Nuove ricette

Sbarro esce dalla bancarotta e altre notizie dal settore

Sbarro esce dalla bancarotta e altre notizie dal settore


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Una carrellata delle notizie finanziarie dell'industria alimentare di questa settimana

Dopo aver presentato istanza di fallimento del capitolo 11 quasi tre mesi fa, Sbarro LLC è emersa con un piano per rimuovere circa l'85% del suo debito insoluto.

Questa settimana nelle notizie del settore, Sbarro LLC è emersa da un potenziale fallimento con un piano per rimuovere circa l'85% del suo debito insoluto, Zoe's Kitchen, Inc. ha registrato un aumento del 47,4% delle entrate nel suo primo rapporto sugli utili come società pubblica e Pilgrim's Pride Corp. alza nuovamente la posta in gioco su Hillshire Brands Co. con un'offerta di 7,7 miliardi di dollari.

Continua a leggere per saperne di più sulle notizie finanziarie più importanti di questa settimana nel mondo del cibo.

Guadagno

Krispy Kreme Doughnuts, Inc.: L'azienda il profitto è aumentato del 21,3 percento nel primo trimestre.

Credito fotografico: Facebook/Krispy Kreme Donuts

Zoe's Kitchen, Inc.: Nel suo primo rapporto sugli utili come società per azioni, Zoe's Kitchen, Inc. ha sperimentato un 47,4% di aumento delle entrate per il primo trimestre.

Cambio di leadership

Così, Inc.: Stephen Edwards, presidente esecutivo di Così, Inc., si dimette dopo aver scontato due mandati nella posizione.

Fusioni e acquisizioni

Hillshire Brands Co.: Pilgrim's Pride Corp. con un'offerta di $ 7,7 miliardi in risposta a L'offerta di $ 6,8 miliardi di Tyson Foods, Inc. la settimana scorsa.

Nuovi programmi finanziari

Panera Pane Co.: L'azienda sottoscritto un nuovo programma triennale di riacquisto di azioni fino a $ 600 milioni, che sostituirà il suo programma esistente che scadrà il 23 agosto 2015.

Altre notizie finanziarie

Sbarro LLC: Dopo dichiarazione di fallimento del capitolo 11 quasi tre mesi fa, l'azienda è emerso con un piano per rimuovere circa l'85% del suo debito in essere.

Hai lo scoop interno su una fusione o acquisizione? Conosci una nuova campagna pubblicitaria attorno a un nuovo prodotto iconico? Cerchiamo sempre di anticipare il gioco, quindi inviaci un'e-mail con i tuoi suggerimenti.

Haley Willard è l'assistente alla redazione di The Daily Meal. Seguila su Twitter @haleywillrd.


Sbarro esce dal capitolo 11 con debiti ridotti

Sbarro, insieme alle sue controllate nazionali, ha annunciato che il suo Piano di Riorganizzazione è diventato effettivo e la Società è uscita con successo dal Capitolo 11 con un debito significativamente ridotto e una nuova infusione di capitale.

"Come Sbarro emerge dal capitolo 11 oggi, siamo un'azienda più forte, meglio capitalizzata e più competitiva con una solida base finanziaria per la crescita futura", afferma Nicholas McGrane, presidente ad interim e amministratore delegato di Sbarro.

"Il nostro piano di riorganizzazione elimina oltre il 70% del nostro debito e fornisce accesso a 35 milioni di dollari di nuovo capitale dal nostro nuovo gruppo di proprietà".

"Con il supporto dei nostri investitori, fornitori e proprietari e il duro lavoro dei nostri stimati dipendenti e affiliati, siamo lieti che Sbarro abbia affrontato con successo questo processo in un periodo di tempo relativamente breve, svolgendo la nostra attività come al solito e senza interruzioni", aggiunge McGrane.

"La nostra attività sta andando bene e, mentre entriamo nel nostro periodo più impegnativo dell'anno, non vediamo l'ora di sfruttare il nostro slancio positivo e continuare a offrire cibo e servizio eccellenti ai nostri clienti".


Sbarro di Melville esce dalla bancarotta

Sbarro, la catena di pizza e pasta con sede a Melville, ha annunciato lunedì che i suoi guai finanziari sono finiti. La società si aggrappa a un altro anno mentre si riprende dal suo stato di fallimento.

Sbarro ha concluso la sua protezione del capitolo 11 questa settimana, che ha richiesto ad aprile, citando i costi elevati degli ingredienti e le vendite in calo.

Un tribunale di Manhattan ha approvato il piano di riorganizzazione della società il 17 novembre, con la società che ha dichiarato che le sue difficoltà finanziarie erano giunte al termine. La catena ha ridotto il suo debito del 70% e ha infuso 35 milioni di dollari di capitale, ha dichiarato la società in un comunicato.

"Come Sbarro emerge dal capitolo 11 oggi, siamo un'azienda più forte, meglio capitalizzata e più competitiva con una solida base finanziaria per la crescita futura", ha affermato Nicholas McGrane, presidente ad interim e amministratore delegato di Sbarro. "... La nostra attività sta andando bene e, mentre entriamo nel nostro periodo più impegnativo dell'anno, non vediamo l'ora di sfruttare il nostro slancio positivo e continuare a offrire cibo e servizio eccellenti ai nostri clienti".

Mentre i clienti possono continuare a gustare la pizza Sbarro, l'azienda non è uscita dalla bancarotta senza qualche graffio. Per ridurre il proprio debito, la catena ha chiuso 25 sedi da aprile.


L'ascesa, la caduta e l'ascesa di Sbarro

Sbarro utilizzerà una nuova ricetta per la pizza e un rebranding veloce e casual per combattere la bancarotta.

Cento giorni. È per quanto tempo Jim Greco si è dato per raddrizzare la nave che affondava che era Sbarro quando ha assunto la carica di presidente e amministratore delegato a febbraio.

La società ha presentato istanza di fallimento del capitolo 11 nell'aprile 2011 e ne è emersa a novembre, dopo aver versato 200 milioni di dollari di debiti e 25 siti poco performanti. Ma le passività tremanti su un bilancio non avevano affrontato i limiti - che andavano da una ricetta di pizza scadente a un'eccessiva dipendenza dal traffico del centro commerciale - che avevano causato l'annegamento di Sbarro.

"Riconosco che Sbarro, negli ultimi anni, ha perso il primato nello spazio in cui opera", afferma Greco. “Sbarro è un marchio iconico con riconoscimento del nome. E questo è qualcosa che è davvero difficile da creare ed è molto prezioso. Quindi ho pensato che fosse un ottimo punto di partenza per ricostruire qualcosa".

Il 1 ° febbraio, Greco è entrato nella sede di Sbarro per rifondare il marchio come un contendente fast-casual. Ha escogitato una formula chiamata Piano dei 100 giorni, che descrive in dettaglio come il servizio veloce italiano avrebbe sfruttato persone, luogo, prodotto e posizionamento per mettere in atto la sua resurrezione.

I cambiamenti hanno debuttato a giugno, quando Sbarro ha lanciato 10 unità di prova che mostravano una ricetta per la pizza aggiornata, forni a fiamma aperta e una stazione di pasta su ordinazione, il tutto inserito nel nuovo motto del marchio, "Hands On Italian". I membri del team ora seguono una formazione sull'ospitalità culturale e un'azienda esterna tiene i progetti per un progetto di prossima generazione che verrà presentato a novembre.

