Nuove ricette

Torta a digiuno con crema alla Nutella fatta in casa

Torta a digiuno con crema alla Nutella fatta in casa

Per l'impasto:

- facciamo la maionese al lievito con 2 cucchiaini di zucchero e un po' di acqua tiepida che mescoliamo e lasciamo lievitare per 10-15 minuti

- in una ciotola setacciate la farina, aggiungete la maionese, l'olio, il sale, la scorza di limone grattugiata e l'acqua in cui abbiamo sciolto lo zucchero

- impastare fino ad ottenere un impasto che non si attacca più alle mani (se necessario aggiungere ancora un po' di farina), poi lasciarlo lievitare per un'ora mentre prepariamo la crema alla nutella

Crema di Nutella:

- tritare le nocciole in un robot da cucina o passarle nel tritacarne attraverso il setaccio più fine

- metti le nocciole finemente macinate nel robot da cucina, nel frullatore e aggiungi lo zucchero a velo, il cacao, il sale, mescola e aggiungi gradualmente l'olio e poi la crema è pronta

- è una buonissima crema che si può cuocere sul pane e a digiuno

Assemblea:

- Dividere l'impasto in due parti che vengono stese in una forma rettangolare e unte con la panna, arrotolate e intrecciate

- disporre in una teglia foderata con carta da forno e lasciar lievitare per altri 15-20 minuti

- mettetelo in forno riscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti a seconda del forno e fate la prova stecchino e se necessario lasciatelo finché non sarà pronto ma non più di 60 minuti



Ingrediente cozonac

Per l'impasto
1 kg di farina
600 ml di latte
200 gr di zucchero
4 tuorli
50 gr di lievito fresco
50 gr di burro fuso
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di rom essenziale
scorza di limone

Per il ripieno
4 cucchiai di zucchero vanigliato (metti una stecca di vaniglia nella zuccheriera)
4 cucchiai di cacao

per gli unti
1 tuorlo d'uovo + 3 cucchiai di latte


Gen 27 Cozonac con crema di noci e cacao

ingredienti

Per l'impasto:

2 bustine di zucchero vanigliato

Per la crema:

Metodo di preparazione

Per l'impasto:

In una ciotolina mettete il lievito, un cucchiaio di zucchero, 2-3 cucchiai di latte tiepido e 2 cucchiai di farina

mescolate molto bene la maionese e poi copritela con pellicola e fate lievitare per 15 minuti

Scaldate il latte in un pentolino, aggiungete lo zucchero e mescolate fino a farlo sciogliere

In una ciotola setacciare la farina, versare la maionese, i tuorli, l'arancia grattugiata, l'essenza di rum, lo zucchero vanigliato e il latte tiepido

impastare la composizione per qualche minuto e poi aggiungere poco alla volta il burro precedentemente fuso e impastare per circa 20 minuti fino a quando l'impasto diventa molto morbido e non appiccicoso

coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 40-60 minuti

fino a quando l'impasto è pronto, preparate la crema per il ripieno

Per la crema:

montare gli albumi con le fruste a velocità media fino a farli schiumare e poi aggiungere lo zucchero in 2-3 tranches

quando gli albumi diventano cremosi, spegni il mixer e aggiungi le noci e il cacao macinati finemente

mescolare con una spatola dal basso verso l'alto per non lasciare la crema di albumi

quando l'impasto sarà lievitato, adagiatelo sul piano di lavoro e dividetelo in due parti uguali

dividete ogni pezzo in due, spalmate entrambi i pezzi e ungete con la crema di noci

arrotolare i due pezzi e intrecciarli per formare la torta (da questa composizione escono 2 torte grandi)

fate lo stesso con gli altri due pezzi e poi adagiateli nelle forme foderate di burro e carta da forno

ungere le torte con tuorlo d'uovo sbattuto con un po' di miele e guarnire con noci e mandorle (o quello che volete)


TORTA CON GIRO DI NUTELLA

Nutella !! Che meravigliosa invenzione! Penso che sia stato fatto apposta per me & #8230 La dipendenza si vede da un ufficio postale, il che mi mette di fronte a un fatto piuttosto prevedibile: ti presento una torta secondo i miei desideri. Spero che piaccia anche a te!

