Nuove ricette

Ricetta pancake soffici con cacao e panna montata

Ricetta pancake soffici con cacao e panna montata

Ricetta dei pancake soffici

Le uova si mescolano molto bene con lo zucchero, l'essenza di vaniglia e un pizzico di sale. Quando avranno raddoppiato di volume e saranno diventati come una crema, aggiungete lo yogurt e il latte. La farina viene mescolata con cacao e lievito e incorporata facilmente nella composizione.

Cuocere da entrambi i lati in una teglia unta con poco olio. Lo spessore dei pancake o la loro dimensione varia a seconda delle preferenze di ognuno.

La panna ben fredda viene sbattuta leggermente con lo sbattitore fino a quando non inizia a prendere consistenza, a quel punto aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo fino a quando non si addensa.

Ungete ogni frittella con uno strato abbondante di panna montata, quindi arrotolatela. Tagliare a pezzi della giusta dimensione, quindi servire.


Torta con biscotti e mousse al cioccolato, senza cottura

Per la crema: Mettere in un pentolino il cioccolato tritato e versarvi sopra 100 ml di panna acida. Mescolateli bene e a parte, in un'altra ciotola mettete il mascarpone, aggiungete lo zucchero e mescolate fino ad ottenere una composizione omogenea. Aggiungere i restanti 300 ml di panna acida e mescolare di nuovo fino a che liscio. Amalgamare gradualmente la crema al cioccolato con la crema al mascarpone. Attenzione, è molto importante che le temperature delle due composizioni siano identiche.

Aggiungere un cucchiaio di crema al cioccolato, mescolare bene, quindi aggiungere altri 1-2 cucchiai e così via fino ad amalgamare bene le due composizioni.

Mettere la gelatina in un pentolino e aggiungere 25 ml di acqua. Lasciare idratare il composto per 10 minuti e, nel frattempo, inzuppare ogni biscotto nel caffè, quindi adagiarlo nella teglia. Continuare il processo fino a formare una fila di biscotti sciropposi. Dopo che la gelatina si sarà idratata, scioglietela a bagnomaria o, eventualmente, nel microonde. Unite la gelatina sciolta alla crema al cioccolato, procedendo come quando avete unito le due creme, cioè gradualmente. Versate la crema sui biscotti, quindi formate una fila di biscotti sciroppati e adagiateli sulla crema. Montate la panna montata, poi adagiatela sull'ultimo strato di biscotti. Livellare e poi grattugiare sopra i cubetti di cioccolato. Raffreddare fino al giorno successivo.

Il consumo di 2,5 grammi di polvere di cacao naturale migliora l'acuità visiva durante il giorno nei giovani adulti sani, secondo una ricerca dell'Università Complutense di Madrid (UCM) e dell'Istituto di Scienze e Tecnologie Alimentari e Nutrizione (ICTAN) del CSIC.


Sabato 29 agosto 2015

Composizione floreale in pasta di zucchero

Fiori in pasta di zucchero per la decorazione di torte.


Potete leggere la ricetta scritta qui sotto o trovare alla fine la videoricetta, dove potrete seguire da vicino come preparo il tutto.

Versate lo zucchero sulle fragole e mescolate un po'.

I consigli di Gina Bradea

Se vuoi usare il dolcificante e non lo zucchero, ti consiglio i dolcificanti di Maglione , non hanno quel sapore amaro e sgradevole. Vedi i dolcificanti a zero calorie se hai il diabete.

Lasciamo le fragole in frigo o in una stanza più fresca fino al giorno dopo, devono rimanere una notte, per lasciare il loro sciroppo.

Il giorno dopo frulliamo la frutta con lo sciroppo che è rimasto.

Mettere a bollire lo sciroppo, è importante usare una padella il più ampia possibile, con pareti spesse.

Quando lo sciroppo bolle, aggiungete il succo di limone, manterrà il bel colore dello sciroppo, ma ha anche il ruolo di conservante.

