Nuove ricette

Anello con cipolle e cereali

Anello con cipolle e cereali

Ho fatto l'impasto a mano per fare il pane, ho messo tutti gli ingredienti dall'inizio, tranne i cereali che ho messo quando l'impasto era quasi pronto. L'ho lasciato sul programma di impasto e lievitazione per 1,50 ore e poi ho formato due rotoli lunghi e sottili.

Li ho attorcigliati e adagiati nella teglia ad anello, precedentemente unta di burro e lasciata lievitare per altri 30 minuti.

Ho infornato il pane al centro del forno con una bacinella d'acqua sotto, a 220 gradi per 30 minuti (il tempo può variare leggermente a seconda del forno).

E' venuto super soffice e gustoso, la cipolla gli dona un profumo appena percettibile, finissimo. Si conserva bene per il giorno successivo.



Aringhe in vasetto a strati con cipolla, carota e limone

L'aringa è un pesce preferito in molte famiglie, per il fatto che ha carne magra e un sapore delicato.

Se ti piace questo tipo di pesce, dovresti provare la ricetta qui sotto. Imparerai come mettere le aringhe a marinare per l'inverno in un barattolo, a strati con le carote.


Come fare uno stufato di cipolla con vitello e aglio & # 8211 Ricetta transilvana?

Come si fa a cuocere il vitello in multicooker, pentola classica o sotto pressione (kukta)?

In una casseruola ho scaldato l'olio, ho aggiunto i semi di cumino e li ho fatti indurire finché non hanno iniziato a rosolare. Questo metodo sviluppa il piacevole aroma del cumino.

Poi ho aggiunto la carne affettata a cubetti uguali.

Infine ho messo la cipolla e la carota grattugiata (ho messo l'aglio alla fine).

Ho mescolato e ho aspettato che si dorassero leggermente, circa 30 minuti. Ho cucinato in un multicooker Heinner e ho usato la funzione spezzatino (30 minuti). Se usi una pentola classica, dovrai lavorare a fuoco medio e mescolare di tanto in tanto in modo che nulla si bruci.


Come fare le cipolle caramellate e come usarle nei piatti! Non c'è bisogno di usare lo zucchero in questa ricetta

Per chi di voi vuole sperimentare il più possibile in cucina, abbiamo una proposta gustosa: le cipolle caramellate. Puoi gustarlo su qualche fetta di baguette, come antipasto, puoi metterlo nelle zuppe, per insaporire in più, puoi incorporarlo in panini e insalate oppure puoi usarlo come contorno, insieme a una succosa bistecca.

Di che cosa hai bisogno?

  • 3-4 cipolle grandi, gialle o rosse. Quelli gialli caramellano più facilmente e quelli rossi sembrano molto buoni. Puoi scegliere uno di questi.
  • 2 cucchiai di burro o olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di vino rosso o bianco, aceto balsamico o acqua
  • sale
  • Una padella in acciaio inossidabile o in ghisa e ndash sono perfetti per caramellare le cipolle.

Come procedi?

Tagliate le cipolle a metà, quindi tagliatele a fettine sottili.


Prima di tutto, devi essere paziente. Non puoi forzare le cose, ma l'attesa è valsa la pena. Sciogliere il burro in padella a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e mescolare bene in modo da ricoprirla di burro. Mescolare ogni 5-10 minuti e fare molta attenzione a non bruciare.

Nei primi 10 minuti la cipolla diventerà trasparente. Dopo 20 minuti, le fette inizieranno a caramellare e noterete sia il colore che l'odore. Regola la fiamma se senti che è troppo dura. Entro 40 minuti, la cipolla sarà già dorata e dopo altri 10 minuti sarà completamente caramellata. Sul fondo della padella si formerà uno strato di zucchero caramellato, ma è normale che ciò accada, quindi niente panico.

A cottura ultimata versare un po' d'acqua, vino o aceto balsamico. Aggiungere sale a piacere.

SU PRO TV PLUS VEDI SHARE & IcircN PEZZI:

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e Società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Crostata pancetta, cipolla e formaggio

Un piatto della categoria "pulizia in frigo". Un po' di entrambi e come risultato otteniamo una crostata deliziosa e abbondante.
Se non ti piace il sapore dolce della farina di cocco, puoi usare la ricetta dell'impasto di questa crostata.

  • per la crosta:
  • 90 g di burro
  • 90 g di farina di cocco
  • 1 o
  • 1 cucchiaino di crusca di psillio (opzionale)
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di cipolla in polvere
  • per il ripieno:
  • 100 g di pancetta a fette
  • 4-5 rametti di cipolle verdi
  • 2-3 cucchiai di olio d'oliva
  • 200-250 g di formaggio (io avevo mozzarella per pizza e camembert)
  • 4 uova
  • 200 ml di panna dolce
  • ½ cucchiaino di sale

Mettere tutti i componenti per la frolla in una ciotola e impastare con le mani un impasto omogeneo. Si stende su una teglia, con l'aiuto di un twister, in un cerchio sottile. Fate attenzione ad usare una teglia sopra (o un tappetino in silicone), altrimenti l'impasto si attaccherà al mattarello.
La sfoglia viene trasferita in una forma rotonda. Ci sono anche dei confini, se vuoi. La mia forma era abbastanza grande (28 cm) e non avevo abbastanza pasta per i bordi, era comunque buona.


A parte, in una padella antiaderente, fate rosolare la pancetta affettata nel suo stesso grasso. Aggiungere le cipolle verdi tritate e l'olio d'oliva. Tenere tutto sul fuoco per un massimo di 3 minuti, mescolando. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare un po'. Quindi distribuire uniformemente la composizione sulla crosta di pasta.

Tagliare i formaggi a cubetti/fette. Si posa sulla superficie della crostata. Versare sopra un composto di uova, panna e sale.
La forma viene data nel forno riscaldato a 180 gradi C per circa mezz'ora. O fino a quando l'intera superficie non viene catturata e rosolata e l'odore è irresistibile.

Servire subito, ma se necessario è buono e poi riscaldato.

TOTALE: 1085 grammi, 3400 calorie, 124,8 proteine, 304,3 grassi, 32,9 carboidrati, 33,5 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.


Video: Onion rings (Ottobre 2021).