INGREDIENTE:

600 g di farina
150 ml di latte
100 g di burro fuso
25 g di lievito
180 g di zucchero
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
3 uova + 1 tuorlo per ungere
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di succo di limone
buccia grattugiata di un'arancia
450 g di nutella
zucchero per la decorazione

Per preparare l'impasto procedere passo passo come nella ricetta della torta di noci:
In una ciotola preparate la farina, mescolata con il sale in polvere. In una tazza preparate la maionese: mettete un po' di latte tiepido (1/2 tazza), il lievito, un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di farina. Mescolateli e fateli lievitare per circa 10 minuti. Nel frattempo separate le uova e scaldate il resto del latte. Strofinare i tuorli con lo zucchero fino a renderli cremosi. Aggiungere il succo di limone, la scorza di limone e mescolare. Montare gli albumi con un pizzico di sale fino a quando non diventano una schiuma dura.
Quindi versare il latte molto caldo sui tuorli e mescolare la composizione. Mettere la maionese nella farina e mescolare. Aggiungere un po' dei tuorli con il latte, poi gli albumi montati a neve e infine l'essenza di vaniglia. Mentre impastiamo l'impasto, mettiamo a sciogliere il burro. Quindi versare il burro fuso e lavorare l'impasto finché non si attacca alle mani. Spolverare con un po' di farina, coprire la ciotola con un canovaccio e tenerla in un luogo caldo finché non aumenta di volume (almeno il doppio).

Dividiamo l'impasto lievitato in 6 parti uguali. Distribuiamo ogni pezzo in un rettangolo, che ungeremo con la nutella.

Arrotolare i pezzi, raccoglierli alle estremità e metterli nella teglia foderata con carta da forno, in tre strati in verticale con 2 file di pasta alla nutella. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti.

Quindi ungetela con un tuorlo d'uovo, cospargetela di zucchero e mettetela in forno per altri 2 minuti.

Lasciamo raffreddare la torta sfornata su una griglia e poi la serviamo & #8230 Non ho resistito. Si vede dalle foto, no? Faceva caldo quando l'ho tagliato, ma ho una scusa: il cioccolato è il mio punto debole!


Torta a digiuno con crema alla Nutella fatta in casa - Ricette

Inserito da Postolache Violeta il 20 novembre 2013 in Torta fatta in casa Torta a digiuno Ricette Torta a digiuno | Commenti: 43

Condividi se ti va:

RICETTE SIMILI

43 commenti:

Sembra grandioso. Forse quest'anno sarà il primo anno in cui faccio le torte :)

Sono contento che ti piaccia, l'ho fatto due anni fa per la prima volta :)

Sembra grandioso !! Cucciolo Vio!

grazie, sono contenta che ti piaccia!

madre, farina tecnica)
la torta invece è "mortal")

e questa tecnica era pronta per me, non vedo l'ora di preparare i miei ospiti delle vacanze!

Mi piace molto come l'hai organizzato. e il trucco con i nastrini posti sopra l'impasto, penso che mi ispirerò alla prossima torta!

Anche io sono stata molto contenta dell'idea, è molto efficace!

Vorrei applaudirti stasera per una tale ricetta di torta, come "Parisian" bv, bv.
Anche se non sto digiunando, ho tenuto la ricetta sul mio quaderno, signora bellissima.

Nemmeno io sto digiunando, ma sono rimasta molto contenta di questa torta!

Hey ciao
Anche io ieri ho fatto la torta e l'impasto non si è gonfiato. Ho messo la quantità per 2 torte, ho impastato il lievito secco con la farina come da ricetta, ho fatto l'impasto, ho aspettato 2 ore e non ha lievitato. :( poi ho fatto una maionese da una bustina di lievito secco da 10 g con un po' di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero e l'ho aggiunta alla composizione e ho impastato ancora il tutto. e alla fine si è gonfiata. Torta meravigliosa. Ma che fare pensi che abbia sbagliato la prima volta. Non riesco a capirlo. :(

Molto probabilmente era il lievito, altrimenti non mi spiego. È bello che alla fine sia andata bene :)

Il lievito istantaneo viene miscelato solo con la farina, i granuli di lievito secco attivo vengono miscelati con acqua. Su ogni bustina scrivi che tipo di lievito è.

