Nuove ricette

VISSUTO COME IN TIROLO

VISSUTO COME IN TIROLO


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

1. Il fegato viene tagliato a listarelle sottili.La pancetta affumicata viene tagliata a dadini, quindi messa insieme al burro in una padella larga.A fuoco vivo, mescolando continuamente, fate rosolare; quando il burro si sarà sciolto e la pancetta sarà vitrea, ​​aggiungere la cipolla tritata finemente, far cuocere per qualche istante, quindi aggiungere il fegato e soffriggere per circa 5 minuti, infarinare, mescolare bene, versare il vino e la zuppa e far bollire coperto per 6-7 minuti.

2. Quando è pronta salatela, pepatela, versatevi la panna acida e gustatela con il succo di limone. Servite con una guarnizione di purè di patate, riso bollito o mele a fette e rosolate nel burro. Un vino bianco può accompagnare questo preparato.


Ricerca Web mobile negli Stati Uniti

Apprezziamo il tuo feedback su come migliorare Yahoo Search. Questo forum è per te per suggerire prodotti e fornire feedback ponderati. Cerchiamo sempre di migliorare i nostri prodotti e possiamo utilizzare i feedback più popolari per apportare un cambiamento positivo!

Se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo, trova l'aiuto di autoapprendimento sul nostro sito di assistenza. Questo forum non è monitorato per eventuali problemi relativi al supporto.

Il forum di feedback sui prodotti Yahoo ora richiede un ID Yahoo e una password validi per partecipare.

Ora ti viene richiesto di accedere utilizzando il tuo account e-mail Yahoo per fornirci feedback e inviare voti e commenti alle idee esistenti. Se non hai un ID Yahoo o la password per il tuo ID Yahoo, registrati per un nuovo account.

Se disponi di un ID Yahoo e di una password validi, segui questi passaggi se desideri rimuovere i tuoi post, commenti, voti e/o profilo dal forum di feedback sui prodotti Yahoo.


Fegato di pollo alla libanese

Nota: puoi trovare le 7 spezie sopra in un mix sotto il nome di 7 spezie - 7 spezie, nel caso tu abbia questa miscela a portata di mano, usane 1 cucchiaino per questa preparazione.

Scaldare l'olio in una padella. Aggiungere il fegato di pollo con le spezie e friggere per circa 8-10 minuti o fino a doratura su tutti i lati.

Togliete i fegatini dalla padella e teneteli da parte. Usando la stessa padella, soffriggere la cipolla per qualche minuto fino a renderla morbida.

Aggiungere il fegato di pollo, il peperoncino in polvere, il succo di limone, la paprika, il sale e il pepe sulla cipolla e soffriggere per altri 5 minuti. Servire con insalata.


Il valore nutritivo del fegato nell'alimentazione dei bambini

Il fegato di pollame, per il suo alto contenuto di ferro e vitamina A, è una scelta ottimale per uno dei primi alimenti a base di proteine ​​introdotti nella dieta del bambino, proteggendo il piccolo dall'anemia. Ma, a differenza di altre fonti di proteine, apporta un importante apporto nutritivo nella dieta e grazie all'alto contenuto di acido folico, vitamina A e vitamina B12, tutte estremamente importanti nello sviluppo fisico del piccolo. Così:

  • Vitamina B12 - equilibra e supporta la produzione di globuli rossi
  • vitamina A sotto forma di retinolo, alfa e beta-carotene, compreso il licopene - favorisce una visione sana
  • vitamina B2 o riboflavina - per la riparazione e lo sviluppo completo dei tessuti del corpo, compresa la pelle
  • zinco, fosforo e magnesio - rafforzano il sistema immunitario e assicurano lo sviluppo e il supporto del sistema immunitario
  • proteine ​​- per mantenere in salute pelle, capelli e unghie
  • selenio - per mantenere il livello di iodio necessario per il corretto funzionamento della tiroide

Informazioni nutrizionali

Calorie 47
Calorie da grasso 16
Grassi totali 2g
Grassi saturi 1g
Grassi trans 1g
Colesterolo 158mg
Sodio 21mg
Carboidrati 0g
Proteine ​​7g
Vitamina A 75%
Vitamina C 13%
Calcio 0%
Orgoglioso 18%
Vitamina B12 79%
40% di acido folico
Magnesio 2%
Zinco 7%
Selenio 33%

  • Zuppe grasse di maiale, anatra, oca
  • Zuppa di pancia, fagioli, maiale affumicato
  • Verdure come fagioli e piselli secchi, cavoli, melanzane, peperoncino, funghi, ravanelli, cipolle, aglio, sedano, porri o sottaceti
  • Maiale, anatra, oca, selvaggina, carne fritta o affumicata, salsicce, organi
  • Pesce grasso o affumicato, pesce in scatola, frutti di mare
  • Grassi: strutto, pancetta
  • Frittata, occhi fritti, maionese
  • Latte e latticini grassi
  • Pane caldo, pane nero, biscotti preparati con grasso o cacao
  • Dolci e torte: quelle contenenti creme grasse, uova, cacao, panna/grasso, torta, gelato, cioccolato
  • Noci, nocciole, mandorle, olive salate
  • Spezie: pepe, rafano, paprika, alloro, senape, aceto
  • Bevande: caffè, bibite

1. erbe aromatiche - di tutti i tipi, sotto forma di insalata o succhi di verdura (1 bicchiere/giorno)

2. Barbabietola - ricco di flavonoidi, può essere consumato crudo in insalata, o come succo diluito con acqua

3. PompelmoÈ ricco di vitamina C, può essere consumato come un succo fresco

4. Curcuma - è una spezia dalle proprietà antitumorali e antinfiammatorie, un potente antiossidante. Pertanto, accelera il processo di disintossicazione, stimolando le funzioni della cistifellea (cistifellea).

