Nuove ricette

Lavello Cucina Quinoa

Lavello Cucina Quinoa

La quinoa è una di quelle basi getta-in-tutto-ciò-che-hai-nel-frigo che paga per mantenere

Mangiare sano dovrebbe comunque essere delizioso.

Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per altri fantastici articoli e ricette gustose e salutari.

nell'armadio. Per me questa base era il riso, ma ora con le recenti rivelazioni diciamo che sto mangiando sempre di più la quinoa.

Vedere il cibo fresco andare sprecato è un cruccio per qualsiasi amante del cibo. Dire addio a quel cartone mezzo pieno di pomodorini o all'avocado di ieri mi fa sentire uno sprecone e mi fa anche pensare ai soldi che sto sprecando al supermercato.

Mantenere una base neutra, come la quinoa o la pasta, è la risposta perfetta all'utilizzo di cibo da frigorifero casuale e rende anche un pasto veloce durante la settimana. Questa particolare marca di quinoa ha richiesto solo circa 20 minuti. Successivamente ho unito pomodorini, fagiolini lessati, feta, fagioli neri, basilico, limone e olio d'oliva. Formaggio, verdure e cereali integrali costituiscono un piatto unico equilibrato (e gli avanzi erano ottimi anche per il pranzo del giorno successivo). Hai bisogno di più idee? Trova 15 ricette per cucinare con la quinoa.


Tutto tranne l'insalata di quinoa del lavello della cucina

Questa ricca insalata utilizza componenti di molte delle ricette di questa settimana, creando un facile negozio di alimentari e un pranzo di fine settimana senza problemi.

Pack it up: non c'è un modo sbagliato per imballare questo. Mettilo in un contenitore richiudibile e sei a posto.

Scambia: non hai tutti gli ingredienti qui sotto? Non preoccuparti! Cetriolo tagliato a dadini e senza semi, peperone, spinaci tritati e cipolla rossa funzionerebbero benissimo in questo piatto.

1 tazza (250 ml) di quinoa
2 tazze (500 ml) di acqua
2 cucchiaini (10 ml) di olio extravergine di oliva
1/4 tazza (60 ml) di pesto dal pranzo di giovedì
80 ml di mandorle tostate tritate grossolanamente
1 - 15 oz (425 g) di ceci, scolati e sciacquati
1/2 tazza (125 ml) di cuori di carciofo tritati grossolanamente
1 peperone rosso arrostito, a dadini
1 tazza (250 ml) di pomodorini tagliati a metà

Unire la quinoa e l'acqua in una pentola di medie dimensioni. Portare a ebollizione, abbassare la fiamma e lasciar sobbollire finché l'acqua non viene assorbita, circa 15 minuti. Togliere dal fuoco, sgranare con una forchetta e mettere da parte a raffreddare.

Nel frattempo, unire l'olio d'oliva e il pesto e mescolare per unire.

Quando la quinoa si sarà completamente raffreddata, aggiungete il pesto alla quinoa e mescolate delicatamente fino a quando il pesto non sarà distribuito uniformemente. Aggiungere gli ingredienti rimanenti e mescolare per unire.

Dividere in 4 ciotole e servire, oppure in 4 contenitori ermetici e conservare in frigorifero.

Ogni porzione contiene: 469 calorie 18 g di proteine ​​18 g di grassi totali (2 g di grassi sat., 0 g di grassi trans) 61 g di carboidrati totali (7 g di zuccheri, 15 g di fibre) 279 mg di sodio


“Tutto tranne il lavello della cucina” Biscotti alla quinoa

Ancora un'altra creazione di quinoa della settimana. Per sbaglio ho preparato abbastanza quinoa per sfamare un piccolo esercito, ma non mi lamento. Questi biscotti sono stati una delle mie prelibatezze preferite finora, non solo perché sono gustosi e soddisfacenti, o perché sono super densi di nutrienti, ma perché sono lo spuntino perfetto per OGNI momento della giornata! Sono un'ottima opzione per un dessert dolce e salato, uno spuntino pomeridiano o un fantastico apporto energetico pre-allenamento.

Questi bambini mi hanno alimentato per le mie prove in pista alle 6 del mattino ogni giorno per una settimana (fino a quando non ho finito …, il che mi ricorda, devo farne di più).

