Nuove ricette

Citi Field si aggiunge alla loro linea di cibo già stellare

Citi Field si aggiunge alla loro linea di cibo già stellare

Già uno dei migliori campi da baseball per il cibo, la casa dei New York Mets ha portato ancora più opzioni per i fan

Jane Bruce

Arriva presto al parco per evitare le lunghe file allo Shake Shack.

Da quando è stato aperto all'inizio della stagione 2009, il Citi Field è stato annunciato come uno dei migliori campi da baseball per il cibo, anche se lo Yankee Stadium è alle calcagna. È un posto dove gli appassionati di baseball e i loro amici forse meno interessati possono assistere a una partita e tutti possono gustare dell'ottimo cibo. Molti degli alimenti sono locali di New York City e includono opzioni vegetariane e senza glutine.

La loro buona reputazione non impedisce loro di sforzarsi sempre di migliorare. Hanno portato alcune nuove scelte (Mister Softee e una Empire State Craft Beer, uno stand con tutte le birre locali). Hanno ampliato i menu dei preferiti dai fan come Shake Shack, Pat LaFrieda e Catch of the Day. Hanno anche aggiunto una fetta vegana a Two Boots Pizza e nachos di pollo pipian a El Verano Taqueria.

Che importa se i Mets si aggirano intorno a .500 e Matt Harvey è fuori per la stagione? Il cibo da solo vale il viaggio a Citi Field. Sia che tu voglia qualcosa di classico (hot dog o gelato) o ampliare i tuoi orizzonti (un piatto di frutti di mare o churros), Citi Field ce l'ha. Sarà difficile concentrarsi sulla partita di baseball quando ci sono così tante cose da mangiare. Per dare un'occhiata ad alcune offerte classiche e nuove, fai una passeggiata attraverso la nostra presentazione.

Patatine fritte con pancetta e cheddar

Nell'area Taste of the City situata al centro del campo a livello del campo, troverai queste patatine allo stand Box Frites.

Birra artigianale dell'Empire State

A livello di campo nella sezione 133 e a livello di passeggiata nella sezione 414, troverai una selezione rotante di birre artigianali locali, tra cui Bronx Pale Ale, Coney Island Lager, Southern Tier IPA e Original Sin Hard Cider.

Clicca qui per saperne di più Citi Field si aggiunge alla loro linea di cibo già stellare.

Jane Bruce è l'editor di foto al Daily Meal. Seguila su Twitter @janeebruce.


5 Mets che devono fare un salto di qualità

DETROIT — I Mets hanno evitato quella che sarebbe stata una deprimente sconfitta battendo i Detroit Tigers, 3-1, salvando il finale di serie di domenica al Comerica Park.

Mentre la loro formazione è stata esaurita dagli infortuni, i Mets sono solo due partite dietro i Miami Marlins per il secondo posto di Wild Card. Tuttavia, i Mets dovranno correre per tenere il passo nella corsa ai playoff e non hanno vinto partite consecutive dal 6 al 7 luglio.

"Dobbiamo iniziare una serie positiva e dobbiamo iniziare da qualche parte", ha detto il manager Terry Collins dopo la vittoria di domenica. "Lo prendiamo."

I Mets apriranno una partita casalinga di sei partite contro due squadre inferiori a 0,500, gli Arizona Diamondbacks e i San Diego Padres, questa settimana al Citi Field, dando loro la possibilità di accumulare più vittorie.

Ecco uno sguardo a cinque giocatori che hanno bisogno di farsi avanti per far ripartire i Mets.

Premi il pulsante di condivisione in alto per inviarlo a un altro fan dei Mets. (Dave Reginek | Getty Images)

Conforto è 10 su 43 (0,233) da quando è stato richiamato dal Triple-A di Las Vegas dopo aver colpito Anibal Sanchez con un tiro dal campo opposto che ha messo i Mets sul tabellone nel settimo inning del finale di serie di domenica. Conforto ha fornito una bella spinta ai Mets la scorsa estate dopo essere stato promosso da Double-A Binghamton, e potrebbero usare una scossa simile quest'anno.

"Dobbiamo far partire Mike", disse Collins. "Michael è un pezzo troppo importante di questo club. Quello che ha fatto l'anno scorso quando è arrivato e le prime sei settimane di quest'anno, abbiamo bisogno che ritorni perché è uno di quei ragazzi che puoi guidare. Spero solo che continui a far oscillare la mazza come fa adesso. Se vogliamo arrivare alla postseason, deve farne parte, quindi è bello vederlo iniziare a oscillare."