Cinque mesi dopo l'inizio del suo regno come CEO, Greco dice che tutto sta andando secondo i piani.

"Volevamo stabilire una visione, volevamo progettare una strategia per realizzare quella visione e volevamo creare il piano di 100 giorni che richiedeva una serie di iniziative da realizzare", afferma Greco. "E tutto ciò che abbiamo cercato di realizzare nel Piano dei 100 giorni è stato, di fatto, realizzato".

Nel 1967, sette anni prima che fosse costruita la prima food court di successo in un centro commerciale, Sbarro progettò un centro commerciale nel Kings Plaza Shopping Center a Brooklyn, New York. L'idea era semplice: cucinare cibo italiano fresco in una cucina aperta e servirlo rapidamente. I consumatori lo mangiarono e nacque il moderno concetto di Sbarro. Il marchio è diventato un punto fermo con il boom dei food court negli anni '80 e '90.

Ma il servizio veloce che una volta offriva "gusti per ogni palato" cadde in acque agitate negli anni '00 quando i rivali si alzarono per sfidare le offerte di Sbarro. Pizza Hut ha iniziato a vendere calzoni nel 2003 e pasta nel 2008 e Domino's ha iniziato a battere con una nuova e appariscente ricetta per la pizza nel 2011.

I consumatori, nel frattempo, si stavano lentamente allontanando da Sbarro a favore di un settore della ristorazione in ascesa: fast casual.

"Fast casual stava ottenendo una buona presa sul consumatore", afferma Anthony Missano, presidente dello sviluppo aziendale di Sbarro. "Aveva fatto un ottimo lavoro nell'educare il consumatore sulla qualità e su cosa aspettarsi a un prezzo ragionevole, quindi l'equazione del valore era molto forte e penso che in Sbarro non fossimo coerenti con quella tendenza".

Parte del problema era che il marchio faceva molto affidamento sulle posizioni nei centri commerciali e, quando la recessione ha colpito intorno al 2008, la fiducia dei consumatori è diminuita e i centri commerciali un tempo vivaci sono diventati città fantasma.

"Se guardi quali erano i costi immobiliari e i costi di costruzione in quel periodo di tempo 2005-2008, erano estremamente gonfiati", afferma Dave Bagley. Bagley è uno dei principali di MorrisAnderson, una società di turnaround operativo e finanziario che ha guidato i recuperi di bancarotta per Sonic e Popeyes, tra gli altri.

"Questi centri commerciali in cui è stato collocato Sbarro erano in aree geografiche in cui c'era molta crescita continua durante quel periodo di tempo", afferma. "Erano basati su una crescita continua e, come sappiamo ora, alcune di queste cose non sono andate a buon fine".

Accoppiato con i costi immobiliari sono stati l'aumento dei costi delle materie prime. Mentre i prezzi del mais e delle proteine ​​sono saliti alle stelle, l'inflazione ha fatto salire i cartellini dei prezzi di formaggio e farina. I prezzi del gas sono cresciuti più velocemente delle vendite dell'iPad di Apple e improvvisamente ogni input che entrava nel negozio costava esponenzialmente di più.

Entrando, dice Greco, ha notato che Sbarro stava acquistando ingredienti costosi ma applicando prezzi bassi.

"Ho visto un'azienda che utilizzava ingredienti costosi per produrre cibo molto meglio per te rispetto ai tipici fast food", dice. “E, di conseguenza, per coprire il costo dei materiali dobbiamo applicare prezzi superiori al fast food. Ma non stavamo offrendo l'intera esperienza fast-casual che avremmo potuto.”

Nel 2007, la società di private equity MidOcean Partners ha acquistato Sbarro per $ 417 milioni. Nel 2010, ha installato un nuovo team di gestione e ha nominato uno dei suoi soci dirigenti, Nicholas McGrane, come CEO.

I cambiamenti non sono bastati. Nel 2011, Sbarro aveva accumulato più di 350 milioni di dollari di debiti.

"Il più grande nemico di un'azienda in difficoltà finanziarie è il tempo", afferma Bagley. “Se hanno soldi, hanno tempo. Ma hanno bisogno di generare liquidità per darsi il tempo di dare una svolta alle loro operazioni”.

Sbarro, sommerso dai debiti, non ha avuto altra scelta che presentare il capitolo 11 il 4 aprile 2011 e tentare di dimezzare il proprio debito.

Bagley afferma che un'inversione di tendenza comporta tre passaggi: valutare la situazione, identificare i maggiori rischi per l'azienda a breve termine e apportare modifiche in modo che l'azienda raggiunga un punto di stabilità.

"In un turnaround, ci sono cose che puoi fare che non influiscono sul cliente, giusto?" dice Bagley. “Se rinegozio un contratto di locazione, se faccio un accordo come ha fatto Sbarro con i suoi finanziatori, ciò non influisce affatto sull'esperienza del cliente. Ciò consente all'azienda di avere una base finanziaria più solida, che nel tempo migliorerà l'esperienza del cliente".

Il punto di stabilità di Sbarro è arrivato sette mesi dopo, alla fine di novembre, quando il marchio è emerso con un debito ridotto e un'infusione di 35 milioni di dollari di capitale dai suoi finanziatori.

Greco ama i puzzle. Ma non stiamo parlando di puzzle da 100 pezzi. I suoi enigmi preferiti sono più vicini a $ 500 milioni su un bilancio, e la sua ricerca è quella di sistemare i pezzi in modo che smettano di sanguinare rosso.

Greco ha guidato quattro precedenti rivoluzioni finanziarie, l'ultima da Bruegger. Il suo piano in Sbarro si concentra su quattro aree: prodotto, luogo, persone e posizionamento.

In termini di prodotto, Sbarro ha riformulato la sua ricetta della pizza utilizzando ingredienti completamente naturali, dalla mozzarella di latte intero ai pomodori pelati interi. Sta lavorando con i produttori su ricette e stili di salsa originali e ha installato forni a fiamma aperta che "ci danno molto più teatro di quanto non avessimo prima", dice Greco.

La nuova stazione della pasta, nel frattempo, consente agli ospiti di creare piatti di pasta personali in 45 secondi.

Il nuovo posizionamento, "Hands On Italian", si riflette nei materiali alimentari, PR e punti vendita. Greco ha anche implementato un programma di ospitalità culturale che insegna al management come assumere per attitudine, formare per abilità e potenziare il lavoro di squadra.

I dirigenti stanno monitorando da vicino le suddette modifiche alle 10 unità di prova a livello nazionale presentate a giugno. Tutti e 10 sono stati convertiti durante la notte in un'avventura in stile "Mission: Impossible", con le squadre che si sono trasferite alle 21:30, che si sono gettate nella stazione della pasta lunga 6 piedi, hanno fatto sfondare il forno per pizza in pietra da 5.000 libbre sopra il bancone e modellando murales e menuboard in modo che i negozi potessero aprire la mattina successiva.

Sebbene riflettano un design aggiornato, le unità di prova non sono rappresentative del progetto definitivo. Quelli arriveranno a novembre, quando Sbarro scarterà cinque unità rinnovate nel design di nuova generazione.

