Nuove ricette

Le cose da fare e da non fare per un primo appuntamento in un bar (Presentazione)

Le cose da fare e da non fare per un primo appuntamento in un bar (Presentazione)

Le regole cardinali dei primi appuntamenti

Thinkstock

Scegli un bar che non sia troppo elegante, ma non troppo da sub.

FARE

Thinkstock

Scegli un bar che non sia troppo elegante, ma non troppo da sub.

NON FARE

Vai in un ristorante della catena. Mai, davvero, ma soprattutto non al primo appuntamento.

FARE

Thinkstock

Scegli un bar con una buona illuminazione. Tutti hanno un aspetto migliore con una luce bassa, calda e incandescente.

NON FARE

Thinkstock

Porta il tuo appuntamento al tuo solito ritrovo. È bello se conosci il barista dove finisci per andare - in effetti, potrebbe essere un vantaggio avere un alleato dietro il bancone - ma non vuoi entrare e tutti lì gridano "NORM!"

FARE

Thinkstock

Scegli un bar con musica decente e una buona folla, ma non troppo rumoroso o troppo affollato.

NON FARE

Thinkstock

Vai in un bar dove permettono di fumare. Se vi capita di vivere in una rara città in cui è ancora consentito fumare all'interno dei bar, evitateli a tutti i costi, anche se entrambi siete fumatori.

FARE

Thinkstock

Scegli un bar dove viene servito cibo in qualche modo.

NON FARE

Thinkstock

Ordina la cena. Ricorda, questa data ha una scadenza, un'ora o due; tre al massimo, ma solo se va bene.

FARE

Thinkstock

Bevi un buon liquore. Sia che tu beva birra, vino o liquori, ordina la bella versione del tuo solito veleno preferito.

NON FARE

Thinkstock

Bevi troppo. Uno o due cocktail dovrebbero essere sufficienti per appianare eventuali punti difficili in questo intenso esperimento sociale, ma tre o quattro potrebbero metterti oltre il limite in una faccia rossa e sciatta.

NON FARE

Thinkstock

Bevi prima del tuo appuntamento. L'ho riscontrato più e più volte nel mio bar: un corteggiatore ansioso si presenta con 20 minuti di anticipo per metterne via alcuni prima che arrivi il loro appuntamento, e finisce in un pasticcio alcolico per l'appuntamento stesso.

NON FARE

Thinkstock

Ordina per la tua data. È invadente e può sembrare pretenzioso.

FARE

Thinkstock

Mancia al tuo barista. Bene. Questo può sembrare egoistico - perché un po' lo è - ma uno spettacolo di generosità verso la persona che si prende cura di te farà molto per rendere migliore il tuo appuntamento.

NON FARE

Thinkstock

Fai un grande spettacolo della tua generosità verso il tuo appuntamento, o il tuo grasso conto in banca, o qualsiasi altro aspetto delle tue finanze sane.


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così rumoroso che ti senti urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così rumoroso che ti senti urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace davvero bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così forte che senti di urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così forte che senti di urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così rumoroso che ti senti urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Gli appuntamenti e l'incontro con le persone in generale possono essere così divertenti se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così rumoroso che ti senti urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace davvero bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si legge troppo in una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Gli appuntamenti e l'incontro con le persone in generale possono essere così divertenti se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così forte che senti di urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così rumoroso che ti senti urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace veramente bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. Se sei seduto fianco a fianco sugli sgabelli da bar, è più difficile stabilire un contatto visivo con il tuo compagno ed è più facile stabilire un contatto fisico, intenzionale o meno. Prova a trovare un tavolino dove puoi sederti uno di fronte all'altro: c'è sempre spazio per un piedino o un tocco di mano più avanti con l'avanzare della data. Inoltre, la questione della collocazione geografica è cruciale: ti siedi al chiuso o all'aperto? Ti siedi davanti o dietro? Queste domande sono più situazionali, a seconda del tempo e dell'atmosfera del bar. Fa troppo caldo e umido, siediti dentro. So che è agosto, ma ti assicuro che se il tuo accompagnatore sta correndo in bagno per infilarsi sotto le ascelle mazzette di carta assorbente, probabilmente non ci sarà un secondo appuntamento. All'interno, se è così forte che senti di urlare, prova a sederti più vicino all'ingresso dove la popolazione è meno densa.

