Nuove ricette

Le mie uova di Pasqua

Le mie uova di Pasqua

Idee speciali per dipingere e decorare le uova di Pasqua:

Gioco a pois: usa le normali vernici su uova perfettamente bianche. Prima dell'ebollizione, le uova vengono accuratamente sgrassate strofinandole con aceto. Bollire e lasciare asciugare e raffreddare. Su ogni uovo vengono applicati punti adesivi ad alta resistenza (ad es. da cerotti impermeabili). Quindi immergere le uova nei colori desiderati. Lasciare asciugare e rimuovere il cerotto. Alla fine possono essere dati con gloss, pancetta.

Con carta crespa:

Variante I:

Attenzione che si macchi molto, usiamo più strati di giornali, guanti spessi e un vassoio per non sporcare il piano di lavoro. Tagliate la carta crespa di vari colori a strisce di 2 cm e adagiatela in modo disordinato su un foglio di alluminio. Cospargete la carta di aceto aiutandovi con il pennello, ma non troppo a lungo, quindi adagiate l'uovo sodo, che è molto caldo, e strizzate molto bene la stagnola in modo che l'acqua non penetri all'interno. Per avere il tempo di preparare ogni uovo, dobbiamo avere una pentola calda in cui tenere le uova al caldo e dopo aver stretto bene la stagnola, possiamo metterle in un foglio o in un sacchetto in modo che non entri acqua e mettiamo in acqua calda senza farle bollire nuovamente, basta metterle a bagno in acqua calda per 25 minuti o più per un colore più intenso, quindi toglierle e togliere la pellicola e la carta. Dopo che si sono asciugati, diamo loro una lucentezza.

Variante II:

Sgrassare le uova e far bollire. Sfornare, pulire e lasciare raffreddare leggermente. Si taglia la carta a pezzetti, si bagna ogni pezzo in poca acqua, appena inumidita e si mette uno ad uno sull'uovo fino a ricoprirlo completamente. Lasciare agire per almeno 5 minuti e poi rimuovere la carta.

Variante III:

Procedere come sopra solo che la carta non viene applicata sull'uovo, immergere in acqua, spremere il letame, scolare l'acqua in eccesso e tamponare l'uovo, prendere un altro colore e tamponare, risulterà in un dipinto.

Guarda le immagini qui:

https://roxanici.wordpress.com/2012/04/13/tehnica-vopsirii-oualelor-cu-hartie-creponata/

Uova marmorizzate: Buchi e foglie essiccate di fiori di vario colore, gerani, rose, ecc. a cui si aggiungono foglie di spinaci, loboda, cavolo rosso fresco che si tagliano con le forbici in pezzi molto piccoli come i confetti. le uova ben lavate e bagnate si passano tra le foglie, si mettono in un calzino, si strizzano bene e si fanno bollire in acqua salata. quando saranno pronte sfornatele e fatele asciugare, poi togliete il calzino e lucidate.

Altre idee di decorazione: Crackles: l'aspetto artistico cracking si ottiene relativamente facilmente, le uova vengono immerse nella normale vernice (si utilizzeranno tonalità pittoriche come arancio, oro, argento, bronzo, blu, verde o viola). Togliete le uova dalla vasca con la vernice e avvolgetele subito in un foglio di alluminio volutamente accartocciato o leggermente graffiato con una spatola di legno nel modo più caotico possibile e poi lasciate asciugare e lucidare l'uovo. Otterrai uova dall'aspetto molto pregiato che si mettono in risalto per contrasto con uova naturali come quelle di quaglia.