Citi Field, Yankee Stadium offrono nuovi alimenti per la stagione 2015

Citi Field sta rinforzando la formazione 2015. Anche lo Yankee Stadium.

L'esordio in casa dei Mets è il 13 aprile. Pat LaFrieda, il fornitore di successo le cui nuove polpette in salsa di pomodoro con ricotta attraverseranno molti piatti allo stadio in questa stagione, saluta anche l'Opening Day con un sandwich di filet mignon a più strati, entrambi su pane sfornato in loco.

L'eroe delle polpette di LaFrieda sarà venduto nell'atrio del livello di campo. Il panino con la bistecca sarà disponibile lì così come al ristorante LaFrieda nel DeltaSky360 Club e presso la food court di Promenade Level.

Ulteriori principianti nei punti ristoro di Citi Field prendono un assaggio di pollo al limone, in particolare le bacchette, da Rao's, al Caesars Club, Excelsior Level, dietro il pollo fritto al latticello di casa tramite Tribeca Grill al mercato DeltaSkyClub360 e la pizza di Two Boots, tra cui un fetta vegana, in vari punti del campo da baseball.

Lo chef Josh Capon, di Lure Fishbar e Bowery Meat Company, si batte con formaggio grigliato a costine corte brasate e taleggio con rucola e marmellata di pomodori arrostiti su brioche di challah. Saranno disponibili presso l'atrio Field Level adiacente alla sezione 125 e al Caesars Club.

Pig Guy NYC porta del bacon smores ricoperto di cioccolato all'atrio Field Level, dove Catch of the Day aggiunge nachos all'aragosta, con aragosta fresca, mango fresco e salsa di papaya, avocado a cubetti e altro ancora, su tortilla chips di mais bianco. E Mama's of Corona prende un grande taglio con il suo eroe italiano, che inizia con la mozzarella fresca nel mercato alimentare di Field Level World.

I prezzi non sono ancora stati fissati sui nuovi prodotti alimentari, annunciati mercoledì. Saranno in competizione con le all-star di Citi Field come gli hamburger Shake Shack e il barbecue Blue Smoke.

Facendo clic su Iscriviti, accetti la nostra politica sulla privacy.

Il giorno di apertura allo Yankee Stadium è il 6 aprile.

La squadra 2015 dello Yankee Stadium include un Bases Loaded Burger, un 8 once su un Kings Hawaiian Roll, con formaggio americano, maccheroni e formaggio fritti e ritagli, al NY Grill Portable, sezione 223. Un hamburger di tacchino è il titolo del nuovo carrello senza glutine nella Sala Grande.

Le quesadillas di pollo, pollo e manzo di bufala espandono il carrello dei taco nella sezione 321, il pesce e le patatine si uniscono alle patate allo stand Fresh Cut Fries nella sezione 127 della Food Court.

Lobel's continua a preparare i panini con la bistecca Parm, una lista "abbreviata" dei panini del ristorante e il BBQ del fratello Jimmy, maiale sfilacciato e pollo.


Citi Field si blocca: i Mets battono gli Yankees

Fino alle 9:30 circa di domenica sera, sembrava tutto come al solito al Citi Field.

La giornata era iniziata con altre brutte notizie per i Mets assediati - il loro esterno sinistro infortunato, Yoenis Cespedes, aveva subito una battuta d'arresto nella sua riabilitazione di lega minore a causa di un infortunio al flessore dell'anca - e peggiorò solo nel primo inning della loro partita contro gli Yankees quando il seconda base Asdrubal Cabrera, uno dei migliori battitori nella loro formazione spesso priva di pugni, è scivolato fuori dall'area di battuta.

Tre inning dopo, Cabrera era fuori dal gioco con un tendine del ginocchio sinistro stretto e i Mets furono costretti a mettere Jose Reyes - che stava battendo tutti .139 in questa stagione entrando domenica - nella formazione per sostituirlo.

A peggiorare le cose, i Mets venivano ammanettati dalla curva a destra della stella degli Yankees, Luis Severino, che ha attraversato i primi quattro inning.

Per una squadra dei Mets che aveva perso otto partite consecutive, tutte in casa, e aveva segnato un totale di sei punti nelle ultime sei partite, la terza partita della Subway Series di questo fine settimana sembrava destinata a un finale prevedibile: un'altra sconfitta dei Mets in una stagione che era iniziato con 11 vittorie in 12 partite e poi è crollato rapidamente. Invece, con un po' di fortuna e un ottimo lancio, si è conclusa con una sorprendente vittoria per 2-0 dei Mets, anche se non senza un bizzarro, e quasi costoso, momento fornito da Reyes mentre la partita si avviava verso la sua conclusione.

