Nuove ricette

Fattoush alla griglia con Halloumi e melanzane

Fattoush alla griglia con Halloumi e melanzane


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Adoriamo la consistenza cigolante di Halloumi, ma una mozzarella salata strappata sarebbe altrettanto buona (non provare a grigliarla).

Ingredienti

Vestirsi

  • 5 cucchiai di olio d'oliva, più altro per la griglia
  • ½ tazza di Castelvetrano denocciolato a metà o altre olive verdi
  • 3 cucchiai di pistacchi salati e tostati
  • 3 cucchiai di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • Sale kosher, pepe macinato fresco

Assemblea

  • 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
  • 2 melanzane medie, dimezzate nel senso della lunghezza (o trasversalmente se usate 1 melanzana grande)
  • 2 cucchiai di olio d'oliva, più altro per la griglia
  • 1 confezione da 8 once di formaggio Halloumi
  • 2 grandi cetrioli persiani o 1 piccolo cetriolo da serra inglese
  • 1 libbra di pomodori, dimezzati, tagliati a spicchi se grandi

Informazioni sugli ingredienti

  • Il formaggio Halloumi si trova nei mercati greci, nei negozi di alimenti naturali e di specialità e in alcuni supermercati.

Preparazione della ricetta

Vestirsi

  • Preparare una griglia a fuoco medio; grata dell'olio. Grigliare gli scalogni e il jalapeño, girandoli una volta, finché non saranno leggermente gonfi e croccanti, circa 2 minuti per gli scalogni e 4 minuti per il jalapeño. Trasferite su un tagliere e lasciate raffreddare leggermente.

  • Affettate il jalapeño aperto e raschiate i semi (a meno che non vi piacciano le cose molto piccanti); scartare. Tritare grossolanamente il peperoncino e lo scalogno. Mescolare in una ciotola media con olive, pistacchi, succo di limone, aceto e 5 cucchiai. olio; condire con sale e pepe.

  • Fai in anticipo: La medicazione può essere effettuata 1 giorno prima. Coprire e raffreddare. Portare a temperatura ambiente prima di servire.

Assemblea

  • Mescolare timo, semi di sesamo e aglio in polvere in una piccola ciotola. Ricoprire leggermente le pite e le melanzane con 2 cucchiai. olio; aggiustare di sale e strofinare con il composto di timo. Grigliare, girando di tanto in tanto e spostandosi in una parte più fredda della griglia se necessario per evitare di bruciare, finché le pite non sono dorate e croccanti e le melanzane sono dorate e tenere, 5 minuti per le pite e 8-10 minuti per le melanzane. Trasferire su un vassoio e lasciare raffreddare leggermente.

  • Nel frattempo, griglia Halloumi finché non diventa carbonizzato e morbido, circa 2 minuti per lato. Trasferire su un piatto con pita e melanzane.

  • Tagliare le pitas e l'Halloumi a pezzi grossi, quindi tagliare le melanzane a bocconcini. Trasferire in una ciotola capiente e aggiungere i cetrioli, i pomodori e il condimento. Dai a tutto un bel tiro per riunire tutto; condire con sale. Completare con foglie di menta e rametti di aneto.

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 630Grassi (g) 47Grassi Saturi (g) 14Colesterolo (mg) 45Carboidrati (g) 38Fibre alimentari (g) 9Zuccheri totali (g) 10Proteine ​​(g) 20Sodio (mg) 1060Sezione Recensioni Delizioso e così facile! Ho grigliato la cipolla rossa al posto dello scalogno e l'ho aggiunta da sola invece di parte del condimento ed è venuta benissimo!AnonymousChicago, IL 28/07/20

Insalata Di Verdure Arrosto

Croccanti patatine pita condite allo zatar, cipolle caramellate dolci, pomodori arrostiti e verdure croccanti al limone la nostra insalata di verdure arrosto è una cena leggera perfetta che allude ai mesi più caldi a venire.

