Nuove ricette

Le costolette preferite di Frank "House of Cards"

Le costolette preferite di Frank

Ingredienti

  • 2 cucchiai di pepe nero macinato finemente
  • 1 cucchiaio di origano macinato
  • 1 cucchiaio di paprika
  • 2 cucchiaini di sale di sedano
  • ½ cucchiaino di pepe di Caienna
  • 2 rastrelliere baby back ribs
  • 1 vasetto di salsa barbecue

Indicazioni

Preriscaldare il forno a 250 gradi F.

Per strofinare le costole, unire il pepe nero, l'origano, la paprika, il sale di sedano e il pepe di Cayenna in una piccola ciotola e strofinare il composto sulla superficie delle costole per ricoprirle.

Mettere le costine su una teglia arrosto e cuocere per 3 ore (controllare periodicamente le costole mentre cuociono). Durante l'ultima ora di cottura, glassate con la salsa barbecue ogni 15 minuti e girate le costine ogni volta che glassate.

Quindici minuti prima delle 3 ore, controlla se le costole si sono cotte fino al grado di cottura desiderato. In tal caso, cuocere a fuoco basso per alcuni minuti per ottenere colore. Tagliare e servire con la restante salsa barbecue.

Fatti nutrizionali

Porzioni4

Calorie per porzione1224

Folato equivalente (totale)6µg2%


Tra i morsi dei suoi avversari politici, Frank Underwood, nelle prime due stagioni di "House of Cards" di Netflix, amava visitare un locale barbecue chiamato Freddy's. Il barbecue di Freddy è fittizio e lo spettacolo ha utilizzato una baracca a Baltimora per il set.

I turisti di Washington potrebbero essere delusi nell'apprendere che non possono assaggiare le costolette preferite di Frank, ma il fatto più deludente non è che Freddy's sia fittizio. La triste verità è che Freddy's potrebbe semplicemente non esistere a Washington o nella maggior parte delle grandi città oggi.

Durante la ricerca di ristoranti barbecue per il mio libro pubblicato di recente, "I 100 migliori ristoranti barbecue in America", ho visitato 365 ristoranti barbecue in 48 stati. Molti proprietari hanno condiviso con me che le loro attività sono ostacolate dalle normative locali in materia di ambiente, sicurezza e salute.


"House Of Cards" Freddy's potrebbe essere fittizio, ma c'è un buon barbecue a Washington

WASHINGTON - Se stavi pianificando una visita a Freddy's, il barbecue che l'immaginario rappresentante Frank Underwood visita regolarmente in "House of Cards", dovresti fermarti. Anche Freddy's è fittizio.

Ma un esperto locale dice che ci sono posti dove fare un barbecue delizioso e senza fronzoli nella capitale della nazione. Alcuni sono così nascosti che un membro del Congresso potrebbe tenere un appuntamento segreto lì.

Nella popolare serie Netflix, Underwood visita Freddy's per rilassarsi dopo lunghe giornate a Capitol Hill, parlare di strategia con il proprietario del ristorante e partecipare a affari segreti. Mangia anche costolette appiccicose e impertinenti.

Secondo il sito Food Newsie, un negozio di Baltimora sventrato funge da esterno di Freddy's e un palcoscenico sonoro fornisce l'interno.

"Se dovessi fare una critica allo spettacolo, è che il barbecue preferito da un membro del Congresso della Carolina del Sud sembra essere delle costolette piuttosto appiccicose, quando il vero barbecue della Carolina del Sud usa una salsa a base di senape e anche quando non è quello, è più un barbecue della Carolina del Nord mop all'aceto", ha affermato Mike Bober, fondatore di Meat Week e blogger di Capital Spice.

"Underwood è di Gaffney, Carolina del Sud, che è proprio di fronte a Gastonia, Carolina del Nord, quindi è chiaramente possibile che sia una città barbecue con sede nella Carolina del Nord", ha aggiunto Bober. "Ma è più probabile che mangi maiale sfilacciato che costolette. Se stai cercando di attribuirgli un significato più profondo, significa che ora è una creatura di Washington e prenderà qualsiasi barbecue che possa ottenere".

Come fa un food blogger di D.C. a sapere così tanto del barbecue regionale? "Ai tempi", ha detto Bober, "dirigevo un PAC di leadership per un membro del Congresso, e la nostra grande raccolta fondi ogni anno includeva volare in barbecue da Kansas City, Texas, Memphis e North Carolina e dare alle persone la possibilità di fare una degustazione di barbecue campestre senza lasciare Capitol Hill."

