Nuove ricette

Nuova serie su Hulu: The High Road con Mario Batali

Nuova serie su Hulu: The High Road con Mario Batali


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

The High Road con Mario Batali presenta Mario e un ospite mentre esplorano le gemme nascoste a New York City

Nel primo episodio, Mario Batali sfida il corrispondente politico George "Shuffle-opagus" Stephanopolous a una partita di shuffleboard.

La nuova serie di dodici episodi di Mario Batali, La via maestra con Mario Batali, verrà lanciato giovedì 12 giugno su Hulu e Hulu Plus. Ogni episodio, girato come un cortometraggio in bianco e nero, vedrà la partecipazione dello chef (e membro del nostro Daily Pasto Council) con un ospite speciale mentre esplorano New York City.

Nuovi episodi verranno caricati ogni giovedì e gli ospiti includeranno Isabella Rossellini, Liv Tyler, Anthony Bourdain, l'editorialista del New York Times Frank Bruni e altri.

Nel primo episodio, Batali e il corrispondente politico George Stephanopoulos si incontrano per un incontro di shuffleboard al Royal Palms Shuffleboard Club di Gowanus, Brooklyn. George indossa un paio di pantofole arancioni per il gioco che ricordano la scarpa preferita di Mario.

Batali, che ha affinato le sue capacità di intervistare sull'Inquisizione di Batali, riflette con George sull'osservazione dell'ascesa dei social media, in attesa del prossimo capitolo professionale e del loro profondo affetto per New York City.

"Mi riempie dell'ottimismo che provavo quando ho iniziato la mia prima attività nel 1993", dice Batali di ogni volta che vede lo skyline di Manhattan dall'aeroporto LaGuardia. “Sapevo che questo era il posto per me. Penso che lo sia ancora".

L'episodio si conclude con un ritorno alla partita di shuffleboard della coppia, durante la quale Batali scopre che Stephanopoulosis è un degno avversario di shuffleboard. “Nel profondo di te si nasconde un mescolatore competitivo. Shuffle-opagus, tu.”

Karen Lo è un editore associato di The Daily Meal. Seguila su Twitter @appleplexy.


Mario Batali mette in mostra piatti fantastici grigliati alla perfezione

Questa trascrizione è stata generata automaticamente e potrebbe non essere accurata al 100%.

Lo chef Mario Batali prepara piatti per far venire voglia di primavera a tutti.

La stella "The Chew" ti mostra come risparmiare denaro senza sacrificare il sapore o la nutrizione.

In riproduzione: Mario Batali prepara la NASCAR

In riproduzione: guarda e impara dallo chef Mario Batali

In riproduzione: Mario Batali prepara la cena per meno di $ 1,40 a persona

In riproduzione: in corso un'indagine sui crimini d'odio antisemita a New York

Now Playing: al via i ricordi per il primo anniversario della morte di George Floyd

In riproduzione: si intensificano le ricerche per il sospettato di rabbia stradale che ha ucciso un bambino di 6 anni

Now Playing: raduni e marce tenuti prima dell'anniversario della morte di George Floyd

Now Playing: gli Stati Uniti iniziano a riprendersi dalla pandemia

In riproduzione: il bambino si arrampica sull'albero per portare le foglie alle capre da accarezzare

In riproduzione: Tornado avvistato nei campi del Colorado

Now Playing: 2 morti, 8 feriti in sparatoria a Minneapolis, sospettato in custodia

Now Playing: sparatoria alla festa di compleanno provoca 2 morti e 12 feriti nel New Jersey

Now Playing: il miglior generale spiega la sua visita in Arabia Saudita

Now Playing: le disparità razziali di polizia persistono, ma il sindaco di Newark ha "fatto un lavoro straordinario"

Now Playing: i video della Marina di potenziali UFO dovrebbero essere affrontati in modo "scientifico": Steve Ganyard

In riproduzione: il Dipartimento della Difesa indaga sugli incontri di "fenomeni aerei non identificati"

Now Playing: i repubblicani non vedono la commissione del 6 gennaio come nel loro "interesse politico": Sarah Isgur


Puoi guardare la versione in lingua spagnola di Breaking Bad su Hulu Plus in questo momento

Certo, tramite Netflix (in 4K, presto) o su Blu-ray è un buon modo per guardare l'intero Breaking Bad serie, ma se vi dicessimo che c'è un modo per rivivere lo spettacolo da capo per la prima volta? C'è una versione latinoamericana dello spettacolo chiamata Metastasi, e mentre le avventure di metanfetamine di Walter Blanco vanno in onda ogni notte negli Stati Uniti sulle reti Univision, è disponibile anche in streaming tramite Hulu, ma c'è un problema. Sulla TV e su Internet, non c'è l'opzione per i sottotitoli in inglese, quindi mentre i madrelingua e i fan della telenovela possono passare senza problemi, se il tuo ultimo "Que?" è stato durante un liceo elettivo sei sfortunato. Per scoprire cosa ti stai perdendo (Colombia invece di Albuquerque, scuolabus invece di RV), dai un'occhiata a un trailer sottotitolato in inglese per Metastasi dopo la pausa.