"È stata una grande vittoria", ha detto in seguito il manager dei Mets Mickey Callaway. "Battere il loro miglior lanciatore e avere un giorno libero domani per lasciarlo affondare. Avevamo bisogno di far andare le cose.''

Per quanto riguarda la fortuna, di cui i Mets avrebbero sicuramente bisogno, è apparsa per la prima volta nella parte inferiore del quinto, quando Reyes ha aperto con un singolo difficile a destra. Todd Frazier ha poi ricevuto una telefonata utile dall'arbitro di casa base Mike DiMuro su uno swing che, un'altra notte, avrebbe potuto essere il terzo strike. Severino ha poi appeso un cursore e ha guardato Frazier mandarlo oltre la recinzione del centrocampo sinistro per dare ai Mets quelle che si sarebbero rivelate le uniche due corse della partita. L'esplosione ha anche fatto suonare il Citi Field come il campo da baseball di casa dei Mets per la prima volta in tutto il fine settimana.

"Quando ottieni un lancio del genere devi guidarlo", ha detto Frazier, che era uno Yankee la scorsa stagione. "Questo è stato grande, per non essere spazzato via in casa contro gli Yankees".

Immagine

Mentre Severino ha commesso un errore costoso, il titolare dei Mets Seth Lugo non ne ha commesso. Chiamato a fare una seconda partenza al posto di Noah Syndergaard, che rimane fuori per un infortunio al dito indice, Lugo ha concesso solo due valide mentre ne eliminava otto. Nelle sue due partenze di emergenza, non ha ancora permesso una corsa di oltre 10 inning, aggiungendo al bel lavoro che ha compilato nel bullpen in questa stagione.

"Sapevamo che sarebbe stato un duro", ha detto il manager degli Yankees Aaron Boone di Lugo.

Lugo è stato sostituito da Robert Gsellman, che ha ritirato gli Yankees nel settimo e poi, con un eliminato e un corridore in prima posizione nella parte superiore dell'ottavo, ha indotto il pinch-hitter Aaron Judge, che avrebbe dovuto avere la notte libera, a colpire un da terra a corto.

Amed Rosario ha lanciato la palla a Reyes per la forza apparente al secondo, con Judge poi al sicuro all'inizio quando Reyes ha lanciato lontano dalla borsa. Un appello di replay degli Yankees, tuttavia, rivelò che Reyes non aveva mai toccato la seconda base. Quindi, invece di un doppio gioco che terminava l'inning, ora c'erano gli Yankees in prima e seconda, e il punto di via libera era nell'area di battuta con ancora solo un eliminato. In una stagione di molti errori dei Mets, inclusa una formazione che ha battuto fuori ordine, il doppio errore di Reyes sembrava destinato a mandare i Mets a un'altra sconfitta. Invece, Gsellman, spingendo, ha ottenuto Gleyber Torres per fallo e Brett Gardner per volare a sinistra.

Poi è arrivata la cima del nono, quando i Mets sono stati di nuovo fortunati. Con uno out e Greg Bird in primo piano e Anthony Swarzak sul monte, Gary Sanchez ha centrato un proiettile proprio su Frazier, che lo ha preso e poi ha raddoppiato su Bird.

Fine della partita, vincono i Mets, per quanto improbabile sembrava tutto all'inizio della partita. E anche con la vittoria, i Mets sono migliorati a soli 28-34, al quarto posto nella National League East, 7 partite e mezzo dietro i Washington Nationals al primo posto e ancora preoccupati per la loro formazione in difficoltà.

E in un riflesso di queste preoccupazioni, i Mets, dopo la partita, hanno rilasciato Adrian Gonzalez, il 36enne ex prima base All-Star che è stato ceduto dai Los Angeles Dodgers agli Atlanta Braves nell'off-season prima del Alla fine Braves lo ha rilasciato. Ciò, a sua volta, ha permesso ai Mets di firmare Gonzalez per il minimo della major league. Ma Gonzalez ha segnato solo .237 a New York, e per riempire il suo posto i Mets richiameranno il 22enne Dominic Smith, la loro scelta numero 1 nel draft 2013. Smith è rimasto bloccato nella classe AAA di Las Vegas in questa stagione dopo aver fatto un debutto limitato in major league nel 2017 che includeva nove fuoricampo ma una media battuta di 0,198.

Ora potrebbe avere un'altra occasione per fare colpo.