Prodotto: Per 4 persone come piatto principale

Ingredienti:

Pita arrosto e verdure:

  • 4 piccoli tondi di pane Pita, tagliati a quadrati
  • 1 pinta di pomodorini, tagliati a metà
  • 1 cipolla rossa grande, tagliata a strisce sottili
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 1/2 tazza di condimento Zatar (2 cucchiai di semi di sesamo, 1 cucchiaio di timo, 1 cucchiaio di origano, 2 cucchiai di sommacco)
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di sale kosher
  • 1 lattuga romana a testa grande, tagliata o tagliata a pezzetti
  • 1/3 libbre di feta, a cubetti
  • 1 cetriolo grande, a cubetti
  • 1/2 tazza di foglie di menta fresca

Vinaigrette alla scorza di limone:

  • scorza di 2 limoni
  • 1/4 tazza di succo di limone (circa 2 limoni)
  • 2 spicchi d'aglio, schiacciati
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1/2 cucchiaino di sale kosher
  • 1/8 cucchiaino di pepe
  1. Per la pita arrosto e le verdure: Scaldare il forno a 425.
  2. In una piccola ciotola, mescolare il condimento zatar, l'aglio in polvere e il sale. In una grande ciotola mescolate i pomodori e le cipolle con metà dell'olio d'oliva e metà del composto di zatar fino a quando non saranno ben ricoperti. Distribuire le verdure in modo uniforme su una teglia foderata con pergamena o una teglia da forno in silicone.
  3. Nella ciotola vuota, mescolare le strisce di pita con il restante olio e la miscela di zatar fino a quando non saranno ben ricoperte e stenderle su una teglia a parte.
  4. Infornare entrambe le sfoglie. Arrostire le chips di pita per 10 minuti e i pomodori e le cipolle per 30 minuti. Mettere da parte a raffreddare.
  5. Per la vinaigrette alla scorza di limone: In una piccola ciotola, sbatti insieme il succo di limone, la scorza, l'aglio, l'olio d'oliva, il sale e il pepe fino a quando non saranno ben combinati.
  6. Per assemblare l'insalata: In una grande ciotola da portata, condire la lattuga, la feta e il cetriolo con la vinaigrette alla scorza di limone. Guarnire l'insalata con i pomodori arrostiti, le cipolle rosse, le patatine fritte e la menta fresca. Servire subito.
  • Tutte le parti di questa insalata possono essere preparate in anticipo e assemblate immediatamente prima di mangiarle. Le patatine pita si conservano in un contenitore sigillato per 2 giorni. Sono un ottimo spuntino da soli.


Tostada Di Melanzane

sono passato da melanzane fattoush, un'insalata della nostra città gemella, Damasco (Siria), a una melanzana arrosto . Invece di preparare crostini di pita e friggerli, ho pensato di risparmiare tempo e fatica e presentare l'insalata di melanzane su una pita, grigliata anziché fritta. Una spolverata di ciaoumi (o altro) formaggio, non tradizionale, ma necessario per rinforzare questo pasto leggero.

La differenza tra la versione siriana e la nostra è che loro usano melassa di melograno e noi usiamo sommacco . Buonissimo in ogni caso.

INGREDIENTI: 2 porzioni

  • 1 melanzana grande, sbucciata, affettata e cosparsa di sale e lasciata scolare in un colino sopra una ciotola.
  • una manciata di prezzemolo tritato o qualche foglia di basilico spezzettata
  • 1 piccolo peperone verde
  • 2 o 3 cipolle verdi
  • 1 grande pomodoro biologico, privato dei semi e tagliato a dadini
  • 2/3 tazza grattugiata Halloumi formaggio (o altro formaggio da grigliare)
  • 1 (almeno di un giorno) pane pita, spaccato
  • VESTIRSI:2 cucchiai di olio d'oliva, 1/2 cucchiaio di melassa di melograno, 1/2 cucchiaio di succo di limone, sale, pepe

  1. Si può fare in giornata: sciacquare e asciugare le fette di melanzane tagliate a dadini. Scaldate l'olio d'oliva in una padella e friggete le melanzane per 10 minuti circa finché non saranno dorate.

