Nuove ricette

Rotolo turco 2

Rotolo turco 2

Fermiamo un bicchiere di latte e facciamo bollire il resto. Omogeneizzare la farina e lo zucchero semolato con il bicchiere di latte, versando poco alla volta per non fare grumi. Passiamo i lamponi con la frutta e la aggiungiamo sopra al composto di farina e latte, opzionalmente mettiamo il colorante rosso. Quando il latte avrà iniziato a bollire, versate il composto ottenuto sopra, a filo sottile, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno finché non si addensa, dovrebbe uscire come un composto. Togli la pentola dal fuoco e aggiungi il burro e l'essenza di vaniglia, quindi lascia raffreddare. Mettere uno strato di cocco nella padella sul fuoco, sul quale metteremo un cucchiaio di crema, livellarlo accuratamente per l'anno successivo, rovinare lo strato di cocco, lasciarlo raffreddare per 30 minuti. Mescolare molto bene la panna montata, e alla fine metteremo il catalizzatore. Caramellare i 4 cucchiai di zucchero, sui quali metteremo le noci tritate, poi tirarle su una carta da forno e farle raffreddare e indurire, quindi romperle con un martello o un robot. Mettere la panna montata sopra lo strato di crema e le noci caramellate sopra la panna montata.

Lasciare raffreddare di nuovo per almeno 1-2 ore. Tagliamo delle striscioline sottili con un coltello dato dall'acqua fredda (sulla larghezza della teglia), che arrotoleremo con l'aiuto di una forchetta e delle dita, formando così gli involtini.

I miei si sono un po' spaccati, perché li ho tagliati un po' più spessi, per sentire quando mangio :D Provali e avrai ragione, mangi e non riesci a smettere.



Involtino di maiale con salsiccia

Involtino di carne con salsicce È un antipasto delizioso e nutriente. Puoi prepararlo per le feste, per il pasto della domenica, ma anche durante la settimana.
Non servono molti ingredienti per preparare il rotolo, ma puoi aggiungerne altri, ad esempio: verdure (carote, asparagi), funghi, formaggio.
Se non riesci a mangiarlo tutto, puoi impacchettare o preparare un delizioso panino.


Facciamo bollire metà della quantità di latte. Mescoliamo lo zucchero con la farina, poi "sciogliamo" il tutto con il resto del latte freddo. Quando il latte bollito bolle, versare la composizione con la farina, in un filo sottile e mescolare continuamente, in modo che non si formino grumi.

Far bollire a fuoco basso, mescolando continuamente, fino ad ottenere un budino consistente. Incorporate il burro e l'essenza di vaniglia, lasciate raffreddare.

Nella teglia (25/35 cm) in cui costruiremo la torta mettiamo il cocco in uno strato uniforme. Sopra mettiamo il budino, con il cucchiaio da un posto all'altro, poi lo livelliamo con cura, per non rovinare lo strato di cocco.

Quando il budino si sarà completamente raffreddato, aggiungete la panna montata e livellate. Cospargere con noci tritate

e mettere in frigo per almeno 2 ore, quando lo strato di budino si indurirà notevolmente.

Con un coltello ben affilato tagliamo strisce lunghe e strette, poi ogni striscia viene arrotolata, ottenendo così dei mini-rotoli, dei rotoli.


Rotolo al cioccolato

1. Per la parte superiore, sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca. Montare gli albumi e poi unire la crema di tuorli e il cacao e la farina setacciati. Mescolare leggermente e versare l'impasto nella teglia foderata con carta da forno. Infornare per 10 minuti. Una volta cotta, arrotolare l'impasto in un canovaccio da cucina umido e ben strizzato. Lasciare così fino a quando la crema non è preparata.

2. Per la crema, tagliare i pezzi di cioccolato e la panna montata. Mescolate per far sciogliere il cioccolato e, dopo che si sarà sciolto, aggiungete il burro tagliato a pezzi. Mescolare dopo ogni porzione di burro.

