Ricette tradizionali

Come impastare il video dell'impasto

Come impastare il video dell'impasto

Ecco la scienza alla base del perché è necessario impastare: impastare rafforza i fili di glutine che formano la struttura del pane. Senza glutine ben sviluppato, il pane o i panini saranno piatti e duri.

Anche se puoi impastare la pasta con la tua planetaria, ti mostreremo come impastare la pasta nel modo in cui è stata fatta per secoli: semplicemente a mano.


1

Prepara il piano di lavoro
Cospargere la superficie di lavoro con la farina.

2

Raschiare l'impasto
Usando un raschietto per ciotola di plastica, un cucchiaio di legno o solo le mani, raschia l'impasto lievitato sulla superficie di lavoro ben infarinata. L'impasto sarà probabilmente molto appiccicoso.

3

Impastare
Non essere timido nel maneggiare l'impasto. Basta afferrare il lato dell'impasto più lontano da te e piegarlo a metà verso di te.

Posiziona i palmi di entrambe le mani sopra l'impasto e usa il peso del tuo corpo per spingere l'impasto su se stesso.

Usa un raschietto per rimuovere l'impasto dalla tavola se si attacca, quindi spargi un po 'più di farina sull'impasto e sul piano di lavoro, se necessario.

4

Gira l'impasto
Dare un quarto di giro all'impasto, afferrare il lato dell'impasto più lontano da te e piegarlo a metà verso di te.

Posiziona i palmi di entrambe le mani sopra l'impasto e usa di nuovo il peso del tuo corpo per spingere l'impasto su se stesso.

Potrebbe essere necessario aggiungere un po 'di farina fino a quando l'impasto è più facile da lavorare, ma non esagerare o sbaglierai l'equilibrio di farina, lievito, sale e acqua.

Ripetere questa operazione di impasto - girando, impastando, girando, impastando - fino a quando l'impasto non è liscio, setoso ed elastico - circa 10 minuti.

Se stai aggiungendo altri ingredienti, come uvetta, noci o semi, all'impasto, inizia a lavorarli dopo che l'impasto è diventato elastico.

Non devi preoccuparti di lavorare troppo l'impasto quando impasti a mano.

Ora lascia riposare l'impasto. Quando hai finito di impastare la pasta, modellala in una palla sciolta e mettila in una ciotola unta. Capovolgere l'impasto per rivestire leggermente la superficie con l'olio o il burro. Girare l'impasto con il lato liscio verso l'alto per riposare.

Copri la ciotola con un canovaccio umido e lascia lievitare l'impasto o prosegui come indicato nella ricetta che stai seguendo.

Prova l'elasticità

Per testare l'elasticità - per sapere quando puoi smettere di impastare - pizzica un pezzetto di pasta. Dovresti essere in grado di stenderlo su un sottile vetro traslucido senza strapparlo.

Recensioni


Guarda il video: Pizza fatta in casa: tre lievitazioni di Renato Bosco (Settembre 2020).