Nuove ricette

Lo stress ti fa ingrassare?

Lo stress ti fa ingrassare?

Conosci la sensazione. Ti stai preparando per una riunione mattutina, c'è una pila di fatture sul bancone della cucina, forse i bambini stanno giocando a pallone in casa e stai già anticipando i costi per sostituire una finestra rotta, quando all'improvviso, bisogno di una ciambella vecchio stile. In effetti, ne prenderesti volentieri quattro. La vita ci lancia molte curve, ma hai considerato che le tue voglie di cibo spazzatura potrebbero essere un risultato diretto dello stress nella tua vita? Lo stress influisce sul nostro umore, sulla produttività e sulle prestazioni ed è anche uno dei maggiori contributori all'obesità addominale se il cibo viene utilizzato come distrazione quando il gioco si fa duro.

In che modo lo stress influisce sul tuo corpo

Lo stress cronico provoca una produzione dell'ormone cortisolo nel corpo che esaurisce la tua energia e provoca uno squilibrio di zucchero nel sangue che ti fa desiderare cibi ricchi di grassi e zuccheri. Le calorie di questi alimenti vengono immagazzinate come depositi di grasso nell'addome e inviano un segnale al cervello dicendogli di rilassarsi perché il grasso può essere rapidamente convertito in energia se c'è carenza. Sfortunatamente, questa energia extra non viene mai utilizzata e il grasso rimane molto tempo dopo che lo stress si è dissipato.

Come lo stress influisce sulla tua mente

Lo stress può avere effetti di vasta portata sul tuo umore e comportamento che durano molto tempo dopo l'episodio che ha innescato la risposta. Gli studi hanno dimostrato che lo stress cronico può alterare il modo in cui il cervello è cablato, causando effetti a lungo termine sulla salute mentale, come un cambiamento nel desiderio sessuale, ritiro sociale, mancanza di concentrazione e irritabilità o rabbia. È stato anche dimostrato che le sostanze chimiche rilasciate nel corpo durante i periodi di stress limitano il pensiero di livello superiore a favore di tendenze reattive, come esplosioni di rabbia e alimentazione emotiva.

Segni di un'alimentazione indotta dallo stress

Mangi di più quando ti senti stressato e continui a mangiare quando sei sazio? Il cibo ti fa sentire al sicuro quando la vita sembra fuori controllo? Mangi per calmare i nervi quando sei ansioso, triste, arrabbiato o semplicemente annoiato? Se ti ritrovi a fare affidamento su una Red Bull quando ti senti stanco, a cercare la tua scorta segreta di cioccolato quando ti senti sotto pressione, o trovi difficile impedirti di indulgere troppo nelle prelibatezze, potresti essere uno spuntino stressato. Una volta che riesci a riconoscere che il cibo è un capro espiatorio nella tua vita, puoi trovare altri modi per interrompere il ciclo e affrontare le emozioni travolgenti.

Sollievo a breve termine dallo stress

Per un sollievo immediato, risate, esercizio fisico, meditazione, bagni caldi e persino sesso, stimolano tutti la stessa area del cervello che ci fa desiderare il cibo di conforto e può ridurre al minimo la tua reazione allo stress in primo luogo. Fai scorta di ascensori dell'umore semplici e divertenti per la tua casa o il tuo ufficio, come un massaggiatore per il cuoio capelluto, un canestro da basket portatile o Buckyball magnetici. Carica il tuo smartphone con le tue canzoni preferite e scenette comiche e fai semplicemente una passeggiata quando ti senti sopraffatto. Sia la natura che la luce del sole possono essere armi potenti contro lo stress, aiutandoti a sentirti esaltato dall'aria fresca e dalla luce calda e lontano dalle cose che ti causano stress.

Come terminare il ciclo

La fame emotiva non può essere saziata con il cibo. Se i tuoi livelli di stress e le tue voglie persistono, tieni un diario e registra le situazioni e le emozioni che ti stanno facendo indulgere. Cerca il supporto sociale di amici intimi o familiari per darti uno sfogo per esprimere le tue emozioni. Imparare a comunicare efficacemente i tuoi pensieri non solo rafforzerà i legami all'interno della tua cerchia, ma ti aiuterà a reagire in modo appropriato a situazioni che altrimenti potrebbero essere fonte di stress nella tua vita. Superare lo stress può avere molti effetti positivi, tra cui maggiore energia, fiducia in se stessi e un rinnovato senso di scopo e volontà di cercare le sfide. Invece di aprire un sacchetto di M&M's la prossima volta che vedi il nome di tua suocera sull'identificativo del chiamante, concentra le tue energie nell'affrontare le tue emozioni negative senza cibo per ridurre le tue voglie e riprendere il controllo della tua vita.

