Nuove ricette

Plumcake ai piselli

Plumcake ai piselli

Il plumcake ai piselli è un rustico perfetto per grandi e piccini. Si tratta ovviamente di una torta salata cotta nella tipica forma allungata del plumcake, ma la particolarità dei piselli interi nell'impasto, che richiamano la forma delle gocce di cioccolata in un dolcetto lo renderà irresistibile per tutti i bambini. Ad ogni modo qui da noi è piaciuto talmente tanto anche ai grandi che se decidete di prepararlo vi suggerisco di non lesinare sulle quantità: potreste dover preparare doppia dose ;) Oggi, giornata in cucina per provare tante nuove ricette, mi raccomando, seguitemi su instagram per scoprire tutte le anticipazioni delle mie ricette e per giocare insieme a me, e vincere il kit misyano. Un bacino e a più tardi :*

Procedimento

Come fare il plumcake ai piselli

Sbollentate i piselli per 10 minuti dall'ebollizione, quindi scolateli e fateli insaporire in padella con burro, sale e pepe.
Lasciateli raffreddare.

Mettete in una ciotola uova, latte, olio, farina, sale e lievito e impastate.
Unite anche formaggio a dadini, piselli ormai freddi e pecorino e amalgamate.

Versate l'impasto nello stampo rivestito di carta forno e cuocete per circa 40 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°C.

Laciate intiepidire leggermente il plumcake ai piselli, quindi sformatelo e servitelo.


Plumcake salati: 3 ricette deliziose

Il plumcake è un dolce di origine anglosassone di semplice realizzazione. Tutti lo conoscono, ma ciò che forse non tutti sanno è che si presta anche a realizzazioni salate. Il plumcake salato può essere arricchito con molte diverse tipologie di ingredienti.

Perfetto infatti con la pancetta e il formaggio per un piatto sostanzioso, può essere preparato anche con latte e verdure per una ricetta light che piace tanto anche ai bambini. Queste ricette sono la scelta ideale per i pranzi al sacco, i picnic, le merende dei metà pomeriggio o, tagliato a piccoli pezzi, anche per gli aperitivi.


Il nostro alleato sarà:Vallé Omega 3

In una ciotola sbattere le uova, salare e pepare leggermente poi aggiungere Vallé Omega3 sciolta a bagnomaria, il latte, la farina, lo lievito e mescolare.

Cuocere i piselli in abbondate acqua salata e tagliare la feta a piccoli tocchetti, lavare e asciugare le foglie di basilico.

Incorporare gli ingredienti all'impasto e mescolare velocemente.

Versare il composto in uno stampo da plumcake precedentemente ricoperto da carta forno. Spargere sulla pasta superficie qualche pezzetto di feta tenuta da parte e infornare per 40 minuti a 180°.

Tagliare i pomodorini a metà e posizionarli su carta da forno vicini uno all’altro fino a riempire la teglia, spolverizzarli con dello zucchero, un pizzico di sale e il timo. Infornare a 140°-150° per un’ora e mezza circa, i pomodorini dovranno asciugarsi ed appassire.


Plumcake zafferano e piselli

Le spezie nella dispensa non sono mai abbastanza. Insieme alle erbe aromatiche sanno dare una svolta anche ai piatti più semplici, caratterizzandoli in un attimo. Lo zafferano è di certo fra le spezie più diffuse e più utilizzate nella nostra cucina &ndash basti pensare, solo per citare un piatto, al risotto alla milanese &ndash con quel suo profumo inconfondibile e un colore così intenso che ogni volta sembra magia.

Il plum-cake allo zafferano non è solo di un giallo meraviglioso ma ha anche un sapore che vi resterà in bocca a lungo, delicato ma deciso, che abbinato alla dolcezza dei piselli vi farà fermare a chiedervi se quello che avete assaggiato era un dolce o un piatto salato. Provatelo con del formaggio fresco o accompagnato con verdure di stagione saltate in padella. Oppure da solo, per una merenda da leccarsi i baffi.

Per il plum-cake sbattiamo le uova con un pizzico abbondante di sale, lo zucchero e il pepe aiutandoci con una frusta per amalgamare bene il tutto. Uniamo ora la farina setacciata con il lievito, poi l&rsquoolio d&rsquooliva e il latte in cui avremo fatto sciogliere lo zafferano. Sbattiamo bene fino a ottenere un composto omogeneo, poi aggiungiamo anche i piselli e amalgamiamo il tutto.

Con un pennello ungiamo una teglia da plum-cake e la infariniamo leggermente, poi versiamo l&rsquoimpasto e lo cospargiamo con i semi di sesamo. Inforniamo a 180°C per circa 40-45 minuti. Teniamo d&rsquoocchio il plum-cake perché e sforniamolo quando sarà ben dorato all&rsquoesterno e inserendo uno stecchino al centro uscirà pulito.


Come preparare il plumcake salato

Tagliate a cubetti l'emmental. Pulite e tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela appassire in padella con un po' d'olio e di sale. Fate saltare nella stessa padella della cipolla, una volta tolta questa, la pancetta.

