Nuove ricette

Biscotti liquorosi

Biscotti liquorosi

Strofinare bene il burro morbido con lo zucchero a velo fino a incorporarlo. Aggiungere l'uovo, gli aromi e il sale in polvere e mescolare, quindi alternare il latte con la farina e il lievito (la farina si mescola con il lievito). opzionalmente possiamo aggiungere la buccia di un limone o di un'arancia.

L'impasto formato viene messo nella pressa per biscotti o nella stenditrice e si formano i biscotti che vengono stesi direttamente nella teglia in teflon ad una distanza di 1 cm l'uno dall'altro. (se li fate con la pressa, premete due volte il pistone) Se li fate degli sprite, consiglio di non farli più lunghi di 5 cm perché si rompono!

Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 12 minuti. A seconda di quanto rosolate le volete, potete lasciarle per altri 2-3 minuti.

Ne ho unti alcuni con la marmellata e li ho incollati ma si possono servire anche senza marmellata! Comunque li mangi, si sciolgono letteralmente in bocca. Li consiglio con fiducia. E se 80 - 100 biscotti ti sembrano troppi… vedrai che ti sbagli, spariscono molto velocemente dal piatto


BISCOTTI FRAGRANTI SPIRITO: la ricetta migliore

La ricetta dei cracker fragranti e aromatizzati nell'articolo di oggi è stata a lungo persa. La nonna lo sapeva e lo faceva senza essere scritto da qualche parte. Le massaie se lo passavano di bocca in bocca come facevano sempre, senza tener conto del rischio che, a un certo punto, nessuno lo sapesse.

Negli ultimi anni ho cercato in rete ricette di distillati, sperando che, per caso, fosse quello che cercavo. Ma i biscotti fragranti e saporiti che conoscevo dall'infanzia non si avvicinavano.

La fortuna è stato il taccuino di mia madre dove c'era scritta la ricetta nella lettera B con "Spiriti Vali di mamma". "Mama Vali", mia zia, fa davvero i migliori biscotti fatti in casa.

BISCOTTI SPIRITUALI

INGREDIENTI

Per 3 teglie grandi per biscotti:

250 g di zucchero
200 g di burro minimo 80%
2 cucchiai di strutto
250 ml di yogurt (non yogurt greco, deve essere più fluido)
4 uova intere
5-6 cucchiaini di scorza di limone grattugiata, essenza di vaniglia
850 & # 8211 900 g di farina bianca
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (facoltativo)

PREPARAZIONE

Preparazione della composizione:
preparare con il mixer o nella ciotola principale del robot da cucina
per prima cosa mettete nella ciotola gli ingredienti morbidi: zucchero, uova, burro, strutto, yogurt
mescolare fino ad ottenere una composizione omogenea
ora aggiungete la scorza di limone e la vaniglia
poi aggiungere gradualmente la farina e incorporare con l'impastatrice alla velocità più bassa

Non ho messo il bicarbonato che era incluso nella ricetta, ma i biscotti sono usciti impeccabili, quindi non è assolutamente necessario usare il bicarbonato.

Il segreto è che dal momento in cui si aggiunge la farina, non mescolare a lungo. Altrimenti rischi che i biscotti escano duri.

La composizione ha la consistenza della plastilina non scorre, ma nemmeno è eccessivamente volatile.
La formatura dei biscotti può iniziare immediatamente. Ho usato il vecchio modello di tritacarne, a cui ho attaccato le forme di biscotti tenute anch'esse da mia nonna.
Ma lo facevo macchina per biscotti che puoi trovare in commercio, a prezzi modici. Le forme della biscottiera sono più strette e i biscotti escono più sottili.

Ho posizionato i cracker nella teglia da forno grande dove ho messo una teglia. E metto la teglia nel forno preriscaldato. Loro hanno bisogno circa 15 minuti di cottura nel programma di ventilazione su e giù.
È bene seguire la prima teglia per determinare i minuti necessari in base al proprio forno. Non devono essere molto fritte, solo un po' dorate, come nella foto qui sotto.

Se hai pazienza, puoi fare la composizione due volte e poi otterrai una fornitura per un tempo più lungo.

Biscotti liquorosi

Biscotti ispirati a questa ricetta non sono eccessivamente dolci. Va benissimo con un bicchiere di latte o yogurt, a cena oa colazione.
Si possono glassare con il cioccolato se vogliamo un look più festoso. O semplicemente spolverizzare con lo zucchero mentre è caldo.

Sono deliziosi, tenerissimi e pieni di ricordi d'infanzia.

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere gli ultimi articoli e gli annunci speciali via e-mail, iscriviti alla nostra newsletter settimanale!

Accedi all'ufficio virtuale

Dott.ssa Corina Golovei, medico di base ATI: consigli su trattamento del dolore e delle infezioni, COVID-19, rischi anestetici, test interpretativi, ecc.