5. Armeria - silimarina

6. Spirulina

7. Idratazione è molto importante, non dimenticare di bere due litri di acqua al giorno, possibilmente con un po' di limone. Si consigliano anche tisane al lime, camomilla o menta, che aiutano a disintossicare l'organismo in modo rapido ed efficace.


Ricette simili:

Fegato di maiale impanato con pangrattato

Fegato di maiale impanato preparato friggendo dopo essere passato attraverso uovo sbattuto, farina e pangrattato

Fegato di maiale fritto impanato con pancetta

Fegato di maiale fritto in olio, dopo essere stato infarinato e impanato con pancetta

Fegato di maiale con panna acida e salsa di maca.

Fegato di maiale con salsa di panna acida, vino bianco e senape, con maccheroni e verdure (carote, cipolle e candeggina)

Fegato di maiale con salsa di panna acida

Fegato di maiale con salsa di panna acida, può essere servito caldo con contorni di patate, riso e altro


Fegato

# 1 BD

  • Il cuoco del mese
  • 14857 post
    • Luogo: Bucarest

    Ci sono tre ricette dello stesso fegato quindi metterò tre post consecutivi in ​​modo che non sia stancante da seguire.

    Il primo passo: espropriare il supermercato, che a sua volta ha privato il maiale di un pezzo di fegato che abbiamo lasciato per un po' nel latte. È ora di bere una birra.

    L'ho lasciata prima intera e poi affettata.

    Per prima cosa, fegato con "coppa" di uova - nel mio caso alla ciotola - scaldare un po' il fegato con poca cipolla e molto pepe (mi sembra che il fegato senza pepe non abbia cicoria).

    Nel frattempo, ungere la forma scelta con il burro

    ci mettiamo dentro i fegatini, rompiamo un uovo e lo mettiamo in forno (l'ho messo a bagnomaria perché non sapevo se la ciotola che ho dato solo 1 leu è resistente al calore)

    Miniature allegate

    # 2 BD

  • Il cuoco del mese
  • 14857 post
    • Luogo: Bucarest

    per mantenere il fegato freddo senza guardarmi sempre in frigo ho usato un pezzo di ghiaccio

    per questo abbiamo bisogno di fegato (latte molto ben lavato) e una cipolla più sana

    che tagliamo a rondelle spesse

    nel restante olio mettiamo a bagno il fegato

    fino a cottura ultimata preparate la salsa in una ciotola con rosmarino, olio d'oliva, aceto balsamico, sale e pepe

    dopo aver spruzzato tutte le pareti spostiamo il tutto in un bicchiere ed emulsioniamo con il mixer ness

    infine montiamo tutto nel piatto: fegato, cipolla, salsa:

    Miniature allegate

    # 3 kaperonis_27762

  • stati
  • 3616 post
    • Genere femminile
    • Luogo: Bucarest

    # 4 kaperonis_27762

  • stati
  • 3616 post
    • Genere femminile
    • Luogo: Bucarest

    # 5 BD

  • Il cuoco del mese
  • 14857 post
    • Luogo: Bucarest

    Metto passo passo senza intenzione di offendere le massaie che sanno fare il pane, penso che magari qua dentro entrerà un altro scapolo

    quindi abbiamo il fegato ben salato e dato con un composto di timo, pepe e sommacco (ofcors che ci metti quello che vuoi), farina, uovo sbattuto e pangrattato

    produzione per ettaro meno uno '

    fegato finale (ovviamente si abbina a varie guarnizioni, io nel piatto metto solo un po' di salsa di pomodoro e maionese)

    se non ho bevuto tutto il bicchiere di porto ieri sera, ho avuto un'altra opzione, quindi ne sono rimasti solo tre. se prendo un altro fegato torno. Inutile dire che tutte le opzioni si sposano bene con il fegato, ma attenzione al tempo di frittura e POOOOOC!

    Jenny, salta se è un pezzo di farina spessa e ha zama

    Miniature allegate

    Modificato da BD, 24 giugno 2007 - 16:46.

    # 6 kaperonis_27762

  • stati
  • 3616 post
    • Genere femminile
    • Luogo: Bucarest

    # 7 BD

  • Il cuoco del mese
  • 14857 post
    • Luogo: Bucarest

    funziona anche con i fegatini di pollo, a questo maiale o manzo bisogna sapere quanto lasciarlo uscire morbido. e non essere così sfortunato da romperci sopra un macellaio di buoi, ho sofferto una volta, hai detto che stavi mangiando algocalmin.

    e quello con le cipolle va anche alla brace, io lo metto nell'olio per non scaldare quel mastodonte di ghisa.