Gli irriducibili potrebbero voler tenere d'occhio i fansub o dare una possibilità a Rosetta Stone, poiché questo spettacolo sta attraversando l'intera serie nei prossimi tre mesi, giusto in tempo per la prima dello spin-off Meglio chiamare Saulo. I nuovi eps sono già su Hulu Plus e iniziano a scorrere verso lo streaming gratuito di Hulu il 17. Se gli spettacoli principalmente in inglese sono più la tua velocità, Hulu Plus ha appena aggiunto l'intera prima stagione di Il ponte, il primo episodio di La via maestra con Mario Batali, e la corsa completa di Le vere casalinghe arriva oggi.


In onore del nuovo spettacolo di Mario Batali, ecco 10 foto di lui in Crocs

Il nuovo spettacolo di Mario Batali potrebbe essere girato in bianco e nero, ma ciò non significa che non stia ancora sfruttando al massimo le sue Crocs arancioni.

La serie Hulu, La strada maestra con Mario Batali, ha debuttato oggi con un episodio ospite con George Stephanopoulos, a cui Batali chiede di indossare le &ldquoscarpe preferite: pantofole arancioni come le mie.&rdquo

&ldquoNon sono degno!&rdquo dice Stephanopoulos.

"Oh sì, lo sei", risponde Batali, che famoso ha acquistato 200 paia di scarpe comode l'anno scorso e ha il suo nome su una linea speciale di scarpe "Bistro" nere e arancioni di Crocs. Dopo che Stephanopoulos ne indossa un paio, lo chef ammette: "A questo punto, in realtà, George, ti trovo sessualmente attraente adesso!"

"Questo è un po' strano", dice l'ancora della ABC.

Simboli sessuali o scarpe da clown, non aspettarti che gli zoccoli di schiuma scompaiano dal guardaroba di Batali in qualunque momento presto.


Il blog epico

Abbiamo un'anteprima del prossimo episodio di questo giovedì della nuova serie web La via maestra con Mario Batali. Ogni settimana lo chef superstar esce con un'amica celebrità diversa a bordo di un autobus turistico a due piani di New York City e visita un luogo iconico di New York. Questa settimana si è unito alla sua amica Gabrielle Hamilton di New York e Prune e ha fatto il suo tour personale dei segreti meglio custoditi all'interno del Grand Central Terminal. Se hai letto le memorie concise di Hamilton Sangue, ossa e burro, sai già quanto può essere cruda e divertente quando abbassa la guardia. In caso contrario, ecco un'anteprima di alcune delle migliori citazioni dell'episodio.

Batali racchiude il motto della vita di Hamilton: ""Non sii così prezioso sciocco c***"

Hamilton sul tour in autobus a due piani: ""Non fai niente di piccolo o indiscreto." Batali: "Faccio piccoli blini piccoli e discreti"

Hamilton sul Grand Central Terminal: "Sono stato arrestato qui"

Hamilton sulla pulizia di Times Square: "Cosa posso dire, mi piace una casa porno qua e là."

Hamilton sul mangiare ostriche in un " angolo segreto dei sussurri" in Grand Central Terminal: "Questa è la cosa più sporca che io abbia mai fatto in pubblico"

Hamilton sull'essere gentile: ""Non ho più figli, quindi non devo essere gentile o assicurarmi che tutti stiano bene. Ho solo bisogno di fare un cazzo e vedere cosa posso fare e contribuire mentre sono ancora qui."

Sintonizzati su Hulu questo giovedì a mezzanotte (EST) per vedere l'episodio completo.


Ecco cosa c'è di nuovo su Hulu e Hulu Plus (l'enigma di Catatafish sarà presto raccontato)

Come riportato di recente, Hulu ha raccolto South Park per il suo servizio in abbonamento Hulu Plus. Ma non è tutto ciò che è nuovo con il servizio.

