Nuove ricette

Paté fatto in casa con funghi

Paté fatto in casa con funghi

Puliamo e laviamo i fegatini. Puliamo e laviamo le verdure. Tritare le carote, le cipolle, i peperoni e metterli a rassodare in poco olio d'oliva. Salare, quindi aggiungere il fegato e i pomodori secchi.

Fate rosolare per 5-10 minuti, fatele dorare da tutti i lati, quindi aggiungete i funghi affettati. Aggiungete un altro pizzico di sale e lasciate sul fuoco per 10 minuti.

Aggiungere una tazza d'acqua e cuocere a fuoco lento fino a quando tutto il succo si sarà ridotto. Dopo averli ben cotti. trasferire l'intera composizione in un frullatore e mescolare bene.

Assaggiate, se necessario aggiungete sale o pepe. Amalgamare il burro con un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata, aggiungendo un cucchiaio di patè, fino ad incorporare il tutto.

Trasferite la composizione preferibilmente in una ciotola di vetro, livellate, quindi versate qualche cucchiaio di olio d'oliva, un po' di pepe di limone, un rametto di rosmarino e lasciate raffreddare, coperto.


Pasta di funghi

Cerchi una colazione vegana perfetta? Nessun problema! Sto lottando con lo stesso problema. Alcune mattine non so esattamente cosa voglio mangiare a colazione! Di solito mi sveglio la mattina, prendo un caffè e poi penso a cosa posso preparare in modo veloce e gustoso.

Mi piacciono le creme spalmabili, ma sfortunatamente non ci sono tante opzioni vegane come vorrei. La colazione di solito viene consumata con formaggio fuso sul pane, o patè di fegato o burro, ma niente di tutto questo è vegano! Bene, penso di aver trovato la soluzione perfetta, e oggi la condividerò con voi! & # 128578

Se domani mattina sei a corto di idee per la colazione, questa ricetta potrebbe aiutarti con un'idea semplice e salutare. Preferisco una colazione minimalista, solitamente composta da tre o quattro ingredienti diversi. E al centro del piatto mi piace mettere due fette di pane tostato, sulle quali ho steso il patè di funghi.

Oggi ti insegnerò come preparare questo paté e ti parlerò anche di alcuni modi in cui puoi usarlo nei tuoi pasti vegani quotidiani!

Prima di tutto, se hai seguito le mie ricette in passato, potresti aver notato che mi piacciono molto i funghi. Mi piacciono molte cose dei funghi e del ndash dall'alto contenuto proteico, a quanto sono gustosi e ai molti modi in cui possono essere utilizzati in deliziose ricette. Naturalmente, non dimentichiamo come possono essere utilizzati come sostituto della carne nelle ricette di tutti i giorni!

La ricetta di oggi non comporta nulla di complicato. Ti insegnerò come scegliere i funghi migliori per trasformarli in un delizioso patè vegano e tutti i modi in cui puoi gustarlo! & # 128578

Il patè di funghi, per quanto complicato possa sembrare, è infatti una ricetta abbastanza facile da realizzare, e la sua preparazione non richiede più di 20 minuti!

Per questa ricetta potete utilizzare qualsiasi tipo di fungo che vi piace di più. Shiitake, cremini, pleurotus, funzionano tutti benissimo, perché li metteremo comunque nel frullatore per poi essere trasformati in pasta.

Ma prima devi tagliare i loro pezzi. Quindi scaldare un filo d'olio d'oliva o burro vegano in una padella, quindi aggiungere i funghi. Mentre sfrigolano potete aggiungere qualche pezzetto di aglio.

Non è obbligatorio, ma ti prometto che andrà molto meglio così! In questa ricetta abbiamo usato l'aglio in polvere, insieme ad alcuni altri ingredienti & ldquosecrete & rdquo, che puoi scoprire nella ricetta qui sotto. Mescolate responsabilmente fino a quando tutto il liquido dei funghi non sarà stato assorbito. Dopo che l'intera miscela si è raffreddata, puoi iniziare a mescolarla nel frullatore e ndash la mia parte preferita di questa ricetta!