3. Rimuovere con cautela il piano di lavoro dal tovagliolo e riempirlo con la crema posta sul lato dove si trovava all'interno, arrotolare il piano di lavoro. Mettere su una griglia dopo il riempimento.

4. Per la glassa al cioccolato, scaldare la panna liquida e versarla sui pezzi di cioccolato rotti. Mescolare e versare sul rotolo. Lasciare asciugare leggermente e poi conservare in frigorifero per 2 ore.


1. Separare 300 ml di latte dall'intera quantità e far bollire il resto.

2. Unire il latte conservato con l'amido, la farina, il cacao, lo zucchero e l'essenza di vaniglia.

3. Distribuire le scaglie di cocco il più uniformemente possibile in un vassoio grande.

4. Versare il composto di latte al cacao sul latte bollente e mescolare continuamente finché il budino non si addensa. Quindi togliere dal fuoco, aggiungere la margarina e mescolare finché non si scioglie.

5. Stendere con cura il budino al cioccolato sullo strato di scaglie di cocco e mettere in frigorifero per 30 minuti.

6. Montare la panna fredda e spalmarla sullo strato di budino al cioccolato. Tagliate delle strisce di 5-6 cm dalla torta in lunghezza e una volta a metà, in larghezza.


Torta con 3 uova

Ogni tanto vogliamo una torta, ma quella con la sommità di 6 uova è troppo grande, per questo ho comprato una Torta da 20 cm per i fine settimana quando vogliamo una fetta di torta, ma non di più. Ecco perché ho cercato una ricetta per una torta e mi sono fermato a questa Torta con 3 uova.
Ho anche allegato una foto con la bottiglia di essenza di vaniglia, per vedere cosa grano soffice uscì. Gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente per un piano di lavoro di successo.


A proposito di baigli e perché a volte si rompe quando viene cotto

In casa nostra si fanno i baigli da almeno 5-6 generazioni (da oltre 100 anni) - io pescavo ancora i baigli fatti dalla mia bisnonna e secondo la sua ricetta li preparo ancora oggi. Molto bene! L'impasto dei beigli è tenero! Sebbene contenga lievito, l'impasto dei beigli NON va lasciato lievitare ma mantieni il più freddo possibile. La bisnonna lo faceva con un impasto di burro e strutto ed era molto fragile e gustoso. Questo è quello che ho fatto ora.

Il grosso problema per molte casalinghe è che i rotoli di baigli a volte si rompono quando vengono cotti. Nemmeno i maestri pasticceri ungheresi hanno trovato la spiegazione. Molto importanti sono però la qualità degli ingredienti utilizzati e la tecnica di preparazione dell'impasto per i baigli.

Per questa ragione Volevo semplificare la ricetta tradizionale dei baigli & # 8211 per risparmiarti nervi e frustrazioni (anche se non mi dispiace se si rompe un po' & # 8230 questo è baigli!). Quando semplifichiamo una ricetta NON distorciamo o diminuiamo la qualità della preparazione finita (gusto, consistenza, aroma) ma manteniamo tutte le sue caratteristiche e andiamo solo per l'aspetto. Quindi non massacriamo ricette classiche come Amandine fatto dopo l'orecchio con ganache al cioccolato al posto del fondente o Torta diplomatica e savarin sostituendo la crema alla crema naturale con lo sporco vegetale solo perché non taglia! È un sacrilegio!

Quando dico Torta Baigli sulla teglia, so già che ho un impasto fragile con burro e strutto, un po' di lievito, vaniglia e scorza di limone grattugiata e abbondanti ripieni di papavero o noci bolliti nel latte. Inoltre, è più che probabile che incontri dell'uvetta nel ripieno. Penso che non ci sia permesso, tanto meno a noi blogger culinari, di fare una torta che assomigli esattamente all'originale, di dargli il nome pomposo originale ma di assaggiarla per essere completamente diversa. Quella parola: il suo recinto è dipinto fuori e gelatina dentro! Si chiama truffa.

