Nuove ricette

Ricotta con Nocciole, Limone e Aglio

Ricotta con Nocciole, Limone e Aglio

Ingredienti

Confit d'aglio

  • 1 tazza di spicchi d'aglio (da circa 2 bulbi grandi), sbucciati
  • 1/2 tazza di olio extravergine di oliva

Crostini

  • 8 fette spesse 1/2' di baguette larghe o 4 fette spesse 1/2' di pane bianco rustico tondo grande, dimezzato
  • Olio extravergine di oliva (per spennellare)

Ricotta al Limone e Nocciole

  • 4 cucchiai di olio di nocciole, divisi
  • 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata finemente più un'altra per guarnire
  • 1/4 cucchiaino di aglio grattugiato
  • 1/8 di cucchiaino più 1/4 di cucchiaino di sale kosher, più altro per condire
  • 3 cucchiai (o più) di succo di limone fresco
  • 1 2/3 tazze di ricotta di pecora fresca
  • Sale marino Maldon o fior di sale

Preparazione della ricetta

Confit d'aglio

  • Scaldare tutti gli ingredienti in una piccola casseruola pesante a fuoco medio-alto finché non si formano delle bolle sull'aglio. Ridurre il calore al minimo; cuocere a fuoco lento fino a quando gli spicchi d'aglio sono dorati e morbidi, circa 25 minuti, osservando attentamente per evitare che si brucino (gli spicchi continueranno a rosolare mentre si raffreddano). Togliere la padella dal fuoco; lasciare raffreddare a temperatura ambiente, circa 1 ora. Coprire e raffreddare. FARE AVANTI Può essere fatto 1 settimana prima. Tieni al fresco.

Crostini

  • Posizionare una griglia al centro del forno; preriscaldare a 350°. Mettere le fette di pane su una teglia in un unico strato e spennellare la superficie con olio d'oliva. Cuocere fino a doratura e croccante, 15-20 minuti. Strofinare i lati oliati dei crostini con il lato tagliato dello spicchio d'aglio.t

Ricotta al Limone e Nocciole

  • Ridurre il forno a 325°. Disponete le nocciole su una teglia bordata; tostare, lanciando di tanto in tanto le noci, finché non saranno dorate e fragranti, 15-20 minuti. Lasciate raffreddare. Avvolgere le noci in un canovaccio da cucina pulito; strofinare per rimuovere le pelli.

  • Frullare 1/2 tazza di noci, 1 cucchiaio di olio, 1/2 cucchiaino di scorza, aglio e 1/8 di cucchiaino di sale in un robot da cucina fino a ottenere una miscela umida e sabbiosa. Trasferisci in una piccola ciotola. Mescolare in 1 cucchiaio di olio; condire con sale. Mettere le restanti 1 1/2 tazze di nocciole in una ciotola media e condirle con i restanti 2 cucchiai di olio e 1/4 di cucchiaino di sale.

  • Unire 1/4 di tazza di confit d'aglio sgocciolato e 3 cucchiai di succo di limone in un frullatore. Con il motore in funzione, aggiungere 3 cucchiai di olio confit all'aglio a filo fino a che liscio. Trasferire la vinaigrette in una ciotola e condire con sale e altro succo di limone, se lo si desidera.

  • Mettere 1 cucchiaio di vinaigrette al centro di ogni piatto; guarnire con abbondante ricotta 1/3 di tazza. Spargere le nocciole e un po' dell'aglio confit rimasto su ogni piatto. Spalmare su ogni crostino 1 cucchiaio colmo di purea di nocciole; cospargere di sale marino. Tagliare ogni toast con estrema inclinazione; mettere 2 metà su ogni piatto. Cospargete la ricotta con la scorza di limone.

Ricetta di Nancy Silverton,

Contenuto nutrizionale

Una porzione contiene: Calorie (kcal) 768,8 % Calorie da grassi 70,5 Grassi (g) 60,2 Grassi saturi (g) 11,1 Colesterolo (mg) 48,0 Carboidrati (g) 37,6 Fibre alimentari (g) 6,5 Zuccheri totali (g) 6,9 Carboidrati netti ( g) 31,1 Proteine ​​(g) 24,4 Sodio (mg) 664.6 Sezione Recensioni

Consapevolezza estiva e gnocchi di ricotta

Apro il cassetto per frugare velocemente tra i miei vestiti ammonticchiati disordinatamente. Ho solo cinque minuti per trovare qualcosa da indossare. Mi sta aspettando sul suo scooter per un giro veloce prima di cena. Oggi è il primo giorno d'estate.