  1. Scolare su carta assorbente e mettere da parte. Aprite la pita e spennellatela con una nuvola di olio d'oliva. Mettere su una teglia foderata con un foglio. Tostare per circa 7 minuti fino a renderle croccanti ma non dorate.
  2. Cospargere le melanzane, poi la cipolla, i pomodori, il peperone verde e il formaggio.
  3. Grigliare (o tostare ancora) per circa 3 minuti, osservandolo per assicurarsi che non bruci. Sfornare, spolverare con basilico o prezzemolo, il condimento e servire subito.

NOTA: se non si dispone di melassa di melograno, utilizzare sommacco invece e più limone.


Primi piatti libanesi

Stufato di gombo

Stufato di gombo, a volte chiamato yakhnit bamyeh, non è così vegetariano come sembra. Di solito contiene carne di manzo. Quello che è è un piatto invernale veloce e nutrizionalmente denso che può essere cucinato tutto in una pentola. Comfort food al suo meglio.

Freekeh libanese con pollo

Freekeh è un chicco di grano duro verde che è sia un comune sostituto del riso che incredibilmente divertente da dire. È al suo meglio quando condito con succulento pollo fritto o alla griglia e guarnito con prezzemolo tritato e noci tostate.

Kafta di manzo

Kafta è una via di mezzo tra una salsiccia e una polpetta, che unisce carne di manzo, cipolle, prezzemolo e spezie, arrotolata in forma e grigliata sul barbecue.

Melanzane Ripiene

La classica melanzana ripiena libanese utilizza una miscela di riso e carne inserita tra melanzane tagliate a metà. Le melanzane vengono poi bollite in un delizioso brodo di pomodoro.


Cose più strane

Il Fatoush alla griglia è uno scherzo, vero? Sbagliato, Skippy – faceva parte dello strano, ma molto soddisfacente piatto che abbiamo mangiato lunedì. Di tanto in tanto cuciniamo cose strane e sono stato riluttante a condividerle con te. Ma proprio ieri sera abbiamo cenato bene a base di cavolo alla griglia con salsa Naira e . . . ma ci risiamo.

Il titolo di questo blog si riferisce anche a un programma televisivo stranamente avvincente, anche se inquietante, che io e Beez abbiamo visto nell'ultimo mese circa. (La seconda stagione è stata ancora più inquietante, quindi ci siamo tirati indietro. La nostra teoria generale sui mostri è che se non possiamo vederli, non esistono. Tirare le coperte sulla testa è una difesa efficace.)

Il tipo di piatto di cui ti parleremo questa settimana, e probabilmente anche la prossima, è il tipo di cosa che noti sul New York Times Magazine o in una foto allettante in buon appetito o il Wall Street Journal del fine settimana e, beh, siete solo voi due, e se il piatto va a sud, puoi sempre cucinare uova e pancetta. Quindi perche no?

ero attratto da Fatoush alla griglia con Halloumi e melanzane perché mi è capitato di avere dell'Halloumi nel cassetto del formaggio. Halloumi è un formaggio greco salato e gommoso che può essere grigliato. Non cadrà attraverso la griglia poiché non si scioglie, si carbonizza, si scalda e si ammorbidisce bene. Einstein, nei suoi ultimi anni, stava lavorando a una spiegazione di come il formaggio possa esistere in un tale stato. (Le sue scoperte iniziali furono che ciò sarebbe stato possibile per i prodotti a base di lattosio nei primi millisecondi dopo il Big Bang, ma non dopo. La sua incapacità di risolvere il problema rese scomodi i suoi ultimi anni. Lo si sentiva spesso borbottare, come ha vagato per il campus di Princeton, "La mia bella teoria - affondata da un formaggio di bassa classe".)