Per quanto riguarda Cabrera, è sembrato scivolare dopo essere tornato a terra su Severino mentre conduceva la metà del primo inning dei Mets. Era lento a tornare in panchina ed è stato l'ultimo Met a unirsi ai suoi compagni di squadra in campo per la parte superiore del secondo. Ma è rimasto in partita per altri due inning, ed è andato a terra nella parte inferiore del terzo, prima di lasciare il gioco nella parte superiore del quarto. Non è stato detto immediatamente se anche lui fosse iscritto alla lista dei disabili, che è già piena di Mets.


Matt Harvey sembra il suo nuovo io nella vittoria dei Mets

In un martedì sera piovigginoso e freddo al Citi Field, Matt Harvey ha conquistato il tumulo per la prima volta in questa stagione. Indossava una canottiera lunga fino al gomito. Quando ha segnato nel terzo inning della vittoria per 2-0 dei Mets sui Philadelphia Phillies, Harvey ha rifiutato la solita giacca per mantenere caldo il braccio lanciatore.

Questo era l'uomo una volta conosciuto come il Cavaliere Oscuro, che fissava gli avversari con un naso sanguinante e un arsenale da piegare le ginocchia durante le sue stagioni stellari 2013 e 2015.

Ma prima di quella che potrebbe essere l'ultima stagione di Harvey in divisa Mets, i nuovi allenatori della squadra, sotto il manager Mickey Callaway, hanno sottolineato che Harvey non ha più bisogno di portare quel personaggio. Ha solo bisogno di essere la migliore versione del suo io attuale.

Contro i Phillies, Harvey, 29 anni, ha avuto una palla veloce più lenta di prima (90-93 miglia all'ora) ma ha mostrato un migliore comando e un piano d'attacco. Ha usato high fastball contro i battitori troppo entusiasti dei Phillies per indurre flyout o strikeout. Ha permesso solo un colpo e una camminata, e ne ha sventagliati cinque su cinque inning senza punteggio.

"Ha quello sguardo negli occhi", ha detto il catcher dei Mets Travis d'Arnaud, che ha catturato Harvey dal 2013. Ha aggiunto in seguito: "Non aveva le sue cose migliori ma era ancora lì. Non si sarebbe arreso".

Le ultime due stagioni di Harvey sono state piene di lotte e infortuni. Ha dimostrato di poter recuperare dall'intervento chirurgico di Tommy John nel 2013, ma non era più lo stesso da un intervento chirurgico del 2016 per curare la sindrome dello stretto toracico.

Durante una stagione 2017 in cui Harvey ha registrato una media di punti guadagnati 6,70, la peggiore della carriera e ha affrontato una spalla debole, solo una delle sue 19 partenze è stata senza punti. Ha eguagliato quell'impresa nel suo primo avvio della nuova stagione.

"Fare cinque inning e non rinunciare a un sacco di run è sicuramente un vantaggio e qualcosa a cui non sono stato abituato", ha detto Harvey con un sorrisetto, aggiungendo in seguito: "Sono felice di essere stato in grado di farlo senza il mio bene cose o sentirsi così bene.

Harvey non ha guadagnato la vittoria, lasciando il gioco in un pareggio a reti inviolate. Il mitigatore Jerry Blevins ha posto fine a una minaccia di punteggio dei Phillies nel sesto inning eliminando Odubel Herrera con due corridori in base.

Nella parte inferiore del telaio, Todd Frazier e d'Arnaud hanno dato ai Mets (3-1) un vantaggio di 2-0 con colpi in corsa. Sulla base dopo ogni colpo, Frazier e d'Arnaud hanno girato le mani in direzione della panchina di casa, come se stessero usando un macinapepe, mettendo in scena la nuova celebrazione sale e pepe della squadra per la stagione 2018.

Harvey avrebbe potuto lanciare più in profondità nel gioco, ma Callaway lo ha tirato dopo un conteggio di lanci relativamente gestibile di 86.

Ma poiché il posto di Harvey nella formazione stava arrivando nella parte inferiore del quinto inning e i Mets avevano bisogno di un attacco, Callaway ha affidato il gioco a un bullpen ben riposato dopo che la partita di lunedì è stata rinviata a causa della neve.

E ha mostrato il suo approccio moderno nell'usare i mitigatori indipendentemente dall'inning, schierando AJ Ramos, un uomo di setup ed ex più vicino, e Blevins nel sesto inning contro la parte superiore della formazione dei Phillies. Seth Lugo ha lanciato il settimo e l'ottavo inning.

"Ci dicono di uscire al bullpen entro il quarto inning, solo perché non sai mai cosa accadrà", ha detto Ramos. "Sono pronto a lanciare in qualsiasi momento."

In tutto, i Mets hanno concesso solo tre valide. Jeurys Familia ha lanciato un jam nel nono inning per assicurarsi la vittoria.