Viviamo insieme da tre mesi ormai, condividendo colazioni assonnate e silenziose e lavoro a tarda notte, anche se mi sembra che stiamo avendo un primo appuntamento romantico. Scelgo un pullover di cotone a righe bianche e blu, e acconcio i capelli in una treccia per domare i miei ricci.

La mia idea di outfit estivo casual è ancora fortemente ancorata alla moda degli anni '80.

Mi porge il casco, salgo sullo scooter, e partiamo per quella che sembra una pedalata avventurosa, tra campi di grano dorato, mucche al pascolo in lontananza, paesini di pietra arroccati sulla sommità della collina e pecore tosate di recente, che alzano la testa da l'erba mentre passiamo, rilasciando nel vento il tintinnio argenteo dei loro campanelli.

Questa è la campagna toscana in estate, una bella cartolina. È proprio fuori dalla nostra porta di casa, ma a volte hai bisogno di un appuntamento e dei vestiti giusti per realizzarlo.

Mentre i campi rotolano veloci intorno a noi, ho finalmente avuto la sensazione dell'estate sulla mia pelle. L'ho sentito di nuovo a cena, quando si sentivano ancora le cicale ipnotiche cantare dai cipressi intorno al giardino.

Nelle ultime settimane ho avuto modo di vivere esperienze significative, prima ad Alassio per il laboratorio di food photography e styling di Annette, poi in Provenza con Giuseppina. Sono anche riuscito a ritagliarmi un po' di tempo per pensare e per leggere finalmente.

Seguendo uno dei saggi consigli di Annette, ho deciso di sfruttare quest'estate per capire meglio chi sono e cosa voglio fare, ma soprattutto per capire come farlo, trovare il mio stile, una voce più chiara, la mia modo di essere.

Non puoi cambiare dall'oggi al domani, non puoi scegliere un percorso in poche ore.

Tre mesi, i tre mesi più luminosi, più caldi e più soleggiati dell'anno, sembrano la quantità di tempo perfetta per lavorare su me stessa. Tre mesi d'estate per affinare la mia voce, il mio stile, le mie competenze e i nostri tanti progetti.


Passaggio 3/5

  • 60 g Nocciole
  • 20 g basilico
  • 20 g prezzemolo
  • 1 chiodo di garofano aglio
  • 1 cucchiaino scaglie di peperoncino
  • 1 cucchiaio miele
  • ½ Limone
  • 50 ml olio d'oliva
  • padella
  • miscelatore

Tostare le nocciole in una padella finché non saranno dorate, ca. 5 minuti. Lasciare raffreddare, quindi riservare del basilico, del prezzemolo e delle nocciole per guarnire. Aggiungere le nocciole rimanenti, il basilico, il prezzemolo, l'aglio, i fiocchi di peperoncino, il miele, il succo di limone, la scorza di limone rimasta e metà dell'olio d'oliva in un frullatore. Frullate fino ad ottenere un pesto grosso.


Zucchine Marinate con Nocciole e Ricotta

Una gustosa cena estiva per tutti. Sano e delizioso!

Articoli CSA condivisi/fattoria/negozio online sottolineati di seguito.

INGREDIENTI

3 zucchine o zucchine medie estive (o zucca pattypan!), tagliate a metà nel senso della lunghezza

1½ cucchiaino. sale kosher e altro ancora

6 cucchiai. olio extra vergine di oliva, diviso, più altro per condire

1 mazzetto di menta, divisa

1 piccolo spicchio d'aglio, finemente grattugiato

2 cucchiai. aceto di vino bianco

½ cucchiaino. fiocchi di peperoncino tritato

Pepe nero appena macinato

Pane tostato alla contadina (per servire)

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Preriscaldare il forno a 300°. Mescolare la zucca e 1½ cucchiaino. sale kosher in un colino posto su una ciotola. Lasciare riposare 10 minuti, quindi asciugare con carta assorbente.

Mescolare le nocciole e 1 cucchiaio. olio su una teglia bordata e arrostire, scuotendo di tanto in tanto, fino a doratura, 15-20 minuti. Lasciare raffreddare schiacciare in pezzi grandi con un misurino o un bicchiere.

