Nuove ricette

Mora al gusto di arancia

Mora al gusto di arancia

Mettiamo il burro, i pezzi di cioccolato rotti, lo zucchero e il cacao in una ciotola a bagno di vapore a sciogliere. Non deve bollire.

Lasciare raffreddare un po' il composto, quindi aggiungere l'essenza di arancia ei tuorli uno ad uno, mescolando bene dopo ognuno.

Poi mettete la farina setacciata con il lievito.

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale, quindi incorporarli al resto della composizione, mescolando leggermente con una spatola.

Rivestite una teglia con carta da forno e un filo d'olio, quindi versate la composizione.

Mettere la teglia nel forno preriscaldato per 30 minuti.

Dopo che il piano si è raffreddato, ho sciolto il cioccolato insieme al latte sul bagno di vapore.

Poi mettiamo mezzo cucchiaino di cioccolato su ogni cubetto di torta, poi mettiamo un quadrato di cioccolato sopra ogni quadrato di mora.

Buon appetito!


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!






Ingrediente:

500 g di farina
100 ml di acqua tiepida
100 ml di latte caldo
1 bustina di lievito secco Dr. Qetker
100 g di margarina
50 g di tosse vecchia
Un pizzico di sale
Buccia rasata di un'arancia
2 bustine di zucchero vanigliato

Per il fiammingo di cui sopra:
50 g di margarina da mettere sopra
100 g di zucchero di canna per spolverare (io ho messo lo zucchero grezzo, lo zucchero normale potrebbe andare bene, se non avete altro).

Metodo di preparazione:
Ho fatto l'impasto nella macchina del pane. Si può fare molto bene a mano, amalgamare tutti gli ingredienti, impastare bene e lasciar lievitare per 1 ora.
Nella macchina del pane metto gli ingredienti nella vaschetta nel seguente ordine: acqua tiepida, latte tiepido, zucchero, zucchero vanigliato, lievito, margarina, sale in polvere, scorza d'arancia grattugiata e farina. Ho acceso la macchina e ho lasciato impastare e far lievitare l'impasto per 1 ora e mezza.



Dopo 1 ora e mezza l'impasto è lievitato molto, sembra ottimo, come nella foto qui sotto.

Ho foderato una teglia con carta da forno, ci ho girato l'impasto e l'ho steso uniformemente su tutta la superficie della teglia, se volete potete stenderlo con il mattarello, su un piano infarinato e poi adagiarlo nella teglia , io ma ho preferito la prima opzione.

Dopo averla stesa nella teglia, ho messo la pellicola alimentare sopra la teglia e l'ho lasciata lievitare per un'altra ora.

Trascorsa 1 ora togliamo la carta stagnola, facciamo dei buchi nell'impasto con il dito e in ogni buco mettiamo un pezzetto spezzato dei 50 g di margarina (si può usare anche il burro).


Cospargete sopra i 100 g di zucchero (crudo nel mio caso), distribuendolo in modo omogeneo e uniforme su tutta la superficie.

Mettere la teglia in forno e cuocere per 10-20 minuti, fino a quando non saranno ben dorati.


Si serve semplice, accanto a un bicchiere di latte, anche con marmellata, secondo le preferenze e gli appetiti di tutti. Il fiammingo è buonissimo, e la scorza d'arancia gli dona un profumo divino, finché è in forno e quando lo estrai, un meraviglioso aroma di arancia si diffonde in casa.



Nero con caffè (a digiuno)

Per iniziare, prepara il caffè (il caffè si ottiene con 250 ml di acqua + 4 cucchiai di caffè macinato + 2 cucchiai di zucchero) e lascia raffreddare.

Lo zucchero viene mescolato con l'olio, dopodiché viene aggiunto gradualmente il caffè raffreddato. Amalgamare bene questi ingredienti, quindi aggiungere a turno: bicarbonato di sodio spento nel succo di limone, farina, marmellata, cacao, cannella e caffè.

Tutti questi ingredienti si amalgamano bene, dopodiché la composizione viene adagiata in una teglia (la mia era di 38x26cm) foderata di carta da forno.

Mettere la torta in forno preriscaldato, al giusto calore, fino a quando non supera la prova stecchino.
Quando sarà pronta, sfornatela, lasciatela raffreddare, spolverizzatela di zucchero a velo, aiutandovi con un colino e porzionatela in pezzi adeguati.


