Nuove ricette

Vini del Ringraziamento per meno di $ 15

Vini del Ringraziamento per meno di $ 15

Non rompere la banca con vino costoso; i nostri migliori vini economici

Passa il tacchino (e i vini economici).

Quando guardi la tua enorme lista della spesa per ringraziamento, siamo sicuri che ti stia già facendo venire l'orticaria pensando a quanto potrebbe costare nutrire un esercito del Giorno della Turchia. Quindi aggiungi le libagioni: birra, vino, champagne o anche un giro di cocktail d'ispirazione autunnale - e potresti svenire.

Clicca qui per la presentazione dei vini del Ringraziamento a meno di $ 15

Fortunatamente, siamo qui per darti alcuni vini economici che non romperanno la banca durante le festività natalizie. Per meno di $ 15, puoi fare scorta di vino a sufficienza per mantenere felice l'intera famiglia (anche il tuo zio scontroso con i pantaloni).

Le scelte che abbiamo fornito - molte opzioni rosse e bianche per la tua cena - non sono solo convenienti, ma non lesinano sulla qualità. Dalle miscele rosse e bianche di Fetzer allo spumante di Jaillance, abbiamo le bevande per rendere la tua cena del Ringraziamento solo un ripensamento. (Sto scherzando, sappiamo che hai passato molto tempo a capirlo tacchino). Dopodiché, è semplice come abbinare i tuoi vini alla cena e sederti per goderti.

Per ulteriori chiacchiere sul tacchino, visita The Daily Meal's Guide to Thanksgiving!


5 vini di valore per una folla

Ecco cinque vini perfetti per il Ringraziamento da acquistare a caso, per $ 15 a bottiglia o meno.

NV Gruet Brut ($ 15). L'idea dello spumante del New Mexico una volta sembrava uno scherzo. Gruet ha cambiato la situazione con vini spumanti come questo brut economico al profumo di mela verde.

2012 Benziger North Coast Sauvignon Blanc ($ 15). Sauvignon Blanc e insalata sono un abbinamento classico. Sauvignon Blanc e tacchino, non tanto. Ma l'imbottigliamento di Benziger è più ricco della maggior parte, quindi l'abbinamento funziona bene.

2012 Indaba Chenin Blanc ($ 12). Lo Chenin Blanc corposo, come questo dal profumo tropicale, merita più riconoscimento per la sua versatilità con il cibo.

2012 Marcel Lapierre Raisins Gaulois ($ 13). Tutti i sommelier hanno il Beaujolais sui loro tavoli del Ringraziamento. Questo delicato è prodotto dall'enologo di terza generazione Mathieu Lapierre.

2010 La Maialina Chianti ($ 11). La miscelazione del Sangiovese con altre varietà è una tendenza nel Chianti in questo momento, ma questo vino puro, ricco di ciliegie e tutto Sangiovese si abbina ancora meglio con il tacchino.


Guida Serious Eats al vino accessibile per il Ringraziamento

Se stai ospitando una grande folla per il Ringraziamento, non vuoi rompere la banca con le tue scelte di vino. Allo stesso tempo, il vino grossolano non favorisce tutto il cibo di cui sei stato schiavo. Abbiamo cercato i migliori vini da abbinare a tacchino, ripieno, purè di patate e altro, tutti sotto i 18 $ (e alcuni modo sotto.)

Ecco le nostre migliori scelte e alcuni suggerimenti generali per cercare un gustoso vino del Ringraziamento con un budget limitato.

Occasioni sul vino bianco

Quando cerchiamo vini bianchi che saranno deliziosi con il pasto del Ringraziamento, generalmente ci orientiamo verso esempi leggermente di quercia o non stagionati che non gli daranno il sapore di ingoiare un boccone di legna da ardere con il nostro tacchino. I vini di medio corpo resistono bene alla ricchezza del pasto, e non fa male avere un leggero accenno di dolcezza aromatica per resistere a piatti come il ripieno e le patate dolci.

Per circa $ 11, siamo rimasti abbastanza soddisfatti del Targa Blu 2010 Chenin Blanc da Clarksburg, California, che offre ricchezza e corpo senza l'interferenza del rovere (che può essere una barriera quando si beve vino con il cibo.) Questo vino ha brillanti riflessi aspri dall'aggiunta del 12% di Sauvignon Blanc, ma è morbido, con un po' di pera asiatica, albicocca e sapore di cera d'api e miele che è comune nello Chenin Blanc (c'è anche una goccia di Chardonnay lì dentro, e solo lo Chardonnay è invecchiato in rovere, il resto è tutto in acciaio inossidabile pulito.)