Disporre i tovaglioli

http://www.ardei-iute.ro/diverse/impachetat-servetele-colorate-pentru-masa-nunta-botez-festivitati-etc


Tilda Soricela - Magia del Natale (Calendario)

Tilda Șoricela, il topolino bianco della chiesa, festeggia ogni anno il mese di dicembre, il mese dei doni. Tutte le case del borgo tra le colline sono addobbate a festa e ovunque si profuma di cannella e mandorle. Ad un certo punto, l'intero villaggio è in grande agitazione. Nello specifico, l'ufficio postale dove lavora Mira trema di preoccupazione. Il francobollo di Natale è stato rubato e senza di esso non ci sono lettere di Natale e Babbo Natale non può ricevere le lettere dei bambini! Senza dubbio, il Natale deve essere salvato! Ovviamente, Tilda e le sue amiche di Aleea Florilor stanno cercando il ladro. Ma cosa succede se, una volta scoperto il ladro, Tilda e le sue amiche cercano di salvare anche il suo Natale?

Una storia affascinante da leggere fino alla vigilia di Natale.
Una pagina da leggere dall'1 al 24 dicembre.
Deliziose ricette per punch e torte.

Andreas H. Schmachtl
Nato nel 1971, ha studiato arte, tedesco e inglese a Oldenburg, in Germania. Trascorre gran parte del suo tempo in Inghilterra, da dove provengono le sue idee per i suoi libri. Dal 2007 illustra e racconta con amore e attenzione ai dettagli i suoi personaggi magici e avventurosi. Non è un caso, infatti, che molte delle sue storie parlino di ricci, topi e altri animali, proteggendoli e salvandoli essendo cose a lui molto care.

Specifiche
Pagine: 50 laminate
Dimensioni: 19,5 x 24 cm
Copertina: Copertina rigida


Sono il tipo di persona che non ha molto tempo da dedicare alla cucina. Preferisco preparare ricette veloci, deliziose e salutari. La Pasqua è il piatto preferito di tutta la famiglia. Non c'è bisogno di passare ore in cucina, il che mi rende molto felice. Cucino diverse ricette di pasta e oggi voglio presentarvi tre delle mie ricette di pasta.

Lasagna

Adoro cucinare questa ricetta con pasta Baneasa perché possono essere combinati a piacimento con altre preparazioni. La pasta può essere fresca, secca o semipreparata. Questo per me è un vantaggio, perché non perdo tempo a cucinarli prima di metterli in forno. La lasagna viene dall'Italia ed è famosa per la sua capacità di essere cucinata in vari abbinamenti. E faccio le lasagne con quello che ho in frigo o con quello che mi passa per la testa. A volte cucino queste paste con il formaggio. A volte scelgo di abbinarlo a manzo o pollo. È un piatto ideale anche nei giorni di digiuno o quando non vogliamo mangiare carne. Io scelgo di cucinarli con verdure e salsa. Sono una vera delizia culinaria.

Torta di spaghetti

Cosa potrebbe esserci di più interessante che preparare qualcosa di delizioso con ingredienti per la pasta a sorpresa. Una combinazione di spaghetti, verdure e diversi tipi di formaggio a cui aggiungo spezie, uova e panna per cucinare. Questa ricetta non è una tua invenzione. Ho scaricato la ricetta da internet. Si chiama Spaghetti Cake di Jamie Oliver. Nel mio tentativo di cucinare la pasta nel modo più diverso possibile, mi sono imbattuta in questa ricetta. Sembrava una sfida per me, ma è venuto fuori qualcosa di veramente buono. Vi invito a provare la ricetta e convincervi che vale la pena prepararla.

Pasta alla blognese gratinata

Meglio suona, più appetitoso è il gusto. Per questo tipo di preparazione ero pasta Baneasa tipo penne o tagliatelle. Scelgo di inserire in questa ricetta verdure che trito finemente, aggiungo carne di maiale, vino rosso e un'esplosione di spezie e ovviamente parmigiano grattugiato. Dopo aver amalgamato la composizione alla pasta, le metto in forno per 20 minuti a gratinare. È una ricetta buonissima, che mi piace molto e che scelgo di cucinare anche quando abbiamo ospiti a tavola. E posso dirvi che chi assaggia queste paste le elogia.

