Nuove ricette

I 10 migliori ristoranti dei Caraibi

I 10 migliori ristoranti dei Caraibi

Mentre lo Snowpocalpyse del 2015 scarica la sua furia di forti raffiche su gran parte del nord-est, qui al Daily Meal stiamo al caldo incanalando le vibrazioni dell'isola dei Caraibi. Stiamo pensando al sole, alla sabbia, a quell'acqua cristallina e, naturalmente, a tutto quel cibo e bevande deliziosi che rendono la cucina caraibica così eclettica e deliziosa.

I 10 migliori ristoranti dei Caraibi (diapositiva)

La scena dei ristoranti caraibici è in costante aumento, dandoci ancora più scuse per prenotare quelle fughe invernali. I ristoranti degli hotel dei Caraibi stanno rapidamente diventando tra i migliori dell'emisfero e un numero è stato inserito nell'elenco dei ristoranti di The Daily Meal 101 migliori ristoranti di hotel nel mondo a negli anni passati. Alcuni dei nostri migliori ristoranti dei Caraibi sono guidati da famose star culinarie, come Eric Ripert di Blue. Anche i ristoranti fuori dai resort, come Havana Blue a St. Thomas e Bolero Brasserie alle Bermuda, continuano a presentare ai viaggiatori i ricchi sapori e gli ingredienti freschi che si trovano nelle isole che danno a questa regione una cucina così unica e sorprendente.

The Daily Meal ha recentemente messo insieme un elenco dei 101 migliori ristoranti dell'America Latina e dei Caraibi, da cui traiamo questo elenco dei migliori dei Caraibi.

Per condurre la nostra ricerca abbiamo consultato esperti del settore, guide alimentari locali, recensioni ed elenchi e raccolto le nostre conoscenze dalle esperienze nei ristoranti delle diverse regioni. Alla fine abbiamo ottenuto un breve elenco di 261 ristoranti di 28 paesi e regioni diversi, non solo nei Caraibi, ma anche in Messico e in America Latina. Questa lista è stata poi condivisa con la nostra giuria (composta principalmente da critici di ristoranti, scrittori di cibo e lifestyle e blogger assortiti da tutto il mondo), che hanno intrapreso il difficile compito di selezionare i loro preferiti in un'ampia area geografica. Per motivi di accuratezza e correttezza, ai relatori è stato chiesto di votare solo per i ristoranti in cui avevano mangiato negli ultimi 12 mesi. La votazione, basata sulla regione, la cucina e lo stile del ristorante (budget, casual/di quartiere e cena seria/occasione speciale), ha ristretto la lista a un onorato gruppo di 101, circa 28 dei Caraibi (comprese le Bermuda ).

Nessuna posizione domina questa lista; questi 10 ristoranti ci portano da Puerto Rico alla Giamaica a St. Croix. Il mondo culinario dei Caraibi è davvero affascinante e questa lista rappresenta solo una piccola fetta dell'eccellente cucina e dei ristoranti che si trovano in tutta la regione.

#10 Il Nuovo Perugino Enoteca (San Juan, Porto Rico)

Franco Seccarelli ha aperto Il Nuovo Perugino per mostrare la cucina della sua nativa Umbria nel cuore di San Juan. Qui, i commensali possono assaggiare piatti italiani come pasta e fagioli, pappardelle al ragù di vitello, scaloppine di vitello, pasta all'amatriciana, maiale in agrodolce e un soufflé al cioccolato molto apprezzato. Gli straordinari interni, che utilizzano pietra, vetro e vari metalli, con accenti di colore brillante, sono stati progettati utilizzando una tecnologia di progettazione computerizzata avanzata.

#9 Café Christine (Christiansted, St. Croix)

Con un'affascinante sala da pranzo interna e un accogliente portico con una manciata di tavoli che si affaccia su edifici storici nel centro di Christiansted, il Café Christine attira un fedele seguito di lavoratori locali e turisti a pranzo (servito solo nei giorni feriali). Il menu della lavagna cambia ogni giorno, ma ci sono molte opzioni, come il piatto vegetariano e la quiche. Risparmia sicuramente spazio per la torta, che è un punto culminante, ed è disponibile in sapori come cocco e pera al cioccolato. Il Café Christine è in genere chiuso per i mesi estivi, quindi chiama in anticipo.


I migliori ristoranti di Cabo San Lucas

I visitatori di Los Cabos troveranno una scena culinaria sofisticata, che offre molto più di tacos e piatti tradizionali messicani. Le città del Capo Cabo San Lucas e San José del Cabo mostrano ognuna un campione sempre più diversificato di cucine del mondo, con ottimo cibo disponibile a una varietà di fasce di prezzo.