Ancora meglio è Borealis di Montinore Estate, una miscela bianca con Riesling, Müller-Thurgau, Pinot Gris e Gewürztraminer. Con una notevole chiarezza e purezza di sapore, questo vino sembra cristallino e infuso di gelsomino aromatico e pompelmo, con un'acidità che pulisce il palato per bilanciare un sussurro di zucchero residuo. Un vino rinfrescante perfetto per i sapori a base di erbe di ripieno, tacchino e sugo, e un affare killer a $ 15 o meno. Comprerei una custodia di questo in un batter d'occhio se avessi più spazio di archiviazione.

Quando pensi al Beaujolais, pensi al vino rosso, giusto? Ma Chatelard Beaujolais Blanc è uno Chardonnay non affinato, sì, un vino bianco, perfetto per il Ringraziamento. È leggermente piccante, ma abbastanza morbido e cremoso da supportare il purè di patate. E nessun sapore di rovere con profumo di vaniglia a ostacolare l'armonia cibo-vino. Per $ 15, i nostri degustatori presumevano che questo vino fosse più costoso quando lo assaggiavamo alla cieca.

Il Grüner Veltliner è un vitigno straordinariamente adatto al cibo che tendiamo a bere esempi dall'Austria. Ma sta spuntando anche negli Stati Uniti, e se stai bevendo a livello nazionale questa vacanza, ti incoraggiamo a cercarlo. Di recente abbiamo apprezzato il Chehalem 2010 Ribbon Ridge Grüner Veltliner dall'Oregon offre una sensazione di corpo medio ricco senza legno che interferisce con il cibo. Questo vino, che costa circa $ 18, ha sentori di pesche (con il nocciolo), melata e sedano dolce e una piacevole granulosità simile al mais che lo rende un buon abbinamento per il ripieno di pane di mais.

Vini rossi che non vanno in bancarotta

Il vino rosso per il Ringraziamento dovrebbe integrare, non sopraffare il cibo. La Turchia non è la cosa da abbinare a un rosso super pesante, legnoso e corposo. Risparmialo per le costine! Cerchiamo invece un vino rosso di facile beva con una bella acidità aspra per rinfrescare il palato mentre si mangia.

Saremmo felici di versare Pittnauer Bürgenlander Rot a un grande raduno del Ringraziamento. Non abbiate paura del nome: 'rot' in tedesco significa solo rosso (si pronuncia 'rote'.) Questa miscela di Zweigelt, Blaufränkisch e St Laurent (un parente del Pinot Nero) proveniente dall'Austria, coltivata biodinamicamente, è così facile da bevi scoprirai che i tuoi $ 13 litro sono andati più velocemente di quanto ti aspettassi. Ha il sapore di una crostata di melograno e ciliegie Bing, speziate con chiodi di garofano. C'è molta bella acidità e un po' di terra nera, ma questo è un vino amichevole e chuggable che non ti farà pensare troppo.

Spesso pensiamo ai vini spagnoli come bestie robuste e invecchiate in rovere, ma Jeromin Zestos (2010) è una miscela non lavorata di Tempranillo e Grenache che viene invecchiata in acciaio inossidabile e vasche di cemento, lasciandola con una freschezza fruttata che la fa funzionare bene per il Ringraziamento. I sapori di frutta scura (mirtilli, ribes secco) si uniscono a un po' di pepe nero e un ottimo acido per creare un vino straordinariamente equilibrato per 8 o 9 dollari.

Il miglior rapporto qualità-prezzo: Gamay

Il Beaujolais Nouveau fruttato e a rilascio anticipato di grandi produttori spesso ha il sapore degli esteri simili alla banana prodotti dal lievito utilizzato per fermentarlo. Può essere piuttosto sgradevole. Ma questo non significa che dovresti stare lontano dall'uva Gamay o dal vero Beaujolais, per favore non farlo. Gamay compone alcuni dei nostri vini preferiti del Ringraziamento, a qualsiasi prezzo.

Beaujolais 2010 di Pierre Chermette costa circa $ 16 o meno ed è incredibilmente adatto per il pasto del Ringraziamento, con i suoi deliziosi sapori di melograno, sentori di pepe nero e chiodi di garofano, oltre alla sua acidità di amarena che pulisce il palato. È un vino dal gusto fresco e deliziosamente succoso che dovrebbe essere servito con un po' di freddo (se hai spazio in frigo).

Siamo stati completamente sedotti da Cote-de-Brouilly Domaine de la Voute des Crozes di Nicole Chanrion, importato da Kermit Lynch. Questa opzione elegante e lussuosa (circa $ 18) dalle pendici della Cote de Brouilly nel Beaujolais offre frutti a bacca profonda (come mirtilli e more al forno) e sentori di spezie da forno e cacao, che si collegano perfettamente alla salvia e ai funghi nel nostro ripieno del Ringraziamento.

