Nuove ricette

Ricetta Barrette al burro di mandorle

Ricetta Barrette al burro di mandorle


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Torte di noci e semi
  • Torta di mandorle

Queste prelibatezze olandesi sono conosciute come boterkoek, letteralmente tradotto in buttercake. Divertiti con una tazza di tè o caffè.

41 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 24 bar

  • 225 g di burro
  • 275 g di zucchero di canna scuro morbido
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di estratto di mandorle
  • 1 uovo
  • 55 g di mandorle a lamelle

MetodoPreparazione:20min ›Cottura:20min ›Pronto in:40min

  1. Preriscaldare il forno a 180 C / Gas 4. Imburrare uno stampo per rotoli da 23x30 cm o di dimensioni simili.
  2. Montare a crema lo zucchero di canna scuro e il burro. Aggiungere l'estratto di mandorle.
  3. Setacciare e aggiungere la farina al composto di zucchero cremoso. Mescolare bene.
  4. Separare l'uovo e aggiungere il tuorlo all'impasto. Mescolare di nuovo.
  5. Versare nello stampo preparato e glassare con l'albume leggermente sbattuto. Cospargere con mandorle a lamelle.
  6. Cuocere in forno preriscaldato per circa 20 minuti. Quando è freddo, tagliare a barrette.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(50)

Recensioni in inglese (44)

Lekker!!! È bello vedere una delle mie prelibatezze olandesi preferite arrivare dall'altra parte del mare :-)-21 marzo 2016

la ricetta orribile ha un sapore orribile e sembrava orribile dovevo buttare via tutto non lo consiglierei-26 aprile 2015


Queste salutari palline di burro di mandorle sono semplicemente deliziose e sorprendentemente salutari. Dai un'occhiata a questa ricetta di palline energetiche super facile da preparare e divertiti. ?

Sono sempre alla ricerca dello spuntino facile perfetto: pochi ingredienti, ricco di proteine, sano, portatile (ovvero facile da buttare nello zaino) e super facile da preparare.

E... se quello spuntino facile e salutare per caso ha il sapore di un dolce, beh, ho fatto il mio lavoro, posso andare a casa, mangiare tutti i detti spuntini salutari, poi fare un pisolino e fare una bella corsa lunga perché ho l'energia per questo! ?


Ricetta delle barrette di burro di mandorle senza cottura

  • Facile
  • Non è necessaria la cottura
  • Mescola, modella e taglia
  • Triplicare la mandorla bontà
  • Buon per te ingredienti
  • Non troppo dolce
  • croccante
  • Gommoso
  • Adatto ai bambini

Il motivo per cui amo così tanto queste sane ricette di barrette di mandorle è il dolce-croccante-gommoso-combo. Inoltre, sono pieni zeppi di proteine ​​e fibre grazie alla tripla bontà di mandorle, mirtilli rossi secchi e cocco.

Questa ricetta di farina di mandorle senza cottura, sarebbe il regalo perfetto da avere a portata di mano durante la settimana quando hai voglia di qualcosa di dolce ma senza sensi di colpa.

Ingredienti:

Farina di mandorle &ndash Ci sono generalmente due tipi di farina di mandorle disponibili nei negozi di alimentari &ndash Farina/farina di mandorle (che in genere ha una consistenza leggermente ruvida) e farina di mandorle super fine (vogliamo usare questo. Assicurati che sia specificato &ldquosuper fine&rdquo sulla confezione). Se hai accesso solo alla farina di mandorle grossolane, lavorala in un macinino a secco o in un robot da cucina, fino a macinare finemente.

Burro di mandorle &ndash Scegli il tipo cremoso. E sì, invece, si può usare il burro di arachidi.

sciroppo d'acero &ndash Ottimo dolcificante naturale e vegano.

Olio di cocco &ndash Usa olio di cocco fuso e non solido per una più facile miscelazione.

E poi ci sono i componenti aggiuntivi:

Mirtilli rossi secchi &ndash I mirtilli rossi secchi aggiungono una deliziosa consistenza dolce e aspra alle barrette di mandorle. NON SALTARE QUESTO. Tritare grossolanamente i mirtilli secchi prima di mescolarli. Questo aiuta a fare finalmente tagli più puliti.