Da quando è subentrato, Callaway e il nuovo pitching coach Dave Eiland hanno lavorato diligentemente per migliorare Harvey, sia sul monte che tra le orecchie.

Durante l'inverno, i Mets hanno ascoltato le offerte commerciali per Harvey ma hanno deciso di tenerlo, in parte, a causa delle raccomandazioni di Callaway ed Eiland. Vedevano ancora del potenziale nel corpo consumato e nella psiche di Harvey.

Harvey riferì all'allenamento di primavera in uno stato d'animo gioviale. Ha proclamato di essere più sano e più forte che mai dopo essersi goduto la sua prima normale off-season da un po' di tempo. Ha lampeggiato 94-96 m.p.h. palle veloci. Ha ringraziato Callaway ed Eiland per il loro supporto. Hanno sollevato la fiducia di Harvey in ogni momento.

"Sta per lanciare 96, ma oggi è stata una giornata difficile per lanciare e avere le tue cose migliori e nitide", ha detto Callaway martedì. "Se fosse una calda giornata estiva, vedresti un po' più di velo in lui."

Nello spring training, Harvey si è rifiutato di parlare del passato (è stato sospeso tre partite senza stipendio la scorsa stagione per non essersi presentato al Citi Field dopo una notte di feste) o del futuro (la sua imminente free agency). Callaway ed Eiland hanno notato progressi in Harvey, osservandolo rompere le cattive abitudini da quando non aveva la forza delle spalle adeguata. Si è mostrato martedì.

"Sono sano, non soffro e non ci sono problemi", ha detto Harvey. "Solo andare là fuori e combattere e concentrarmi davvero solo sul lancio."


Feliciano, un debuttante di 31 anni, prova a far brillare i Mets

Jesus Feliciano era in piedi sul campo vuoto di Citi Field, la sua testa pelata da Lex Luthor che brillava alle luci della televisione sopra un minuscolo pizzetto di panna montata.

Era sabato sera e il signor Feliciano aveva appena sfiorato il piatto di casa per la corsa vincente contro gli Arizona Diamondbacks, dopo aver messo a segno un triplo schiacciato per iniziare il nono inning. È stato prontamente colpito in faccia con una torta alla crema dai compagni di squadra mentre tentava di condurre un'intervista post-partita.

Il signor Feliciano si asciugò il viso, mancando un punto sul mento, e sorrise alla telecamera. Questo era più o meno ciò che il rookie di 31 anni aveva sognato per più di un decennio.

È stato un raro punto luminoso recente per i Mets, che sono scivolati a una sola partita sopra .500 e 6½ giochi in classifica dirigendosi verso un tratto critico di sei partite contro i leader della divisione Atlanta e Philadelphia che è iniziato lunedì sera.

È stato anche un momento che non si è quasi mai verificato. Il signor Feliciano era pronto a lasciare il baseball l'anno scorso, scoraggiato da un viaggio apparentemente infinito attraverso le leghe minori che nessuna prestazione eccezionale o stagione stellare sembrava in grado di scuotere.


All'interno del franchising Falafel di Long Island Mamoun

Falafel di Mamoun è ora una catena, nel mezzo di un'espansione che vedrà una proliferazione di franchising nei prossimi anni. Il classico di MacDougal Street, fondato nel 1971 e ancora un paradiso per pranzi economici, ha già aperto sedi in franchising in tutta l'area dei tre stati (e in Texas!).

Il nuovo locale di falafel veloce e casual che si unisce alla festa è Syosset, situato a Long Island (408 Jericho Turnpike). Con quest'ultima aggiunta, ora ci sono otto avamposti di Mamoun nella stalla.

Un lettore ha inviato queste immagini all'interno del ristorante. Le pareti sono tappezzate di fotografie delle strade del Greenwich Village. A suo parere, i falafel venduti qui sono stellari.

Questa spinta aggressiva è abilitata da Fransmart, una società che aiuta i ristoranti con il franchising, come Five Guys e Halal Guys.

Mamoun Chater ha fondato l'attività nel 1971, utilizzando autentiche ricette siriane con ingredienti naturali e spezie. Lo stesso menu è offerto in tutti i negozi. Il marchio è ora gestito dai quattro figli di Mamoun.


Colon riporta indietro l'orologio in una stellare non-decisione

L'ultima volta che Bartolo Colon ha lanciato così come ha fatto nella vittoria per 4-1 degli Yankee di mercoledì sera, George W. Bush era ancora in carica, nessuno aveva sentito parlare di ricostruire un gomito con le cellule staminali, e Colon stesso era il vincitore in carica di Cy Young. Era il 2006, e Colon ha lanciato un quattro successi contro Seattle. Non è mai stato così bravo di nuovo.