In Borgogna si chiamano blend di Pinot Nero e Gamay Bourgogne Passetoutgrains. Questi possono offrire un valore enorme ed è un'ottima combinazione di uve per il Ringraziamento. Taupenot-MermeLa versione da $ 17 è pepata e coriacea, ha un sapore di argilla ricca di ferro e mirtilli rossi e ciliegie davvero aspri. L'acidità aspra mantiene il pasto vivace.

Qual è il tuo budget per il vino del Ringraziamento? Hai delle ottime bottiglie sotto i 18 dollari da consigliare?

Divulgazione: ad eccezione dello Zestos e del Pittnauer Bürgenlander, tutti i vini sono stati ricevuti come campioni per essere esaminati.


Vini del Ringraziamento per meno di $ 20

Kyle MacLachlan è un attore di professione. È stato il protagonista di "Dune", "Blue Velvet" e "The Doors". Ha anche un bel curriculum televisivo in programmi come "Twin Peaks", "Sex and the City" e, più recentemente, "Desperate Housewives".

Da quando era al college, è stato un accanito appassionato di vino e, alcuni anni fa, con il socio in affari Eric Dunham, ha fondato Pursued by Bear Wine nello Stato di Washington. MacLachlan è nato a Yakima, nello stato di Washington, e lui e un piccolo numero di altri viticoltori stanno guidando l'incarico di rendere il nord-ovest del Pacifico la nuova Napa Valley. MacLachlan è apparso su "Il primo spettacolo" con cinque vini diversi e uno spumante che a suo dire sono abbinamenti perfetti per la cena del Ringraziamento, che costano tutti meno di 20 dollari.

Quando, esattamente, MacLachlan si è appassionato per la prima volta ai vini?

"La passione per i vini è venuta dal college. Non mi piaceva la birra e dovevo bere qualcosa", ha detto. "David Lynch è stato in realtà il mio primo mentore del vino, e i mentori del vino aiutano davvero quando vuoi istruirti. Avevamo uno scambio di vino. David e io ci scambiavamo vini ogni compleanno. Lo facciamo da anni".

Infatti, dopo il suo provino per "Dune", ha ricevuto la sua prima bottiglia da Lynch.

"Mi stava aspettando nella mia stanza d'albergo", ha detto.

Un altro mentore per MacLachlan è stata Ann Colgan, di Colgan Cellars.

"Era responsabile di avermi fatto credere che potevo fare il vino. Ed è stata la mia amicizia con Eric Dunham che ha portato a fare il mio vino", ha detto. "Quindi con le persone giuste, la mia scintilla di interesse è diventata davvero un incendio".

MacLachlan ha detto che qualsiasi vino su cui poteva mettere le mani era di suo interesse. Nei fine settimana, quando viveva a Los Angeles, diceva che sarebbe andato a Napa e avrebbe provato tutto quello che poteva.

Allora come è passato l'attore da questo amore per i vini, a crearne uno proprio?

MacLachlan ha detto che è entrato in contatto con Durham e ha iniziato a provare diverse combinazioni di vini e annate. Poi hanno iniziato a crearne uno proprio. L'azienda di MacLachlan, Inseguito da un orso, produce 12 barili all'anno.

"Non mi preoccupo troppo come professione. Sono solo circa 280 casi. Eric (il partner di MacLachlan) fa migliaia di casi. È incredibile quello che fa. "

Per quanto riguarda il nome "Perseguito da un orso", MacLachlan ha detto che deriva da Shakespeare. In effetti è una regia: "l'uomo esce inseguito da un orso".

"Mi è sempre rimasto impresso come una delle didascalie più strane", ha detto. "L'ho provato, suonava bene, si è bloccato."

MacLachlan è stata una delle prime persone che ha incoraggiato la vinificazione nel nord-ovest del Pacifico. Ma come faceva a sapere che sarebbe stato buono per fare i vini?

MacLachlan, originario dello Stato di Washington, ha affermato che la cosa fantastica dello stato è che "ci sono due climi distinti, un clima marino e un lato orientale, che è secco e fantastico per i terreni agricoli".

"In Oriente puoi controllare la tua acqua, che funziona bene per l'uva", ha detto. "(Il mio partner) lo fa da 15 anni. E anche l'Oregon ha iniziato a mettersi in gioco. È un grande momento per i vini del Pacifico nord-occidentale".