Il team di Greco analizzerà le vendite e condurrà intercettazioni dei clienti per valutare le opinioni nelle unità di test. I clienti, nel frattempo, possono aspettarsi il lancio a livello nazionale della nuova ricetta della pizza all'inizio di settembre.

Missano afferma che i cambiamenti di Sbarro non sono un processo una tantum, ma continueranno ad evolversi nel tempo. Successivamente, il marchio esaminerà più da vicino le sue offerte di insalate, dessert e palmari e Greco spera che vengano apportati miglioramenti entro il momento in cui le cinque unità di nuova generazione arriveranno a novembre.

Mentre Sbarro pianifica il suo futuro, Bagley mette in guardia dal cambiare troppo o troppo rapidamente.

“In una situazione di turnaround, devi davvero convincere tutti che mentre stai facendo le cose meglio, non significa che le facevi male prima, perché forse a loro piaceva la formulazione del caffè o la formulazione della pizza ," lui dice.

Il rebranding come concetto fast-casual richiede anche uno stile di gestione diverso, affermano gli esperti.

"Quando inizi a parlare di tipi di concetti casuali veloci, è quasi un processo completamente diverso [rispetto a un servizio veloce]", afferma Bagley. "Ci sono molti altri punti di contatto, il che rende la gestione di quelle sedi un po' diversa, e questa è un'area in cui vediamo che alcuni dei nostri clienti in passato che cercano di cambiare i loro concetti hanno davvero difficoltà a farlo".

"[I cambiamenti], ancora una volta, stabiliranno Sbarro come leader in questo spazio", afferma. "Le cose che stanno arrivando saranno così lontane e al di sopra di ciò che fanno gli altri qui nel nostro spazio, e del resto, sarà così avvincente che ci renderà una forte competizione per le persone in altri tipi di spazi casuali veloci".


Sbarro ancora una volta per bancarotta

La catena di pizzerie Sbarro ha annunciato lunedì di aver presentato istanza di riorganizzazione fallimentare del capitolo 11 per la seconda volta in soli tre anni. L'azienda ha faticato a dare una svolta alla propria attività in mezzo a una diminuzione del traffico nei punti ristoro dei centri commerciali.

NEW YORK (AP) — Sbarro ha presentato istanza di riorganizzazione fallimentare del capitolo 11 per la seconda volta in soli tre anni mentre la catena di pizzerie lotta per dare una svolta alla propria attività in mezzo a un calo del traffico nei food court dei centri commerciali.

La dichiarazione di fallimento di lunedì arriva dopo che la società ha chiuso 155 delle sue sedi negli Stati Uniti il ​​mese scorso. La società di Melville, New York, ha ancora circa 800 sedi in tutto il mondo, la metà di quelle in Nord America.

La catena di pizzerie non è la sola a risentire del calo del traffico nei centri commerciali. All'inizio di quest'anno, anche il proprietario di Hot Dot on a Stick ha presentato istanza di fallimento, citando l'impatto negativo della tendenza.

Sbarro sta lavorando per bilanciare il suo portafoglio di negozi nei centri commerciali con un nuovo concetto chiamato "Pizza Cucinova" che consente alle persone di costruire le proprie pizze, ha detto il portavoce dell'azienda Jonathan Dedmon in una e-mail. Ci sono due sedi del nuovo ristorante a Columbus, Ohio, e una terza prevista per Cincinnati in estate, ha detto Dedmon.

Sbarro sta anche cercando di aggiornare la sua immagine per servire la pizza riscaldata in un momento in cui le persone cercano sempre più cibi che sentono freschi e genuini. Dedmon ha affermato che la catena ha "sottolineato la freschezza e la qualità" della sua pizza.

Sbarro ha presentato per la prima volta istanza di protezione fallimentare nell'aprile 2011 ed è emerso pochi mesi dopo, affermando di aver ridotto significativamente il proprio debito e di aver ricevuto un'iniezione di capitale. Un nuovo CEO ha quindi spinto per rivitalizzare l'immagine della catena promuovendo nuove ricette e forni. Ma gli sforzi a quanto pare non hanno preso piede.

La società afferma che la sua ultima strategia di chiusura di negozi e ristrutturazione del bilancio ridurrà il debito di oltre l'80% e migliorerà la sua redditività. Ha affermato che il suo deposito è progettato per "consentire una rapida uscita dalla bancarotta" in quanto esegue un piano più ampio sviluppato dal nuovo team di gestione.


Sbarro emerge dal capitolo 11
Pizzaiolo trasloca la sede da New York all'Ohio
2 giu 2014 – Mark Brandau

Sbarro LLC è emersa lunedì dalla bancarotta del capitolo 11, quasi tre mesi dopo aver presentato il 10 marzo un piano preconfezionato per tagliare circa l'85% del debito insoluto della società, ha detto un portavoce della società.

"Vogliamo ringraziare i nostri stakeholder per il loro costante supporto", ha affermato la società in una nota. “La società ora può andare avanti con i suoi piani per investire e far crescere il business. Annunceremo i progressi e ulteriori piani per l'azienda nel prossimo futuro".

La società ha rivelato che avrebbe trasferito la sua sede da Melville, NY, a Columbus, Ohio, il che alla fine avrebbe ridotto i costi e le spese generali e amministrative, oltre ad avvicinare la sede delle operazioni del marchio al suo concetto di Pizza Cucinova veloce e casual, che ha una manciata di sedi a Columbus.

Sono stati pagati per trasferirsi qui da Jobs Ohio? Lo chiedo solo perché all'IIRC avremmo pagato a Sears una somma di denaro ridicola per trasferirsi qui dopo il loro fallimento.

Pensavo che Sbarro fosse fantastico quando avevo 13 anni e andavo in posti come il City Center Mall. L'ho avuto di recente da adulto # 8230. non buono.

Sono stati pagati per trasferirsi qui da Jobs Ohio? Lo chiedo solo perché all'IIRC avremmo pagato a Sears una somma di denaro ridicola per trasferirsi qui dopo il loro fallimento.

Ne dubito. Sbarro corporate ha 40 posti di lavoro che stanno portando qui. È molto lontano dalle migliaia che Sears avrebbe portato.

Pensavo che Sbarro fosse fantastico quando avevo 13 anni e andavo in posti come il City Center Mall. L'ha avuto di recente da adulto... non buono.

Verso la metà degli anni '90 Sbarro ha cambiato il proprio modello di business e ha cambiato anche il cibo. Ricordo che quando aprirono per la prima volta il cibo era migliore, quando prendevi le porzioni e le pesavi su una bilancia per pagare.

Da tutto quello che ho sentito, però, Pizza Cucinova è un miglioramento. In realtà non l'ho ancora provato, ma conosco persone che hanno .

(Per quanto riguarda Jobs Ohio, non c'è un vero modo per saperlo, dal momento che non devono davvero rivelare tutte le loro spese.)

<div ha scritto:</div>
Sono stati pagati per trasferirsi qui da Jobs Ohio? Lo chiedo solo perché all'IIRC avremmo pagato a Sears una somma di denaro ridicola per trasferirsi qui dopo il loro fallimento.

