Nuove ricette

Alexander Valley: patria dello stellare Cabernet Sauvignon

Alexander Valley: patria dello stellare Cabernet Sauvignon

Il mese scorso sono volato in California e ho preso parte a un evento di più giorni ad Alexander Valley chiamato "Cabernet Academy". Alexander Valley si trova nella parte settentrionale della contea di Sonoma. Ci sono molti diversi tipi di uva piantati lì, e parecchi di loro prosperano nelle diverse parti di quella valle; ma il cabernet sauvignon è re. Per diversi giorni il gruppo di cui facevo parte ha assaggiato un sacco di diversi esempi di cabernet sauvignon e altri vini della zona. Ne abbiamo assaggiati alcuni durante i seminari seduti, e altri sono stati assaggiati più casualmente durante i pasti. Ciò che è subito evidente quando si assaggia una grande fetta di cabernet della Alexander Valley è che, nel complesso, inchiodano il freddo varietale. Che si trattasse di vini prodotti in quantità minuscole da produttori che non sono in distribuzione o di produzioni più grandi da cantine ampiamente distribuite, c'erano cabernet impressionanti ovunque. Ecco i miei cabernet preferiti dell'evento:

Cantine Arbios 2009 Cabernet Sauvignon – Prezzo al dettaglio suggerito $ 33

Sono state prodotte 1.500 casse di questo vino cabernet sauvignon al 100%. È stato invecchiato oltre 3 anni in rovere interamente francese e il 33 percento delle botti utilizzate era nuovo. La tonalità rossa di questo vino è bella nel bicchiere. Brillanti aromi di ciliegia Bing dominano un naso impaziente. Al palato è succoso con ciliegia continua unita a sapori di prugna rossa e abbondanti quantità di spezie. Il finale è informato da terra e spezie continue. Tannini morbidi e acido di abete forniscono una buona spina dorsale. Questo cabernet si accoppierà con una gamma di cibi più ampia rispetto alla maggior parte. È un valore eccezionale per il prezzo.

Vigneti Stuhlmuller 2009 Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 38

Di questo vino sono state prodotte 2.100 casse. È in gran parte cabernet sauvignon (91 percento) con un po' di petit verdot (9 percento) mescolato. È stato invecchiato in tutte le botti francesi (46 percento nuove) per 20 mesi. Le caratteristiche dei funghi e della terra sono evidenti sul muso di questa cabina. Lampone nero e pezzetti di prugna donano una sensazione vellutata in bocca. Carichi di amarena, accompagnati da pezzetti di cioccolato fondente che emergono sul lungo finale insieme a pepe nero e un pizzico di cumino. Questo è un bell'esempio di cabernet di Alexander Valley.

Alexander Valley Vineyards 2009 Cooney Vineyards Cabernet Sauvignon – Prezzo al dettaglio suggerito $ 40

Sono stati effettuati solo 387 casi di questo rilascio. È composto interamente da cabernet. L'invecchiamento è avvenuto per oltre 20 mesi in 100% rovere francese. Aromi di lampone rosso e cuoio segnano il naso accogliente. Le caratteristiche del mirtillo rosso e dell'amarena riempiono il palato. Quelle caratteristiche insieme a sentori di cioccolato e spezie emergono sul finale. Questo è un cabernet meravigliosamente uniforme e proporzionato senza spigoli vivi da nessuna parte.

Field Stone Winery & Vineyard 2010 Staten Family Reserve Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 40

Nel 2010 sono state prodotte poco meno di 400 casse di questo vino. È cabernet al 100%. Tutte le botti utilizzate erano di rovere francese e il 40% era nuovo. È stato stagionato per 20 mesi. Al naso spiccano aromi di spezie e viola. Una valanga di luminosi sapori di ciliegia riempie il palato gloriosamente ricco, ma anche carezzevole. Mora, terra, cioccolato fondente polveroso e spezie per torta di frutta fanno parte del lungo finale che va avanti all'infinito. Questo vino invecchierà con grazia per i prossimi dodici anni. Oltre a ottenere un Cabernet Sauvignon davvero ben fatto che ha un vero senso del suo posto nel mondo, otterrai anche molto vino per i tuoi soldi.

Souverain 2009 Riserva del Vignaiolo Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 40

Sono stati prodotti 680 casi. Il frutto di questo vino proviene da 5 distinti vigneti. È composto interamente da cabernet sauvignon. È stato invecchiato oltre 25 mesi in una combinazione di rovere francese e americano; Il 100% delle botti utilizzate era nuovo. Il naso di questo cab è un po' austero con sottotono bacche rosse e un pizzico di erbe aromatiche che ribollono. Il palato mostra sapori di bacche rosse e nere insieme a sentori di tè nero. Amarena, mina e un po' di cacao polveroso sono tutti in evidenza sul finale. Questo è un vino davvero equilibrato che ha bisogno anche di un po' d'aria per esprimersi al meglio. Decantalo per un'ora se lo bevi adesso, o lascialo riposare per qualche anno.

Jordan Vineyard & Winery 2009 Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 53

Sono stati prodotti 71.506 casi. È una miscela di cabernet (75 percento), merlot (19 percento), petit verdot (5 percento) e malbec (1 percento). È stato invecchiato per un anno in una combinazione di rovere francese (77 percento) e americano (36 percento); Un terzo dei barili era nuovo. Al naso dominano gli aromi di cuoio e ciliegia rossa. Al palato sfoggia ciliegia continua, pezzetti di lampone e una bella componente minerale, terra, mina e pepe verde fanno parte del consistente finale. Questo vino darà il meglio di sé nei prossimi cinque o sette anni.