Sbatti 3 rametti di menta contro il tagliere un paio di volte per rilasciare il loro mix di sapore in una grande ciotola con aglio, aceto, zucchero, fiocchi di peperoncino e 2 cucchiai. olio mettere da parte il condimento.

Scaldare 2 cucchiai. olio in una padella grande, preferibilmente di ghisa, a fuoco medio-alto fino a quando non luccica. Disporre la zucca con il lato tagliato rivolto verso il basso nella padella, rompendola se necessario in pezzi più piccoli in modo da formare un unico strato, e cuocere, spostandosi in padella per garantire una doratura uniforme, fino a doratura sul lato tagliato, circa 5 minuti. Ridurre il fuoco a medio-basso, coprire (se non si dispone di un coperchio utilizzare una teglia) e continuare a cuocere finché non sono molto teneri, circa 15 minuti. Trasferite su un tagliere e lasciate raffreddare leggermente.

Tagliare la zucca in pezzi di 2 pollici e condirla con il condimento riservato per condire con sale kosher e pepe nero. Lasciare riposare a temperatura ambiente, rigirando di tanto in tanto, 15 minuti. Elimina i rametti di menta da scartare.

Nel frattempo, in una ciotolina, grattugiare la scorza di mezzo limone, unire la ricotta e il restante 1 cucchiaio. condire l'olio con sale kosher. Aggrappati a quel limone.

Distribuire la ricotta al limone sul piatto. Guarnire con la zucca e il suo succo. Spremere il limone messo da parte. Tirare le foglie dai rametti di menta rimanenti (si vuole circa di tazza). Spargere la menta e le nocciole sulla zucca. Condire abbondantemente con olio e cospargere di sale marino. Servire con pane tostato.


Zucchine Grigliate & Limone con Ricotta

"Non l'ho ancora provato e so già che sarà tra i miei primi cinque piatti di verdure preferiti". Questo è ciò che Trevor mi ha detto mentre mi guardava mentre facevo questo, e la sua previsione si è avverata. Le zucchine fresche grigliate in giardino sono fantastiche da sole, ma aggiungi questo semplice condimento e la ricotta cremosa e la porterai a un nuovo livello, da divorare ad ogni boccone.

Consiglio vivamente di usare la ricotta fatta in casa, che è così facile da preparare e ad alta resa quando si tratta di migliorare il sapore e la consistenza rispetto a quella acquistata in negozio. Inoltre, ora uso solo questo metodo per rimuovere un po' di umidità dalle zucchine prima di grigliarle. Le zucchine escono sempre tenere, croccanti e mai mollicce.


Per servire

200 g di ricotta
1/3 di tazza di nocciole tostate, tritate grossolanamente - noi abbiamo usato nocciole tostate senza spray di Huckleberry Farms

Mettere il brodo in una casseruola, scaldare e tenere in caldo.
Sciogliere il burro con l'olio in una casseruola a fuoco medio.
Aggiungete la cipolla, l'aglio e il rosmarino con un buon pizzico di sale, coprite e fate cuocere finché la cipolla non sarà morbida ma non colorita.
Aggiungere il riso, mescolando bene per ricoprire ogni chicco di olio. Cuocere per un altro minuto fino a quando il riso è caldo.
Aggiungere il vino e mescolare fino a quando la maggior parte del liquido è stato assorbito.

Iniziate ad aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, mescolando e facendo assorbire il liquido prima di aggiungere il successivo. Quando il risotto sarà tenero e cremoso (dovrebbero essere necessari circa 20 minuti), aggiungete metà della scorza di limone e tutto il succo, la rucola, il parmigiano e il burro e mescolate per amalgamare. Stagione se necessario.


Facciamo la ricotta!

Il primo passo fondamentale nella creazione di una ricotta super soffice è immergere le noci! Indipendentemente dal tipo di noci che stai utilizzando, otterrai il miglior risultato se metti a bagno le noci.

Non hai 4 ore in più per ammollare le nocciole? Ragazza/ragazzo siamo proprio qui con te. Come ciaoooo, sono fino al ginocchio in strati di lasagne e HO BISOGNO DI FORMAGGIO ORA!

