Nuove ricette

Ricetta Cuba Libre

Ricetta Cuba Libre

  1. Casa
  2. Bevanda
  3. Cocktail e liquori

4

1 voto

17 marzo 2014

Di

Jess Novak

Thinkstock

Una combinazione classica, perfetta per il clima caldo.

Leggi il nostro 10 famosi miti della Coca-Cola.

1

Porzioni

141

Calorie per porzione

Ricette correlate

Ingredienti

  • 2 once di rum
  • Succo di lime
  • Succo di lime

Indicazioni

Unire il rum e il succo di lime in un bicchiere alto riempito parzialmente di ghiaccio. Coprite con la Coca-Cola e mescolate delicatamente. Guarnire con uno spicchio di lime.

Fatti nutrizionali

Porzioni1

Calorie per porzione141

Zucchero0.6gN/A

Proteine ​​0,2 g 0,5%

Carboidrati4g1%

Vitamina A0.7µg0.1%

Vitamina C10mg16%

Vitamina K0.2µg0.3%

Calcio11mg1%

Fibra 0,9 g 3,8%

Folato (cibo)3µgN/A

Folato equivalente (totale)3µg1%

Ferro0.3mg1.5%

Magnesio2mg1%

Fosforo9mg1%

Potassio35mg1%

Sodio1mgN/A

Hai una domanda sui dati nutrizionali? Facci sapere.

tag


Come fare un Cuba Libre

Un Cuba Libre è un rum e Coca Cola con lime. Solo il rum e la coca cola mancano di qualcosa, oltre al lime. Un rum e Coca è l'ordine che tu, 21 anni e un'ora, balbettavi al barista perché eri finalmente uscito da sotto i pollici della mamma che ti faceva bere solo pop senza caffeina e gli spietati buttafuori che controllano l'identità. E perché era l'unico "cocktail" che conoscevi per nome.

Questi sono i giorni che è meglio lasciare a un tempo.

Il Cuba Libre è superiore in quanto l'aggiunta di agrumi funge da ponte tra la dolcezza della cola e il rum. E il guscio di lime consumato porta un po' di amarezza, oltre a interesse visivo e mdashit lo fa sembrare un vero cocktail. Ma più di questo, la bevanda arriva con un mucchio di storia e uno spirito combattivo. È quella certa cosa che dovresti sapere tutto se hai intenzione di creare un Cuba Libre da solo.

Un po' di sfondo

Cuba Libre! era il grido di battaglia dei rivoluzionari cubani contro il dominio spagnolo alla fine del XIX secolo. È stato sufficiente per suscitare l'interesse degli interventisti qui negli Stati Uniti, che sono intervenuti a favore della libertà cubana dal dominio coloniale europeo e hanno iniziato la guerra ispano-americana, quella con la febbre gialla, il giornalismo giallo e i Rough Riders di Teddy Roosevelt. La Spagna è stata vinta. e gli Stati Uniti si inserirono felicemente nel ruolo di detentori del potere straniero sull'isola. Sai come è andata bene. Così bene che è ancora vietata la vendita del rum cubano in America.

Nascosta in questa lezione di storia c'è la storia delle origini del cocktail Cuba Libre. Dopo che gli spagnoli lo fecero tornare indietro attraverso l'Atlantico, gli americani filtrarono a Cuba, inclusa la Coca-Cola nel 1900, che fu poi mescolata con rum cubano e rifinita con lime e probabilmente ispirata a una bevanda che i rivoluzionari cubani avevano bevuto prima che gli Stati Uniti fossero coinvolti. Tecnicamente, potresti andare a Cuba, tornare con del rum e preparare il cocktail il più fedelmente possibile. L'unico inconveniente è che, nel 1900, la Coca-Cola conteneva ancora tracce di droghe pesanti, quindi la tua versione non sarà Esattamente storicamente accurato.

Se ti piace, prova questi

Un Cuba Libre è un cocktail highball, e ci sono molti altri modi per mescolare uno di questi, dal momento che è al centro del liquore e dell'effervescenza. Per quanto riguarda gli altri cocktail cubani che richiedono rum cubano, prova il Mojito o il Daiquiri.


Cos'è Picadillo?

Picadillo (pronunciato pi-kuh-di-low) è un piatto latinoamericano a base di carne macinata (o tritata finemente), pomodori o salsa di pomodoro e altri ingredienti che variano a seconda della regione.

Il nome deriva dalla parola spagnola “picar”, che significa “tagliare”.

Le origini del piatto sono sconosciute, poiché è piuttosto popolare in molti paesi dell'America Latina e anche nelle Filippine.

Una delle teorie che ho trovato durante la ricerca afferma che la prima volta che è stato servito è stato in Messico, nel 1821, quando una versione fatta con maiale piccante e salsa di noci è stata servita all'interno di un peperone poblano al nuovo imperatore del Messico.