Ingredienti

  • 2 tazze di quinoa cotta
  • 1/2 tazza di burro di arachidi salato naturale
  • 1/2 tazza di sciroppo d'acero puro
  • 4 cucchiai di farina di mandorle (o farina a scelta)
  • 2 cucchiai di noci (o noci a scelta) lavorate a pezzetti
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 1/2 o giù di gocce di cioccolato
  • 2 T di cocco grattugiato non zuccherato

Metodo

Passo 1

1. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola fino a quando non saranno completamente combinati.

Passo 2

2. Raccogliere l'"impasto" in 12 palline e premere in mucchietti a forma di biscotto su una piastra o una teglia unta.

Passaggio 3

3. Congelare per 20-30 minuti finché non si ferma. Una volta indurito, sfornate e buon appetito!

Condividi questa ricetta:

Lauren Bossi

Mi chiamo Lauren Bossi. Corro Track & Field presso l'Università di Hartford in CT. Ho una passione per la corsa e per i cibi vegetali. Quando non sono in giro per i corridoi del negozio di alimentari mi piace cucinare, cucinare, fotografare, scrivere giochi di parole e vendere tag.


Biscotti al muesli per lavello da cucina

Dessert da portata, dolci grazie

Ingredienti

  • 1/2 tazza di burro di mandorle cremoso non zuccherato (burro di arachidi o anacardi)
  • 1 uovo grande
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 tazza Bob's Red Mill Muesli . senza glutine
  • 1/4 tazza di carote, finemente grattugiate
  • 1/4 tazza di quinoa cotta al naturale
  • 1/3 di tazza di zucchero di cocco
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di gocce di cioccolato (facoltativo)

Istruzioni

In una ciotola media, mescola insieme il burro di mandorle, l'uovo e l'estratto di vaniglia usando il dorso di un cucchiaio grande. Non mescolare troppo.

Aggiungi muesli, carote, quinoa, zucchero di cocco e bicarbonato di sodio. Mescolate con un cucchiaio fino a quando il tutto non sarà completamente incorporato.

Foderare una teglia con carta da forno. Crea 6 palline uniformi di pasta per biscotti, premi delicatamente nelle forme dei biscotti.

Se usi le gocce di cioccolato, premile delicatamente nella parte superiore dei tuoi biscotti.

Fate raffreddare su una gratella.

Note sulla ricetta

Considera questi Muesli Kitchen Sink Cookies il mio regalo d'addio per te. Per adesso. Quello che voglio dire è che mi sto prendendo una breve pausa dal blog e dai social media mentre mi muovo per il paese. Quindi da metà giugno a metà/fine luglio probabilmente non ci saranno nuove ricette qui e non aggiornerò o controllerò i miei social media.

Se stai pensando a te stesso, “Perché diamine dovresti farlo Haley?” Lasciami spiegare…

L'anno scorso è stato un anno di lavoro ENORME per me, e ha pervaso anche quest'anno. Ho ottenuto più di quanto avrei mai pensato di fare e ho lavorato più duramente di quanto avrei mai pensato di poter fare. E lungo la strada ho superato un fastidioso esaurimento. Sono creativamente esausto. Ho girato video nella mia camera da letto per quasi un anno e mezzo. È stato molto stressante.

Alla fine del mese farò le valigie e tornerò a Los Angeles, dove avrò più spazio. Avrò una stanza studio. Avrò una vita completamente diversa. Quindi è tempo per me di voltarmi verso l'interno e radicarmi durante questo processo. Devo fare questa transizione a modo mio. Devo farlo con il cuore in mano, piuttosto che con il telefono. Ho bisogno di tornare in me stesso. E, onestamente, ho bisogno di sviluppare meccanismi di coping migliori per affrontare lo stress rispetto allo scroll su instagram.

Quindi la prossima volta che mi sentirete vi mostrerò il mio nuovo studio, e *si spera* di essere così creativamente eccitato per ciò che verrà dopo. Questo non è sicuramente un addio. Sono ancora molto innamorato del mio lavoro. Ho solo bisogno di un po' di tempo per rifocalizzarmi.

Se ti stai chiedendo se sono spaventato, dovresti sapere che sono terrorizzato. Smettere di interagire con le piattaforme che mi fanno guadagnare e rischiare che l'algoritmo mi odi una volta tornato è TERRIFICANTE. Ma sono consapevole che questo è esattamente il motivo per cui devo farlo. Non posso lasciare che la paura di queste cose mi impedisca di vivere la mia vita. Non posso lasciare che i social media siano più importanti della mia vita reale.

