Nuove ricette

Torte della Transilvania con formaggio e aneto

Torte della Transilvania con formaggio e aneto

Ho sciolto il lievito in un po' di latte tiepido, lasciandolo lievitare per qualche minuto. Ho impastato la farina con un po' di sale, il resto del latte e le uova, aggiungendo il lievito. Ho impastato un impasto elastico, che si stacca dalle mani.

L'ho lasciato per circa 1 ora in un luogo caldo.

Ho diviso la pasta lievitata in 8 palline.

Con l'aiuto del twister ho steso ogni pallina in una sfoglia non molto sottile. Nel mezzo metto il ripieno: formaggio mescolato con aneto o solo formaggio. Ho unito le estremità della pasta, formando una palla, con i bordi ben chiusi in modo che il ripieno non potesse fuoriuscire. Con l'aiuto del twister, ho appiattito la palla, facendo attenzione a non romperla.

Ho fritto le crostate da entrambi i lati per circa 5 minuti, poi le ho tirate fuori su un tovagliolo da cucina, in modo che l'olio in eccesso potesse essere assorbito.

Possono essere spolverizzate con zucchero a velo o servite così.


Torte saltate in padella con formaggio, cipolla e aneto

Torte saltate in padella con formaggio, cipolla e aneto. Sono così buoni che non ci stanchiamo mai di loro. Ogni volta ne preparo una quantità maggiore ma non è mai abbastanza.

Li amiamo molto. Ricordiamo le nostre nonne laboriose che preparavano volentieri per noi queste prelibatezze.

Sono molto buoni anche durante il digiuno, per il ripieno si possono usare preparati a digiuno (marmellata, cavolo, patate) oppure si possono farcire con altri ripieni (formaggio dolce con uvetta, formaggio e verdure). Adoriamo quelli con formaggio, cipolle verdi e aneto.

Lascio la ricetta qui sotto e spero che li provi. Ne vale davvero la pena!

• Ci è voluto:
• 1kg di farina
• 25 g di lievito fresco
• 20 g di zucchero
• Un cucchiaino di sale
• 60 ml di olio
• 500 ml di acqua
• Ripieno: 600 g di formaggio vaccino salato (telemea)
• Una cravatta a cipolla verde
• Aneto secondo i gusti di tutti
• Per friggere: olio

Mescolate il lievito con lo zucchero fino a farlo diventare liquido quindi aggiungete l'acqua tiepida. Incorporare gradualmente la farina e quando l'impasto inizia a legarsi aggiungiamo sale e olio e poi il resto della farina. Impastare fino a quando non diventa un buon impasto funzionante, non appiccicoso. Lasciar lievitare fino al raddoppio di volume. L'ho lasciato per 1 ora, scrive pofta-buna.com.

In una ciotola mettete il formaggio, sopra il quale aggiungete la cipolla tritata e l'aneto a piacere. Non ho aggiunto sale perché il formaggio era già salato. Se hai del formaggio non salato puoi aggiungere il sale.

Torte Modeling Pie con formaggio, cipolla e aneto

Mettere l'impasto sul piano di lavoro e porzionarlo in palline di pasta di circa 100 g ciascuna. Aggiungere il ripieno desiderato e poi avvolgere e allungare con un giro. Cuocere a fuoco medio in poco olio. Lasciare su ogni lato fino a quando non saranno ben dorati.

* Il contenuto di questo articolo è solo a scopo informativo e non intende sostituire il parere medico. Per una corretta diagnosi si consiglia di consultare uno specialista.


Torta della Transilvania con formaggio e aneto

Nella Transilvania settentrionale, nella terra di Codrului, sono chiamati & rdquoplacinte codrenesti & rdquo. La torta di formaggio e aneto della Transilvania è stata fatta, molto tempo fa, su una lastra di pietra scolpita. Oggi queste torte vengono cotte in una padella di ghisa.

Ingredienti: 400 ml di acqua calda 1 kg di farina 2 bustine di lievito secco 1 cucchiaio di zucchero grattugiato 2 cucchiaini di sale 4 cucchiai di olio 200 g di formaggio a soffietto 2 mazzetti di aneto olio per friggere.

Come riparare: In una ciotola capiente con 100 ml di acqua tiepida, mescolare 100 g di farina, tutto lo zucchero e formare una maionese. Rimane acceso per 30 minuti. Quindi aggiungere esattamente nell'ordine giusto: il resto della farina, il sale, il resto dell'acqua calda (300 ml) e l'olio. L'ordine non cambia perché se si mette prima il sale, entrerà in contatto diretto con il lievito e l'impasto non crescerà. Mescolare bene fino a ottenere un impasto elastico, che rimane a lievitare per un'ora, preferibilmente in un luogo caldo, con un canovaccio sopra.

