Nuove ricette

Cavolo di qualità (a digiuno)

Cavolo di qualità (a digiuno)

Lavare, quindi tritare finemente il cavolo.

Lavare la cipolla e il peperone, quindi tagliare i pezzi e metterli nella padella con l'olio.

Lasciar cuocere per qualche minuto, aggiungere il cavolo cappuccio tritato, mettere 1 tazza di acqua fredda, aggiungere i grani di pepe, una macinata di pepe, sale qb e le due foglie di alloro.

Coprite la padella e lasciate cuocere il cavolo a fuoco medio finché l'acqua non scende.

Aggiungete i pomodori tagliati a pezzi, mescolate e lasciate cuocere il cavolo cappuccio per circa 15 minuti.

Cospargete con poco timo e abbondante aneto fresco, quindi servite.

Buon appetito!


Piatto di crauti a digiuno

Ti ho anche detto che mi piacciono molto i crauti quando ho scritto la ricetta dell'insalata di crauti & # 8211 vedi qui. Ma a me piace non solo in insalata ma anche cotta. E ti dirò un segreto.

Quando facciamo il sarmale, il cavolo tritato che di solito si mette nella pentola sotto e sopra lo mangio. Non bramo il sarmale come con quel cavolo cotto.

Quindi è comprensibile che il piatto di crauti induriti sia uno dei miei preferiti, soprattutto durante i periodi di digiuno. È facile da preparare e molto gustoso. Ovviamente la versione con un po' di carne, prosciutto o salsicce è più gustosa, ma vi assicuro che va bene anche quella fatta secondo la ricetta "base".

Inoltre è anche molto salutare, non ha molte calorie, quindi è perfetto sia durante il digiuno che per chi ha uno stile di vita vegano o segue una certa dieta. Accompagnato da una polenta tiepida e un peperoncino in salamoia messo insieme diventa un piatto gustoso e abbondante.

Quanto alla complessità, la ricetta per crauti a digiuno è facile da fare. E in termini di durata, non posso dire che richieda tempo. Lo sono, il che è un po' più lungo da aspettare, ma per il resto la sua preparazione effettiva non richiede molto tempo.


Cavolo fresco a digiuno

ingredienti
1,5 kg di cavolo cappuccio fresco, cavolo cappuccio o cavolo dovrebbero essere di media grandezza e più "ripieni", una cipolla secca più piccola e un mazzetto di cipolle verdi, 1-2 pezzi di peperone fresco hanno capia fresco o congelato, una carota più piccola, 4- 5 pomodori, 1-2 cucchiai di brodo, concentrato di pomodoro o succo di pomodoro, 100-150 ml di vino bianco, sale, pepe in grani, semi di coriandolo, pepe macinato, timo qb, 2 foglie di alloro, 1 aneto

Difficoltà: basso | Tempo: 1h 20 min


Tritare finemente il cavolo cappuccio fresco e strofinare con il sale tra le mani. Se abbiamo i crauti, devono essere lavati e salati se sono troppo salati. Ponetelo in una padella con un filo d'olio o di strutto e mettetelo a fuoco basso, fate sobbollire per 20 minuti e fatelo innaffiare. Mescolare di tanto in tanto per assorbire il calore. Se vuoi che il cavolo di qualità sia a digiuno, non usare lo strutto.

Dopo che si sarà ammorbidito, spegnete il fuoco e aggiungete una tazza di brodo, pepe in grani, 2 foglie di alloro, un cucchiaio di paprika (o piccante se vi piace più piccante) e un rametto di timo verde o secco. Mescolare bene. Mettere un bicchiere d'acqua e mettere la teglia in forno a scolare bene e far rosolare per ca. un'ora. Di solito tiro fuori la teglia dal forno 2-3 volte in questo momento e mescolo il cavolo. L'ultima volta tritare e aneto e unirlo al cavolo. Lascio la teglia in forno per ca. 20 minuti e spegnere il fuoco. Alla fine il cavolo cappuccio deve essere ben rosolato e rosolato.

Cibo apprezzato nel digiuno, il cavolo di qualità può essere consumato semplicemente, con la polenta. Il resto del tempo può essere accompagnato da qualsiasi carne rossa e un vino rosso. Apprezzo particolarmente i crauti preparati con il cavolo acido, in salamoia e temperati con lo strutto (anche se è più pesante).


Come servire i crauti

Hai visto quanto velocemente ho preparato questo piatto? Questo è un bene importante, soprattutto quando siamo a digiuno, perché in mezz'ora abbiamo già preparato un pranzo completo e buonissimo, dal sapore speciale!