Bober pensa che Freddy's, il posto troppo bello per essere vero, non sia basato su nessun vero ristorante di Washington, il che è un peccato.

"È indipendente da tutto ciò che esiste davvero", ha detto. "Se esistesse, mangerei assolutamente lì."

Allora, dove puoi trovare un barbecue da vetrina degno di "House of Cards" a Washington? Bober ha due raccomandazioni.

"Un posto che penso potrebbe essere buono, dove si concentrano sul barbecue in stile soul food della vecchia scuola, è il Levi's Port Cafe sulla 8th Street SE sotto la Southeast-Southwest Freeway", ha detto. "È un barbecue di maiale della vecchia scuola, a base di aceto. Ha molti lati buoni di cibo dell'anima e hanno un'insalata davvero buona."

Se vuoi un barbecue senza fronzoli a Washington, ma forse non vicino a un'autostrada, Bober consiglia di andare a nord-ovest.

"Il migliore è probabilmente il Rocklands a Glover Park. Hanno davvero un solo tavolo, quindi è lo spirito di Freddy's, solo una versione più raffinata", ha detto. "È anche abbastanza lontano da Capitol Hill, quindi un ragazzo come Underwood potrebbe avere un incontro e non farlo apparire all'appello".


L'epica stagione finale di questo dramma si è aperta con Walter White che festeggiava il suo compleanno ricreando la tradizione di sua moglie di sillabare la sua età in bacon. Rendi omaggio a Heisenberg giocando con queste semplici strisce fritte al forno.

La banda di questa commedia approvata dai nerd inizia la settimana ordinando tailandese il lunedì. Prova una versione di uno dei piatti preferiti di Sheldon con questa versione del satay di pollo con salsa di arachidi.


La prima cosa che devi sapere sull'uomo che ha dato vita all'adorabile Freddy Hayes in "House of Cards" è che non ha mai assaggiato una delle deliziose costolette di Freddy.

La seconda cosa è perché. La prima scena girata per la prima stagione del thriller politico di Netflix è stata girata nel locale preferito di Frank Underwood (Kevin Spacey), una baracca di quartiere che si apre solo per lui a sua completa disposizione.

"Era il nostro primo giorno e mi hanno coperto di salsa barbecue", ha detto l'attore Reg E. Cathey a TODAY. “Fava caldo, c'erano circa 90 gradi. Era molto scomodo ed era quell'odore. Non sopportavo l'odore. Ecco perché non volevo mangiarne perché ne ero ricoperta. E poi è diventato solo uno scherzo: Freddy non mangia le sue costole! Quindi ho continuato così e non ho mai mangiato una costola".

Se guardare Frank che si gode le costolette di Freddy ti fa venire fame, è comprensibile. Ma Freddy's Ribs è puramente fittizio, non è un sostituto di un ristorante barbecue di Baltimora esistente. La location utilizzata per le riprese è solo una vetrina vuota. Gli interni sono girati in uno studio.

Da dove vengono le costole, allora? La risposta è un po' noiosa: è solo una credenza sul set che prepara il barbecue preferito di Frank. Sebbene non abbia mai assaggiato le costolette di Freddy, Cathey conferma che "sicuramente avevano un buon odore".

"Sono cresciuto nelle basi dell'esercito in tutto il mondo, ma vengo dall'Alabama", ha detto. “In Alabama abbiamo le costolette con salsa bianca, il che è davvero fantastico. Ne avevo parlato quando abbiamo parlato di Freddy e di cosa ha servito e ho menzionato la salsa bianca. E tutti dicevano: "Oh, è troppo strano!" Sembra molto strano ma è davvero bello. Il miglior barbecue viene dalla Carolina del Nord, però. Quindi, nella mia mente, stavo servendo barbecue in stile North Carolina".

Avviso spoiler: Non continuare a leggere se non hai completato la seconda stagione di "House of Cards".

Ma chi servirà il barbecue adesso? Alla fine della seconda stagione, i fan si stavano riprendendo tutti i danni collaterali lasciati sulla scia delle ambizioni di Frank e Claire Underwood (Robin Wright). Giornalisti ficcanaso ed ex amanti disobbedienti sono una cosa, ma cosa ha fatto Freddy per meritarselo?

