Nuove ricette

Torta dolce con mele e meringa

Torta dolce con mele e meringa

Inizia prima con il ripieno. Sbucciare una mela, grattugiarla e metterla sulla grattugia grande del robot da cucina, aggiungere la cannella.

Accendere il forno per scaldare.

Iniziate a preparare l'impasto: strofinate i tuorli con un pizzico di sale, lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Aggiungere il latte, l'olio, la farina e il lievito setacciati e mescolare. La composizione così ottenuta viene versata in una teglia unta d'olio e posta in forno. Quando la parte superiore è quasi matura, aggiungi le mele calde sopra. Preparate velocemente la meringa, mescolando gli albumi con un pizzico di sale, poi con lo zucchero. Metti la meringa sulle mele e rimetti la torta in forno finché non sarà ben dorata.


Torta di mele e meringa

30-40 minuti, a seconda del forno). Nel frattempo mescolate i tuorli con una tazza di zucchero, il latte, lo zucchero vanigliato e la farina e fate bollire la panna finché non si addensa, poi fatela raffreddare un po'. Incorporare continuamente la panna per evitare la formazione di grumi. La crema sarà come un budino. Quando le mele avranno preso colore, versare la composizione di tuorlo. Montate gli albumi con i 5 cucchiai di zucchero fino ad ottenere una meringa, spalmatela sulla crema e mettete in forno fino a quando la schiuma dell'albume si indurisce (

10-15 minuti). La torta va tagliata fredda.

Torta di mele e meringa

Le mele lavate e non mondate si mettono sulla grattugia a fori larghi, si mescolano con 3 cucchiai di semolino e

Torta di mele e meringa

mettere le mele su una grattugia grande, mescolare con zucchero a piacere e cannella e cuocere finché sono tenere


Torta super soffice con mele, vaniglia e meringa

Tagliare a fettine sottili o a fettine oa cubetti, sbucciare le mele e snocciolare i semi, quindi spruzzare con succo di limone per evitare che si ossidano.

Trasferiteli in una teglia unta di burro (piatto resistente al calore), disponeteli in un unico strato (il più possibile) e spolverate uniformemente con 3-4 cucchiai di zucchero.

Mettere in forno caldo, per circa 10 minuti o fino a quando le mele iniziano ad ammorbidirsi e formare uno sciroppo.

Nel frattempo sbattete i tuorli con altrettanti cucchiai di zucchero fino a ottenere una crema spumosa e biancastra e lo zucchero si sarà sciolto.

A parte, fate bollire il latte e poi versatelo, in modo uniforme e sottile, sulla crema di tuorli, sempre mescolando.

Incorporate con cura la farina, mescolando energicamente per non formare grumi e rimettete la ciotola sul fuoco basso.

Fate bollire leggermente, finché la crema non si addensa, mescolando continuamente.

Alla fine aggiungere l'essenza di vaniglia e mettere da parte. Facoltativamente, puoi aggiungere il burro, mescolando finché non si scioglie.

Versare la crema uniformemente sulle mele caramellate in padella.

Mettere in forno caldo, per circa 34-45 minuti, a 160 gradi o fino a quando la crema sarà soda e/o sopra inizierà a fuoriuscire lo sciroppo di mele.

Nel frattempo montate a neve gli albumi insieme allo zucchero (bicchiere piccolo oa piacere).

Adagiatele sopra la crema indurita e rimettetele in forno, per altri 10-15 minuti, a 150° o fino a quando gli albumi non si saranno induriti e inizieranno a girare belli.

Spegnete il fuoco e lasciate la teglia in forno per altri 20 minuti, poi sfornate su una griglia e lasciate raffreddare completamente.