    # 8 droopina

  • moderatamente
  • 10095 post
    • Genere femminile
    • Posizione: da qualche parte oltre l'arcobaleno.

    La vita fa schifo e poi muori! Dannatamente giusto!

    # 9 kaperonis_27762

  • stati
  • 3616 post
    • Genere femminile
    • Luogo: Bucarest

    funziona anche con i fegatini di pollo, a questo maiale o manzo bisogna sapere quanto lasciarlo uscire morbido. e non essere così sfortunato da romperci sopra un macellaio di buoi, ho sofferto una volta, hai detto che stavi mangiando algocalmin.

    e anche quello con le cipolle va alla brace, io lo metto nell'olio per non scaldare quel mastodonte di ghisa.

    per non rischiare, è meglio che lo faccia fare a Chris. da lui ho imparato la cosa della farina, che ho dipinto io e tutta la cucina, prima. e fa la ricetta della cipolla. una bontà.

    # 10 kaperonis_27762

  • stati
  • 3616 post
    • Genere femminile
    • Luogo: Bucarest

    cosa stai mangiando cosa stai mangiando droopina, dillo tutto.

    #11 Gabriela Carmen

  • stati
  • 2280 post
    • Località: Amburgo

    . tante ricette!
    Mi piace molto il fegato, non so perché non cerchi (troppo) qui. Non vedo l'ora di farlo. tutte le varianti.
    . si uno per uno, uno per uno.

    'Il primo passo: espropriare il supermercato, che a sua volta ha privato il maiale di un pezzo di fegato che abbiamo lasciato per un po' nel latte. È ora di bere una birra'.

    . mele e niente birra? o non va bene?!

    PS Ti faccio sapere quando e come esce. Quello con la salsa almeno è davvero "mortale".
    Non vedo l'ora di farlo!

    # 12 Adriana Nicoleta

  • Soci onorari
  • 25863 post
    • Genere femminile

    all'asta mi sembra un fegato veneziano destrutturato

    Ero attratto dal pane, perché trovo il fegato in macelleria. ma molto interessante anche quella con l'uovo

    # 13 BD

  • Il cuoco del mese
  • 14857 post
    • Luogo: Bucarest

    Quello con l'uovo l'ho fatto tanto tempo fa con il fegato. Il pane è stato esagerato per molto tempo quindi l'ho fatto anche io "insalata di fegato".

    Ovviamente puoi usare il fegato bollito o alla griglia, questo è nella categoria "insalata di scarto". O meglio lo era

    Ho raccolto alcune verdure (cavolo rosso, peperoni più o meno grassi, cipolle):

    Ho mescolato con maionese, rafano e panna acida:

    ps: jenico, il fegato impanato della dropine è stato un consiglio che mi ha dato quando gli ho detto che faccio i fegatini: impanalo e mettilo in forno ma mi sono perso la puntata

    Miniature allegate

    # 14 droopina

  • moderatamente
  • 10095 post
    • Genere femminile
    • Posizione: da qualche parte oltre l'arcobaleno.

    Non mi piacciono questi fegatini di maiale o di manzo e ho scoperto un metodo con cui potrei mangiarli anche io, senza effetti collaterali, sono convinta che non sia una novità e non sia un'invenzione, ma mi piace così:
    Lavo i fegatini, pulisco dell'altro aglio, faccio dei buchi nei fegatini e ci metto gli spicchi d'aglio. Sopra ci metto sale, pepe, timo, alloro e altre erbe aromatiche, se le ho ancora in casa (in genere timo e alloro non mi mancano mai), taglio a rondelle una cipolla piccola (se voglio, se no, non baciarli), un pomodoro o due, li metto tutti nella teglia, li copro con un foglio di alluminio e li metto in forno. I fegatini escono così buoni che non resistono alla tentazione altrimenti non li mangio.
    Semplice come ciao


    1. Lavare il fegato, pulire le bucce e tagliarlo a fette adatte. Si conservano nel latte per 30 minuti o anche un'ora, per ammorbidirsi e acquisire un aroma speciale.

    2. Togliete il fegato dal latte, passatelo in un getto di acqua tiepida e disponetelo nella teglia.

    3. Sbucciare la cipolla, pepare, lavare l'uva spina o il ribes e metterli tra i pezzi di fegato. Mescolare il vino con 100 ml di acqua, il burro fuso e versare sul fegato. Condire con pepe, paprika e sale grosso, coprire la teglia con un coperchio e infornare.

    4. 10 minuti prima di togliere la teglia dal forno, togliete il coperchio e lasciate rosolare ancora per qualche minuto. Servire caldo con pane sfornato sul focolare e guarnire con foglie di basilico verde.


    Video: LAlto Adige NON parla ITALIANO? - Lesperienza di chi ci vive (Potrebbe 2022).