Ne dubito. La società Sbarro ha 40 posti di lavoro che stanno portando qui. È molto lontana dalle migliaia che Sears avrebbe portato.

Garantire che Kasich si presenti comunque.

Forse questo li aiuterà a rimanere fuori dalla protezione fallimentare per la terza volta. Qualche parola su dove sarà situato il quartier generale? Non hanno già un po' di spazio intorno a un edificio per uffici della segheria?

Forse questo li aiuterà a rimanere fuori dalla protezione fallimentare per la terza volta. Qualche parola su dove sarà situato il quartier generale? Non hanno già un po' di spazio intorno a un edificio per uffici della segheria?

Presumibilmente saranno su Dublin Road vicino a Marble Cliff.

Dovrebbero trasferirsi nel vecchio edificio di Bob Evans (ma probabilmente non hanno abbastanza persone).

o qualche altro edificio già costruito.

Si stanno trasferendo in un modesto edificio per uffici degli anni '70 al 1328 di Dublin Road.

È meglio indirizzare i newyorkesi al thread sottostante in modo che sappiano cosa aspettarsi quando si trasferiscono a Columbus.

È meglio indirizzare i newyorkesi al thread sottostante in modo che sappiano cosa aspettarsi quando si trasferiscono a Columbus.

https://www.columbusunderground.com/forums/topic/columbus-90s-promo-video

Questo non mi sorprende. David Karam è l'amministratore delegato di Sbarro ed è stato in precedenza presidente della società The Wendy's. È anche il proprietario di uno dei più grandi franchise di Wendy, che ha sede anche a Columbus. Sono sicuro che sia stato lui l'influenza principale dietro il trasferimento.


Sbarro di nuovo file per protezione fallimentare

FILE - In questa foto del file del 4 aprile 2011, un cliente guarda le pizze al ristorante Sbarro a San Jose, in California. Sbarro ha detto lunedì 10 marzo 2014, che sta presentando la richiesta di riorganizzazione del capitolo 11, il secondo viaggio della catena di pizza in difficoltà attraverso il tribunale fallimentare in meno di tre anni. (AP Photo/Paul Sakuma, File)

NEW YORK (AP) - Sbarro ha presentato istanza di riorganizzazione del fallimento del capitolo 11 per la seconda volta in soli tre anni mentre la catena di pizzerie lotta per dare una svolta alla propria attività in mezzo a un calo del traffico nei food court dei centri commerciali.

La dichiarazione di fallimento di lunedì arriva dopo che la società ha chiuso 155 delle sue sedi negli Stati Uniti il ​​mese scorso. La società di Melville, New York, ha ancora circa 800 sedi in tutto il mondo, la metà di quelle in Nord America.

La catena di pizzerie non è la sola a risentire del calo del traffico nei centri commerciali. All'inizio di quest'anno, anche il proprietario di Hot Dot on a Stick ha presentato istanza di fallimento, citando l'impatto negativo della tendenza.

Sbarro sta lavorando per bilanciare il suo portafoglio di negozi nei centri commerciali con un nuovo concetto chiamato "Pizza Cucinova" che consente alle persone di costruire le proprie pizze, ha detto il portavoce dell'azienda Jonathan Dedmon in una e-mail. Ci sono due sedi del nuovo ristorante a Columbus, Ohio, e una terza prevista per Cincinnati in estate, ha detto Dedmon.

Sbarro sta anche cercando di aggiornare la sua immagine per servire la pizza riscaldata in un momento in cui le persone cercano sempre più cibi che sentono freschi e genuini. Dedmon ha affermato che la catena ha "sottolineato la freschezza e la qualità" della sua pizza.

Sbarro ha presentato per la prima volta istanza di protezione fallimentare nell'aprile 2011 ed è emerso pochi mesi dopo, affermando di aver ridotto significativamente il proprio debito e ricevuto un'iniezione di capitale. Un nuovo CEO ha quindi spinto per rivitalizzare l'immagine della catena promuovendo nuove ricette e forni. Ma gli sforzi a quanto pare non hanno preso piede.

La società afferma che la sua ultima strategia di chiusura di negozi e ristrutturazione del bilancio ridurrà il debito di oltre l'80% e migliorerà la sua redditività. Ha affermato che il suo deposito è progettato per "consentire una rapida uscita dalla bancarotta" in quanto esegue un piano più ampio sviluppato dal nuovo team di gestione.

Singapore congela 3,5 miliardi di dollari di beni della famiglia Lim di Hin Leong

La fornitura mondiale di chip è in pericolo a meno che Taiwan non ottenga i vaccini

7 investimenti che puoi fare nell'ambito del programma di investimento CPF (CPFIS)

Le migliori carte di credito DBS/POSB a Singapore (2021)

Argomenti contro il contributo volontario del CPF

Rapporto sul mercato globale dei radiofarmaci 2021: si prevede un costo elevato dei radiofarmaci per limitare la crescita del mercato