Dopo aver finito di frullare, potete aggiungere a questa composizione anche la vostra versione preferita di formaggio vegano e poi rimettere il tutto nel frullatore! È un'idea unica e così avrai la migliore combinazione da spalmare sul pane al mattino e ndash gnam! Dovrete lasciare il composto in frigo per un po' per ottenere la consistenza necessaria, ma vi assicuro che ne vale la pena! & # 128578

Ho detto sopra che mi sembra che il patè di funghi sia più adatto per la colazione, e sono ancora d'accordo. Ma voglio ricordare che può avere molti altri usi culinari.

Puoi usarlo per l'insalata. Puoi aggiungerlo in uno hamburger vegano. Ci sono tanti modi in cui puoi usare questo ottimo patè! & # 128578

Se ti rimane del paté di cui non sai cosa fare, puoi mescolarlo con un po' di besciamella vegana e un po' di panna acida vegana per fare una deliziosa salsa di funghi. Quindi, in un certo senso, possiamo dire che il prodotto finale diventa esso stesso un ingrediente.

Ma, ovviamente, vi consiglio di provarlo prima semplicemente, spalmato su una fetta di pane, per vedere quanto è gustoso e delicato!

Spero che avrai successo con questa ricetta del patè di funghi! Non preoccuparti se avrai bisogno di qualche tentativo per raggiungere la consistenza esatta, il risultato ne vale sicuramente la pena! Vi auguro tanto successo e buon appetito!


Patè di funghi e anacardi (a digiuno)

Perché acquistare dal negozio quando lo preparo in casa in modo estremamente veloce, economico e molto, molto più gustoso? Da 5 ingredienti ho ottenuto il miglior patè a digiuno che abbia mai mangiato. E che, per questo, non mangio solo a digiuno. Fai così e vedrai perché lo dico.

  1. Soffriggere gli anacardi in una padella a fuoco medio fino a quando non saranno leggermente dorati. (O al forno, se ti è più facile)
  2. Tritare finemente la cipolla e friggerla in olio di cocco a fuoco medio fino a renderla trasparente.
  3. Togliere la cipolla e mettere i funghi in padella, lasciandoli rosolare. (li vuoi fritti non induriti, quindi non accatastarli)
  4. Usando un robot da cucina, macinare gli anacardi fino a quando non saranno fini. Aggiungere il resto degli ingredienti (funghi, cipolle, prezzemolo tritato, sale e pepe) fino ad ottenere una pasta setosa.

* La ricetta non è solo dedicata a chi digiuna, ma è anche molto indicata per chi soffre di diabete, chi è a dieta o semplicemente vuole mangiare sano.

Si abbina perfettamente a crostini leggermente unti con uno spicchio d'aglio e sopra un po' di chutney di cipolle rosse.

Altre deliziose ricette di patè:

3.5 / 5 - 4 Recensioni)

Patè di funghi fatto in casa - ricetta a digiuno

Ingrediente:

1 cipolla grande, tritata finemente
1 cucchiaio colmo di margarina (se non vi piace l'idea di utilizzare la margarina, potete sostituirla con altri grassi vegetali più salutari, che però sapete solidificare a basse temperature)
1 kg di funghi tritati finemente (più i funghi sono saporiti, più il patè sarà)
una manciata di crostini
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di succo di limone
mezzo mazzetto di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di noce moscata macinata (per il gusto autentico del patè)
1 cucchiaino di timo
Sale e pepe a piacere
Consiglio: aggiungete una manciata di noci o nocciole tritate per una consistenza e un aroma sorprendente.

Metodo di preparazione:

Scaldare la margarina in una padella larga e cuocere la cipolla fino a renderla morbida. Aggiungere i funghi e lasciarli sul fuoco per circa 10 minuti o finché non saranno cotti e il succo sarà evaporato.