Cocco grattugiato &ndash ho usato cocco grattugiato zuccherato.

Mandorle affettate &ndash Aggiunge una bella consistenza croccante e aggiunge il sapore di mandorla. Tritare grossolanamente le mandorle affettate prima di mescolarle. Questo aiuta in fare tagli più puliti finalmente.

Gocce o scaglie di cioccolato &ndash Lo sai che il cioccolato non è mai un ingrediente facoltativo! I minuscoli pezzetti di cioccolato in ogni boccone, rendono queste barrette di mandorle senza cottura come un piacere decadente. Tritare grossolanamente le gocce o i pezzi di cioccolato prima di mescolare. Questo aiuta di più distribuzione uniforme e facendo finalmente tagli più puliti.

Questi potrebbero anche essere chiamati barrette di mandorle sane poiché sono confezionati con il triplo della bontà delle mandorle da burro di mandorle, farina di mandorle e mandorle a lamelle. Puoi diventare più sano di così?

Prendo sempre la mia farina di mandorle da Costco e la uso in varie ricette di farina di mandorle senza cottura. Il mio trucco preferito è sostituire parte della farina multiuso con farina di mandorle nei pancake/waffle fatti in casa, che non solo aggiungono valore nutritivo ma li rendono anche più teneri. Poche ricette con farina di mandorle che potrebbero interessarti-

Metodo:

Fase 1: Mescolare la farina di mandorle super fine, il burro di mandorle, l'olio di cocco fuso e lo sciroppo d'acero.

Step-2: E poi i mirtilli secchi tritati, le mandorle affettate tritate, le gocce di cioccolato tritate e il cocco grattugiato.

Fase 3: Mescolare fino a quando tutto si riunisce e modellare con le mani per formare un impasto denso.

Passaggio 4: arrotolare tra due fogli di pergamena per formare un rettangolo spesso, raffreddare fino a quando non si è rassodato e tagliare a barre.

(In alternativa, puoi pizzicare l'impasto in palline per fare palline di burro di mandorle senza cottura)

Altre ricette con il burro di mandorle


Barrette al burro di mandorle ricetta - Ricette

  • Servi: 20
  • Tempo di preparazione: 00:10
  • Tempo di cottura: 00:15

Merenda dopo scuola facile e veloce, ricca di proteine ​​e salutare. Ho usato zucchero di cocco non raffinato a basso indice glicemico e un barattolo di burro di mandorle per preparare questi biscotti, facili e convenienti da preparare. I biscotti sono croccanti all'esterno, gommosi all'interno, molto gustosi e soddisferanno qualsiasi famiglia affamata.

Ingredienti

* Fare clic sull'icona verde accanto agli ingredienti elencati di seguito per ulteriori dettagli e informazioni utili.

  • 1/3 di tazza di zucchero di cocco
  • 1 vasetto (250 g) di burro/panna di mandorle, (aggiungere 1 cucchiaio di olio dalla parte superiore del vasetto, vedere le note sotto)
  • 1 lge uovo(i)
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia (bio)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (senza glutine)
  • 1/2 cucchiaino di sale marino fino

Indicazioni

Preriscaldare il forno a 170°C (ventilato) e foderare una teglia grande con carta da forno.

Aggiungi lo zucchero di cocco a un robot da cucina o frullatore e lavora per diversi secondi per creare una consistenza di zucchero più fine (alcune marche possono essere piuttosto grossolane per evitare che si dissolvano nella miscela).

Misura e versa 1 cucchiaio di olio che si trova sopra il barattolo di burro di mandorle nello zucchero e scarta l'olio rimanente (se il tuo burro di mandorle è abbastanza secco senza olio sopra, aggiungi 1 cucchiaio di macadamia o olio d'oliva). Togliete il burro di mandorle e aggiungetelo agli altri ingredienti. Lavorare per circa 15 secondi fino ad ottenere un composto omogeneo e poi iniziare a formare una palla (non frullate troppo perché più olio rilascerà dalle mandorle, non farà alcuna differenza per i biscotti sfornati ma avrete solo mani unte quando si rotola).