Ingredienti

  • 5 uova
  • 125 g di zucchero
  • 200 g di burro (65%)
  • 50 ml di olio
  • 150 g di panna acida
  • scorza + succo d'arancia
  • 2 cucchiai di marmellata di rose
  • 500 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una punta di coltello bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • 200 ml di panna montata
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 250 g di mascarpone
  • 3 cucchiai di marmellata di rose

Porzioni: 6 pettini e 55 madlene
Tempo di cottura totale: 80 minuti


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!







Ingrediente:

Per l'impasto:
600 g di farina
130g vecchia tosse
1 bustina di lievito secco Dr. Qetker
2 uova
3 cucchiai di olio
200 ml di latte caldo
½ cucchiaino di sale
Buccia rasata di un'arancia
30 g di burro fuso per ungere la sfoglia
Per i gusci unti:
1 tuorlo
50 ml di latte
Zucchero grezzo per spolverare sopra

Metodo di preparazione:
Ho preparato l'impasto nella macchina del pane. Metto gli ingredienti nella vaschetta, nel seguente ordine: latte tiepido, bustina di lievito, zucchero semolato, uova, scorza d'arancia grattugiata, olio, farina e sale. L'ho lasciato impastare e ho fatto lievitare per un totale di 1 ora e 30 minuti.
Se non avete una macchina per il pane (vi consiglio vivamente di acquistarne una, vi facilita molto il lavoro, impasta e fa lievitare molto bene l'impasto, e ha altre funzioni che aiutano molto) potete impastare l'impasto a mano. Mettere gli ingredienti in una ciotola più grande nel seguente ordine, farina, lievito, zucchero semolato, latte, uova, olio, scorza di limone grattugiata e sale, impastare l'impasto per 20 minuti, poi farlo lievitare coperto da un canovaccio pulito, in -un luogo caldo.


Ecco l'impasto lievitato molto bene.

Dopo la lievitazione, versiamo l'impasto dalla vasca sul piano di lavoro, che abbiamo spolverato di farina. Stendere l'impasto in una sfoglia rettangolare dello spessore di 0,5 cm.

Ungete la sfoglia con il burro, che scioglieremo preventivamente al microonde (dopo averlo sciolto, lasciatelo raffreddare un po').

Dopo aver unto la sfoglia, iniziamo a stenderla a lungo.

Dopo aver ottenuto il rotolo, tagliatelo in 12 giri uguali.

Prendiamo ogni round e iniziamo a formare una stringa da esso.

Dopo aver ottenuto lo spago dall'impasto, iniziamo ad arrotolarlo come un guscio di lumaca.


Rivestiamo una teglia con carta da forno e mettiamo le conchiglie nella teglia (io ne metto 6 pezzi in una teglia, in modo che possano crescere e non si attacchino tra loro). Lasciarli lievitare per 1 ora.


Dopo 1 ora, ungere i gusci con il composto di tuorlo e latte.

Cospargete sopra lo zucchero grezzo e metteteli in forno, a fuoco basso e poi medio, per 25-30 minuti, fino a quando non cuociono e diventano dorati.

Una volta cotti, trasferiteli su una gratella o su un tritatutto e copriteli con un canovaccio per mantenerli morbidi. Servire sia caldo che freddo, accanto a una tazzina di caffè o un bicchiere di latte o al naturale. Rimangono molto buoni il giorno dopo.







Brownies al gusto di caffè e glassa al cioccolato: una ricetta per veri buongustai!

Un dolce dal forte aroma di cioccolato e caffè, morbido e tenero. E la glassa al cioccolato rende la torta semplicemente irresistibile!

INGREDIENTE:
Per l'impasto:

-150 gr di cioccolato fondente

-1 cucchiaio con una goccia di caffè istantaneo

-60 gr di nocciole sgusciate (facoltativo) decorazione.

Per la glassa:

-100 gr di cioccolato fondente

-1 cucchiaio di caffè istantaneo.

METODO DI PREPARAZIONE:
1.Preparare la superficie Sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria.

2.Aggiungere lo zucchero e mescolare.