Hulu ci ha inviato l'elenco più recente di contenuti nuovi e imminenti per Hulu e Hulu Plus. Ecco qui:

Novità su Hulu questa settimana

“Le mogli calde di Orlando” – PRIMA SERIE – “Hotwives” ci porta nel profondo della 97a città più glamour del mondo, Orlando, con Casey Wilson, Angela Kinsey, Kristen Schaal, Tymberlee Hill, Danielle Schneider e Andrea Savage. (martedì 15 luglio)

L'estate del “South Park” – Hulu è ora la sede esclusiva di tutte le stagioni di "South Park". Per tutta l'estate, ogni episodio della serie sarà disponibile e Hulu sarà la destinazione esclusiva per lo streaming della stagione 18 quando verrà lanciata il 24 settembre.

"Vicinato" – TUTTO NUOVO – Lauren scopre da Bailey la verità sul suo bere e rubare e cerca di convincere Paige a tornare al lavoro. Toadie e Sonya lottano per venire a patti con l'assenza di Callum e Amber inizia a mentire a Josh sui suoi sentimenti per Daniel. Susan non riesce a credere ai suoi occhi quando vede Karl dirigersi verso l'hotel con Paula Abdul (ospite che interpreta se stessa). Uno dei programmi televisivi più popolari al mondo, "Neighbours" è stato un grande successo da quando è andato in onda per la prima volta in Australia nel 1985. (venerdì 18 luglio)

Ospite speciale Liv Tyler in “The High Road with Mario Batali” (sponsorizzato da Hyundai) Mario Batali porta gli spettatori in un viaggio in alcune delle gemme più affascinanti di New York City con alcune delle sue persone più affascinanti. Disponibile su Hulu e Hulu Plus. (giovedì 17 luglio)

"L'unico modo è essex" – Prima stagione – Benvenuti nel mondo affascinante dell'Essex, dove gli spettatori hanno la possibilità di approfondire la vita reale di alcune delle persone più belle in circolazione, in una soap vivente davvero innovativa. I personaggi presenti in questo spettacolo sono persone reali che vivono la loro vita reale. Gli spettatori vedranno le lacrime, i capricci e i trionfi proprio come una vera soap opera. (sabato 19 luglio)

Nominata agli Emmy per la migliore miniserie “Luther” – Prima stagione 3 – In una crociata morale, con solo le sue convinzioni per compagnia, John Luther (Idris Elba) è un uomo profondamente turbato, un poliziotto filosofico posseduto dal problema insolubile del male e della giustizia in un mondo senza Dio, che ottiene tirato sull'orlo della tentazione.

Anteprime estive di Hulu Originals

4 agosto – “The Awesomes” Seconda stagione – Dalle menti comiche di Seth Meyers e Mike Shoemaker (“Late Night With Seth Meyers”) arriva il ritorno di “The Awesomes” con molti dei loro divertenti amici al seguito, tra cui le voci di ritorno, Kenan Thompson, Bill Hader, Taran Killam e i nuovi arrivati, Amy Poehler, Will Forte, Maya Rudolph e Kate McKinnon.

7 agosto – “Estrazione rapida” Seconda stagione Lo sceriffo John Henry Hoyle (John Lehr), laureato ad Harvard, porta le ultime tecniche criminologiche e forensi nella città del selvaggio West di Great Bend, nel Kansas, con Lehr, Bob Clendenin (“Cougar Town”), Allison Dunbar (“I Soprano”) e produttore esecutivo di Keith Raskin (“Key & Peele,” “The League”).


Recensione

Dimentica quello che ti hanno detto i tuoi genitori sul gioco del fuoco. Michael Chiarello ti insegnerà a capire, padroneggiare e, soprattutto, a godere di un ritorno alle origini della cucina. Questo è un libro rivelatore e stimolante. -- Chef Michael White

Live Fire è un capolavoro, che celebra uno dei nostri impulsi più primordiali. Michael, sei un genio. -- Tyler Firenze

Live Fire risplende di una luce brillante. Questo libro di cucina non condivide solo le deliziose ricette che sono state sapientemente cucinate sul fuoco, condivide un messaggio senza tempo di connessione - di radunarsi intorno alle persone con cui ami cucinare e mangiare. Sembra solo ieri che Michael è apparso alla porta della cucina di Felidia affamato di imparare, ed è sbocciato cucinando il cibo della sua eredità italiana con una sensibilità californiana. Per lui, il cibo e la sua preparazione raccontano una storia di connessione con coloro a cui teniamo di più, e sia intorno al fuoco, sia intorno alla tavola di famiglia (come dico sempre), è proprio questo messaggio di unione che risuona in ogni ricetta trovata all'interno delle pagine di questo libro. -- Lidia Bastianich