In una ciotola, mettete le uova, versate il latte (1), l'olio (2) e frustate tutto ottenendo un composto ben amalgamato (3).

Unite il lievito alla farina, versate lentamente il composto liquido precedentemente ottenuto (4) sino ad ottenere un impasto liscio e uniforme. Aggiungete le cipolle (5), l'emmental (6)

il prosciutto (7), le olive (8) e la pancetta (9).

Infine unite il parmigiano (10), il sale ed il pepe (11).
Rivestite con carta forno uno stampo da plumcake, versate dentro il composto e infornate per circa 50 minuti in forno preriscaldato a 180°C.


Come fare il plumcake con piselli

1. Per fare il plumcake salato potete utilizzare piselli freschi, surgelati o in barattolo se utilizzate i primi due, iniziate sbollentandoli per 10 minuti, poi scolateli e saltateli in padella con una noce di olio. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare i piselli.

2. Tagliate il formaggio a cubetti e mettetelo da parte.

3. In una ciotola unite le uova, il latte, l’olio, il sale e il lievito. Con lo sbattitore amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

4. A questo punto unite anche il formaggio tagliato a cubetti, il prosciutto sfilacciato e i piselli orma freddi. Mescolate il composto per il plumcake salato.

5. Versate tutto il composto in uno stampo per plumcake ricoperto con carta da forno.

6. Cucinate il plumcake con piselli per 40 minuti in forno ventilato e preriscaldato, a 180°.

7. Prima di tagliare il plumcake rustico, fatelo prima raffreddare.

Stagione ideale

Conservazione

Il plumcake salata con i piselli si può conservare per 3 o 4 giorni a temperatura ambiente, chiuso in una busta di carta per alimenti.

Il consiglio in più

Se non avete lo stampo per plumcake potete prepararlo in un normale stampo per dolci circolare.

Idee e varianti

La ricetta del plumcake salato con piselli si può farcire con salumi e formaggi che più preferite.


Plumcake salato con piselli e pancetta

La bella stagione e la riapertura ci invogliano a stare di più all’aperto e a goderci aperitivi e picnic open air. Il plumcake salato con piselli e pancetta è una ricetta perfetta per questo tipo di occasioni ed è facilissimo da preparare. Se sei alla ricerca di una ricetta super iper veloce per il tuo aperitivo, ti consiglio invece le gustosissime girelle speck e provola affumicata.

Finalmente il momento che abbiamo tanto atteso è arrivato. I confini sono nuovamente aperti, le famiglie si sono ricongiunte, si sta timidamente affacciando l’orizzonte di un ritorno ad una vita più normale. Come spesso accade nella mia vita, anche in questo caso la natura segna il momento speciale e ravviva i ricordi più belli del passato. I tigli sono in fiore, ovunque si vada posso respirare quel profumo che associo da sempre alla felicità e all’inizio dell’estate: le prime sere al campino, il risotto alla pilota e le patatine della Sagra dla Motela, l’attesa che l’orchestra suonasse a tutto volume Bandiera Gialla, i volteggi del nonno Angelo e della nonna Lilia sulla pista da ballo.

Tutti gli anni la dimentico, la fioritura dei tigli, e sono molto felice di questo. Ogni volta vivo una nuova epifania, metto il naso fuori dalla finestra con una rinnovata curiosità e approfitto di ogni occasione buona per godermi questo profumo inebriante. Quest’anno però, una nuova sensazione si aggiunge alle altre: quella della libertà. Quant’è bello essere liberi oggi, quanto è bello essere a casa.

Ecco la ricetta del plumcake salato con piselli e pancetta, un piatto perfetto da condividere con gli amici durante un picnic sotto ai tigli:

[Ingredienti]

  • farina 00 [220 grammi]
  • lievito istantaneo per pizza [1 bustina]
  • pancetta affumicata a cubetti già rosolata in padella [100 grammi]
  • grana grattugiato [100 grammi]
  • uova [3]
  • latte intero [100 millilitri]
  • olio di semi [80 millilitri]
  • piselli cotti [300 grammi]
  • sale [quanto basta]
  • pepe [quanto basta]
  1. Come primo passaggio è necessario miscelare in una terrina tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito, il formaggio grattugiato.
  2. In una seconda terrina invece, vanno amalgamati tutti i prodotti liquidi: le uova, il latte e l’olio.
  3. A questo punto, unire gli ingredienti secchi con quelli liquidi e mescolare bene.
  4. Come ultimo passaggio aggiungere i piselli e la pancetta precedentemente rosolata in padella.
  5. Una volta pronto l’impasto, foderare con la carta da forno uno stampo da plumcake, quindi versare tutto l’impasto.
  6. Infornare per 45 minuti a 180°.

[Consiglio furbetto]

Se vi dovesse avanzare un po’ di plumcake salato con piselli e pancetta vi consiglio di tagliarlo a fettine e abbrustolirlo leggermente in padella, farà una crosticina buonissima!