Ci sono 2 percorsi che puoi seguire per ammorbidire le noci prima di frullare:

  1. Mettere le nocciole in un barattolo o contenitore e coprire con acqua fredda. Immergere per 4-6 ore (o più a lungo in frigorifero, se il programma lo richiede), filtrare e frullare!
  2. Se sei in difficoltà e non hai tempo, puoi immergerti rapidamente. Mettere le nocciole in un pentolino d'acqua e portare a bollore. Quando bolle, togliete dal fuoco, coprite e lasciate in ammollo per 10-15 minuti!

Ingredienti e sostituzioni

Uno dei maggiori vantaggi di questa ricetta è che stiamo usando solo ingredienti che si trovano comunemente in molte cucine vegane/vegetariane! Oltre alle noci, aggiungeremo un po' di olio d'oliva, sale e succo di limone.

Sentiti libero di scorzare il limone oltre a spremerlo se ti va bene una ricotta al limone scattante! Prendi il livello successivo aggiungendo 1/4 di tazza di basilico tritato e sei seduto su una ricotta al pesto brillante e cremosa.

In alternativa, se hai finito i limoni, meno di 1 cucchiaio di aceto di vino bianco funzionerebbe alla grande!

Puoi omettere l'olio d'oliva in questa ricetta se hai bisogno di ricotta vegana senza olio. Lo abbiamo incluso in quanto fornisce una bella sensazione setosa in bocca.

Sulle nocciole: molte ricette vegane di ricotta richiedono noci di macadamia, mandorle o anacardi– se non hai le nocciole a portata di mano, puoi sostituirle con qualcuna di queste!

Ricotta senza noci: optiamo per un mix di semi di canapa, girasole o zucca. Nota: i semi di girasole sono più amari e i semi di zucca cambieranno colore!

Frullatore V. Robot da cucina

Abbiamo provato a fare questa ricetta sia in un frullatore che in un robot da cucina per vedere quale produceva la consistenza migliore più ricotta e il nostro Vitamix si è portato a casa il trofeo.

Potresti preparalo in un robot da cucina, la consistenza risultante non è cremosa o soffice come con un frullatore ad alta potenza. Poiché la maggior parte delle ricette vegane di ricotta sono solitamente un componente di un altro piatto, (come le lasagne), una consistenza più grossolana può passare inosservata.

Facci sapere se te la cavi!

Modi per usare la ricotta vegana

Puoi iniziare a usare questa ricotta vegana subito dopo averla montata! Anche se prendi nota: questa ricetta si addensa dopo averla raffreddata in frigorifero.

Se hai intenzione di usarlo come salsa su un tagliere per antipasti, ti consigliamo di prepararlo un giorno prima e di conservarlo in frigorifero. La ricotta si rassoderà un po' mentre si raffredda, rendendolo super arioso e lussuoso come un tuffo per fette di pane tostate e verdure!

Ok, ora hai preparato un lotto di ricotta vegana e cosa fare con essa? La maggior parte delle ricette che richiedono la ricotta vegana come ingrediente ti lasceranno con la ricotta avanzata… come usarla?

Questi sono i nostri modi preferiti per utilizzare la ricotta vegana:


Zucchine Marinate con Nocciole e Ricotta

INGREDIENTI

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Preriscaldare il forno a 300°. Mescolare la zucca e 1½ cucchiaino. sale kosher in un colino posto su una ciotola. Lasciare riposare 10 minuti, quindi asciugare con carta assorbente.

Mescolare le nocciole e 1 cucchiaio. olio su una teglia bordata e arrostire, scuotendo di tanto in tanto, fino a doratura, 15-20 minuti. Lasciare raffreddare schiacciare in pezzi grandi con un misurino o un bicchiere.

Sbatti 3 rametti di menta contro il tagliere un paio di volte per rilasciare il loro mix di sapore in una grande ciotola con aglio, aceto, zucchero, fiocchi di peperoncino e 2 cucchiai. olio mettere da parte il condimento.

Scaldare 2 cucchiai. olio in una padella grande, preferibilmente di ghisa, a fuoco medio-alto fino a quando non luccica. Disporre la zucca con il lato tagliato rivolto verso il basso nella padella, rompendola se necessario in pezzi più piccoli in modo da formare un unico strato, e cuocere, spostandosi in padella per garantire una doratura uniforme, fino a doratura sul lato tagliato, circa 5 minuti. Ridurre il fuoco a medio-basso, coprire (se non si dispone di un coperchio utilizzare una teglia) e continuare a cuocere finché non sono molto teneri, circa 15 minuti. Trasferite su un tagliere e lasciate raffreddare leggermente.