Michael ha davvero superato se stesso con Live Fire. Parla di tecnica, si occupa di tutto, dal fare un intero agnello su una croce di ferro alla grigliare la pasta e le polpette. È irreale. -- Emeril Lagasse

Non c'è niente di più profondo e soddisfacente che cucinare su un fuoco aperto e LiveFire di Chiarello è la guida perfetta. Il suo stile di cucina è una scelta naturale per la cucina a fuoco aperto. -- Marco Canora, Hearth Restaurant New York

Che si tratti di un forno per pizza o direttamente sulla fiamma, la cottura a legna porta una dimensione completamente nuova al cibo. Live Fire porta i pasti estivi al livello successivo. Farà in modo che i tuoi vicini bramino il delizioso profumo che arriva in fondo alla strada. -- Mario Batali


Mario Batali

Il relatore di Celebrity Chef Mario Batali è forse uno degli chef più rinomati e apprezzati che lavorano oggi in America. È chef, ristoratore, autore pluripremiato e personaggio televisivo. Lavorando al fianco del suo socio in affari Joe Bastianich, la coppia ha prodotto un ristorante e un impero culinario di grande successo a New York, Los Angeles, Las Vegas e Singapore. Studiando l'età d'oro del teatro spagnolo alla Rutgers University, ha continuato a studiare a Le Cordon Bleu a Londra. Qui ha subito un “disinteresse” e dopo poco tempo si è ritirato dal programma. Poco dopo, Mario ha avuto tre anni di intensa formazione culinaria nel villaggio del nord Italia di Borgo Capanne sotto il leggendario chef londinese Marco Pierre White. Dopo questo apprendistato, Mario è stato in grado di tornare negli Stati Uniti con competenze e conoscenze cruciali per aprire i propri ristoranti italiani.

Il suo primo ristorante, Babbo Ristorante e Enoteca, è un premiato ristorante del Greenwich Village. Inaugurato nel giugno 1998, Mario ha utilizzato i valori italiani convenzionali con un'avventura culinaria intelligente. Dall'apertura del ristorante, Babbo è stato premiato come The Best New Restaurant of 1998 dalla James Beard Foundation e ha ricevuto tre stelle da Ruth Reichl al Il New York Times. Sei anni dopo, dopo una nuova recensione di Frank Bruni, il ristorante di Babbo ha mantenuto lo status di tre stelle e il suo status di alta qualità dei migliori ristoranti di New York City.

Mario Batali è anche chef e proprietario della Lupa Osteria Romana, una trattoria in stile romano aperta nel 1999, e dell'Esca, una trattoria di pesce dell'Italia meridionale che è stata aperta nel quartiere dei teatri nell'aprile 2000. Nel gennaio 2003, Otto Enoteca Pizzeria aperta a Washington Square Park. Casa Mono, una taverna in stile spagnolo con una selezione di vini e antipasti tradizionali e Bar Jamon, un bar di tapas con formaggi spagnoli, prosciutti e piccoli piatti sono stati aperti nel dicembre 2003. Nel dicembre del 2005, Joe Bastianich, Lidia Bastianich e Mario Batali ha deciso di aprire un moderno ristorante italiano con un ambiente sontuoso ma rilassante. Del Posto ha aperto nel distretto di Meatpacking di New York a dicembre. Unendo le forze con Nancy Silverton, Osteria Mozza e Pizzeria Mozza furono le prime iniziative della costa occidentale di Mario, che si aprirono a Los Angeles. Del Posto ha ricevuto una recensione a quattro stelle dal New York Times nel 2010. I ristoranti dispongono di un mozzarella bar, dove la mozzarella fresca viene prodotta tutto il giorno. Nel 2010 hanno aperto il primo locale da asporto, Mozza2Go e Scuola di Pizza. Mario ha aperto i suoi primi ristoranti all'estero al Marina Bay Sands Resort Casino di Singapore-Osteria Mozza e Pizzeria Mozza. Entrambi i ristoranti sono quasi la replica esatta dei ristoranti in California, che offrono pesce e verdure locali e un vivace wine bar. Più di recente, Mario e Joe Bastianich hanno aperto Babbo Pizzeria ed Enoteca, nel 2015 nella zona Seaport di Boston.

