Nuove ricette

Grano saraceno con latte e cannella

Grano saraceno con latte e cannella

Il grano saraceno viene ripulito dalle impurità, sciacquato, quindi messo a bagno in acqua o direttamente nel latte e lasciato per una notte, al caldo. Al mattino, scola l'acqua, mettila nel latte riscaldato, mescola con 2 cucchiaini di miele, spolvera un po' di cannella ed è pronta.

Possiamo mescolare con una banana, finché non ci abituiamo al suo sapore.



Crostata al latte e cannella

1. Unire il burro morbido con lo zucchero, l'uovo, la farina, la vaniglia e il sale e impastare fino ad ottenere un impasto sodo e non appiccicoso.

2. Dare all'impasto la forma di una palla e metterlo in freezer per 15 minuti, avvolto nella pellicola trasparente.

3. Togliere l'impasto raffreddato e stenderlo in uno strato sottile, in una sfoglia abbastanza grande da superare le dimensioni del vassoio della crostata.

4. Stendere l'impasto nella tortiera, bucherellare con una forchetta da un posto all'altro per evitare che cresca.

5. Metti la teglia in forno per 15-20 minuti, quindi lascia raffreddare la crosta. Nel frattempo preparate la crema.

6. Strofinare il burro con lo zucchero, quindi aggiungere la farina d'uovo, l'essenza di vaniglia e il resto degli ingredienti.

7. Dopo aver ottenuto una composizione omogenea, versatela nella crostata della crostata e infornate per 40-45 minuti, o fino a quando la crostata con latte montato e cannella non si sarà completamente solidificata e leggermente rosolata in superficie.


Riso al latte e cannella

Il budino di riso mi ricorda sempre la mia infanzia.

Sei un mago se riesci a far sembrare un budino di riso così.

Fantastico, non mangio budino di riso da circa 30 anni! Lo farò oggi.

Sembra terribilmente buono, ma devo rifiutare anche quello Riso con latte no e no.

Ho una domanda:
importa se il riso è a chicco tondo o qualche altro tipo di chicco?
Grazie :)

Il tipo di riso non ha importanza. Puoi anche riso con fagioli spezzati :)

Grazie ancora. Il budino di riso è uno dei miei preferiti, quindi nei prossimi giorni farò qualche magia in cucina e preparerò questa bontà, seguendo la tua ricetta.
Non ho mai saputo quanto latte devo mettere e quanto riso occorre per ottenere una quantità ragionevole e non un secchio di riso, sia esso latte o pilaf :)

Con piacere! E ho lottato come te finché non ho trovato questa quantità ideale per 2 generose porzioni di budino di riso. Dimmi se è uscito di tuo gradimento.

Uscì :)
Meraviglioso :)
Ho ancora in programma quelle crocchette di pesce :)

Ciao! E' da un po' che guardo il tuo blog e quello che vedo mi piace molto. Ho anche salvato qualcosa di te. Una domanda: sei uno chef professionista. se è così, non sono sorpreso da quello che vedo qui, se non sei un cuoco, sei una super casalinga. Congratulazioni per tutto quello che hai fatto e l'hai condiviso con gli altri. Successo.

No Cerra, non sono una cuoca professionista, ma sappi che non sono nemmeno una casalinga :) Penso piuttosto di essere una gourmet a cui piace giocare, sia in cucina che nella blogosfera :D Grazie per le parole belle e spero che tu abbia cosa & quotsalva & quot in futuro)

Grazie. È venuto esattamente come in foto! E il gusto era fantastico! Complimenti per aver deliziato così tante persone con le tue ricette!

Con piacere vi aspetto sul blog!

Spuntato fuori! Molto gustoso, molto buono! Mio figlio ha mangiato due volte.
Mmmmm. )
Alina.