Sarah Dalton è la fondatrice di Able Mind Able Body, un'azienda con sede a Las Vegas che offre coaching motivazionale e servizi di personal training. Adotta un approccio olistico alla vita sana ed educa gli altri sui benefici della nutrizione, dell'esercizio fisico e della salute emotiva. Visita www.ablemindablebody.com per ulteriori informazioni.


In che modo la disidratazione cronica può renderti grasso, stanco e debole

L'acqua è l'essenza della vita. Ogni essere vivente ha bisogno di acqua per sopravvivere, fino a ogni cellula di tutte le piante e animali. I nostri corpi sono costituiti da quasi il 75% di acqua e per prosperare, dobbiamo fornire a tutte le cellule del nostro corpo acqua adeguata in modo che questi minuscoli mattoni magici che compongono il nostro corpo possano svolgere tutti i loro processi biologici.

L'acqua è necessaria per molte delle funzioni essenziali del corpo in vari modi. L'acqua viene utilizzata come solvente e come trasportatore per il movimento di nutrienti, ormoni e altri elementi intorno al corpo. È essenziale per mantenere la struttura cellulare. L'acqua è anche necessaria per consentire alle proteine ​​che agiscono come enzimi di funzionare in modo più efficiente. Gli enzimi sono i catalizzatori che consentono praticamente tutte le reazioni chimiche all'interno delle cellule. Senza enzimi, la maggior parte dei processi biologici non si verificherebbe poiché le reazioni chimiche richiederebbero troppo tempo.

Scarica il nostro e-book gratuito per imparare 5 modi per dormire meglio, a partire da stanotte.

Un modo in cui il nostro corpo compensa la mancanza di acqua è rallentando tutti i nostri processi metabolici. Tutto, dalla velocità con cui eliminiamo i rifiuti nelle nostre cellule, alla riparazione cellulare, e la velocità con cui utilizziamo il nostro cibo per produrre energia, è in qualche modo influenzato. La disidratazione cronica può portare a una perdita di queste funzioni che può provocare cattiva digestione, stitichezza, letargia, mal di testa ed emicrania, pelle secca e capelli fragili, crampi muscolari, gonfiore delle articolazioni e aumento di peso.


Non sei solo tu: lo stress e il grasso sono collegati

In tempi di stress, molti di noi si rivolgono per consolazione a cibi zuccherati, grassi e ipercalorici. Maccheroni e formaggio? Polpettone e purè di patate con burro extra? Un enorme pezzo di torta glassata al burro? Non li chiamano "cibi confortanti" per niente.

"Vedo spesso che lo stress non gestito porta a mangiare troppo e abbuffarsi con i miei clienti", afferma Kara Lydon, RD, LDN, RYT, autrice dell'e-book Nourish Your Namaste e blogger presso The Foodie Dietitian. “Quando allontaniamo i nostri bisogni fondamentali per la cura di sé – relax, spiritualità, divertimento, sonno – finiamo per sentirci sovraccarichi, esauriti e stressati e ci rivolgiamo al cibo come un modo per soddisfare un bisogno insoddisfatto. L'eccesso di cibo a causa dello stress spesso porta a più stress e ansia e diventa un circolo vizioso.

Detto questo, i risultati di un recente studio britannico che ha trovato un legame tra stress a lungo termine e obesità potrebbero non essere una sorpresa.

Lo studio, condotto da ricercatori dell'University College di Londra e pubblicato sulla rivista Obesity, ha esaminato campioni di capelli che rappresentano circa due mesi di crescita da oltre 2.500 uomini e donne di età pari o superiore a 54 anni che hanno partecipato allo studio longitudinale inglese sull'invecchiamento per determinare i livelli di cortisolo, un ormone associato allo stress, presente nei capelli. I ricercatori hanno scoperto che quelli con livelli più elevati di cortisolo, che svolge un ruolo nel metabolismo e nell'accumulo di grasso, avevano maggiori probabilità di essere sovrappeso o obesi, di avere una circonferenza della vita più ampia, pesare di più e avere un indice di massa corporea più elevato.