La prossima impresa commerciale intrapresa da Mario Batali e dal suo socio in affari, Joe, è stata l'apertura di B&B Ristorante a Las Vegas e Otto Enoteca Pizzeria nel Venetian Resort Hotel and Casino che sono stati aperti nel 2007. Nel 2008 ha aperto un altro ristorante accanto al Venetian , Carnevino Italian Steakhouse nel Palazzo Hotel. Nello stesso anno, Mario e Joe hanno aperto il Terry Lodge a Port Chester, New York. Il nome del ristorante, Terry Lodge, significa "luogo di incontro o dimora". Terry Lodge ha anche aggiunto un menu da asporto che offre pizza, antipasti, insalate e un dessert. Questo è stato anche il primo ristorante in cui Mario si è avventurato fuori da New York City.

Eataly è stato aperto successivamente in un mercato di 50.000 piedi quadrati. Situato nel cuore di New York City, Eataly offre agli appassionati di cibo un luogo dove acquistare cibi gourmet, assaggiare e assaporare i cibi stagionali dell'Italia. Il mercato offre salumi e formaggi, prodotti freschi, carni e frutti di mare freschi, pasta fatta a mano, vino, birra, libri, casalinghi e dolci decadenti. Eataly ha anche prodotti da forno e caffè e ha appena aggiunto cinque piccoli nuovi ristoranti insieme a una trattoria di birra alpina sul tetto. Eataly ora offre un servizio di consegna per la loro spesa.

Mario Batali ha molti riconoscimenti impressionanti tra cui, Man of the Year nella categoria chef di Rivista GQ nel 1999. Nel 2002 la James Beard Foundation lo ha premiato con il Best Chef: New York City e nel 2005 Outstanding Chef of the Year dalla James Beard Foundation. Nel 2001, Mario ha vinto il prestigioso premio alla carriera, il D'Artagnan Cervena Who's Who of Food & Beverage in America.

Il relatore di Celebrity Chef Mario Batali è autore di sette libri: Cibo italiano semplice, Mario Batali Holiday Food Il babbo ricettario e Molto Italiano: 327 semplici ricette italiane Mario Portellone Stile NASCAR Mario BataliGrigliata Italiana e Spagna…Un viaggio culinario su strada. Spagna…Un viaggio culinario su strada è stato co-autore di Gwyneth Paltrow e un libro di cucina compagno per la serie in prima serata della PBS, Spagna... di nuovo in viaggio. L'ottavo ricettario di Mario, Molto Gusto, ha colpito gli scaffali nella primavera del 2010 e il libro di cucina si basa sui piatti distinti di Otto Enoteca Pizzeria. Per portare i piatti italiani preferiti nella tua cucina, Mario ha incorporato oltre 100 ricette in Molto Gusto, che comprende antipasti, pizza, pasta e gelato.

Il relatore di Celebrity Chef Mario Batali è un normale TV su The Food Network, The Today Show, Good Morning America, CBS Early Show, MARTHA, Late Night with Jimmy Fallon, e Lo spettacolo quotidiano con Jon Steward e Charlie Rose. Ciao America, Molto Mario e Iron Chef America sono i tre spettacoli che Mario ha ospitato su The Food Network. Su PBS, Mario ha accompagnato i co-protagonisti Mark Bittman, Gwyneth Paltrow e Claudia Bassols per una serie andata in onda nel 2008 chiamata Spagna... Di nuovo in viaggio. La serie ha seguito il cast mentre viaggiavano e mangiavano attraverso la Spagna.

In missione per aiutare a nutrire, proteggere ed educare i bambini, Mario ha fondato la Fondazione Mario Batali. Per saperne di più su questa organizzazione, visita www.mariobatalifoundation.org. Mario dedica anche il suo tempo a About the Kids, for the Kids e Food Bank di New York City. È disponibile per approvazioni di prodotti, apparizioni personali e promozione di prodotti.

APPARIZIONI: The Food Network, The Today Show, Good Morning America, CBS Early Show, MARTHA, Late Night con Jimmy Fallon e The Daily Show con Jon Steward e Charlie Rose, PBS, Emeril Live, Live con Regis e Kelly, Martha, SNL , Oggi Show

LIBRI: Cibo italiano semplice, Mario Batali Holiday Food Il babbo ricettario e Molto Italiano: 327 semplici ricette italiane Mario Portellone Stile NASCAR Mario BataliGrigliata Italiana e Spagna... un road trip culinario, Molto Gusto

LAVORARE CON MARIO BATALI: Il Celebrity Speaker Mario Batali può essere assunto per sponsorizzazioni ed eventi in ruoli come oratore pubblico, firme autografe, SMT’S e campagne di pubbliche relazioni.