Nel frattempo, tritare l'aneto e macinare il formaggio, quindi mescolare. Dopo che l'impasto è lievitato, prenderne a mano dei pezzi, come ciambelle che si allungano un po' con il mattarello, fino a raggiungere uno spessore di 3-5 mm. Aggiungere 2 cucchiai di formaggio all'aneto e avvolgere. Dai una forma alla padella. Mettere le torte in olio caldo, non a bagno d'olio e girare da un lato all'altro fino a doratura.

Consiglio della Transilvania: & lsquoMusai da mettere sopra le torte e 1 cucchiaio di panna acida non fermentata & rsquo


TORTE CONTADINE SOFFICE CON FORMAGGIO

Torte contadine soffici con formaggio & # 8211 una sorta di soffici croissant ripieni di formaggio e verdure.

La ricetta nel taccuino di mia madre si chiamava & # 8220 soffice torta di formaggio country & # 8221 ed era presentata come due rotoli di formaggio e verdure lunghi quanto un vassoio.

Ho preferito farli piccoli, individuali, facili da mangiare a colazione o come pacchetto a scuola o in ufficio. Se non avete tempo per fare colazione di sicuro sulla strada per la stazione degli autobus o anche in macchina, una torta di formaggio contadino vi sazierà e potrete iniziare la giornata con energia e voglia di lavorare.

Le soffici torte contadine al formaggio sono facili da realizzare, qualsiasi principiante in cucina riuscirà a fare l'impasto e a modellarlo. Anche il suo impasto non richiede tecniche particolari o tempi lunghi. Le torte escono molto soffici, anche se, quando vengono tolte dal forno, danno l'impressione che siano dure. Il segreto è coprirli con uno spesso canovaccio da cucina, subito dopo averli tolti dal forno, finché non si saranno raffreddati.

Le soffici cheesecake contadine sono migliori in abbinamento con formaggio salato con formaggio e aneto o prezzemolo. Ne ho fatti anche alcuni con formaggio dolce e formaggio salato, ma rimangono più opachi, più asciutti. In conclusione, telemea + formaggio (o mozzarella) è il connubio perfetto in termini di gusto, quello con la ricotta resta valido per chi segue varie diete in cui è vietato il consumo di formaggio/mozzarella.

Le torte contadine dal taccuino di mia madre conosciute e apprezzate da chi le ha provate sono anche quelle con zucca (versione dolce).

Il tempo fuori mi invita ad accendere il forno e penso che oggi farò un altro giro di crostate contadine al formaggio. Non so come si possano superare le giornate con il cielo grigio, con temperature basse e piogge in cui anche il cucciolo non vuole uscire di casa, ma riesco a farle più belle preparando qualcosa di buono al forno . È come se il forno fosse il mio sole.

Ed è proprio quello che farò oggi, quando le temperature saranno scese da 30° a 13° e il cielo grigio e opprimente vorrà rovinare il mio buon umore.

Le torte contadine sono molto buone. Spero che li proverai anche tu.

Questa volta metterò le cipolle verdi accanto al formaggio e rinuncerò all'aneto o al prezzemolo. Penso che saranno ancora più buoni in versione pizza (con salsicce, formaggio, olive snocciolate e a fette e ketchup fatto in casa).

Mentre queste torte di formaggio contadino cuociono, io preparo una crema di formaggio bavarese piccante per mio marito che si chiama obatzda. Se non hai ancora mangiato questo formaggio cremoso, devi provarlo!

Mentre preparavo l'impasto, ho avuto un'interruzione di corrente, quindi l'impasto è stato lasciato lievitare per 90 minuti, ma vi assicuro che non c'è bisogno di tanto tempo. Dopo 60 minuti era così alto che gli era rimasto poco ed è uscito dalla ciotola.

Per mantenere fresche queste torte di formaggio contadino fino al giorno dopo, puoi metterle in una scatola che si chiude ermeticamente o coprirle con un canovaccio e poi metterle in un sacchetto di plastica (è così che conservo il pane).