Mettere tutto il composto insieme al resto degli ingredienti (tranne le noci o le nocciole tritate) in un frullatore. Mescolare fino ad ottenere la consistenza desiderata, quindi aggiungere le noci o le nocciole.

È tutto! Grande appetito e vi aspettiamo per condividere con noi le vostre ricette di patè fatti in casa!


Sono un seguace di un'alimentazione sana, non necessariamente vegana al 100%, ma riconosco che alcuni piatti sono decisamente irresistibili. dove altro puoi dire che sono estremamente salutari!

Mescolare bene tutti gli ingredienti con il frullatore, fino a raggiungere la consistenza desiderata e. Ecco! il patè è pronto!

Con questa ricetta voglio partecipare al concorso Risparmia tempo - prova i prodotti Philips, che è già iniziato il 22.04. Sono molto felice di essere anche riuscito a scoprire in tempo questa campagna, soprattutto perché ho davvero bisogno di un prodotto del genere. testato. Devo ammettere che finora ho avuto un robot da cucina di cui ero molto soddisfatto, ma che di recente ha rinunciato. Purtroppo il mio tempo libero è praticamente inesistente, corro ancora tra lavoro, casa e pendolarismo, e la stanchezza e la crisi del tempo hanno fatto sentire la loro presenza. Fondamentalmente, questi prodotti Philips sono un miracolo a casa, perché che dimezzo il tempo dedicato alla preparazione delle ricette e potrei occuparmi dei tanti compiti lasciati alle spalle.

- si serve subito, con pomodoro fresco, o altra verdura e verdura che avete a portata di mano
- si possono fare panini/mini bocconcini con pane integrale e verdure
-aggiungendo un po' di farina di mandorle, il patè si trasforma facilmente in delle meravigliose polpette di funghi, che possono essere servite come antipasto, su un piatto assortito.
- pt. una consistenza più cremosa, usa un mixer ad alta potenza


Una porzione contiene: 303 calorie, 35 g di carboidrati, 12 g di proteine, 14 g di lipidi, 9 g di fibre

Ingredienti per 2 porzioni

  • Pane integrale con crusca e semi (100 g)
  • Funghi bianchi bolliti (200 g)
  • Cipolla bianca/rossa (40 g)
  • Pomodorini (300 g)
  • Olio d'oliva (2 cucchiaini)
  • Noci rumene (20 g)

Spezie: Aglio, pepe nero macinato fresco, sale, aneto o prezzemolo fresco

Metodo di preparazione

  1. Mettere in un frullatore i funghi conservati o lessati, la cipolla tritata, l'olio, l'aglio schiacciato, le noci schiacciate e mescolare fino ad ottenere una pasta.
  2. Aggiustare di sale e pepe.
  3. Servire su fette di pane tostato con pomodorini.
  4. Per un sapore extra, aggiungi aneto o prezzemolo tritati finemente.

Il patè di funghi è una colazione che trovate nel ricettario KiloStop Green, ideata da me e dai miei colleghi appositamente per vegetariani o persone a digiuno.

Il libro è fondamentalmente una dieta di 3 settimane, buona solo per aiutarti a perdere qualche chilo prima delle vacanze.

Contiene 84 combinazioni uniche, ciascuna delle ricette essendo nutrizionalmente bilanciata e contenente tutti i principi nutritivi, in proporzioni ottimali per la tua salute:

21 ricette per la colazione a base di verdure, soia, cereali integrali, frutta, semi e frutti oleosi (noci, nocciole, mandorle) che ti danno abbastanza fibre, ma anche l'energia necessaria per l'inizio della giornata

21 spuntini, ricco di vitamine, minerali e antiossidanti attraverso l'alto contenuto di frutta e verdura, che tonifica il tuo corpo

21 ricette per pranzo a base di verdure, legumi e soia, che ti dà proteine ​​vegetali di alta qualità

21 ricette per cena, con l'aiuto del quale scopri modi deliziosi di combinare le verdure in modo da ottenere la sazietà, anche con poche calorie.


