Nuove ricette

Cibo pere con carne

Cibo pere con carne


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Un cibo della Transilvania poco conosciuto, ma esiste, era conservato qua e là in Transilvania ed è stato scoperto da Radu Anton Roman. Posso solo dirvi questo: delizioso!

  • 1 kg di maiale (o pollo o manzo)
  • 2 kg di pere tardo autunnali, dure come mele cotogne
  • 2 cucchiai di strutto
  • 1 bicchiere di vino
  • 2-3 cipolle rosse
  • sale, pepe, paprika

Porzioni: 6

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Pere alla carne con carne:

Tagliate la cipolla a rondelle e passateci dentro lo strutto. Tagliare la carne a pezzi grossi e farla rosolare accanto alla cipolla, poi sfumare con vino e acqua, condire con pepe e paprika e far cuocere a fuoco lento coperto.

Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.

Quando lo stufato è quasi pronto, aggiungete il sale, aggiungete le pere e fate bollire per un altro quarto d'ora.

Se ti piace il sapore agrodolce, ti piacerà sicuramente questo spezzatino. Viene dal ciclo "come a casa".


Le abitudini a cui le comunità umane, specie quelle arcaiche, rinunciano più duramente sono quelle legate alla cucina, al modo di cucinare e di mangiare. Guarda tra i nostri villaggi - segue un discorso con il samana (ri)turismo - i pastori hanno gettato i loro vecchi vestiti per le fiere. I contadini non giocano più a posovoaica, ma combattono sul rap. I ragazzi non vanno più al bowling, in capo al villaggio, per scommettere su una tuica, ma giocano al tevebingo, per centinaia di milioni. Ma da nessuna parte nessuno ha cambiato il suo modo di mangiare. Gli stessi piatti, vecchi di alcune migliaia di anni, sono ancora la gioia dei pasti da qualsiasi luogo. Sono propenso a credere che dipendiamo non solo dai sette anni a casa, ma anche dai sette anni a tavola.


Ci sono anni amniotici, per così dire, in cui la creatura ci ha tatuato profondamente con un certo tipo di messaggio del mondo, passando attraverso il cibo, con una certa filosofia della materia e del suo spirito, passando per i fluidi delle zuppe e l'alchimia di stufati. teniamo i denti, letteralmente, dalle gole dell'infanzia e dell'adolescenza, non ci piace né saturano altro, così come non possiamo respirare l'elio o il fluoro. "Come mia madre a casa" è un superlativo assoluto a cui nessuno rinuncia volontariamente, perché non può.


Dixit e andiamo avanti: mangiare carne con le pere è indiscutibilmente un piatto poco conosciuto, per i più solo una possibile curiosità regionale. Molti l'hanno trovato così insolito che mi hanno detto che l'avevo inventato io, per far crescere (qui si parla di metri cubi) il libro e, implicitamente, il copyright (come se qualcuno potesse vedere il copyright dell'autore del naso 'Nelu !!). Ma lo spezzatino esiste, è stato ostinatamente conservato, qua e là, in Transilvania, e non necessariamente in luoghi nascosti, senza aver cambiato almeno una molecola, del nucleo originario, lasciata "come i loro bisnonni a casa".


nel suo vapore caldo e profumato c'è un soffio di vento dolce, proveniente dalle eleganti conche occidentali, dall'Austria e dalla Germania, per incontrare il rivelatore e aspro calderone rumeno. È una cucina composita, che mescola il gusto semplice e succoso di un onesto spezzatino, con uno dei valori sicuri della grande cucina mondiale: il concetto di agrodolce.


Trita velocemente la cipolla, mentre il mondo urla di fame, e trascinala nel lardo

La carne, tagliata a pezzi spudoratamente grandi, si butta accanto alla cipolla, per farla rosolare, poi si spegne con vino e acqua, si abbina con pepe e paprika e si lascia sobbollire, coperta, a fuoco lento.

Mentre lo stufato cuoce, sbucciate e sbucciate le pere e tagliatele in quattro, poi friggetele, a parte, anche nello strutto, per fare una crosticina e un colore dorato-rame.

Se lo spezzatino è quasi pronto, salatelo, ora non vi resta che mettere le pere, un quarto d'ora, insieme a due o tre foglie di "tacchino", e il cibo è pronto!


Frittelle con carne macinata e funghi

  • Pancakes
  • 450 grammi di carne macinata di manzo o maiale o misto
  • 200 grammi di funghi
  • 1 cipolla grande
  • 2 cucchiai di olio
  • 500 grammi di pomodori
  • 1-2 spicchi d'aglio
  • 150 grammi di mais in scatola
  • sale pepe

I funghi vengono lavati e tagliati a fette, la cipolla viene tagliata a pezzetti e insieme alla carne vengono messi in padella, con olio e fritti. Tritare finemente i pomodori e aggiungerli nella padella, insieme al mais. Quindi aggiustate di sale e pepe e aggiungete l'aglio schiacciato, quindi fate cuocere per circa 20 minuti. Dopo che questa composizione si è leggermente raffreddata, aggiungila ai pancake. Le frittelle possono essere consumate tal quali oppure possono essere messe in forno per altri 15 minuti, con sopra una besciamella a base di burro di cipolla, panna e parmigiano.