Stonestreet Alexander Mountain Estate 2009 Bear Point Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 60

Sono stati prodotti 511 casi. Questo vino è tutto cabernet sauvignon. È stato invecchiato oltre 20 mesi in tutte le botti francesi; Il 54% dei barili era nuovo. Il naso ricco di questo vino è carico di audaci aromi di mora. Il palato succoso e tempestato di frutta nera è audace e prodigioso ma anche proporzionato. Il finale è lungo e speziato con continui frutti neri, caffè espresso e riflessi di cioccolato fondente. Questo è un bellissimo cabernet che è pronto da bere ora, ma continuerà ad essere delizioso nei prossimi otto-dieci anni.

Trione Vigneti & Cantina 2009 Blocco 21 Cabernet Sauvignon — Prezzo al dettaglio suggerito $ 64

Sono stati prodotti 863 casi. Questo vino è una miscela di cabernet (85 percento), merlot (10 percento), petit verdot (2,5 percento) e malbec (2,5 percento) proveniente da un unico blocco di vigneto. È stato invecchiato oltre due anni in tutto rovere francese di un trio di bottai diversi; Il 45 percento dei barili era nuovo. Un pot-pourri di spezie conduce il naso. A questi si aggiungono aromi di viola e mirtillo. Sapori di prugna, lampone nero e mora sono presenti al palato corposo ma disinvolto. Il finale sfoggia mirtilli ricoperti di cioccolato e un filo di cicoria. Questo è un cabernet sauvignon eccezionalmente morbido e coinvolgente, facile da bere da solo come da abbinare a una vasta gamma di cibi. È meraviglioso ora, ma non esitare a deporlo per circa 10 anni.


Alexander Valley Vineyards: uno scenario stellare

Percorri l'autostrada 128 attraverso la soleggiata Alexander Valley e ti ritroverai in questo vigneto che ti sembrerà di essere a centinaia di miglia di distanza. Nel 1962, Maggie e Harry Wetzel acquistarono una porzione significativa della proprietà originale di Alexander Valley, sotto uno splendido sfondo di montagne frastagliate. Oltre allo scenario stellare, questa tenuta vanta anche la quinta cantina vinicola più grande della California e offre ai visitatori tour gratuiti alle 11:00 e alle 14:00. ogni giorno.

La sala di degustazione in sé non è niente di speciale e solo un bar di degustazione con alcune facce amichevoli che versano degustazioni gratuite. Sì, gratuito. Ma chi vuole assaggiare gli imbottigliamenti di riserva può farlo per $10. C'è un'area esterna che è un luogo perfetto per sorseggiare e godersi il sole pomeridiano con i tuoi cani, bambini e snack. E mentre la cantina sembra una piccola vecchia scuola, il loro funzionamento è certificato sostenibile e ad energia solare. Con 180.000 casse all'anno, composte da Gewurztraminer, Pinot Nero, Syrah, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e, naturalmente, Zinfandel, questa è quella che si chiama una piccola azienda vinicola. Ma queste bottiglie meritano un assaggio e il vantaggio aggiuntivo è che puoi rendere questa esperienza ciò che desideri e fermarti per una degustazione mordi e fuggi, fare un tour della grotta del vino o restare e fare un picnic fuori.

COSA PROVARE: L'annata di rosato di Sangiovese di Alexander Valley è gentile e asciutto con profumi di ciliegia rossa, pompelmo e mineralità. Il Cabernet Franc è ricco di amarena, pepe e qualità erbacee distinte come anice, dragoncello e timo.


Le migliori cantine di Alexander Valley da visitare

Vigneti Garden Creek

Per gentile concessione di Garden Creek Vineyards

La famiglia del proprietario Justin Miller coltiva questo ranch di Alexander Valley dal 1963. Suo padre, che ha iniziato con il bestiame ma ha piantato il loro primo cabernet sauvignon nel 1969, è stato un membro pionieristico alla ricerca della designazione ufficiale dell'Alexander Valley come denominazione vitivinicola . Velocemente nel 2001, quando Justin Miller e sua moglie Karin WarneliusMiller - che lui conosce da quando è cresciuto, poiché anche la sua famiglia aveva un ranch nelle vicinanze - rilevarono la vinificazione a Garden Creek Vineyards e iniziarono a implementare prodotti biologici e sostenibili pratiche agricole nel ranch, che ha sette tipi di terreno distinti. Visita il loro storico ranch di famiglia per una degustazione intima dei loro vini altamente assegnati nella barricaia.

2335 Geyser Road, Geyserville, CA 95441, (707) 433-8345

Azienda vinicola Robert Young Estate

Per gentile concessione di Facebook: Robert Young Estate Winery

La storia della famiglia Young ad Alexander Valley risale al 1858, quando Peter Young acquistò un ranch lì. Ha operato come un ranch di prugne di 201 acri fino al 1963, quando suo nipote Robert Young fu il primo a piantare cabernet sauvignon nella Alexander Valley. Poi, nel 1997, il figlio di Robert, Peter Young, ha fondato la Robert Young Estate con l'aiuto dei suoi tre fratelli, che ancora oggi gestiscono l'attività. Visita la Scion House nella loro proprietà storica a Geyserville e prenota The Scion Experience, che offre degustazioni dei loro vini di riserva a blocco unico, tra cui diversi cabernet al 100%.