Due importanti tendenze culinarie sono emerse a Los Cabos negli ultimi dieci anni: un interesse per le cucine fusion che è fiorito per la prima volta con il movimento Baja Med, ma negli ultimi anni è diventato più di orientamento pan-pacifico, poiché gli chef regionali hanno collegato Los L'influenza del Pacifico di Cabos su culture diverse come il Perù e il Giappone e un'attenzione più pronunciata sugli ingredienti freschi e locali - dal pesce fresco locale ai prodotti coltivati ​​biologicamente - che ha prodotto un trio di superbi ristoranti in fattoria e ha influenzato molti chef a procurarsi tutto i loro ingredienti da pescatori regionali, allevatori e comunità di agricoltori biologici come Miraflores.

Gli chef Ángel Carbajal e Masayuki Niikura hanno inventato la cucina fusion giapponese-baja quando hanno aperto Nick-San a Cabo San Lucas nel 1994. Il mix di sushi e ingredienti messicani si è dimostrato così popolare da quando sono sorti altri ristoranti a San José del Cabo, México Città e Nuevo Vallarta. Pitahayas dello chef Volker Romeike ha seguito queste orme fusion subito dopo, aprendo la strada all'approccio pan-pacifico che da allora è stato adottato da Enrique Olvera al Manta, Richard Sandoval al Toro e Nobu Matsuhisa al Nobu Los Cabos. Manta, Nick-San e Nobu sono sulla nostra lista quest'anno. Pitahayas e Toro sono stati messi in luce negli anni precedenti.

La piccola comunità rurale di Ánimas Bajas appena fuori San José del Cabo ospita i famosi ristoranti farm-to-table della zona: Flora's Field Kitchen a Flora Farms, Tamarindos a Huerta Los Tamarindos e Acre Restaurant & Cocktail Bar su 25 acri proprietà che ora vanta la prima casa sull'albero della regione. Tutti e tre i ristoranti offrono cibo straordinario e appartengono a questa lista, anche se solo due sono stati inseriti nella nostra lista quest'anno.

Los Tres Gallos, nel frattempo, rimane la tappa principale per la cucina tradizionale messicana a Cabo San Lucas e ha recentemente aperto una seconda sede nel cuore dello storico quartiere artistico di San José del Cabo.


10 migliori ristoranti locali a Isla Mujeres in Messico

Non c'è niente di meglio che essere accarezzati da una calda brezza oceanica mentre ti godi cibi deliziosi e freschi sorseggiando il tuo cocktail preferito. Almeno non mi viene in mente niente! Isla Mujeres Messico ospita alcuni dei migliori ristoranti e bar locali che mettono in mostra la cucina messicana. Dai ristoranti con cucina caraibica e messicana ai caffè che offrono piatti fusion innovativi, ci sono numerosi ottimi ristoranti a Isla Mujeres in Messico. Ecco la mia selezione dei 10 migliori ristoranti locali di Isla Mujeres in Messico.

Ci godiamo molti di questi durante la nostra vacanza culinaria per piccoli gruppi in Messico ogni anno!

  1. Javi's Cantina (Ave. Juarez, 2 isolati a nord del terminal dei traghetti Ultramar) – Assicurati di fermarti in questo famoso ristorante di Isla Mujeres all'inizio del tuo viaggio. Avrai voglia di tornare! Ottieni il pescato del giorno con la crosta di parmigiano e la salsa di tamarindo, e i loro deliziosi contorni come il purè di patate all'aglio – il comfort food incontra la cucina dell'isola! Lavalo con un caratteristico margarita al tamarindo per legare tutto insieme! Accettano prenotazioni.
  2. La Lomita (Ave. Juarez) – questo bellissimo ristorantino appena a sud del vivace centro cittadino è noto per la sua zuppa di fagioli saporita e perfettamente tenera servita in una pentola di terracotta. Amanti del pesce, assicurati di prendere il relleno de mariscos , un poblano fresco, arrostito e farcito con vari frutti di mare in salsa cremosa e cotto alla perfezione. Accompagnalo con una birra fresca!


Cucina locale arubana di prim'ordine

No Vacanza ad Aruba sarebbe completo senza assaggiare la cucina locale.

Dalle deliziose confezioni di snack ai piatti tradizionali come pollo e capra in umido, l'isola di Aruba è un crogiolo di culture e cucine diverse che non ha eguali nei Caraibi.

Di seguito sono riportati alcuni dei i migliori ristoranti autentici di Aruba che sicuramente guarderai per controllare:

Saco di Felipe

L'ottimo cibo non è sempre servito su stoviglie raffinate in un ristorante di lusso, a volte il miglior cibo ad Aruba viene servito fuori da una finestra in un sacchetto di carta marrone nelle prime ore della notte.