10+ ricette a cottura lenta

Posso solo parlare di cibo a cottura lenta. Tanto che, ripensandoci, mi sono accorto che ultimamente ho raccolto una bellissima raccolta di ricette cucinate nella slow cooker che ho e di cui parlo qui da più tempo che ho potuto. È una pentola a cottura lenta Crock Pot da 4,7 litri così QUI che ora costa solo 350 lei!

Sai già che amo usarlo perché mi è molto comodo perché non devo sedermi accanto come quando mi siedo vicino ai fornelli sui fornelli o anche quando, usando il forno, devo, da di tanto in tanto e abbastanza spesso lo trovavo.

Quando cucino in una pentola a cottura lenta non mi interessa il cibo. So che finirà di cucinare dopo un certo tempo e anche che la pentola manterrà caldo il mio cibo se mi dimentico di raggiungerlo per fermarlo dopo che è trascorso il tempo di cottura.

Sì, ha uno svantaggio. Il fatto che il tempo di cottura nella pentola a cottura lenta sia più lungo. Un piatto che si può cuocere velocemente sui fornelli, qui si cuoce nel tempo. Ma mi organizzavo in modo da avere il cibo pronto quando ne avevo bisogno.

Gli ho anche cucinato ricette a digiuno e ricette di carne. In entrambe le versioni ci è finalmente piaciuto quello che abbiamo ottenuto. Inoltre è anche un alimento dietetico perché praticamente il cibo viene cotto mediante bollitura a basse temperature. Perfetto per noi!

Ma non voglio più parlarvi, ma vi invito a leggere di più sulla cottura a lenta cottura accedendo a ciascuna ricetta separatamente. Per facilitare la ricerca della ricetta nel titolo, ho messo un link su ogni immagine. Quindi & # 8230


Ricette per il menu giornaliero di un diabetico

Poiché si consiglia un solo piatto a pasto, per non sovraccaricare il pancreas, i 3 pasti principali saranno sostituiti da 5-7 piccoli pasti con uno.

Colazione & # 8211 Raccomandazioni, a tua scelta:
& # 8211 formaggio con verdure (peperoni, pomodori, cetrioli) / o con olive, senza pane.
& # 8211 un bicchiere di latte o yogurt con fiocchi d'orzo e avena.
& # 8211 un uovo sodo con verdure crude.
& # 8211 un frutto.
& # 8211 Carne alla griglia (al vapore o alla griglia) e verdure.
& # 8211 pesce marinato.
& # 8211 Insalata con semi, formaggio o pesce.
& # 8211 caffè o tè senza zucchero & # 8211; o kefir, shock, yogurt, latte montato.

Snack & # 8211 semi, yogurt o insalata a scelta.

Pranzo & # 8211 a scelta:
& # 8211 Zuppa di verdure o minestra senza pasta, patate, riso, semolino.
& # 8211 alla griglia con insalata, o con peperoni al forno.
& # 8211 Funghi al formaggio, alla griglia o al forno.
& # 8211 melanzane grigliate senza olio.
& # 8211 cibo di funghi, broccoli, cavolfiori, cavoli & # 8211 ma senza olio.

Snack – un frutto o un'insalata, uno yogurt, un cucchiaio di semi crudi a scelta.

Cena & # 8211 a scelta:
& # 8211 Zuppa di verdure o minestra senza pasta, patate, riso, semolino.
& # 8211 Funghi al formaggio, alla griglia o al forno.
& # 8211 melanzane grigliate senza olio.
& # 8211 cibo di funghi, broccoli, cavolfiori, cavoli & # 8211 ma senza olio.

deserto
Va consumato subito dopo un pasto, per rallentare l'aumento dei livelli di zucchero nel sangue, e non deve superare i 60 grammi.
Gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati dovrebbero essere esclusi dai pasti da dessert, come: pane, biscotti, mais, cereali, patate, riso, frutta, latte, yogurt, piselli.


Composta di pere ricetta semplice

La prima volta che tagliamo le pere, è ideale che non siano molto mature. Per la composta è ideale avere frutti più forti.

Metti le fettine di pera nei vasetti.

In ogni vasetto mettiamo un cucchiaio di zucchero. Non voglio che la composta sia molto dolce, se vuoi che sia più dolce, puoi raddoppiare la quantità di zucchero.

Puoi anche usare il dolcificante al posto dello zucchero (saccarina, fruttosio, stevia).

Mettiamo un pezzo di anice in ogni barattolo, in modo che non sia molto profumato.

Riempi i barattoli con acqua.