Spagna in ascesa

Chiedi allo chef Jose Andres di descrivere il sapore della Spagna e esplode in un'ode improvvisata alla sua terra natale:

“Il cibo spagnolo avrà il sapore del meraviglioso profumo del mare quando l'acqua scalda le rocce e tu hai questo profumo di sale marino. La Spagna avrà questo sapore,”, dice il ristoratore e conduttore di PBS’s “Made in Spain.”

Ma ha appena iniziato.

“Potrei persino sostenere che la Spagna avrebbe l'odore, non come il fumo pesante, ma l'odore e il sapore della foresta con l'umidità e un tocco di fumo nell'aria,” riflette Andres mentre fa la spesa al mercato degli agricoltori di Penn Quarter a Washington, DC, per il suo ristorante, Minibar.

“E direi che profuma di storia, come dei bei vecchi libri di cucina.”

Nonostante il suo ruolo fondamentale nella storia antica del Nuovo Mondo (ricordate la Niña, la Pinta e la Santa Maria? ), la Spagna, per molti americani, potrebbe anche essere un paese da scoprire.

Andres mira a cambiarlo. Attualmente condivide il programma della PBS con Mario Batali, noto per i suoi ristoranti, libri e programmi televisivi a tema italiano. Batali’s “Spagna . . . Sulla strada di nuovo, lo fa coppia con il premio Oscar Gwyneth Paltrow, lo scrittore del New York Times Mark Bittman e l'attrice spagnola Claudia Bassols mentre gironzolano per la penisola iberica, bevendo, mangiando e apparendo bellissime (le donne, comunque).

Sebbene entrambi celebrino i cibi della penisola iberica, gli spettacoli differiscono nel tono.

Lo spettacolo Batali-Paltrow sembra un po' come uscire con i ragazzi popolari del liceo, tranne per il fatto che l'autobus è una Mercedes Benz e la caffetteria è un vigneto della Galizia.

Per timore che lo spettatore pensi che questo sia un esercizio di vanità ben filmato, sia Batali che Paltrow hanno vissuto in Spagna da adolescenti e il loro viaggio di ritorno è una sorta di ritorno a casa. La loro gioia, insieme al ruolo di Bittman come resident gruñon (brontolone) e gusto di Bassols, tempera la sensazione che lo spettatore si sia intromesso in una vacanza esclusiva.

È allettante creare una rivalità tra i due spettacoli, ma nessuno dei due conduttori morderà. In effetti, Batali ha festeggiato il suo compleanno di recente al Minibar a sei posti di Andres. “Jose ha la passione e la capacità di tradursi nel cuoco di casa nel suo spettacolo,” dice Batali al cellulare da un aeroporto (sulla strada per giocare a golf con Tiger Woods &mdash seriamente). “Entrambi avranno successo.”

Andres lo spagnolo è d'accordo, ma chiarisce che è arrivato per primo.

“Il mio programma è andato in onda a febbraio,”, dice Andres, che ha trascorso quasi tre anni a girare il suo programma, che ora è alla sua seconda stagione. “Siamo stati in diverse stagioni aspettando che lo zafferano si aprisse, aspettando che arrivasse il tonno o la raccolta dell'olio d'oliva. Probabilmente per un programma di cucina eravamo molto ambiziosi

L'ambizione e il sincero desiderio di condividere la sua cucina nativa hanno spinto la carriera di Andres da quando ha attraversato l'Atlantico 19 anni fa per lavorare a New York dopo un periodo con il famoso innovatore Ferran Adriu a elBulli nel nord-est della Spagna.

Con una carriera televisiva di successo in Spagna, cinque ristoranti a Washington, DC e The Bazaar nel nuovo SLS Hotel che apre a Beverly Hills questo mese, Andres ha ancora un senso di missione riguardo al suo lavoro.

“Mia moglie ha detto: ‘Puoi andare in Spagna e fare il ragazzo della TV o andare in America e usare la TV per diffondere il tuo messaggio.’ È il modo migliore per raccontare la storia del mio paese attraverso la cucina, e non solo in cucina. Si tratta di quanto sia potente la gastronomia spagnola, città per città, prodotto per prodotto. Quello che volevo fare era piantare i semi e far desiderare alle persone di saperne di più

Entrambi gli spettacoli mirano a stimolare l'interesse degli spettatori a viaggiare in Spagna, poiché sono sponsorizzati in parte dall'ufficio del turismo spagnolo. E sicuramente stimoleranno l'interesse nell'esplorare i sapori spagnoli qui a casa.

Qualcosa nel paesaggio ispira anche il poeta a Batali.

