Nuove ricette

Torta Rinfrescante

Torta Rinfrescante

Separare le uova (albume), dividere la quantità di zucchero e mescolare a parte. Sopra i tuorli aggiungere l'acqua minerale, il lievito, la farina e il cacao in polvere mentre si incorpora la schiuma dell'albume, ungere la teglia con olio, infarinarla e cuocere la superficie in forno preriscaldato per 20 minuti (160 gradi).

Lasciamo raffreddare il piano di lavoro fino al giorno successivo, quando lo dividiamo in due.

Idriamo la gelatina alimentare seguendo le istruzioni sulla busta. Mescolare la panna montata con il mixer, aggiungere le ciliegie e la gelatina idratata. Disporre il fondo del piano di lavoro a forma di anello, aggiungere 3/4 del ripieno, coprire con la restante parte del piano di lavoro e lasciare raffreddare per 2-3 ore.

Trascorso il tempo di raffreddamento, preparate la gelatina di frutta, seguendo anche le istruzioni sulla confezione, fatela raffreddare e stendetela su tutta la superficie della torta. Affettare la nettarina, adagiarla sopra la gelatina.

Togliamo la torta dall'anello, la decoriamo con la panna montata rimasta e il cioccolato fuso.

Buon appetito!




Ricette meravigliose

Ingrediente:
• 4 uova, separate, a temperatura ambiente
• 180 g di zucchero
• 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
• buccia di mezzo limone
• 4 cucchiai di amido di mais
• 500 g di formaggio bianco 5%
• 150 g di formaggio cremoso Philadelphia
• 200 g di panna acida 9%
Ingrediente per farcire:
• 200 g di panna acida 9%
• 2 cucchiai di zucchero
• fragole e kiwi per la decorazione
Preparazione:
1. Preriscaldare il forno a 200 gradi. Metti una bacinella d'acqua nel forno per creare vapore.
2. Montare gli albumi con lo zucchero.
3. In una ciotola a parte, sbattere i tuorli con la vaniglia, la scorza di limone, la maizena, i due tipi di formaggio e la panna acida, quindi incorporare alla spuma di albume.
4. Versare la composizione in una teglia rotonda del diametro di 24 cm e mettere in forno per 15 minuti, quindi abbassare la temperatura del forno a 150 gradi e cuocere per altri 45 minuti fino a quando non si sarà stabilizzata.
5. Preparare la copertura: mescolare gli ingredienti per la copertura e livellarla sulla torta appena sfornata, quando è ben calda.
6. Lasciare raffreddare per almeno 4 ore, quindi decorare con frutta fresca.


Torta estiva rinfrescante

Dato che ci avviciniamo al weekend e fa caldo, mi sono ricordata di una ricetta estiva, che vi propongo di seguito.

Ingrediente:

& # 8211 1 450ml di yogurt alla frutta (il mio suggerimento è per le albicocche)

& # 8211 1 composta dello stesso frutto dello yogurt.

Montate la panna fresca insieme a 4-5 cucchiai di zucchero e poi mescolate, capovolgendo, allo yogurt e ai pezzi di frutta della composta o fresca. La composizione ottenuta si conserva in frigorifero per almeno mezz'ora.

Il succo della composta viene versato in una ciotola capiente e i biscotti vengono passati attraverso di essa non tutti in una volta ma a turno, quando si lavora con loro.

In una ciotola di yena o altro materiale, ma preferibilmente di forma quadrata o rettangolare, adagiate una fila di biscotti inzuppati (non vengono lasciati nel succo ma vengono solo inseriti e tolti subito perché altrimenti si ammorbidiscono), sopra i quali versare uno strato di crema dal frigorifero, poi un altro strato di biscotti e un altro di crema e così via, finché l'altezza della ciotola lo consente.

Sopra potete guarnire con frutta fresca, foglie di menta, ecc., dopodiché, fino al momento di servire, conservate in frigorifero. Dolce appetito!


Il dolce estivo più buono e semplice. Stupisci tutti con una torta al melone

Approfitta di una delle parti più gustose dell'estate - l'anguria - e presentala sotto forma di una torta rinfrescante e veloce da preparare.

Niente forno caldo e niente lunghe ore di preparazione. Ho trovato la torta più veloce, gustosa e rinfrescante che puoi fare quest'estate. La parte migliore è che hai solo bisogno di 4 ingredienti per farlo e il risultato è spettacolare e appetitoso.

Puoi renderlo più grande o più piccolo, a seconda dell'occasione e dell'anguria che trovi da acquistare. È un dolce perfetto per i caldi pomeriggi estivi e ha pochissime calorie rispetto a una torta classica.