Uso quasi esclusivamente lievito secco (da circa 7-8 anni faccio il pane) e non ho mai avuto problemi. forse era scaduto.

è possibile, chissà, neanche io ho avuto problemi finora

Mi sono imbattuta per caso nel Ricettario e l'ho subito inserito tra i miei preferiti. Ho smesso di prestare attenzione a questa torta perché non contiene grassi animali e uova, che devo ridurre dalla mia dieta.
Devo ammettere che l'ho fatto nel dubbio e sono rimasto stupito di trovare una torta straordinariamente soffice e gustosa solo dagli ingredienti dati, in più come crosta è un piacere lavorarci, non ho usato lo zafferano per quello non Di solito non ce l'ho e non mi dispiace il colore bianco della torta, ho anche ridotto la quantità di zucchero.
Ho già una ricetta della torta tradizionale, ma penso che la prossima volta che farò la torta, a digiuno o no, a dieta o no, mi fermo anche a quella perché è troppo bella per metterla da parte.Grazie mille per ricetta!

Sembra così bello che mi ha convinto e ho già iniziato a farlo. Ora è nella fase 1 a lievitare, spero che venga fuori che ho un forno piuttosto pazzo. Non avevamo lo zafferano, ma se ci piace (e non vedo perché no) lo farò in futuro. Bianca.

in forno fino a che non diventa dorata ?? non dire.

Continuavo a spiegare, ho un forno normale, senza gradazione, quindi non so quanti gradi :)

L'ho fatta anche io, è venuta buonissima, grazie per la ricetta.

sembra eccezionale e le recensioni sono eccellenti non vedo l'ora di provarlo!

Ottima ricetta. Grazie. È venuta fuori una torta meravigliosa. Al posto dello zafferano ho usato la curcuma.

Sono contento che ti sia piaciuto, è molto buono con un tumore.

ora è in forno perché la ricetta mi ha incantato ti bacio e sai che sono già un tuo fan, buona salute

Non hai ricette per bambini di 4 anni, vio

Ce ne sono molti sul blog, ma non li ho sintetizzati in un posto preciso, magari se trovo un po' di tempo libero cercherò di raggrupparli in qualche modo

Ricetta molto interessante, grazie! Complimenti per come ci insegni, passo dopo passo, come procedere, le foto sono estremamente suggestive e aiutano molto. Ti auguro il meglio!

super per favore che farina usi? grazie

Io uso la Grania per la torta, sacchetto verde, ma ho usato anche la farina contadina per questa torta ed è venuta molto bene

Mi diresti per favore perché i miei formaggi erano scartati quando li ho messi in forno? grazie!

Molto probabilmente non hai incollato bene le estremità.

L'ho provato ed è venuto bene, tutto ok, a parte il fatto che non c'era il sale, quindi cambierei un po' la ricetta, scriverei UN CUCCHIAIO di sale non un pizzico di sale - la mia opinione

sembra molto buono e gustoso, solo che non ha funzionato per me: proverò di nuovo

posso sostituire lo zucchero con il miele?

Ciao!Proverei anche io la ricetta, ma devo impastare o solo mescolare gli ingredienti?Grazie in anticipo per la risposta e complimenti per il blog..ho fatto fff molte delle tue ricette..super spiegate, così loro è venuto fuori tutto... spero che esca anche questo! Vacanze bollenti! Madalina

Salve, va impastata ma non come nella torta tradizionale per molto tempo, ma solo quanto basta per omogeneizzare.


Come prepariamo la torta torta?

