfusi, assaggiali prima se possibile. Una volta ho comprato un lotto da Kroger, li ho assaggiati e li ho buttati nella ricetta e ho scoperto molto rapidamente che erano rancidi e ho dovuto buttare via l'intera ricetta. Saprai se sono cattivi assaggiandone prima uno.

Ho provato a comprarli sfusi di recente da Whole Foods, ma erano fuori quindi ho dovuto accontentarmi di un contenitore di plastica sigillato e sperare per il meglio. Li ho assaggiati quando sono tornato a casa ed erano buoni! I dadi possono essere costosi, quindi se sono cattivi, restituiscili. Le nocciole sono popolari quanto altre noci come anacardi e noci, quindi tendono a rimanere sugli scaffali più a lungo, quindi devi stare più attento.

Taglia i tuoi datteri a pezzi

Infine, ho sempre tagliato i miei datteri in quarti. Lo faccio per verificare la presenza di eventuali frammenti di fossa e anche per aiutarli a fondersi più facilmente. L'ultima cosa che vuoi è avere frammenti di fossa nel tuo gelato cremoso! Uso i meno costosi datteri California Fancy, invece dei Medjool Date. Di solito li puoi trovare in sacchetti vicino all'uvetta nella maggior parte dei negozi di alimentari.

Nessuna zangola, ma devo avere un frullatore ad alta potenza

Avrai sicuramente bisogno di un frullatore ad alta potenza come Vitamix o Blendtec. Ho fatto la crema &ldquonice&rdquo con il mio vecchio Ninja Professional, ma non ci ho messo le nocciole, quindi posso promettere che sarà super liscia e cremosa, ma questo è un modo più economico per andare invece di un normale frullatore che probabilmente brucerà il motore fuori dalle banane congelate al primo tentativo&hellip.

Se sei all'inizio del tuo viaggio a base di piante alimentari, sappi che non ti pentirai di aver investito in un buon frullatore ad alta potenza. Uso il frullatore quasi ogni giorno e talvolta più di una volta! Mi piace molto il mio Vitamix e all'inizio ero riluttante a prenderne uno a causa del costo, ma posso dirti che ne vale la pena e non sai davvero cosa ti stai perdendo finché non ne ottieni uno! Niente più semi di lampone incastrati nei denti o piccoli pezzi di noci rimasti. È anche super facile da pulire mescolando mezzo contenitore di acqua calda e una goccia di detersivo per i piatti. Risciacquare con acqua tiepida ed è pronto per ripartire!

Se stai cercando di risparmiare, dai un'occhiata ai modelli ricondizionati su Amazon e sono come nuovi!

Congelare per rassodare

Dopo aver finito di frullare il gelato, probabilmente vorrai gustarlo subito, ma avrà una consistenza un po' più sottile come una mousse. Oppure puoi congelarlo per farlo rassodare un po'. Poiché non ha un alto contenuto di grassi come il gelato normale, diventerà davvero duro, ma poi puoi semplicemente scongelarlo un po' nel microonde per circa 30 secondi durante lo scongelamento.

Se provi questa ricetta, mi piacerebbe sentire i tuoi commenti qui sotto!


1. Mettere il gelato in una ciotola e lasciarlo ammorbidire leggermente a temperatura ambiente. Incorporare le caramelle tritate con una spatola di gomma. Coprire e congelare per 40 minuti per rassodare.

2. Preriscaldare una griglia a fuoco medio-alto. Grigliare il pane finché non diventa dorato e leggermente carbonizzato, circa 2 minuti per lato. Spalmare ogni fetta con un po' di crema al cioccolato e nocciole. Versare 1/3 di tazza della miscela di gelato su 6 fette. Coprire con le fette rimanenti. Gustateli subito o conservate i panini in freezer fino a 5 ore prima di servirli.


Gelato Al Cioccolato Alla Nocciola

Un classico abbinamento di cioccolato e nocciola, in un gelato intensamente cremoso.

Lo scorso fine settimana abbiamo celebrato un lungo weekend del Memorial Day e con esso l'inizio dell'estate. È stato un fine settimana quasi perfetto, pieno di tempo trascorso a godersi l'aria aperta e il sole, grigliate, cocktail estivi, il ritorno di Arrested Development e persino alcuni sonnellini gloriosi.

Ciò che ha reso il fine settimana ancora migliore è stato un lotto di gelato fatto in casa. E non un gelato qualunque, ma uno dei miei preferiti di sempre, cioccolato alla nocciola. Questa ricetta è stata sul mio blog per alcuni anni sepolta tra brutte fotografie e istruzioni confuse, e aveva un disperato bisogno di un aggiornamento.