Vini visti su "Il primo spettacolo":

LaMarca Prosecco, Italia - $ 15,99

"Il primo spettacolo" ha dato a MacLachlan un limite di prezzo di $ 20. Scelse una versione italiana dello champagne, il Prosecco, e pensò che anche l'italiano fosse appropriato perché era stato un italiano a esplorarlo per primo. Un Prosecco delicato ed equilibrato, che mostra una buona miscela di mela cotta, limone acido e pompelmo, con una consistenza minerale leggermente cremosa al palato. Spuma media, con un certo corpo e un piacevole finale di limone e minerale. Secondo MacLachlan, è il miglior Prosecco in circolazione in questo momento. Bevi adesso. È bello perché è sia fruttato che secco.

Bianco a quattro zampe, Dunham Cellars, Washington - $ 16

Questo vino è prodotto dal socio in affari di MacLachlan, Eric Dunham. Il prezzo, ha detto MacLachlan, è davvero ragionevole, ed è una bella combinazione di riesling e chardonnay. Ha grandi caratteristiche fruttate con un gusto minerale. È ricco e taglia i cibi pesanti, funzionando molto bene per il Ringraziamento. Al naso mostra mela verde croccante e matura, meringa al limone e sentori di cocco. Una bocca meravigliosamente ricca ma rinfrescante con note di mele, ananas e pera accompagnate da mango. Lasciato con un po' di zucchero residuo, questo vino si abbina perfettamente a cibi speziati.

Pinot Nero Viridian, Oregon - $ 16

MacLachlan ama questo vino, in parte perché ha un valore così eccezionale. Viridian Pinot noir è un colore rubino intenso e ricco che rende quasi impossibile vedere attraverso il bicchiere. Esibisce un profumo intenso di ciliegie scure e melograni che si sviluppano in una forte profondità di sapore. Indugia sulla lingua e termina con un pizzico di spezie in sottofondo.

Pinot Nero di Cloudline, Oregon - $ 20

Il Pinot Nero funziona molto bene per il Ringraziamento, ha detto MacLachlan, grazie ai suoi sentori di frutti di bosco, che si sposano bene con salsa di mirtilli rossi, tacchino, lo chiami. Questo ha un gusto più leggero, con sentori di mirtillo. La rivista Forbes ha nominato questo uno dei 25 Great American Pinot noir e ha dichiarato: "Un Pinot meravigliosamente apprezzato che fa impazzire la maggior parte delle versioni californiane al doppio del prezzo, grazie al suo raffinato equilibrio di sapori di bacche rosse luminose e tannini forti e morbidi. Ora è fresco e vivace, ma aspetta altri sei mesi e alcuni dei suoi angoli più acuti si saranno arrotondati bene".

Rosenblum Zinfandel, California - $ 11

L'unico vino californiano della lista. MacLachlan voleva davvero mettere in mostra i vini del Pacifico nord-occidentale, ma ogni carta dei vini ha bisogno di una California, giusto? Ha un sapore piccante e piccante, che funzionerà bene con il tacchino per il grande giorno. Il Baltimore Sun scrive: "Questo zinfandel corposo con generosi sapori di mora, prugne, pepe nero, cioccolato e mirtillo è un valore incredibile. Per un umile blend rosso, piuttosto che un costoso vino da un solo vigneto, questo mostra molto di complessità."

Rosso a tre zampe, Dunham Cellers, Washington - $ 19

A MacLachlan piace questo vino perché è acido, ma comunque brillante ed equilibrato. Questo è un ottimo vino da abbinare ai cibi. Dalla rivista Wine Spectator: "Lo stile aperto e generoso ha uno strato di aromi floreali attorno alla generosa prugna e ai frutti di bosco, che si mescolano piacevolmente con note tostate sul finale rotondo. Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot e Cabernet Franc. Da bere ora fino al 2005 ."

Un altro vino degno di nota, anche se costa più di $ 20: Inseguito da Bear
Cabarnet Sauvignon, prodotto da Kyle MacLachlan e dal suo partner Eric Dunham nello Stato di Washington. Ha ricevuto un punteggio di 91 punti da Wine Spectator e viene venduto al dettaglio per $ 65.


I migliori vini da abbinare all'uccello

Hai pianificato il tuo menu, la lista degli invitati lungamente finalizzata e la tua tavola tutta mappata, ma per quanto riguarda il vino? Con la gamma di sapori sulla maggior parte dei tavoli del Ringraziamento e salsa piccante di mirtilli rossi, patate dolci e caramelle, ripieni salati, purè di patate ricco e la delicata delicatezza del tacchino, è una sfida trovare un solo vino da abbinare a tutto e per favore ogni bevitore.

Il mio consiglio: Scegli almeno un bianco e un rosso, attieniti a vini che non rovinino la banca (la maggior parte dei miei consigli costa meno di $ 20) e dimentica di accontentare tutti.