& # 8211 sciroppo per torte

Per lo sciroppo ho scaldato 500 ml di acqua con 1 cucchiaio di essenza di rum e 3 cucchiai di zucchero, ho mescolato fino a far sciogliere tutto lo zucchero e poi ho spento il fuoco. Lo sciroppo viene lasciato raffreddare, ed ha lo stesso aroma dello sciroppo di sabarina, se non amate il rum potete utilizzare un'altra essenza: vaniglia, arancia, limone o mandorla.

& # 8211 Crema per torta del Dr. Oetker

Ho comprato una crema per torte Dr. Oetker aromatizzata alla vaniglia, che è facile da preparare. 250ml di latte freddo di frigo si mettono in una ciotola per l'impastatrice, poi si mettono sopra 3 cucchiai di zucchero e il contenuto della busta di crema per dolci, si mescola un po' a bassa velocità, poi 3 minuti ad alta velocità e la panna è pronto ( mettere in frigo fino a quando non siamo pronti per fare la torta).

& # 8211 busta panna montata Dr. Oetker

Io ho usato solo 1 bustina di “Crema in polvere per dolci al gusto panna”, che ho mescolato con 150ml di latte freddo di frigo e ho sbattuto con il mixer per 3 minuti ad alta velocità, e la panna montata in frigo fino a quando non finito di assemblare la torta.

La torta viene tagliata per il lungo in 3 pezzi approssimativamente dello stesso spessore, quindi la parte superiore della torta viene posizionata prima su un piatto con il guscio rivolto verso il basso. Sciacquare la parte superiore della torta con circa 1/3 della quantità di sciroppo freddo, quindi posizionare uno strato di crema alla vaniglia sopra la parte superiore sciropposa (usare circa metà della quantità di panna). Mettere la parte superiore della torta centrale sopra la panna, lo sciroppo e coprire con il resto della crema alla vaniglia. Adagiate sopra l'ultima torta e sciroppate con lo sciroppo rimasto.

La torta ottenuta dalla torta viene decorata con panna montata e si possono utilizzare anche decorazioni come zucchero multicolore, ciliegie candite, cocco, caramelle o scaglie di cioccolato.


Torta a digiuno con crema alla Nutella fatta in casa - Ricette

TORTA DI FIORI CON NUTELLA

Filosofi da tempo immemorabile meraviglia
Cosa può misurare la felicità
La risposta è chiara come una giornata di sole
E sta davanti a te: in un fiore!

  • 500 gr di farina
  • 260 ml di latte
  • 30 gr di lievito fresco
  • 50 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 o + 1 albume
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di limone, arancia
  • 300 gr di nutella a temperatura ambiente (anche leggermente scaldata sia al microonde che a bagnomaria, per essere più maneggevole)

PIANO DI LAVORO torta di fiori

  1. impastare la farina con lo zucchero, il burro, un uovo intero, l'albume dell'altro uovo, un pizzico di sale. Aggiungiamo il lievito sciolto nel latte tiepido, nel quale aggiungiamo la scorza di limone e l'arancia.
  2. Impastare fino ad ottenere un impasto appiccicoso. Lasciar lievitare per 45 minuti.
  3. Dall'impasto formiamo 4 palline, che stendiamo in sfoglie del diametro della teglia che utilizziamo. Quindi ungere con la nutella.
  4. Continuiamo il procedimento con le altre 3 sfoglie, le sovrapponiamo, le ungiamo con la nutella. L'ultimo foglio non sarà unto con la nutella.
  5. Al centro mettiamo una ciotola di diametro medio, poi tagliamo le sfoglie a metà, poi in quarti e poi in ottavi e così via. Il risultato sono 16 petali di fiori. Arrotola ogni petalo due volte.
  6. Ungete il fiore con il tuorlo d'uovo sciolto in un cucchiaio di latte.
  7. lasciare in forno riscaldato a 170° fino a che non sarà ben dorato in superficie (circa 40 minuti)
  8. Bene, che ne dici di questa torta di fiori alla nutella? Buon appetito!

