Nuove ricette

La mascotte di Big Boy non viene sostituita, il personaggio femminile sta promuovendo un nuovo sandwich di pollo

La mascotte di Big Boy non viene sostituita, il personaggio femminile sta promuovendo un nuovo sandwich di pollo

La normale mascotte di Big Boy è ancora in giro, e lo sarà sempre

Per gentile concessione di Big Boy

Sebbene ci siano state molte speculazioni sul ritiro di Big Boy, la mascotte dell'omonima catena di ristoranti, le voci non sono vere. Big Boy sta semplicemente condividendo i riflettori con la sua migliore amica dai capelli biondi Dolly per promuovere un nuovo sandwich al pollo, ha confermato The Daily Meal.

Ricette Fast Food Copycat per Chipotle, Taco Bell e altro

Chi è Dolly? La figura femminile dei cartoni animati fa parte della cultura di Big Boy dagli anni '50. È presente nella serie di fumetti "Le avventure di Big Boy" e nei menu e nelle pagine da colorare per bambini di Big Boy. Anche se potrebbe non essere famosa come mascotte come Big Boy, è sempre stata la sua spalla.

Dolly sta vivendo il suo momento in questo momento, però. Big Boy ha da tempo la sua voce di menu, l'hamburger Big Boy con due polpette di manzo, formaggio americano, lattuga sminuzzata e salsa Big Boy su un panino ai semi di sesamo; e ora Dolly ha il suo pasto: il Dolly Chicken Sandwich. La nuova voce di menu include pollo impanato a mano, sottaceti e la tipica salsa tartara Big Boy su un pan brioche tostato. È ora disponibile solo per un periodo di tempo limitato.

Se non sei vicino a un Big Boy, o forse a Popeye, ci sono opzioni altrove per saziare la tua brama. C'è qualcosa in un pezzo di pollame grassoccio su un panino imburrato che fa andare avanti la gente, quindi abbiamo raccolto i migliori sandwich di pollo di tutto il paese, ed ecco dove puoi trovarli.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cuocere il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cucinare il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cuocere il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cuocere il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cucinare il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cuocere il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cucinare il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cucinare il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto numerosi lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cucinare il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Il colonnello Sanders

Colonnello Harland David Sanders [a] (9 settembre 1890 – 16 dicembre 1980) è stato un uomo d'affari americano, noto soprattutto per aver fondato la catena di ristoranti fast food Kentucky Fried Chicken (noto anche come KFC) e in seguito come ambasciatore e simbolo del marchio dell'azienda. Il suo nome e la sua immagine sono ancora i simboli dell'azienda. Il titolo di "colonnello" è un titolo onorifico, il più alto assegnato dal Commonwealth del Kentucky, il colonnello del Kentucky, e non è un grado militare. Il governatore del Kentucky conferisce l'onore di una commissione di colonnello, mediante l'emissione di lettere patenti.

Sanders ha svolto una serie di lavori nella sua prima infanzia, come fuochista di macchine a vapore, venditore di assicurazioni e operatore di stazioni di servizio. Ha iniziato a vendere pollo fritto dal suo ristorante lungo la strada a North Corbin, nel Kentucky, durante la Grande Depressione. Durante quel periodo, Sanders sviluppò la sua "ricetta segreta" e il suo metodo brevettato di cuocere il pollo in una friggitrice a pressione. Sanders ha riconosciuto il potenziale del concetto di franchising del ristorante e il primo franchising KFC è stato aperto a South Salt Lake, nello Utah, nel 1952. Quando il suo ristorante originale ha chiuso, si è dedicato a tempo pieno al franchising del suo pollo fritto in tutto il paese.

La rapida espansione dell'azienda negli Stati Uniti e all'estero divenne travolgente per Sanders. Nel 1964, all'età di 73 anni, vendette l'azienda a un gruppo di investitori guidati da John Y. Brown Jr. e Jack C. Massey per 2 milioni di dollari (16,7 milioni di dollari oggi). Tuttavia, ha mantenuto il controllo delle operazioni in Canada ed è diventato un ambasciatore del marchio stipendiato per il Kentucky Fried Chicken. Nei suoi ultimi anni, è diventato molto critico nei confronti del cibo servito dai ristoranti KFC, poiché credeva che avessero tagliato i costi e permesso che la qualità si deteriorasse.


Guarda il video: Երեխաները շահում են ծխախոտ, ոստիկանի ու քահանայի աչքի առաջ (Ottobre 2021).