Forse la domanda più urgente è cosa ordinare. Il mio più grande consiglio è di ordinare ciò che ti fa sentire più a tuo agio (e qualcosa che ti piace davvero bere). Quando sono al primo appuntamento, ho sviluppato l'abitudine di chiedere al ragazzo con cui sto cosa sta ordinando. Mi aiuta a stabilire cosa ha in mente il mio accompagnatore per la sera. Se ha intenzione di bere una sola birra, non voglio ordinare una tequila con ghiaccio, solo perché non mi piace sembrare troppo desideroso. Questa pratica è completamente inventata e probabilmente si adatta troppo a una situazione, ma vorrei sottolineare l'idea che dovresti ordinare ciò che ti rende più felice.

36 regali e gadget per chi ama le bevande

Il motivo per cui il mio appuntamento è stato un #fallimento così epico è perché eravamo seduti in un bar, senza bere. Come persona ad alto funzionamento e abbastanza socievole, non lo faccio richiedere alcol per interagire con altre persone. Tuttavia, confrontando la mia vita sociale ora con la mia vita sociale da adolescente goffo e sobrio, posso vedere i vantaggi del bere. Il motivo per cui l'alcol è chiamato coraggio liquido è perché, con moderazione, bere può aiutarti a sentirti più rilassato.

Quando si tratta di appuntamenti tra i vent'anni, non ci sono davvero regole. Per lo più, è solo una massiccia popolazione di persone che fa tutto il possibile per essere il meno imbarazzante possibile. Incontri e incontrare persone in generale, può essere così divertente se impari a guidare sul pattino e ad abbracciare qualsiasi situazione potenzialmente scomoda. Qual è la cosa peggiore che può succedere?


Bere al primo appuntamento: cosa fare e non fare?

Al primo appuntamento, ci sono circa un milione di decisioni diverse che devi affrontare. Ovviamente, prima di tutto è dove andare. Personalmente ho sempre pensato che per un primo appuntamento, è meglio restare con le bevande invece della cena. Come mai? Perché quando sei fuori a cena, devi accettare le restrizioni dietetiche e, cosa più importante, devi trovare una cucina che si adatti entrambi i tuoi gusti. Un appuntamento a cena ti lascia anche legato per un corso o due, mentre il vincolo di tempo di un appuntamento per bere è malleabile. Se ti stai divertendo puoi sempre rimanere più a lungo, ma se fa schifo, è abbastanza facile scivolare fuori dopo un round.

Una volta arrivato al bar, dovresti essere strategico su dove allestire il campo. If you’re sitting side-by-side on bar stools, it’s harder to make eye contact with your companion and it’s easier to make physical contact, intentional or not. Try to find a small table where you can sit across from one another–there is always room for footsie or a brush of the hand later on as the date progresses. Also, the question of geographic placement is crucial: do you sit indoors or outside? Do you sit in the front or the back? These questions are more situational, depending on the weather the atmosphere of the bar. It it’s overly hot and humid, sit inside. I know it’s August, but I assure you, if your date is running to the bathroom to shove wads of paper towels in his or her armpits, there probably won’t be a second date. Inside, if it’s so loud you feel you’re screaming, try to sit closer to the entrance where the population is less dense.

Perhaps the most pressing question is what to order. My greatest advice is to order what makes you feel most comfortable (and something you genuinely enjoy drinking). When I’m on a first date, I’ve developed the habit of asking the guy I’m with what he’s ordering. It helps me to establish what my date has in mind for the evening. If he’s going to have a single beer, I don’t want to order a tequila on the rocks, only because I don’t like to seem overeager. This practice is entirely made-up, and probably reads way too much into a situation, but I would stress the idea that you should order whatever makes you happiest.

36 Gifts and Gadgets For Anyone Who Loves Drinks

The reason my date was such an epic #fail is because we were sitting in a bar, not drinking. As a high functioning, fairly social person, I don’t richiedere alcohol to interact with other people. However, comparing my social life now to my social life as an awkward, sober teenager, I can see the advantages of drinking. The reason why alcohol is called liquid courage is because, in moderation, drinking can help you feel more relaxed.

When it comes to dating in your twenties, there aren’t really any rules. Mostly, it’s just a massive population of people doing whatever they can to be as minimally awkward as possible. Dating, and meeting people in general, can be so fun if you learn to steer into the skid and embrace any potentially uncomfortable situations. What’s the worst that can happen?


Guarda il video: Hal-hal yang Tidak Boleh Dilakukan Ketika Kencan Pertama (Ottobre 2021).