Utilizzeremo preventivamente coperchi e vasetti sterilizzati. Mettiamo i coperchi, stringiamo molto bene.

Andiamo a bagnomaria, le facciamo bollire per 15 minuti, dal momento in cui l'acqua bolle.

Lasciamo raffreddare i vasetti, copriamoli con dei letti, così siamo sicuri che si chiuderanno bene. È ideale lasciarli durante la notte.

Il giorno dopo controlliamo che tutti i coperchi dei barattoli di pere siano sigillati, poi li puliamo, li etichettiamo e li mettiamo in dispensa.

La composta di pere è deliziosa, profumata, un'oasi di gusto e profumo. Vi consiglio di provare la ricetta della composta di mele, ma anche la ricetta della composta di mele cotogne. Sono almeno altrettanto e altrettanto facili da preparare. & # 128578

Di seguito potete vedere la video ricetta:

Ti invito a provare questa ricetta e dimmi come è venuta. Buon appetito!


M & acircncare pera con carne - ricetta

Dixit e andiamo avanti: mangiare carne con le pere è indiscutibilmente un piatto poco conosciuto, per i più solo una possibile curiosità regionale. Molti l'hanno trovato così insolito che mi hanno detto che l'avevo inventato io, per far crescere (qui stiamo parlando di metri cubi) il libro e, implicitamente, il copyright (come se qualcuno potesse vedere il copyright dell'autore del nasu & rsquo Nelo!!).

Ma lo stufato esiste, è stato ostinatamente conservato qua e là in Transilvania, e non necessariamente in luoghi nascosti, senza aver cambiato una singola molecola, dal nucleo originario, lasciato & bdquoca ai loro antenati a casa & ldquo.


Tritare finemente la cipolla e farla appassire per 2 minuti, con 4-5 cucchiai di olio, a fuoco lento. Mettere un cucchiaino di paprika o 1/2 cucchiaino di pasta di pepe, mescolare 2-3 volte e aggiungere subito la carne tagliata a pezzi.

Mescolate fino a far rapprendere in superficie, cospargete con 1/2 cucchiaino di sale, lasciandolo soffriggere coperto, a fuoco basso aggiungete un po' di cipolla in modo che la cipolla non si bruci.

Si può mettere in forno, ancora coperta, a fuoco basso, aggiungendo un po' d'acqua, in modo che la cipolla non si bruci.

La carne può essere bollita, oltre che con 1/2 l di acqua, in pentola a pressione in 1 1 1/2 ore, se proviene da animali più anziani, altrimenti queste carni richiedono 3-4 ore di bollitura nella solita pentola .

I fagioli, puliti dalle impurità, vengono messi a bagno in acqua fredda la sera. Il giorno dopo, lavare bene con acqua fredda e far bollire con acqua fredda.

Far bollire con un coperchio, in modo che il chicco si gonfi bene e la cellulosa nella buccia si ammorbidisca molto bene. L'acqua va ridotta solo quanto basta per contenere bene i fagioli, una volta bolliti. Dopo aver fatto bollire insieme o separatamente, mescolare la carne e i fagioli, quindi versare il succo di pomodoro o in agrodolce, a piacere, con succo di limone o sale o aceto, aggiungere una foglia di alloro, un rametto di timo, un po' di dragoncello fresco o in scatola un pepe tagliata a fettine sottili e abbina il gusto con il sale.

Infornare per 10-15 minuti, per formare la salsa e sollevare l'olio. La salsa non deve essere troppo grande, si addensa un po' solo con l'amido dei fagioli, se è ben cotta. Se vogliamo che il cibo abbia più sugo, strofinalo, un cucchiaino di farina con 1-2 cucchiai di acqua fredda, quindi mescolalo con la salsa, lasciando bollire per qualche minuto per legare, può essere legato quando è mettere in forno.


Cibo di maiale e ceci

Ingrediente:
Naut prefier 800 g
Polpa di maiale 500 g
Petto di maiale 300 g
Spinaci 300 g
Zuppa di verdure/carne 800 ml
Passata di pomodoro 50 g
Paprika 2 cucchiaini
Aglio 4-5 spicchi
Carota 1 pz
Olio vegetale

Videoricetta CIBO MAIALE E POLLO inferiore:

Sbucciare i ceci e mettere da parte. Potete usare anche i ceci senza sbucciarli, ma c'è il rischio che si abbiano problemi di gonfiore.

In una padella antiaderente fate rosolare nell'olio con l'aglio il petto di maiale tritato.

Aggiungere la carota tagliata a cubetti e la coscia di maiale. Rosolare ancora per qualche minuto.

Quindi aggiungere gli spinaci e mescolare.

Aggiungere il concentrato di pomodoro e la paprika. Mescolata.
Aggiungere i ceci puliti e la zuppa. Mescolata.


Video: Pengeluaran besar-besaran dengan periuk terbesar di dunia! Rusuk Pendek Daging Sapi (Potrebbe 2022).