Ingrediente Cozonac Con Crema Al Caramello

  • 550 grammi di farina
  • 100 grammi di burro
  • 2 cucchiai di olio (girasole, colza, vinaccioli, non olive)
  • 4 tuorli
  • 300ml. di latte
  • 30 grammi di lievito fresco
  • 100 grammi di zucchero
  • buccia grattugiata finemente di 1 arancia
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di zucchero vanigliato)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di cacao di buona qualità
  • 1 lattina da 400 gr. latte condensato dolcificato
  • facoltativo: p. finito sopra tuorlo d'uovo, scaglie di mandorle, zucchero a velo

Preparazione Cozonac Con Crema Al Caramello

Ripieno al caramello

La preparazione inizia la sera prima. Si prepara poi la cosiddetta marmellata di latte (dulce de leche), che sarà il ripieno della torta. Questo se non lo compri già pronto, ma è molto facile da fare a casa. La conserva con il latte condensato zuccherato va messa in una pentola e coperta con quanta più acqua possibile, perché deve bollire a fuoco medio per 3 ore. Se l'acqua evapora, aggiungi altra acqua calda in modo che la lattina non rimanga asciutta. Dopo 3 ore spegnere il fuoco e lasciar raffreddare in acqua. Va bene anche su pane, biscotti, cialde, ecc. Trovate la procedura per ottenere questa crema, in formato video, cliccando sull'immagine sottostante.

Ho avuto alcune emozioni su come si comporterà la crema all'interno della torta. Non è un ripieno molto leggero ed è abbastanza umido. Alla fine si è rivelata se non la più bella, in ogni caso la torta di gran lunga più gustosa che abbia mai assaggiato.

Preparazione dell'impasto

Per questa torta con crema al caramello, come vi dicevo, ho utilizzato la ricetta della torta con torta scottata del libro firmato Silvia Jurcovan.

Preparazione dell'impasto scottato per la torta L'ho descritto in modo molto dettagliato in un vecchio articolo. Clicca sull'immagine qui sotto per la ricetta dell'impasto descritta nei minimi dettagli.

Ad ogni modo, di seguito ho anche descritto passo passo cosa ho fatto per questa torta con crema al caramello.

Maya con pasta scottata

1. La maionese con impasto scottato con cui iniziamo la preparazione è quella che mantiene fresca la torta per un tempo molto più lungo di un normale impasto. Farà lo stesso per questa torta con crema al caramello. Quindi setacciare la farina. 50 grammi della quantità totale vengono posti separatamente in una ciotola capiente (quella in cui impasterete).

2. Dalla quantità totale di latte, metti sul fuoco 100 ml., In un pentolino. Quando il latte bolle, versateci sopra 50 grammi di farina e mescolate. La pasta che si forma viene stesa con il dorso del cucchiaio in uno strato sottile sulle pareti del recipiente, per raffreddare più velocemente.

3. A parte, mescolare il lievito con 1 cucchiaio di zucchero fino a liquefazione. Quando la capasanta nella ciotola sarà appena tiepida (circa 37-38 gradi) aggiungete il lievito liquefatto e mescolate bene. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino a quando non sarà visibilmente gonfio e la massa dell'impasto sarà piena di vesciche.

Impastare e far lievitare l'impasto

4. Mentre il lievito cresce, strofinare bene i tuorli con il sale e lo zucchero in una ciotola. Aggiungere la scorza di agrumi grattugiata, i restanti 200 ml. di latte tiepido, 1 cucchiaio di olio (io ho usato quello di noci), vaniglia e 1/2 del burro fuso, ma per niente caldo.

5. Dopo che la crosta di lievito scottata è lievitata, unirla al composto di tuorli, latte e burro e mescolare bene.

6. Se si impasta manualmente, aggiungere poco alla volta questo composto liquido sulla farina, impastando energicamente per almeno 30 minuti. Per l'impasto di questa torta con crema al caramello mi sono affidata, come dicevo, all'aiuto del robot da cucina. Il robot ha impastato per circa 15 minuti, marcia 1.

7. Dopo che l'impasto è ben impastato, aggiungere il resto del burro fuso (ma non caldo). Continuate ad impastare fino ad ottenere una crosta liscia e non appiccicosa. Solo dopo aver aggiunto il secondo impasto di burro l'impasto di questa torta alla crema al caramello diventerà veramente non appiccicoso.