Torta al melone rinfrescante

Ingredienti (per 12 persone):

Tempo di preparazione: 30 minuti

  • 1 anguria (3-4 kg), preferibilmente di una varietà senza semi
  • 580ml di panna per panna montata
  • 50g vecchio
  • semi di 1 baccello di vaniglia
  • facoltativo: foglie di menta fresca

Con un coltello affilato tagliare le estremità dell'anguria in modo che abbia la forma di un cilindro.

Sbucciatela, compresa la parte bianca, avendo cura di mantenere la bella forma di una torta rotonda. Dalle teste tagliate scava con uno strumento speciale le palline di melone.

Montate la panna con lo zucchero aggiunto poco alla volta, poi i semini del baccello di vaniglia. Alla fine otterrete una crema dolce e profumata.

Metti l'anguria pulita su un piatto e foderala con tovaglioli di carta in modo che assorba l'umidità in eccesso.

Spalmate la panna montata su tutta la superficie del melone. Adagiate sopra le palline scavate e decorate con foglie di menta.

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e Società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Torta estiva rinfrescante

Visto che ci avviciniamo al weekend e fa caldo, mi sono ricordata di una ricetta estiva, che vi propongo di seguito.

Ingrediente:

& # 8211 1 450ml di yogurt alla frutta (il mio suggerimento è per le albicocche)

& # 8211 1 composta dello stesso frutto dello yogurt.

Montate la panna fresca insieme a 4-5 cucchiai di zucchero e poi mescolate, capovolgendo, allo yogurt e ai pezzi di frutta della composta o fresca. La composizione ottenuta si conserva in frigorifero per almeno mezz'ora.

Il succo della composta viene versato in una ciotola capiente e i biscotti vengono passati attraverso di essa non tutti in una volta ma a turno, quando si lavora con loro.

In una ciotola di yena o altro materiale, ma preferibilmente di forma quadrata o rettangolare, adagiate una fila di biscotti inzuppati (non vengono lasciati nel succo ma vengono solo inseriti e tolti subito perché altrimenti si ammorbidiscono), sopra i quali versare uno strato di crema dal frigorifero, poi un altro strato di biscotti e un altro di crema e così via, finché l'altezza della ciotola lo consente.

Sopra potete guarnire con frutta fresca, foglie di menta, ecc., dopodiché, fino al momento di servire, conservate in frigorifero. Dolce appetito!


Torta estiva rinfrescante

Visto che ci avviciniamo al weekend e fa caldo, mi sono ricordata di una ricetta estiva, che vi propongo di seguito.

Ingrediente:

& # 8211 1 450ml di yogurt alla frutta (il mio suggerimento è per le albicocche)

& # 8211 1 composta dello stesso frutto dello yogurt.

Montate la panna fresca insieme a 4-5 cucchiai di zucchero e poi mescolate, capovolgendo, allo yogurt e ai pezzi di frutta della composta o fresca. La composizione ottenuta si conserva in frigorifero per almeno mezz'ora.

Il succo della composta viene versato in una ciotola capiente e i biscotti vengono passati attraverso di essa non tutti in una volta ma a turno, quando si lavora con loro.

In una ciotola di yena o altro materiale, ma preferibilmente di forma quadrata o rettangolare, adagiate una fila di biscotti ammollati (non vengono lasciati nel succo ma vengono solo inseriti e tolti subito perché altrimenti si ammorbidiscono), sopra i quali versare uno strato di crema dal frigorifero, poi un altro strato di biscotti e un altro di crema e così via, finché l'altezza della ciotola lo consente.

Sopra potete guarnire con frutta fresca, foglie di menta, ecc., dopodiché, fino al momento di servire, conservate in frigorifero. Dolce appetito!


Torta deliziosa e rinfrescante (senza cottura) - un dolce ideale per le calde giornate estive

Concedetevi le calde giornate estive con una torta estremamente gustosa, facilissima da preparare e che non necessita di cottura. La torta è a base di crema di formaggio e frutta, è molto tenera e dissetante. Questo straordinario dessert salirà in cima alle tue preferenze culinarie, perché ha un gusto favoloso, sembra appetitoso e si prepara rapidamente.

ingredienti

- 15 g di gelatina (2 cucchiai)

- mele o kiwi (2 frutti di media grandezza)

Metodo di preparazione

1. Immergere la gelatina nel latte per 45-60 minuti.

2. Metti la gelatina sul fuoco, mescola e scaldala (non portarla a ebollizione).

3. Togliete la gelatina dal fuoco e lasciate raffreddare.

4. Versare la gelatina in una ciotola, aggiungere il formaggio, lo zucchero, la panna e le noci grattugiate o tritate.

5. Mescolare bene tutti gli ingredienti.

6. Metti sottili fette di mela o kiwi sul fondo del modulo.

7. Metti uno strato della composizione ottenuta e posiziona uno strato di frutta. Fatelo finché non avrete finito tutti gli ingredienti. L'ultimo strato deve essere costituito dalla massa di formaggio.