Dublino, 24 maggio 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- Il rapporto "Radiopharmaceuticals Global Market Report 2021: COVID-19 Growth and Change to 2030" è stato aggiunto all'offerta di ResearchAndMarkets.com. Si prevede che il mercato globale dei radiofarmaci crescerà da $ 4,78 miliardi nel 2020 a $ 5,12 miliardi nel 2021 con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 7,1%. I principali attori nel mercato dei radiofarmaci sono Siemens Healthcare Private Limited, Bayer, GE Healthcare, Novartis AG, Cardinal Health, Lantheus Medical Imaging, Inc., Bracco Imaging SpA, Nordion, Inc. (A Subsidiary of Sterigenics International), Mallinckrodt plc e Curium. Si prevede che il mercato raggiungerà $ 6,75 miliardi nel 2025 con un CAGR del 7%. Si prevede che l'alto costo dei radiofarmaci limiterà la crescita del mercato. I costi elevati e la breve emivita dei radiofarmaci stanno riducendo la loro implementazione negli ospedali e nelle cliniche. Il costo di sviluppo dei radiofarmaci è molto elevato rispetto a quello dei farmaci terapeutici e subisce anche un processo normativo molto lungo e costoso. Ad esempio, il costo dello sviluppo di radiofarmaci diagnostici è compreso tra $ 100 e $ 200 milioni per 8-10 anni rispetto al costo dei prodotti farmaceutici, che varia tra $ 600 milioni e $ 1,2 miliardi per 10-12 anni. Pertanto, è probabile che l'alto costo dei radiofarmaci agisca come un importante freno alla crescita del mercato. Negli ultimi anni le collaborazioni e le partnership di ricerca stanno guadagnando una popolarità significativa nel mercato dei radiofarmaci. Le principali aziende che operano nel mercato dei radiofarmaci stanno collaborando con altri attori del settore per condurre attività di ricerca e sviluppo per espandere la propria attività. Ad esempio, nel marzo 2020, Debiopharm, un'azienda biofarmaceutica con sede in Svizzera, ha firmato un accordo di ricerca con 3B Pharmaceuticals (3BP), un'azienda biotecnologica con sede in Germania, per sviluppare il programma radioligando Debio 0228, mirato all'enzima CAIX (Anidrasi carbonica 9) per combattere la progressione del cancro. Molte aziende stanno adottando varie iniziative strategiche come l'apertura di un nuovo impianto di produzione e l'espansione della capacità dell'impianto, che sta guadagnando una popolarità significativa nel mercato dei radiofarmaci. Ad esempio, nel maggio 2019, ITM Isotopen Technologien Munchen AG (ITM) ha annunciato il lancio del suo nuovo impianto di produzione nell'area di Monaco per aumentare la capacità di produzione di lutezio-177 ad alta purezza (nca) e senza vettore aggiunto (nca ) Lutezio-177 contenente radiofarmaci. Lutetium-177 è popolare con il marchio EndolucinBeta ed è un isotopo innovativo utilizzato nella terapia del cancro. Questo è il passo dell'azienda verso la soddisfazione dell'elevata domanda di isotopi medici di qualità per l'oncologia di precisione in tutto il mondo. Nel dicembre 2019, Curium, un fornitore di soluzioni per la medicina nucleare, ha completato l'acquisizione di MAP Medical Technologies Oy, una società finlandese di radiofarmaci, per un Quantità. L'acquisizione dovrebbe espandere l'impronta geografica di Curium in Europa insieme all'espansione del portafoglio di prodotti. Medical Technologies Oy è un'azienda finlandese fondata nel 1991 che sviluppa e produce radiofarmaci. I prodotti dell'azienda sono sviluppati per soddisfare le esigenze dei professionisti della medicina nucleare. Si prevede che la crescente prevalenza di cancro e malattie cardiovascolari guidi la domanda per il mercato dei radiofarmaci. I radiofarmaci stanno emergendo come un'opzione terapeutica sicura ed efficace rispetto ai farmaci convenzionali. I radiofarmaci forniscono un vantaggio ai radiologi nel trattamento del cancro e delle malattie cardiovascolari grazie ai loro benefici come la terapia mirata. Il cancro è considerato la seconda principale causa di morte, con circa 1 su 6 decessi dovuti al cancro in tutto il mondo. Argomenti principali trattati: 1. Riepilogo esecutivo2. Caratteristiche del mercato dei radiofarmaci3. Tendenze e strategie del mercato dei radiofarmaci4. Impatto di COVID-19 sui radiofarmaci5. Dimensione e crescita del mercato dei radiofarmaci5.1. Mercato storico globale dei radiofarmaci, 2015-2020, $ 5,1.1. Driver del mercato5.1.2. Restrizioni sul mercato5.2. Mercato globale delle previsioni dei radiofarmaci, 2020-2025F, 2030F, $ Miliardi5.2.1. Driver del mercato5.2.2. Restrizioni sul mercato6. Segmentazione del mercato dei radiofarmaci6.1. Mercato globale dei radiofarmaci, segmentazione per tipo, storico e previsioni, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ miliardi DiagnosticTherapeuticOthers 6.2. Mercato globale dei radiofarmaci, segmentazione per applicazione, storico e previsioni, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ miliardi OncologiaCardiologiaGastroenterologiaNeuroendocrinnologiaNurologiaNefrologiaAltri 6.3. Mercato globale dei radiofarmaci, segmentazione per utente finale, storico e previsioni, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ miliardi Mercato globale Radiofarmaci, suddiviso per regione, storico e previsioni, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ miliardi7.2. Mercato globale dei radiofarmaci, suddiviso per paese, storico e previsioni, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ miliardi di aziende menzionate Siemens Healthcare Private LimitedBayerGE HealthcareNovartis AGCardinal HealthLantheus Medical Imaging Inc.Bracco Imaging SpANordion Inc. (una sussidiaria di Sterigenics International) Mallinckrodt plcCuriumEckert & ZieglerEli LillyEckert & ZieglerIBA GroupMerck & Co. Inc.Philips HealthcareFujifilm Holding CorporationAreva PharmaNavidea Biopharmaceuticals Inc.Actinium Pharmaceuticals Inc.Global Medical Solutions LTD.Shine Medical Technologies Per ulteriori informazioni su questo rapporto, visitare https://.research/market r/hzlb57 CONTATTO: CONTATTO: ResearchAndMarkets.com Laura Wood, Senior Press Manager [email protected] Per gli orari di ufficio EST chiamare il numero 1-917-300-0470 Per il numero verde USA/CAN chiamare il numero 1-800-526-8630 Per l'ufficio GMT Orario Chiama +353-1-416-8900

Mercati dei distributori automatici in India 2020-2021 e 2026: previsioni di mercato per tipo di prodotto, utenti finali, regioni e panorama competitivo - ResearchAndMarkets.com

Il rapporto "Mercato dei distributori automatici in India (2020-2026): previsioni di mercato per tipo di prodotto, utenti finali, regioni e panorama competitivo" è stato aggiunto all'offerta di ResearchAndMarkets.com.

Perché non ti piace questo annuncio?

Anno DominiCrossout Nuovo MMO d'azione

Battaglie PvP e PvE. Commercio e creazione. Combatti nei tuoi veicoli costruiti contro giocatori reali. Registrati ora e gioca gratis!

Katy Hill si apre sulla "caduta orrenda" che ha subito a casa

La presentatrice ha detto di sentirsi "incredibilmente fortunata" che non fosse più serio.

Il riscaldatore da esterno più elegante che abbiamo mai visto è finalmente tornato disponibile

Attaccalo prima che si esaurisca di nuovo.

Mercati della sicurezza informatica delle infrastrutture critiche globali, 2019-2030 con il 2019 come anno base - ResearchAndMarkets.com

Il report "Digitalization and Real-time Visibility Transforming the Global Critical Infrastructure Cyber ​​Security Market" è stato aggiunto all'offerta di ResearchAndMarkets.com.

Perché non ti piace questo annuncio?

Anno DominiMetti una borsa sullo specchietto dell'auto quando viaggi

Trucchi geniali per la pulizia dell'auto I rivenditori locali vorrebbero che tu non lo sapessi

Si prevede che il mercato globale Elementi di fissaggio in titanio aerospaziale crescerà di $ 828,62 milioni nel periodo 2021-2025, con un CAGR di oltre il 6% durante il periodo di previsione.

