Le migliori ricette

Come disossare un petto di pollo

Come disossare un petto di pollo

I filetti di petto di pollo sono il taglio di pollo più costoso del supermercato. Imparando a disossare i tuoi petti di pollo, risparmierai denaro senza troppi sforzi.

Il processo per rimuovere l'osso da un petto di pollo è molto semplice: padroneggerai il metodo in pochissimo tempo.


1

Rimuovere l'intera ala dal petto, facendo attenzione a lasciare più carne possibile sulla porzione di petto. Rimuovi le punte delle ali conservando le punte per il brodo (o per il tuo gatto) e usa le ali in un'altra ricetta.

2

Quindi, separare la carne dalle costolette. Con il petto rivolto verso l'alto, inizia dallo sterno e usa il coltello per fare un taglio lungo la lunghezza dell'osso. Fai dei tagli corti e raschianti molto vicini alle costole, mentre con l'altra mano tira via delicatamente la carne. Continua a tagliare con il coltello vicino all'osso e ricorda di non tagliare mai verso le dita.

3

Conserva le ossa se intendi fare del brodo con loro (si terranno nel congelatore in un sacchetto a chiusura lampo) o gettale.

4

Rimuovere tutta la pelle che desideri dal seno. Tieni presente che un seno senza pelle contiene meno grasso di un seno con la pelle intatta. Tuttavia, un seno senza pelle richiederà una piccola quantità di grasso aggiunto per scottarlo o friggerlo bene. Puoi tagliare il petto di pollo a pezzetti per aggiungerlo a un soffritto, tagliarlo a strisce o lasciare il petto di pollo intero per essere fritto, grigliato o scottato.


Guarda il video: GRIGLIARE UN COSCIO DI TORO DA 70KG (Settembre 2020).