Adesso vi lascio la lista degli ingredienti e di come preparare delle soffici cheesecake contadine e non dimenticate di coprirle quando le togliete dal forno per i primi 20-30 minuti:

INGREDIENTE:

1 cucchiaino di sale deformato

30 g di panna acida vengono lasciati a temperatura ambiente per 30 minuti

670-700 g di farina (a seconda della grandezza delle uova)

70 g di burro a temperatura ambiente e tagliato a cubetti e lasciare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente

Per il ripieno:

1/2 link di aneto o prezzemolo

1 tuorlo d'uovo mescolato con 2 cucchiai di latte

Metto in una ciotola l'acqua, l'olio e il latte leggermente tiepido. Ho aggiunto panna acida, sale, zucchero e lievito e ho mescolato.

Ho sbattuto gli albumi con un po' di sale in una ciotola e li ho versati sugli ingredienti liquidi, mescolando fino ad ottenere una composizione omogenea.

Ho aggiunto la farina in 2-3 tranches, ho impastato un po' l'impasto, poi ho messo i cubetti di burro e ho impastato l'impasto fino a quando non si sono amalgamati perfettamente, e l'impasto non si è attaccato alle mani.

L'ho coperto con un canovaccio e ho lasciato lievitare per 60 minuti, ma come ho scritto nell'introduzione per motivi che non mi riguardavano, l'impasto è lievitato per 90 minuti.

In questo periodo ho preparato i miei formaggi. Ho grattugiato il telemeau e il formaggio e li ho mescolati con prezzemolo verde e un tuorlo d'uovo sbattuto, ma ho preparato anche 4 pezzi con formaggio dolce + telemea, per provare anche questo tipo di ripieno.

Puoi mettere aneto o cipolle verdi al posto del prezzemolo.

Ho rotto dei pezzi di uguale grandezza dall'impasto, ma potete pesare l'impasto e dividerlo in 10 o 12 pezzi di uguale quantità.

Ho steso l'impasto a mano in rettangoli. Ho messo 1 cucchiaio di formaggio, poi ho piegato i tortini prendendo i bordi e portandoli dentro sopra il formaggio, poi li ho arrotolati.

Li ho messi nella teglia da forno con l'estremità arrotolata in basso, sotto il patè. Ho mantenuto una distanza considerevole tra le torte perché si gonfiano durante la cottura.

Ho unto le polpette con tuorlo d'uovo sbattuto con 2 cucchiai di latte e poi ho cosparso di sesamo e semi di papavero.

Li ho cotti in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Appena sfornate le ho messe su una griglia, ma le ho coperte con uno spesso canovaccio da cucina.

Vi invito a guardare le mie ricette preparate in formato video sul canale YouTube.


Realizzato da Juicer.io

(5 punti / voti totali: 77)

angela 9 anni fa - 18 maggio 2008 18:43

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

la settimana scorsa ho mangiato per la prima volta questo tipo di torta (le ha fatte un amico) sono molto buone e il giorno dopo (se restano)

Rica 9 anni fa - 1 giugno 2008 11:29

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Proverò a farlo anche io, mi hai convinto, sono facile da fare e non sono costoso Grazie.

natalia 9 anni fa - 8 giugno 2008 12:00

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

È una ricetta perfetta per chi non ha tempo per cucinare: semplice e leggerissima allo stesso tempo. oggi lo provo!

Ioana 9 anni fa - 8 giugno 2008 16:42

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

proprio ieri ho mangiato una torta in città, ma non è nemmeno paragonabile a quelle fatte dalla mia manutza aspetto con ansia i vostri commenti!

Mariana 9 anni fa - 10 giugno 2008 17:03

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Quando ho scoperto questo sito e ho visto le torte all'aneto non potevo che pensare alla mia cara mamma che le fa così buone. Sono in Germania e non vado a trovare mia madre così spesso, ma sicuramente quando arriverò in campagna, la prima cosa sarà chiederle di fare la torta. Comunque adesso se ho questa ricetta la provo anche io perché ho troppa fame

angela 9 anni fa - 10 giugno 2008 21:25

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

cara Mariana siamo contenti di aver risvegliato i tuoi ricordi e speriamo che altre chicche attirino la tua attenzione

Ioana 9 anni fa - 11 giugno 2008 10:06

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

mariana, ecco perché ho ripreso questa ricetta, era un ricordo d'infanzia e non volevo che andasse persa. all'inizio non sono usciti perché mia nonna mi ha fatto l'impasto con gli occhi e non sapeva darmi le quantità esatte, ma l'ho guardata innumerevoli volte come prepararli e alla fine ho trovato quello giusto proporzione di farina + acqua.

abramburica 9 anni fa - 18 giugno 2008 00:20

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ho mostrato a mio marito questa ricetta e già gli pioveva in bocca. lo farò anche io!

pi 9 anni fa - 18 giugno 2008 18:58

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Aha li farò anche io!! Non ho mai mangiato. Penso che vengano molto bene e stanno bene anche nella sezione.