Fino a mercoledì. Colon ha dominato gli Orioles, concedendo tre valide e una camminata mentre ne eliminava sei in otto inning.

La sua esibizione è stata il pezzo più importante di una folle vicenda di 15 inning, che ha visto Mariano Rivera passare in vantaggio, Hector Noesi ottenere la vittoria nel suo debutto in major league, Chris Dickerson prendere un lancio dalla testa e il lanciatore A.J. Burnett pinch run per lui. Il raddoppio di Robinson Cano ha dato agli Yankees le loro run vincenti.

Niese, Ragtag Lineup Fallo al Soggy Citi Field

Con David Wright e Ike Davis nella lista dei disabili, i Mets probabilmente avrebbero potuto sfruttare la pioggia mercoledì. E con torrenti d'acqua che cadevano su Citi Field, sembrava che potessero ottenerne uno. Ma quando hanno finito di battere i Washington Nationals, 3-0, erano senza dubbio contenti che la partita fosse giocata.


Classifica dei 5 campi da baseball preferiti della MLB

Riguardo a un franchising sportivo professionale, spesso ricevi le stesse domande: puoi ottenere l'autografo di X? Viaggi con la squadra? Quali sono le tue città preferite? Copri ogni partita? Il solito.

Quindi mi tufferò in una domanda che è particolarmente pertinente nel baseball: quali sono i tuoi stadi preferiti? Ho visto diversi tweet su questo di recente e mi ha ispirato a annotare le mie preferenze personali durante questo periodo senza sport.

Quale campo da baseball della Major League è il migliore?

&mdash FOX Sports: MLB (@MLBONFOX) 13 aprile 2020

Premetto questo dicendo che ho non stato in tutti gli stadi della MLB. Ovviamente ho molta più familiarità con la National League che con l'American League. È degno di nota ricordare che non sono mai stato al Fenway Park, che è in cima alla lista di tutti.

Senza ulteriori indugi, i miei ballpark preferiti:

Menzione d'onore: Citi Field, New York Coors Field, Colorado

Sarò onesto: se Citi Field si trovasse a Memphis, non sarebbe una menzione d'onore. Ma mi piace assistere a una partita nel Queens e le sistemazioni dei media allo stadio sono buone. New York è un luogo pieno di amore e odio. In questo caso, mi piace. È il mio campo da baseball/viaggio preferito nella NL East.

Coors Field è un gioiello. Sai che sei a Denver. È unico ma niente di stravagante. LoDo è un'area poppin' e i fan dei Rockies sono un gruppo appassionato. Inoltre, di solito vedrai qualche attacco eccitante.

5. Campo di Wrigley, Chicago

Adoro l'atmosfera al Wrigley, anche se non mi occupo di fare il tifo per una squadra avversaria. Adoro la maggior parte dei giochi durante il giorno: è molto più adatto per i giochi pomeridiani. Il Wrigleyville circostante rende il giorno della partita un evento ben oltre i nove inning. Il mattone e l'edera sono un omaggio alla bellezza del baseball.

L'aspetto storico supera Wrigley qui perché le condizioni di lavoro non sono buone. La cartella stampa è obsoleta e stretta. Scendendo alla clubhouse tra la folla ubriaca è una seccatura. In generale, non mi piace l'aspetto lavorativo della copertura dei giochi qui. Ma queste carenze sono oscurate da altri fattori.

4. Parco Petco, San Diego

La cosa bella di Petco Park è che abbraccia il meglio di San Diego. Come con Citi Field, la posizione (e il tempo) gioca un ruolo importante per me.

L'edificio Western Metal Supply nel campo sinistro sarebbe considerato più iconico se la squadra fosse mai stata brava. È un perfetto vantaggio per lo stadio di baseball. Mi piace molto il design e la posizione, proprio nel vivace quartiere di Gaslamp. È una piacevole passeggiata nel parco e nell'area circostante. Il cibo - scioccante - è probabilmente il migliore nei grandi.

3. Parco PNC, Pittsburgh

Immagino che questo sia il numero 1 nella maggior parte delle liste. PNC è un capolavoro. Offre una splendida vista di Pittsburgh e del Clemente Bridge. Dal mio punto di vista, la tribuna stampa è spaziosa e ci permette anche di vedere la scena. Non c'è uno sfondo progettato meglio per nessuno stadio MLB. Il Riverwalk esterno è eccezionale. Puoi portarlo anche a Heinz Field, che mi piace perché collega Pirates and Steelers.

