Nuove ricette

Polpette di verdure

Polpette di verdure

Mettere le verdure su una grattugia grande, cospargerle di sale e lasciarle scolare per 30 minuti. Quindi mescolateli con uova, farina, sale e pepe a piacere, prezzemolo tritato finemente e aglio schiacciato. Mettere il cucchiaio in una padella con olio caldo e farli rosolare da entrambi i lati. Quando saranno pronte sfornatele su carta assorbente.

buon appetito!


Ricetta del giorno: Polpette di verdure

Vi proponiamo una ricetta deliziosa e molto semplice da realizzare: le polpette di verdure.

ingredienti

1 kg di patate
2 carote
5 spicchi d'aglio
prezzemolo
2 uova
broccoli
Farina
sale
Pepe
Paprica

Metodo di preparazione

Puliamo le verdure e le laviamo. Io ho usato il robot da cucina, la prima volta ho tritato prezzemolo, carote e broccoli.

Dopo aver tritato le patate, ho spremuto bene il succo.

Abbiamo mescolato la composizione di patate con carote, broccoli, abbiamo aggiunto il resto degli ingredienti e abbiamo amalgamato bene (aggiungiamo farina quanto basta per legare la composizione).

Lasciamo un po' da parte e poi con le mani bagnate formiamo le polpette.

Friggeteli in un bagno d'olio caldo, girateli da entrambi i lati e poi sformateli su un tovagliolo assorbente.


Ricetta del giorno: Polpette di verdure

Vi proponiamo una ricetta deliziosa e molto semplice da realizzare: le polpette di verdure.

ingredienti

1 kg di patate
2 carote
5 spicchi d'aglio
prezzemolo
2 uova
broccoli
Farina
sale
Pepe
Paprica

Metodo di preparazione

Puliamo le verdure e le laviamo. Io ho usato il robot da cucina, la prima volta ho tritato prezzemolo, carote e broccoli.

Dopo aver tritato le patate, ho spremuto bene il succo.

Abbiamo mescolato la composizione di patate con carote, broccoli, abbiamo aggiunto il resto degli ingredienti e abbiamo amalgamato bene (aggiungiamo farina quanto basta per legare la composizione).

Lasciamo un po' da parte e poi con le mani bagnate formiamo le polpette.

Friggeteli in un bagno d'olio caldo, girateli da entrambi i lati e poi sformateli su un tovagliolo assorbente.


Polpette di verdure dietetiche

Le polpette vegetariane sono un ottimo antipasto quando non si ha idea di cosa si possa preparare di buono e dietetico allo stesso tempo. Questa ricetta contiene solo ingredienti a basso contenuto calorico, ma molto nutrienti, e hai la possibilità di cuocerla al forno, il che ti salva anche dai pericoli della frittura.

Ingrediente:

  • 1 zucchina zucchina
  • 1 cipolla bianca
  • 2 carote
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • un po' di cipolla verde
  • prezzemolo tritato a piacere
  • 2 patate grandi
  • 2 uova
  • 40 g pesmet
  • un po' di paprika, se li vuoi in fretta
  • Sale e pepe a piacere
  • aglio in polvere (facoltativo).

Metodo di preparazione:

    Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo. Dopo aver finito di radere le verdure, spremere il succo da loro.

Questa ricetta è molto semplice e gustosa, ma ci sono molte varianti polpette di verdure dietetiche. Ad esempio, puoi provare una ricetta delle polpette con funghi e aglio, perché hanno una consistenza molto simile a quella delle polpette classiche:

Vi aspettiamo per raccontarci come vi siete sentiti polpette con verdure dietetiche e quali altri ingredienti hai usato per renderli buonissimi?