Ioana 9 anni fa - 19 giugno 2008 10:05

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

se stendi la sfoglia sottile vengono fuori così belli, e non ti sembra di mangiare solo pasta. quando le friggi, si gonfieranno un po', ma poi se ne andranno e rimarranno sottili.

quando stendo la pasta, perché non ho un fondo di legno grande per qualcosa che aveva mia nonna, la foderai con della carta da forno e la incollai con del nastro adesivo ai bordi. il vantaggio è che l'impasto non si attacca per niente alla stesa e non devo nemmeno pulire il tavolo alla fine, butto solo via la carta.

ana 9 anni fa - 20 giugno 2008 16:26

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

per favore dimmi se questo sito ha più lingue.
Volevo spedirlo all'estero

Ioana 9 anni fa - 20 giugno 2008 17:55

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

è ancora solo in rumeno, ma stiamo lavorando alla versione inglese ora, spero che sarà online tra 2 mesi

Armenia 9 anni fa - 24 ottobre 2008 12:57

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ciao! che ne dici di no, va mischiato con formaggio caldo, cipolla e aneto?

Ioana 9 anni fa - 24 ottobre 2008 13:15

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

certo che lo fai! e lo faccio tante volte. con formaggio caldo (o ricotta) e aneto sono fantastici. e ungeteli con la panna acida al momento di servire
ma se hai paura di mettere le cipolle con l'aneto perché trovi più strano sapere che non lo sono, rimarrai sorpreso dal loro buon gusto. a patto che ti piaccia l'aneto, normale

Armenia 9 anni fa - 24 ottobre 2008 13:31

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

mary-din palestyna 8 anni fa - 14 gennaio 2009 18:05

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ciao ragazze. Vado dappertutto Angela, quanti grammi mi resta il sacchetto di lievito secco?Ho un pacco grande e non so quanti metterne. e voglio farle la torta stasera. vi bacio tutti

Ioana 8 anni fa - 14 gennaio 2009 18:10

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

7 gr ha una busta, ma essendo in un altro paese è bene consultare la propria confezione quanti grammi sono consigliati per 500 gr di farina

mary-din palestyna 8 anni fa - 14 gennaio 2009 18:29

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

OK. grazie, Ioana. buona sera a tutti

Ioana 8 anni fa - 14 gennaio 2009 18:49

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

una serata di farina e tu e tanta voglia di crostate!

Edith 8 anni fa - 25 marzo 2009 16:43

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ricetta molto farina! Come tutto qui.
Complimenti per la bravura e per le bellissime foto!
Ho una domanda: si possono fare al forno? O si asciuga troppo? Oppure vanno cotti in padella antiaderente senza olio?
Sto pensando ad un modo meno... calorico
Li farò (non so quanto presto.) e metterò la ricetta sul mio blog, specificando la fonte.
OK?

Ioana 8 anni fa - 25 marzo 2009 16:54

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

l'impasto è un pane semplice, quindi se lo metti in forno uscirà come il pane. saranno comunque buoni ma perderanno di gusto, essendo più secchi. So perché vuoi eliminare la frittura, non mi piace nemmeno abusare, ma queste torte non mi dispiace.

se vuoi cuocere in forno io uso questo impasto per le torte, è un po' diverso:

500 gr di farina
100 ml di acqua minerale
50 ml di latte
1 o
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio

Maya: 25 gr di lievito fresco + 100 ml di acqua tiepida + 1/2 cucchiaino di zucchero

Preparate la maionese e fatela lievitare. poi impastare con il resto degli ingredienti e lasciar lievitare per almeno 1 ora.

la quantità è per 2 crostate di 26 cm di diametro così si possono fare 4 sfoglie di pasta sopra unte con tuorlo d'uovo sbattuto

puoi tranquillamente metterti la ricetta, soprattutto se la provi e non dimenticare di farci sapere quando le fai

Edith 8 anni fa - 26 marzo 2009 10:12

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ioana, grazie mille!
Prenderò nota anche di questo impasto. So che i fritti hanno più sapore, per vedere come decido di farli.