Inoltre, desideriamo ardentemente le melanzane e ci piace il fatoush - una miscela mediorientale di cipolle, peperoni, pomodori e aceto che è dinamite assoluta come condimento per il toast all'avocado (spolveralo con un po' di pepe di Caienna per un po' più di spezie). Così quando ho visto questa ricetta, mesi fa, in buon appetito, sapevo che era solo questione di tempo prima che lo preparassi per il mio miele. Una primavera piovosa, fredda e tarda, ha rimandato l'accordo, ma la scorsa settimana abbiamo scoperto questo nuovo e insolito piatto vegetariano degno di qualsiasi giorno senza carne sul tuo calendario.

(Beez ha ammesso che l'escabeche di dentice alla griglia di venerdì era,

“il miglior pesce che abbia mai mangiato quest'anno.” Forse un giorno te lo racconteremo.)

FATTOUSH ALLA GRIGLIA CON HALLOUMI E MELANZANE

tempi: 40 – 50 minuti

ingredienti:

Per il condimento:

5 cucchiai di olio d'oliva (più altro per oliare le griglie)
2 scalogni
1 jalapeño
½ tazza di olive di Castelveltrano denocciolate (va bene anche altre olive verdi, ma quelle di Castelveltrano sono ottime)
3 cucchiai di pistacchi salati e tostati
3 cucchiai di succo di limone (1 ½ limoni)
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
Sale kosher
Pepe nero macinato

Ingredienti principali:

1 cucchiaio di timo essiccato
1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
¼ cucchiaino di aglio in polvere
2 pezzi di Pane Pita (6”)
2 melanzane medie, dimezzate nel senso della lunghezza (se usi 1 melanzana grande tagliala anche trasversalmente)
Small English Cecumber ("piccolo" è piuttosto grande - questi sono quei cetrioli lunghi e sottili che trovi avvolti nella plastica senza bisogno di sbucciarli)
Confezione da 8 once di formaggio Halloumi (sia Giant Eagle che Whole Foods portano questo formaggio)
1 libbra di pomodori, dimezzati e tagliati a spicchi
½ tazza di foglie di menta strappate
tazza di rametti di aneto
Sale kosher

preparazione: Puoi fare la medicazione un giorno prima. Refrigerare, quindi portare a temperatura ambiente prima dell'uso.

Dosare gli ingredienti, preparare i jalapeños, preparare una griglia a fuoco medio – pulire e oliare la griglia.

Cuocere e Assemblare:

Grigliare lo scalogno e il jalapeño – 2 minuti per lo scalogno, 4 per il jalapeño. Trasferite su un tagliere e lasciate raffreddare leggermente. Quindi dimezzare il jalapeño, raschiare i semi e tritare grossolanamente il peperone e lo scalogno. Mescolali in una ciotola media con olive, pistacchi, succo di limone, aceto e 5 cucchiai. di olio. Condite con sale e pepe a piacere.

Mescolare il timo, i semi di sesamo e l'aglio in polvere in una piccola ciotola. Ricoprire leggermente le pite e le melanzane con 2 cucchiai. di olio d'oliva, quindi aggiustare di sale e strofinare con il composto di timo.

Grigliare la pita e le melanzane, girandole di tanto in tanto e muovendole per evitare di bruciarle, finché le pita non saranno dorate e le melanzane dorate e tenere. 4-5 minuti per le pite, circa 10 minuti per le melanzane (potrebbero essere anche 8 o più di 10 - assicurati che un coltello possa forare le melanzane con un po' di resistenza - le vuoi tenere, non molli). Trasferire la pita e le melanzane su un piatto da portata.

Ora griglia l'Halloumi finché non diventa carbonizzato e morbido, diciamo 2 minuti o poco più per lato.

Tagliare l'Halloumi e la Pita a pezzi grossi.

Tagliate quindi le melanzane a bocconcini.

Metti le pitas, l'Halloumi e le melanzane in una grande ciotola. Aggiungere i cetrioli, i pomodori e il condimento. Dare una bella girata e aggiustare di sale.