Tutto su PNC è ben fatto. Lo stadio e i tifosi meritano una squadra migliore. La sede dovrebbe ospitare il baseball postseason molto più spesso.

2. Stadio dell'evasore, Los Angeles

Dubito che questa sia una scelta popolare, ma adoro il Dodger Stadium. Sì, è un luogo più vecchio che necessita di miglioramenti (cosa che stanno facendo) in alcune aree, ma l'atmosfera, il paesaggio e l'area circostante sono diversi da qualsiasi altro. I panorami sono fantastici, specialmente le montagne di San Gabriel sullo sfondo.

Anche senza il fascino nostalgico, il campo da baseball "sente" Los Angeles. Adoro l'atmosfera e il design. Non è per tutti, lo ammetto, ma è tra i migliori per me.

1. Parco dell'Oracolo, San Francisco

Questo è in cima a molte liste. La vista è magnifica. È sull'acqua, dandogli una sensazione che pochi parchi possono eguagliare. L'odore di patatine fritte all'aglio in tutto lo stadio si aggiunge all'atmosfera. Il caratteristico guanto gigante nell'outfield e il muro torreggiante a destra che proteggono McCovey Cove ne rafforzano l'unicità. I suoni dei gabbiani e delle navi sono il perfetto rumore di fondo. I giochi diurni a San Francisco sono i miei preferiti.

L'atmosfera non è stata certamente così stellare negli ultimi anni da quando i Giants sono terribili. Una volta che avranno vinto di nuovo, le folle ferventi seguiranno. Ma anche senza di loro, non c'è stadio migliore per partecipare a una partita.


Biglietti Weezer

Non so come potresti risolverlo, ma avere un campo enorme e aperto con 20.000 fan è una ricetta per il disagio. Eravamo sul lato destro, proprio di fronte alla tenda del suono, e siamo stati spinti da parte per l'intera ora. Treni di persone sarebbero passati attraverso di noi, non importa dove ci trovassimo. Tutti i "excuse me" e "Mi dispiace" non significano davvero nulla quando stai cercando di goderti uno spettacolo. Era gratuito, però, quindi non è che non abbiamo ottenuto il valore dei nostri soldi. Weezer è stato fantastico e ovviamente si stava divertendo, e i fuochi d'artificio erano un bel tocco. Buon 50°, UAB!

UAB Campus Green - Birmingham

Uno degli spettacoli più divertenti che abbia mai avuto il piacere di vivere. Il fatto che fosse gratis mi fa impazzire. Complimenti a UAB per un evento davvero stellare!

UAB Campus Green - Birmingham

Un concerto gratuito dei Weezer. Cosa si può volere di più!

UAB Campus Green - Birmingham

I Weezer erano incredibili e perfetti con il loro suono. Io e mio marito abbiamo apprezzato molto lo spettacolo e il palco era fantastico. È stato bello essere fuori all'UAB Green ed essere in grado di ascoltare chiaramente la band. Vorrei che ci fossero più spettacoli sul Green. Siamo stati grandi fan dei Weezer sin dall'inizio e il fatto che si esibissero gratuitamente è stato molto generoso da parte loro. Ma l'unico aspetto negativo della serata è stato l'atto di apertura Gashi. Non era tanto il suo genere musicale, ma l'artista stesso. Avrebbe iniziato una canzone e si sarebbe fermato proprio nel bel mezzo di essa. E stava solo chiedendo attenzione perché la folla non gli stava "mostrando abbastanza amore". Avremmo potuto davvero fare a meno del suo spettacolo, è stato più fastidioso che divertente. Grazie a Weezer e UAB per una serata così meravigliosa. Anche i camion di cibo e le stazioni di bevande erano fantastici!

UAB Campus Green - Birmingham

Tutto era perfetto. Mi è piaciuto molto il luogo. Mi sono piaciuti molto i camion di cibo. Mi è piaciuta la facilità di ingresso del biglietto. Mi è piaciuto molto la band. I Weezer hanno messo su uno spettacolo FANTASTICO. E gli organizzatori dell'evento hanno fatto un lavoro fantastico assicurandosi che tutto andasse senza intoppi.

UAB Campus Green - Birmingham

Sono arrivato al locale e volevo cenare ai camion di cibo. Rimase in fila un'ora e 15 minuti. Hanno preso i miei soldi e poi hanno detto che avevano finito il cibo. Ha detto che sarebbero passati altri 40 minuti. Tutto questo mentre stava suonando il primo atto (cattivo primo atto, solo parlato e pochissime canzoni complete.) Alla fine ho preso il cibo, che era nella media. Poi sono arrivati ​​i WEEZER e tutta la scarsa pianificazione del locale e dei food truck sono scomparsi. Sono stati eccezionali e mi è piaciuto molto il loro set così come i fuochi d'artificio in seguito.

