Nuove ricette

Cosa dovresti sapere prima di acquistare la presentazione dell'olio d'oliva

Cosa dovresti sapere prima di acquistare la presentazione dell'olio d'oliva


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

itemmaster.com

Questa diapositiva e le successive tre diapositive descrivono in dettaglio le designazioni di qualità che incontrerai più spesso quando acquisti olio d'oliva.

"Extravergine" è lo standard più alto possibile che un olio d'oliva può soddisfare secondo i criteri stabiliti dal Consiglio oleicolo internazionale (CIO), un'organizzazione internazionale che crea standard volontari per la produzione di olio d'oliva. Per qualificarsi per questo grado, un olio deve superare determinati test chimici e anche un test del gusto per dimostrare che l'olio ha un po' di fruttato (ne parleremo più avanti) ed è privo di difetti importanti, tra cui rancidità, rugosità e muffa. Gli oli extravergini di oliva sono particolarmente indicati per cotture a bassa temperatura e per guarnire piatti per preservarne il sapore deciso.

I gradi: Extra Vergine

itemmaster.com

Questa diapositiva e le successive tre diapositive descrivono in dettaglio le designazioni di qualità che incontrerai più spesso quando acquisti olio d'oliva.

"Extravergine" è lo standard più alto possibile che un olio d'oliva può soddisfare secondo i criteri stabiliti dal Consiglio oleicolo internazionale (CIO), un'organizzazione internazionale che crea standard volontari per la produzione di olio d'oliva. Gli oli extravergini di oliva sono particolarmente indicati per cotture a bassa temperatura e per guarnire piatti per preservarne il sapore deciso.

I gradi: Pure

itemmaster.com

Non un grado ufficiale IOC, ma un termine di marketing comune che si riferisce a un olio d'oliva raffinato con un tocco di olio extra vergine di oliva per il sapore. L'olio d'oliva raffinato ha subito processi chimici per rimuovere la parte dell'olio (in particolare, polifenoli e composti simili) che gli conferisce sapore. Gli oli di oliva raffinati, in altre parole, hanno un sapore completamente neutro e non hanno aroma. Sono adatti per cotture ad alta temperatura, come soffriggere, arrostire, grigliare e friggere.

I gradi: Extra-Light

itemmaster.com

Chiamato anche "leggero", questo è un termine di marketing per l'olio d'oliva raffinato e non si riferisce al suo contenuto calorico, ma piuttosto al suo sapore.

I gradi: vinacce

Il grado più basso di olio d'oliva disponibile per i consumatori, questo olio viene estratto dai noccioli, dalla pelle e dalla polpa rimanenti delle olive dopo che sono state spremute per produrre olio di qualità superiore. L'olio di sansa viene spesso estratto utilizzando esano o un solvente simile e ultimamente è stato oggetto di esame per una serie di problemi di sicurezza alimentare.

Gran parte della discussione che segue si applica agli oli extravergini di oliva, il tipo di olio d'oliva più costoso e probabilmente più conosciuto e popolare. È anche il grado soggetto a più frodi.

Scegli il negozio giusto

Scegliere un olio extra vergine di oliva in un supermercato è un po' come raccogliere un vino in un supermercato: a meno che tu non abbia esperienza precedente con un particolare prodotto, non hai idea di che sapore avrà, e devi praticamente andare con quello che è scritto sul retro della bottiglia.

Sebbene richieda un po' di sforzo in più, può essere utile trovare un negozio che ti permetta di assaggiare gli oli d'oliva. Se pensi di poter spendere la tua strada per una buona bottiglia di olio genuino, potresti essere sorpreso di scoprire che "ottieni quello per cui paghi" non è necessariamente vero quando si tratta di olio d'oliva. "Il prezzo non è affatto un indicatore di qualità", afferma Paul Vossen, specialista in olio dell'Università della California che, nel 1997, ha condotto il primo panel di degustazione riconosciuto dal CIO. Per mettere questo in un contesto, spendere $ 20 per una bottiglia di olio d'oliva non è una garanzia che sarà necessariamente un olio "buono" non adulterato, ma allo stesso tempo, anche essere a buon mercato non è una buona idea. Immagina di spendere almeno $ 7 a $ 8 per una bottiglia da mezzo litro decente.

Tuttavia, la cosa migliore da fare è fidarsi dei propri sensi e assaggiare l'olio d'oliva.

Che sapore ha un buon olio d'oliva?

Hemera/Thinkstock

Un buon olio extravergine di oliva mostrerà un fruttato; infatti, è il criterio minimo per il CIO per considerare un olio di oliva per la qualità extra vergine. Che cos'è, esattamente, il fruttato? Simon Field, istruttore di Savantes, un programma di certificazione dell'olio d'oliva per i produttori, afferma che un olio d'oliva fruttato "ricorda sia l'odore che il sapore di un frutto fresco e sano" che può essere "raccolto al suo stadio ottimale di maturazione" ma può anche ricorda i frutti acerbi, come i pomodori verdi, per citare un esempio, o anche un ortaggio. Dovrebbe, in altre parole, avere l'odore e il sapore di un prodotto fresco.

