Nuove ricette

Torta con mousse di fragole e glassa al cioccolato

Torta con mousse di fragole e glassa al cioccolato

I piani sono realizzati allo stesso modo e cotti in una forma rotonda staccabile.

Montare gli albumi a neve.

Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi. Aggiungere l'essenza e il burro. Mescolare. Aggiungere la farina, la fecola e il lievito (e il cacao per la parte superiore nera) e mescolare. Con una tavolozza, incorporare facilmente gli albumi.

La base della forma rotonda è ricoperta con una teglia unta di burro. Infornare a 180° per circa 10 minuti (fare la prova stecchino). I controsoffitti escono sottili.

Le cime vengono tolte dagli stampi e raffreddate sulla griglia.

Per la mousse, frullare le fragole con un frullatore verticale. Passare la pasta attraverso un setaccio spesso in modo che non ci siano più semi. Scaldare un po' il succo di fragola con lo zucchero, in modo che si sciolga. Togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina e incorporarla. Lasciar raffreddare e aggiungere la panna montata. Conservare in frigorifero fino a quando non si è indurito, ma può ancora essere diffuso.

La torta è montata nella forma in cui hai cotto le cime. Per fare questo, prima ungi la forma con il burro. Metti in forma il piano di lavoro nero. Metti le fette di fragole in piedi. Versare la mousse e livellare. Metti il ​​piano di lavoro bianco sopra. Refrigerare per 24 ore.

Il giorno dopo, sformate la torta dalla forma con la parte superiore nera come base.

Sciogliere il cioccolato con la panna nel bagno di vapore. Mescolare per mescolare. Lasciare raffreddare. Glassare la torta.

Guarnire con qualche fragola.



Torta al cioccolato con mousse al cioccolato

Torta al cioccolato con mousse al cioccolato è la mia torta preferita. Di tutti i tipi di torta, la torta al cioccolato e la mousse al cioccolato, è la torta con il passaggio più grande nella nostra famiglia. È una torta cremosa, al cioccolato, sciropposa e piena di gusto. MousseIl cioccolato è assolutamente delizioso e, in combinazione con la parte superiore sciropposa, è pazzesco.

Ingredienti Piano di appoggio & # 8211 Torta al cioccolato con mousse al cioccolato (24 cm Ø)

  • 5 uova
  • 175 g di zucchero
  • 110 g di farina
  • 35 g di cacao
  • 6 g di lievito per dolci
  • 60 g di burro fuso

Ingrediente mousse al cioccolato

  • 2 albumi d'uovo
  • 2 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 200 g di cioccolato (al latte o amaro a piacere)
  • 50 ml di caffè
  • 200 ml di panna liquida zuccherata per panna montata

Ingrediente glassa a specchio

  • 150 ml di acqua
  • 150 ml di panna liquida zuccherata per panna montata
  • 225 g di zucchero
  • 75 g di cacao
  • 8 g di gelatina in fogli

Preparazione & #8211 Piano di lavoro al cioccolato

  • In una ciotola sbattere uova e zucchero fino a ottenere un colore chiaro e triplicare di volume, aggiungere la farina mescolata al cacao e il lievito.

  • Alla fine aggiungiamo il burro precedentemente fuso e raffreddato e inforniamo, in una forma foderata di burro e farina, in forno preriscaldato a 200°C, per circa 30 minuti:

Preparazione Mousse al cioccolato

  • Mescolare molto bene gli albumi con 30 g di zucchero.
  • I tuorli si mescolano molto bene anche con gli altri 30 g dello zucchero rimasto.

  • Il cioccolato si scioglie a bagnomaria e quando raggiunge la temperatura ambiente si mescola con i 50 ml di caffè a temperatura ambiente (il caffè deve avere la stessa temperatura del cioccolato per evitare di non tagliare la panna).

  • Il cioccolato, così diluito, viene aggiunto alla composizione di tuorlo. Unite ora gli albumi montati a neve e poi la panna montata.