Per il tuo bianco:
Prova un Riesling. Questo vino bianco tende ad avere un pizzico di dolcezza (chiedi una bottiglia non asciutta) che completerà sapori simili nei piatti e pensa al ripieno di frutta o alle patate dolci invece di scontrarsi. La loro acidità bilancia anche bene la ricchezza e il sale, e se il tuo pane di mais ha un po' di calore da alcuni peperoncini o prepari il nostro tacchino speziato con chipotle, anche il Riesling funzionerà bene con esso.
Cercare: Bottles Leitz (prova Dragonstone), Dr. Loosen (come Dr. L) o Pacific Rim

Per il tuo rosso:
I vini Beaujolais francesi sono ottenuti dall'uva Gamay e tendono ad essere freschi, succosi e leggeri. Sono ottimi con il cibo, in particolare il pollame. Mentre il Beaujolais Nouveau (il vino appena imbottigliato dell'annata attuale) è economico e ampiamente disponibile, vale la pena fare un passo o due in complessità: prova un Beaujolais Villages o anche uno dei Cru Beaujolais (vini provenienti da aree specifiche della regione, come Morgon, Brouilly, ecc.). Costano un po' di più ma offrono anche sapori più sfumati.
Cercare: Vini di Marcel Lapierre (mi piace l'uva passa Gaulois), Joseph Drouhin o Georges Duboeuf

Per il tuo spumante:
Cavas spagnoli, prosecchi italiani e Crémant dalla Francia sono tutte buone scelte e le bollicine sono divertenti! &mdash soprattutto se non vuoi mollare per una bottiglia di Champagne. La loro frizzantezza e acidità sono buoni detergenti per il palato per cibi ricchi come le nostre patate cremose. Anche un rosato scintillante non sarebbe una cattiva idea.
Cercare: Cava di Raventos I Blanc o Prosecco di Adriano Adami

Nota importante: Non è il momento di provare quella bottiglia con il 16% di alcol e farà addormentare tutti prima ancora che tu ti alzi da tavola. Cerca di attenerti a quelli che non superano il 13% di alcol in volume (spesso indicato come ABV sull'etichetta). I Riesling, in particolare quelli secchi anziché secchi, hanno spesso ABV del 10% o inferiori.

E non dimenticare che il personale dell'enoteca del tuo quartiere è lì per aiutarti. Se non vedi nessun vino dei produttori sopra, chiedi qualcosa di simile nella tua fascia di prezzo. Ti collegheranno senza stress eccessivo. È qualcosa per cui sarai grato.

Catherine Lo è un editore associato nella Good Housekeeping Test Kitchen.


15 vini eccezionali del Ringraziamento per $ 15 o meno

Mentre il Ringraziamento si avvicina e le masse scendono dai loro droghieri locali, un pezzo del puzzle della cena delle vacanze è un famigerato ripensamento: il vino. E quando tutti, dalla tua famiglia immediata al migliore amico del cugino del tuo vicino, vengono a cena, rifornire la griglia del vino può davvero aumentare. Siamo onesti, un cartellino del prezzo di $ 15 o meno può essere un miscuglio se non sai cosa stai facendo. Fortunatamente, abbiamo esperti come Courtney Schiessl, sommelier e scrittrice di vini, e Jamie-Lynn Argenta, project manager di cibo e bevande per Ace Hotels, al nostro fianco per prendere in giro i migliori vini del Ringraziamento con un budget limitato.

"Adoro selezionare il vino del Ringraziamento ogni anno perché il pasto delle vacanze stesso offre opportunità così versatili per abbinare vini deliziosi", afferma Schiessl. “Il fulcro della cena del Ringraziamento, il tacchino, è una tela neutra per l'abbinamento del vino. Quasi tutto funziona bene con esso, quindi puoi essere creativo e trovare i vini più adatti al tuo palato. Quindi, che tu sia un accanito bevitore di rossi o un fan di un bel Sauvignon Blanc croccante, ce n'è per tutti i gusti a tavola. Non sei sicuro di ciò che la tua folla richiede? Schiessl suggerisce di appoggiarsi alle bolle. “In caso di dubbio, scegli lo spumante! La brillante acidità e le bollicine del palato si abbinano bene a tutto.”

Tutti i prodotti presenti su Glamour sono selezionati in modo indipendente dai nostri redattori. Tuttavia, quando acquisti qualcosa tramite i nostri link di vendita al dettaglio, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.


Come scegliere un vino per la cena del Ringraziamento

Il Ringraziamento è l'unico giorno per dimenticare tutto quello che sai sul vino.

Perché dimenticare tutto quello che sai sul vino il giorno del Ringraziamento? Perché la cena del Ringraziamento è complicata. È un miscuglio di sapori in competizione: salato, dolce, acido, salato, ricco, terroso, forse anche ultraterreno. Il punto è che, da qualche parte lungo la linea, il tuo vino è destinato a sparire clankity-clank!