In Transilvania, questa miscela viene utilizzata per farcire le torte di cavolo che tradizionalmente vengono cotte in padella, su una lastra! Quelli sono tra i miei snack tradizionali preferiti!!

I crauti che abbiamo cucinato insieme vanno serviti caldi, appena tolti dal fuoco. Potete anche mettere una polenta veloce, in modo che sia pronta subito con i crauti!

Mia madre preparava i noodles fatti in casa che faceva bollire e li mescolava ai crauti quando era pronta! Ahimè, che sapore intenso e che consistenza meravigliosa aveva il piatto che stava preparando! Non ho avuto il tempo di occuparmi delle tagliatelle fatte in casa, ma preparo questa preparazione, solitamente aggiungendo gli equivalenti che trovo in commercio.

Il gusto è diverso, ovviamente, ma la consistenza è simile e questa mi piace molto!

Spero che ti sia piaciuto cucinare i crauti con me e spero che tornerai su questa ricetta ogni volta che avrai voglia di un meraviglioso e profumato cavolo cappuccio fresco!


Ingredienti crauti

  • 1 crauti tra 1 e # 8211 1,5 kg.
  • 400 gr. carne affumicata, ideali sono alcune salsicce e/o prosciutto affumicato & #8211 opzionale
  • 1 cipolla grande
  • 1 ciambella o peperone rosso o 1 & # 8211 2 cucchiai di pasta di pepe
  • 2 & # 8211 3 pomodori grandi o 200 ml. pasta di pomodoro
  • 100 ml di olio di girasole
  • 100 ml di vino bianco (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di paprika
  • 7 & # 8211 8 grani di pepe nero
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione dei crauti stagionati

Dissalazione del cavolo

Prima di prepararlo, i crauti devono essere dissalati. La sera prima ho messo la testa di cavolo in acqua limpida e il giorno dopo l'ho assaggiata per vedere se era ancora troppo salata. Se è così, o se i crauti non sono stati salati in tempo e volete farlo più velocemente, tagliate il cavolo cappuccio fedelmente, poi mettetelo a bagno in 2 l di acqua tiepida per almeno 30 minuti. Essendo tritato finemente, il sale uscirà più velocemente, dopodiché scoliamo bene il cavolo dal succo prima di metterlo in pentola e farlo cuocere. Se i crauti contengono troppo sale anche adesso, si può compensare sostituendo parte dei crauti con cavoli dolci.

Preparazione degli ingredienti

1. Sbucciare, lavare e tritare finemente la cipolla.

2. Tritare finemente i crauti, se non li avete tritati prima dell'essiccazione.


3. Lavare la ciambella/peperone, pulire i gambi e i semi e tagliarli a cubetti. Prosciutto e salsicce, se usiamo, tagliateli a pezzi di 3-4 cm.

Cottura del cavolo indurito

1. Scaldate l'olio in una casseruola capiente e aggiungete la cipolla tritata, che farete scaldare a fuoco lento, con mezzo cucchiaino di sale, finché non diventa vitrea, senza farla imbiondire.

2. Aggiungere la ciambella/peperone (pasta di pepe in questo caso) e cuocere per 3 minuti, mescolando spesso per evitare che si bruci. Quindi aggiungere la paprika, il cavolo ben sgocciolato e le salsicce/prosciutto affumicato & #8211 se si vuole usare la carne.

3. Continuare a indurire e mescolare a fuoco basso finché i crauti non lasciano il succo. A questo punto aggiungete una tazza di acqua calda (se mettete acqua fredda, questa smetterà di bollire per un po' e si allungherà tutto il tempo di cottura), alloro, semi di cumino e pepe in grani. Mescolate per amalgamare bene le spezie e gli ingredienti.

4. Copri la pentola con un coperchio e fai sobbollire il cavolo per 40 e 45 minuti, avendo cura di aggiungere acqua calda se necessario.

5. Mentre il cavolo sta cuocendo sul fuoco, accendi il forno e scalda a 180 °C.

6. Trascorso il tempo di cottura consigliato, assaggiare il cavolo e regolare di sale. È obbligatorio assaggiare prima di abbinare il gusto. Il cavolo in salamoia, se fosse più salato, può portare abbastanza sale alla preparazione, a volte non è necessario aggiungerne altro. Se si usa anche la pasta di pepe in scatola, lo è anche.

7. Aggiungere sopra i pomodori crauti induriti o il brodo di pomodoro e un bicchiere di vino bianco secco, se si decide di usarlo.

8. Coprire la padella con un coperchio e mettere in forno preriscaldato per altri 40 minuti.

SERVIRE

Dopo aver tolto dal forno, cospargere con i crauti all'aneto verde appena tritati, che conferiranno al piatto un'aria fresca e leggera. Serve cibi caldi, sia come secondo piatto, soprattutto se ha anche carne affumicata, ma può essere anche una gustosa guarnizione.