5102 Red Winery Road, Geyserville, CA 95441, (707) 431-4811

Vigneti della Valle di Alexander

Per gentile concessione di Alexander Valley Vineyards

Alexander Valley Vineyards si trova nella storica fattoria di Cyrus Alexander, il fondatore di Alexander Valley nel 1840 e il primo a piantare viti nella regione. Harry e Maggie Wetzel acquistarono la proprietà di Healdsburg nel 1962 e iniziarono immediatamente a piantare vigneti. Quattro generazioni dopo, l'azienda è ancora a conduzione familiare. Alexander Valley Vineyards offre ogni giorno degustazioni di vino gratuite - una vera rarità di questi tempi - oltre a un tour gratuito della grotta e una degustazione di botti ogni giorno alle 11:00 e alle 14:00. Vengono offerte anche esperienze di degustazione più elevate disponibili per l'acquisto, come un'escursione in vigna e un pranzo.

8644 CA-128, Healdsburg, CA 95448, (707) 433-7209

Jordan Vineyards & Winery

Degustazione del vigneto Chateau Block, per gentile concessione di Facebook: Jordan Winery

Jordan Winery ha storicamente prodotto solo due vini nel suo castello ricoperto di edera sin dal suo inizio nel 1972: cabernet sauvignon e chardonnay. La Giordania è innegabilmente un'icona del cabernet della Alexander Valley e la loro più recente esperienza di degustazione è il modo perfetto per immergersi in profondità nell'uva pregiata della regione. Lo Chateau Block Vineyard Tasting si svolge su un vigneto panoramico in cima a una collina che domina le montagne della Alexander Valley nella tenuta di 1.200 acri della Giordania. Imparerai in prima persona perché questo terroir è adatto al cabernet premium e assaggerai tre annate di Jordan cab che abbracciano un decennio, il tutto abbinato a un tagliere di salumi curato da Journeyman Meat Co. di Healdsburg.

1474 Alexander Valley Road, Healdsburg, CA 95448, (707) 431-5250

Cantine in rovere argentato

Per gentile concessione di Silver Oak

Quando un iconico produttore di cabernet della Napa Valley apre una seconda struttura all'avanguardia nella contea di Sonoma, la prendi sul serio. Silver Oak Cellars ha aperto la sua super-sostenibile azienda vinicola Alexander Valley nel 2018 – un'azienda vinicola a energia zero e acqua con 2.500 pannelli solari sul tetto che emettono il 105% del loro fabbisogno energetico e l'unico obiettivo qui è l'alta produzione di cabernet sauvignon. Visita il loro fienile con pareti di vetro con vista panoramica su 75 acri di vigneti di cabernet della tenuta e prenota l'abbinamento vino e cibo con quattro vini con quattro morsi.

7300 CA-128, Healdsburg, CA 95448, (707) 942-7082

— Cantine da scoprire nella Valle di Alexander —

— Guida per il fine settimana alle cantine Geyserville della contea di Sonoma —

Autore

Jess Lander

Jess Lander è una scrittrice freelance di vino, cibo e viaggi con sede a Napa Valley ed esplora tutto ciò che riguarda la regione vinicola della California. Seguila su Instagram all'indirizzo @willwrite4wine per ottenere Napa e Sonoma #travelinspo.


Valle di Alessandro

Situata nella parte settentrionale della contea di Sonoma, l'Alexander Valley copre 75.000 acri di terreno, 13.000 dei quali sono attualmente coltivati ​​a vite. L'AVA è fiancheggiata dalla Dry Creek Valley a ovest e dalla Knights Valley a est. Le colline appena a nord-est di Healdsburg bloccano le nebbie costiere che coprono la maggior parte della contea di Sonoma, il che consente ad Alexander Valley di mantenersi un po' più calda rispetto ad alcuni dei suoi vicini. Nel frattempo, le dolci brezze costiere riescono a farsi strada attraverso i crepacci tra le colline per rinfrescare la regione durante la sera. I terreni ghiaiosi ben drenati sono il tipo di terreno dominante nella regione.

Il Cabernet Sauvignon potrebbe benissimo aver rivendicato l'Alexander Valley come la sua denominazione americana preferita al di fuori della contea di Napa, poiché produce vini maturi, estratti e ricoperti di cioccolato per i quali molti fanatici del vino hanno professato il proprio amore. Anche Merlot, Zinfandel, Chardonnay e Sauvignon Blanc sono coltivati ​​ampiamente qui, mentre Viognier, Pinot Bianco, Shiraz e Sangiovese sono piantati in modo meno esclusivo.


Cabernet Sauvignon

L'opinione di molti è che il 2015 sia stata un'annata eccellente, anche se per la maggior parte dell'anno si è parlato solo di condizioni di siccità. Le condizioni di siccità precoci portano a un germogliamento anticipato. La stagione vegetativa è stata calda, secca e per la maggior parte del periodo mite. Sono state le prime gemme e il raccolto relativamente leggero che hanno reso il 2015 uno dei primi raccolti mai registrati. È stata sicuramente la vendemmia più anticipata per il Trione in quanto abbiamo iniziato a portare l'uva per lo spumante il 12 agosto e abbiamo terminato con l'ultima delle Flatridge Zinfandel la prima settimana di ottobre.

Casi prodotti: 1.154 confezioni da sei
Sala degustazione Prezzo al dettaglio: $ 69
Denominazione: Alexander Valley

Vinificazione

Questo vino è un classico taglio bordolese di 77% Cabernet Sauvignon, 11% Malbec, 8% Merlot e 2% ciascuno di Cabernet Franc, Petite Verdot. La stagione di crescita 2015 è stata moderata, favorendo così la lenta maturazione e il pieno sviluppo del sapore. Abbiamo raccolto a mano e fatto fermentare separatamente ogni varietà, quindi abbiamo trasferito i vini in botte, dove hanno invecchiato dodici mesi. Una volta determinato il nostro blend, abbiamo riportato il vino in botte per altri dodici mesi, per “sposare” le varietà. Abbiamo usato botti di rovere francese a grana stretta (40% nuove) dei bottai Quintessence, Sylvain e Bossuet.