Consigli per l’uso

1. Cucinate per divertirvi, rilassarvi, condividere. Obbligatorio iniziare ciascuna ricetta con un sorriso.

2. Leggete bene la ricetta dall’inizio alla fine prima di avventurarvi: non ci sono indicazioni sui tempi di preparazione e difficoltà perché è bello cucinare senza ansie.

3. Le dosi variano da ricetta a ricetta, ove possibile indico la quantità di ingredienti per porzione, così potete prepararne quante ne volete.

4. I prezzi sono presi direttamente dai miei scontrini.

5. I consigli su come impiattare sono puramente frutto della mia fantasia e di come mi piacerebbe trovare il piatto quando mi siedo a tavola. Scatenate la fantasia!


Come preparare il Plumcake alle verdure

Per preparare il plumcake alle verdure iniziate a pelare la carota 1 , spuntatela poi tagliatela a fette 2 e in fine riducetela in piccoli cubetti 3 .

Lavate la zucchina, spuntatela 4 e tagliatela della stessa dimensione delle carote 5 . Lavate anche i peperoni, divideteli a metà, poi privateli del picciolo, dei filamenti bianchi e dei semini interni 6 .

Tagliate anche questi a fettine nel senso della lunghezza 7 e poi in cubetti 8 . In ultimo scubettate anche la scamorza 9 e tenete tutto da parte.

A questo punto occupatevi di preparare l'impasto: versate in una ciotolina la farina e il lievito istantaneo per preparazioni salate 10 precedentemente setacciati. Poi rompete le uova in un'altra ciotola, salate, pepate 11 e iniziate a sbatterle con uno sbattitore elettrico 12 .

Quando saranno diventate spumose aggiungete prima l'olio a filo 13 e poi anche il latte, sempre lentamente. Continuando a sbattere aggiungete poco per volta la farina mescolata al lievito 15

e quando sarà completamente assorbita unite anche il Grana Padano grattugiato 16 . Otterrete cosi un composto liscio ed omogeneo 17 , a cui dovrete aggiungere prima i peperoni 18 ,

poi le zucchine 19 , le carote, le olive taggiasche intere ma denocciolate 20 , i piselli e i cubetti di scamorza 21 .

Mescolate il tutto 22 , foderate con della carta forno uno stampo da plumcake grande 30x11 cm. Versate il composto al suo interno 23 , livellatelo con una spatola 24 e cuocete il vostro plumcake alle verdure in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti.

Quando risulterà cotto (potete fare la prova dello stecchino) estraete il plumcake di verdure dal forno 25 e lasciatelo intiepidire prima di sformarlo capovolgendolo 26 e servirlo tagliato a fette 27 !


Come preparare il plumcake salato con piselli e prosciutto cotto

Il primo passaggio prevede lo sbollentare velocemente i piselli in abbondante acqua salata. Passiamo poi al tagliare il prosciutto a dadini.

Terminati questi passaggi concentriamoci sulla preparazione del plumcake : in una ciotola capiente sbattiamo le uova, il latte e l’olio. Aggiungiamo poi la farina setacciata, il formaggio grattugiato , il sale e infinite il lievito istantaneo per preparazioni salate.

Amalgamiamo per bene il tutto fino a quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

Aggiungiamo a quest’ultimo i piselli e il prosciutto a dadini e mescoliamo.

Prendiamo poi una teglia da forno per plumcake e con un filo d’olio extravergine di oliva ungiamola sul fondo e sulle pareti laterali aiutandoci con carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

In sostituzione possiamo semplicemente utilizzare della carta da forno. Versiamo poi il composto in teglia e inforniamo per 180° per circa 40/45 minuti. Terminata la cottura lasciate intiepidire il plumcake , tagliate a fette e servite. Buon appetito!


Plumcake Salato Asparagi e Piselli L’Antipasto perfetto di Primavera

Plumcake Salato Asparagi e Piselli l’ Antipasto perfetto di Primavera una Ricetta semplice e gustosa in grado di facilitarvi la vita in cucina!
Per le mie ricette salate, ed in particolar modo rustiche, mi affido sempre ai prodotti Paneangeli che mi garantiscono il risultato perfetto.
Tutti i prodotti Paneangeli sono semplici da utilizzare e rendono i dolci e salati unici, con quel tocco in più che occorre sempre! Per il mio Plumcake Salato Asparagi e Piselli ho aggiunto all’impasto la Fecola di Patate Paneangeli per un effetto rustico e soffice. Il Lievito istantaneo Pizzaiolo per Torte Salate e Piadine PANEANGELIpoi ha fatto il resto rendendo alto e fragrante il mio cake salato.
L’impasto del Plumcake è quello classico, con l’aggiunta di asparagi e piselli freschi di stagione alla fine, potete utilizzarlo, inoltre anche in altri tipi di stampi come quelli per ciambella ed anche particolari, non avrete problemi nello sformare il cake grazie all’Ungiteglia PANEANGELIche permette di avere un risultato eccellente.
Vediamo come fare il Plumcake Salato Asparagi e Piselli , diventerà la vostra ricetta preferita di primavera


Video: PLUMCAKE SALATO CON PISELLI E PROSCIUTTO COTTO (Dicembre 2021).