Sebbene lo studio abbia trovato solo un'associazione e non prove di causa o conseguenza, lo studio è importante alla luce dei pericoli dell'eccesso di grasso addominale, tra cui malattie cardiache, diabete e morte precoce, l'autore principale Sarah Jackson, un ricercatore associato nel dipartimento di epidemiologia e salute pubblica presso l'University College di Londra, sostiene.

"Penso che il messaggio da portare a casa dal nostro studio sia davvero quello di cercare di mantenere la consapevolezza delle abitudini di vita sane durante i periodi di stress", dice Jackson a Healthy Eats. "Quando siamo stressati potremmo trovare più difficile trovare la motivazione per andare a correre o resistere a cibi malsani, ed è allora che è più facile che il peso aumenti".

Lo studio sottolinea anche la necessità di trovare modi per ridurre lo stress o affrontarlo in modi che non coinvolgano il cibo, dice Jackson.

Lidone è d'accordo. Ti consiglia, quando ti senti obbligato a abbuffarti o a mangiare troppo nei momenti di stress, di fermarti e chiederti che il cibo che stai per mangiare è davvero ciò di cui hai bisogno. "Spesso fare una passeggiata all'aperto per entrare in contatto con la natura o fare un bagno caldo a lume di candela è sufficiente per soddisfare un bisogno insoddisfatto e il desiderio si placa", dice.

Poiché ognuno è diverso, Lydon suggerisce di fare un elenco di cose non legate al cibo che ti aiutano a combattere lo stress e di tenerle a portata di mano. "Cose come lo yoga, la respirazione profonda, la meditazione, uscire con gli amici, colorare, sfogarsi con una persona cara o ricevere un abbraccio possono alleviare lo stress", dice.

E a differenza di quel pezzo di torta cremoso al burro, un abbraccio, sebbene ugualmente dolce, è privo di calorie.


Ridurre l'ansia e lo stress: 11 ricette per aumentare l'umore

Devi essere loggato per aggiungere una nota privata. Accedi | Registrati

I miei appunti

Condividi questo link

Stiamo aggiungendo la ricetta al tuo Ricettario.

Questo è stato aggiunto alla tua scatola delle ricette.

Devi essere loggato per aggiungere una ricetta. Accedi | Registrati

Quello che fai e non metti nel tuo corpo può effettivamente avere un enorme impatto su come ti senti. Proprio come il cibo spazzatura può farti sentire male e letargico, può anche avere un impatto sulla tua salute mentale. Alcuni ingredienti ti aiuteranno a migliorare la tua salute mentale facendo cose come promuovere un sonno migliore e aiutando a produrre più serotonina, una sostanza chimica del cervello che migliora l'umore e la cognizione.

Ecco perché abbiamo raccolto questo elenco di ricette che utilizzano ingredienti che hanno dimostrato di alleviare l'ansia e migliorare il tuo umore. Queste ricette sono ricche di nutrienti come omega-3, magnesio, colina e altro. Ci è stato detto di bere latte per rafforzare le nostre ossa e masticare carote per i nostri occhi. Ora è il momento di iniziare a mangiare cibi che supportano anche la tua salute mentale!

A proposito di ansia e stress
L'ansia e lo stress sono alcuni dei disturbi mentali più comuni negli Stati Uniti. In effetti, quasi il 18,1% degli americani soffre di ansia qualche volta nella vita. L'ansia è una sensazione di irrequietezza, ansia o disagio generale. Questo può essere causato da un disturbo come il disturbo d'ansia generalizzato o l'ansia sociale. Può anche essere creato da situazioni stressanti nel lavoro o nella vita domestica. Se la tua ansia è un problema di vecchia data o soffri di ansia situazionale, mangiare bene è una delle cose migliori che puoi fare per aiutare a trattare o attenuare l'impatto dell'ansia nella tua vita quotidiana.

Nota: questo elenco è stato creato per fornire alcune ricette gustose e salutari. Se soffri di ansia, ti consigliamo vivamente di cercare un aiuto professionale. Un professionista della salute mentale è davvero la soluzione migliore per combattere l'ansia.

Focaccine alla lavanda e Earl Grey

Si dice che la lavanda abbia proprietà lenitive che possono aiutare a rilassarsi e persino a dormire. Ecco perché vedi il profumo presente così pesantemente nelle lozioni calmanti e in altri prodotti per il corpo. Queste deliziose focaccine sono un piacere rilassante da sgranocchiare al mattino prima di un grande giorno.