8. Ho ottenuto 1160 grammi di impasto, di cui ne ho messi da parte 600 grammi in una ciotola unta d'olio. Ai restanti 560 grammi ho aggiunto 1 cucchiaio di cacao e 1 cucchiaio di olio. Ho impastato fino a che non fosse ben amalgamato, poi ho messo la pasta al cacao in un'altra ciotola unta con un velo d'olio. L'aggiunta di cacao a metà dell'impasto ha il ruolo di aiutarci ad ottenere quella bella, appetitosa sezione, che vi ha attratto cliccando sulla foto in cui vedevate la mia torta con crema al caramello.

9. Le due ciotole vengono avvolte con pellicola alimentare e poste in un luogo caldo, a crescere fino al raddoppio del volume.

Assemblare la torta

10. La pasta lievitata (entrambi i colori) viene capovolta sul piano di lavoro unto d'olio. Sono divisi in due parti uguali.

11. Per prima cosa stendere uno dei pezzi bianchi, a forma di rettangolo di circa mezzo centimetro di spessore (foto 1). Può essere allungato con il twister, ma funziona altrettanto bene con i palmi.

12. Stendere un pezzo identico di pasta al cacao e posizionarlo sopra quello bianco. Premere leggermente, per far aderire gli strati di pasta tra di loro. La crema al caramello si mescola energicamente per renderla più morbida. Ungere ½ del contenuto della scatola sopra la pasta al cacao. (foto 2). Abbiamo così ottenuto lo strato di pasta bicolore per questa torta con crema al caramello.

13. Ripetere in modo identico con gli altri due pezzi (uno bianco e uno al cacao) di pasta.

14. Arrotolare l'impasto in due cilindri identici. I due cilindri vengono attorcigliati e posti nella tortiera foderata con un doppio strato di carta da forno. Attenzione, il mio vassoio è di 38 & # 21512 cm, quindi hai bisogno di un vassoio grande!

15. Potete rifinire la superficie con tuorlo d'uovo sbattuto con 1 cucchiaino di acqua fredda. Ho tagliato in pochi punti con un coltello molto affilato, sia per motivi pratici, per evitare il più possibile di rompere la mia torta da forno, sia per motivi estetici. Ho poi unto con pochissimo latte la superficie visibile dell'impasto della torta alla crema al caramello e ho spolverato con qualche scaglia di mandorle.

Cottura e raffreddamento

16. Accendere il forno e impostare a 180°c. Nel frattempo la torta posta nella forma viene coperta con un canovaccio umido e tenuta in un luogo tiepido, a lievitare per altri 25 minuti & #8211 mezz'ora.

17. Ho infornato questa torta con crema al caramello nel forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti. Dopo i primi 25 minuti, ho sollevato i fogli di carta da forno dai lati dello stampo per evitare che fuoriesca la crema al caramello. Ho ricoperto anche la torta con un altro foglio di carta da forno, ben inumidito, in modo che il fuoco non lo tenga troppo duro.

18. La torta con crema al caramello al forno viene raffreddata su una speciale griglia per torte, adagiata alternativamente, per 15 minuti, su entrambi i lati lunghi. Quindi può essere posizionato verticalmente sulla griglia fino a quando non si raffredda completamente.

Cozonac con crema al caramello & # 8211 porzione

È bene non tagliare la torta con la crema al caramello finché non sarà completamente fredda. Vi dico la verità, il profumo sublime, la fantasia che era impazzita e in più i pochi pezzetti di crema caramellata, rovesciati sulla carta da forno, che non avevano dove nascondermi, non mi hanno fatto sopportare troppo. Ho tagliato questa torta con la crema al caramello mentre era ancora calda. Ho scoperto, come speravo, gli strati di soffice pasta bianca alternati a quelli al cacao e ricca crema al caramello. Penso che a causa di tali piatti sia apparso il termine foodporn! Forse era un po' troppa crema. Se avessi messo solo 300 grammi, la torta avrebbe avuto una tenuta migliore, ma, ehi?! Ma questo gusto sublime.