Una volta che Frank divenne vicepresidente, Freddy divenne un oggetto di interesse pubblico e il detenuto riformato era condannato. Divenne una pedina nella lotta per il potere tra Frank e il suo nemico Raymond Tusk (Gerald McRaney) e alla fine finì per vendere il suo ristorante.

"Mi è piaciuta molto la storia", ha detto Cathey che conosceva il viaggio del suo personaggio dal suo primo incontro con il regista David Fincher, il creatore Beau Willimon e Spacey. Come attore veterano che ha lavorato a serie memorabili come "Homicide e "The Wire", Cathey ha imparato ad accettare il destino dei suoi personaggi.

"Non ho idea se Freddy tornerà", ha detto Cathey. “Non me lo diranno. Ma è una di quelle cose quando mi sono seduto per la prima volta con David, Beau e Kevin per parlare di come sarebbe stato il personaggio e quale sarebbe stato il nostro rapporto e tono, sapevo che sarebbe stato qualcosa di speciale. Non sapevo se alla gente sarebbe piaciuto o se l'avrebbero guardato, ma sapevo che era speciale. Ho pensato che fosse semplicemente adorabile. E ci siamo divertiti molto a farlo".


Questi pasti sono le uniche cose che possono soddisfare l'appetito di Frank Underwood

Castello di carteFrank Underwood è un politico stereotipato: mente e imbroglia per ottenere ciò che vuole. Non c'è niente che Underwood non farà per andare avanti. Ha bisogno di essere pieno e concentrato per raggiungere i suoi programmi politici spesso sgradevoli.

Essendo di Gaffney, nella Carolina del Sud, Underwood conosce l'importanza della buona cucina del sud, quindi la qualità conta tanto quanto la quantità nei suoi pasti.

Poiché la sua fame di potere non ha eguali, ecco alcuni pasti che potrebbe avvicinati a soddisfare il suo appetito:

1. Bistecca e patate

Come sappiamo, non c'è niente che Underwood si diverta di più che mentire e imbrogliare per ottenere ciò che vuole. A parte carne e patate. Questo piatto ultra-americano soddisferà le sue voglie di carne rossa mentre allo stesso tempo lo aiutava a guadagnare abbastanza forza per conquistare il mondo.

2. Costole

Underwood ama un buon piatto di costolette. Soprattutto quando vengono cucinati da Freddy Hayes, l'amico di Underwood e guardiano delle costolette. Un pieno di costole sembra che Frank renda felice per il momento, ma è solo questione di tempo prima che sia alla ricerca del suo prossimo pasto.

3. Polpettone

Anche se Underwood non ha avuto la migliore infanzia, c'è qualcosa nel polpettone che ricorda il senso di casa. È un pasto abbondante e può essere abbinato a molti contorni… forse vendetta o un po' di manipolazione.

4. Pollo fritto

Foto per gentile concessione di flickr.com

Ancora una volta, un pasto molto americano perfetto per Underwood. Come le costolette, mangiare pollo fritto con l'osso ha una qualità animalesca che Underwood troverebbe attraente. Punti bonus se cialde sono inclusi per riportare Underwood alle sue radici in South Carolina.

5. Mac e formaggio

Anche i politici assetati di sangue hanno bisogno di contorni sostanziosi nelle loro vite. Il mac e formaggio al forno è una buona alternativa a un piatto di carne perché è pieno di bontà di formaggio che nemmeno Frank Underwood può ignorare. La pasta si sta riempiendo ed è perfetta perché Underwood ha bisogno dei suoi carboidrati per mantenere la sua energia per sconfiggere tutti i suoi nemici (e amici).

6. Jambalaya

Foto di Daniel Schuleman

Underwood apprezzerà sicuramente un piatto come questo. Jambalaya è perfetto per quando si sente scoraggiato dall'idea di farsi strada nella scala politica. Le spezie accenderanno il suo fuoco e gli permetteranno di concentrarsi sul suo percorso di dominio totale.

7. Torta

Se ha ancora spazio dopo aver mangiato un pasto pesante a base di carne, probabilmente apprezzerebbe una buona fetta di torta vecchio stile. Non importa se lo è Mela, mirtillo, pesca, o crema di banana qualsiasi cosa per soddisfare i suoi golosi e completare un pasto abbondante.

La torta è un dolce americano per antonomasia ed è abbastanza dolce da far dimenticare a Underwood le decisioni immorali che ha preso quel giorno.