UAB Campus Green - Birmingham

Questo spettacolo era per celebrare il 50° anniversario di UAB e hanno svolto un lavoro professionale straordinario. Lo spettacolo è andato esaurito, ma c'erano un sacco di bagni, tende da birra, camion di cibo, tende per bevande ghiacciate e, soprattutto, hanno portato i Weezer in città per suonare tutti i successi della loro lunga carriera. È stato uno spettacolo di prim'ordine gestito bene con una folla enorme. Amico, mi sono divertito e anche se lo spettacolo era gratuito, ho speso un sacco di soldi portando Lyft da e per e comprando birre al tendone della birra.

UAB Campus Green - Birmingham

L'atmosfera era fantastica, il tempo era perfetto e i Weezer (la prima volta che li avevo visti) erano fantastici. Li vedrei sicuramente di nuovo.

UAB Campus Green - Birmingham

Al di là delle mie aspettative, i Weezer hanno messo in scena un grande spettacolo e l'uab aveva abbastanza bagni e stazioni di bevande.

UAB Campus Green - Birmingham

Ottima atmosfera e concerto. Non vedo l'ora per il prossimo.

Weezer in concerto

I Weezer, formati a Los Angeles nei primi anni '90 dell'era alternativa, sono diventati una delle principali band chitarristiche rock/pop con l'uscita del loro omonimo debutto nel 1994. Un certo numero di canzoni divertenti e orecchiabili dall'album—"Undone (The Sweater Song)," "Say It Ain't So", "Buddy Holly"—divennero un enorme successo tra gli ascoltatori di rock alternativo, ricevendo sostanziali trasmissioni radiofoniche e apparendo come video altamente fantasiosi e divertenti su MTV. Nel 1996, dopo aver pubblicato Pinkerton, un album che ha rivelato una capacità compositiva ancora più compiuta della band, i Weezer sono rimasti in silenzio per alcuni anni prima di riaffermarsi come importante rock band nel nuovo millennio con Weezer (Green Album) del 2001. Altre uscite includono Maladroit del 2002 e Make Believe nel 2005.

Weezer in tour

Green Day, Fall Out Boy e Weezer, tre dei più grandi artisti della musica rock, si mettono in viaggio insieme per la prima volta in assoluto in THE HELLA MEGA TOUR presentato da Harley-Davidson.

Il tour globale prende il via il 13 giugno 2020 a Parigi e visiterà città di tutta Europa e del Regno Unito per tutto il mese, tra cui Glasgow, Londra e Dublino. Prodotto da Live Nation, l'uscita nordamericana in 20 città porterà le band in alcuni degli stadi più famosi tra cui Dodger Stadium, Wrigley Field, Citi Field, Fenway Park e altri ancora. A partire dal 17 luglio a Seattle, WA, la gita fa tappa a Houston, Miami, Toronto, New York e altro, prima di concludersi il 29 agosto a Philadelphia, PA. Ulteriori date saranno annunciate. Gli Interrupters appariranno come special guest durante il tour.

Tutti e tre gli artisti hanno annunciato nuovi singoli che saranno un primo assaggio dei rispettivi album in uscita. Tutti e tre i singoli sono ora disponibili e i rispettivi album sono disponibili per il pre-ordine.

Programma 2020 di THE HELLA MEGA TOUR Europa e Regno Unito: date dei tour dei Green Day, dei Fall Out Boy e dei Weezer

Sabato 13 giugno - PARIGI, FRANCIA - La Defense Arena

Domenica 14 giugno - GRONINGEN, PAESI BASSI - Stadspark

Mercoledì 17 giugno - ANVERSA, BELGIO - Sportpaleis

Domenica 21 giugno - VIENNA, AUSTRIA - Stadio Ernst Happel

Mercoledì 24 giugno - GLASGOW, SCOZIA - Bellahouston Park

Venerdì 26 giugno - LONDRA, INGHILTERRA - London Stadium

Sabato 27 giugno - HUDDERSFIELD, INGHILTERRA - The John Smith's Stadium

Lunedì 29 giugno - DUBLINO, IRLANDA - RDS Arena

THE HELLA MEGA TOUR Programma nordamericano 2020 - Date dei tour Green Day, Fall Out Boy e Weezer


Guarda il video: PLANTS VS ZOMBIES 2 LIVE (Dicembre 2021).