Mescolate continuamente e lasciate bollire per altri 10 minuti.

Lo metto in flaconi da 250 ml (sterilizzati e perfettamente asciugati, sotto di essi metto una vaschetta di metallo per attenuare lo shock termico.

Versate lo sciroppo mentre è ancora caldo, io ho usato anche un colino, fermerà i semi.

Mettiamo i tappi delle bottiglie. Ho ottenuto circa 850-900 ml di sciroppo, uno sciroppo denso e gustoso. Avvolgi le bottiglie con lo sciroppo fino al secondo.

Per una maggiore sicurezza, possiamo sterilizzare i biberon per 20 minuti, dal momento in cui l'acqua bolle.

Ecco fatto, lo sciroppo di fragole è pronto. Possiamo utilizzarlo in diversi modi, possiamo prepararlo con acqua fredda o limonata e possiamo berlo, può essere un delizioso condimento per gelato oppure possiamo trasformarlo in una deliziosa gelatina per torte e torte.

Vi invito caldamente a provare anche questa ricetta.

Mi piace cucinare e buon appetito!

Puoi guardare la video ricetta per lo sciroppo di fragole qui sotto:


Spolverare la farina sul piano di lavoro, mettere l'impasto e stendere un po'.

Quindi tagliare in due parti uguali.

Mettere il pesto su un lato dell'impasto e il formaggio grattugiato sopra, quindi mettere l'altro lato e premere leggermente.

Tagliate delle strisce larghe circa 1,5 cm, la lunghezza la scegliete voi, a seconda di quanto volete che siano lunghe le insalate (10-15 cm).

Le strisce vengono attorcigliate e poste in una teglia foderata con carta da forno. Cospargere un po' di formaggio sulle strisce.

Infornare a 220°C per 12-15 minuti, finché non saranno ben dorati.

Può essere servito sia caldo che freddo, a piacere. Bacialo con un bicchiere di birra fresca o una limonata rinfrescante.

Vi invito caldamente a provare anche questa ricetta. Sicuramente preparerai queste deliziose insalate in altre occasioni! & # 128539

Mi piace cucinare e ti auguro buona fortuna!

La ricetta e le foto sono sue Gigi Vultur, collaboratore del blog Buon appetito, ricette con Gina Bradea.


Crepes Suzette - Preparazione

Iniziamo preparando l'impasto per le frittelle francesi. In una ciotola mettete le uova e sbattetele con il latte, la farina, un cucchiaio di zucchero e il sale in polvere. Cuocili in una teglia e poi piegali in 4.

Mescolare bene il burro, la scorza d'arancia e lo zucchero a velo e metterlo in una padella in cui lo faremo bollire per 2 minuti. Nel burro nella padella, mettere mezzo limone in una forchetta e mescolare con la parte tagliata.

Aggiungere il succo d'arancia e cuocere per un altro minuto. Quindi introduciamo i pancake e cospargiamo di zucchero di canna. Togliete la padella dal fuoco, versate nella padella il liquore all'arancia e il brandy e accendete l'alcol con un fiammifero. Mettere la padella sul fico e scuotere per distribuire la fiamma in tutta la padella, e le frittelle saranno fiammate.

Sfornate i pancake, versateci sopra la salsa e servite!

Tag articolo:

NOTIZIE CONSIGLIATE

La comunità dei camionisti rumeni ha annunciato di aver raccolto circa 6.000 euro per la famiglia di Mihai, ucciso a colpi di spada in un parcheggio in Francia. I soldi andranno alla famiglia dell'uomo per coprire le spese funerarie.


Torta al cacao con crema e nutella. Com'è preparato

Mettere le uova in una ciotola, sbattere bene con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e spumoso. Quindi, aggiungere gradualmente la farina, il cacao, il lievito e il latte, continuando a mescolare elettricamente fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati.

Aggiungere il burro fuso a temperatura ambiente e mescolare. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, versatelo in uno stampo di 22 cm di diametro, unto con un po' di burro e infarinato.