Nessuna quantità di potere o influenza soddisferà Frank Underwood. Ma forse, solo forse, questi pasti lo faranno.

Gif per gentile concessione di fuckyeah-houseofcards.tumblr.com

Vuoi mangiare sempre come questo politico spietato? Dai un'occhiata a questi link:


"House of Cards" o più simile a house of product placement?

Questi sono giorni esaltanti per il servizio di intrattenimento on-demand Netflix. Le azioni della società sono recentemente aumentate del 22% dopo un forte rapporto sugli utili e la notizia che ha firmato 2 milioni di nuovi abbonati nel primo trimestre dell'anno. Il successo dell'azienda è stato in gran parte attribuito al suo passaggio a contenuti originali, in particolare al suo dramma politico "House of Cards".

Con David Fincher nel team creativo, lo spettacolo segue le prove politiche e i travagli del mercenario capo della Casa Democratica Frank Underwood e della sua altrettanto mercenaria moglie Claire. La storia è uno studio di moralità sul prezzo dell'estrema arroganza? Di vigliaccheria etica? Di ambizione sfrenata?

Ma dopo aver visto tutti e 13 gli episodi, non si può fare a meno di avere la sensazione che questo sia anche uno spettacolo sul product placement. Un totale di 2 milioni di nuovi abbonati va bene, ma è abbastanza per coprire il cartellino del prezzo di $ 100 milioni di "House of Cards"?

Nei crediti dello spettacolo, "House of Cards" non offre alcuna divulgazione di alcun posizionamento di prodotti di cui potrebbe beneficiare, osservando solo che i loghi per prodotti come la Playstation Vita di Sony sono stati "utilizzati con il permesso". Un portavoce di Netflix afferma che la sua azienda non aveva accordi di product placement in atto. Un portavoce della società di produzione di “House of Cards” Media Rights Capital ha affermato che la società non commenta alcun elemento della produzione.

Cosa succede se non c'è il posizionamento del prodotto? La felicità del marchio dello show potrebbe essere semplicemente un sottotesto fincheriano?

Tuttavia, ecco 10 delle nostre lezioni di vita subtestuali preferite raccolte da una stagione passata a guardare "House of Cards".

Non solo dovresti considerare questo un avviso di spoiler, ma tieni presente che nessuno dei seguenti avrà alcun senso a meno che tu non abbia guardato l'intera prima stagione dello spettacolo.

1. Donne intelligenti e audaci e tipi artistici usano gli iPhone. Gli uomini potenti hanno bisogno di un Blackberry.

Sono intelligenti, sono sexy, possono rompere una grande storia con il semplice tocco di un pulsante. Sono le donne di "House of Cards" e praticamente tutte hanno iPhone sulla loro persona in ogni momento. La giornalista Zoe Barnes fa licenziare il suo potente capo maschio con un tweet dal suo iPhone. Claire, nel frattempo, organizza incontri illeciti con amanti e lobbisti. Non scherzare con queste donne quando hanno un iPhone in regalo. Non ti piaceranno i risultati.

Per essere un uomo, d'altra parte, un vero uomo, comunque, avrai bisogno di un Blackberry. Come il naso perso di Gogol, stare senza il tuo Blackberry anche solo per un momento è l'equivalente virtuale della castrazione.

Alla fine della stagione, Frank commette il tragico errore di lasciare il suo Blackberry per alcuni preziosi momenti di felicità nuziale con sua moglie Claire. Durante la sua assenza, scoppia una storia enorme che minaccia la sua ascesa alla vicepresidenza.

Peter Russo, nel frattempo, aliena i suoi elettori, lotta con l'abuso di droghe e alcol ed è generalmente incompetente. Ma il suo vero bacio della morte è lanciare il suo Blackberry dal finestrino della sua macchina. È stato ucciso poco dopo e si è meritato tutto quello che aveva per venire da lui.

Blackberry: incollalo al tuo corpo o muori in modo orribile.

2. Il sesso reciprocamente soddisfacente è impossibile senza un dispositivo mobile di marca da qualche parte nelle immediate vicinanze della tua persona.

La giornalista Zoe Barnes, interpretata dall'adorabile Kate Mara, ha sei incontri sessuali sullo schermo (o incontri sessuali impliciti) durante la stagione. Un telefono cellulare era presente per quattro di loro – e per regalo intendiamo effettivamente coinvolti, a volte intimamente. Naturalmente, si è divertita un mondo e/o un momento emotivamente appagante.