La pasta è una buona alternativa quando siamo a corto di idee sulla cucina o quando è necessario preparare un pasto in poco tempo. scelgo pasta baneasa, soprattutto quelli di grano duro perché hanno un indice di pregio più basso e più qualità nutritive. Consiglio la pasta Băneasa a chi vuole un piatto gustoso e salutare.


I 31 migliori biscotti di Natale per una festa di scambio di biscotti

Una delle mie feste preferite che attendo con ansia è la nostra festa annuale di scambio di biscotti di Natale! È più discreto di altre feste e non devi trovare un regalo o indossare l'abito perfetto. Non vedo l'ora di vedere quali torte di Natale creative e deliziose verranno condivise. Tutti cuociono il loro cuoricino. Alcune persone producono gli stessi biscotti ogni anno perché sono così buoni.

Forse sarai ispirato a ospitare una festa di scambio di biscotti quest'anno! Inizia la tradizione delle feste con questi dolci meravigliosi e festosi. A volte le parti di condivisione dei cookie richiedono che le ricette siano incluse con i gadget condivisi. Ho ricevuto alcune delle mie ricette di biscotti preferite dalle feste e non vedo l'ora di provarne di nuove ogni anno. Lancia la galleria di 31 dei migliori biscotti di Natale per una festa di scambio di biscotti!

Non dimenticare di condividere su Facebook e appuntare l'immagine qui sotto per salvarla per dopo. Seguimi su Pinterest per ulteriori idee!

Qualunque sia la ricetta che decidi di provare per prima, spero che ti divertirai a preparare i biscotti di Natale tanto quanto me. Una deliziosa vacanza da Mooreorlesscooking.com!

Dai un'occhiata ai miei post popolari:


I 20 migliori biscotti di Natale

21 dolcetti alla menta

19 delle migliori cheesecake per le feste

13 La maggior parte richiede biscotti di Natale

Le 10 migliori ricette per la colazione in anticipo per le vacanze

Nettie è una moglie e madre appassionata di cucina e pasticceria. soprattutto quando si tratta di pasti leggeri! Con 5 bambini, Nettie insiste sul fatto che tutti i pasti, gli spuntini e i dessert si uniscano rapidamente! Abbonamento e-mail gratuito qui. Troverai un'ampia varietà di ricette facili ma deliziose sul suo famosissimo sito web Moore o meno di cucina
FACEBOOK | NERVOSISMO GOOGLE + | PINTEREST | BLOGLOVIN | INSTAGRAM |


Gulas al Bilbao

Un classico antipasto da gustare per Natale

  • Silvia Benito
  • Tipo di ricetta: antipasti
  • Cancelli: 4
  • Tempo di cottura: 13 M
  • Tempo totale: 13M

Ingredienti

  • 50 g di olio extra vergine di oliva
  • 2-3 spicchi d'aglio affettato
  • 1/2 peperoncino, tritato senza semi (io ho aggiunto un piccolo pepe di Caienna)
  • 200 g di gulasch
  • 1 cucchiaio di aceto (facoltativo)

Preparazione

Scaldare una pentola di terracotta nel forno.

Mettere l'olio nel bicchiere e programmare 5 minuti, temperatura varom, velocità 1.

Aggiungere l'aglio e mettere da parte 5 minuti, temperatura varom, giro a sinistra, velocità cucchiaio.

Aggiungere il peperoncino e le anguille nella padella, 3 minuti, temperatura varom, svolta a sinistra, velocità 1. Negli ultimi 15 secondi, aggiungi l'aceto attraverso il barattolo.

Servire subito nella pentola di terracotta.


La sera, lavate molto bene le foglie di cipolla e mettetele in due piatti separati, in circa 2 l di acqua ciascuno. Far bollire per circa 5 minuti dopo che l'acqua è bollita, spegnere il fuoco e coprire i piatti con un coperchio. Lascialo così fino al giorno successivo.