Può anche mostrare piccantezza e amarezza, altre due caratteristiche desiderabili che possono sembrare sorprendenti a qualcuno che assaggia per la prima volta un buon olio. Questi non sono difetti; piuttosto, sono la prova che un olio è fresco e che contiene composti benefici come i polifenoli. È stato dimostrato che i polifenoli hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e aiutano a proteggere l'olio dal deterioramento.

Scegli la bottiglia giusta

In particolare quando si acquistano oli extravergini di oliva, evitare quelli contenuti in bottiglie di vetro trasparente. Invece, scegli oli venduti in bottiglie di vetro scuro, che riducono al minimo l'esposizione dell'olio alla luce e aiutano a mantenerlo fresco più a lungo. Se esposti alla luce, alcuni componenti benefici dell'olio extravergine di oliva, i polifenoli, si degradano.

Controlla la data

Will Budiaman

La maggior parte degli oli extravergini di oliva avrà una data di scadenza e, in alcuni casi, l'anno di raccolta delle olive utilizzate per produrre l'olio. Se vedi queste informazioni sul retro della bottiglia, scegli un olio prodotto con olive dell'anno precedente o dell'anno in corso. L'olio d'oliva è diverso dagli altri oli in quanto viene estratto dal succo di un frutto e, come il succo di frutta, è meglio consumarlo il prima possibile dopo essere stato raccolto. Se non ci sono informazioni sulla raccolta, e solo una data, prova a scegliere un olio che abbia una data di scadenza che non sia prima di due anni da oggi.

Confezionato in... Imbottigliato in...

Diffida di etichette come "Confezionato in Italia" o "Imbottigliato in Spagna": tali affermazioni sono fuorvianti. Può sembrare che l'olio nella bottiglia provenga da olive coltivate in quel particolare paese e prodotte in quel paese, ma spesso non è così. Cerca invece etichette che parlino della produzione di un mulino specifico. Anche le etichette che specificano una Denominazione di Origine Protetta (DOP) o un'Indicazione Geografica Protetta (IGP in italiano) sono di solito buoni segni.

Non comprare troppo in una volta

iStockphoto/Thinkstock

In un certo senso, acquistare olio extra vergine di oliva è come acquistare spezie: non vuoi comprare troppo in una volta. A causa della sua natura deperibile, più velocemente lo usi, meglio è.

Ultime parole

Se ti capita di apprezzare gli oli d'oliva pregiati, alcune cose che potresti voler considerare di approfondire sono:

- Provare oli di "raccolta anticipata" rispetto a "raccolta tardiva": gli oli di raccolta precoce provengono da olive verdi che spesso mostrano una marcata piccantezza e/o amarezza. Sono anche chiamati "robusti" o "corposi". Gli oli da raccolta tardiva provengono da olive più mature che tendono a diventare più cremose, più ricche di noci e, in generale, addolcite. Sono spesso descritti come "lievi" o con "frutti delicati".

-Provare oli d'oliva ottenuti da diverse varietà: come il vino, l'olio d'oliva può essere ottenuto da diverse varietà del frutto. Alcuni popolari includono Arbequina, Frantoio, Picual, Hojiblanca e Koroneiki.

-Provare oli d'oliva prodotti con la stessa varietà in diverse parti del mondo: molte varietà possono essere coltivate in diversi luoghi del mondo. A seconda di dove vengono coltivate, la stessa varietà può assumere caratteristiche aromatiche diverse.

Clicca qui per vedere 7 miti sull'olio d'oliva.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi stagionali tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi stagionali tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi di stagione tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi stagionali tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Sai cosa cercare quando acquisti un buon olio d'oliva da un negozio?

Viviamo in tempi molto eccitanti. Mai prima d'ora abbiamo avuto così tante scelte legate alla nostra vita e più specificamente alle nostre scelte alimentari.

Il potere del mercato globale ha reso disponibili i cibi stagionali tutto l'anno e ha reso i cibi esotici più comuni.

Questa esplosione di scelte, mentre è stimolante e meravigliosa, può anche essere travolgente, soprattutto quando si tratta di cibo.

Come evidenziato, non solo dagli orribili tassi di salute qui negli Stati Uniti, ma anche dal fatto che sembriamo esportare l'obesità in altri paesi dove prima non lo sapevano, è sicuro dire che la maggior parte degli americani e del cibo non hanno un ottimo rapporto.


Guarda il video: Ecco la differenza tra olio Extra Vergine doliva filtrato e non filtrato (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Mikolas

    Tutto su uno e così infinito

  2. Wendlesora

    Rispetto per l'autore e molte grazie !!!

  3. Burne

    il nome di dominio è scadente

  4. Flint

    Uh. La pelle d'oca è già andata.



Scrivi un messaggio