Tagliare la zucca in 2″ pezzi e condirla con il condimento riservato per condire con sale kosher e pepe nero. Lasciare riposare a temperatura ambiente, rigirando di tanto in tanto, 15 minuti. Elimina i rametti di menta da scartare.

Nel frattempo, in una ciotolina, grattugiare la scorza di mezzo limone, unire la ricotta e il restante 1 cucchiaio. condire l'olio con sale kosher. Aggrappati a quel limone.

Stendere la ricotta al limone sul piatto. Guarnire con la zucca e il suo succo. Spremere il limone messo da parte. Tirare le foglie dai rametti di menta rimanenti (si vuole circa di tazza). Spargere la menta e le nocciole sulla zucca. Condire con abbondante olio e cospargere di sale marino. Servire con pane tostato.


Risotto Limone, Rucola e Ricotta con Nocciole Tostate

Sciogliere la prima noce di burro con l'olio d'oliva in una padella a fuoco medio. Aggiungere la cipolla, l'aglio e il rosmarino con un buon pizzico di sale. Coprite e fate cuocere fino a quando la cipolla sarà morbida ma non colorata.

Aggiungere il riso, mescolando bene per assicurarsi che ogni chicco sia ricoperto dall'olio. Cuocere per un altro minuto fino a quando il riso è caldo e arrostito.

Aggiungere il vino bianco e mescolare fino a quando la maggior parte del liquido è stato assorbito.

Iniziare ad aggiungere il brodo mestolo per mestolo, mescolando dopo ciascuno e lasciando assorbire il liquido prima di aggiungere il mestolo successivo. Quando il risotto sarà tenero e cremoso (dovrebbero essere necessari circa 20 minuti) aggiungete la scorza di limone, tutto il succo di limone, la rucola, il parmigiano e la seconda noce di burro e mescolate per amalgamare. Condire con sale marino e pepe se necessario.

Disporre il risotto in piatti fondi ben caldi e guarnire con cucchiaiate di ricotta, la scorza di limone rimasta e le nocciole tostate. Macinare sopra una macinata di pepe nero fresco e un filo di olio d'oliva. Servire subito.

Questa ricetta è stata dichiarata vincitrice al Coleambally Cook-Off 2012, uno dei tanti eventi ispirati al cibo che si tengono lungo la Riverina ad ottobre.

Tutte le ricette in gara dovevano includere il maggior numero possibile di ingredienti coltivati ​​entro 50 miglia (80 chilometri) da Coleambally.

Dopo un'ora frenetica di competizione, Lundy Rowan è stato dichiarato vincitore con questo risotto unico.


Risotto Limone, Rucola e Ricotta con Nocciole Tostate

Sciogliere la prima noce di burro con l'olio d'oliva in una padella a fuoco medio. Aggiungere la cipolla, l'aglio e il rosmarino con un buon pizzico di sale. Coprite e fate cuocere fino a quando la cipolla sarà morbida ma non colorata.

Aggiungere il riso, mescolando bene per assicurarsi che ogni chicco sia ricoperto dall'olio. Cuocere per un altro minuto fino a quando il riso è caldo e arrostito.

Aggiungere il vino bianco e mescolare fino a quando la maggior parte del liquido è stato assorbito.

Iniziare ad aggiungere il brodo mestolo per mestolo, mescolando dopo ciascuno e lasciando assorbire il liquido prima di aggiungere il mestolo successivo. Quando il risotto sarà tenero e cremoso (dovrebbero essere necessari circa 20 minuti) aggiungete la scorza di limone, tutto il succo di limone, la rucola, il parmigiano e la seconda noce di burro e mescolate per amalgamare. Condire con sale marino e pepe se necessario.

Disporre il risotto in piatti fondi ben caldi e guarnire con cucchiaiate di ricotta, la scorza di limone rimasta e le nocciole tostate. Macinare sopra una macinata di pepe nero fresco e un filo di olio d'oliva. Servire subito.

Questa ricetta è stata dichiarata vincitrice al Coleambally Cook-Off 2012, uno dei tanti eventi ispirati al cibo che si tengono lungo la Riverina ad ottobre.

Tutte le ricette in gara dovevano includere il maggior numero possibile di ingredienti coltivati ​​entro 50 miglia (80 chilometri) da Coleambally.

Dopo un'ora frenetica di competizione, Lundy Rowan è stato dichiarato vincitore con questo risotto unico.