In definitiva, l'unico consiglio rimasto in piedi è. bevi quello che ti piace. Che include andare oltre il vino a sidri croccanti e schiuma scattante.

Quindi questa è la buona notizia. E qui&apos ancora più buone notizie. Perché il pasto è fatto di sapori in competizione, non ha molto senso far saltare in aria la banca sul vino costoso. Un bel vino di medio livello è ottimo. Qualcosa che segnala ancora la celebrazione, ma non richiede l'impegno di un rene su ebay.

Riesci a gestire un'altra fetta di buone notizie? In questi giorni c'è molto valore nella gamma $15–$25. In caso di dubbio, chiedi aiuto al wine pro del negozio per trovare dei buoni affari.

E poi c'è questo. La tradizionale cena del Ringraziamento è un pasto grande, grande. È anche un pasto lungo e lungo. Quindi potresti volere un vino brillante e dissetante, non troppo grande e alcolico. Qualcosa che puoi bere per un po' senza piantare la faccia negli schiacciapatate. Se puoi decidere tra due vini degni, lascia che il contenuto di alcol sia il tiebreak, scegliendo il vino che ha, diciamo, 13% di alcol invece del 14,5% bomber.

Ci sono sicuramente vini che si adattano al conto, come un Riesling leggermente dolce e aromatico o un Gewürztraminer. E poiché questa è la vacanza più americana, prova una delle fantastiche proposte dai produttori statunitensi, come lo Stato di Washington Chateau Ste. Michelle per Riesling e Gewürztraminer, California&aposs Gundlach Bundschu Estate Vigneto Costa di Sonoma per Gewürztraminer -- e tieni d'occhio l'Oregon&aposs Azienda vinicola King Estate Pinot Grigio.

Per quanto riguarda i rossi, i piatti dolci come la salsa di mirtilli rossi possono rendere i vini rossi amari e aspri. Un rosso preferito per il Ringraziamento è il Pinot Nero. È fruttato, ha un'acidità rinfrescante per il palato ed è tipicamente meno alcolico di quell'altro preferito del Ringraziamento, Zinfandel. Dai un'occhiata al Pinot Nero della Willamette Valley dell'Oregon, come Vigneti della Willamette Valley o Vigneti Brigadoon. Prova California Zin a basso contenuto alcolico di Picco del geyser e Sant'Amante cantine.

cosa sono? io potabile? Bene, se quest'anno andrà bene come tutti gli altri, inizierò con un po' di alcol Riesling o Gewurztraminer, e goditela con la sua coppia così come qualsiasi altra cosa, probabilmente meglio. Ma poi sento l'attrazione dei rossi, e alla fine scivoliamo nella loro orbita: il Pinot Nero, Merlot, Barbera, qualunque cosa sia rossa e sopra (o vicino) al tavolo. E quello è il posto dove sto io. Cosa posso dire? I&aposm meglio fuori rosso.

Ma ancora una volta, la linea di fondo: Don&apost suda troppo. Dimentica tutte le regole del vino per questo giorno, trascorri una vacanza rilassante e quando ti sveglierai il Black Friday, tutto ciò che hai dimenticato sul vino ripopolerà magicamente il tuo cervello.

Dai un'occhiata alla nostra collezione completa di ricette per il Ringraziamento.


20 vini del Ringraziamento convenienti che si abbinano bene alla cena

Quando si tratta di selezionare vino a prezzi accessibili per il Ringraziamento, il Beaujolais è la scelta più classica e, quindi, più popolare, afferma Christine Kendig, sommelier di Husk Greenville. Questo vino rosso è diventato uno standard sulle tavole delle feste, perché ha una grande acidità e un tocco perfetto per una grande festa e un po' di tannini e un vero piacere per il pubblico, spiega.

Ma è solo la punta dell'iceberg. Se preferisci il vino bianco, come lo chardonnay, il pinot nero, lo spumante, il porto o anche il rosé, ci sono molti vini a prezzi accessibili che sono perfettamente adatti per un'occasione speciale (leggi: non sembrano&mdashor gusto&mdashcheap). Scettico? Prova una di queste varietà consigliate dai sommelier. Si abbinano bene con tutto, dai piatti principali come il tacchino e il purè di patate ai dolci tradizionali del Ringraziamento come la torta di mele e il gelato.

Forse la cosa migliore è che puoi trovare tutte queste fantastiche bottiglie di vino nel tuo negozio locale o anche nei negozi di alimentari e in posti come Trader Joe's o Walmart per meno di $ 25. Ora è qualcosa da festeggiare.