È come andare al ristorante per ordinare la pizza e prendere i pancake. Inoltre, cerca di convincerti che è meglio per te. Ci sono tanti giovani che ci leggono e che sono all'inizio della strada in cucina o lettori che non hanno assaggiato/cotto in un certo modo prima e non hanno un punto di riferimento, proprio non so come dovrebbe essere. Tutti hanno bisogno di sapere qual è la ricetta autentica di una determinata preparazione (non quella semplificata, falsa). Non il contrario, ma potrebbero rimanere delusi in partenza dal risultato della finta preparazione e non voler mai più assaggiare l'originale.

Sì, in passato abbiamo semplificato la ricetta della torta Szekler (kürtös kalacs) perché le persone non hanno in casa quei cilindri che servono per cuocerle e abbiamo presentato una variante cotta in teglia (piatta) ma che ha tutti gli ingredienti e il gusto dell'originale & # 8211 Vedere qui. Lo stesso vale per la ricetta del vassoio di eclair della nostra amica Laura Laurentiu (Vedere qui).

Da queste quantità si ottiene un baigli su teglia con noci e foglie tenere di ca. 35 & # 21525 cm (può essere fino a 38 x 26 cm).


Una ricetta di grande successo per il rotolo di pan di spagna: morbido, fine e facile da arrotolare!

Vi esortiamo a convincervi che un dolce fatto in casa può essere molto facile da preparare. Vi presentiamo la ricetta per un delizioso rotolo di pan di spagna, con marmellata di fragole e panna montata.

Da ingredienti molto semplici e solo 15 minuti di forno si ottiene un rotolo delizioso, morbido, profumato e molto appetitoso, che può essere decorato a piacere.

Ingredienti per il pan di spagna

- 1 cucchiaino di lievito in polvere (o 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio)

Ingredienti per il ripieno

Metodo di preparazione

1. Preriscaldare il forno a 190°C.

2. Foderare la teglia con della carta.

3. Scaldare il latte e aggiungere il burro. Mescolate e lasciate la padella sul fuoco fino a quando non sarà vicina all'ebollizione.

4. Sbattere le uova con lo zucchero, utilizzando un mixer, fino a quando il volume non aumenta di tre volte (per circa 10 minuti).

5. Setacciare la farina con la fecola, il lievito e il sale.

6. Aggiungere la farina al composto di uova. Amalgamare con una spatola, muovendolo dall'alto verso il basso, senza fare troppa fatica.

7. Aggiungere qualche cucchiaio di impasto al latte e al burro tiepidi e mescolare.

8. Versare il composto di latte nell'impasto. Mescolata.

9. Versare l'impasto sulla teglia e livellarlo.

10. Cuocere il pan di spagna per 15 minuti. Non asciugarlo troppo.

11. Ungere con marmellata di fragole e ricoprire con panna montata. Se la marmellata è troppo densa, scioglietela a bagnomaria o nel microonde.


1/2 kg di maiale magro (vitello),
2-3 funghi adatti,
1 peperone,
2 cipolle,
1 collegamento maro,
1 ciuffo di prezzemolo,
40 gr di burro,
1 bicchiere di vino bianco o rosso,
sale, pepe, olio,

Tagliare la carne a fette, sbattere e strofinare con il burro.

Tritare la cipolla, i funghi, il pepe e far rosolare un po'.

Aggiungere le verdure tritate finemente, sale e pepe.

Come fare un rotolo di maiale. Fonte foto.

I pezzi di carne vengono riempiti ciascuno con il composto di verdure, arrotolati, legati con uno spago per non sfaldarsi, rosolati un po' in olio bollente.

Poi mettete in una ciotola con un bicchiere di vino, un cucchiaio di olio, sale e pepe.