Volevo chiederti prima qual è la prossima ricetta scelta, ma vedo che ho appena trovato la risposta da solo :))

Ciao, ieri ho fatto i biscotti con uvetta e insalata extra orientale e oggi il riso con latte e cannella e ancora i biscotti con uvetta, a mio marito sono piaciuti così tanto che li ha finiti ieri sera. Molto gustosi :)

Ciao, quindi hai fatto di nuovo i biscotti perché sapevi che saresti stato al sicuro con loro - nel caso tuo marito non fosse contento del budino di riso :)

Ciao. L'ho fatto anch'io. È buono, non ho niente da dire, ma comunque sembra un po' dolce. E io metto solo 3 cucchiai di zucchero invece di 4. Ma, ovviamente, per chi mette 3 cucchiaini di zucchero in una tazzina di caffè (io non ne metto), è chiaro che non lo troveranno "troppo dolce" ". Dipende dai gusti di tutti. Altrimenti, aumento il mio lavoro e. visitatori. Voglio provare la parte con la sarlota al cacao nella torta sarlota, perché sono tanti anni che cerco di scoprire la ricetta della sarlota che hai trovato ai tempi della coppetta, nel bicchiere di plastica, come hai trovato anche la vera crema, non artificiale. Ad un certo punto avevo trovato in una pasticceria la torta "Chant-Ecler" (non so se si scrive così, anche se in francese dovrebbe essere eclair. Alla fine) che aveva un ripiano e sopra la composizione di cacao sarlota, con quel tipo di consistenza diplomatica. Ti auguro il meglio. cristallo

Ciao, Cristi. A dire il vero ho messo 5 cucchiai di zucchero nel riso, ma ne ho scritte 4 pensando che fosse meglio stare da qualche parte nel mezzo. Ma sembra che a 3 cucchiai sarebbe quel "medio" :)
Spero che la sarlota al cacao vi piaccia, e se ancora me lo avete ricordato, la prossima ricetta che posterò sarà la torta diplomatica. Nella mia zona c'è una pasticceria (Narcisa) dove non solo uso ancora la vera panna montata, ma hanno anche tantissime torte dell'epoca. entrando lì, come se tornassi indietro nel tempo :)


  1. Portare a ebollizione l'acqua o il latte. Trascorso il bollore, lasciate sobbollire e aggiungete leggermente la polvere di grano saraceno, mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi, tenete sul fuoco per 3 minuti, mescolando continuamente.
  2. Togli la ciotola dal fuoco, aggiungi l'olio di cocco, il cacao e il dolcificante (se usi il miele, lascia raffreddare un po' la composizione)
  3. Mettere tutto il budino su un piatto e guarnire con bacche di goji, fave di cacao, scaglie di cocco e grano saraceno verde.
Sottoscrivi

Miei cari, voglio che andiate almeno una volta al mese
invia una newsletter in cui puoi trovare nuove ricette,
ma anche consigli speciali o stagionali.


150 g di grano saraceno,
1/2 litro di latte,
1 bacca di vaniglia,
75 g di zucchero a velo,
2 tuorli,
50 g di marmellata di albicocche o fragole,
Per lo sciroppo:
4 mele,
200 ml di acqua,
30 g di zucchero a velo,
4 bustine di zucchero vanigliato,
2 cucchiai di rum o essenza di rum spenta con acqua,

Il grano saraceno viene lavato, raccolto e poi lasciato idratare per 8 ore in acqua. Si gonfierà, proprio come i fagioli. Dopo che le bacche si sono gonfiate, scolare l'acqua in eccesso e darle un getto di acqua fredda.

In una ciotola mettete il latte, aggiungete la stecca di vaniglia tagliata a metà per il lungo, versateci il grano saraceno e fate bollire per 30 minuti, a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, facendo attenzione che non si attacchi.

Togliere la ciotola dal fuoco e aggiungere i tuorli e lo zucchero, mescolare delicatamente, mettere la ciotola sul fuoco basso, mescolare continuamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Preparazione dello sciroppo:
Mettere in una ciotola l'acqua, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, la bacca di vaniglia.

Aggiungere le mele pulite, tagliate a metà (togliere la scatola con i semi). Fate bollire per 10-15 minuti, lasciate ammorbidire leggermente senza schiacciare.

Togliere le mele in una ciotola, aggiungere 50 g di marmellata e rum. Mettere nella ciotola dello sciroppo sul fuoco per qualche minuto, finché lo sciroppo si è ridotto, diventa più consistente.

Servire caldo nei piatti, si possono creare varie forme dal grano saraceno compatto, aggiungere un pezzo di mela e bagnare con lo sciroppo.

Se non hai tempo per fare lo sciroppo, puoi mangiare grano saraceno con latte e frutta, semi, cacao.


Video: Biscotti al Cacao Amaro e Arancia con farina di Grano Saraceno Senza latte,Senza Uova, Senza Glutine (Dicembre 2021).