Come preparare la glassa a specchio

  • Far bollire l'acqua, la panna liquida, lo zucchero e il cacao per 8-10 minuti. Se avete un termometro apposito, la temperatura del composto dovrebbe aggirarsi intorno ai 104 °C.
  • Lasciare raffreddare fino a raggiungere i 50°C (circa 60 minuti) poi aggiungere la gelatina che ho lasciato a bagno per 10 minuti in acqua fredda e poi l'ho strizzata molto bene.
  • La glassa viene versata sulla torta quando ha raggiunto i 35°C. Se non avete un termometro lasciate la glassa in frigo per circa 1 ora, durante la quale prenderà la consistenza giusta per ricoprire la torta.

Assemblare la torta al cioccolato con mousse al cioccolato

  • Tagliare a metà la parte superiore e bagnare entrambi i lati con uno sciroppo di acqua, zucchero, rum (100 ml di acqua, 150 g di zucchero, essenza di rum a piacere). Mettere la prima metà del piano di lavoro su una griglia e posizionare una teglia sotto la griglia.
  • Ungete la superficie con uno spesso strato di mousse, adagiatevi sopra l'altro disco.
  • Versate la glassa sulla torta e fatela asciugare per circa 30 minuti, quindi decoratela.
  • Lo spostiamo con cura su un piatto e lo mettiamo in frigo fino al momento di servirlo.

Lo decoriamo a nostro piacimento.

3.5 Basato su 36 Recensioni)
Laura Adamache

70 commenti a & ldquo Torta al cioccolato con mousse al cioccolato & rdquo

OOOOOOOOO! Che meraviglia! Laura! Super gentile! Ora me ne vado da qualche parte sì, tornerò! Una torta miracolosa! Non vedo l'ora di leggere! E ovviamente tocca a lei farlo! Grazie per la ricetta e ti bacio ciao

Ti bacio Mariana e ti aspetto per provarlo!!

Ho fatto la mousse come avevo promesso una volta ed è buonissima, ma purtroppo non ho la foto da farvela vedere, grazie, baci!

Mia cara Lissa, quanto sono felice che ti sia piaciuto!! Mi basta se mi dici che eri contento di come è andata a finire. Ti bacio e ti aspetto a casa mia!

Una domanda & #8211 come si sposta la torta dalla griglia al vassoio?
Denis

Cara Denisa, prima di metterla sulla griglia, adagiamo la torta su un cartone da pasticceria più spesso. Dopo averla glassata, mettiamo un coltello a lama larga e lunga e la togliamo dalla griglia, dopodiché mettiamo leggermente la mano sotto la torta e la trasferiamo nel piatto.

È davvero speciale.
L'ho provato una volta nel gennaio 2010 e ancora una volta oggi, 16 agosto 2010, quando ho avuto ospiti. Gli ho voltato le spalle, cos'altro & # 8230 & # 8230 & # 8230 !!
Sulla glassa, invece, direi di dimezzare le quantità & #8230.. Rimane in frigo & #8230 & #8230
Nel resto & #8230 & #8230 tutta l'ammirazione per. signora Laura.

Mia cara Delia, sono molto, molto felice che tu l'abbia provato e che ti sia piaciuto. La glassa è davvero più lunga del dovuto ma si conserva ottimamente in frigo per molto tempo (1-2 settimane) e può essere utilizzata per tanti altri dolci oppure si può mangiare semplicemente spalmata sul pane.
Ti bacio!!

Oggi ho fatto anche una torta con la mousse al cioccolato & #8230ma & #8230 la crema è uscita un po' liquida & #8230 non è densa come ti sembra, l'ho messa tra le sfoglie, ma scorre abbastanza bene & #8230I mettetelo in frigo, non mi rendo conto di cosa sia uscito.
Livia.

Mia cara Livia, mi dispiace molto che tu non abbia preso la crema. Procediamo passo dopo passo per vedere dove è scivolato l'errore ed evitarlo la prossima volta. Prima di tutto, hai mescolato benissimo la panna montata e gli albumi? Te lo chiedo perché la mamma la prima volta che ha provato la panna, ha usato l'indurente per panna da montare perché non si amalgamava bene ed è venuta molto liquida. Mi ha chiamato per chiedermi perché non avesse funzionato e gli ho detto che gli ingredienti devono essere prima di tutto freschi, di buona qualità, e gli albumi e la panna devono essere amalgamati perfettamente e amalgamati con cura nella composizione dei tuorli e cioccolato. Da allora ci è sempre riuscito e non si separa da questa mousse che d'estate trasforma in gelato!!
Baci e aspetto che mi rispondiate per trovare la soluzione!!