I contesti culinari levantini di Mutabbal: due modi per servire questa deliziosa salsa di melanzane

Il Mutabbal è un piatto base della cucina libanese, solitamente servito come parte della "Mezza", che è un elaborato assortimento di antipasti che possono essere disposti sul tavolo come una festa a sé stante.

Tuttavia, tradizionalmente, Mezza è stato tipicamente introdotto come preludio a un pasto barbecue libanese più carnoso di piatti deliziosi come costolette di agnello, spiedini di carne a cubetti e grigliata mista. Questo è l'approccio più comune per servire la Mezza - che include anche piatti come "Fattoush" (insalata con pane pita fritto), "Sujuk" (salsiccia), formaggio "Halloumi" grigliato, sottaceti, "Muhammara" (una crema di peperoncino originario ad Aleppo, in Siria), e altri deliziosi antipasti.

In Siria, Mutabbal è più comunemente servito come contorno. Una cuoca casalinga di origine siriana mi ha recentemente detto che credeva che Mutabbal fosse originario di Damasco, in Siria. Anticamente Damasco era meno inquinata e inghiottita da un anello di vegetazione a soli 10 km da esso, chiamato Ghouta. Prima che l'urbanizzazione rovinasse questa campagna un tempo verde di Damasco, era un paradiso lussureggiante di alberi da frutto e campi con ortaggi e colture di ogni tipo. Le melanzane o le melanzane venivano piantate pesantemente a Ghouta lungo il fiume Barada e fornivano a Damasco abbastanza melanzane da renderle un piatto damasceno di base.

In quanto tale, Mutabbal può anche essere scelto fuori dalla festa della Mezza e servito come contorno accanto ad alcuni cibi che si abbinano bene, come il "Kibbeh" al forno (un vassoio di due strati di purè di carne e bulgur, con uno strato intermedio di carne macinata fritta cotta con cipolle e spezie). In questo caso, la fumosità e la piccantezza di Mutabbal sono un accompagnamento adatto a "Kibbeh" e un esaltatore di sapori di questo autentico piatto siro-libanese.

Come molti altri piatti del Levante, Mutabbal si è fatto strada in altre cucine vicine, comprese quelle giordane e palestinesi. Il panorama del cibo in Medio Oriente è un terreno molto condiviso con forti influenze che si uniscono dalle cucine turca, armena e libanese-siriana. Ma ogni paese, e anche ogni piccola città e villaggio, sembra avere la propria interpretazione di ognuno di questi piatti. La cucina palestinese, ad esempio, è un ibrido tra la cucina libanese e, in una certa misura, quella egiziana e spesso offre il proprio tocco distintivo ai noti piatti levantini.

Dal punto di vista culturale, la Siria e il Libano condividono molte somiglianze tra loro nel cibo, nell'artigianato e persino nelle tradizioni e nei costumi. In effetti, uno dei tessuti molto utilizzati in Libano per realizzare cuscini, borse e oggetti artigianali dall'aspetto tradizionale - chiamato "Sayeh" - ha origine ad Aleppo, nel nord della Siria. Storicamente, la città di Aleppo ha svolto un ruolo importante nella valorizzazione della cultura levantina con il suo ricco patrimonio artigianale e culinario, lasciando un segno importante in paesi come il Libano e la Turchia.


In cosa consiste la Dieta Mediterranea

La dieta mediterranea attinge alle pratiche culinarie dell'Europa meridionale, del Nord Africa e del Medio Oriente mediterraneo, tutte aree in cui il cibo viene preparato per essere assaporato e goduto, senza fretta.

Frutta, verdura, cereali integrali, legumi, noci ed erbe costituiscono le fondamenta della "piramide" di questa dieta e ogni pasto è incentrato su di esse. Il pesce viene consumato almeno due volte a settimana, mentre pollame, uova e latticini vengono consumati meno spesso, forse solo pochi giorni alla settimana. Carni e dolci, nel frattempo, sono serviti con moderazione.

I grassi sani, come l'olio d'oliva, dovrebbero essere usati al posto di altri, come il burro e l'olio vegetale. E il vino rosso può essere gustato anche in quantità moderate.