Il Giovedì Santo (perché è usanza) lavare le uova con acqua e poco detersivo, lasciarle asciugare o asciugarle con un asciugamano e fissarci sopra una foglia (se non diversamente potete inumidire la foglia con acqua). Metti un pezzo di addomesticato sopra la foglia e legalo sul lato opposto dell'uovo.


Dopo aver terminato questa procedura, togliere le foglie di cipolla dai piatti, lasciandone solo alcune per adattarsi alle uova.


Metti le uova nei vasi e sopra le altre foglie di cipolla (quelle che ho tenuto nei vasi). Aggiungere un cucchiaio di sale grosso in ogni ciotola, quindi cinque cucchiai di aceto. Fai bollire le uova per circa 5 minuti dopo che l'acqua ha bollito, spegni il fuoco e lascia per altri 10 minuti in quell'acqua. Toglieteli con cura con un cucchiaio di legno e adagiateli su un vassoio di giornale. Lasciar sobbollire un po', togliere le foglie di cipolla, se necessario, e domare le foglie. Lasciare asciugare, quindi ungere le uova con un panno imbevuto di olio.


Pizza fusilli pasta

L'idea di questa ricetta di fusilli mi è venuta dopo aver osservato per diversi giorni di seguito la bambina divorare un vassoio di pizza fatta in casa. Così ho deciso di trasformare la pizza in pasta e, utilizzando all'incirca gli stessi ingredienti (prosciutto, peperoni, funghi, origano, ketchup fatto in casa) ho cercato di ottenere un gusto simile. Ania, ovviamente, ha accolto il mio slancio con grande entusiasmo e lussuria.

Ma quando la mamma di Lili, la nonna del tarassaco, ci ha onorato della sua presenza e si è fatta servire con un piatto di pasta, che ha lodato, mangiato e poi chiesto la ricetta, ho detto che sarebbe stato bello se questo successo non fosse rimasto .anonimo e annotalo qui sul blog.

Ho usato i fusilli perché hanno un bell'aspetto e mi piace che il sugo si attacchi ai loro vortici, facilitando così il processo di organizzazione del cucchiaino perfetto. Ma, ovviamente, questo non è il successo della ricetta. Perciò:

-250 g di fusilli (o qualsiasi altra pasta preferita)

-200 g di funghi in scatola (o crudi)

-300 ml di ketchup fatto in casa (o salsa di verdure preferita)

Tagliare a cubetti la cipolla, il peperone, il prosciutto, tritare l'aglio. Soffriggere la cipolla e l'aglio per due minuti con un pizzico di sale. Aggiungere i peperoni e lasciar riposare per un po', quindi aggiungere il prosciutto. Condire con sale, pepe, origano. Dopo aver fatto rosolare per qualche minuto, aggiungete i funghi e fateli raffreddare. Quindi mettete il ketchup, il brodo e l'alloro e lasciate sul fuoco per qualche minuto.

Nel frattempo lessate la pasta a metà e aggiungetela al condimento, insieme a una tazza di acqua salata in cui farle bollire, se necessario.

Dopo che la pasta sarà cotta, lasciatela coperta in una ciotola per assorbire il sugo.


Ricette di Pasqua. Zuppa di agnello come quella di mia nonna tedesca

Ho mangiato molti tipi di zuppe di agnello. E scriverò le ricette per tutto. Ma come la zuppa di agnello di mia nonna & # 8211 German get-beget & # 8211 nessuno mi sembra buono. Che sia il sapore dell'infanzia o solo il meglio non lo so, dipende da te. Ma per me il pasto pasquale non è lo stesso senza questa zuppa.

Non so se è una zuppa tedesca, soprattutto perché i tedeschi hanno solo Zupe J & # 8211 e il dragoncello è molto usato nella cucina di Szekler. Ma chi altro lo sa qui, in Transilvania. E chi se ne frega.

È la zuppa di agnello più semplice che puoi fare. Perché tutto ciò di cui hai bisogno è l'agnello - tutto ciò che non ti serve per bistecche, drob e qualsiasi altra prelibatezza che puoi cucinare per il pasto festivo - dragoncello in salamoia, sale e, infine, panna acida e tuorlo d'uovo per condire.