I due incontri di Barnes senza telefono? Diciamo solo che era dispiaciuta.

3. La coppia che fuma insieme resta unita.

Sì, il tuo iPhone/Blackberry ti offre una straordinaria potenza sessuale. Ma il sesso è un caposaldo relazionale così superficiale ed effimero. Il vero segno distintivo di una relazione stabile sono le sigarette. Ovviamente tutte le relazioni hanno i loro alti e bassi. Ma non c'è niente che condividendo una sigaretta notturna insieme fuori dal tuo bovindo non si risolverà.

Che vada a letto con i giornalisti o che sacrifichi la carriera dei suoi colleghi per promuovere le proprie ambizioni, Frank torna sempre a casa per condividere una sigaretta notturna con sua moglie Claire. Certo, potrebbe avere un'avventura occasionale con un utente di iPhone artistico. Ma gli utenti artistici di iPhone non fumano con lei, quindi torna sempre a casa.

Da segnalare anche un consiglio degno di Frank: "Non schiaffeggiare mai un uomo mentre mastica tabacco!"

4. Maiale: non è solo l'altra carne bianca, è la carne dei miliardari e dei protagonisti del potere politico.

Vuoi essere vicepresidente? Meglio "spezzare pancetta" con il migliore amico miliardario del presidente. Hai bisogno di raccogliere centinaia di migliaia di dollari durante la notte per un'organizzazione no profit amorfa? Meglio avere un intero carico di costine di maiale a portata di mano.

Lo chef BBQ preferito di Frank, Freddy, appare in sette dei 13 episodi dello show. È un espediente narrativo che permette a Frank di rimanere in contatto con le piccole persone? Un elemento umanizzante? Offre almeno qualche pepita occasionale di saggezza popolare per mantenere Frank un po' con i piedi per terra?


1. Scandalo

La stampa segue gli Underwood dopo che l'infedeltà di Claire è stata stampata sui tabloid. Claire si mette in contatto con Adam per cercare di limitare i danni. Convince Adam a negare tutto e distruggere tutte le prove fotografiche della loro relazione. Adam appare in televisione e fa come Claire gli ha chiesto. Frank e Claire rilasciano un comunicato stampa e prendono alla sprovvista Adam. Dicono alla stampa che hanno incaricato Adam di scattare la foto di Claire che dorme a casa loro. Adam può credere che stiano mentendo, soprattutto perché ha negato tutto. Adam è sconvolto dal fatto che Claire gli abbia mentito. Claire lo convince che il motivo per cui ha mentito è perché se entrambi avessero avuto la stessa storia, la stampa penserebbe che la storia sia troppo pulita. Remy arriva e interviene con una nuova minaccia per Adam contro il padre della sua fidanzata. Adam rilascia una foto di Claire sotto la doccia.


House of Cards: recensione della sesta stagione – dobbiamo ancora parlare di Kevin

Alla fine della quinta manche di House of Cards, Frank Underwood era quasi morto. Sua moglie Claire lo aveva sostituito nello Studio Ovale e non rispondeva più alle sue chiamate. I fan che hanno resistito per gli anni sempre più stupidi che hanno seguito Frank mentire e uccidere la sua strada verso la presidenza, dopo di che lo spettacolo ha perso la sua ragione fondamentale di esistere e ha fatto ricorso a vuoti eccessi, si sono chiesti se il potboiler politico di Netflix stesse per uscire dal suo solco auto-parodico e rifocalizzazione.

Ora, però, Frank se n'è davvero andato. È stato ucciso senza tante cerimonie prima dell'inizio di questa sesta e ultima stagione, grazie alle disgrazie private di Kevin Spacey, l'uomo che lo interpretava. Con Robin Wright come unica star, è un'occasione non solo per rifocalizzarsi, ma anche per riavviare.

Ci riuniamo a Claire 100 giorni nel suo regno. Lei è già sull'orlo. Bill e Annette Shepherd (Greg Kinnear e Diane Lane), fratelli miliardari di stampo Koch/Mercer, sono irritati dal fatto che Claire non sia corrotta come suo marito. Il mondo intero, nel frattempo, è arrabbiato con lei semplicemente per aver osato essere una donna potente, come dimostrato da un'avvincente scena di apertura in cui un aiutante legge con riluttanza le minacce di morte di genere più fantasiose di quel giorno.