Hai bisogno di alcuni esempi? Abbiamo raccolto alcune delle migliori e autentiche ricette per mangiare in stile mediterraneo. Buon appetito!


16 ricette libanesi vegetariane

Porta un assaggio del Medio Oriente a casa tua con queste fantastiche ricette libanesi! La cucina libanese è un regalo assoluto per i vegetariani, ricca di verdure fresche, dolci, cereali e formaggi preparati proprio così. Queste ricette autentiche ti permetteranno di creare quei fantastici sapori a casa.

I ristoranti libanesi sono una cosa che mi è mancata molto durante il 2020. Trovo che la cucina mediorientale sia sempre un milione di volte più gustosa in un ristorante cucinato da chef che sanno davvero il fatto loro. Ma ora stiamo cucinando tutti a casa molto di più, è il momento perfetto per provare a padroneggiare noi stessi alcuni gustosi piatti libanesi.

Questa raccolta di ricette è stata curata da blog in tutto il web e, nel tentativo di mantenere le cose il più autenticamente libanesi possibile, ho cercato le ricette di blogger con forti legami con il Libano. O vivono lì o in un paese vicino, o hanno genitori o altri parenti di cui hanno imparato le ricette.

Anche se in genere sono un grande fan della cucina fusion, questo è tutto su quelle ricette provate e vere a cui torno più e più volte nei miei ristoranti libanesi preferiti, così come alcune nuove scoperte nella cucina libanese che non vedo l'ora di provare .


Melanzane annerite con ceci al curry e ripieno

Ehi amici, mi siete mancati. Spero che la vita ti stia trattando molto bene.

Vengo portando melanzane, nel loro massimo splendore.

Arrostito fino a che diventa gonfio, vellutato e praticamente un tuffo in sé, con un confetto di condimenti vistosi.

Non devi nemmeno essere d'accordo con le melanzane come verdura per goderti questo piatto. È solo una scusa meravigliosa per fare una salsa tahini imbevuta di aglio e ceci carbonizzati con spezie dorate.

Questo piatto mi ricorderà sempre il giorno che lo ha circondato e le persone che lo hanno mangiato.

Stavo passando un periodo particolarmente brutto nella mia testa, è stato il giorno dopo la morte di Anthony Bourdain. Il mio piano per la serata era di bere un bicchiere di pinot grigio e tenere il broncio su Netflix.

Quasi consapevolmente, il mio buon amico ha chiamato all'improvviso e mi ha chiesto se volevo venire a condividere un barbecue. Il mio istinto era di rifiutare, dopotutto ero “occupato”.

Ma invece, mi sono lavato i denti e ho impacchettato le melanzane che avevo cucinato con ansia pochi minuti prima.

Abbiamo riso. Tahina extra condita. Bevuto pinot grigio su sedie di plastica nell'erba. Dimenticato le storie che ci raccontavano i nostri cervelli.

Sperando che tu abbia la possibilità di rendere felice qualcuno con questa melanzana carbonizzata e tutte le guarnizioni.


Fattoush alla griglia con Halloumi e melanzane - Ricette

Adoro come sembra che possa tenerti pieno per giorni! Per me, non c'è niente di meglio di un pasto abbondante per un vegetariano. Questo hamburger farà sicuramente il trucco. :)

Haha, sì, è certamente uno di quei pasti! Ottimo per trattare nel fine settimana.

Semplicemente perfetto quando hai voglia di un hamburger. Yum!

Grazie. fa un bel cambiamento da un tradizionale hamburger vegetariano.

Non vedo l'ora di provare questo!

Grazie mille per il tuo commento. Mi piace ascoltare le tue opinioni, quindi ti assicuriamo che i commenti autentici e le voci del concorso saranno visibili dopo l'approvazione. Questo potrebbe richiedere 24-48 ore, a seconda di quanto sia frenetica la mia vita lavorativa/casalinga in quel momento!