Metti una pentola più grande - a seconda del numero di clienti - sul fuoco e riempila di acqua per più della metà. Nella nostra famiglia usavamo (e adesso non è diverso J) la pentola grande, nella quale facciamo bollire brodi e sciroppi, cioè una pentola da 15 litri. Quando l'acqua bolle, tritare finemente circa mezzo vasetto da 400 ml di dragoncello in salamoia. Lascia che ti dia un consiglio. Se non hai il dragoncello in salamoia in tempo, puoi anche usare il dragoncello secco, da una busta, che metti in un barattolo, lo riempi bene, ci metti sopra l'aceto e lo lasci tutta la notte. Non è così profumato come quello raccolto al verde, ma lo sostituisce, comunque, con grande successo. Dopo circa cinque minuti, durante i quali l'acqua viene fatta bollire con il dragoncello e l'aroma mentolato e aspro del dragoncello si fa sentire in tutta la cucina, si getta nella pentola la carne peggiore di un agnello (o metà J) - testa, coda, cadute su pancia, costole, ossa e quant'altro lascia il tuo cuore. Lavate bene il tutto prima e lasciatelo in acqua fredda per circa mezz'ora per far scolare il sangue. Perché non puoi ottenere schiuma da questa zuppa, perché la prendi con il dragoncello. E non lo vogliamo.

D'ora in poi non dovrete far altro che metterci il coperchio: a metà cottura la zuppa non uscirà sul fornello appena lavato. & # 8211 e lascia perdere, forse devi impastare delle torte. Controllare di tanto in tanto, punzecchiare con una forchetta un pezzo di carne più spesso, per vedere quando è cotta. Quando la carne è circa a metà, si regola il sale - un po' di più, perché tira ancora la carne. Quando la carne è cotta - pronta. Non devi più fargli niente. La zuppa è pronta. Acqua, dragoncello, carne e sale. Te l'ho detto dall'inizio che è molto semplice. Puoi, se vuoi, aggiungere un po 'più di aceto di dragoncello & # 8211 se ti piace più acido & # 8211 e poi farlo bollire.

Prepariamo la zuppa di agnello, di solito il sabato, per averla pronta per il pasto festivo della domenica di Pasqua. Prima di metterlo in tavola misuriamo con i nostri occhi quanto mangerà quel giorno, lo scaldiamo bene e mescoliamo in una ciotola circa mezzo vasetto grande di panna - musai dei contadini, ecco perché con circa il 40 per cento grasso & # 8211 e circa tre tuorli d'uovo crudo - tutto campestre, se possibile, per dare sapore e colore alla zuppa. Raddrizziamo la zuppa con la crema di uova - ma dopo aver tolto la pentola dal fuoco, non deve bollire & # 8211 e la mettiamo nella zuppa che porteremo in tavola. Oltre a tutto il cibo pesante sulla tavola di Pasqua - drob, bistecche, ciolan bollito - questa zuppa è come un vento di primavera. Ungiti la gola e l'anima con l'aroma mentolato del dragoncello e taglia la nausea con l'aceto acido, preparandoti coraggiosamente per le bistecche che vogliono venire


Alla ricerca di ricette che includano aglio crudo

Q: Sto cercando buone ricette che utilizzino l'aglio crudo come approccio alla stagione fredda e all'influenza. Cucinare l'aglio ne diminuisce un po' l'impatto, ma è difficile trovare ricette che lo usino crudo.

Mi piacciono le uova turche di Orangette con burro alla salvia, ma posso mangiarle così tante volte a settimana. Hai qualche altra idea?

Lettori, altre idee per Sarah e le sue voglie di aglio crudo? Potremmo suggerire di battere uno spicchio d'aglio intero in un condimento per insalata e di versarlo sul cavolo riccio o su un'insalata di pasta tiepida. Puoi anche strofinare un pezzo di pane tostato con uno spicchio d'aglio tritato prima di ungerlo o metterci sopra un uovo nel braccio.