Tazze da colazione con pancetta, uova e formaggio

Svegliarsi con una sana colazione è fondamentale per la salute mentale. Una gustosa proteina può aiutarti facilmente a mantenerti in movimento durante il giorno e fornire tutta l'energia di cui hai bisogno. Le uova sono un inizio di giornata particolarmente intelligente in quanto contengono un nutriente chiamato colina. La colina è essenziale per aiutare il tuo cervello a migliorare il tuo umore e regolare le tue emozioni, quindi mangiare queste prime cose al mattino può aiutarti a rimanere rilassato e felice per tutto il giorno.

Adoriamo queste tazze per la colazione perché puoi prepararle la domenica sera e mangiarle per tutta la settimana. Sono la colazione perfetta da prendere e andare.

Salmone al forno con erbe aromatiche

Il salmone (e altri pesci) sono ricchi di acidi grassi omega-3 che sono un ingrediente chiave per mantenere uno stato mentale sano. Questi acidi non solo aiutano ad alleviare l'infiammazione e aiutano la salute cardiovascolare, ma sono stati anche collegati a un minor rischio di disturbi affettivi come la depressione, nonché a ridurre l'aggressività, l'impulsività e la depressione negli adulti. Gli oli di pesce aiutano anche a dormire sonni tranquilli, una chiave per combattere l'insonnia quotidiana.

Trova ricette ancora più salutari con il salmone nella nostra raccolta di: Le 10 migliori ricette di salmone

Pollo alla griglia con limone e curcuma

A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia, probabilmente hai sentito parlare delle meraviglie miracolose della curcuma nell'ultimo anno o giù di lì. Sembra essere la panacea del momento. Mentre la curcuma sta sicuramente avendo il suo meglio, è una moda passeggera per alcune ottime ragioni. Tra gli altri benefici per la salute, si dice che questo delizioso piccante aiuti ad elevare i livelli di serotonina nel corpo e a ridurre gli ormoni dello stress, aiutando a combattere alcuni comuni sintomi di ansia.

Brownies al cioccolato fondente con sale marino

Hai letto bene! Il cioccolato PU davvero essere buono per te. Il cioccolato fondente è un modo delizioso per aiutare il tuo cervello a funzionare. È dimostrato che aiuta ad aumentare la funzione cerebrale e ad aumentare i livelli di serotonina nel cervello. Prepara alcuni di questi gustosi brownies al cioccolato fondente per un pomeriggio veloce. Il cioccolato al latte non ha lo stesso impatto del cioccolato fondente, quindi assicurati di sgranocchiare invece cioccolato fondente.

Palline di biscotto al doppio cioccolato fondente

Proprio come la ricetta sopra, questa delizia al cioccolato fondente è il boccone perfetto per elevare il tuo umore. Se sei una persona che ama indulgere nei dolci, assicurati che sia una versione più sana. Lo zucchero può effettivamente peggiorare l'ansia! Quindi, assicurati di avere un modo per saziare i tuoi golosi senza troppo zucchero raffinato. Adoriamo queste palline di biscotti fatte con un sostituto dello zucchero! Hanno il sapore di una cosa reale.

Cerchi ricette adatte ai bambini per mantenere i tuoi piccoli felici e in salute? Dai un'occhiata alla nostra lista di 18 idee salutari per merende dopo la scuola per bambini

Yogurt fatto in casa

Numerosi studi dimostrano che esiste un enorme legame tra un intestino sano e una mente sana. Una pancia felice può migliorare la tua giornata. Se il tuo corpo è in grado di elaborare correttamente cibo e sostanze nutritive, ti aiuterà a pensare in modo corretto, migliorare il tuo umore e dormire meglio. Lo yogurt è un ottimo modo per mantenere sano l'intestino in quanto contiene probiotici sani che mantengono la pancia in equilibrio. Tuttavia, non tutti gli yogurt sono uguali. Se stai acquistando il tuo yogurt al negozio o addirittura lo fai da te, assicurati di acquistare qualcosa con i probiotici.

Un ottimo modo per risparmiare denaro su questo è acquistare yogurt probiotico semplice al negozio prima di aromatizzarlo da solo. Trova 15 modi deliziosi qui.