“Le cose che crescono insieme vanno insieme,”, dice mentre griglia costolette di agnello condite al rosmarino e alla lavanda su ritagli di vite a Valdubon Vineyard in un episodio. “Tutto di questa cena si trova a 250 metri da qui. Questa è poesia sul pianeta

Batali, noto soprattutto per il suo repertorio italiano, afferma che il cibo spagnolo condivide le radici culturali e geografiche della regione. “È simile nella sua mediterraneità al cibo italiano, greco e francese meridionale. Si affidano solo al riso più che alla pasta. Il cibo spagnolo ha un sapore più affumicato. Olive e olio d'oliva. Quasi più del suolo, questo è ciò che lo distingue dall'Italia

Kristen Browning-Blas: 303-954-1440 o [email protected]

Sapori spagnoli locali

Per il Denver più vicino alla Spagna, prova The Ninth Door, un piccolo ristorante LoDo che conosce il significato delle tapas.

Lo chef Kevin Marquet importa molti dei suoi ingredienti direttamente dalla Spagna, tra cui olive, mandorle, chorizo, formaggi di capra e pecora e prosciutto serrano. “Il serrano è simile al prosciutto &mdash è salato per un anno,”, dice lo chef. “L'ho messo in alcuni dei miei piatti. E usiamo molto pimenton, o paprika. Ne abbiamo uno affumicato e uno piccante.”

Quando i soci William Kennedy, Dan Woodward e Pat Henry hanno aperto il ristorante circa tre anni fa, hanno chiesto consiglio a David Huertas, chef di El Meson a Santa Fe. Ha detto che tutti fanno fusion, quindi dovresti rimanere tradizionale. Le persone potrebbero non capirlo all'inizio, ma lo faranno,” dice Kennedy.

Lo capisce lo chef Marquet, e dice che lo fanno anche i commensali di Denver. “Il cibo spagnolo ha dei sapori molto semplici, non vorrai rovinarlo troppo.

La nona porta, 1808 Blake St., 303-292-2229

Tapas e altro

Rioja, 1431 Larimer St., 303-820-2282. Questo ristorante mediterraneo offre sapori spagnoli come olive marinate all'arancia e aglio, formaggi di pecora e sangría.

Baca , Inverness Hotel, 200 Inverness West Drive, Englewood, 303-397-7222. Cucina del Colorado di ispirazione spagnola: patate chorizo, toast al pomodoro con prosciutto serrano e focaccia catalana con salsiccia morcilla e salsa di peperone affumicato.

Solera, 5410 E. Colfax Ave., 303-388-8429. Ristorante di quartiere accogliente con degustazioni di vini (spesso vini spagnoli) dalle 17:00 alle 19:00. mercoledì. Gli antipasti includono salumi spagnoli, formaggio Manchego con membrillo e mandorle marcona. Inoltre: paella con cozze, vongole, chorizo ​​e riso allo zafferano.

Il Mediterraneo, 1002 Walnut St., Boulder,303-444-5335. Ampi tapas caldi e freddi, paella e cozze al vapore in un menu pan-mediterraneo. Kristen Browning-Blas

La Spagna sul piccolo schermo

“Made in Spain” e “Spain … On The Road Again” in onda su KRMA Channel 6 e KBDI Channel 12.

“Made in Spain: Surf e Turf”

Jose Andres trasforma lo spumante spagnolo, il cava, in un condimento leggero per le ostriche e un rinfrescante cocktail di mimosa. Inoltre: caccia ai funghi nelle montagne catalane, salsiccia di maiale con funghi selvatici, pesca di gamberi e frutti di mare catalani.

“Made in Spain: terra, vento e fuoco”

Formaggio basco, vini rossi e bianchi e calamaretti con cipolle caramellate.

“Spagna … Di nuovo in viaggio: dal sublime al surreale”

Michael Stipe dei REM si unisce al viaggio. Il mercato La Boqueria di Barcellona. Una cucina 3 stelle Michelin. Storico quartiere ebraico di Girona. Museo Dalí. Cucinare i frutti di mare della Catalunya nell'hot spot culinario Roses.

“Spagna … Di nuovo in viaggio: la vista di un sultano’ dell'Andalusia”

Storia moresca all'Alhambra, il leggendario palazzo sulla collina di Granada, la costa andalusa e Cordoba.

“Made in Spain: mari di prelibatezze”

“Spagna … Di nuovo in viaggio: sorpresa Rockstar in Catalogna”

Libri di cucina spagnoli

“Spagna: un viaggio culinario,” di Mario Batali con Gwyneth Paltrow. Ricette e cartoline della serie TV.