Ovviamente pubblicherò la ricetta solo dopo averla provata. Poi ti darò la notizia anche io

camelia antoneta 8 anni fa - 26 marzo 2009 12:05

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

cara ioana, visto che a mia figlia non piace l'aneto, posso sostituirlo con qualcos'altro oppure la torta rimane solo con le cipolle

Ioana 8 anni fa - 26 marzo 2009 12:26

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Non ho mai sostituito l'aneto con nulla in questa combinazione, ma penso che andrebbe bene con i funghi (scolati bene dal barattolo o induriti prima di lasciare l'acqua) o semplicemente con le cipolle verdi.

oppure se vi piace l'aneto ne fate metà porzione così e metà con le patate secondo questa ricetta [link], questa è anche la mia soluzione perché adoro l'aneto e Radu (marito) non lo sopporta, quindi ognuno con la sua torta

camelia antoneta 8 anni fa - 26 marzo 2009 19:25

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

ioana seguirò il tuo consiglio grazie

Mara 8 anni fa - 8 aprile 2009 15:50

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

ieri ti ho scoperto e ieri sera ho fatto delle meravigliose torte!! Avevo davvero voglia di qualcosa di "buono, fatto in casa", soprattutto perché è il digiuno. Mio marito li ha mangiati con mujdei, sono deliziosi. e oggi, in ufficio, c'è stata una battaglia che sono riuscito a salvare ieri sera!! con la menzione che li ho fatti più piccoli e ne sono uscite 16 torte!

Ioana 8 anni fa - 8 aprile 2009 15:59

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

cara mamma, ti baciamo e ti aspettiamo con tanti successi culinari

cotuca 8 anni fa - 18 maggio 2009 00:41

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

non chiamiamo torte se sono fritte, sono una specie di formaggio con un altro ripieno, languido

Ioana 8 anni fa - 18 maggio 2009 09:20

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

So cosa stai dicendo, ma le chiamiamo solo torte fritte, fritte nell'olio. poi ho scoperto tutti i tipi di torte che non somigliavano a quelle che conoscevo sotto questo nome (torta di mele o al formaggio, torta contadina [link]). gli scampi sono un po' diversi, l'impasto è più morbido, ma si assomiglia.

Mira 8 anni fa - 9 dicembre 2009 19:56

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Stasera ho fatto anche le torte e mi sono venute davvero bene. Non me l'aspettavo, perché non avevo mai fatto la pasta lievitata prima e avevo l'emozione che non crescesse bene perché non l'avevo impastata abbastanza. Penso che la prossima volta proverò una versione con carne macinata. I turchi hanno qualcosa di simile ripieno di carne e si chiama shuberek (non so se l'ho scritto correttamente).

cesareo 7 anni fa - 9 gennaio 2010 07:27

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Da tempo cercavo una ricetta per i formaggi fritti, come faceva nostra madre, soprattutto d'inverno quando tornavamo da scuola con il gelato. Li amo e li preferisco a qualsiasi altro cibo. Infine, sono anche riuscito a soddisfare il mio grande desiderio a Ioana.
Grazie mille, Ioana, e ti auguro un nuovo anno con successo e gioia, felicità, amore e salute!

cesareo 7 anni fa - 9 gennaio 2010 07:38

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ioana, ho dimenticato di aggiungere che mia madre ha messo i formaggi in una grande padella smaltata - in alto sulla terracotta, in modo che potessimo trovarli caldi. C'erano - dallo stesso impasto - e torte ripiene di prugne magiun, anche fritte.
Insieme a un tè caldo abbiamo avuto il pasto serale più delizioso.
Grazie!

iulia 7 anni fa - 11 marzo 2010 13:45

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

John
per i turchi questi piatti sono chiamati gozleme. ovviamente c'è una piccola differenza. la sfoglia è più sottile, la composizione è a base di aneto, pecorino o con un impasto di carne macinata e non si frigge nell'olio. si usano dei piatti grandi riscaldati sul fondo con una fiamma e la sfoglia viene fritta un po' prima di riempirla. sono buoni.
Proverò a fare anche il tuo.

alina 7 anni fa - 16 marzo 2010 00:28

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Anche io venerdì ho fatto queste crostate, sono gustose e buonissime, ho aggiunto anche il pecorino, grazie per. ricetta

alice 7 anni fa - 30 aprile 2010 18:47

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

puoi mettere il formaggio al posto delle cipolle? fare una torta con orzo e aneto?