Pasta Facile Con Cipolle Caramellate e Spinaci

Gli spinaci e altre verdure a foglia verde sono un'ottima fonte di magnesio. Si dice che questo minerale aiuti molto il tuo corpo. È fantastico per la funzione cerebrale, ti mantiene regolare e promuove anche l'equilibrio a livello cellulare che può aiutare a ridurre gli ormoni dello stress e le sensazioni di stress sul corpo. Mentre un'insalata è un modo eccellente per inserire le tue verdure a foglia verde, adoriamo questa gustosa ricetta di pasta come opzione per la cena che riduce l'ansia.

Vuoi renderlo ancora migliore per te? Assicurati di usare la pasta integrale.

Torta Dump Cake con 4 ingredienti e Banana Bread

Le banane sono un'altra fantastica fonte di magnesio che manterrà il tuo corpo felice e in salute. Se le verdure a foglia verde non sono le tue preferite, prendi in considerazione la preparazione di questa ricetta del pane alla banana. Questa torta di dump contiene 3 banane intere, il che la rende molto più salutare di molte altre ricette.

Frullato Di Torta Di Mirtilli

Ricchi di antiossidanti, si dice che i mirtilli promuovano la funzione cerebrale e abbiano un effetto calmante. Bere un frullato è un modo fantastico per iniziare la giornata. Consigliamo di aggiungere burro di arachidi o di averli con qualche forma di proteine, tuttavia, poiché non mangiare abbastanza al mattino può causare più ansia!

Pane Integrale Leggero

Il pane fa probabilmente parte dei tuoi pasti quotidiani! Sapevi che mangiare il pane "sbagliato" potrebbe effettivamente peggiorare la tua ansia? Molti pani bianchi acquistati in negozio sono in realtà piuttosto ricchi di zucchero e conservanti che possono esacerbare o aumentare i sintomi dell'ansia! Mangiare un'opzione sana e integrale non solo ti aiuta a prevenire questi effetti collaterali fastidiosi, ma può aiutare a lungo termine. I cereali integrali sono spesso ricchi di magnesio che può farti sentire molto meglio.

Cibi che aumentano l'ansia

È stato scoperto che molti cibi e ingredienti peggiorano l'ansia! Tutto ciò che può causare ulteriore stress al tuo corpo e agire come stimolante o depressivo dovrebbe essere usato con cautela. Molti cibi possono facilmente influenzare il tuo umore e peggiorare una brutta giornata con la combinazione sbagliata. Assicurati di fare attenzione a quanto segue:

caffeina - Può essere difficile provare a vivere senza la tua tazza di caffè mattutina per iniziare la giornata. Caffiene, però, può fare molto per il tuo benessere. Una persona già ansiosa vedrà un aumento dello stress e dei sentimenti ansiosi con quei nervosismi del caffè. Cerca di mantenere l'abitudine al caffè di una tazza al giorno o passa al tè.

Alcol - L'alcol può influire negativamente sulla tua salute mentale. Mentre un bicchiere di vino per rilassarsi può far sentire bene, gli impatti duraturi possono peggiorare notevolmente l'ansia. L'alcol non solo ha un impatto sul tuo programma di sonno, ma agisce anche come un sedativo che può peggiorare molto i sintomi di ansia e depressione. Ancora peggio, i postumi di una sbornia spesso arrivano con il loro stesso tipo di ansia il giorno dopo, specialmente per coloro che sono già inclini all'ansia. C'è anche una parola per questo "hangxiety".

Zucchero Lavorato e Alimenti - Proprio come il caffeina e l'alcol, lo zucchero può peggiorare i sintomi dell'ansia. Troppo zucchero nel tuo corpo influisce sulla capacità del tuo corpo di combattere lo stress. Gli alimenti ad alto contenuto di zucchero e pesantemente lavorati tendono anche a mancare di nutrienti chiave, il che significa che il tuo corpo sta facendo gli straordinari per supportarti senza i nutrienti di cui ha bisogno per farti andare avanti. È particolarmente importante fare attenzione agli zuccheri "subdoli" che potrebbero essere aggiunti al tuo pasto in cose come salse, condimenti e altro.

Salumi e Formaggi Stagionati - Anche se quel delizioso piatto di formaggio può essere allettante, è stato dimostrato che questi alimenti causano stress e spesso portano all'insonnia. I cibi fermentati e invecchiati contengono quella che viene chiamata istamina che si dice scateni l'ansia.

