Nuove ricette

McDonald's Mexico afferma che il patrono ha piantato la testa di topo nel loro hamburger; Ha intenzione di fare causa

McDonald's Mexico afferma che il patrono ha piantato la testa di topo nel loro hamburger; Ha intenzione di fare causa

McDonald's non si assume la responsabilità della testa di topo nell'hamburger e prevede di citare in giudizio il patrono responsabile di diffamazione e calunnia

Shutterstock/McDonald's

Questo è un gioco di Mac e mouse.

Un roditore ha provocato un putiferio in un McDonald's in Messico, dove una testa di topo trovata in un hamburger ha causato la chiusura del fast food da parte del dipartimento della salute.

McDonald's non ha rivendicato la proprietà della disgustosa scoperta, e ha invece affermato che il condimento indesiderato dell'hamburger era stato piantato da un estraneo. McDonald's Messico sta avviando un'indagine per trovare il presunto autore e perseguirà un'azione legale contro il mandante diffamatorio.

Il dipartimento della salute del Messico, la Commissione federale per la protezione dai rischi sanitari, ha confermato che il topo non faceva parte dell'hamburger e non è stato posizionato durante il processo di cottura.

In una dichiarazione distribuito sui social media, McDonald's ha definito l'incidente un "grave attacco contro l'immagine [del ristorante]".

Lo scandalo del topo morto è avvenuto il 9 novembre, in un ristorante di Tlalnepantla, a nord di Città del Messico, quando un cliente si è lamentato di aver trovato il topo morto. La filiale è rimasta chiusa per più di due settimane e da allora ha riaperto.


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e sta scappando da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e sta scappando da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e sta scappando da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Incontriamo la carne

C'è un curioso fenomeno negli spot pubblicitari in cui agli animali commestibili o al cibo e alle bevande post-preparati viene data intelligenza e potere di parola. Ed esso vuole umani a mangiarlo. O almeno, altri del suo genere.

Il titolo deriva dalla sequenza del piatto del giorno di Douglas Adams Il Ristorante alla Fine dell'Universo. Al ristorante, Arthur Dent è inorridito nello scoprire che il piatto del giorno è un erbivoro intelligente allevato per trovare appagamento nell'essere consumato. La crudeltà, spiega il Piatto del Giorno, non sta nel mangiare animali, ma nel mangiare animali o piante che non vogliono essere mangiati. Ironia della sorte, diversi lavori di fantascienza scritti da allora hanno interpretato bene questa idea, spesso incrociata con I'm a Humanitarian per il massimo del carburante da incubo.

C'è, naturalmente, una grande quantità di cross-over con Carnivore Confusion. Può anche sovrapporsi a Fridge Horror e il più delle volte a Cargo Envy. Può essere terrificante, malato o alquanto divertente a seconda della persona. A volte può essere giustificato usando la frutta, che logicamente dovrebbe volere da mangiare in modo che i semi siano sparsi.

Disponibile in alcune varianti:

  • Mangiami: un prodotto animale o alimentare è pubblicizzato si come cibo. Mostrato nell'immagine della pagina.
  • Cannibalismo: un animale o un prodotto alimentare viene mostrato mentre mangia altri della sua stessa specie e li pubblicizza come cibo.
  • Mangia Mor Chikin: Una variazione di questo tropo, dove alcuni Altro animale o cibo sta cercando di farti mangiare il cibo pubblicizzato, presumibilmente in modo che tu non mangi esso.
  • Voglio vivere!: Un animale o un alimento no vuole essere mangiato, e scappa da te, il suo predatore. Di solito suonato per Black Comedy.
  • Perché non mi vuoi?: Un prodotto alimentare di qualità inferiore vuole essere mangiato, ma non può, perché non è buono come il prodotto pubblicizzato.
  • Parodie, commedia nera e altre variazioni

Confronta Black Comedy Cannibalism, Meat-O-Vision e Stewed Alive. Contrasto Non ti piacerà come gusto dove la persona commestibile no vogliono essere mangiati. Contiene aspetti di Strumenti di sapienza.

Se l'animale inizia ad avere dei ripensamenti, significa che sta avendo una realizzazione del pasto?


Guarda il video: Homem deixa hambúrguer do MC DONALDS guardado por 20 anos! Você não vai acreditar no que aconteceu! (Ottobre 2021).