Tre involtini di antipasto per la tavola di Capodanno!

Gli involtini di antipasto sono un piatto meraviglioso che stupisce e sorprende piacevolmente gli ospiti. Ognuna delle 3 ricette di oggi è gustosa a modo suo. Potete prepararli in anticipo e metterli in freezer.

1. Rotolo con barbabietole e aringhe salate

È facile da preparare con gli ingredienti più convenienti. Il rotolo gustoso e di bell'aspetto unisce in sé un delicato pan di spagna di barbabietola e una deliziosa crema di formaggio e aringhe.

INGREDIENTE:

Per il piano di lavoro:

-250 gr di barbabietole lessate (senza guscio)

Per il ripieno:

-300 gr di crema di formaggio

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Passare la barbabietola attraverso la grattugia piccola.

2. Separare gli albumi dai tuorli. Aggiungere i tuorli nella ciotola delle barbabietole e trasferire gli albumi in una ciotola pulita e asciutta.

3.Aggiungere sale e olio nella ciotola delle barbabietole, quindi mescolare.

4. Incorporare la fecola, eventualmente la farina, e mescolare ancora una volta.

5. Montare gli albumi con il mixer finché non diventano spumosi, quindi aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare con il mixer fino a ottenere una schiuma consistente.

Consigli. È molto importante che gli albumi siano ben montati. Grazie all'aria negli albumi otterrete una superficie soffice.

6. Trasferire 1/3 della schiuma di albume nella ciotola delle barbabietole e mescolare con una spatola o un cucchiaio. Quindi aggiungere la schiuma rimanente e mescolare ancora una volta fino a che liscio. L'impasto deve rimanere soffice.

7. Trasferire e distribuire uniformemente l'impasto sulla teglia rivestita di carta da forno, in modo da ottenere un ripiano rettangolare delle dimensioni approssimative di 28*38 cm.

Consigli. La carta da forno deve essere di alta qualità e liscia. La parte superiore si attaccherà alla carta unta.

8. Mettere la teglia nel forno preriscaldato a 180 ° C per 13-15 minuti. Trasferire il piano di lavoro nel tritatutto e lasciare raffreddare.

9. Schiacciare l'aneto, tagliare i cetrioli a cubetti, trasferire gli ingredienti nella ciotola con la crema di formaggio e mescolare bene.

10. Ricoprire il piano di lavoro con la composizione ottenuta.

11.Tagliare 2 filetti di aringa a metà nel senso della lunghezza e posizionarli su uno dei bordi del piano di lavoro.

12. Arrotolare un rotolo, con l'aiuto di carta da forno, avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigorifero per almeno 1 ora o tutta la notte.

13. Tagliare il rotolo a fette, disporle bene nel piatto e servire l'antipasto.

2. Rotolo di spinaci

Un rotolo straordinario! Sostituisce perfettamente i panini sul tavolo festivo e sembra colorato e sensazionale. Il morbido pan di spagna si sposa armoniosamente con la crema di formaggio aromatizzata agli agrumi e il pesce piccante.

INGREDIENTE:

Per il piano di lavoro:

Per il ripieno:

-300 gr di crema di formaggio

-1 cucchiaio di succo di limone.

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Spremere gli spinaci liquidi scongelati.

Consigli. Puoi usare gli spinaci freschi. In questo caso, il succo non deve essere drenato.

2. Separare gli albumi dai tuorli.

3.Nella ciotola degli spinaci, aggiungere sale e tuorli, quindi passare gli ingredienti con il frullatore in verticale.

4. Incorporare la farina e mescolare.

5. Montare gli albumi con il mixer fino a ottenere una schiuma compatta.

Consigli. È molto importante che gli albumi siano ben montati, altrimenti il ​​piano di lavoro non sarà abbastanza soffice.