Polpette di verdure

A volte mi piace ricordare i miei giorni d'infanzia. Ricordo di essermi svegliato pazzamente la mattina presto e di aver gustato un'abbondante colazione. amato Polpette (o & ldquoparjoalele & rdquo) di verdure che faceva mia madre. Mi hanno semplicemente riempito di gioia e sono stati un modo meraviglioso per iniziare una cupa giornata scolastica! & # 128578

Ogni volta che ho nostalgia, cerco di ricreare vari piatti della mia infanzia (ricordate la mia ricetta per latte con riso?). E tra questi ci sono, ovviamente, le polpette di verdure di mia madre. Certo, visto che ci sto provando adesso Sto seguendo una dieta vegana, non posso più usare le uova, ma conosco alcune alternative e sostituti che funzionano alla grande. Quindi iniziamo!

La ricetta di oggi è un'alternativa vegana e salutare a uno dei migliori snack al mondo. È un modo facile e veloce per preparare un ottimo antipasto, adatto ai momenti in cui non si ha voglia di stare seduti in cucina per più di 10 minuti. Sto parlando, ovviamente, delle polpette di verdure! & # 128578

Le polpette di verdure sono uno degli snack più amati amato dai bambini, ma questo non significa che solo i più piccoli possano goderseli. Queste polpette sono fatte con una varietà di deliziose verdure, tra cui le carote, i cetrioli e le zucchine sono le più usate, ma puoi sperimentare con le tue verdure preferite, ovviamente!

Se sei stanco di mangiare la stessa miscela di verdure messicano, puoi buttarlo in una ciotola e trasformarlo in polpette. Perchè no?

Le polpette di verdure cucinano in modo sorprendentemente veloce - ecco perché sono lo spuntino (o, meglio ancora, la cena!) perfetto per quei giorni in cui torni a casa dall'ufficio esausto e non hai voglia di cucinare nulla. La prossima volta che ti succede questo e vuoi ordinare, pensaci due volte, rovista in frigo alla ricerca di ingredienti che puoi tagliare e friggere insieme. Le polpette possono essere pronte in pochi minuti e gustate tal quali oppure con insalata & ndash se hai ancora la pazienza di prepararlo, ovviamente!

Per queste polpette vegane dovrai sostituire i latticini con i tuoi sostituti preferiti, così come le uova. Ma se vi dicessi che per questa ricetta servono solo poche verdure grattugiate, erbe aromatiche fresche e aromatizzate, farina e basta? Sì, sì, è tutto!

Le polpette classiche sono una sorta di mini frittate con vari altri ingredienti aggiunti al componente. Ma ciò non significa che le opzioni vegane non possano essere altrettanto gustose! Tutto quello che devi fare è decidere quali ingredienti vuoi usare. Mi piace mettere zucchine e altri classici abbinamenti di verdure come carote, zucchine, peperoni, cetrioli e, naturalmente, cipolle verdi. Le cipolle rosse possono rendere le polpette più piene e salate, mentre i peperoni le renderanno più dolci, soprattutto se sono rosse. Ma la decisione è tua!

L'unica cosa che devi tenere a mente quando si tratta di ingredienti per le polpette è che devono essere tritate finemente. Così ho deciso di metterli direttamente sulla grattugia e risolvere velocemente il problema.

Per quanto riguarda la salsa (perché sì, la salsa li porta a un livello completamente diverso), preferisco mangiarli con un po' di chutney, ma un'opzione altrettanto buona è passare in questo avocado e mescolarlo con il succo di lime. Se ti piacciono le salse piccanti, puoi usare la tua preferita! Un buon sugo esalterà i sapori delle polpette in due passaggi e tre movimenti.

Le polpette di verdure sono uno snack estremamente versatile. Puoi servirli per colazione, pranzo o cena, brunch o spuntino di mezzanotte.

Puoi persino servirli a una cena festiva, insieme ad altri antipasti. Credimi, diventeranno l'attrazione principale tra amici e familiari! Anche gli esperti di carnivori pensano di poter concordare sul fatto che siano deliziosi.

Ah, ed ecco un'altra idea che mi è venuta in mente e che puoi anche provare a fare un panino utilizzando polpette di verdure. Puoi usarli al posto della carne in un hamburger, questo trasformandosi, questa volta, in un pasto sano.