Quindi, se stai cercando il permesso di controllare i social media per un po', Ecco qui. Prenditi del tempo per te stesso. Dai priorità alla tua salute mentale. Sii gentile con il tuo cuore.

Mi mancherete tutti voi, ma ricordate che i miei archivi di ricette sono qui, i miei video su YouTube sono qui e il mio cuore è sempre con il vostro. Ci vediamo dall'altra parte. xo.


La colazione è il pasto più importante della giornata in quanto fornisce al tuo corpo carburante ed energia per prepararti alla lunga giornata che ti aspetta, inoltre fare colazione aumenta il tuo tasso metabolico! Questo Bircher con quinoa e mirtilli speziati di Tiana Haines è senza glutine, senza latticini ed è ottimo per una buona colazione sana in movimento e ti fa sentire soddisfatto più a lungo.


Ricetta Insalata Di Quinoa Alle Erbe Mediterranee

Tempo di preparazione: circa 15 minuti
Serve 4-6

Ingredienti:

  • 1 tazza di quinoa cruda, sciacquata bene
  • 2 spicchi d'aglio, schiacciati, grattugiati o pressati
  • 1/2 tazza di scalogno tritato finemente
  • 1 tazza di pomodorini o pomodorini, in quarti
  • 1 tazza di cetriolo, tagliato a cubetti
  • 1/2 tazza di ravanello, tritato finemente
  • 2 cucchiai di menta fresca, tritata finemente
  • 2 cucchiai di coriandolo, tritato finemente
  • 1 tazza di prezzemolo tritato finemente
  • 1 manciata di rucola, tritata finemente
  • 2 cucchiai di peperoni rossi arrostiti, tritati finemente
  • 1/4 tazza di olive kalamata snocciolate, tritate finemente
  • 1/4 tazza di formaggio feta sbriciolato biologico
  • 1/4 tazza di succo di limone appena spremuto (

Portare a ebollizione 2 tazze d'acqua, aggiungere la quinoa e ridurre a fuoco medio. Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti fino a quando tutta l'acqua viene assorbita e la quinoa è tenera. Trasferire in una terrina e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Puoi metterlo in frigorifero per raffreddarlo più velocemente. (Puoi preparare la quinoa fino a 4 giorni in anticipo e conservarla in un contenitore di vetro ermetico in frigorifero.)

Non dimenticare di scaricare l'eBook GRATUITO per aiutarti a creare subito questa e altre 4 salutari ricette di insalata di quinoa! Fare clic sul pulsante in basso per ottenerlo immediatamente.

Mentre la quinoa cuoce:
– Per prima cosa, mescola l'aglio, l'olio d'oliva, il succo di limone, il sale e il pepe in una piccola ciotola e lascia riposare mentre tagli le verdure per consentire all'aglio di infondere il condimento.
– Secondo, tritare/preparare e conservare il resto degli ingredienti da mescolare all'insalata.

Aggiungere tutti gli ingredienti e il condimento alla ciotola della quinoa e mescolare finché non si amalgamano bene.

Mettere in frigo per almeno 30 minuti prima di servire per permettere ai sapori di svilupparsi insieme.


Quinoa del lavello della cucina - Ricette

Cuocere la quinoa: Sciacquatele brevemente in un colino, scolatele e trasferitele in una casseruola. Aggiungere 1 tazza di acqua e portare a ebollizione.

Cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Se la quinoa è ancora liquida, filtrala con un colino e lasciala raffreddare completamente (vedi Nota).

Foderare una teglia da 8 pollici per 8 pollici con pergamena e ungere con olio di cocco (o utilizzare uno spray da cucina).

In un pentolino scaldare il miele, il burro di noci, l'olio di cocco, la cannella e il sale per 2-4 minuti a fuoco medio (aiuta il processo di miscelazione a ricoprire uniformemente tutti gli ingredienti).

In un piccolo robot da cucina, frullare i datteri tritati, il cocco, i semi di girasole, i semi di zucca e i mirtilli secchi per 1-2 minuti, o fino a quando il composto non avrà una consistenza friabile ma ancora grossolana. Aggiungere ½ tazza di avena e la quinoa cotta, frullare per 30 secondi a 1 minuto, fino a quando è tritata.

In una grande ciotola unire tutti gli ingredienti e mescolare fino a quando non si riesce a comprimerli e a mantenere la forma (se necessario aggiungere un po' più di olio di cocco).

Premere con decisione il composto nella teglia preparata e conservare in frigorifero finché non si raffredda, almeno 1 ora. Tagliare in 12 barrette.