Come nel caso di Saco di Felipe (Felipe's Snack Pack): servendo una deliziosa combinazione di pollo fritto frizzante, costolette, piantaggine, amici fatti in casa e Johnny Cakes in un sacchetto di carta marrone, Saco di Felipe continua una tradizione arubana che risale a più di 65 anni.

Quindi, quando hai finito di goderti l'eccitante vita notturna ad Aruba e se cerchi uno spuntino a tarda notte, vorrai sicuramente dare un'occhiata al Saco di Felipe per alcuni dei migliori snack che puoi trovare sull'isola!

Ristorante Gasparito

Il Ristorante Gasparito e la galleria d'arte offre ai viaggiatori un'esperienza culinaria unica ad Aruba.

Il ristorante Gasparito non solo serve alcuni dei piatti arubani più famosi, ma è anche situato in un edificio storico decorato con autentica arte arubana (molti dei quali sono in vendita!).

In effetti, molto amore e cura vanno sia nel cibo che nel servizio in questa struttura, e lo staff sarà più che felice di parlarti di com'è vivere ad Aruba!

La vecchia casa dei Cununu

Costruito 150 anni fa, il Vecchia Casa Cunucu (la vecchia casa di campagna) offre un'esperienza culinaria locale che non è solo affascinante, ma storica.

Il ricco menu include kesi yena (formaggio Gouda ripieno con ripieno salato), pollo e capra in umido e pesce fresco locale, il tutto accompagnato da pan bati, funchi e riso con fagioli.

Oltre a questi preferiti dell'isola, l'Old Cunucu House ha anche un menu internazionale con pasta, bistecca, agnello e vitello.


Sostieni la voce indipendente di Miami e aiuta a mantenere libero il futuro di New Times.

Il significato di un nome non è mai stato più importante di quando esplori i quartieri di Little Haiti e Little River. Anche per la gente del posto, i confini possono diventare confusi, ma la comunità di Little Haiti si è unita per mantenere il suo nome storico. Tuttavia, i membri culturalmente ricchi, artisticamente talentuosi e resilienti della comunità haitiana hanno creato un'area unica e meravigliosamente loro. Una delle gioie che le persone trovano quando visitano Little Haiti sono i diversi menu ad ogni angolo. Dal griot alle cheesesteak ai frutti di mare, la gamma di sapori di Little Haiti è un regalo per coloro che desiderano esplorare. Ecco alcuni dei ristoranti più gustosi di Little Haiti.


Un'introduzione al cibo italiano giamaicano

Ital, la dieta del movimento Rastafari della Giamaica, è una dieta vegetariana destinata principalmente a migliorare la salute e l'energia. Si pensa che essere vegetariani significhi essere più vicini all'energia universale e alla forza vitale ed evitare di portare la morte alle creature di Dio. Sia spirituale che sano, Ital è un ottimo modo per darti una spinta.

Il nome Ital deriva dalla parola inglese vital. Ciò raggiunge un doppio significato iniziando con "io", che ha un significato particolare per Rastafari come espressione (io e io) di unità con tutte le cose e catturando l'essenza della dieta, che è vitalità, energia, forza vitale. I rastafariani si riferiscono all'energia universale come vivacità e quindi Ital è destinato ad aumentare vivacità, conferendo così alla dieta un significato religioso o spirituale.

Nonostante il significato di vivacità in quanto concetto di energia universale rafforzata dal solo mettere nel corpo cose che lo rafforzano, non esiste un'interpretazione universale di ciò che costituisce Ital. I principi generali più comuni sono che il cibo dovrebbe essere naturale, biologico e della terra, escludendo quindi cibi trasformati e carne. Molti rastafariani evitano il sale modificato con iodio, preferendo usare il sale Kosher, che di conseguenza è comune sugli scaffali dei supermercati giamaicani.

Si pensa che uno dei primi leader del movimento rastafariano, Leonard Howell, abbia introdotto il concetto di vegetarianismo in Rastafari dopo essere stato interessato alla dieta dei servi indiani a contratto in Giamaica. Nell'induismo, così come nel buddismo, e ripreso dalla pratica spirituale dello yoga, il vegetarianismo è un modo di rispettare la vita e non fare del male agli altri, è anche considerato salutare e quindi un modo per non fare del male a se stessi. Seguire una dieta ital è quindi una delle pratiche spirituali chiave dei Rastafari.

Alcuni follower in realtà aderiscono a una dieta vegana, considerando il diario dannoso o non strettamente italiano. Altri evitano qualsiasi cibo che è stato conservato o è stato preparato utilizzando strumenti metallici. Pentole di terracotta e ciotole e cucchiai di legno sono spesso utilizzate nella preparazione del cibo italiano. Molti aderenti evitano l'alcol e altri stimolanti, ma questo è meno rigorosamente seguito.