Biscotti liquorosi

Visto che le vacanze invernali si stanno avvicinando, ho passato in rassegna le ricette e ho iniziato a fare dei biscotti che spero di avere fino a Natale. Gli spiriti sono i primi. È una ricetta molto semplice, è facile da realizzare, ci piace e dura anche qualche settimana.

Ingrediente: 250 g di zucchero, 250 g di margarina o burro, 4 uova, una busta di lievito, una busta di zucchero vanigliato, circa 750 g di farina.

Metodo di preparazione: strofinare lo zucchero con il burro, aggiungere lo zucchero vanigliato, le uova intere

.

e farina impastata con il lievito,

.

fino a ottenere un impasto il più denso possibile. Lavorare a mano fino a quando non diventa elastico e piacevole alla mano. Avvolgere nella pellicola e conservare in frigo per qualche ora.

.

L'impasto viene passato attraverso il tritacarne (senza coltello e setaccio) dopo aver posizionato la macchina per biscotti. Formate dei bastoncini di diverse forme e dimensioni, adagiateli in una teglia foderata con carta da forno (non è assolutamente necessario)

.

e cuocere in forno caldo, a temperatura media, finché non prendono colore.

Alcuni sono stati immersi nel cioccolato fuso e fatti asciugare sulla griglia.


Etichetta: biscotti sprite

Unisciti a uno dei più grandi gruppi culinari in Romania: Buon appetito, ricette con Gina Bradea, gruppo ufficiale.

Ricette culinarie rumene e internazionali, spiegate passo dopo passo. Abbiamo preparato ricette a digiuno, conserve, torte e pasticcini, cibi semplici e veloci. Ho 30 anni di esperienza nel campo alimentare e una grande passione per le tradizioni gastronomiche rumene.

Ricette a digiuno

Ho lanciato il libro "50 ricette a digiuno". Ordina subito il ricettario, ideale per vegetariani e per quando vuoi digiunare.

Le mie reti preferite

Che altro leggo

COPYRIGHT & copy 2021 Buon appetito con Gina Bradea. Tutti gli articoli, i filmati e le immagini appartengono agli autori Buon appetito con Gina Bradea. Ogni loro pubblicazione in tutto o in parte è vietata senza il consenso scritto degli autori e sarà punita ai sensi della Legge 8/1996 - diritto d'autore e diritti connessi. Tutti i diritti sono riservati. Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Design di The Medically

Questo sito utilizza i cookie, continuando la navigazione esprimi il tuo consenso al loro utilizzo.


Biscotti Sprite

Fare un impasto mescolando il burro o la margarina con lo zucchero e la vaniglia, fino ad ottenere una crema, aggiungere le uova e la scorza di limone, sciogliere il lievito in poca acqua e incorporare gradualmente alla farina. Fissare l'apposita forma al tritacarne, passare l'impasto nel tritacarne, spezzettandolo ogni 7 cm, adagiare i biscotti nella teglia con carta da forno e cuocere sul fuoco per 30-35 minuti.
Vi ricordate i biscotti fatti con l'aiuto del tritacarne, con l'aroma di vaniglia e scorza di limone o arancia che facevano le nostre nonne e mamme durante il comunismo? Quanto erano bravi, perché non avevo tante offerte sugli scaffali dei negozi come ora.

*dipende anche dalla farina, per fare un buon impasto da passare con il tritacarne, non troppo duro perché si sbriciola)


Biscotti liquorosi

Visto che le vacanze invernali si stanno avvicinando, ho passato in rassegna le ricette e ho iniziato a fare dei biscotti che spero di avere fino a Natale. Gli spiriti sono i primi. È una ricetta molto semplice, è facile da realizzare, ci piace e dura anche qualche settimana.

Ingrediente: 250 g di zucchero, 250 g di margarina o burro, 4 uova, una busta di lievito, una busta di zucchero vanigliato, circa 750 g di farina.

Metodo di preparazione: strofinare lo zucchero con il burro, aggiungere lo zucchero vanigliato, le uova intere

.

e farina impastata con il lievito,

.

fino a ottenere un impasto il più denso possibile. Lavorare a mano fino a quando non diventa elastico e piacevole alla mano. Avvolgere nella pellicola e conservare in frigo per qualche ora.

.

L'impasto viene passato attraverso il tritacarne (senza coltello e setaccio) dopo aver posizionato la macchina per biscotti. Formate dei bastoncini di diverse forme e dimensioni, adagiateli in una teglia foderata con carta da forno (non è assolutamente necessario)

.

e cuocere in forno caldo, a temperatura media, finché non prendono colore.

Alcuni sono stati immersi nel cioccolato fuso e fatti asciugare sulla griglia.


Biscotti liquorosi con lardo ricetta dell'infanzia

Biscotti allo zenzero sono i biscotti d'infanzia che le nostre madri facevano nel tritacarne. Tutte le casalinghe sono state modellate in un cassetto. Se fossimo stati bravi, forse ci avrebbero permesso di aiutare. Per quanto abbiamo potuto, perché non siamo mai riusciti a romperli tutti uguali.

.