3. Incorporare le uova, una per una, mescolando leggermente con una spatola.

4. Sciogliere il caffè in poca acqua calda e aggiungerlo al composto, l'impasto assumerà un bel colore caffè.

5. Incorporare la farina setacciata, mescolando bene.

7. Rivestire la teglia rettangolare con burro e farina.

8. Versare l'impasto nello stampo e cuocere per 20 minuti. Lascia raffreddare il piano di lavoro.

9. Preparare la glassa Sciogliere il cioccolato e il bagnomaria.

10. Sciogliere il caffè in poca acqua calda, unirlo al cioccolato, versare l'olio e mescolare bene gli ingredienti.

11. Coprire completamente la torta raffreddata con la glassa. Livellate la superficie con un pennello e lasciate raffreddare la mora.

Dopo che la glassa si sarà solidificata, porzionate la torta a quadrotti e servitela con piacere!


Ricetta vegana alle more con cioccolato, noci e tè all'arancia

  • Ingredienti per la ricetta vegana di more con cioccolato, noci e tè all'arancia

230 grammi di farina di frumento bianca
100 grammi di zucchero
100 grammi di noci macinate
200 ml di acqua calda
una busta di tè all'arancia (io ho usato da Just T)
50 ml di olio di girasole
100 grammi di marmellata di ciliegie
50 grammi di cioccolato fondente con almeno il 55% di cacao
buccia grattugiata di un'arancia
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
un pizzico di sale
un cucchiaino di aceto di mele

50 grammi di cioccolato con il 55% di cacao
un cucchiaio d'acqua
un cucchiaio di olio di cocco
noci tritate grossolanamente

  • Preparato per la ricetta vegana delle more con cioccolato, noci e tè all'arancia
  • Accendiamo il forno impostando la temperatura a 180 gradi e prepariamo una teglia in silicone, a forma tonda di guguluf. Di solito le vaschette in silicone non sono unte con olio ma questa volta ti consiglio di farlo perché alla fine pulirà meglio. Ungete le pareti della teglia con un filo d'olio e ricoprite con circa un cucchiaino di cacao, scrollando di dosso l'eccesso.
  • Prepariamo la tisana come segue: versiamo, in una tazza, 200 ml di acqua bollente sopra una bustina di tisana alle arance (o altra tisana se volete). Lasciare in infusione per tre minuti, quindi estrarre la bustina di tè e metterla da parte e mettere il tè in una ciotola più grande.
  • Rompiamo il cioccolato a pezzi e lo mettiamo sul tè a scioglierlo. Non mescolare per cinque minuti per farlo sciogliere uniformemente. Mescoliamo quindi e lasciamo raffreddare gradualmente, durante il quale prepariamo l'impasto per la mora.

  • Mescolate in una ciotola la farina con il lievito, il sale, il bicarbonato, la buccia d'arancia grattugiata e le noci.
  • In un'altra ciotola mettete il tè al cioccolato fuso, aggiungete l'olio, la marmellata, lo zucchero e mescolate bene per amalgamare.
  • Sopra gli ingredienti liquidi mettiamo via via quelli solidi e mescoliamo senza insistere troppo.
  • Infine aggiungete il cucchiaino di aceto, mescolate e versate la composizione nella teglia preparata in anticipo.
  • Mettiamo la teglia in forno riscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti, facciamo la prova con lo stuzzicadenti e se è pulita possiamo sfornare la nostra torta.
  • Lo lasciamo raffreddare nella teglia e quando è quasi freddo (così da poter mettere le mani sulla teglia) possiamo estrarlo e trasferirlo su una griglia per il completo raffreddamento.
  • Nel frattempo preparate il cioccolato per guarnire, come segue: sciogliete i 50 grammi a bagnomaria insieme ad un cucchiaio d'acqua, aggiungete l'olio di cocco. Omogeneizzare e versare sopra nero vegano con cioccolato, avendo cura di un piatto per raccogliere il cioccolato che cola dalle sue pareti.
  • Tagliare a fette e servire con un caffè, un latte al cacao o meglio un tè all'arancia)

Buon appetito!

Alternative:

Torta a digiuno con noci e marmellata & # 8211 clicca qui per la ricetta

Salame Biscotto con merda e uvetta & # 8211 clicca qui per la ricetta


MORA CON NOCI E ARANCE

Mora con noci e arance & # 8211, fragrante, umido e soffice allo stesso tempo.

Faccio quello che faccio e torno a una ricetta al cioccolato per ricaricare le batterie, e i negers conoscono la mia storia & # 8230 Mi piace! Non posso resistergli. E perché dovrei farlo?