Non fraintendetemi, non nego che sia successo davvero. Ma a causa della semplicità del piatto, ho la sensazione che i latinoamericani preparassero il picadillo molto prima che venisse servito all'imperatore messicano.

Detto questo, il focus di oggi è tutto sulla versione cubana di questo delizioso piatto, che risulta essere il mio preferito!


  • Una rapida occhiata
  • Una rapida occhiata
  • 5 M
  • 5 M
  • Serve 1

Ingredienti Metrica USA

  • 1 tazza di cubetti di ghiaccio
  • 1 1/2 once di rum chiaro, dorato o scuro di ottima qualità
  • Succo di 1/2 lime (circa 1 cucchiaio)
  • 5 once di Coca-Cola
  • Spicchio di lime, per guarnire

Indicazioni

Riempi un bicchiere highball di ghiaccio. Versare il rum e il succo di lime, completare con la Coca-Cola e guarnire con lo spicchio di lime. Siediti, sospira e partecipa.

Recensioni dei tester di ricette

Rosie Coelho

Questo Cuba Libre mi riporta al nostro viaggio a Cuba. Così buono! Ho provato questa ricetta con i due diversi rum che avevo a disposizione: Havana Club 3 anni e Havana Club 7 anni. Entrambi erano deliziosi, ma il 7 anni ha aggiunto un sapore più pieno e robusto che abbiamo preferito. Il lime era un lime grande e succoso e produceva un bel po' di succo per mezzo lime. Abbiamo usato l'intera quantità ma abbiamo trovato il sapore del lime un po' opprimente, quindi per bilanciare il sapore abbiamo aggiunto un po' più di rum e Coca Cola ed era meglio bilanciato e perfetto. Un cocktail molto rinfrescante.

Irene Seales

Alterare un ingrediente trasforma un rum e una cola in una bevanda adeguata: il lime magico cambia il sorso in uno rinfrescante con il giusto equilibrio. Ci vogliono 5 minuti per assemblare il tuo barware e servire. Nessuno sciroppo di fantasia anticipato da preparare e decantare, basta lavare il lime e via! Avendo recentemente bevuto rum e cola con solo una fetta di lime, sono rimasto davvero sorpreso di come l'effettiva spremitura del lime abbia reso la cola qualcosa di più gradevole e anche meno dolce. Mi piace un long drink con sostanza e il rum può fornirlo. Potresti suonare con rum più scuri nel tuo Cuba Libre, ma questo è in realtà un ottimo uso di un rum più leggero. Ho usato il rum Flor de Caña e una bottiglia di Coca-Cola messicana che avevo nascosto proprio per un drink del genere. Puoi renderlo un drink ancora più lungo con un bicchiere highball più alto. Il mio era un bicchiere da 12 once, quindi pieno di ghiaccio, rum e lime, ha preso 5 once. per finire e sembrava perfetto. La guarnizione extra dello spicchio di lime è un bel promemoria visivo.

Nicole C.

Questo Cuba Libre è un cocktail rinfrescante che è una nuova interpretazione di rum e Coca Cola! È facile adattarsi alle preferenze del degustatore, il che significa che mi sono assicurato di avere un cucchiaio pieno di succo di lime in 1/2 tazza di Coca Cola e 1 1/2 once di rum leggero. Mio marito preferiva meno lime e più Coca Cola, quindi l'ho preparato con un cucchiaio scarso di lime, 1 tazza di Coca Cola e 1 1/2 once di rum leggero. Penso che il mio fosse migliore!

AFFAMATO DI PI?

Se fai questa ricetta, scatta una foto e hashtag #LeitesCulinaria. Ci piacerebbe vedere le tue creazioni su Instagram, Facebook e Twitter.


Cuba Libre

Cuba Libre, due parole che risuonano come un grido per tutti i cubani. Questo cocktail ha più di un secolo, simboleggia la perdita dell'isola di Cuba da parte dell'Impero spagnolo, che inizia gli ultimi anni del suo regno incontrastato sul mondo e sui mari, iniziato 4 secoli prima nel 1492 grazie alla scoperta della regione da parte di Cristoforo Colombo.

Segna anche la fine della guerra d'indipendenza cubana che infuriò sull'isola tra il 1895 e il 1898. Questa guerra si oppose all'esercito di liberazione cubano (Ejército Libertador Cubano) guidato dal famoso Simón Bolívar e assistito dall'esercito degli Stati Uniti d'America alle truppe dell'impero coloniale spagnolo del re Alfonso XIII. Questa guerra fu l'ultima rivolta cubana contro gli spagnoli.