Mercato globale Elementi di fissaggio in titanio aerospaziale 2021-2025 L'analista ha monitorato il mercato elementi di fissaggio in titanio aerospaziale ed è destinato a crescere di $ 828. 62 milioni durante il 2021-2025, progredendo a un CAGR di oltre il 6% durante il periodo di previsione. , 24 maggio 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- Reportlinker.com annuncia il rilascio del rapporto "Global Aerospace Titanium Fasteners Market 2021-2025" - https://www.reportlinker.com/p04921196/?utm_source=GNW Il nostro rapporto sul settore aerospaziale Il mercato degli elementi di fissaggio in titanio fornisce un'analisi olistica, dimensioni e previsioni del mercato, tendenze, driver di crescita e sfide, nonché un'analisi dei fornitori che copre circa 25 fornitori. Il rapporto offre un'analisi aggiornata riguardo all'attuale scenario del mercato globale, le ultime tendenze e driver, e il contesto generale del mercato. Il mercato è guidato dallo sviluppo di motori di nuova generazione e dalla crescente domanda di elementi di fissaggio in titanio. Inoltre, si prevede che lo sviluppo di motori di prossima generazione aumenterà anche la crescita del mercato. L'analisi del mercato degli elementi di fissaggio in titanio aerospaziale include il segmento delle applicazioni e il panorama geografico. Il mercato degli elementi di fissaggio in titanio aerospaziale è segmentato come segue: per applicazione • Commerciale aerospace• Military aerospaceBy Geography• North America• Europe• APAC• South America• MEAThis study identifies the increasing demand in emerging economiesas one of the prime reasons driving the aerospace titanium fasteners market growth during the next few years.The analyst presents a detailed picture of the market by the way of study, synthesis, and summation of data from multiple sources by an analysis of key parameters. Our report on aerospace titanium fasteners market covers the following areas:• Aerospace titanium fasteners market sizing• Aerospace titanium fasteners market forecast• Aerospace titanium fasteners market industry analysisThis robust vendor analysis is designed to help clients improve their market position, and in line with this, this report provides a detailed analysis of several leading aerospace titanium fasteners market vendors that include B&B Specialties Inc., Cherry Aerospace, Joss Engineering (Barrow) Ltd., Lisi Aerospace SAS, MinebeaMitsumi Inc., National Aerospace Fasteners Corp., Precision Castparts Corp., Stanley Black & Decker Inc., TFI Aerospace Corp., and TriMas Corp. Also, the aerospace titanium fasteners market analysis report includes information on upcoming trends and challenges that will influence market growth. This is to help companies strategize and leverage all forthcoming growth opportunities.The study was conducted using an objective combination of primary and secondary information including inputs from key participants in the industry. The report contains a comprehensive market and vendor landscape in addition to an analysis of the key vendors.The analyst presents a detailed picture of the market by the way of study, synthesis, and summation of data from multiple sources by an analysis of key parameters such as profit, pricing, competition, and promotions. It presents various market facets by identifying the key industry influencers. The data presented is comprehensive, reliable, and a result of extensive research - both primary and secondary. Technavio’s market research reports provide a complete competitive landscape and an in-depth vendor selection methodology and analysis using qualitative and quantitative research to forecast the accurate market growth.Read the full report: https://www.reportlinker.com/p04921196/?utm_source=GNWAbout ReportlinkerReportLinker is an award-winning market research solution. Reportlinker trova e organizza i dati più recenti del settore in modo da ottenere tutte le ricerche di mercato di cui hai bisogno - istantaneamente, in un unico posto.__________________________ CONTATTO: Clare: [email protected] US: (339)-368-6001 Intl: +1 339-368 -6001

Global Bars and Cafes Market Report 2021: Market is Expected to Recover to Reach $500+ Billion by 2025 - Major Players are Starbucks Whitbread PLC Lavazza Buffallo Wild Wings and Dunkin' Brands

Dublin, May 24, 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- The "Bars and Cafes Global Market Report 2021: COVID-19 Impact and Recovery to 2030" report has been added to ResearchAndMarkets.com's offering. Major companies in the bars and cafe market include Starbucks Whitbread PLC Lavazza Buffallo Wild Wings and Dunkin' Brands.The global bars and cafes market is expected to grow from $335.55 billion in 2020 to $403.8 billion in 2021 at a compound annual growth rate (CAGR) of 20.3%. The growth is mainly due to the companies rearranging their operations and recovering from the COVID-19 impact, which had earlier led to restrictive containment measures involving social distancing, remote working, and the closure of commercial activities that resulted in operational challenges. The market is expected to reach $512.98 billion in 2025 at a CAGR of 6%.Asia Pacific was the largest region in the global bars and cafes market, accounting for 35% of the market in 2020. Western Europe was the second largest region accounting for 34% of the global bars and cafes market. Africa was the smallest region in the global bars and cafes market.Technological advances are enabling beverage serving companies to deliver customized, convenient, fast and adaptable services. Cafes around the world are investing in WiFi-enabled coffee makers that can brew coffee according to the user's specific individual taste. Selfiii International, a Malaysian company, developed a printer that can print selfies of customers onto their coffee, making the coffee experience more personal, thereby increasing sales. Bars, taverns and nightclubs are also increasingly offering technology-driven solutions and services. They are innovating the way customers order and pay for food and drinks by introducing self-ordering touchscreen kiosks, mobile apps for customizable orders and quick payment, digital entertainment.Steps by national governments to contain the transmission of COVID-19 have resulted in a decline in economic activity with countries entering a state of 'lock down' and the outbreak is expected to continue to have a negative impact on businesses throughout 2020 and into 2021. However, it is expected that the bars and cafes market will recover from the shock across the forecast period as it is a ɻlack swan' event and not related to ongoing or fundamental weaknesses in the market or the global economy.As the bars and cafes market is largely driven by the spending power of its consumers, steady gains in disposable personal income are expected to boost the industry in the forecast period. Many developed and developing countries across the world are forecasted to register a steady economic growth resulting in higher disposable incomes and subsequently higher spending for services such as bars and cafes.Key Topics Covered: 1. Executive Summary2. Report Structure3. Bars And Cafes Market Characteristics3.1. Market Definition3.2. Key Segmentations4. Bars And Cafes Market Product Analysis4.1. Leading Products/ Services4.2. Key Features and Differentiators4.3. Development Products5. Bars And Cafes Market Supply Chain5.1. Supply Chain5.2. Distribution5.3. End Customers6. Bars And Cafes Market Customer Information6.1. Customer Preferences6.2. End Use Market Size and Growth7. Bars And Cafes Market Trends And Strategies8. Impact Of COVID-19 On Bars And Cafes9. Bars And Cafes Market Size And Growth9.1. Market Size9.2. Historic Market Growth, Value ($ Billion)9.2.1. Drivers Of The Market9.2.2. Restraints On The Market9.3. Forecast Market Growth, Value ($ Billion)9.3.1. Drivers Of The Market9.3.2. Restraints On The Market10. Bars And Cafes Market Regional Analysis10.1. Global Bars And Cafes Market, 2020, By Region, Value ($ Billion)10.2. Global Bars And Cafes Market, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, Historic And Forecast, By Region10.3. Global Bars And Cafes Market, Growth And Market Share Comparison, By Region11. Bars And Cafes Market Segmentation11.1. Global Bars And Cafes Market, Segmentation By Type, Historic and Forecast, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ Billion Snack And Nonalcoholic Beverage BarsDrinking Places (Alcoholic Beverages) 11.2. Global Bars And Cafes Market, Segmentation By Ownership, Historic and Forecast, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ Billion Chain MarketStandalone Market 11.3. Global Bars And Cafes Market, Segmentation By Pricing, Historic and Forecast, 2015-2020, 2020-2025F, 2030F, $ Billion High-EndEconomy 12. Bars And Cafes Market Metrics12.1. Bars And Cafes Market Size, Percentage Of GDP, 2015-2025, Global12.2. Per Capita Average Bars And Cafes Market Expenditure, 2015-2025, Global Companies Mentioned StarbucksWhitbread PLCLavazzaBuffallo Wild WingsDunkin' Brands For more information about this report visit https://www.researchandmarkets.com/r/j0r9qx CONTACT: CONTACT: ResearchAndMarkets.com Laura Wood, Senior Press Manager [email protected] For E.S.T Office Hours Call 1-917-300-0470 For U.S./CAN Toll Free Call 1-800-526-8630 For GMT Office Hours Call +353-1-416-8900

Multi-Walled Carbon Nanotubes Market Report 2021 - Global Production Capacities for MWCNTS Historical and Forecast to 2031 - ResearchAndMarkets.com

The "The Global Market for Multi-Walled Carbon Nanotubes 2021-2031" report has been added to ResearchAndMarkets.com's offering.