Puoi anche provare varie combinazioni di spezie. Le polpette di verdure hanno un sapore migliore salate, ma anche il pepe e altre spezie piccanti possono essere molto adatte!

Spero che vi piacerà preparare questa ricetta semplice ma efficace. Per favore, dimmi come è andata a finire o se hai scelto di servirli in un modo diverso, forse. Sono sempre curioso di ascoltare le vostre opinioni e suggerimenti! & # 128578


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!







Ingrediente:

Per le polpette:
9 fette di pane
1 cipolla grande
1 carota grande
360 g di patate
200 g di mozzarella
Prezzemolo verde tritato finemente
2 uova tritate finemente
Sale e pepe a piacere
5 spicchi d'aglio
Spezia per le polpette
Olio per friggere
Latte per ammollare le fette di pane
Farina per infarinare le polpette

Per la besciamella:
100 g di burro
5 cucchiai di farina
500 ml di latte
5 cucchiai di panna acida
Sale qb

Metodo di preparazione:
Tritare molto finemente il prezzemolo verde.

Puliamo gli spicchi d'aglio e li mettiamo sulla grattugia piccola.

Mettiamo la mozzarella grande sulla grattugia.

Lavare la cipolla, la carota e le patate. Li sbucciamo.

Metti le patate e la carota sulla grattugia grande.

Tagliamo la cipolla molto piccola.

In una padella con olio mettete la cipolla, le patate e la carota. Dopo 5 minuti, aggiungere 250 ml di acqua e far bollire finché l'acqua non evapora.


Rimuovere le verdure indurite in un colino e lasciarle scolare.

Mettere un po' di latte in un piatto e bagnare le fette di pane in questo latte da entrambi i lati.

Dopo averli immersi, li stringiamo nei pugni come meglio possiamo.

Il pane bagnato nel latte e poi strizzato, lo passiamo poi al tritacarne.

Avendo tutti gli ingredienti pronti, iniziamo a preparare la composizione per le polpette.
Mettiamo in una ciotola capiente il pane bagnato nel latte, strizzato e dato dalla macchina, aggiungiamo le verdure indurite, la mozzarella data sulla grattugia, l'aglio dato sulla grattugia.
Aggiustare di sale e pepe a piacere, unire il prezzemolo tritato finemente, le spezie per le polpette di Fuks e le uova, quindi amalgamare bene la composizione fino ad ottenere una pasta ben amalgamata. Dico di mescolare tutto a mano.

Dopo aver preparato la composizione iniziamo a formare le polpette.
Mettere la farina in un piatto e passare le polpette nella farina, avendo cura di infarinarle da tutti i lati.

Dopo aver formato le polpette, scaldiamo l'olio in una padella, e quando inizia a sfrigolare leggermente, friggiamo le polpette, rigirandole da entrambi i lati.


Quando saranno sufficientemente dorati, li stendiamo su un piatto in cui mettiamo un tovagliolo assorbente per eliminare il grasso in eccesso.

Mettere il burro fuso in una casseruola.

Dopo che si sarà sciolto, aggiungete la farina sotto la pioggia, mescolate e fatela rosolare un po' (1 minuto), aggiungete il latte e mescolate in uno, finché non inizia ad addensarsi.


Verso la fine, aggiungere sale a piacere, panna acida, mescolare fino a che liscio e poi la salsa è pronta.








Polpette di verdure

Mi è rimasta un po' di polpa di carota in eccesso da una zuppa vegana cruda e ho detto di provare a fare delle polpette di verdure, proprio durante il digiuno. Sono venuti davvero bene, figuriamoci svuotare il piatto prima di finire le foto.

Come si fa, come non si fa, ma io continuavo a scappare dalle polpette di verdura proprio perché non c'è un legante per ingredienti buoni come l'uovo. Insomma, il purè di patate è perfetto da legare, quasi alla perfezione, senza esagerare. Le mie polpette a digiuno non sono né troppo sode né troppo secche. Comunque, non rimango sul piatto troppo a lungo. Questo è importante dopo tutto.