Ioana 7 anni fa - 3 maggio 2010 11:15

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

normalmente, il telemeau o la custodia si adattano perfettamente.

mirela_szekely 7 anni fa - 15 maggio 2010 16:27

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

sono molto buoni e di solito lo faccio!

patratel 7 anni fa - 29 maggio 2010 16:33

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

È orribile, nel ripieno metto anche soffietto e formaggio di pecora. Che dire, è stato un tormento finché non ho finito l'impasto, salivavo solo all'idea del sapore e dell'odore dell'aneto fresco. Dopo di che, un altro tormento, mal di stomaco, non ho avuto la pazienza di prendere un raffreddore. Dalla padella, direttamente al 'magazzino' Erano e sono una delizia.

ella_germania 7 anni fa - 10 giugno 2010 21:22

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ciao Ioana. Vorrei sapere se posso mettere la feta nel ripieno? A me e mio marito piace molto la feta e ho pensato che avrebbe funzionato in questa combinazione. In questo momento sto preparando le torte ... spero che vieni fuori bene

Ana 7 anni fa - 6 agosto 2010 14:24

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ciao, puoi dirmi cosa significa "maya"?

Ioana 7 anni fa - 6 agosto 2010 14:44

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

mescolare il lievito fresco con un po' di acqua tiepida (dai 300 ml) e lo zucchero fino a quando il lievito non sarà completamente sciolto. poi lasciarlo in un luogo caldo (ora va bene l'estate a temperatura ambiente) per almeno 15 minuti fino a quando non fa la schiuma. questo è mayo.

se metti il ​​lievito secco, non è più necessario fare la maionese, basta impastare tutti gli ingredienti.

elena 7 anni fa - 10 agosto 2010 10:11

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Quanto sono felice di vedere che sono così "appassionati" di queste torte.
E anche se sono un'età "rispettabile", mi suggerisce tutto. infantile
Li ho conosciuti anche tramite mia nonna, che Dio la rimetta, era una transilvana con molta "grazia" nel cibo.
Contrariamente a quanto ho letto qui, ha messo nella composizione (insieme a cipolle verdi e aneto) e "tagliatelle" bianche tagliate a loboda e ha strofinato un po' di sale (per ammorbidirlo), altrimenti il ​​procedimento è lo stesso.
Dio, cosa mangiamo le torte della nonna: con loboda, con patate e cipolle fritte o con formaggio e aneto.
Così restiamo nella memoria dei nostri figli e nipoti.

Adriana 6 anni fa - 8 aprile 2011 19:37

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

complimenti per la ricetta! Voglio farlo anche io. Ma ho capito bene? La cipolla verde è così fresca? Penso che da una doppia quantità di impasto si possano fare torte con diversi ripieni.

Ioana 6 anni fa - 9 aprile 2011 11:40

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

sì, le cipolle verdi sono crude. sarà fatto correttamente quando friggerete le torte.
naturalmente, questo impasto si abbina a qualsiasi ripieno: patate, formaggio, cavolo, ecc.

Ady 6 anni fa - 26 maggio 2011 08:45

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Interessante, complimenti alle massaie, ho un'età rispettabile e finora ho cucinato solo torte con formaggio, mele, zucca, cavolo riccio e basta ma proverò questa ricetta soprattutto perché adoro l'aneto, grazie

Catalina Farcau Steinhouse 5 anni fa - 5 febbraio 2012 23:12

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Oggi preparo queste focacce ripiene con feta e aneto. Delizioso!

Ioana 5 anni fa - 6 febbraio 2012 16:26

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

come, come sono stati ricevuti da Ryan?

Catalina Farcau Steinhouse 5 anni fa - 6 febbraio 2012 20:36

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Adora le torte, ma per lui le ho farcite con prosciutto e mozzarella grattugiata.
Anche i vicini erano con noi alla partita e ci hanno chiesto anche il pacco, gli è piaciuto molto!

Ioana 5 anni fa - 7 febbraio 2012 10:47

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Mi piace l'idea della mozzarella in crosta, secondo me si allunga molto bene quando è calda. Ricorderò questa variante

lucyaneya 5 anni fa - 11 agosto 2012 04:12

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

YAMYYYY Penso di andare anche con il cavolo, che ne dici?