Cerchi maggiori informazioni?

Se stai cercando maggiori informazioni su quali cibi mangiare per combattere l'ansia e lo stress, dai un'occhiata agli articoli seguenti:


Stai consumando troppe calorie.

Quando si consuma una dieta ricca di grassi, è molto facile esagerare con le calorie, ha detto a Insider la nutrizionista clinica certificata Sunny Brigham.

Per assicurarsi di non esagerare, suggerisce di monitorare l'assunzione di cibo (con un'app) per alcuni giorni per vedere dove si trova il livello calorico e regolarsi di conseguenza da lì.

"Alcuni diranno che non è necessario avere un deficit calorico per perdere peso, ma semplicemente non è così per tutti", ha aggiunto Brigham.


Il vantaggio dello spuntino

Quando siamo stressati, i nostri corpi possono cercare conforto sotto forma di cibo. I carboidrati contenenti fibre, come la farina d'avena, aumentano la serotonina, una sostanza chimica calmante nel cervello. Altri alimenti, come le banane o le pere, possono ridurre i nostri ormoni dello stress – cortisolo e adrenalina – che possono altrimenti stimolare eccessivamente il corpo e il cervello.

Gli ormoni dello stress ci spingono a desiderare cibi come lo zucchero, che rilasciano sostanze chimiche "buone" nel cervello. Ma quelle scelte forniscono un doppio smacco negativo perché i carboidrati a digestione rapida, come biscotti o cracker, stimolano anche le regioni del cervello coinvolte nel desiderio e nella dipendenza da cibo, facendoti desiderare di più. È un circolo vizioso.

Prima di prendere uno spuntino, parla con te stesso: Ho fame? Mi sento annoiato o ansioso? Ho davvero solo sete? Se hai ancora bisogno di mangiare, prova a scegliere uno dei seguenti alimenti che aumenta la risposta del tuo corpo allo stress, allevia l'ansia e fornisce una sensazione di pienezza.


Ad esempio, supponiamo che tu stia facendo i cookie.

Biscotti al burro di arachidi espresso, per essere precisi. Il primo passaggio della ricetta prevede di sbattere insieme farina, caffè espresso in polvere, bicarbonato di sodio, lievito, cannella e sale.

Il prossimo passo è usare una ciotola separata per unire il burro, il burro di arachidi e lo zucchero di canna (e infine l'uovo e la vaniglia).

Quindi aggiungi gli ingredienti secchi nella ciotola degli ingredienti umidi ed è anche il motivo per cui vedrai che chiedo sempre che la ciotola degli ingredienti umidi sia la più grande delle due poiché è lì che tutti i tuoi ingredienti andranno a finire insieme.

Se noi non ha facendo così si rischia di avere una distribuzione non omogenea di tutti i lieviti e aromi. Quindi potresti finire con biscotti sgonfiati da un lato, senza il sapore dell'espresso e con troppo sale.

E non credo di dover spiegare che i biscotti asimmetrici e dal sapore strano non sono un bell'aspetto.


7 cibi che dovresti davvero mangiare per lo stress

Ho creato una profonda connessione emotiva con il cibo, soprattutto perché mangiare mi dà una gioia incredibile. Soffro anche di ansia (così come circa il 18,1% della popolazione degli Stati Uniti) e quando mi innervosisco, il mio stomaco è il primo organo a reagire. Di recente, mi stavo riempiendo la bocca di stress (ovviamente alle 2:00) con cracker graham e ho capito perché mi rivolgo a loro in tempi di crisi emotiva: addentarli fa bene e non ci vuole molto sforzo.

Quando le persone stressate mangiano (me compreso), si basano su due qualità: consistenza e accessibilità. E poiché il cibo spazzatura è facile da consumare in grandi quantità, è un punto di riferimento per i mangiatori di stress. Supera in astuzia le tue voglie di alimenti di base per lo stress con alternative che catturano le migliori consistenze del cibo spazzatura e frenare la fame.

Quello che desideri: il gelato

Cosa avere invece: yogurt e frutta

Sapevi che una dieta ricca di yogurt può abbassare l'ansia? I probiotici nello yogurt sono di grande aiuto per il tuo sistema digestivo, che è secondo solo al tuo sistema nervoso nella suscettibilità all'ansia. Quindi, quando sei stressato, puoi calmare i microbi intestinali con una ciotola di yogurt (quello normale ha meno zucchero aggiunto, o puoi anche prepararne una porzione in anticipo). Lancia delle bacche o taglia della frutta e alcune noci sopra ed è quasi come un gelato.