Consiglio: Congela tutti i trail bar che fai prima di fare un'escursione: indipendentemente dal tipo di barra, questo assicurerà che mantengano la loro forma e rimangano freschi durante la tua escursione, specialmente nei mesi più caldi!

Nota: Se preferisci la quinoa croccante, passa a 1 tazza e aggiungila cruda. Oppure puoi tostarla in un unico strato su una teglia per 5 minuti a 350 ° F.

Sostituti: Il tahini è un ottimo sostituto di qualsiasi burro di noci. Stai cercando di sostituire l'olio di cocco? Usa olio di vinaccioli (neutro), olio di avocado o olio d'oliva (non neutro).


Insalata di quinoa tutto tranne il lavandino della cucina

Sì, a volte è necessario improvvisare in cucina. Forse hai la famiglia che viene per una grande visita. Forse ti ricordi che un paio di membri della famiglia sono vegetariani mentre metti il ​​roast beef nel forno. Forse sono le 8:30 e tutti si fanno vedere a mezzogiorno. Hai una dispensa e un frigorifero pieni di ottimi ingredienti, ma nessuna ricetta specifica in mente. È tempo di fare magie in cucina.

In meno di un'ora ho creato un Insalata di quinoa tutto-tranne-la-cucina. Il mio metodo è semplice: prendi tutto ciò che hai che avrebbe un buon sapore in un'insalata di quinoa e uniscilo alla quinoa cotta. Nella mia cucina ieri mattina significava peperone rosso, mais surgelato, una lattina di ceci, cetrioli, pomodori, cipolla rossa, menta, il succo di due lime, la scorza di lime e abbondante sale e pepe. Semplice e delizioso. Mi è piaciuta la libertà di creare un piatto del momento, aggiungere ingredienti al volo, assaggiare mentre procedevo. Se gli articoli fossero stati nel mio frigorifero, avrei potuto aggiungere degli asparagi, funghi, carote o ravanelli e le opzioni sono davvero infinite. Un successo sia con i vegetariani che con i mangiatori di carne, la mia insalata spontanea ha colto nel segno ed è stata ancora più buona il giorno dopo a pranzo. Annabelle Waugh, Vita canadese& rsquos food director, è l'ultimo creatore di insalate di quinoa freestyle. Usa tutto ciò che è in frigo per preparare un'insalata rinfrescante e poi la completa con un condimento fantastico. La prossima volta che divento creativo con un'insalata di quinoa, potrei seguire i suggerimenti di Annabelle per aggiungere della feta sbriciolata e condire con aceto di vino e olio d'oliva!


Rimodellare la cucina & Ricetta per insalata di quinoa con anguria

Alcuni di voi hanno chiesto delle foto della nostra ristrutturazione della cucina, quindi finalmente ho scattato delle foto decenti delle aree finite. Non ho ancora finito di aggiungere il fascino della decorazione e non c'è una sola immagine sul muro o una trapunta. Se stai cercando non interessato alle foto della cucina, salta alla fine di questo post per una deliziosa ricetta di insalata di quinoa con anguria perfetta per il clima più caldo.

La nostra cucina, la sala da pranzo e la camera familiare erano divise da muri e molto antiquate. Abbiamo tolto due muri e ne abbiamo ricostruito un altro in modo che il flusso sia migliore e sia un'area più aperta. Ecco una foto scattata il giorno prima della demolizione:

Adoro gli armadi bianchi e i ripiani in granito. Il pavimento è in legno multistrato a listoni larghi. Riscalda tutta la casa. Abbiamo aggiunto una zona bar e doppi forni (forno combinato a vapore in alto e forno a convezione in basso) a una sezione della cucina che in precedenza era un muro di mattoni. Mi piace anche avere un lavandino in più in questa zona.

L'isola della cucina è una cosa meravigliosa. Ho più spazio sul bancone di quanto so cosa fare (non proprio). Ha cassetti profondi per contenere i miei piatti e pentole. Abbiamo optato per un cassetto per microonde nell'isola che può essere utilizzato anche come scaldavivande.

Nella sala da pranzo abbiamo trasformato una vecchia porta scorrevole in una porta finestra con vetri laterali. Ora abbiamo una bella luce naturale che riempie l'intero spazio. Mi motiva anche a mantenere il giardino pulito e i fiori che sbocciano.