La colonna Delicious Links di Kitchn mette in evidenza le ricette di blogger che amiamo di cui siamo entusiasti. Guarda ogni settimana mentre pubblichiamo i nostri preferiti. La bistecca di fianco è un ottimo modo per mescolare le proteine ​​durante la settimana, quindi la tua cena non è tutta a base di pollo, tutti i giorni. È un taglio di manzo relativamente economico e lo trovo molto più facile da cucinare rispetto al pollo, perché non devi preoccuparti di portare la carne alla giusta temperatura.

Piano alimentare per la prossima settimana

Benvenuto al piano pasti della prossima settimana! Voglio aiutarti a trovare ispirazione e alleviare alcuni dei punti deboli che arrivano con la cena in tavola la sera dopo la sera, che tu stia cucinando per uno o una famiglia di otto persone. Ecco perché, come promesso, questa serie sta cambiando: ogni settimana risponderò alle richieste dei lettori e condividerò i piani alimentari che vuoi vedere. Non è troppo tardi! Che tipo di pasti ti piacerebbe vedere?

Mentre mangio il mio peso in fragole dolci in questo periodo dell'anno, mi viene in mente cosa devo fare con l'abbondanza di frutti primaverili ed estivi. Di solito non mi accontento di frutti di bosco e drupacee così come sono, ma quando ho esagerato un po' sul mercato contadino, la marmellata è una delle tante cose che considero. O è gelatina? I due termini per la frutta da spalmare mi hanno sempre un po' confuso. Fortunatamente, c'è un modo semplice per distinguere tra i due.

Se ancora non ti incontri per cena, è ora di presentarti. Il concetto? Metti una manciata di cose in una pentola a cottura lenta o in una pentola istantanea e lascia che l'apparecchio faccia tutto il lavoro. Certo, potresti dover tagliare alcune verdure o cercare un pezzo di carne nella pentola istantanea, ma per te non c'è davvero niente altro che afferrare piatti e forchette.

In questo giorno di Pasqua siamo stati dotati di un prosciutto di 22 chilogrammi (.) E, mentre abbiamo avuto la nostra parte delle vacanze pasquali, siamo rimasti con una quantità decente. Non sono nemmeno un po' pazzo, perché so che posso congelarne alcuni per un uso futuro e che ci sono molti modi, grandi e piccoli, che possiamo usare questa settimana. Ecco 17 delle mie ricette preferite per utilizzare il prosciutto avanzato. Il cappello della città si congela incredibilmente bene. Secondo me? Congela il prosciutto in diverse forme per un uso futuro.

È la Giornata della Terra - o la Luna della Terra, come preferiamo! - così naturale, rivolgiamo la nostra attenzione alla cucina. E in particolare i modi in cui possiamo creare meno rifiuti ed essere più efficienti e attenti con la nostra produzione. Tra imballaggi e avanzi di cibo, un certo grado di rifiuti di cucina sembra inevitabile. Per la maggior parte, non c'è modo di eliminarlo completamente, ma ci sono molti modi piccoli e semplici per limitare la quantità di rifiuti che esce dalle nostre cucine.

Ti presento il mio nuovo piatto preferito per il brunch: Hawaii Roll Egg-in-a Hole. Potresti avere familiarità con le uova in camicia come piatto preferito per la colazione dell'infanzia, ma questa versione è più facile da cucinare e offre un ottimo sapore. Servi questo uovo al forno per il brunch di famiglia o sbattilo quando dai da mangiare a una folla affamata. Ecco i miei trucchi per scoparlo ogni volta. A prima vista, questa ricetta è abbastanza semplice: fare un buco in ogni rotolo, rompere un uovo e infornare!