8. Refrigerare per almeno un'ora. Togliete la forma dal frigo, immergetela un po' in acqua calda e capovolgetela su un piatto. La torta è pronta.


Torta Crema al Limone & #8211 Controsoffitto Ingredienti (per una tortiera con pareti staccabili e un diametro di 28 cm):

& # 8211 10 uova, 10 cucchiai di farina, 10 cucchiai di zucchero di canna, 10 cucchiai di olio, 5 cucchiaini di lievito, un pizzico di sale.

Torta alla crema di limone & # 8211 Il primo passo è realizzare il piano di lavoro, avendo cura che le uova siano ben fredde. Separare gli albumi dai tuorli e sbattere i primi con il mixer o nel robot, insieme al sale, fino a quando non saranno molto sodi, poi aggiungeremo lo zucchero e li sbatteremo fino a quando la composizione avrà un aspetto leggermente meringato.

A parte, strofinare molto bene i tuorli con l'olio, aggiungendoli molto leggermente sopra gli albumi. Mescolate con cura e spolverate sotto la pioggia la farina e il lievito, avendo cura di incorporarli molto bene, ma senza perdere l'aspetto arioso della composizione. Mettere la parte superiore nella tortiera precedentemente unta di burro e foderata di farina o foderata con carta da forno e metterla in forno riscaldato a 175 gradi.

Lasciare agire per circa 25 minuti o anche un po' di più, aiutandosi con uno stuzzicadenti per vedere se il piano di lavoro è pronto (puzzichiamo il piano di lavoro con lo stuzzicadenti e, se è completamente asciutto quando lo estraiamo, significa che il piano di lavoro è pronto) .
Quando sarà pronta, sfornare la teglia, attendere che il piano di lavoro si raffreddi e tagliarla in tre parti uguali.

Ingredienti crema al limone:

& # 8211 5 limoni, 250 grammi di zucchero di canna, 200 grammi di burro con l'82% di grassi, 6 uova, 4 fiale di essenza di vaniglia.

Torta Alla Crema Al Limone & #8211 Quando la parte superiore è in forno, possiamo iniziare con la crema al limone o il lemon curd. Sbattete energicamente le uova, aggiungete lo zucchero e il succo dei limoni ben spremuti (conservate i gusci per la pasticceria!) e metteteli in una ciotola a bagnomaria sul fuoco. Mescolare continuamente fino a quando la crema inizia ad addensarsi, facendo attenzione a non formare grumi. Se si sono formati, possiamo infine filtrare la panna con un colino, per ottenere una composizione molto fine.

Dopo che la crema si sarà addensata, toglietela dal fuoco, aggiungete il burro e la vaniglia, mescolando lentamente, lasciate che raggiunga la temperatura ambiente, quindi mettetela in frigo.

Ingredienti crema al mascarpone:

& # 8211 2 lattine di mascarpone da 250 grammi ciascuna, 500 grammi di panna per panna montata o panna montata, 4 cucchiai di zucchero a velo.

Torta alla crema di limone & # 8211 Se utilizziamo la panna per montare la panna, dobbiamo assicurarci che rimanga in frigo per almeno 12 ore prima di prepararla. Lo mettiamo sul robot o nella ciotola dell'impastatrice e lo sbattiamo insieme allo zucchero fino a renderlo molto duro. Mescolate il mascarpone in una ciotola con una forchetta o una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungete la panna montata, avendo cura di incorporarla facilmente, in modo che la crema esca spumosa.

Torta alla crema al limone & #8211 Preparazione limone candito

Mettete le metà dei limoni in una ciotola d'acqua a coprirle, nella quale avrete sciolto 4 cucchiai di bicarbonato di sodio. Se avete dei limoni biologici o se sapete per certo che non sono stati trattati con prodotti chimici, allora rinunciate a questa operazione, perché lo scopo del bicarbonato è quello di rimuovere esattamente quei componenti dannosi dalla buccia. Dopo circa 15 minuti togliete i limoni e tagliateli finemente (ho lasciato fare alle ragazze questa operazione e loro li hanno tagliati un po' diversamente!), avendo cura di togliere il più possibile la parte bianca della buccia.