Tradizionalmente, i crauti induriti vanno benissimo serviti con peperoncino e un polenta. A tavola può essere offerto anche un buon cucchiaio di panna acida. Una bontà!


Come preparare i crauti più gustosi

Il cavolo crudo e le verdure vengono tritati finemente e saltati un po', quindi lasciare il cavolo in forno per 40 minuti fino a quando non si sarà ridotto. I pomodori vengono trasformati in un succo (oppure puoi aggiungere il succo di pomodoro acquistato), in cui viene aggiunto un po 'di zucchero per ridurne l'acidità.

Dopo aver tolto la verza dal forno, aggiungete il succo di pomodoro e mescolate bene, quindi rimettete il recipiente in forno per 30 minuti ad una temperatura di 180 gradi.

Il cavolo in salamoia darà al piatto un sapore speciale, che ricorda i piatti di Natale. E a parte il fatto che è estremamente gustoso, non contiene molte calorie.


Cavolo a digiuno ricetta tradizionale, facile da preparare. Crauti temperati, ricetta semplice, acida e gustosa, che si sposa perfettamente con polenta e peperoncino.

Il cibo dei crauti è perfetto anche quando non si è a digiuno, con una bistecca al forno o alla griglia. Per fortuna adesso si possono fare cavoli a digiuno in qualsiasi momento, ho visto che c'è anche l'estate nei supermercati, confezionati sottovuoto.

Il miglior cavolo a digiuno Puoi sicuramente farlo con il cavolo acido che metti in salamoia, ma se finisce e vuoi davvero fare questa ricetta, tieni presente che puoi anche acquistare il cavolo dal negozio.

Più questa ricetta è semplice, più è salutare. Vengono utilizzati solo ingredienti naturali. Non hai bisogno di vegetali o altri prodotti chimici per aggiungere sapore! Bastano le verdure!

E, poiché è un cibo a digiuno Ti invito a lasciarti ispirare dal menu del digiuno nella mia raccolta di ricette, che puoi leggere se clicca qui.

Puoi preparare più ricette di cavolo di qualità ispirate alla collezione che trovi se clicca qui.

Ora lascio la lista degli ingredienti e come prepararsi il miglior cavolo a digiuno!

INGREDIENTE:

1,2-1,5 Kg di crauti
1 cipolla grande
2 carote medie
1 ardei kapia
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
200 ml di succo di pomodoro
grani di pepe
1/4 di cucchiaino di timo essiccato
2 foglie di alloro
2-3 bolle ienibahar
1/2 tazza di olio

Ho tritato finemente la cipolla tritata, poi ho aggiunto le carote date con la grattugia piccola ei peperoni tagliati a cubetti.

Ho lavato i crauti, li ho tagliati e privati ​​dei gambi, quindi li ho tagliati a julienne. Ho scolato molto bene il cavolo cappuccio, possibilmente si può strizzare nella mano.

Ho messo il cavolo in una pentola, insieme alle verdure tritate e all'alloro, il timo, il pepe in grani e il pimento.

Ho versato 600-700 ml di acqua calda e ho fatto bollire il tutto a fuoco medio per circa 15 minuti.

Trasferite quindi il cavolo cappuccio in una pirofila, aggiungete la pasta e il succo di pomodoro, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e infornate a 200°C per circa 50 minuti. Mescolate di tanto in tanto, per controllare se la salsa è scesa a sufficienza e non si attacca.

Quando la verza sarà ben temperata, sfornatela e servitela con la polenta.

Vi invito a seguirmi sul canale YouTube. Non dimenticare di premere la campanella per essere avvisato quando pubblico una nuova ricetta.

Invito anche te nel gruppo Cucino con gli amici - Gustose ricette.


Ricetta del cavolo a digiuno: semplice, economica e veloce. L'ingrediente segreto che fa miracoli. Di che cosa hai bisogno

Cavolo stufato può essere servito in molti modi, e Fanatik ti mostra come puoi cucinarlo come piatto da digiuno. È un piatto molto popolare in Romania e ci vuole pochissimo tempo per cucinarlo.

Oltre agli ingredienti di base, è anche un segreto che fa miracoli se scegli di usarlo nella ricetta dei crauti. Questo è ciò di cui hai bisogno per questo piatto così apprezzato in Romania. La ricetta sarà pronta in un massimo di 45 minuti, quindi non hai motivo per non iniziare subito a cucinare!


Video: Pemupukan Kol Agar Berkualitas. Tips Bertani Kol (Settembre 2021).