Ti ho detto che ho deciso di svuotare il mio congelatore delle ultime riserve per la sopravvivenza invernale, giusto? Ti avvelenerò con i piselli. Stavo scherzando! Ma sto aspettando idee da te su come posso cucinare i piselli. Le polpette di verdure sono l'ultima ricetta di piselli quest'anno. Promettere!

Quindi, se non avete mai provato un simile composto per le polpette, siete liberi di andare in cucina perché sono super buonissime. E non mi preoccupo nemmeno.

Polpette di verdure

1 patata grande o 2 più piccole

1 mazzetto di cipolle verdi

1 cucchiaio di olio d'oliva

Lessare le patate e la purea, su cui vengono grattugiate le carote, aggiungere la cipolla tritata finemente, l'aneto tritato e i piselli lessati. Potete lasciare i piselli interi, oppure passarli insieme alle patate. Lo preferivo intero.

Nota: sarebbe meglio spremere il succo di carota, perché ho usato la polpa di carota avanzata dalla spremitura.

La pasta ottenuta viene modellata sotto forma di polpette, che vengono cotte a 180°C per 30 minuti.


Polpette di verdure

Mi è rimasta un po' di polpa di carota in eccesso da una zuppa vegana cruda e ho detto di provare a fare delle polpette di verdure, proprio durante il digiuno. Sono venuti davvero bene, figuriamoci svuotare il piatto prima di finire le foto.

Come si fa, come non si fa, ma io continuavo a scappare dalle polpette di verdura proprio perché non c'è un legante per ingredienti buoni come l'uovo. Insomma, il purè di patate è perfetto da legare, quasi alla perfezione, senza esagerare. Le mie polpette a digiuno non sono né troppo sode né troppo secche. Comunque, non rimango sul piatto troppo a lungo. Questo è importante dopo tutto.

Ti ho detto che ho deciso di svuotare il mio congelatore delle ultime riserve per la sopravvivenza invernale, giusto? Ti avvelenerò con i piselli. Stavo scherzando! Ma sto aspettando idee da te su come posso cucinare i piselli. Le polpette di verdure sono l'ultima ricetta di piselli quest'anno. Promettere!

Quindi, se non avete mai provato un simile composto per le polpette, siete liberi di andare in cucina perché sono super buonissime. E non mi preoccupo nemmeno.

Polpette di verdure

1 patata grande o 2 più piccole

1 mazzetto di cipolle verdi

1 cucchiaio di olio d'oliva

Lessare le patate e la purea, su cui vengono grattugiate le carote, aggiungere la cipolla tritata finemente, l'aneto tritato e i piselli lessati. Potete lasciare i piselli interi, oppure passarli insieme alle patate. Lo preferivo intero.

Nota: sarebbe meglio spremere il succo di carota, perché ho usato la polpa di carota avanzata dalla spremitura.

La pasta ottenuta viene modellata sotto forma di polpette, che vengono cotte a 180°C per 30 minuti.


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!







Ingrediente:

Per le polpette:
9 fette di pane
1 cipolla grande
1 carota grande
360 g di patate
200 g di mozzarella
Prezzemolo verde tritato finemente
2 uova tritate finemente
Sale e pepe a piacere
5 spicchi d'aglio
Spezie per le polpette
Olio per friggere
Latte per ammollare le fette di pane
Farina per infarinare le polpette

Per la besciamella:
100 g di burro
5 cucchiai di farina
500 ml di latte
5 cucchiai di panna acida
Sale qb

Metodo di preparazione:
Tritare molto finemente il prezzemolo verde.

Puliamo gli spicchi d'aglio e li mettiamo sulla grattugia piccola.

Mettiamo la mozzarella grande sulla grattugia.

Lavare la cipolla, la carota e le patate. Li sbucciamo.