Paté fatto in casa con funghi

ingredienti
-600 gr di fegatini di pollo freschi, - 1 carota media, - 1 peperone rosso lungo, - 1 cipolla bianca grande, - 300 gr funghi, - olio d'oliva, - 3-4 pomodori secchi, con capperi, - sale, - pepe bianco , - 100 gr di burro, - pepe al limone, - 2-3 cucchiai di olio d'oliva, - 1 polvere di noce moscata macinata, - 1 tazza di acqua, - filo di rosmarino

Difficoltà: Media | Tempo: 1h 20 min


Vuoi preparare una sana merenda per tutta la famiglia? Allora puoi provare questa ricetta del paté di funghi pleurotus. Ha un basso grado di difficoltà e si esegue rapidamente. Gli ingredienti preparati di seguito sono sufficienti per circa due tazze e mezzo di patè. Non sorprenderti se scomparirà dal set prima di quanto ti aspetteresti o se i tuoi cari chiederanno un'altra porzione!

Ecco i passaggi che devi seguire per uno spuntino spalmabile ai funghi!

Ingredienti per il patè di funghi pleurotus:

6 tazze con funghi pleurotus
1/4 tazza di burro a temperatura ambiente
1 cipolla media, pulita e tritata finemente
1 spicchio d'aglio, tritato finemente
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di foglie di timo tritate
1/2 cucchiaino di aneto fresco tritato
1/4 cucchiaino di paprika
1/4 cucchiaino di pepe macinato
1 tazza di noci, fritte e macinate
2 cucchiai di vino bianco secco (facoltativo)
2 cucchiai di prezzemolo verde fresco tritato

3 passaggi per preparare il paté di funghi pleurotus:

1. I funghi vengono puliti, ma non lavati. Taglia le code. Sciogliere il burro in una padella larga a fuoco medio. Aggiungere i funghi, i gambi, la cipolla tritata finemente, l'aglio, il sale, il timo, l'aneto, la paprika e il pepe nero macinato al momento.

2. Cuocere fino a quando la maggior parte del liquido nei funghi è evaporata, per circa 15-20 minuti. Lasciare raffreddare la composizione per alcuni minuti, quindi aggiungere a un robot da cucina o frullatore, insieme al vino (facoltativo) e alle noci. Mescolare fino a che liscio, quindi aggiungere il prezzemolo verde tritato fresco.

3. Usando una spatola, trasferire il patè nella ciotola, quindi coprire con pellicola trasparente e lasciare in frigorifero a raffreddare. Servire su un piatto con prezzemolo verde fresco tritato e pane tostato.

Se preferite ancora la versione di carne, ecco una ricetta testata: Patè di fegato fatto in casa


Mettere un filo d'olio in una padella, quindi aggiungere gli spicchi d'aglio interi. Fateli indurire un po', finché non lascino l'aroma nell'olio, poi aggiungete i funghi tritati grossolanamente. Teneteli sul fuoco finché il liquido non evapora.

Pochi minuti prima di spegnere il fuoco aggiungete in padella sale, pepe o paprika e timo. Se non ti piace la possibilità di friggere, puoi cuocere gli ingredienti in forno.

Lasciare raffreddare il composto per un po', quindi trasferirlo in un frullatore. Puoi aggiungere un po' più di olio, succo di limone fresco e prezzemolo verde. Lascia che gli ingredienti si mescolino fino ad ottenere una composizione cremosa. Assaggia il patè di funghi per vedere se è necessario aggiungere qualcosa, quindi trasferiscilo in una ciotola.

Decorate il piatto con foglie di prezzemolo, olive o pomodorini. Per un'esperienza più golosa, servitela su fette di pane fritto.

Questa ricetta per patè di funghi non dovrebbe mancare nella lista di nessuna casalinga. Che tu digiuni o meno, prova la nostra proposta culinaria e non te ne pentirai!