Raccogliere cucchiaini colmi di composto e formare delle palline di circa 2,5 - 3 cm di diametro. Lasciare spazio tra le palline di pasta. Posizionare un quadratino di carta da forno sopra una palla e premere con il fondo piatto di un bicchierino per modellare e appiattire (il biscotto piatto sarà di circa 5 cm). Ripetere con ogni palla.

Cuocere per 15 minuti fino a quando non saranno sodi e leggermente dorati sui bordi. Lasciar raffreddare sulla teglia (si croccano di più man mano che si raffreddano).


Come fare le barrette di burro di mandorle e cioccolato Paleo senza cottura?

Queste barrette al burro di mandorle e cioccolato paleo senza cottura sono così facili da preparare! Per prima cosa, mescola il burro di mandorle, lo sciroppo d'acero e la farina di cocco fino a quando non si addensa. Versare il composto di burro di mandorle in una padella e livellarlo. Quindi, sciogliere e mescolare insieme il cioccolato paleo vegano e il burro di mandorle. Versa quel delizioso cioccolato paleo sul tuo strato di burro di mandorle. Livellarlo, quindi raffreddare fino a quando non si sarà rassodato. Affetta e goditi le tue barrette al burro di mandorle paleo senza cottura! Le migliori prelibatezze paleo di sempre!


Barrette di muesli al burro di mandorle Paleo

Questi piccoli ragazzi possono essere piccoli, ma sicuramente sono potenti. Ricche di ingredienti buoni per te come noci crude, olio di cocco, burro di mandorle crudo e frutta secca, queste barrette di cereali Paleo-friendly stanno rapidamente sostituendo i nostri snack bar. Inoltre, con 19 grammi di proteine ​​ti lasceranno soddisfatto (e non raggiungeranno le patatine).

1 cucchiaino di cannella in polvere

2 cucchiaini di estratto di vaniglia puro

2 cucchiai di olio di cocco, sciolto

2 albumi grandi, leggermente sbattuti

½ tazza di ciliegie secche non zuccherate

½ tazza di albicocche secche non zuccherate

1. Preriscaldare il forno a 350°F. Ungete una casseruola da 9x13 pollici con uno spray antiaderente. Foderatelo con carta da forno e ungete la carta da forno.

2. In una ciotola capiente, mescolare le mandorle, gli anacardi, i pistacchi, i semi di zucca, i semi di sesamo bianco, i semi di sesamo nero, la cannella, la vaniglia e il sale. Mescolare l'olio di cocco fuso, il burro di mandorle, gli albumi e il miele. Incorporare le ciliegie secche e le albicocche.

3. Premere uniformemente il composto nella casseruola. Trasferire in forno e cuocere fino a quando le noci non sembrano leggermente tostate, da 20 a 25 minuti. Raffreddare completamente prima di tagliare in 15 barrette quadrate.

Nota: le informazioni mostrate sono una stima di Edamam basata sugli ingredienti e sulla preparazione disponibili. Non deve essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.


Barrette Congelatore Al Burro Di Mandorle (Senza Zucchero)

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di olio di cocco
  • 1/2 tazza di burro di mandorle
  • 2/3 tazza di collagene idrolizzato (può utilizzare altre polveri proteiche al posto del collagene)
  • Un pizzico di baccello di vaniglia in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di stevia liquida (puoi usare un altro dolcificante a tua scelta se preferisci)
  • 1/2 tazza di cacao in polvere
  • 1/4 tazza di olio di cocco
  • 2-4 gocce di stevia liquida

Istruzioni:

  1. Usa un robot da cucina o un frullatore per mescolare insieme l'olio di cocco, il burro di mandorle, il collagene, la polvere di baccello di vaniglia e la stevia.
  2. Foderare uno stampo da plumcake 8,5 x 4,5 (standard) con carta da forno.
  3. Versare il composto di burro di mandorle nella teglia. Usa una spatola per distribuire uniformemente il composto sul fondo della padella.
  4. Metti la teglia nel congelatore.
  5. In una piccola casseruola, scaldare l'olio di cocco per 2-4 minuti a fuoco basso o finché non si scioglie.
  6. Mescolare insieme il cacao in polvere, l'olio di cocco e la stevia liquida.
  7. Togliete dal freezer il burro di mandorle e versateci sopra la glassa al cioccolato.
  8. Spalmare con cura il cioccolato sopra senza mescolare i due strati.
  9. Riponete le barrette di burro di mandorle nel congelatore.
  10. Congelare per circa 1 ora o fino a quando le barrette non sono congelate. Tagliare le barrette a quadrati e servire. Conserva le barrette avanzate nel congelatore.