Quello che desideri: patatine fritte

Cosa prendere invece: chips di barbabietola

Con il loro sapore ricco e la sensazione croccante in bocca, le patatine sono l'attrazione finale per chi mangia lo stress. Sono anche estremamente malsane e non si riempiono, il che le rende cattive. Bello, ma cattivo. Le patatine di barbabietola, tuttavia, sono una soluzione semplice (impiegano circa 15 minuti nel forno e 3 nel microonde) e, se tagliate a fette abbastanza sottili, possono persino competere con la croccantezza di una patatina. Inoltre, coprono la voglia di sale. Abbinali a una salsa cremosa, come questa salsa allo yogurt alla curcuma, per coprire un'altra base materica confortante.


Come lo stress può farci mangiare troppo

È stata un'altra giornata frenetica. D'impulso, prendi una barretta di cioccolato extra-large durante la tua pausa pomeridiana. Hai intenzione di prendere solo pochi bocconi. Ma prima che tu te ne accorga, hai spazzato via l'intera faccenda e, almeno temporaneamente, potresti sentirti meglio.

Stai certo che non sei solo. Lo stress, gli ormoni che rilascia e gli effetti dei "cibi confortanti" ricchi di grassi e zuccheri spingono le persone a mangiare troppo.

Effetti sull'appetito

A breve termine, lo stress può spegnere l'appetito. Una struttura nel cervello chiamata ipotalamo rilascia l'ormone che rilascia la corticotropina, che sopprime l'appetito. Il cervello invia anche messaggi alle ghiandole surrenali sopra i reni per pompare l'ormone epinefrina (noto anche come adrenalina). L'adrenalina aiuta a innescare la risposta di lotta o fuga del corpo, uno stato fisiologico potenziato che mette temporaneamente in pausa il mangiare.

Ma se lo stress persiste - o è percepito come persistente - è una storia diversa. Le ghiandole surrenali rilasciano un altro ormone chiamato cortisolo e il cortisolo aumenta l'appetito e può anche aumentare la motivazione in generale, inclusa la motivazione a mangiare. Una volta che un episodio stressante è passato, i livelli di cortisolo dovrebbero diminuire, ma se lo stress non scompare, o se la risposta allo stress di una persona rimane bloccata nella posizione "acceso", il cortisolo può rimanere elevato.

Voglia di grassi e zuccheri

Anche lo stress sembra influenzare le preferenze alimentari. Numerosi studi, molti dei quali sugli animali, hanno dimostrato che il disagio fisico o emotivo aumenta l'assunzione di cibi ricchi di grassi, zuccheri o entrambi. Alti livelli di cortisolo, in combinazione con alti livelli di insulina, possono essere responsabili. Altre ricerche suggeriscono che la grelina, un "ormone della fame", potrebbe avere un ruolo.

Una volta ingeriti, i cibi ricchi di grassi e zuccheri sembrano avere un effetto di feedback che inibisce l'attività nelle parti del cervello che producono ed elaborano lo stress e le emozioni correlate. Quindi parte della nostra brama indotta dallo stress per quei cibi potrebbe essere che contrastano lo stress.

Naturalmente, l'eccesso di cibo non è l'unico comportamento legato allo stress che può aggiungere chili. Le persone stressate perdono il sonno, fanno meno esercizio fisico e bevono più alcol, il che può contribuire al sovrappeso.

Risposte diverse

Alcune ricerche suggeriscono una differenza di genere nel comportamento di fronte allo stress, con le donne che hanno maggiori probabilità di rivolgersi al cibo e gli uomini all'alcol o al fumo. Uno studio finlandese che ha incluso oltre 5.000 uomini e donne ha mostrato che l'obesità era associata a un'alimentazione legata allo stress nelle donne ma non negli uomini. Altre ricerche hanno dimostrato che alti livelli di stress portano ad un aumento di peso sia nelle donne che negli uomini, ma l'effetto è in genere maggiore negli uomini.

