Nuove ricette

Presto potresti essere in grado di ordinare 7-Eleven Slurpees di Drone

Presto potresti essere in grado di ordinare 7-Eleven Slurpees di Drone

7-Eleven ha appena effettuato la prima consegna di Slurpee (e sandwich di pollo e ciambella) al mondo tramite drone a una casa a Reno

Chi sapeva che una poltiglia ghiacciata potesse entrare nei libri di storia?

7-Eleven ha appena fatto la storia per la prima consegna di droni commerciali. Anche se sembra una consegna ordinaria, coordinarsi con la startup di droni, Flirtey, era tutt'altro.

"Questa consegna ha richiesto una pianificazione del volo speciale, un'analisi dei rischi e procedure di volo dettagliate che garantissero che la sicurezza e la privacy residenziali fossero ugualmente integrate", ha affermato in una nota Chris Walach, direttore delle operazioni per il Nevada Institute for Autonomous Systems (NIAS). NIAS, un gruppo di difesa dei veicoli senza scopo di lucro sostenuto dal governo statale, ha contribuito a garantire che la consegna andasse senza intoppi.

Dopo che il drone è arrivato alla destinazione prevista, si è librato a pochi metri sopra il loro cortile e ha lasciato cadere la consegna (Slurpee ancora freddo, caffè ancora caldo).

"La comodità di avere accesso alla consegna istantanea con drone 24 ore su 24, 7 giorni su 7 non ha prezzo", ha affermato Michael, il destinatario della consegna. "È incredibile che un robot volante ci abbia appena consegnato cibo e bevande in pochi minuti."

7-Eleven non ha ancora confermato se perseguirà un programma di consegna di droni come appuntamento più permanente.


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, sono stati osservati UAV consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare con gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, sono stati osservati UAV consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, sono stati osservati UAV consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare con gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, gli UAV sono stati osservati consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, sono stati osservati UAV consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, sono stati osservati UAV consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, gli UAV sono stati osservati consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, gli UAV sono stati osservati consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, gli UAV sono stati osservati consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare con gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


7-11 Rivendica la prima consegna del drone

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state molte altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Qui nel Regno Unito qualcuno è stato appena processato per aver effettuato consegne di droga e tabacco a prigionieri utilizzando un drone:

Ci sono state diverse altre consegne di droni in varie prigioni, ma questa è la prima volta che qualcuno è stato accusato di pilotare un drone.

Contrabbando carcerario[modifica]
Dal 2013 al 2015, gli UAV sono stati osservati consegnare oggetti nelle carceri in almeno quattro occasioni negli Stati Uniti, mentre quattro incidenti separati ma simili si sono verificati anche in Irlanda, Gran Bretagna, Australia e Canada. Sebbene non sia un modo popolare di contrabbandare oggetti nelle carceri, i funzionari di correzione affermano che alcune persone stanno iniziando a sperimentare con gli UAV.[7]

Nel novembre 2013, quattro persone a Morgan, in Georgia, sono state arrestate con l'accusa di aver tentato di contrabbandare contrabbando nella prigione statale di Calhoun con un elicottero telecomandato a sei rotori.[8][9] I sospetti sono stati trovati con "probabilmente circa uno o due chili di tabacco arrotolato".[8][9]

Nel 2014 un quadricottero si è schiantato contro un cortile di esercizio della prigione di Wheatfield, Dublino.[10][11][12] Il quadricottero si è scontrato con i cavi progettati per impedire l'atterraggio di elicotteri per aiutare le fughe, causandone lo schianto.[10][11][12] Un pacco contenente droga era appeso al quadricottero ed è stato sequestrato dai prigionieri prima che il personale della prigione potesse raggiungerlo.[10][11][12] Il quadricottero danneggiato è stato consegnato a un Garda Síochána.[10][11][12]

Tra il 2014 e il 2015, in due carceri della Carolina del Sud, oggetti come droghe e telefoni cellulari sono stati trasportati nell'area dagli UAV con le autorità e una prigione non sapendo quante consegne sono andate a buon fine prima di attirare l'attenzione delle autorità.[7]


Guarda il video: How We Made It - 7-Eleven Canada Original Slurpee (Gennaio 2022).