Cioccolato e nocciola sono una combinazione di sapori così classica, e ne vedi molto qui. Ho brownies, biscotti, salsa fudge e gelato. Dammi ancora qualche anno e probabilmente ti darò altrettante nuove ricette al cioccolato e nocciole. Non ne ho mai abbastanza.

Questo gelato è cremoso e intensamente ricco. Il cioccolato sorprendentemente passa in secondo piano rispetto alla nocciola e il gelato è tanto più buono. Diventerà sicuramente uno dei tuoi preferiti, proprio come è uno dei miei preferiti.


Consiglio per la cottura:Scegliere una macchina per il gelato

Se non possiedi già una macchina per il gelato ma ne hai desiderata una, ora è il momento perfetto per acquistarla e goderti il ​​gelato fatto in casa per tutta l'estate. Anche se non ti consideri un esperto in cucina, il gelato è un dolcetto facile che chiunque può padroneggiare.

Adoro la mia macchina Cuisinart, che è un ottimo rapporto qualità-prezzo. Puoi anche ottenere un modello più costoso o anche un accessorio per gelato per il tuo robot da cucina. Non sei pronto per effettuare un acquisto? Guarda i miei consigli su come fare il gelato senza macchina.


Preparazione

1. Preriscaldare il forno a 300F. Foderare 2 teglie con carta da forno. 2. In una ciotola capiente setacciare la farina, la nocciola macinata, il cacao in polvere, il bicarbonato e il sale. 3. In un'altra ciotola, sbattere gli zuccheri, il burro e l'espresso in polvere con una frusta a mano fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. 4. Aggiungere gradualmente il composto di farina al composto cremoso e sbattere fino a incorporarlo appena. Raschiare i lati della ciotola secondo necessità. 5. Coprire e conservare in frigorifero per un'ora. 6. Su una superficie leggermente infarinata, stendere a uno spessore di 1/4 di pollice. Tagliare con stampini per biscotti da 3 pollici infarinati. Cuocere i biscotti per 20 minuti, ruotando le teglie a metà del tempo di cottura. 7. Sfornare e lasciar raffreddare i biscotti qualche minuto sulla teglia prima di trasferirli su una gratella per farli raffreddare completamente. 8. Per assemblare i biscotti, lasciare il gelato a temperatura ambiente per 10 minuti per ammorbidirsi. Mettere 2 palline di gelato al centro di un biscotto. Metti un altro biscotto sopra il gelato. Premere leggermente per spingere uniformemente il ripieno verso l'esterno del biscotto. Usa una piccola spatola per spalmare il lato del biscotto per evitare che il gelato trabocchi. 9. Se vuoi un disco di gelato liscio tra i biscotti, devi pianificare in anticipo e preparare il gelato il giorno prima. Lasciare ammorbidire il gelato a temperatura ambiente per 10 minuti. Foderare una padella larga e poco profonda con pellicola trasparente lasciandone una grande quantità appesa su ciascun lato. Scolate e livellate il gelato morbido nella teglia. Ripiegare la pellicola in eccesso sul gelato per coprirlo. Metti la teglia nel congelatore per una notte. 10. Tirare fuori la teglia dal congelatore, scoprire il gelato, utilizzare lo stesso tagliabiscotti usato per i biscotti per ritagliare delle rondelle di gelato e inserire il gelato tra due biscotti. 11. Continuare fino a quando tutti i biscotti non saranno racchiusi. Arrotolare i lati in granelli. 12. Servire subito. Oppure avvolgere ogni sandwich con pellicola trasparente e metterli nel congelatore.

Churro Ice Cream Sandwich Cioccolato-Nocciola


E prima che ce ne rendessimo conto, il quinto mese dell'anno si è insinuato su di noi! New York ha avuto il piacere di godere di un clima molto favorevole negli ultimi giorni, con massime medie intorno ai 70°C (ossia intorno ai 23°C per quelli di noi che preferiscono le metriche).

Uno dei privilegi più grandi del clima più caldo—e sì, ce ne sono sicuramente moltissimi—è quello di poter gustare dolci freddi… vale a dire, tramezzini gelato! Sono uno dei miei dolci preferiti di sempre, tanto che mi sforzo di gustarli regolarmente anche durante gli aspri mesi invernali del nord-est. Ispirato da Cinco de Mayo la scorsa settimana, volevo riportare una semplice ricetta del churro dell'anno scorso e incorporare un piccolo giro. Letteralmente.

Con un mucchio di gelato alla vaniglia freddo e un cucchiaio di crema spalmabile al cioccolato e nocciola in mezzo a queste rosette di churro al forno, e spolverato con una spolverata di zucchero alla cannella, è difficile immaginare un tipo migliore di sandwich gelato!

Grazie per essere passato e fammi sapere cosa ti piacerebbe vedere qui su un centesimo per i suoi pensieri!
-E


Guarda il video: PUPO Gelato Al Cioccolato (Ottobre 2021).