Note di degustazione dell'enologo

Il Trione 2015 Block 21 Cabernet Sauvignon ricorda un classico Bordeaux della riva sinistra, setoso, Cab dominato ma equilibrato, strutturato e persistente al palato. Aromi e sapori di ribes e torta di lamponi neri sono nella mente e nel naso. Questo vino è degno di invecchiare e continuerà a svilupparsi per i prossimi 5-10 anni.


Le 12 migliori cantine per il Cabernet Sauvignon della Napa Valley

Se stai facendo la Napa Valley per la prima volta o la quindicesima, probabilmente assaggerai molto cabernet sauvignon durante la tua visita. Il Cabernet è, dopo tutto, riconosciuto come il re delle uve rosse a Napa, dominando il 40% della produzione totale della regione. Con un terroir perfettamente adatto alla coltivazione del cabernet, Napa ha sicuramente trovato il suo punto debole con questa amata uva bordolese, e i risultati sono vini potenti, profondamente stratificati e degni di invecchiamento che mostrano note di frutta nera, viola, tabacco e cedro, per dirne alcuni.

Naturalmente, l'enorme numero di cantine a Napa che offrono cabernet e miscele di cabernet è sufficiente per sopraffare qualsiasi degustatore di vino, quindi da dove cominciare? Per aiutarti a guidarti, abbiamo messo insieme un elenco di 12 dei nomi più famosi del cabernet di Napa che accolgono i visitatori, insieme ad alcune cantine meno conosciute degne di nota. Fai spazio nella tua cantina, perché abbiamo la sensazione che tornerai a casa con qualche bottiglia nuova.


Per gentile concessione dell'azienda vinicola Peju

Cantina Peju
8466 St. Helena Highway, Rutherford, CA 94573, (707) 963-3600

Fondata da Tony Peju e sua moglie Herta, nel 1983, Peju (e la sua iconica torre di 50 piedi) è rimasta un appuntamento fisso lungo l'autostrada di Sant'Elena, dove gli ospiti sono accolti per gustare degustazioni mentre apprendono la storia di Peju, lo stile di vinificazione, e vini. I loro cabernet Rutherford tendono a mostrare note di scatola di cedro, pepe bianco, ciliegia e cacao, esaltate dal carattere prominente di "polvere di Rutherford" così tipico di questa regione. Le degustazioni si svolgono nell'incantevole giardino della tenuta o nella sala di degustazione della Torre e includono cinque vini, ma per un'esperienza più avanzata, opta per una delle esperienze di degustazione culinaria di Peju, come l'abbinamento vino e cibo o il pranzo privato di quattro portate gustato tra i vigneti .

Per gentile concessione di Louis M. Martini

Cantina Louis M. Martini
254 St. Helena Highway South, St. Helena, CA 94574, (707) 968-3362

Louis M. Martini Winery è stata una delle prime aziende vinicole della Napa Valley dopo la fine del proibizionismo, fondata nel 1933 dall'immigrato italiano Louis M. Martini, che ha continuato a stabilire l'azienda come uno dei principali produttori di cabernet sauvignon nella Napa Valley. Dopo aver completato un'ampia ristrutturazione nel 2019, Louis M. Martini Winery continua a offrire vino di classe mondiale abbinato a un'ospitalità accogliente, ora in un nuovo straordinario centro visitatori con numerosi spazi di degustazione interni ed esterni. Poiché il cabernet è la specialità, aspettati di assaggiare una varietà di vini incentrati sul cabernet, ciascuno meticolosamente proveniente da diversi blocchi nei numerosi vigneti della tenuta di Martini.

Per gentile concessione di Hewitt Vineyard

Vigneto Hewitt
1695 St. Helena Highway, Rutherford, CA, (707) 968-3633

I cabernet a vigneto singolo sono il nome del gioco a Hewitt Vineyard, dove i taxi sono realizzati a mano per mostrare la piena espressione di questo vigneto di Rutherford. Sebbene vari da annata a annata, l'Hewitt Vineyard Cabernet tende a trasudare note di frutta nera, crème de cassis, oliva nera e cacao, ed è regolarmente ben recensito dalla critica. In effetti, l'annata 2010 è stata nominata #4 nella Top 100 Wines of 2013 da Wine Spectator, quindi sai che stanno facendo qualcosa di giusto. Per provare i vini da soli, vai alla cantina gemella, Provenance Vineyards, dove le degustazioni private includono una selezione di annate in libreria e in uscita.

Per gentile concessione di Crosby Roamann

Crosby Roamann
45 Imprese Ct. #5, Napa, CA 94558, (707) 258-8599

Crosby Roamann è di proprietà di Sean e Juliana McBride, che hanno fondato la loro etichetta nel 2007 con un barile di cabernet. Da allora, il duo marito e moglie ha adottato un approccio minimamente invasivo alla vinificazione, assicurandosi che venga fatto ogni sforzo per creare vini con un vero senso del luogo. Sebbene producano alcune varietà diverse, come merlot, chardonnay e sauvignon blanc, Crosby Roamann è più noto per il suo Cabernet Riserva. Utilizzando frutta proveniente da Harmony School Vineyard a Coombsville, questo cabernet a produzione limitata viene pressato interamente a mano (in una vecchia pressa a manovella) e trascorre 24 mesi in nuove botti di rovere francese. Il vino risultante mostra note di lampone fresco, cassis, vaniglia, spezie e caffè. Dirigiti verso la loro azienda vinicola industrial chic, situata nel Crusher District di Napa, a pochi minuti dal centro, per goderti un tour privato, una degustazione delle versioni attuali e persino campioni direttamente dalla botte.