“Made in Spain: piatti spagnoli per la cucina americana,” di Jose Andres con Richard Wolffe. Ricette e consigli utili della serie.

“Un giorno a elBulli,” di Ferran Adriu. 528 pagine dedicate alle foto di una giornata al “miglior ristorante del mondo.”

“Cucina dal cuore della Spagna: il cibo della Mancia,” di Janet Mendel. Approfondimento sulle radici moresche e sefardite del cibo Manchegan.

“La nuova tavola spagnola: 300 ricette della Spagna in tutto il suo splendore,” di Anya von Bremzen. Tapas bar di Madrid per baracche di paella mediterranea.

“Spain and the World Table,” del Culinary Institute of America. Dalla conferenza del 2006 sulla cucina spagnola.

“La tavola basca: la cucina casalinga appassionata della cucina spagnola più famosa,” di Teresa Barrenechea. Cibi dei Pirenei.

� Ricette,” di Simone e Ines Ortega. La Spagna’s “Gioia di cucinare.”


Nuova serie su Hulu: The High Road con Mario Batali - Ricette

Reyna Mastrosimone è una produttrice esecutiva nei settori dei media, dell'intrattenimento, della cucina e dello stile di vita, la cui premiata carriera si è estesa negli ultimi tre decenni. La signora Mastrosimone è esperta in tutte le fasi della produzione, dall'ideazione all'esecuzione. Poiché le piattaforme digitali sono diventate le destinazioni preferite per la visualizzazione dei media, si è dedicata alla produzione di contenuti completamente originali per la distribuzione digitale e si è affermata come esperta nello spazio dell'intrattenimento e del lifestyle.

La carriera della signora Mastrosimone è sempre stata in prima linea nei nuovi media fin dai suoi primi giorni con MTV nel marketing nazionale e internazionale e nella produzione di eventi. Mentre il paradigma cambiava e il cavo esplodeva come nuovi media, la signora Mastrosimone era all'avanguardia lavorando con alcune delle menti più creative del settore.

Con il suo senso intuitivo per i cambiamenti nella cultura e nelle abitudini degli spettatori, la signora Mastrosimone è stata anche una pioniera nel lancio dell'innovativo sito di networking di intrattenimento basato su Internet IAM.com che ha collegato i professionisti del settore con aspiranti talenti. Percependo un altro cambiamento imminente all'inizio del millennio, la signora Mastrosimone ha riconosciuto che la Cina era pronta per una svolta culturale. È stata scelta per agire come Head of Talent per Emma Entertainment per promuovere le prime e innovative esibizioni sulla terraferma di Whitney Houston, Backstreet Boys e Rolling Stones a Pechino e Shanghai.

Usando la sua ricchezza di relazioni con talenti e decisori nei media, nel 2005 la signora Mastrosimone ha fondato Jane Street Productions come società di intrattenimento multimediale a servizio completo. La sua prima lista di clienti includeva ESPN, Tom Petty and the Heartbreakers, "The Beatles Love" del Cirque du Soleil, NFL/Monday Night Football, Tonic.com e Radio City Music Hall, tra gli altri nomi di alto profilo.

Nel corso degli anni, la signora Mastrosimone è emersa in prima linea nella produzione di cibo, musica, arte e cultura, festival del pensiero e altri eventi esperienziali. Ha sviluppato, prodotto e/o agito come consulente per il NyamJam Festival in collaborazione con Chris Blackwell in Giamaica, "Tastemaker Collective" di IMG, Summit Series, "Munchies" di Vice e Brilliant Minds Global Leadership Summit.

I suoi sforzi più recenti si sono concentrati sulla produzione di contenuti originali per la distribuzione digitale, dove è riuscita a garantire partnership chiave con le principali piattaforme digitali. Più di recente, la signora Mastrosimone è stata partner di produzione del famoso chef Mario Batali. Insieme hanno prodotto contenuti per chef famosi e altri programmi di cibo e stili di vita. Non solo la signora Mastrosimone ha sviluppato tutti i concetti creativi per quei progetti multimediali, ma si è anche assicurata il finanziamento, la sponsorizzazione e le integrazioni del marchio e i partner di distribuzione per produrre contenuti pluripremiati per Vice, Hulu, Dailymotion, Microsoft, tra gli altri.

Along with her passion for media, Ms. Mastrosimone is equally zealous about her commitment to charitable initiatives and has advised Peter Gabriel’s Witness organization, (RED).org and executive produced a coffee table book for Petra Nemcova’s Happy Heart Fund.


Guarda il video: Nastya learns to joke with dad (Potrebbe 2022).