Ricette tradizionali

Sbucciare e tritare l'aglio

Sbucciare e tritare l'aglio

L'aglio è la base di tanti piatti, ha un ottimo sapore e fa bene. Quindi ecco il modo più rapido ed efficiente per toglierlo dalla pelle e metterlo nella padella.


1

Per sbucciare uno spicchio: estrai uno spicchio dal bulbo e posizionalo sul tagliere. Metti la parte piatta del coltello sullo spicchio d'aglio e premi con decisione per schiacciare lo spicchio. La pelle si allenterà e potrai staccarla facilmente. Se non è abbastanza sciolto, schiacciatelo ancora un po 'con il coltello ma non schiacciate lo spicchio. Taglia la piccola parte ruvida all'estremità dello spicchio.

2

Una volta tolta la pelle, adagiare la parte più piatta dello spicchio sul tagliere e affettarlo a fette spesse. Usa l'aglio in questo modo o continua se vuoi che sia tritato più finemente.

3

Per tritare finemente lo spicchio, metti il ​​coltello sul lato dell'aglio più lontano da te stesso. Posiziona la parte superiore della lama in modo che si trovi sotto la mano con la lama allineata al centro delle dita. Mantieni la tua mano ferma e ferma; il tuo pollice dovrebbe essere fuori e lontano dalla lama. Con rapidi movimenti di taglio, solleva il manico della lama verso l'alto, quindi verso il basso nell'aglio.

Ripeti questo passaggio più e più volte; tritare diverse zone dell'aglio, fino a quando l'aglio ha raggiunto una dimensione che ti soddisfa. Cerca di avere i pezzi delle stesse dimensioni per garantire la consistenza durante la cottura.

Recensioni

  • Se immergi gli spicchi d'aglio in acqua, puoi letteralmente farli saltare fuori dalla loro pelle. Molto veloce.


Guarda il video: Come sbucciare laglio e togliere il germe al centro - Tribù Golosa (Ottobre 2020).