6. Trasferire 1/3 della schiuma di albume nella ciotola degli spinaci e mescolare con una spatola o un cucchiaio. Quindi aggiungere la schiuma rimanente e mescolare ancora una volta fino a che liscio.

7. Trasferire e distribuire uniformemente l'impasto sulla teglia foderata con carta da forno, fino ad ottenere un piano con dimensioni approssimative di 20*30 cm.

Consigli. La carta da forno deve essere di alta qualità e liscia. La parte superiore si attaccherà alla carta unta.

8. Metti la teglia nel forno preriscaldato fino a 180 ° per 10 minuti (non cuocere a lungo la parte superiore, per non asciugarla).

9. Lasciare raffreddare il piano di lavoro, quindi capovolgere il distruggidocumenti e rimuovere la carta.

Consigli. Se non riesci a staccare la carta del piano di lavoro, devi inumidirla con acqua, attendere 5-7 minuti e riprovare a rimuovere la carta.

10.Mescolare la crema di formaggio con il succo di limone.

Consigli. Se la crema di formaggio è molto densa, aggiungere un po' di latte, panna da cucina, panna fermentata o maionese.

11.Rivoltare la parte superiore con la superficie liscia verso il basso e coprirla con uno strato uniforme di crema di formaggio.

12.Tagliare il pesce a fettine sottili e adagiarle sulla superficie del piano di lavoro, evitando il bordo, in modo che il rotolo possa mantenere meglio la sua forma.

13. Arrotolare un rotolo stretto, avvolgerlo nella pellicola e mettere in frigorifero per 2 ore.

14. Tagliare il rotolo a fette e servire l'antipasto.

3. Rotolo di carote

È facile da preparare, ma sembra molto festoso e di bell'aspetto. L'aperitivo sarà di tutti i gusti, dai piccoli ai grandi. Il rotolo di carote festivo è soffice e molto gustoso. La parte superiore morbida e soffice si sposa molto bene con la crema delicata.

INGREDIENTE:

-300 gr di formaggio cremoso Philadelphia

- pepe nero macinato - a piacere

METODO DI PREPARAZIONE:

1. Passare la carota attraverso la grattugia grande o media.

2. Aggiungere la carota nella padella riscaldata con olio e 10 g di burro e far sobbollire per 15 minuti sotto il coperchio a fuoco medio finché non diventa morbida. Mescolare regolarmente, per non bruciare.

3. Trasferire la carota in una ciotola e lasciar raffreddare.

4. Separare gli albumi dai tuorli. Aggiungere i tuorli d'uovo nella ciotola delle carote, condire con pepe nero e mescolare la composizione.

5. Nella ciotola con gli albumi, aggiungere circa 1 cucchiaino di sale e sbatterli con lo sbattitore per 5 minuti, fino ad ottenere una schiuma consistente.

6. Incorporate gli albumi nella ciotola delle carote in 2 parti e mescolate accuratamente con una spatola, fino ad ottenere una composizione omogenea e spumosa.

7. Trasferire e distribuire uniformemente l'impasto sulla teglia (38*47 cm) rivestita di carta da forno e cuocere la parte superiore in forno preriscaldato a 180°С per circa 15 minuti.

8.Rimuovere il piano di lavoro e lasciarlo raffreddare per circa 10 minuti.

9. Tritare l'aneto e mescolarlo con il formaggio cremoso.

Consigli. Puoi anche usare un altro ripieno: crema di formaggio o formaggio grattugiato con maionese e aglio.

10. Capovolgere il piano di lavoro e rimuovere la carta da forno.

11. Stendere il ripieno su tutta la superficie, quindi arrotolare un rotolo aiutandosi con la pellicola.

Consigli. Se si esegue il rotolo con le mani, il piano di lavoro potrebbe rompersi.

12. Avvolgere il rotolo nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 2-3 ore.


Video: Only 2 ingredients! You wont be able to stop eating them! # 582 (Ottobre 2021).