Divertitevi, carissimi, e non dimenticate che le tradizioni si custodiscono con piacere quando non diventano costrizioni, quando possiamo interpretarle e adattarle ai tempi in cui viviamo!


Torta a digiuno con crema alla Nutella fatta in casa - Ricette

Dillkartoffel

Colonne:
Kartoffel
2 EL gehackten Dill
2-3 EL Mehl
6-7 EL Pflanzenöl
etwas Salz
1/2 EL Zucker
1-2 EL Essig
1 Bruhwürfel

Zubereitung:
Kartoffel schälen, würfeln mit Wasser bedecken, etwas salzen und einen Brühwürfel.
Weich kochen, Wasser davon in einen Topf abgießen, Kartoffel im Topf zugedeckt warm halten.
Fonte:
In einem Topf eine Mehlschwizte machen. Mehl mit Öl und dem Dill anschwitzen, vom Ofen wegziehen und aufgefangenes Kochwasser von den Kartoffel zügig mit dem Schneebesen einrühren (schnell, damit sich keine Klümpchen bilden). Mit etwas Salz, dem Zucker und dem Essig zu einer leicht säuerlichen Soße abschmecken. (Vorsicht mit der Menge von Essig, kann schnell zu sauer werden)
Die Dillsoße wird dann über die Salzkaroffel geschüttet. Dazu passt Faschiertes / Fleischpflanzel wie im Bild.


Torta a digiuno con noci, merda o canditi

Questa ricetta della torta a digiuno è molto semplicemente, esce a gusti cozonac e soddisferà anche i gusti più esigenti. ti scriverò ricetta passo passo, con tutti i segreti, come di solito scrivo per a successo garantito. Di più ricette di torte (Moldova, ricetta autentica, quella con molti tuorli o torta economica, senza impastare) vedi qui .

Per dirvi ricetta torta digiuno con noci, merda o uvetta, quantità per 2 torte soffici e unte:

  • -1 kg di farina 00 000
  • -1 tazza di zucchero (250 g)
  • -1 cucchiaino di sale grattugiato
  • -guscio di 2 limoni o 1 limone e un'arancia
  • -semi di 1 baccello di vaniglia o essenza
  • -2 bustine di lievito secco o fresco come una noce
  • -150 ml di olio
  • -500 ml di acqua tiepida
  • -una punta di coltello alla curcuma, se ce l'avete (vi darà un gradevole colore giallo)
  • Ripieno di noci:
  • -300 g di noci, nocciole, mandorle tritate
  • -200 g di zucchero
  • -essenza di rom, cognac o rum
  • - abbastanza acqua per fare una crema
  • Altre farciture:
  • -uva passa
  • -frutta caramellata di qualsiasi tipo
  • -frutta secca: uva passa, ciliegie, mirtilli rossi, datteri, smodchine. eccetera.
  • -rahat
  • -gherigli di noci, mandorle, nocciole..
  • Smalto:
  • -1 cucchiaio di miele e acqua
  • o
  • -1 cucchiaio di zucchero e acqua

Tutti gli ingredienti utilizzati, è bene essere a temperatura ambiente. Setacciare la farina, unire il lievito secco (io uso solo quello secco) e fare un buco al centro. Metti qui l'acqua calda, in cui lo zucchero, il sale, la curcuma e gli aromi si sono sciolti e inizia a impastare. Quando tutto sarà incorporato, aggiungere l'olio caldo, poco alla volta. Se l'impasto necessita ancora di acqua tiepida o farina, aggiungetene altra fino ad ottenere un impasto adatto, non molto morbido, ma che si stacchi dalla mano. Non puoi mai dare la quantità esatta di acqua necessaria per un impasto, perché dipende molto dalla farina, da quanto è secca, da quanto glutine contiene, ecc. Vedere qui i segreti della pasta lievitata.

Ecco come si presenta l'impasto dopo l'impasto.

Coprite con un tovagliolo pulito e lasciate lievitare in un luogo caldo lontano dalle correnti.