Una ricetta super semplice per barrette di cereali vegane!

Per fortuna, sono anche facili da mettere insieme. Se hai mai fatto qualsiasi tipo di barretta di cereali prima, puoi farlo.

Unisci l'avena, la farina, lo sciroppo d'acero, l'olio di cocco, il burro di mandorle e le spezie per formare un impasto. Dovrebbe venire insieme abbastanza facilmente, ma potrebbe essere necessario aggiungere un po 'più di burro/farina di mandorle a seconda del tipo di avena che usi e di quanto è liquido il tuo burro di mandorle. Saprai che è giusto quando puoi staccare un pezzo con le mani.

Metti metà di quello in una teglia da 8࡮″ e premi per formare uno strato spesso. Riponetela in frigo per farla solidificare mentre preparate il cioccolato.

Oh sì, il cioccolato. Vedi quel nastro di cioccolato fondente? Questo è ciò che porta queste barrette a un altro livello di prelibatezza. Io ho usato gocce di cioccolato fondente, ma se preferite potete usare anche una combinazione di cioccolato fondente e al latte. Hai bisogno di mantenerli vegani? Quindi assicurati di selezionare gocce di cioccolato senza latticini. Adoriamo le patatine Enjoy Life senza latticini!

Sciogliere il cioccolato, spalmarlo sopra e rimettere in frigo a rassodare. Non preoccuparti, non ci vuole troppo tempo. Hai solo bisogno del cioccolato abbastanza solido da spalmare più pasta di mandorle e avena sopra.

Ricoprite con il composto di avena, quindi riponete in frigo un'ultima volta per far rassodare. Questo di solito è il momento in cui BL entra in cucina chiedendo se hanno finito.

Cavalletta della pazienza, pazienza.

Affettateli e mangiateli! Poiché questi contengono olio di cocco, ti consigliamo di conservarli in frigorifero. Se per miracolo non le mangiate tutte in pochi giorni, avvolgete le barrette nella pellicola e riponetele in freezer per 2-3 minuti. Scongelare prima di mangiare.


Suggerimenti e trucchi

Magazzinaggio: Conserva queste barrette in frigorifero per un massimo di una settimana.

Cereale: Penso che i cereali croccanti di riso integrale (che si trovano nel corridoio dei cereali) funzionino meglio del riso integrale soffiato. Ricorda più le tradizionali barrette croccanti di riso e conferisce loro una consistenza migliore.

Devo usare lo sciroppo di riso integrale?

Tecnicamente no. Il motivo per cui lo sciroppo di riso integrale è *chiave* è perché è appiccicoso, il che aiuta a tenere insieme queste barrette e conferisce loro una consistenza eccezionale. I normali dolcetti croccanti di riso usano i marshmallow, quindi pensa allo sciroppo di riso integrale come ai marshmallow che tengono insieme queste barrette.

Detto questo, tu Potere usa il miele se preferisci.


  • 1 tazza di fiocchi d'avena vecchio stile
  • tazza di mandorle a lamelle
  • tazza di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di semi di lino, preferibilmente dorati
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 1 tazza di cereali integrali soffiati non zuccherati (vedi nota)
  • tazza di ribes
  • ⅓ tazza di albicocche secche tritate
  • ⅓ tazza di uvetta dorata tritata
  • ¼ tazza di burro di mandorle cremoso (vedi nota)
  • ¼ tazza di zucchero turbinado (vedi nota)
  • tazza di miele
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ⅛ cucchiaino di sale

Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Rivestire una padella quadrata da 8 pollici con uno spray da cucina.

Distribuire avena, mandorle, semi di girasole, semi di lino e semi di sesamo su una grande teglia da forno bordata. Cuocere fino a quando l'avena non è leggermente tostata e le noci sono fragranti, scuotendo la padella a metà, circa 10 minuti. Trasferire in una ciotola capiente. Aggiungi cereali, ribes, albicocche e uvetta per unire.