Mora con noci e aroma di arancia renderà la tua giornata più bella, quindi non esitare a provarlo perché ha anche il vantaggio di essere molto facile da preparare.

Ho preparato la ricetta molte volte per gli amici e sono rimasti tutti con un pezzo di mora con noci e arance nella confezione. Non c'era più niente sul set anche se avevo solo 2-3 persone in visita.

Ho rifatto la ricetta per nero con noci e arance ad alcune attivazioni di cucina dal vivo nel negozio.

Ricetta di more preparata da me, era così apprezzata da chi passava davanti al mio stand che faceva la fila come ai tempi del comunismo quando si metteva il latte o la carne nei magazzini. Bene, il mio nero con noci e arance è stato particolarmente apprezzato. Di tutti i dolci che ho preparato, le mie ricette sono state quelle che sono piaciute alle centinaia di persone che le hanno mangiate. Per circa 5 teglie grandi tagliate a cubetti di 2*3 cm o 3*3 cm.

Tutti hanno detto che lo è la migliore donna di colore che hanno mai mangiato! Sai quanto questo ha significato per me?

Ho completamente dimenticato la stanchezza e il freddo nella zona cottura. Penso che le vacanze si stiano avvicinando e vorrai averne il più possibile ricette di torta al cioccolato. Con la ricetta qui sotto sarai al sicuro. Avrai un dessert al gusto della tua famiglia, per il quale non perderai molto tempo a preparare. Non ha bisogno di alcuno scenario spettacolare.

Per ottenere una ricetta perfetta utilizzare ingredienti di qualità: burro almeno 80% di grassi, cioccolato fondente di qualità, panna 24% di grassi. Se non trovate l'essenza di arancia (scompare durante le feste dagli scaffali, aggiungete il liquore all'arancia).

Puoi trovare altre ricette di more / brownie preparate da me in questo link. Qui trovi le ricette della torta delle feste.

Se vuoi vedere come fare la mora con noci e arance Vi invito a scrivere la lista degli ingredienti e a seguire la preparazione per reteta nera.

INGREDIENTE:

1/4 cucchiaino di cannella in polvere

1 bustina di zucchero vanigliato bourbon

1 cucchiaino di scorza d'arancia

1 cucchiaino di arancia senza

50 g gheriglio di noce (fritto 4-5 min. a 200°C)

Preriscaldare il forno a 180°C. Setacciare la farina e mescolarla con il cacao, la cannella, il sale e il lievito. Sciogliere il burro e il cioccolato a bagnomaria e lasciarlo raffreddare un po'.

Durante questo tempo mescoliamo le uova con lo zucchero e lo zucchero vanigliato fino a quando non avranno l'aspetto di una crema e avranno raddoppiato di volume. Unite il cioccolato fuso e mescolate velocemente, poi aggiungete la farina di cacao.

Mettere nell'impasto la panna acida, la scorza d'arancia grattugiata, l'essenza d'arancia, mescolare bene, quindi versare nella teglia foderata con carta da forno. Cospargete con le noci e mettete la teglia in forno. La prossima volta spingerò i dadi all'interno della mora, ma non era male neanche con loro in superficie.

Cuocere la mora per circa 30 minuti, quindi estrarla e lasciarla raffreddare su una griglia. Quando si sarà raffreddato possiamo tagliarlo e mangiarlo.


Mora con aroma di caffè

In un pentolino mescolate il latte con lo zucchero, il cacao in polvere e il caffè solubile. Mettere sul fuoco e far bollire. Lascia sobbollire la composizione per 2-3 minuti, finché non inizia ad addensarsi come una crema più sottile. Mettere da parte e continuare a mescolare fino a quando non sarà caldo.

A parte strofinare il burro a dadini con un pizzico di sale. Aggiungere il burro nella crema di cacao cucchiaio per cucchiaio, fino a incorporare il tutto. Unite poi i tuorli, il rum, quindi la farina setacciata insieme al lievito. Alla fine incorporiamo gli albumi montati insieme allo zucchero vanigliato, io metto il bourbon.

Rivestiamo una teglia rotonda con olio e farina. Versare la composizione e poi metterla in forno preriscaldato, circa 45 minuti, o fino a quando non supera la prova stecchino. Lasciamo raffreddare e poi possiamo affettare la torta.


Video: mukbangasmr YUPI BOLICIOUS rasa blackberry (Ottobre 2021).