Per gentile concessione di HALL

HALL Napa Valley
401 St. Helena Highway South, St. Helena, CA 94574, (707) 967-262

Di proprietà di Kathryn e Craig Hall, HALL si è costruita una reputazione per le sue varietà di Bordeaux, ottenute da uve provenienti dai 500 acri di vigneti della tenuta di Hall e da altri vigneti stimati in tutta la Napa Valley. La loro selezione di vini cabernet è molto amata dalla critica e dagli amanti del vino, colpendo regolarmente il perfetto equilibrio tra frutta matura, terra e caratteri sapidi. I degustatori hanno non una ma due cantine tra cui scegliere, grazie alle sale di degustazione sia a St. Helena che a Rutherford. La più nota delle due è HALL St. Helena, la prima azienda vinicola certificata LEED® Gold della California, che presenta una statua di Bunny Foo-Foo unica nel suo genere, insieme a oltre 35 opere d'arte contemporanea, un ampio prato e dettagli architettonici moderni.

Per gentile concessione di Pine Ridge Vineyards

Vigneti Pine Ridge
5901 Silverado Trail, Napa, CA 94558, (707) 252-9777

Fondata nel 1978 da Gary Andrus, Pine Ridge Vineyards si trova nel cuore del distretto di Stags Leap, riconosciuto per la produzione di vini cabernet sauvignon distinti e potenti. Prendendo l'uva dai suoi 160 acri di vigneti di proprietà certificati Napa Green, distribuiti in cinque denominazioni nella Napa Valley, Pine Ridge produce vino per esprimere le sfumature speciali di ogni singolo sito. Il loro vino di punta, FORTIS Cabernet Sauvignon, rappresenta i migliori blocchi dei vigneti ed è caratterizzato dai suoi complessi sapori di frutta, morbidezza in bocca e struttura da invecchiamento. Nominata una delle 75 migliori cantine da visitare in California da Cibo e vino, i visitatori possono scegliere tra l'Estate Tasting di 60 minuti con cinque vini in uscita o l'esperienza verticale FORTIS che offre un tuffo profondo in questo vino iconico nel corso degli anni.

Per gentile concessione di Stags' Leap Winery

Cantina Salto dei Cervi
6150 Silverado Trail, Napa, CA 94558, (707) 257-5790

Essendo una delle prime aziende vinicole della California, Stags' Leap Winery è stata a lungo un appuntamento fisso nel famoso distretto di Stags Leap della Napa Valley. Fondata per la prima volta nel 1893, la tenuta storica è ricca di storia, tra cui la casa padronale simile a un castello, costruita nel 1890 dalla pietra estratta in una vicina collina, e la "vecchia cantina in pietra" che circonda la grotta. La maggior parte degli 85 acri di vigneti della tenuta sono piantati a cabernet, petit sirah e merlot, che prosperano in questa regione. Il loro vino di punta, The Leap, è un cabernet in stile classico riempito con ricchi strati di ribes nero, more, spezie da forno e cioccolato, con una consistenza morbida e agile. Se gli imbottigliamenti di fascia alta sono fuori dalla tua fascia di prezzo, prova il Leap Napa Valley Cabernet di Stags, un'alternativa accessibile (e più economica).

Per gentile concessione di Round Pond

Tenuta di stagno rotondo
875 Rutherford Road, Rutherford, CA 94573, (707) 302-2575

Di proprietà della famiglia MacDonnell, Round Pond Estate è un rispettato produttore di vini della Napa Valley, in particolare di cabernet sauvignon, così come olio d'oliva e aceti di classe mondiale dalla loro bellissima tenuta a Rutherford AVA, nella Napa Valley. Conosciuti per la loro profondità e il loro carattere espressivo, i cabernet di Round Pond variano di profilo, dal Vecchio Mondo incontra il Nuovo Mondo Rutherford Estate Cabernet al raffinato e longevo Louis Bovet Reserve Cabernet Sauvignon. Le degustazioni guidate variano nel prezzo e nella messa a fuoco, a seconda dell'interesse, ma se il cabernet è ciò che cerchi, la degustazione della serie Gravel di 90 minuti, con le versioni attuali e di libreria di questo cabernet altamente assegnato, è da non perdere. Da segnalare anche: una parte del ricavato di tutto il Rutherford Cabernet Sauvignon venduto durante il mese di novembre sarà devoluto in onore del Mese della Consapevolezza dell'Alzheimer.

Per gentile concessione di Larkmead Vineyards

Vigneti di Larkmead
1100 Larkmead Lane, Calistoga, CA 94515, (707) 942-0167

La tenuta di Larkmead di 110 acri è una delle più antiche proprietà a conduzione familiare nella Napa Valley, originariamente fondata nel 1895. Dall'acquisto della proprietà nel 1992, Cam e Kate Solari Baker hanno trasformato Larkmead nella rinomata azienda vinicola che è oggi e, insieme con l'enologo Dan Petroski, continuano a spingere i confini di ciò che è possibile da questa tenuta. Una visita a questa pittoresca azienda vinicola include un'esperienza di degustazione personalizzata su misura per ogni ospite, che si svolge nel tranquillo patio coperto che si affaccia sui giardini lussureggianti e sui vigneti circostanti. Mentre il portafoglio di vini di Larkmead è vario, i loro cabernet impressioneranno sicuramente. Rivelando frutta nera, erbe aromatiche e sfumature rock frantumate, queste casse realizzate con cura sono potenti, ma sobrie e del tutto eleganti.