Le frittelle sono state a lungo la mia soluzione ogni volta che ho bisogno di usare prodotti dall'aspetto triste, erbe appassite e piccoli pezzi di formaggio nel mio frigorifero. Non li faccio spesso con un piano, fino ad ora. Ispirato dalla mia salsa al formaggio preferita e dal caldo clima primaverile, ho inventato una frittata con cuori di carciofi marinati, spinaci macinati, per bambini, parmigiano salato e crema ricca. Sapevo che sarebbe andato bene, ma era al di sopra di tutte le mie aspettative.

Le temperature stanno aumentando, i fiori stanno sbocciando e la stagione primaverile è ora in pieno vigore. E non sembra davvero una birra? Un sacco di uova fresche significa più bianchi per cucinare e cuocere al forno, comprese torte di meringa leggere e deliziosa torta di meringa. E quando si tratta di quest'ultimo, siamo sempre alla ricerca di modi per rendere la meringa il più leggera, soffice e lussuosa possibile.


UNA PICCOLA GUIDA PER CHI NON VUOLE INGRASSARE PER PASQUA

Mi viene spesso chiesto in questo periodo dei metodi che ci aiutano a tenere lontani i chili di troppo durante le vacanze di Pasqua. Personalmente ritengo che le vacanze di qualsiasi genere vadano vissute al meglio, senza incuria, eccessi e qualsiasi atteggiamento che ci faccia più male che bene ma ugualmente, se siete in procinto di dimagrire e avete già rinunciato a un numero considerevole di chilogrammi, sarebbe un peccato sabotare e annullare il proprio sforzo per mesi.

Quindi, questo articolo è rivolto a persone che stanno lottando con i chili di troppo, che hanno fatto sforzi e risultati nella misura in cui non vogliono compromettere le vacanze ma, d'altra parte, non vogliono astenersi da tutti i cibi. .

Un insieme di regole che consentissero loro di mangiare di tutto e la figura di non soffrire troppo sarebbe simile a questa.

  1. ASSAGGIA OGNI PREPARAZIONE A CUI VUOI SOLO UNA VOLTA AL GIORNO MA NON LA SERA.
  2. MANGIARE 3 PASTI PRINCIPALI CONTENENTI PREPARATI DI PROTEINE ANIMALI (uova, bistecca, bistecca, sarmale) E INSALATA DI VERDURE FRESCHE DI STAGIONE
  3. MANGIARE IL DOLCE A FINE PASTO NON AI PASTI O AL POSTO DI TAVOLA IN MODO CHE L'IMPATTO GLICEMICO NON SIA COSI' ELEVATO. L'ECCEZIONE E' IL PASTO SERALE A CUI CI SI ASTENERE DAL DESERTO.
  4. TRA I TAVOLI E' IDEALE FARE UN RIPOSO (3-4 ORE) IN CUI NON SI MORDI
  5. PRIMA O DOPO LO SPOSTAMENTO DEL TAVOLO: UN'ORA DI AVVISO DI CAMMINATA O CAMMINATA (oltre 7000 passi, idealmente oltre 10.000), ALLENAMENTI DAI MIEI PROGRAMMI, CORSA, BICI, RULLI, CALCIO, TENNIS ECC
  6. NON BERE PI DI 3 BICCHIERI DI ALCOOL AL GIORNO. PER OGNI BICCHIERE DI BEVANDA ALCOLICA 500 ML DI ACQUA PIATTA.
  7. LA PASQUA DURA 3 GIORNI. MANGI SOLO IN 2 DI QUESTI ALIMENTI PERICOLOSI PER LA SILHOUETTE (COZONAC, PASQUA, SARMALE, DOLCI, ALCOOL)

ESEMPIO DI MENU PER UN GIORNO

2-3 uova rosse, sciolte (sature)

MUOVERSI DI UN'ORA: CAMMINARE, WALKING ALERT, RUNNING, BICICLETTA, ALLENAMENTO DAI MIEI PROGRAMMI ECC


Video: CACCIA allUOVO DI PASQUA con le MIE NIPOTI!! (Dicembre 2021).