Metti le patate e la carota sulla grattugia grande.

Tagliamo la cipolla molto piccola.

In una padella con olio mettete la cipolla, le patate e la carota. Dopo 5 minuti, aggiungere 250 ml di acqua e far bollire finché l'acqua non evapora.


Rimuovere le verdure indurite in un colino e lasciarle scolare.

Mettere un po' di latte in un piatto e bagnare le fette di pane in questo latte da entrambi i lati.

Dopo averli immersi, li stringiamo nei pugni come meglio possiamo.

Il pane bagnato nel latte e poi strizzato, lo passiamo poi al tritacarne.

Avendo tutti gli ingredienti pronti, iniziamo a preparare la composizione per le polpette.
Mettiamo in una ciotola capiente il pane bagnato nel latte, strizzato e dato dalla macchina, aggiungiamo le verdure indurite, la mozzarella data sulla grattugia, l'aglio dato sulla grattugia.
Aggiustare di sale e pepe a piacere, unire il prezzemolo tritato finemente, il condimento per le polpette di Fuks e le uova, quindi amalgamare bene la composizione fino ad ottenere una pasta ben amalgamata. Dico di mescolare tutto a mano.

Dopo aver preparato la composizione iniziamo a formare le polpette.
Mettere la farina in un piatto e passare le polpette nella farina, avendo cura di infarinarle da tutti i lati.

Dopo aver formato le polpette, scaldiamo l'olio in una padella, e quando inizia a sfrigolare leggermente, friggiamo le polpette, rigirandole da entrambi i lati.


Quando saranno sufficientemente dorati, li stendiamo su un piatto in cui mettiamo un tovagliolo assorbente per eliminare il grasso in eccesso.

Mettere il burro fuso in una casseruola.

Dopo che si sarà sciolto, aggiungete la farina sotto la pioggia, mescolate e fatela rosolare un po' (1 minuto), aggiungete il latte e mescolate in uno, finché non inizia ad addensarsi.


Verso la fine, aggiustate di sale, la panna acida, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e poi la salsa è pronta.








Ricetta del giorno: Polpette di verdure

Vi proponiamo una ricetta deliziosa e molto semplice da realizzare: le polpette di verdure.

ingredienti

1 kg di patate
2 carote
5 spicchi d'aglio
prezzemolo
2 uova
broccoli
Farina
sale
Pepe
Paprica

Metodo di preparazione

Puliamo le verdure e le laviamo. Io ho usato il robot da cucina, la prima volta ho tritato prezzemolo, carote e broccoli.

Dopo aver tritato le patate, ho spremuto bene il succo.

Abbiamo mescolato la composizione di patate con carote, broccoli, abbiamo aggiunto il resto degli ingredienti e abbiamo amalgamato bene (aggiungiamo farina quanto basta per legare la composizione).

Lasciamo un po' da parte e poi con le mani bagnate formiamo le polpette.

Friggeteli in un bagno d'olio caldo, girateli da entrambi i lati e poi sformateli su un tovagliolo assorbente.


Ricetta del giorno: Polpette di verdure

Vi proponiamo una ricetta deliziosa e molto semplice da realizzare: le polpette di verdure.

ingredienti

1 kg di patate
2 carote
5 spicchi d'aglio
prezzemolo
2 uova
broccoli
Farina
sale
Pepe
Paprica

Metodo di preparazione

Puliamo le verdure e le laviamo. Io ho usato il robot da cucina, la prima volta ho tritato prezzemolo, carote e broccoli.

Dopo aver tritato le patate, ho spremuto bene il succo.

Abbiamo mescolato la composizione di patate con carote, broccoli, abbiamo aggiunto il resto degli ingredienti e abbiamo amalgamato bene (aggiungiamo farina quanto basta per legare la composizione).

Lasciamo un po' da parte e poi con le mani bagnate formiamo le polpette.

Friggeteli in un bagno d'olio caldo, girateli da entrambi i lati e poi sformateli su un tovagliolo assorbente.