Ricette insolite

Come coltivare le zucchine

Come coltivare le zucchine

Le zucchine sono disponibili in una varietà di colori e forme. Le zucchine hanno apparati radicali relativamente profondi che devono essere tenuti annaffiati soprattutto nella calura estiva. Questo articolo spiega come coltivare, piantare, mantenere e, soprattutto, quando e come raccogliere questo frutto che produrrà per te per tutta l'estate.

Zucchine in crescita

Le zucchine sono un raccolto estivo che cresce su cespugli non rampicanti. Le piante richiedono temperature calde e preferiscono una posizione soleggiata sebbene crescano anche in ombra leggera. Il terreno deve essere ben drenato e da medio a ricco di sostanza organica.

Le zucchine sono disponibili in numerose varietà con diverse forme di frutta, dimensioni e colori. A seconda della varietà, maturano in 45-55 giorni.

Le zucchine sono una delle colture più abbondanti del giardino. Una pianta fornisce frutti sufficienti per una famiglia di quattro persone per la maggior parte dell'estate.

Le piante di zucchine hanno fiori maschili e femminili. Solo i fiori femminili producono frutti. Le api svolgono un ruolo cruciale nell'impollinazione necessaria per la produzione di frutta. Periodi prolungati di pioggia significano una minore attività delle api che causa scarsa impollinazione e un raccolto ridotto. Esistono anche varietà di zucchine autoimpollinanti che non necessitano di api per l'impollinazione (indicate sulla confezione del seme).

Le zucchine fanno parte della famiglia delle zucchine e dei meloni. Scegli un luogo in cui l'anno precedente non sono stati coltivati ​​melone, zucca, anguria, zucca o cetriolo.

Guarda il video: Tutorial: posa telo per pacciamatura e trapianto delle zucchine (Ottobre 2020).