Anna Maria 4 anni fa - 10 marzo 2013 02:33

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ciao Ioana, ho provato la torta ed è venuta molto gustosa. Avrei una richiesta? Potresti inviarmi la ricetta per le torte di cavolo? Sarebbe fantastico, grazie mille
Grazie, non vedo l'ora,
Anna

bianca 4 anni fa - 19 marzo 2013 23:11

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

torte molto buone, oggi le ho fatte senza pensare che sono buone ea digiuno, avevo degli ospiti che digiunavano quasi per battere queste torte). Mio marito li adora, mi ha elogiato tanto, grazie per la ricetta. Devo passare la ricetta ai preferiti.

lili 4 anni fa - 7 aprile 2013 22:33

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

sono buonissimi, io digiuno e sono una vera festa culinaria.

Maria 4 anni fa - 12 aprile 2013 18:03

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

La combinazione è eccellente.
Ricordo mia nonna, Dio non voglia
resto-avevo una stufa Vesta come qualsiasi Transilvania
e dopo aver fritto, metteva le torte nel forno dove c'era un mattone, per tenerle calde.
Dopo il digiuno farò formaggio e aneto.

nicolae 3 anni fa - 2 aprile 2014 19:28

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

La nonna aggiunge anche erba medica o wolfberry. Rimarrai stupito da quanto possono essere buoni!

Ioana 3 anni fa - 2 aprile 2014 21:33

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

hai ragione nicolae, mia nonna lo fa. molto bene.

Lilith 3 anni fa - 20 luglio 2014 04:29

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

posso mettere la ricotta al posto delle cipolle?

Ioana 3 anni fa - 28 luglio 2014 13:27

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Certo, Lilith. anche urda

Valentina 3 anni fa - 28 ottobre 2014 05:50

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Ho una domanda. Ho da poco acquistato una macchina per il pane e proverei questa ricetta. Come si tira fuori l'impasto dalla macchina del pane quando è pronto per la lievitazione? Come faccio a sapere che la macchina non passerà automaticamente alla cottura dell'impasto per fare il pane?

Ioana 3 anni fa - 28 ottobre 2014 08:11

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

valentina, la tua macchina non ha molti programmi? dovrebbero esserci solo i programmi Impastare, Impastare + Crescere, Impastare + Crescere + Cuocere.

Valentina 3 anni fa - 28 ottobre 2014 13:26

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Grazie per la risposta. Ha, ma passa automaticamente da uno all'altro. È una vecchia macchina per acro, l'ho comprata senza manuale.
Proverò a sedermi accanto a lei e a fermarla quando penso che abbia finito con l'impasto.

Ioana 3 anni fa - 28 ottobre 2014 13:34

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

se ti aiuta ad orientarti, il mio programma impasto + lievitazione è pronto dopo 1 ora e 13 minuti.

Valentina 3 anni fa - 28 ottobre 2014 13:57

Re: Torte con cipolle verdi e aneto

Grazie. Vivo in America e cerco di adattare le ricette rumene alla tecnologia americana.


L'impasto è importante

Metti la farina in una ciotola profonda e versaci sopra il sale.

Mescolate il lievito con l'acqua tiepida in un bicchiere o in una tazza fino a quando non si sarà sciolto tutto. Lasciare riposare il composto di lievito per circa 10 minuti, quindi versare sulla farina. Puoi anche usare con successo il lievito secco, io lo usavo martiri sciroppati e sono venuti benissimo!

Mescolare, aggiungere altra acqua se necessario, fino a quando non diventa un guscio elastico.

Formate una palla, cospargete sopra un po' di farina, avvolgete la ciotola in fogli o in diversi canovacci da tenere in caldo e lasciate lievitare per almeno 1 ora.


Torta della Transilvania con formaggio e aneto

Nella Transilvania settentrionale, nella terra di Codrului, sono chiamati & rdquoplacinte codrenesti & rdquo. La torta di formaggio e aneto della Transilvania è stata fatta, molto tempo fa, su una lastra di pietra scolpita. Oggi queste torte vengono cotte in una padella di ghisa.

Ingredienti: 400 ml di acqua calda 1 kg di farina 2 bustine di lievito secco 1 cucchiaio di zucchero grattugiato 2 cucchiaini di sale 4 cucchiai di olio 200 g di formaggio a soffietto 2 mazzetti di aneto olio per friggere.

Come riparare: In una ciotola capiente con 100 ml di acqua tiepida, mescolare 100 g di farina, tutto lo zucchero e formare una maionese. Rimane acceso per 30 minuti. Quindi aggiungere esattamente nell'ordine giusto: il resto della farina, il sale, il resto dell'acqua calda (300 ml) e l'olio. L'ordine non cambia perché se si mette prima il sale, entrerà in contatto diretto con il lievito e l'impasto non crescerà. Mescolare bene fino a ottenere un impasto elastico, che rimane a lievitare per un'ora, preferibilmente in un luogo caldo, con un canovaccio sopra.