Per gentile concessione di Mira Winery

Cantina Mira
6170 Washington Street, Napa, CA 94558, (707) 945-0881

Dalla loro prima annata nel 2009, Mira Winery si è prefissata di produrre vini prodotti artigianalmente da un singolo vigneto e da un singolo vitigno provenienti da siti selezionati nella Napa Valley. Con un approccio minimalista alla vinificazione, il proprietario Jim Dyke, Jr. e l'enologo/co-fondatore Gustavo A. Gonzalez producono una quantità limitata di vini altamente allocati, come il seducente Mira Schweizer Vineyard Cabernet Sauvignon, ciascuno realizzato pensando all'invecchiamento. Nella loro nuova Winery & Hospitality House, situata appena a sud di Yountville, una visita guidata e una degustazione sono il modo migliore per vedere in prima persona il pensiero meticoloso e la pianificazione che hanno reso Mira quello che è oggi.

Per gentile concessione di Facebook: Stag's Leap Wine Cellars

Cantine di Stag's Leap
5766 Silverado Trail, Napa, CA 94558, (707) 261-6410

Da non confondere con la vicina Stags' Leap Winery, Stag's Leap Wine Cellars è un'altra famosa azienda vinicola della Napa Valley lodata per i suoi eccellenti vini cabernet. In effetti, questa notevole azienda vinicola, fondata nel 1970, ha contribuito a fare un nome per il cabernet californiano quando ha battuto le sue controparti francesi nella famosa degustazione alla cieca conosciuta come la sentenza di Parigi del 1976. I cab molto apprezzati di Stag's Leap Wine Cellars, come il Cask 23, tendono a trovare un buon equilibrio tra frutta ricca e note salate, rivelando una consistenza e una lunghezza succulente sul finale. Tour e degustazioni sono offerti ogni giorno in questa bellissima azienda vinicola, insieme a una selezione di esperienze culinarie più elevate da notare.

Per gentile concessione di Nickel & Nickel

Nichel e Nichel
8164 St. Helena Highway, Oakville, CA 94562, (707) 967-9600

Il singolo vigneto, i vini 100% varietali sono al centro di Nickel & Nickel, dallo chardonnay al merlot, ma il cabernet sauvignon rimane il primo amore e la continua ispirazione della cantina. Provenienti da vigneti a nord come Calistoga e Howell Mountain fino al distretto di Oak Knoll più a sud, ciascuno dei vini cabernet di Nickel e Nickel mostra le varie sfumature di ogni annata e vigneto, sia sottili che più evidenti. Anche se ti costerà un bel centesimo - $ 150 a persona per l'esattezza - Nickel & Nickel's Terroir Tasting è un must per i veri fan del cabernet, offrendo la rara possibilità di esplorare otto dei cabernet sauvignon al 100% della cantina in un nord-a- degustazione comparativa sud.


Riconoscimenti

"Invecchiato in acciaio sui lieviti, questo bianco vivace offre aromi di lime e ortica. La scorza di pompelmo, la crema d'arancia e la salvia si spostano in un tono più floreale a metà strada, con fiori di limone e un tocco di salinità nel finale".

2019 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 90 punti, Appassionato di vino

2019 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, Lotterie Bianco, Fiera del raccolto della contea di Sonoma

2018 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, Doppio Oro, Concorso enologico Cronaca SF

2017 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 90 punti, Spettatore del vino

"Vibrante ed espressivo, con un succoso sorso di papaya, citronella e aromi di limone Meyer che cantano in armonia, su una cornice leggera e rinfrescante. L'intensità non viene mai meno nel finale. Bevi ora."

2017 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, Miglior Sauvignon Blanc del 2018 I vini dell'anno 2018 di Tom Simoneau

2016 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, Lotterie Bianco, Concorso enologico Cronaca SF

2015 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, Il migliore della classe, Concorso enologico Cronaca SF

2015 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 94 punti, Oro, Press Democrat North Coast Wine Challenge

2013 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 90 punti, Vino e liquori

2012 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 93 punti, Press Democrat North Coast Wine Challenge

“Questo Sauvignon Blanc ha tutto: una gamma di sapori gustosi, acido brillante e grande equilibrio. Nota di guava, pompelmo e lime, con la giusta dose di spezie. Bella finitura. Un acquisto intelligente.” – Stampa Democratica

2010 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 90 punti, Il miglior Sauvignon Blanc dell'anno, Vino e liquori

2008 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 90 punti, Vino e liquori

2007 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 92 punti, Vino e liquori

2006 HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, 93 punti, Vino e liquori

HANNA Sauvignon Blanc, Russian River Valley, tVincitore del concorso a premi per tre volte, Fiera del raccolto della contea di Sonoma

2019 HANNA Chardonnay, Russian River Valley, Medaglia d'oro, Fiera del raccolto della contea di Sonoma

2018 HANNA Chardonnay, Russian River Valley, Doppio Oro, Concorso enologico Cronaca SF

2016 HANNA Chardonnay, Russian River Valley, Doppio Oro, Concorso enologico Cronaca SF

2015 HANNA Elias Chardonnay, Russian River Valley, 93 punti, Robert Parker, Avvocato del vino

“Dorso corposo e opulento con un sacco di frutta tropicale e nozioni di spezie confezionate in una consistenza cremosa e con grande freschezza, termina con una persistente nota di miele e noce.”

2015 HANNA Chardonnay, Russian River Valley, Oro, San Francisco Chronicle Wine Competition

2012 HANNA Elias Chardonnay, Russian River Valley, 89 punti, Robert Parker, Avvocato del vino

2012 HANNA Elias Chardonnay, Russian River Valley, Doppio Oro, Concorso enologico di San Francisco

2006 HANNA Chardonnay, Russian River Valley, 92 punti, Appassionato di vino

2019 HANNA Colombard, Russian River Valley, Medaglia d'oro, Fiera del raccolto della contea di Sonoma

2015 HANNA Elias Pinot Nero, Russian River Valley, 93 punti, Robert Parker, Avvocato del vino

2013 HANNA Elias Pinot Nero, Russian River Valley, 91 punti, Robert Parker,Avvocato del vino

"Vanta un colore rubino/viola sorprendentemente profondo, un sacco di frutti speziati di amarena, un corpo da medio a pieno e una bella consistenza e lunghezza. È un altro ottimo vino di HANNA. Bevilo nei prossimi 5-6 anni.”