L'altro giorno ho fatto questa torta, sono al secondo tentativo quindi è venuta benissimo (la prima torta della mia vita è stata quella con la mousse all'arancia). La prima volta che l'ho messo al bar con il pandispan, non ho mescolato molto bene la farina ed erano grumosi nell'impasto, quindi non è lievitato & #8230 un obiettivo e la differenza si è già vista, si è cresciuto magnificamente e soffice, è molto buono!

Grazie per le meravigliose ricette e la chiara presentazione!

Ciao Laura! Scusa se ti disturbo ma per favore dal profondo del cuore se puoi rispondermi. I tuorli diventano crudi? Solo mescolati con lo zucchero? non hanno un sapore strano? grazie, vorrei fare questa torta che sembra meravigliosa!

Non mi infastidisci per niente caro Anonymous!! Rispondo volentieri a tutte le domande, anche se ammetto che ultimamente rispondo più duramente perché il mio internet è più duro e i commenti sono parecchi, il che mi rende molto felice.
I tuorli sono crudi e vi garantisco che la mousse non avrà per niente un sapore strano. È la mia mousse preferita e dopo che mia madre l'ha provata, è diventata la sua mousse preferita. Lo usa molto spesso e una delle sue amiche lo trasforma in gelato in estate. È semplicemente divino!!

ciao Laura
Complimenti sinceri per le splendide foto e le chicche che ti fanno "piovere in bocca".
Volevo chiederti se puoi usare questa mousse nella parte superiore della torta foresta nera?

Grazie per questo sito meraviglioso.
Buon Natale con i tuoi cari!
Adtiana, Sibiu

Laura, prima di tutto voglio confessarti che sei una fonte di ispirazione per me & #8230 che visiti quasi quotidianamente e ho provato molte delle tue ricette. Per le feste voglio provare anche la mousse al cioccolato, ma voglio che esca perfettamente e ho un problema: non mi ero accorta se fosse caffè preparato, liquido o caffè in polvere.
Grazie

Grazie mille per il tuo apprezzamento. Ovviamente puoi usare questa mousse per decorare la foresta nera. Puoi usarlo per qualsiasi torta o torta.

Buone feste con i tuoi cari!!

Rebecca, grazie mille per le tue parole. È un caffè liquido, fatto bollire in un bollitore e poi lasciato raffreddare.

Ti auguro Buone Feste!!

ciao!torta molto bella,non vedo l'ora di farla,spero di riuscire in questa ricetta.soprattutto mi piace molto la crema … se esce la farò sempre con qualsiasi torta.

Apprezzo molto le vostre reti, ma questa volta è stato molto bene specificare fin dall'inizio cosa è il caffè liquido o in polvere (non sono bevitori di caffè) perché purtroppo ho messo la polvere e ho rovinato tutto!Questo è & #8230 .dettagli fai tutto

Madalina, sono felice che ti piacciano le mie ricette. Mia cara, nella ricetta ho detto quanto segue: & # 8221 il cioccolato si scioglie a bagnomaria e quando si raffredda si mescola ai 50 gr di caffè per diventare maneggevole:
il cioccolato così DILUITO viene aggiunto alla composizione di tuorlo & # 8230 & # 8221
Il cioccolato può essere diluito solo con un liquido, in questo caso con il caffè.
mi dispiace che tu non abbia capito :(

Signora Laura, voglio ringraziarla per questa superrrrrrrbbbbbbbbbbbbb torta! Questa torta mi piace molto perché è semplice e la mousse al cioccolato è ottima! Anche se ho avuto problemi con il cioccolato, quando si è sciolto ho messo subito il caffè ancora caldo e la cioccolata indurito. Sono andato in panico :)) Ma non c'era nessun problema perché avevo un sacco di cioccolato al latte & # 8230 & # 8230 .. quindi l'ho rifatto. Voglio ringraziarvi ancora per questa torta e vi auguro salute e solo bene! ^_^. Denisa

Denisa, mia cara, sono così felice che ti sia piaciuta la torta. La mousse è assolutamente divina. Un'amica di mia madre lo trasforma in gelato d'estate. Mi ha detto che risulta così buono che non riesci a smettere di mangiare.
Dolce bacio, mia cara!!