Nel frattempo, tritare l'aneto e macinare il formaggio, quindi mescolare. Dopo che l'impasto è lievitato, prenderne a mano dei pezzi, come ciambelle che si allungano un po' con il mattarello, fino a raggiungere uno spessore di 3-5 mm. Aggiungere 2 cucchiai di formaggio all'aneto e avvolgere. Dai una forma alla padella. Mettere le torte in olio caldo, non a bagno d'olio e girare da un lato all'altro fino a doratura.

Consiglio della Transilvania: & lsquoMusai da mettere sopra le torte e 1 cucchiaio di panna acida non fermentata & rsquo


Torte della Transilvania con soffietto e aneto

Lo scorso fine settimana abbiamo preparato delle torte ripiene di soffietto e aneto. Ci sono molti tipi di torte con diversi tipi di ripieno, uno più buono dell'altro :).
Questa volta ci siamo fermati alle torte della Transilvania. Ci sono piaciuti molto e li ripeteremo sicuramente. :)

Ingredienti per circa 6-7 torte:
500 g di farina
1 cucchiaino di sale grattugiato
25 g di lievito fresco
300 ml di acqua tiepida e # 8211 possono usare il latte invece dell'acqua
circa 80 ml di olio di semi di girasole
Riempimento:
350-400 g di soffietto
1 cucchiaino di aneto fresco o secco

1. In una ciotola più grande mescolate la farina, il sale, il lievito sciolto in poca acqua tiepida e il resto dell'acqua.
2. Impastare per circa 10 minuti, finché non inizia a staccarsi dalla mano e dalla ciotola, ma rimane ancora un po' appiccicoso.
3. Coprite e lasciate lievitare per 1 ora in luogo tiepido.
4. Nel frattempo, mescolare il formaggio a soffietto con l'aneto.
5. Dopo che l'impasto è lievitato, dividerlo in 6-7 palline più grandi.

6. Stendete una palla sul piano di lavoro ben spolverizzata di farina e stendete una sfoglia, non molto sottile, con l'aiuto di un frullatore.
Mettere al centro un cucchiaio di ripieno, unire le estremità dell'impasto, quindi appiattire la palla, facendo attenzione a non romperla.
* ungere ogni torta con olio prima di metterla nella padella calda.

7. La padella (di solito usiamo una lastra o una teglia di frittelle, ma noi non ne avevamo, quindi l'abbiamo fatta nella padella normale), ungetela con dell'olio, fatela scaldare bene e mettete il primo tortino. Lasciarlo su ogni lato per circa 4-5 minuti, quindi sformarlo su un piatto e coprirlo con una ciotola, per tenerlo al caldo, fino a quando non avremo finito di fare tutte le torte.
Servire liscio o con panna.


Torta della Transilvania, con formaggio e aneto!

E come direbbe Ardeleanu, & # 8216Mno al lavoro, sei lento & # 8217.

Ingredienti della torta della Transilvania:

-500 g di formaggio vaccino dolce o telemea

Preparazione della torta transilvana:

Vom face un aluat simplu, punem faina intr-un vas adanc, in mijloc facem o gaura cat un pumn, in gaura punem o cana de apa calduta si drojdia. Lasam sa povesteasca cam 10 minutele, dupa care incepem sa framantam, cand framantam adaugam si sare si putintel ulei sa o faca mai pufoasa. Dupa ce avem un aluat bun cam cum este cel de paine il lasam intr-o zona calda si va sta acolo cam 20 minutele.

Umplutura placinte ardelenesti:

Trebuie sa aveti fainosag pentru implutura, era o gluma:). Branza o punem intr-un bol si o amestecam cu mararul taiat maruntel si cele doua oua, completam cu sare daca este nevoie.

In tigaie musai sa avem uleiul bine incins si sa treaca cam cu deget peste placinta, intindem bine placinta cam cum am face o pizza si in mijloc adaugam branza gata amestecata cu mararul si ouale, cam 1/2 linguri de umplutura si o impaturim, o tasam putin si presaram putina faina si o vom pune in tigaie.

Sfat ardelenesc: ‘ Musai sa pui peste placinte si 1 lingura de smantana grasa nefermentata’


Video: PASTA AI 4 FORMAGGI: primo piatto veloce e gustoso (Ottobre 2021).