2016 HANNA Bismark Mountain Zinfandel, distretto di Moon Mountain, 92 punti, Robert Parker Wine Advocate

2015 HANNA Bismark Mountain Zinfandel, distretto di Moon Mountain, 92 punti, Robert Parker Avvocato del vino

2014 HANNA Bismark Zinfandel, Distretto di Moon Mountain, 91 punti, Appassionato di vino

“Un vino enorme e concentrato, questo offre tutta la maturità caratteristica e il grande sapore della varietà, dallo zucchero di canna alla prugna cotta alla vaniglia al catrame. Quasi raggiungendo proporzioni simili al Porto in termini di alcol e peso, si tira indietro quel tanto che basta per rivelare pepe nero speziato e cannella sul finale.

2013 HANNA Bismark Mountain Zinfandel, Doppio Oro, Concorso enologico di San Francisco

CABERNET SAUVIGNON

2017 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Doppia medaglia d'oro, Concorso enologico Cronaca SF

2015 HANNA Riserva Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 90+ Punti, Robert Parker, avvocato del vino

2015 HANNA Bismark Mountain Cabernet Sauvignon, Distretto di Moon Mountain, 91 punti, Robert Parker, avvocato del vino

2015 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Doppio Oro, San Francisco Chronicle Wine Competition, 91 punti, Vino e liquori

2014 HANNA Bismark Mountain Cabernet Sauvignon, Distretto di Moon Mountain, 90 punti, Robert Parker, Spettatore del vino

"Supple and perfumed, with black licorice, lavender, plum, and loamy earth flavors. Very complete, focused and persistent. Drink now through 2028."

2014 HANNA Reserve Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 91+ Points, Robert Parker, Wine Advocate

2014 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 93 Points, The Tasting Panel

2014 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Double Gold, San Francisco Chronicle Wine Competition

2013 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Oro, SF Chronicle Wine Competition

2013 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Oro, Sunset International Wine Competition

2013 HANNA Bismark Mountain Cabernet Sauvignon, Moon Mountain District, 93 Points, Robert Parker, Wine Advocate

2013 HANNA Reserve Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 94+ Points, Robert Parker, Wine Advocate

2013 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 88 Points, Robert Parker, Wine Advocate

2013 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, Gold Medal, Sonoma County Harvest Fair

2012 HANNA Bismark Mountain Cabernet Sauvignon, Moon Mountain District, 92+ Points, Robert Parker, Wine Advocate

“An outstanding Cabernet, it is young and promising with plenty of blueberry and blackberry fruit intermixed with notions of incense, camphor and spring flowers. Full-bodies with sweet tannin, there is not a hard edge to be found in this concentrated, full-bodied, impressive Cabernet Sauvignon. It’s accessible enough to be drunk now if you like your fruit rather primary, but will age effortlessly for two decades.”

2012 HANNA Alexander Valley Cabernet Sauvignon, Robert Parker, 88 Points, Avvocato del vino

2012 HANNA Alexander Valley Cabernet Sauvignon, Gold Medal, San Francisco Wine Competition

1999 HANNA Cabernet Sauvignon, Alexander Valley, 92 Points, Spettatore del vino

2015 HANNA Reserve Malbec, Alexander Valley, 93+ Punti, Robert Parker Wine Advocate

"Deep garnet-purple in color, the 2015 Malbec Reserve offers a profound nose of crushed black cherries, black plums, blueberries and spice box with suggestions of potpourri and tilled earth. Big, rich, full-bodied and plushly textured, it finishes long with wonderful purity and depth."

2014 HANNA Reserve Malbec, Alexander Valley, 90 Points, Avvocato del vino

2013 HANNA Malbec, Alexander Valley, Gold Medal, San Francisco Chronicle Wine Competition

2013 HANNA Reserve Merlot, Alexander Valley, Double Gold, San Francisco Chronicle Wine Competition

SAINT MACAIRE

2015 HANNA Saint Macaire, Alexander Valley, 95 Points, The Tasting Panel

2015 HANNA Reserve Alexander Valley Alchimie, 91 Points, Robert Parker, Wine Advocate

2014 HANNA Bismark Mountain Titan, Moon Mountain District, 92+ Points, Robert Parker, Wine Advocate

2013 HANNA Bismark Mountain Titan, Moon Mountain District, 91 Points, Robert Parker, Avvocato del vino

“The 2013 Red Blend Titan, which comes from the Bismark Mountain Vineyard within the relatively recent Moon Mountain AVA, is a blend of 65% Malbec, 20% Cabernet Franc, 13% Petit Verdot and 2% Cabernet Sauvignon. This is a showy, extroverted style of wine with an inky bluish/purple color, notes of blueberry, coffee, pen ink and flowers, medium to full body, supple tannins, and an attractive texture and length. This is an intriguing blend, and Hanna has certainly gotten it right. Drink it over the next 12-15 years.”

2013 HANNA Reserve Alexander Valley Alchimie, 89 Points, Robert Parker, Wine Advocate

2012 HANNA Reserve Alchimie, Alexander Valley, 93 Points, Robert Parker, Wine Advocate

“Another beauty, it offers blueberry, black raspberry and cassis fruit in its exuberant personality along with beautiful purity, plenty of body and richness, and a heady finish. Purity, depth and ripeness make for a wine to drink now as well as over the next decade or more. This is a winner!”