Livellare la composizione e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti. Il piano di lavoro è pronto quando supera la prova stecchino.

Togliere lo stampo dal forno e lasciare raffreddare completamente il piano di lavoro prima di tagliarlo a metà. Mettere una delle cime su un piatto e ungerla con la Nutella.

Montate la panna, fredda di frigo, con le fruste elettriche e spalmatela sullo strato di Nutella. Coprire con la seconda metà del piano di lavoro e cospargere di zucchero a velo. La torta è pronta per essere gustata.


3 uova
5 cucchiai di zucchero
300 g di farina
1 lievito in polvere spento nell'aceto
450 g di yogurt
un cucchiaino di burro
panna montata, marmellata o miele (per farcire)

Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una composizione omogenea un po' più densa delle normali frittelle, metterle in una padella antiaderente, senza olio e infornare da entrambi i lati, la dimensione di una frittella dovrebbe essere circa la dimensione di un piatto da dessert (hanno usciranno circa 18 frittelle)
Dopo che si saranno raffreddate, prendetene tre alla volta, ungete la marmellata da un lato, mettete al centro la panna montata e sopra ancora un po' di marmellata.


Soffici bignè con due tipi di ripieno, crema alla vaniglia e panna montata

Metodo di preparazione:Preparazione delle conchiglie. Metti in un ccomplicatoticoarcomplicato far bollire l'acqua con l'olio ete sale. Quando ècomplicato Bollirecomplicato è aggiuntocomplicato sotto la pioggia fcomplicatoN / A etio mescolocomplicato composizione con un tlui fino a quandocomplicato è formatocomplicato un impasto. Quando inizia ad addensarsicomplicato , viene tolto dal fuoco ete se ne vannocomplicato il rcomplicatocirca 10 minuti. dopocomplicato Aggiungi 10 minuticomplicato nella pasta all'uovocomplicatoloro a turno, finchécomplicato è incorporatocomplicato tutte e 10 le uovacomplicato . Metti la carta da forno nella teglia. Prendereil tulle ottenuto viene messo in un po'et etè disegnatocomplicato linee nel vassoiocomplicato dopocomplicato mcomplicatola rima desideratacomplicato. Mettere i gusci al forno nel forno preriscaldatocomplicatoinfornare a 180° per circa 10 minuti a fiamma alta o 20 minuti a fiamma media. Quando saranno leggermente dorati, toglieteli dal forno e aggiungeteliVorreicomplicato il rcomplicatocome.

Preparazione della crema. in una cretacomplicatoticoarcomplicato mescolarecomplicato uovocomplicatoil bcomplicatotute con lo zuccherocomplicatorotola, aggiungonocomplicato Fcomplicatoina e mixcomplicato. Far bollire il latte a parte in un pentolinotuo mescolato con la vaniglia viene fatto bollire a fuoco basso. Dopo che ha colpito la uNell'ebollizione si ferma, si versacomplicato composizione di uovacomplicatoe mescolacomplicato continuamente con il bersaglio per non fare grumiete. Bollire la panna e mescolarecomplicato padellacomplicato la crema si addensaa etinizio scomplicato vieni fuoricomplicato dalle cassetuo . dopocomplicato che crema era rcomplicatoquanto si mescolanocomplicato Ce venetcome un liquidocomplicato e mescolacomplicatom fino a quando non è perfettamente omogeneo.

Assemblaggio del fulmine: Tcomplicatoprendiamo gli bignè in due etLi farciamo con crema alla vaniglia con l'aiuto di una pos, poi mescolare la panna montata e mettere un nuovo strato di panna montata sopra la crema alla vaniglia anche con l'aiuto di una pos. Mettere il coperchio sull'éclair e decorarecomplicato Con cioccolato fusocomplicato il bagnomaria.Mantenere al freddo fino al momento di servire.


Video: Ինչպես աշխատել սերուցքովխորհուրդներթերություններ - Համեղ է (Ottobre 2021).