Questo riesling secco ha appena vinto due prestigiosi premi: i 100 migliori acquisti del 2019 e il miglior vino bianco al New York Wine Classic 2019, afferma Julie Hosbach, sommelier e responsabile dell'istruzione e dei servizi per i membri della New York Wine and Grape Foundation. "Il Riesling è probabilmente il vino più adatto al cibo, poiché la sua elevata acidità agisce come conduttore dell'intensità del sapore, esaltando i migliori sapori della tua cena di tacchino", afferma. "La sua elevata acidità taglia anche il grasso e pulisce il tuo palato."


12 vini da provare a novembre, con la nostra classifica del Ringraziamento (foto)

CLEVELAND, Ohio – A novembre, il nostro panel di degustazione ha sorseggiato una dozzina di vini con un prezzo compreso tra $ 10 e $ 20 ciascuno. Cerchiamo di trovare sul mercato vini economici con un discreto rapporto qualità-prezzo. Questo mese, offriamo il nostro indicatore su una scala da 0 a 10 di come pensiamo che il vino andrebbe con un pasto tradizionale del Ringraziamento (0: non il miglior abbinamento 10: un abbinamento perfetto). Alcuni potrebbero avere un sapore migliore con purè di patate al burro, altri potrebbero resistere alla carne di tacchino ricca e scura o all'asprezza dei mirtilli rossi. Vuoi un vino che puoi assaggiare ma non sopraffare il cibo o essere sopraffatto. Nota: le nostre recensioni mensili includono vini che costano meno di $ 25 e dovrebbero essere tutti disponibili nella distribuzione al dettaglio dell'Ohio nord-orientale. Facci sapere cosa ti piace e cosa non preferisci. salve!

Marc Bona, cleveland.com

Steele Cabernet Franc Rose

Steele Wines, California, Rose from Cabernet Franc, 2017, $ 17

Cab Franc è una rosa diversa e vale sempre la pena provarla. Qui otteniamo un po' di mirtillo rosso ma soprattutto crostata di fragole. Ha un odore più dolce del suo sapore. Non una rosa debole in alcun modo.


13 vini del Ringraziamento per meno di $ 20

Sebbene valga la pena acquistarlo solo per la bottiglia divertente, Kung Fu Girl racchiude anche un pugno medio (di sapore). Questo Riesling è pieno zeppo di aromi di albicocca, kumquat, nettarina e lime. Ti colpisce forte al centro del palato e ha un finale lungo e minerale. È il partner perfetto per verdure e verdure.

Questo Riesling deliziosamente croccante e vibrante può portarti dal tacchino alla torta, se lo lasci fare. Sapori di frutta perfettamente bilanciati, accompagnati da un lungo finale, rendono questo vino particolarmente facile da abbinare. Non c'è bisogno di mescolare e abbinare, questo vino ti porterà fino in fondo.

Hogue è uno dei migliori Riesling’ in circolazione. È fresco, floreale e nella gamma media della dolcezza. Questo vino è fruttato e adatto al cibo. Dovrebbe avere un sapore altrettanto buono con un boccone di tacchino come con la cannella dolce e i chiodi di garofano nella tua torta di zucca.

Questo Riesling inizia morbido e dolce, con una consistenza satinata e sapori cremosi. Andrà bene con il tuo dessert, ma non dovrebbe nemmeno essere scontato come vino da cena. Anche se all'inizio è dolce, finisce con un po' di agrumi che ne celebrano la ricchezza e la profondità. È un complemento perfetto per i lati più salati del tuo pasto.

ZINFANDEL

Se stai cercando un vino rosso per il tuo drink per il giorno della Turchia, non cercare oltre. Sebbene non abbia avuto origine qui, lo Zinfandel è conosciuto come l'uva “All-American”. È un po' la metafora perfetta dei Pellegrini e del Giorno del Ringraziamento, non credi? I pellegrini non hanno avuto origine qui, ma sono diventati la base del mondo libero. Un buon Zinfandel è ricco di storia, carattere e sapore.

Delicato ed elegante questo vino rosso fruttato profuma di frutti di bosco maturi e ha un sapore regale. Old Vine Zinfandels sono fatti da uve coltivate su viti abbastanza vecchie per ordinare il vino da soli. È piuttosto impressionante. Cosa c'è di meglio per una vacanza tutta sulla nostra storia?

Questo vale quasi la pena acquistarlo solo per il nome. È relativamente corposo, il che significa che potrebbe essere un po' una battaglia con un pasto così pesante. Ma siamo pronti a rimboccarci le maniche e metterci al lavoro. Questo vino maturo e concentrato al gusto di frutti di bosco è tutt'altro che noioso. Ha un'ottima consistenza, tannini moderati ed è abbastanza liscio intorno ai bordi da funzionare con tacchino e patate.