I ricercatori di Harvard hanno riferito che lo stress da lavoro e altri tipi di problemi sono correlati all'aumento di peso, ma solo in coloro che erano in sovrappeso all'inizio del periodo di studio. Una spiegazione: le persone in sovrappeso hanno livelli elevati di insulina e l'aumento di peso legato allo stress è più probabile che si verifichi in presenza di insulina elevata.

La quantità di cortisolo prodotta dalle persone in risposta allo stress può anche essere considerata nell'equazione stress-aumento di peso. Diversi anni fa, i ricercatori britannici hanno progettato uno studio ingegnoso che ha dimostrato che le persone che hanno risposto allo stress con alti livelli di cortisolo in un ambiente sperimentale avevano maggiori probabilità di fare uno spuntino in risposta ai problemi quotidiani nella loro vita normale rispetto ai rispondenti a basso cortisolo.

Passi che puoi fare

La riduzione dello stress è un settore in crescita in questi giorni. Ci sono decine di cose da provare. Ecco tre suggerimenti:

  • Meditare. Innumerevoli studi dimostrano che la meditazione riduce lo stress, sebbene gran parte della ricerca si sia concentrata sull'ipertensione e sulle malattie cardiache. La meditazione può anche aiutarti a essere più consapevole delle scelte alimentari. Con la pratica, una persona può essere in grado di prestare maggiore attenzione all'impulso di afferrare un cibo di conforto ricco di grassi e zuccheri e inibire l'impulso.
  • Esercitarsi di più. L'esercizio intenso aumenta temporaneamente i livelli di cortisolo, ma l'esercizio a bassa intensità sembra ridurli. I ricercatori dell'Università della California hanno riportato risultati nel 2010 secondo cui l'esercizio - e questo era un esercizio vigoroso - può attenuare alcuni degli effetti negativi dello stress. Alcune attività, come lo yoga e il tai chi, hanno elementi sia di esercizio che di meditazione.
  • Visita con gli amici. Il supporto sociale sembra avere un effetto tampone sullo stress che le persone sperimentano. Ad esempio, i ricercatori hanno scoperto che la salute mentale delle persone che lavorano in situazioni di stress, come i pronto soccorso degli ospedali, è migliore se dispongono di supporti sociali. Ma anche quelli di noi che vivono e lavorano in situazioni in cui la posta in gioco non è così alta, come suggerito da Lennon e McCartney, staranno meglio se riceviamo un piccolo aiuto dai nostri amici.

Come sbarazzarsi dell'odore dell'olio da cucina?

Il cibo fritto era delizioso mentre lo mangiavi, ma non è l'ideale quando puoi ancora sentire l'odore dell'olio da cucina il giorno successivo. Ecco alcuni modi in cui puoi eliminare l'odore (o aiutare a prevenire del tutto l'odore persistente):

  • Ventilare! Non appena inizi a scaldare l'olio per friggere, apri le bocchette della cappa. Tempo permettendo, apri anche le finestre. La circolazione dell'aria è tua amica.
  • Allinea l'area intorno alla tua postazione di lavoro con un giornale. Catturerà gli schizzi e contribuirà a rendere più facile la pulizia. Ma attenzione che non si avvicini troppo alle fiamme della stufa!
  • Pulisci subito. Non appena hai finito di cucinare, getta l'olio (vedi i suggerimenti sopra), pulisci la pentola che hai usato e pulisci il piano cottura e i ripiani (e francamente anche il muro dietro i fornelli).
  • Fai sobbollire del pot-pourri fatto in casa sul fornello. Mi piace riempire una piccola pentola con un paio di tazze d'acqua, qualche cucchiaio di aceto e un assortimento di spezie e bucce di frutta e lasciarlo cuocere a fuoco lento finché l'acqua non è evaporata per aiutare a eliminare gli odori dell'olio. Sono un grande fan delle bucce di arancia e limone con un bastoncino di cannella.
  • Quando tutto il resto fallisce, infornare! Sembra una scusa buona come un'altra per fare una serie di biscotti o del pane alla banana. La tua cucina avrà un buon profumo, e avrai prelibatezze ancora più deliziose.

Come ha detto il mio amico Jim di questi bastoncini del paradiso fritti, &ldquoHanno del prezzemolo sopra. Il che in pratica li rende un'insalata.&rdquo

Ovviamente è uno scherzo&hellip o è?

Dopo aver realizzato questa ricetta, considera di tornare a condividere la tua esperienza con gli altri lasciando un commento qui sotto con una valutazione a stelle!