I soldati americani allora di stanza nella capitale dell'Avana erano soliti consumare rum locale con lime e Coca-Cola, bevanda relativamente recente in quanto inventata a Bay City, nel Michigan, qualche anno prima nel 1886 dal farmacista John Pemberton.

Qual è l'origine della Coca-Cola?

Fu infatti alla fine della Guerra Civile che il veterano John Pemberton iniziò a cercare una soluzione alla sua dipendenza dalla morfina contratta dopo molti dolori e ferite di guerra. Ha quindi cercato un drink che potesse aiutarlo a superare gradualmente la sua dipendenza.

Post correlati:

È così che ha scoperto l'invenzione di un farmacista corso Angelo Mariani installato ad Atlanta, il French Wine Coca, una miscela di vino bordolese e foglie di coca.

Dopo il referendum del 25 novembre 1885 del sindaco di Atlanta sulla messa al bando dell'alcol, John Pemberton sviluppò una versione del French Wine Coca senza alcol che segnò l'inizio di un impero commerciale ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

Qual è la storia di Cuba Libre?

Con un successo strepitoso, la Coca-Cola divenne presto indispensabile su tutte le tavole americane e più in particolare tra i soldati, che la bevevano con la loro razione di whisky. Hanno adattato questa bevanda mista a Cuba sostituendo il whisky con il rum prodotto sull'isola.

La bevanda veniva preparata direttamente in un bicchiere da whisky e la leggenda vuole che la frase provenga da un soldato americano che ordinò il cocktail e avrebbe fatto un brindisi “Por Cuba Libre!” Questa frase era conosciuta come un leitmotiv tra le truppe statunitensi .

Tuttavia, il nome di Cuba Libre sarebbe più antico in quanto una bevanda a base di acqua e zucchero di canna con lo stesso nome era già nota sull'isola da alcuni anni.

Fausto Rodriguez, responsabile pubblicitario dell'azienda Bacardi, ha però affermato di essere presente il giorno della creazione del cocktail. All'epoca aveva 14 anni e lavorava per il corpo di segnalazione dell'esercito americano all'Avana.

Tuttavia, non è stato fino all'era del proibizionismo americano negli anni '20 che questo cocktail è diventato un vero successo. Cuba, allora la spina dorsale del contrabbando della mafia americana, divenne il principale importatore di alcol illegale negli Stati Uniti e Cuba Libre divenne uno dei cocktail più popolari.

Nel 1945, il famoso gruppo The Andrews Sisters ebbe un enorme successo con la loro cover della canzone calypso “Rum and Coca-Cola” scritta da Lord Invader. Successivamente, con lo sbarco degli americani sulle spiagge della Normandia il 6 giugno 1944, il Cuba Libre iniziò a diventare popolare in Europa.

Con la rivoluzione cubana del 1959 e l'embargo imposto a Cuba dagli americani, rendere Cuba Libre è diventato impossibile poiché non si potevano trovare i due ingredienti principali in entrambi i paesi contemporaneamente. L'importazione di Bacardi era vietata da una parte e della Coca-Cola dall'altra.

Oggi la ricetta è codificata con precisione come la maggior parte dei cocktail. Usa rum, solitamente Havana Club o Bacardi Gold, Coca-Cola, lime spremuto e cubetti di ghiaccio. Secondo Anthony Dias Blue, autore di Il libro completo degli spiriti (2004), Cuba Libre una volta conteneva una dose di gin, ma oggi non è più così.

Al giorno d'oggi, ogni turista che visita Cuba beve Cuba Libre e se per loro questa bevanda non rappresenta più la vittoria dei cubani sugli spagnoli, simboleggia comunque la festa e il piacere.

Cuba Libre è ritenuta la seconda bevanda alcolica più consumata al mondo, la sua popolarità è probabilmente dovuta al basso costo degli ingredienti principali e alla semplicità della sua preparazione.


Cuba Libre

Ingredienti

Guarnizione: fetta o fetta di lime

Indicazioni
  1. In un bicchiere Collins, aggiungere il rum e spremere a metà il lime.
  2. Aggiungere il ghiaccio e completare con la Coca-Cola.
  3. Mescolare delicatamente per unire.
  4. Guarnire con una fetta o una fetta di lime.

Ricevi settimanalmente le nostre funzioni e ricette più recenti.

Facendo clic su Vai, dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla privacy e i Termini di utilizzo di Penguin Random House e accetto di ricevere notizie e aggiornamenti da PUNCH e Penguin Random House.

Ultimo articolo

Sto solo facendo il check-in su Frosé

Non molto tempo fa, l'estate era sinonimo di vino rosato fangoso. È tornato per un bis finale?


Bere nella storia: Cuba Libre

Può essere trovato ovunque, dall'interno dei bicchieri di plastica degli studenti universitari al bar locale fino ai resort di lusso di fascia alta. È rinfrescante, è delizioso ed è semplice da preparare.

