Nuove ricette

Torta dolce con albumi d'uovo

Torta dolce con albumi d'uovo

Fogli di melanzane con noci e cacao: io ho utilizzato una teglia della dimensione di 34/25 cm foderata di carta da forno. Ho fatto scongelare gli albumi la sera, li ho messi nella ciotola del robot, ho spolverizzato con una polvere di sale e ho amalgamato bene, poi ho aggiunto lo zucchero e ho continuato a mescolare fino ad ottenere una meringa forte. A parte ho mescolato noci macinate, farina e cacao poi ho incorporato questo composto nella meringa, con movimenti lenti dal basso verso l'alto. L'ho diviso in 3 parti circa uguali, ho messo la composizione nel vassoio e l'ho livellata. Ho preriscaldato il forno a 180 gradi, ho impostato la funzione con ventilazione al forno elettrico, ho messo la teglia in forno per 14 min. Bagniamo il piano di lavoro con acqua fredda, togliamo la sfoglia dalla teglia e la mettiamo sopra il piano di lavoro bagnato, con l'aiuto di un coltello a lama larga apriamo la sfoglia dalla carta da forno, poi lasciamo raffreddare. fate lo stesso con gli altri 2 fogli.

Fogli di albume di mandorle": Gli albumi con un pizzico di sale si mescolano bene, poi si aggiunge lo zucchero e si impasta fino ad ottenere una meringa dura. A parte mescolare le mandorle tritate con la farina e poi incorporare nella meringa con movimenti lenti dal basso verso l'alto dividere in tre parti uguali e cuocere 3 sfoglie, procedere come per le sfoglie noci e cacao.

Crema: Amalgamare bene la panna liquida fino ad ottenere una crema soda. La crema al mascarpone insieme alla confettura di lamponi si mescola bene, poi si aggiunge la panna montata e si lavora per altri 4-5 minuti fino ad ottenere una crema omogenea.

Assemblaggio: Nella teglia in cui abbiamo infornato le sfoglie mettiamo una carta da forno, poi mettiamo una teglia con le mandorle, uno strato di crema, una sfoglia con le noci, uno strato con la crema, alterniamo così fino a finire le sfoglie, l'ultima strato è la crema, uno strato molto sottile su cui tracciamo linee di cioccolato fuso. Lasciare raffreddare la torta per qualche ora quindi porzionarla con un coltello passato nell'acqua calda.