Worldwide Potato Protein Industry to 2027 - Increase in Demand for Organic Potato Protein Presents Opportunities - ResearchAndMarkets.com

The "Potato Protein Market by Type, Application,: Global Opportunity Analysis and Industry Forecast, 2021-2027" report has been added to ResearchAndMarkets.com's offering.

Tennis-Teenager Gauff sets sights on Paris after success on Italian clay

Gauff has already made the fourth rounds of the Australian Open and the Wimbledon in her nascent career and this week she will be seeded at a Grand Slam for the first time in her career when the clay court major starts on Sunday. This month the American reached her first WTA 1000 semi-final in Rome and followed it up with her maiden title on clay the week after in Parma. "I feel really good about going into the French," Gauff told reporters after her second career WTA title.

Asia-Pacific Cross-Border and Remittance Service Market Growth Report 2021 - Payment Platform-as-a-Service (PPAS) Model will Play an Important Role in Shaping the Industry Ecosystem - ResearchAndMarkets.com

The "Digitalization and Data Analytics are Driving Asia-Pacific Cross-border and Remittance Service Market Growth" report has been added to ResearchAndMarkets.com's offering.

Italy cable car fall: Lone child survivor in family of five recovering in hospital as death toll reaches 14

Italian PM offers condolences to families of 14 people killed in mountainside tragedy

CanSinoBIO Receives European GMP Certification for its COVID-19 Vaccine Convidecia™

CanSino Biologics Inc. ("CanSinoBIO") (SHSE: 688185, HKEX: 06185) today announced that its Recombinant Novel Coronavirus Vaccine, (Adenovirus Type 5 Vector) ("Ad5-nCoV", trade name: Convidecia™), has been granted a Good Manufacturing Practice ("GMP") certificate by the Hungarian National Institute of Pharmacy and Nutrition (OGYÉI). The certification was issued on May 21, 2021 after a thorough inspection of CanSinoBIO's production of Convidecia™.

Taipei Exchange Launches Dedicated Sustainable Bond Segment to Further Issuing Momentum

The Taipei Exchange, TPEx, launched a dedicated segment for sustainable bonds, celebrating on May 18 with the debut of three social bond listings. The segment marks a milestone for Taiwan’s socially responsible investment and is in accordance with a plan announced by the Taiwanese government’s Financial Supervisory Commission (FSC). The commission’s plan, named the Green Finance Action Plan 2.0, was announced in August 2020.

Taipei Exchange Launches Dedicated Segment for Sustainable Bonds

The Taipei Exchange, TPEx, launched a dedicated segment for sustainable bonds, celebrating on May 18 with the debut of three social bond listings. The segment marks a milestone for Taiwan’s socially responsible investment and is in accordance with a plan announced by the Taiwanese government’s Financial Supervisory Commission (FSC). The commission’s plan, named the Green Finance Action Plan 2.0, was announced in August 2020.


Bite into a slice of Sbarro

In Photo: This is the rst of Sbarro’s new store designs, applied to its US branches.

Pizza talk with Sbarro’s top executives

IF there is one comfort food Filipinos seem to love apart from nanay'S adobo, it would most likely be that staple of Italian cuisine—pizza. There’s just something about that mélange of pepperoni, mushrooms, cheese, peppers, tomatoes and virtually a whole range of meats and vegetables, all nestled on a bed of delectable sauce, and topped with even more cheese. Served piping hot, it’s like biting into a pillow of scrumptious sunshine. And, when enjoyed in the company of family and friends, pizza becomes the great equalizer, as diners can’t help but stay silent, while busily chewing on each slice.

Frederick Salvador and David Karam pose with friends from the media during their successful PR event, where the two shared the history and future of Sbarro.

Now, when it comes to pizza, discriminating Pinoys can be seen braving the long lines just to sink their teeth into a slice of Sbarro. E perchè no? After all, Sbarro serves authentic New York-style Italian pizza, deep-dished and loaded with flavorful ingredients.

The restaurant was actually a spin-off of the salumeria, an Italian delicatessen, that Gennaro and Carmela Sbarro opened in Brooklyn in 1956 with their three sons Joseph, Mario and Anthony. Immigrants from Naples, the Sbarro couple naturally shared their Italian culinary heritage with their newly adopted community in the US.

A t the heels of this successful enterprise, Carmela “Mama” Sbarro opened the restaurant in 1967, highlighting pizza-making in an area where customers can enjoy watching its preparation.

Pa mpanga native Jaime “Jimmy” Salvador joined Sbarro in 1972, working alongside the original owners, imbibing their work ethic and business principles. Rising through the ranks, he eventually became Sbarro’s first area manager. In 1989 Salvador returned to the Philippines to establish the Sbarro brand, opening the first branch at the Annex in SM North Edsa by 1990.

Sbarro is known for serving authentic New York style pizza, like this very tasty pepperoni pie and The Chicago Deep Dish with White Sauce is a signature product of Sbarro Philippines.

Today Sbarro delights pizza-crav ing Pinoys through their 45 bran ches nationwide. The Salvador family continues to be at the helm, making sure that Sbarro Philippines remains true to Mama Sbarro’s legacy: “The commitment to good food, fresh ingredients, e xcellent ser vice and great value for money.”

Jimmy Salvador’s son, Fred, president of Supersalute Foods Corp., Master Franchise of Sbarro Philippines, knows why the restaurant is such a big hit in the country. “I think it’s because it’s authentic,” he declares. “Some people claim to be from New York, some people claim to be Italian-based, but they’re not.”

The man from New York knows whereof he speaks. He remembers how his father worked directly for the Sbarro family. In fact, their families were so close that Mr. and Mrs. Sbarro even wanted him to call them grandpa and grandma. Salvador adds: “And I would be ashamed if we let them down in this market, if we served a bad product. I’d really be disappointed. I think my dad will come back and haunt me if we don’t try our best here.”

On his recent visit to the Philippines, Sbarro’s CEO and President J. David Karam spoke about the company’s pizza supremacy. He says: “Sbarro is the sixth largest pizza chain in the world, and so our focus is increasingly selling and communicating the superior quality of pizza to consumers in all of our members.”

Pizza picks

SBARRO’S signature New York-style pizza features the Sbarro family recipe for hand-stretched dough made fresh daily this is generously topped with imported mozzarella, and Mama Sbarro’s own pizza sauce with fresh basil, olive oil and spices.

Karam interjects: “At every one of our restaurants, we make the dough fresh every morning. We’re one of the only national restaurants with global pizza that uses 100-percent mozzarella cheese, the best cheese you can get, and shredded fresh every day. Nobody does that.”

Diners are also spoiled for choice considering Sbarro’s pizza flavors: Hawaiian, Mushroom, Pepperoni, Sausage, Supreme Pizza (with mozzarella, Italian sausage, bell peppers, onions, mushrooms and pepperoni), White Pizza (with garlic, ricotta and mozzarella), and Four-Cheese Pizza (with mozzarella, cheddar, ricotta and parmesan). There are also Gourmet Pan pizzas, and Italian-style stuffed pizzas, like Calzone.