Metti 3 tazze di acqua bollente in due pentole sul fuoco e quando bolle, aggiungi la buccia nella prima pentola e lasciala per circa 2 minuti. Togliere i limoni, sciacquare con acqua fredda e ripetere con l'operazione numero due. Nella terza ciotola mettete 3 tazze d'acqua e 1 tazza e mezza di zucchero di canna, aspettate che lo zucchero si sciolga e metteteci dentro i limoni. Far bollire a fuoco bassissimo per 30-40 minuti, togliere i limoni con una spatola e conservare lo sciroppo rimasto nella ciotola per sciacquare la superficie.

Dopo che i limoni si saranno raffreddati, passateli nello zucchero e metteteli in un contenitore in frigorifero fino a quando non li mettete sulla torta come ornamento.

Torta alla crema al limone & #8211 Assemblaggio della torta

Si pone il fondo del piano di lavoro su un piatto abbastanza capiente (in modo da non stupirsi che la crema sgoccioli dalla teglia alla fine), si sciroppa con qualche cucchiaio di sciroppo dolciario, dopodiché si spalma sopra con una spatola uno strato di crema con mascarpone e panna. Appoggiare delicatamente la seconda parte del piano di lavoro, sciacquare ancora e aggiungere la crema al limone. Mettiamo l'ultimo top e applichiamo sopra la restante crema al mascarpone e crema. L'ultima nota decorativa sarà data dai limoni canditi, che potremo mettere sul bancone a nostro piacimento.


Fare una crema, come segue: 4 tuorli d'uovo + 8 cucchiai di zucchero + 1 cucchiaio di farina + 1 budino alla vaniglia mescolare con 600 ml di latte e far bollire, mescolando continuamente, finché non si addensa. Dopo due o tre bollore, togliere dal fuoco e sbattere a parte gli albumi delle 4 uova. Gli albumi montati a neve si mescolano alla panna calda, leggermente dal basso verso l'alto, e si mettono sul fuoco a bollire per un po'. Quando abbiamo iniziato a montare gli albumi, abbiamo messo una busta di gelatina in 50 ml. acqua fredda. Dopo che la crema sarà pronta, ammollare la gelatina, metterla sul fuoco a bagnomaria, avendo cura di non farla bollire, e sempre mescolando fino a quando i granuli si dissolvono completamente. A cottura ultimata versate a filo la panna, ancora calda, e mescolate delicatamente. Mettere la crema a raffreddare (in una ciotola con acqua fredda o se fuori fa freddo, su un davanzale).

Preparare 2 teglie per torte, mettendo la pellicola di nylon a.i. dopo aver riempito la pellicola delle vassoi per coprire tutta la crema. A parte, tritare l'ananas e scolarne il succo. Dopo che la crema da palco l'ho fatta raffreddare completamente, montate la panna montata. Quando sarà completamente aumentata 2-3 cucchiai di zucchero a velo (secondo gusto) e 1-2 indurenti (a seconda della consistenza - una crema meno grassa necessita di 2 int) Versare la composizione così ottenuta nelle due teglie per dolci, in cui sventare è stato posizionato e i biscotti sono posizionati sopra (circa 11 pezzi in ogni vassoio). Coprite il tutto con i bordi della pellicola e mettete in frigo fino al giorno successivo.

Fase III: la decorazione della torta diplomatica viene realizzata a seconda della situazione. Potete decorare entrambi i pezzi contemporaneamente, oppure a turno, anche in giorni diversi (la torta resta in frigo senza rovinarsi per circa una settimana (nella tortiera incartata). Capovolgere su un piatto, quindi togliere tutta la pellicola.Ogni la fetta di torta viene decorata con 2 bustine di panna montata + 300 ml di latte freddo + 1 indurente per panna montata, utilizzando un cono. Sopra si possono mettere diversi frutti: uva, ciliegie, ciliegie, ecc.

Un altro consiglio per la decorazione: l'intera composizione viene versata in una grande tortiera ricoperta di carta stagnola, e al posto dei biscotti si fa una sottile cima di 4 uova. Questo dà un'enorme torta diplomatica. Questa torta si consuma fredda di frigo, essendo un ottimo dolce rinfrescante nelle calde giornate estive.

La ricetta della Torta Rinfrescante Diplomat è stata proposta da gloxinia.

La bibita Diploma viene servita fredda, con frutta fresca se lo si desidera.