Ciao Laura! tempo fa pensavo che sarei stata molto brava con i dolci, perché avevo iniziato a fare un filo. Ho fatto degli errori e l'ho lasciata sola. Dato che si avvicina il mio compleanno, voglio provare un po' di crema per la torta, perché sono sicuro che il piano di lavoro risulterà così dettagliato come hai mostrato come è fatto. Ma ho un brutto periodo con le creme, ad esempio la panna montata mi fa paura, non voglio comprare verdure o tubetti, spray, voglio poterlo fare da solo, ma non so che crema, in che modo, quantità, e non posso in rete dice che l'ho trovato. Se hai dei chiarimenti per me, senza troppe storie, ti ringrazio dal profondo del mio cuore. Comunque grazie per come hai realizzato ogni ricetta, come se mi sentissi tranquilla alla fine, dopo che sei riuscita ad assemblare il tutto. Ho pensato di imparare a fare prima la mousse, alla fine la torta viene benissimo. Solo buona salute!

Cristina, mia cara, non ho mai provato a fare la panna in casa perché mi mancava la panna fresca. Raccogliete lo strato di panna acida formatosi sulla superficie del latte fresco e poi mescolate con 2-3 cucchiai di zucchero a velo. Purtroppo non posso descrivere la ricetta perché non l'ho mai fatta.
Per la decorazione, consiglio la crema di hulala. Non è naturale ma ha un sapore molto buono e si mescola perfettamente. Come crema naturale, consiglio Dorna. Ha un ottimo sapore solo che non si mescola così bene. Puoi usarlo per creme ma non per guarnire.
Un bacio dolce e mi scuso per non essere stato in grado di aiutarti.

Sei così gentile che hai comunque dettagliato la mia procedura. Guarda, ho fatto la torta della foresta nera fino a un'altra. Il fatto è che l'ho fatto, non è andata bene. Non l'ho ancora tagliato, è una delle prove fatte, metterò sicuramente 2-3 candeline perché il ragazzo si diverta a soffiare. Ho letto ora tutti i commenti sulla ricetta della foresta nera, ho visto lì come hai detto della panna montata. Più le esperienze delle altre ragazze nel fare la torta. Ho fatto la parte superiore e l'ho infornata, circa 55 minuti, forno vecchio, credo che se teniamo conto del consiglio che ci avete dato: quando si stacca dai bordi e se lo stuzzicadenti è appena leggermente umido, allora è pronta. L'ho bruciato bene, ma l'ho raschiato e sono riuscito a tagliarlo. Ho usato la cara marca come lievito, non è cresciuto troppo. Ma il taglio sembra maturo, umido come hai detto, accentuato abbastanza il gusto del cacao. Ho buttato la panna montata per informazioni in rete, ho comprato della panna acida fatta in casa fatta a Sibiu, è venduta in uno stand separato a Cora. Aveva una consistenza già unta, si poteva spalmare sul pane. Non ho avuto molta pazienza con la miscelazione, se non fosse stato per la decorazione sarebbe stato fantastico, da inserire nelle composizioni. Ma non avevo l'indurente e ho messo la gelatina, si è indurita dietro, ma ha preso la forma della ciotola, quando l'ho stesa sulla torta, ho iniziato a mescolarla ed è diventata formaggio. Ma ha ancora importanza? se andrà bene, è fatto da me, so cosa ho messo, dove ho sbagliato, lo rifarò. Se gli faccio una foto, te la mando, per divertirti. Penso davvero che l'umorismo dovrebbe accompagnarci, non è solo una parola. Vi saluto e vi ringrazio per il vostro sostegno.

Cristina, mia cara, sono convinta che il tuo simpatico fuoco sia uscito!! Se fai storie, mandamelo perché sono molto curioso di sapere come è andata a finire. La parte superiore ha una buona consistenza umida. Ecco perché non si sciroppa più tardi o si sciroppa fffff un po'.
Se aggiungi la gelatina in una crema, non dovresti lasciarla indurire nella ciotola perché poi si formerà quando la mescoli.
Alla fine lasciatelo nella ciotola per circa 5-10 minuti e mentre è ancora liquido mettetelo sopra la torta (mettete la torta in forma staccabile).
Dolce dolce bacio e sono molto contento che tu sia una persona che pensa positivamente !!


Video: Torta al cacao e mousse di fragole (Gennaio 2022).