Chi vincerà? I mali gemelli moderni della misoginia radicata e uno 0,1% super ricco che non può tollerare alcuna ammaccatura nel loro privilegio? O Claire, fresca, sfregiata dalla battaglia e silenziosamente spietata? (Non dimentichiamo che una volta avvelenò il suo amante, poi lo cavalcò un'ultima volta mentre aspettava che morisse.)

Le circostanze dietro la partenza di Spacey ci predispongono a non preoccuparci che sia assente, ma è impossibile non perdere la sua disperazione, poiché il tentativo della sesta stagione di essere più misurato e sofisticato risulta monotono. Wright è così maestosamente dignitosa da essere inerte, reagendo impassibile al ricatto e al tradimento, e solo raramente si rivolge alla telecamera per divagare i muri che, quando arrivano, sono luoghi comuni di scrittori che non sanno esattamente chi sia il loro nuovo personaggio principale .

Claire sta aspettando il suo momento, ovviamente, ma aspettarlo con lei è una fatica, aggravata dalla struttura della storia flaccida. Temi, trame e personaggi si insinuano e scompaiono bruscamente mentre lo spettacolo si impantana nel ribattezzare le vecchie trame legate a Frank. Il suo ex faccendiere, Doug (Michael Kelly), che sferraglia lugubremente come il fantasma delle stagioni passate, è uno dei tanti uomini indistintamente irritati che, se gli scrittori avessero impugnato la loro nuova scopa con più convinzione, sarebbero stati spazzati via. Una scena dopo l'altra è un doppio colpo in sordina e inceppato in cui qualcuno o l'altro, sforzandosi rigidamente per un epigramma con ogni riga, minaccia ellitticamente qualcun altro. Il fatto che sia solo una stagione di otto episodi implica concisione, ma, se elimini le pause stagnanti e le partite di sguardi impotenti, si ridurrà a cinque e mezzo.

Anche il sesso e l'omicidio sono flosci. C'è una misteriosa morte di un personaggio maggiore e alcuni illeciti, ma nessuno sta godendo la trasgressione come farebbe Frank. La sesta stagione è una ragnatela senza ragno al centro.

Ci sono scorci frustranti di un dramma fresco e bruciante, guidato dalle sue donne. Mentre Kinnear cerca di essere un antagonista stranamente banale e finisce per essere semplicemente banale, Lane è in una fragile modalità da malvagio Dynasty ed è a intermittenza eccezionale, in particolare quando lei e Wright si affrontano. Annette e Claire erano compagne di scuola, ma da allora si sono separate, nel senso che una di loro sa di aver ceduto al lato oscuro mentre l'altra, come si addice al presidente degli Stati Uniti, fa finta di non 'T. Ma Spacey incombe sulla scena migliore di Lane e Wright insieme, quando Annette cerca di umiliare Claire rivelando come hanno condiviso Frank.

Riguarda ancora lui. House of Cards è libero dall'uomo che era diventato una presenza tossica, ma la terribile verità è che senza di lui è debole.


Trovato: il vogatore di Frank Underwood da House of Cards

come tutti Castello di carte un fan degno di nota sa che al protagonista Frank Underwood non piace altro che ritirarsi nel seminterrato della sua casa ben arredata per un solitario interludio di esercizi sul suo vogatore, una liberazione meditativa dopo una lunga giornata di donnaiolo, mangiare costolette a colazione e minaccioso collaboratori. Quel bellissimo aggeggio con venature del legno si chiama WaterRower e ora viene venduto al Museum of Modern Art di New York ($ 1.500 momastore.org).

Progettato per imitare la sensazione di una barca che scivola lungo un fiume o un lago, il vogatore crea resistenza con un serbatoio pieno d'acqua e il livello di difficoltà si adatta naturalmente all'utente. È più silenzioso dei vogatori a resistenza dell'aria, non richiede alimentazione esterna, ha un ingombro ridotto e può essere riposto in posizione verticale quando non viene utilizzato.

Anche la costruzione della macchina è degna di nota. È realizzato a mano nel Rhode Island da legni duri gestiti in modo sostenibile dalla foresta degli Appalachi, diciamo solo che è molto più gentile per il pianeta di Frank.


Guarda il video: Clare Underwoods purge (Gennaio 2022).