Unire il burro di mandorle, lo zucchero, il miele, la vaniglia e il sale in una piccola casseruola. Scaldare a fuoco medio-basso, mescolando spesso, fino a quando il composto non bolle leggermente, da 2 a 5 minuti.

Versare immediatamente il composto di burro di mandorle sugli ingredienti secchi e mescolare con un cucchiaio o una spatola fino a quando non rimangono macchie secche. Trasferire nella padella preparata. Ricoprire leggermente le mani con lo spray da cucina e premere il composto con decisione per creare uno strato uniforme (attendere che il composto si raffreddi leggermente se necessario). Refrigerare fino a quando non si sarà rassodato, circa 30 minuti tagliato in 8 barrette.

Suggerimento per la preparazione anticipata: conservare in un contenitore ermetico a temperatura ambiente o in frigorifero per un massimo di 1 settimana o congelare fino a 1 mese di scongelamento a temperatura ambiente.

Note sugli ingredienti: per questa ricetta, ci piacciono i cereali multicereali soffiati non zuccherati, come i 7 bignè integrali di Kashi.

Il burro di mandorle si trova nei negozi di alimenti naturali e nei grandi supermercati, vicino al burro di arachidi.

Lo zucchero turbinado è zucchero di canna grezzo pulito a vapore. È a grana grossa e di colore marrone chiaro, con un leggero sapore di melassa. Lo trovi nella sezione degli alimenti naturali dei grandi supermercati o nei negozi di alimenti naturali.

Riduci i piatti: una teglia da forno bordata è perfetta per tutto, dalla torrefazione alla cattura di gocce e versamenti accidentali. Per una pulizia senza sforzo e per mantenere le teglie in perfetta forma, foderale con uno strato di pellicola prima di ogni utilizzo.

Conservazione intelligente: per la conservazione nel congelatore a lungo termine, avvolgi il cibo in uno strato di pellicola trasparente seguito da uno strato di pellicola. La plastica aiuterà a prevenire le bruciature del congelatore mentre la pellicola aiuterà a evitare che gli odori sgradevoli penetrino nel cibo.


Barrette di burro di mandorle tostate

Raggiungi queste barrette la prossima volta che hai bisogno di uno spuntino: sono pieni di ingredienti deliziosi e buoni per te. Abbiamo già detto quanto siano facili da realizzare?

2 cucchiai di olio di cocco, più altro per la padella

5 cucchiai di purea di mele o salsa di mele non zuccherata

2 cucchiaini di cannella in polvere

4 cucchiai di semi di canapa decorticati

3 cucchiai di burro di mandorle tostate

½ tazza di scaglie di cocco non zuccherate

1. Preriscaldare il forno a 400° F. Utilizzare un po' di olio di cocco per oliare una teglia da 11࡭ pollici.

2. Metti la chia in un bicchiere con ½ tazza d'acqua. Lascia riposare per 20 minuti fino a quando i semi si espandono e formano un gel.

3. Metti i datteri e i 2 cucchiai di olio di cocco in un robot da cucina e frulla.

4. Mescolare tutti gli altri ingredienti, compreso il gel di chia, in una ciotola, quindi incorporare i datteri fino a ottenere un composto omogeneo.

5. Premere nella teglia preparata e cuocere per circa 20 minuti o fino a doratura.

Tratto da Natural Feasts di Ella Mills. Copyright del testo © 2017 di Ella Mills. Copyright della fotografia © 2016 di Clare Winfield. Estratto con il permesso di Scribner, una divisione di Simon & Schuster, Inc.



Commenti:

  1. Shakakus

    Basta

  2. Napier

    Bravo, fantastico))))

  3. Taunris

    Considero che tu commetta un errore. Scrivimi in PM, discuteremo.

  4. Imre

    Sono assolutamente d'accordo con te. C'è qualcosa in questo, e penso che sia una grande idea.

  5. Kajim

    Questa frase è semplicemente incomparabile)

  6. Hastings

    Il post è accattivante. Tutte le ragazze sono tue. :)

  7. Vizil

    Secondo me, hanno torto. Scrivimi in PM, ti parla.



Scrivi un messaggio