In tutta la Giamaica, molte comunità rastafariane gestiscono piccole aziende o coltivano in altro modo gran parte dei propri prodotti, in particolare in montagna. Ci sono anche degli ottimi ristoranti ital vegetariani nella capitale Kingston che servono succhi, tonici, insalate e altri piatti a base di verdure.

Non è necessario essere rastafariani per gustare il cibo italiano. I visitatori dell'isola dovrebbero cogliere l'occasione per assaggiare questo cibo gustoso, sano e naturale e tornare a casa con qualcosa in più vivacità di quanto abbiano iniziato.


8 ristoranti caraibici a Londra che meritano una visita

Il numero di ristoranti nel Regno Unito è in calo, ma ce n'è una che si distingue per la cucina che sta contrastando questa tendenza per conquistare i nostri cuori (e le nostre strade principali): i Caraibi. Ecco dove provarlo...

È ufficiale: il pollo jerk ha consolidato il suo status di uno dei piatti preferiti della nazione. In effetti, il numero di ristoranti caraibici nel paese è cresciuto del 144% nell'anno fino a giugno, secondo una nuova ricerca.

Mentre l'espansione di Turtle Bay (la deliziosa catena ispirata ai Caraibi) potrebbe essere la causa di gran parte di tale aumento, una cosa è chiara: le persone nel Regno Unito non ne hanno mai abbastanza del cibo delle Indie Occidentali. E, che si tratti del classico jerk, mac 'n' cheese o stufati, siamo veramente ossessionati da quei piatti sostanziosi e piccanti. Allora dove dovremmo andare per provarli?

Beh, non sorprende che Londra sia il luogo in cui troverai il meglio della cucina, con le comunità caraibiche che aprono ristoranti autentici, bancarelle di cibo di strada e caffè per introdurci al sapore autentico.

Con il carnevale di Notting Hill che prenderà il controllo della città questo fine settimana, abbiamo raccolto dove puoi trovare le cucine caraibiche di Londra in modo da poter festeggiare come si deve...


I ristoranti delle Florida Keys

Il pesce domina nelle Keys, che è pieno di ristoranti di proprietà dello chef con cibo non troppo lussuoso. Molti ristoranti servono una cucina che riflette la vicinanza delle Bahamas e dei Caraibi (vedrai il termine "Floribbean" su molti menu). I frutti tropicali hanno un posto di rilievo, specialmente sul lato delle bevande del menu. L'aragosta spinosa della Florida dovrebbe essere locale e fresca da agosto a marzo e i granchi di pietra da metà ottobre a metà maggio. E non osare lasciare le isole senza aver assaggiato la conchiglia, sia in frittella che in ceviche. Tieni d'occhio l'autentica torta al lime chiave: crema pasticcera gialla in una crosta di cracker graham. Se è verde, di' semplicemente "no". Nota: in particolare a Key West e in particolare durante le vacanze di primavera, i ristoranti più economici e informali possono diventare rumorosi e decisamente turbolenti, con i giovani visitatori spesso più interessati a bere che a mangiare. La musica dal vivo contribuisce ai livelli di decibel. Se sei più un tipo da pranzo intimo e tranquillo, evita queste scene eccessivamente esuberanti mangiando presto o scegliendo un ristorante in cui il bar non è l'obiettivo principale.

Video consigliato da Fodor

  • Key West
  • Città vecchia
  • Largo chiave
  • Islamorada
  • Maratona Tutti i filtri

I 49 ristoranti del New Jersey in cui devi mangiare prima di morire

Dagli hot dog fritti al pesce appena pescato, dal cibo di strada da tutti gli angoli del globo a ogni stile di pizza che puoi immaginare, ci sono innumerevoli modi per tirar fuori in modo proibitivo nel New Jersey. Ma da dove cominciare? Con un sacco di input da (e molto discutendo con) una manciata di colleghi amanti del cibo di Garden State, abbiamo creato la lista dei desideri dei ristoranti: i 49 ristoranti che ogni New Jersey che si rispetti dovrebbe provare prima di morire.

Molte sono tra le migliori destinazioni gastronomiche dello stato, ma ci sono anche ristoranti lungo la strada, pizzerie, barbecue, ramen bar, un chiosco di hot dog e persino una capanna di vongole. Oltre al cibo sensazionale, abbiamo anche preso in considerazione panorami da sogno, un servizio impareggiabile, un design d'interni singolare e la semplice stranezza del Jersey.

Quindi, ecco le nostre scelte per i ristoranti più caratteristici ed essenziali dello stato, elencati in ordine alfabetico. Quanti ne hai verificati? Facci sapere con quali selezioni sei d'accordo e quali luoghi pensi che abbiamo trascurato nella sezione commenti.


Guarda il video: 10 Ristoranti Più Strani al Mondo (Ottobre 2021).