5 vini del Ringraziamento per cui essere grati


(Jennifer Chase/Per il Washington Post)

Un modo per rendere più divertenti le selezioni di vini del Ringraziamento è scegliere un tema. Se la tua eredità proviene da un paese produttore di vino, celebralo. Oppure segui il menu: ad esempio, se stai usando ricette italiane, scegli di conseguenza. Un menu a tema latino si abbinerebbe bene a vini spagnoli, argentini o cileni. Le scelte di questa settimana si adattano a uno dei miei temi preferiti: sono locali (o, almeno, dalla costa orientale). Questo, ovviamente, presenta un problema: questi vini non sono ampiamente disponibili e potrebbero richiedere visite in cantina o spedizioni. Ironia della sorte, il più facile da trovare tra loro è di New York, non della Virginia o del Maryland. Forse qualche distributore o rivenditore intraprendente dovrebbe fare un viaggio e portare sul mercato più di queste gemme locali.

Jon e Mills Wehner sono meglio conosciuti per il loro chardonnay non cotto, chiamato Steel, prodotto dai loro vigneti di proprietà sulla costa orientale, a pochi metri dalla baia di Chesapeake e dalle sue ostriche. Il cabernet franc 2014 è il miglior rosso che io abbia mai assaggiato, e in effetti il ​​miglior cabernet franc della Virginia che ho avuto da molto tempo. È rubino scuro, con aromi sapidi di carne ed erbe essiccate. Al palato, il sapore è ricco e profondo, con spezie e peperone quanto basta per rivelare l'identità dell'uva. Il moderato livello di alcol mi ha lasciato rinfrescato e pronto per altro dopo ogni sorso. Bravo! Gradazione alcolica: 12,5%.

Distribuito da Eastern Shore Classic Wines: In lista nel distretto al Dabney e in Virginia all'Auberge Chez François a Great Falls. La cantina spedirà ai residenti del distretto, del Maryland e della Virginia.

Ankida Ridge è stata una star della Virginia sin dal debutto del suo pinot nero con l'annata 2010. In alto su una montagna a nord-ovest di Amherst, l'enologo Nathan Vrooman produce un pinot elegante e dal corpo leggero che assomiglia più alla Borgogna nello stile che alla California. Il 2014, nuovo sul mercato, è vivace ed energico, con sapori di frutti di bosco luminosi e acidità ferma. Molti dei punti vendita sottostanti hanno ancora l'annata 2013. ABV: 13 percento.

Distribuito da Country Vintner: Disponibile nel distretto di DCanter nell'elenco di Bourbon Steak. Disponibile in Virginia presso Altura Wine & Gourmet ad Alessandria, il mercato locale a Falls Church nella lista a Field & Main e Whole Ox a Marshall, Salamander Resort & Spa a Middleburg.

Non solo questo è un delizioso Riesling food-friendly dei Finger Lakes di New York, una delle mie regioni vinicole preferite da visitare, ma è anche un buon vino. L'azienda devolve una parte degli utili ai banchi alimentari degli stati in cui viene venduto il vino. ABV: 10,5 percento.

Distribuito da Country Vintner: Disponibile nel distretto da Cordial Fine Wine & Spirits, Glen's Garden Market in lista da Convivial, Hamilton, Indique, Mulebone e RPM Italian. Disponibile in Maryland su Finewine.com a Gaithersburg e Good Earth Natural Foods a Leonardtown nell'elenco di La Rive Breton a Leonardtown, ingrediente principale ad Annapolis, Silver Diner (Frederick, Rockville, Waldorf). In lista in Virginia al New Bridge di Warrenton, Screwtop Wine Bar ad Arlington, Silver Diner (varie location), Union Street Public House ad Alexandria.

Quasi per scherzo, Katie DeSouza ha deciso di produrre uno spumante secco da alcune delle uve Norton che la sua famiglia coltiva nel vigneto appena fuori Leesburg, in Virginia. Il risultato è sorprendentemente divertente: un vino dal colore rubino brillante con effervescenza energica e delizioso sapori di frutta che sembrano danzare in bocca. Stilisticamente, è più simile a un Lambrusco italiano che allo shiraz scintillante e stucchevole dell'Australia che era in voga qualche anno fa. It is expensive you can find good Lambrusco for less, and even good champagne can be bought at this price. But it is a delicious novelty, and it just might be the wine to match the cranberry sauce in your Thanksgiving feast. ABV: 12.5 percent.

Maryland, $25 (500 milliliters)

I discovered Eric Rice at the FreshFarm Market in Silver Spring, where he was offering samples of several ciders alongside the fresh fruits grown on his farm in Frederick County, Md. Rice makes the Vocare in the Spanish sidra style, fermenting it for a year and then aging it for another year in oak barrels. The result combines richness and complexity with finesse. ABV: 7.4 percent.