Secondo il Bacardi Brand Master, David Cid, la semplice ricetta del Cuba Libre è ciò che lo rende uno dei cocktail più serviti al mondo. La storia mescolata in questo amatissimo cocktail gli conferisce anche carattere. "Creato a Cuba dopo la guerra ispano-americana, incarna uno spirito di cameratismo e libertà", ha detto Cid.

Sebbene sia amato in tutto il mondo da persone di tutte le età, la storia dietro l'origine di questo famoso cocktail tende a diventare un po' torbida. La maggior parte dei resoconti, incluso quello di Cid, della creazione del Cuba Libre, concordano sul fatto che risalga all'Avana intorno al 1900, dopo la guerra ispano-americana, che iniziò e terminò nel 1898 e portò all'indipendenza di Cuba. Il nome della bevanda, Cuba Libre, significa "Cuba libera", che era il grido di battaglia dell'Esercito di Liberazione Cubano.

Ma un'altra storia ben nota ricorda che durante la guerra ispano-americana, un gruppo di soldati statunitensi fuori servizio usciva per un drink in un bar dell'Avana Vecchia. Presumibilmente, un capitano ha ordinato rum e cola su ghiaccio con lime e si è divertito così tanto che ha fatto ordinare agli altri soldati e hanno brindato, "Por Cuba Libre!" per celebrare la libertà di Cuba.

Per capirlo, l'origine del Cuba Libre è un po' un mistero perché la guerra ispano-americana finì nel 1898, e si crede che la Coca-Cola non fosse disponibile a Cuba fino al 1900. Non c'è dubbio, questa bevanda è stato sorseggiato per la prima volta a Cuba, ma esattamente quando è stato è meglio dibattere su un giro di Cuba Libres.

Dalla sua scoperta, sono stati sperimentati molti modi per mescolare questo cocktail preferito. Alcuni usano rum bianco, altri diventano più scuri. Alcune ricette richiedono Coca-Cola mentre altre vanno per RC Cola o cole naturali. Indipendentemente dalla tua scelta di rum o cola, la combinazione brillante e semplice nota come Cuba Libre è così apprezzata che si dice sia una delle bevande più popolari al mondo. "È un vero favorito della folla, anche più di un secolo dopo", ha detto Cid.

Ora è qualcosa a cui brindare.


Cuba Libre vecchio stile

Ingredienti

  • ▢ 2 oz rum invecchiato
  • ▢ 1/2 oz Cointreau
  • ▢ 4 oz Coca-Cola messicana
  • ▢ 1 spicchio di lime, confuso
  • ▢ 1 trattino Cherry Bark Bitters
  • ▢ Guarnire con una fetta di lime e una ciliegia

Istruzioni

Fare questa ricetta Taggateci su Instagram su @umami.site e hashtag #umami_site

Mark Hinds

Per saperne di più

Trova altre ricette, suggerimenti e idee.

Cucina: Cubano|Latino| Tecnica: Mixology
Ingredienti:
Coca-Cola|Limes|Rum
Varie: Cocktail|Bevande | Bere Ricette|Ricette


Dove bere un Cuba Libre a Cuba?

A causa dell'embargo americano su Cuba, la Coca-Cola è vietata a Cuba.

E questa è una buona cosa.

Nel corso degli anni, la Coca-Cola americana ha iniziato a utilizzare lo sciroppo di mais al posto dello zucchero nei suoi prodotti, che semplicemente non ha un sapore altrettanto buono.

Invece, puoi trovare la versione messicana della Coca Cola a Cuba, che usa ancora lo zucchero. Basta chiedere Tukola, la cola nazionale cubana.

Abbinalo a un gustoso cibo cubano e avrai un ottimo pasto.


Cuba Libre

Creata intorno alla fine del secolo (1902), questa classica bevanda cubana &mdash il Cuba Libre &mdash utilizza ingredienti semplici.

Si dice che la storia dietro il Cuba Libre celebri la fine della Guerra d'indipendenza cubana. Un soldato americano, il capitano Russell, ordinò un rum e Coca Cola con un tocco di lime. Quando gli spettatori hanno chiesto il nome della bevanda, il Capitano ha proposto un brindisi, &ldquoPor Cuba Libre&rdquo (Per una Cuba libera), ed è nato l'originale Cuba Libre.

La bevanda è ora semplice, ma all'inizio del secolo (1902) quando si dice che questa bevanda sia stata creata, una volta era considerata piuttosto esotica. Questi erano l'accompagnamento perfetto per la nostra festa a tema cubana che abbiamo organizzato all'inizio di questo mese.


Guarda il video: Enjoy a BACARDI Cuba Libre Cocktail (Dicembre 2021).