Sbarro, likewise, serves pasta dishes in the Italian tradition, like spaghe tti, lasagna and Baked Ziti. Practical diners can also take advantage of the Combo Treats, choosing among White Pizza, Half spaghetti with meat sauce, Half-Baked Ziti and Super Slice with Toppings. These treats come with a complementary beverage.

Karam continues: “The beautiful thing about pizza is it’s a carrier and we can put different toppings on it that are responsive to the taste of the people that we are serving in various markets. That said, there are some fundamentals. Seventy percent of the menu is pretty well fixed and then you’ve got some flexibility that can be tailored to the local market.”

Well, the local Pinoy market has embraced Sbarro’s pizzas with open arms, so much so that the Philippine franchise team was recognized as Franchise Partner of the Year at the recently concluded Sbarro franchise conference in the US. This award was earned based upon “superior operational execution and a commitment to developing the brand with new stores and really penetrating the markets that they serve in.”

But, not one to rest on his laurels, Salvador reveals: “So far this year, we’ve opened a record number of stores. We’ve opened 10 stores, and we plan to open five more before the end of the year. One of these will be a self-contained delivery unit, which will be at the Sea Residences in Pasay [Mall of Asia].”

Rounding the bend

AFTER experiencing a brief period beset by tough challenges, Sbarro emerges with a revitalized vision, a direction that hinges on passion and creative innovation. Looking at the glass half full, this short chapter in the company’s history paved the way for positive changes.

Karam details the progress that Sbarro is now experiencing after that momentary hiccup: “First, it has improved the balance sheet. The company has a very sound balance sheet and a very strong future, as it is now almost debt-free. Second, we increased the profitability dramatically by eliminating nonprofitable stores. And, third, by relocating our headquarters to Columbus, Ohio, which is rather a central hub for restaurant and retail companies, but with operational costs lower than the previous offices in New York, it allowed me to build a management team that has a lot of industry experience. And they can start to really put in place the strategies that will really position the brand for significant growth in the future.”

While this was happening in the US, Sbarro’s Filipino market was naturally concerned. But, as the head office explained the situation properly, Salvador was able to address the issue. “A lot of guests would call the office,” he recalls. “But we assured them that this had nothing to do with us and that this will be over in a few months.”

“It was a tough chapter but we are glad we got through it quickly,” Karam reflects. “It was a very well-planned filing and we are very fortunate that we have the support of our ownership, our franchise partners, as well as our vendors and landlords.”

Pizza with a passion

“PIZZA is a very big category, nearly a $50-billion category globally and the second biggest serving category in the industry,” Karam observes. “Sbarro has great credentials on pizza. We would like to tighten the focus a little bit and bring it to life. Think authentic New York-style pizza and more.”

To accomplish this purpose and attract new generations of pizza lovers, Sbarro has developed a new logo d esign that is cleaner and more modern. The stores have also been reworked to be more open, allowing diners to watch how their pizza is made, and streamlining the flow of service. And of course, new products and flavors ar e in the pipeline, like the authentic Sicilian pizz a, which is now available in the US, as well as the Philippines.

Karam reiterates: “We have a very broad menu, and it will not be reduced dramatically but, over time, you will expect to see us continually emphasizing pizza. We also have great credibility in pasta and salad. In the US, we are not leaving the malls but we don’t want to be bound by the malls, so we’re developing off-mall stores and also delivery and carry-out business.”

The business o f pizza is not just about cooking and serving. Success is anchored not only on food excellence, but also on the innate qualities of its people. Salvador emphasizes that, in this regard, Sbarro is about “developing people.” He says, “We hire them because we believe in them, we want them to succeed.”

Karam describes t he Sbarro brand in three words: passionate, quality and pizza-focused. He elaborates: “Passionate because people who are part of this brand, no matter how long we’ve been there, we know that we have enormous satisfaction when we see customers lined up to eat our food. There is a sense of pride we are all part of a team.”

Salvador agrees: “You have to find people who are passionate about what they’re doing. We try to instill in our managers that this is not a job, but a career.”

More pizza for all

BUT Sbarro does not stop there. Not only does this restaurant serve a mean true-blue pizza the company also offers business opportunities through franchising. A franchisee himself, Karam says: “That’s one of the great things about the restaurant industry. It’s the opportunity for people to become entrepreneurs, [those] who might never had the opportunity to own their own business. But that happened through the opportunity of franchising, which is a great business model. And your franchise partners really look at the business long term.”

“Because that is where I grew up, I want to partner with our franchisees in Sbarro in a way that they’ve never been partnered with,” Karam adds. “Because I know, that over time, like 10 or 20 years, we will make this brand one of the truly great global brands. My vision is 2,500 restaurants. That’s what makes us so passionate, not just about Sbarro, but that business model of franchising. And do you know that’ s the fastest business model globally?”

Spreading the Sbarro pizza brand throughout the country, Salvador is enthusiastic about developments in the future: “We’re very excited about where we’re taking the brand, about rebranding with our new colors, with the new store design, so you’ll be seeing that when we open the new stores for the rest of the year.”

Get your slice of the tasty Sbarro pizza pie, a nd more, with your own Sbarro franchise! For details and franchise inquiries, e-mail: [email protected].


Sbarro's social media game is weak

In spite of the best efforts of some poor young underpaid intern somewhere in a cubicle in Columbus, Ohio (where Sbarro is headquartered), Sbarro's social media presence just hasn't be able to capture the imaginations of customers the way their competitors have.

Sbarro's 300k Facebook followers may seem like plenty, until you punch up the pages of competing pizza chains. Pizza Hut's got 31 million followers. Domino's Pizza has 20 million. Even those sad sacks over at Papa John's are clocking 6 million fans.

So what's the deal with Sbarro's social media following, or lack thereof? The company posts the right mix of lifestyle photography, "edgy" memes that seem to be pleading for virality, contests, and all of the other junk straight out of the "social media marketing" playbook, which makes their relatively small following something of a puzzle. The answer may be very simple: Most of the people who unceremoniously cram a triangular box of pizza down their gullets aren't looking to memorialize the experience with a Facebook follow.

Fast food companies have some of the highest engagement rates on social media, so for Sbarro to not even have a seat at that table is a detriment, for sure.


Would you like to own a Sbarro The Italian Eatery Franchise?

For more information about becoming a Sbarro The Italian Eatery Franchise owner, including a franchise overview, start-up costs, fees, training and more, please visit our Sbarro The Italian Eatery Franchise Information page.

Or complete our free franchise advise form for a consultation about Sbarro The Italian Eatery Franchise or any other franchise listed on The Franchise Mall.

Sbarro The Italian Eatery
1328 Dublin Road
Columbus, OH


Guarda il video: Նախարարների թիվը մեկով կկրճատվի (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Casper

    orrore!!!

  2. Johnson

    Penso che abbia torto. Sono sicuro. Propongo di discuterne. Scrivimi in PM.

  3. Konane

    Sono assolutamente d'accordo con te. Penso che questa sia un'ottima idea. Sono completamente d'accordo con voi.



Scrivi un messaggio