Anche la famiglia/soggiorno è stata rinnovata con mobili nuovi, caminetto a gas e armadietti multimediali. Quella grande TV parla di Mr. Crafty Quilter. Ho sacrificato il mio mantello in modo che potesse avere il grande schermo. Però ho ricavato una bella cucina dall'affare! Quella poltrona reclinabile in pelle troverà una nuova casa non appena arriverà la nuova sedia.

Anche il nostro atrio è nuovo e splendente. Abbiamo alzato il soffitto e aggiunto tutte le nuove modanature a corona. Il ragazzo si veste bene!

Ogni giorno entro in questo nuovo spazio, è un regalo. Era atteso da tempo, ma so quanto sono fortunato ad avere i mezzi per farlo (e viverlo). Non avremmo potuto farlo senza il nostro straordinario appaltatore generale (Frank Cali), il nostro meraviglioso ebanista (Woodenbridge) e il nostro talentuoso designer (Hellen at Design Loft). Grazie a tutti! Abbiamo finito con una settimana di anticipo e siamo clienti completamente soddisfatti!

Potrebbero volerci altri sei mesi per mettere a posto tutti i mobili finali, le opere d'arte e i trattamenti per le finestre. Sono ancora riluttante a piantare un chiodo nei muri, ma sono riuscito ad aggiungere il cartello "Casa dolce casa" sopra il lavello della cucina. Mi piace così tanto! L'ho ordinato da LittleBoxSigns su Etsy. Erano ragionevoli e tempestivi. Ho chiesto loro di aggiungere “Est. 1984”, che è l'anno in cui ci siamo sposati, adoro il tocco personalizzato.

Visto che siamo in cucina, parliamo di ricette! Ho ordinato una deliziosa insalata di cocomeri da Eureka! qualche settimana fa, e ho fatto del mio meglio per ricrearlo. Ha un meraviglioso mix di gusto dolce e salato che non è troppo travolgente. Questo è un ottimo modo per usare un'anguria che non è dolce come quel colpo sul guscio promesso.

Ci sono molte sostituzioni che puoi fare se non hai gli ingredienti esatti. Ho iniziato con una base di rucola e spinaci. Puoi farlo da un solo tipo di verde se non li hai entrambi. Ho usato 1/4 di anguria (a cubetti) e ho aggiunto quinoa, cetriolo, noci e formaggio feta. Potresti provarlo con mango, mandorle e senza formaggio. La quinoa aggiunge un po' di sostanza all'insalata e adoro il sapore e la consistenza.


Muffin dolci salati alla quinoa

Ecco un sostanzioso mini-muffin ottimo da servire con la cena, il brunch o da gustare come spuntino. Ho pensato di dare un nome a questi muffin del lavello della cucina, dato che li ho riempiti con così tante gustose aggiunte... tutto tranne il lavello della cucina :-)

I sapori qui sono salati e dolci, con pancetta salata, erbe fresche, mele speziate e lievito alimentare al formaggio. La quinoa cotta aggiunge consistenza e cordialità che rendono questi piccoli muffin davvero piacevoli!

1 tazza di farina di mandorle sbollentate

1 tazza di latte di cocco, in scatola e intero

2 cucchiaini di aceto di mele

¼ tazza di olio di cocco, sciolto a fuoco basso

1 tazza di zucchine tritate, scolate

2 cucchiai di erba cipollina, tritata

2 strisce di pancetta cotta, tritata

Preriscaldare il forno a 350 ° F e foderare 48 mini pirottini per muffin con i pirottini e ungere leggermente con olio di cocco. Accantonare.

Per la mela speziata: In una piccola padella a fuoco medio, unire l'olio di cocco, la mela, la cannella e il sale. Soffriggere finché sono teneri e fragranti, circa 5 minuti. Togliere dal fuoco.

Unire la farina di mandorle, il lievito alimentare, la farina di cocco, la quinoa, il bicarbonato di sodio e il sale in una ciotola media e mettere da parte. Unire le uova, il latte di cocco, l'aceto, l'olio di cocco fuso e la stevia in una ciotola capiente. Mescolare bene, quindi aggiungere gli ingredienti secchi. Mescolare fino a quando non è completamente combinato. Incorporare la mela speziata, le zucchine, l'erba cipollina e la pancetta.

Riempi 48 pirottini da muffin e inforna per 15 minuti, o fino a doratura e solidificazione.

Lascia raffreddare la padella per 5 minuti. Trasferire i muffin su una gratella. Divertiti!


Guarda il video: Խոհանոցային կահույք անմիջապես արտադրողից (Gennaio 2022).