Hanna Reserve

Our Reserve tier is the best of the best from our Alexander Valley Red Ranch. Only select rows from select blocks make it into our HANNA Reserve, and then only if those lots make the winemaker&rsquos final cut. With production at under 500 cases for each wine, these are truly artisanal wines. Reserve Cabernet, Merlot, Malbec, and our Bordeaux blend Alchimie make up this tier.

Robert Parker, Wine Advocate

93-Points, 2012 HANNA Reserve Alexander Valley Alchimie

Another beauty, it offers blueberry, black raspberry and cassis fruit in its exuberant personality along with beautiful purity, plenty of body and richness, and a heady finish. Purity, depth and ripeness make for a wine to drink now as well as over the next decade or more. This is a winner!


The Trione Story

Three generations, four decades, five ranches — our family is deeply rooted in the Sonoma County wine industry. Dedicated farmers for forty years, brothers Mark and Vic Trione own and cultivate close to 600 vineyard acres in three prime Sonoma County appellations: Russian River Valley, Alexander Valley and Sonoma Coast.

During 2005 a new chapter took root: Trione Vineyards and Winery. Our family built a winery on our Home Ranch in Alexander Valley and appointed Scot Covington winemaker. Scot made Trione 2005, 2006 and 2007 vintages in a custom crush facility the winery construction completed in time to receive the 2008 harvest.

Living a winemaker’s dream, Scot selects just three percent of the Trione estate grapes and crafts small lots of wine in his customized “studio”. Scot’s goal: make wines that express the highest level of quality across all varieties: Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Pinot Noir, Sauvignon Blanc, Syrah, Primitivo and Zinfandel.

And winery operations are a family affair. Mark Trione is President, Vic is Vice President, Mark’s daughter Denise is the Director of Sales and Marketing, and her husband, Kris Hicks, is Vineyard Operations Manager. Vic’s son, Henry, has joined the team as a sales representative for Marin and Sacramento.

Trione winery is located next to a 1908 landmark stone building at the Home Ranch in Alexander Valley. Respecting history and tradition, our family restored the Old Stone Building, preserving the history and authentic character. The storied building, carefully erected to be earthquake-proof, features the area’s first concrete floor and magnificent Douglas fir beams. It now serves as the winery’s venue for events. Trione treasures its local history and was able to retain the original bond number, 350, that was given to its predecessor, Nervo Winery. The authentic building is an intriguing stop for wine tourists eager for a taste of Sonoma County history and the wines that have earned the Trione name.

Now an event center, it is available for private parties and events. Visitors can enjoy bocce, picnics, food and wine events, and impeccable hospitality along with their wines. Guests often join the Estate Guild wine club, so they can return and bring their families for Trione’s ultimate VIP experience.


SAUVIGNON BLANC

Sauvignon Blanc has one of the wine world&aposs strongest personalities. Bold and pungent, it can exude notes of everything from grassy herbaceousness to flint and honeysuckle. However unsubtle they may be, California Sauvignons have several virtues: They cost less than Chardonnays of similar quality, and with their vibrant acidity, they&aposre more versatile with food.

Some of the best Sauvignon Blancs coming out of California these days look to the wines of New Zealand for stylistic inspiration

2015 Voss Vineyards Napa Valley ($20) Voss sources their fruit exculsivly from a single, organic vineyard in Yountville, organically farmed since 1986. These Sauvignon Blanc specialists prefer to pick their fruit early, achieving a lower alcohol wine with vibrant aromas.

2015 Hanna Estate Russian River Valley ($17) Cardiac surgeon Elias Hanna started this estate in 1985 with 12 acres, which have since grown to 600 (230 planted to vines). Brisk and straightforward, this Sauvignon Blanc is a bit rich, with flavors of lemongrass and citrus.

2014 Flora Springs Soliloquy Oakville ($23) The Sauvignon Musqué clone used in this Napa wine can produce a white that evokes Bordeaux. Winemaker Paul Steinauer captures the creamy, melony side of the varietal while retaining its telltale tanginess.

2015 St. Supéry Napa Valley ($18) This textbook Sauvignon never sees oak, keeping its lime and grapefruit flavors as pure as fresh fruit.

2015 Duckhorn Vineyards Napa Valley ($27) Duckhorn has made its name with Merlot, but its Sauvignon Blanc has a cult following too. Winemaker Renພ Ary blended in 21 percent Semillon with its Sauvignon Blanc, giving the wine a rich lemon-melon character.

2013 Selene Hyde Vineyard Carneros ($25) The highly regarded winemaker Mia Klein sources the grapes for this white from the famous Hyde Vineyard and leaves the wine on its lees until bottling, producing a complex, vibrant Sauvignon Blanc with notes of peach and grapefruit.

2015 Spottswoode North Coast ($38) This winery is devoted to two wines: Cabernet and Sauvignon Blanc. Winemaker, Aron Weinkauf, creates an impressive fresh, complex wine with the ability to age.

2014 Araujo Estate Eisele Vineyard Napa Valley ($96) This Napa cult Cab producer makes a benchmark Sauvignon Blanc from its famed Eisele estate. It&aposs an opulently textured, mango- and apricot-scented wine with a mineral finish.

2014 Peter Michael Winery L&aposAprès-Midi Knights Valley ($59) This is a very concentrated but balanced wine from the Knights Valley region (the Sonoma side of Mount St. Helena). It&aposs a barrel-fermented wine that wears its relatively high alcohol wonderfully well.


Guarda il video: Silver Oak Alexander Valley Cabernet Sauvignon (Dicembre 2021).